Cos'è l'immunoterapia specifica per allergeni (ASIT)? L'articolo fornisce una risposta esauriente a questa domanda e indica non solo lo scopo, i metodi e il meccanismo della terapia, ma anche temi quali efficacia, sicurezza, indicazioni e controindicazioni, l'appropriatezza dell'uso, i farmaci utilizzati, gli effetti collaterali e il costo di ASIT.

L'obiettivo principale è la desensibilizzazione o una diminuzione della suscettibilità all'allergene somministrato. La terapia si chiama allergene-specifica perché riduce la sensibilità del corpo solo all'allergene iniettato. A causa del fatto che l'effetto di un estratto di allergene è simile a quello di un vaccino, i preparati allergenici sono anche chiamati un vaccino allergenico.

A differenza della farmacoterapia, che agisce sui singoli legami di patogenesi, previene lo sviluppo di sintomi allergici, non rimuove le cause della malattia, e quindi è una misura temporanea, ASIT altera qualitativamente il meccanismo della risposta immunitaria all'allergene, mentre dopo la fine del ciclo di trattamento l'effetto dura per diversi anni.

Desensibilizzazione specifica, vaccinazione antiallergica, vaccinazione allergica specifica.

L'efficacia di ASIT dalle allergie confermata dagli studi dell'OMS, e se le seguenti condizioni sono soddisfatte, raggiunge una media dell'80%:

  • Conferma accurata della dipendenza da malattia IgE;
  • Ipersensibilità solo a quegli allergeni che causano la manifestazione della malattia;
  • Conformità con le raccomandazioni del medico;
  • Effettuare le misure di eliminazione prima di iniziare il trattamento;
  • Trattamento con farmaci di qualità
  • L'assenza di esacerbazione di malattie croniche;

Con il passaggio di tre o più corsi, l'efficienza raggiunge il 95%.

Il meccanismo d'azione dell'immunoterapia specifica per allergeni

Per capire perché ASIT sia così efficace e abbia tali vantaggi rispetto alla farmacoterapia, è necessario considerare più in dettaglio lo schema e il meccanismo d'azione della terapia descritta.

Prima di condurre ASIT, un paziente deve sottoporsi a un esame del sangue clinico con una definizione di una formula di leucociti, un'analisi delle urine generale, un esame del sangue biochimico, anticorpi contro l'epatite, HIV, RW. Secondo la testimonianza viene eseguito ECG, FVD, ultrasuoni e una serie di altri test.

Vengono inoltre condotti test per determinare quale paziente ha una risposta maggiore a quale allergene. Dopo questo, viene effettuato un test per la sensibilità alla forma terapeutica dell'allergene.

Quindi inizia il corso stesso ASIT, che viene condotto in due fasi.

  1. Il primo stadio inizia con l'introduzione di una piccola dose del farmaco, che aumenta gradualmente fino al livello massimo tollerabile accettabile (dose ottimale).
  2. Al secondo stadio, la dose ottimale viene somministrata regolarmente durante la maggior parte del tempo del corso ASIT. In questo caso, il dosaggio dipende dal tipo e dalla forza dell'allergene, dal metodo di somministrazione e dalla risposta individuale del paziente.

Durante la terapia, un'assunzione permanente di allergeni provoca una ristrutturazione del sistema immunitario, vale a dire normalizza e con corsi ripetuti riduce il livello di specifiche E-immunoglobuline (LgE) coinvolte in reazioni allergiche immediate, stimola la produzione di immunoglobulina G che lega l'allergene, inibisce il rilascio di mediatori di allergia.

In generale, tali cambiamenti si verificano in tutti gli elementi del sistema immunitario coinvolti nella formazione di una risposta allergica. Di conseguenza, la suscettibilità di immunità a questo allergene è significativamente ridotta, che è l'obiettivo di ASIT.

Applicare tali metodi ASIT, come:

  • Iniezione. La somministrazione del farmaco avviene per iniezione sottocutanea.
  • Non iniezione. ASIT orale (gocce, compresse, capsule), sublinguale, intranasale (soluzione acquosa o polvere), endobrochiale (in forma liquida o in polvere).

Schemi per ASIT per le allergie

Classico, progettato per un periodo di 10 mesi a 3-5 anni, con una pausa tra l'introduzione dell'allergene da giorni a mesi;

Tale trattamento viene effettuato su base ambulatoriale, cioè a casa. Di solito, nel corso della terapia, non si verificano né gravi complicazioni né effetti collaterali, quindi non è necessario un controllo medico 24 ore su 24.

Breve termine:

  • Schema accelerato: iniezioni sottocutanee del farmaco 2-3 volte al giorno;
  • Fulmini: la dose necessaria per l'allergene viene somministrata per via sottocutanea per tre giorni, ogni tre ore in parti uguali con adrenalina.
  • Metodo d'urto: durata - un giorno, le iniezioni sottocutanee di allergeni e adrenalina vengono fatte ogni due ore.

L'ASIT a breve termine viene effettuato in ospedale e combinato con l'assunzione di antistaminici.

Ci sono alcune peculiarità di ASIT nelle reazioni anafilattiche al veleno degli insetti pungenti. Il trattamento include precauzioni contro i morsi di insetti. Una persona allergica dovrebbe portare:

  1. Un passaporto allergico contenente il nome, il numero di telefono, l'indirizzo di casa, la diagnosi e le istruzioni per l'uso del kit antishock.
  2. Il kit contiene siringhe, soluzione di adrenalina, un agente antistaminico e un glucocorticoide di azione sistemica. Durante il periodo di attività degli insetti è desiderabile un costante apporto di antistaminici.

La nutrizione per ASIT dovrebbe essere ipoallergenica, così come la vita. E senza errori nella dieta, il corpo viene stimolato, le dosi sono calcolate rigorosamente in base allo stato di salute e alle condizioni della persona.

Se non si modifica il proprio stile di vita (almeno nella fase di aumento della dose), l'effetto appropriato della terapia potrebbe non essere.

Video: allergia ASIT - come è la terapia?

Vi consigliamo di vedere chiaramente il meccanismo di una reazione allergica, nonché informazioni generali sulla condotta della terapia ASIT.

Farmaci utilizzati nell'immunoterapia specifica per allergeni

Nel corso di ASIT, vengono utilizzati i seguenti standard di allergeni:

  • AU (Unità di allergia) - lo sviluppo degli Stati Uniti.
  • BU (unità biologiche) - Sviluppo europeo. Reactivity Index (IR) è uno degli esempi importanti di questa standardizzazione.

Esistono diverse forme di farmaci per ASIT

  • Estratti di acqua salata;
  • Allergoidi ottenuti per polimerizzazione;
  • Allergeni per pcA;
  • Allergeni per SLASIT.

Alcuni di essi saranno discussi di seguito.

Estratti di acqua salata di allergeni

Si tratta principalmente di preparazioni domestiche per ASIT, prodotte dall'azienda NPO MicroGen (preparazioni iniettabili di polline di quercia, betulla, ecc.).

Questo gruppo include il farmaco "Antipollin" prodotto in Kazakistan. Ci sono "vaccini" contro il polline di erbe infestanti e prati, alberi, assenzio e polvere di casa.

Preparati con allergeni adsorbiti su sospensione di solfato di calcio

Questi includono principalmente prodotti importati. Tra loro ci sono:

  • Diater Laboratoriors (Diater), Spagna. Ci sono più di 25 allergeni, sia singoli che in combinazione;
  • Lais, Italia: Lais Dermatophagoides (Lais Dermatophagoid) - una miscela di allergeni dell'acaro della polvere domestica; Lais Grass è un polline di graminacee.
  • Stallergenes (Stallergen), Francia. L'azienda ha anche un enorme numero di "vaccini" molto diversi. Tra loro ci sono:
    • Allergeni Stalorali per ASIT sublinguale;
    • Fostal e Alustal per ASIT sottocutaneo;

Ogni confezione con il farmaco ha le sue istruzioni, ma le dosi minime sono determinate dal medico sulla base dell'esame, i risultati dei test di ogni singolo paziente, la sua età, le condizioni generali e la gravità degli eventi allergici.

allergoidi

Oltre agli allergeni, che sono molecole presenti in natura in natura, vengono utilizzati anche gli allergeni.

La maggior parte degli allergeni sono polimeri. Tuttavia, l'allergene LAIS, prodotto dall'azione del cianato di potassio sull'allergene, è un monomero e, a causa di ciò, può essere somministrato per via sublinguale.

L'immunoterapia allergica ASIT può essere effettuata con 2 tipi di allergeni e con la stessa efficacia di una (secondo la ricerca del Professor OM Kurbacheva).

Indicazioni per la terapia specifica per allergeni

  1. La natura della malattia IgE-dipendente chiaramente definita (tipo di reazione allergica immediata).
  2. La mancanza di effetto nel trattamento sintomatico delle allergie attraverso la farmacoterapia.
  3. L'incapacità di evitare l'azione dell'allergene.
  4. La presenza di reazioni collaterali indesiderabili con terapia farmacologica.
  5. Rifiuto di condurre la farmacoterapia.
  6. Età oltre 5 anni.
  7. Asma bronchiale lieve.
  8. Rinocongiuntivite allergica.

Controindicazioni per

Controindicazioni per ASIT da allergie con metodi sublinguali, orali e parenterali:

  • Oncologia;
  • Malattie autoimmuni, immunodeficienza;
  • Gravi disturbi mentali;
  • Incapacità di rispettare il regime di trattamento;
  • Età inferiore a cinque anni;
  • Malattie del sistema cardiovascolare nella fase di scompenso (a causa dell'impossibilità di un uso sicuro dell'adrenalina);
  • Asma bronchiale in forma grave, non suscettibile di trattamento sintomatico
  • La gravidanza e l'allattamento richiedono il parere di un medico per continuare il trattamento.

Inoltre è impossibile effettuare sullo sfondo del trattamento con beta-bloccanti:

E prendendo MAO in combinazione con simpaticomimetici:

Inoltre, ci dovrebbe essere una ghiandola tiroide sana - e ASIT può essere eseguito.

Ci sono anche controindicazioni temporanee:

  • Esacerbazione delle patologie principali o correlate, patologie;
  • vaccinazione;

Quando smettono di condurre ASIT:

  • Gravi reazioni al trattamento;
  • Incapacità o riluttanza a continuare il corso della terapia;
  • Effetto terapeutico positivo dopo diversi cicli di ASIT.

Controindicazioni aggiuntive per Slasit

Con ASIT sublinguale, il farmaco va direttamente nella cavità orale, quindi, i seguenti punti dovrebbero essere considerati. Non dovrebbe essere:

  • danno alla mucosa della bocca, ulcere o erosione;
  • ferite aperte in bocca;
  • malattie infiammatorie, gengive sanguinanti.

ASIT e vaccinazione

Il problema della vaccinazione è importante perché Il trattamento ASIT prevede percorsi lunghi soddisfatti che possono sovrapporsi alle attività programmate per la prevenzione di malattie pericolose. Cosa fare se la necessità di visitare la stanza di vaccinazione "volò via dalla mia testa"? La situazione è completamente risolvibile se si osservano una serie di condizioni e raccomandazioni.

Prima di tutto, devi mettere la fama del tuo dottore. A seconda della situazione, spiegherà come fare meglio in una situazione particolare. Ad esempio, se hai intenzione di iniziare il trattamento con farmaci ASIT, la vaccinazione deve essere effettuata almeno un mese prima dell'inizio del ciclo di trattamento.

Durante il corso di mantenimento, la vaccinazione è possibile, ma solo se trattata senza interruzione per tre anni o più, ma è anche necessario seguire queste linee guida:

  • Non prendere farmaci ASIT e farsi vaccinare lo stesso giorno;
  • Dopo aver ricevuto l'allergene ASIT, è possibile ricevere il vaccino non prima che in una settimana;
  • Dalla data della vaccinazione alla dose successiva di ASIT, devono passare almeno tre settimane (e questo è in assenza di effetti collaterali)
  • Nel caso di un metodo sublinguale di ASIT, nella fase di terapia di mantenimento, è necessario sospendere temporaneamente l'uso dell'allergene. Lo schema è il seguente: 3 giorni prima della vaccinazione, non usare il farmaco, anche il giorno della procedura e nelle due settimane successive alla vaccinazione.

ASIT in bambini e donne incinte

Come già accennato, durante la gravidanza ASIT viene effettuato solo a discrezione del medico. L'aspettativa del bambino, in generale, è una controindicazione relativa alla conduzione di questa terapia.

Il sistema immunitario di una donna incinta si comporta in modo diverso rispetto a uno stato normale. Da un lato, è fortemente indebolito, dall'altro è caratterizzato da una maggiore reattività. Pertanto, è piuttosto difficile predire la risposta del corpo all'allergene somministrato. Inoltre, non ci sono dati sulla sicurezza di questa tecnica per il feto, indipendentemente dal fatto che l'introduzione di uno stimolo non influenzi la sua crescita e lo sviluppo.

A questo proposito, quando pianificano un bambino, completano l'attuale corso dell'ASIT, se lo fosse, e non ne avviano uno nuovo fino a quando la gravidanza non viene risolta. Se si verifica nel corso del trattamento, il medico deve valutare le condizioni della donna, mettere in relazione i rischi e i benefici e decidere se è necessario continuare la terapia.

Per i bambini, ASIT è spesso una via di fuga da un'allergia. La loro immunità è incredibilmente "vulnerabile", eccitabile, e le allergie in questa categoria della popolazione sono spesso più difficili, liberarsene non è così facile. Inoltre, non tutti gli antistaminici possono essere assunti in tenera età. Pertanto, l'infanzia e gravi allergie - un'indicazione diretta per l'immunoterapia.

Tuttavia, non viene eseguito da coloro che hanno meno di 5 anni (in rari casi - 4) anni.

ASIT sicurezza e possibili effetti collaterali

Naturalmente, durante il trattamento, la sicurezza viene prima di tutto.

Quando si esegue l'immunoterapia specifica per allergene, possono verificarsi effetti indesiderati sia locali che sistemici.

Foto: la rinite è possibile come uno degli effetti collaterali delle allergie allergiche

Manifestazioni locali nell'area di iniezione:

Più spesso, questi sintomi si verificano entro mezz'ora dopo la procedura. In questo caso, regolare la dose (verso il basso) dell'allergene iniettato.

Nell'ASIT sublinguale, le reazioni locali possono manifestarsi come prurito, bruciore in bocca e gonfiore della mucosa e della lingua.

Le manifestazioni sistemiche che si verificano al di fuori dell'area di somministrazione del farmaco comprendono:

  1. Polmoni: rinite, prurito al naso, lacrimazione, tosse secca, mal di gola.
  2. Medio: difficoltà a respirare, prurito e eruzioni cutanee sul corpo, mal di testa, dolore alle articolazioni, febbre.

Va notato che tutte le manifestazioni sistemiche sono ben controllate e fermate, la frequenza della loro comparsa non supera il 10%. Le reazioni gravi sono rare: shock anafilattico, angioedema (tasso di incidenza fino allo 0,001%). In questo caso, è necessario rivedere il programma di trattamento secondo il metodo ASIT.

Vale la pena sapere che l'analisi delle reazioni sistemiche mostra che nel numero travolgente di casi sorti a causa di deviazioni dalle regole accettate di condurre ASIT, vale a dire:

  • Violazione del protocollo di ASIT:
    • un errore nel dosaggio dell'allergene;
    • uso di un allergene da una nuova bottiglia (passaggio ad un'altra serie, con una diversa attività allergenica);
    • somministrazione del farmaco a pazienti con asma bronchiale durante le manifestazioni cliniche della malattia;
    • l'introduzione di un'altra dose terapeutica dell'allergene sullo sfondo di esacerbazione della malattia (incluso, non solo allergico);
  • Altissima percentuale di ipersensibilità del paziente (non associata a un regime posologico insufficientemente regolato);
  • Uso simultaneo di beta-bloccanti.

Nella pratica mondiale, l'uso di ASIT è molto comune.

Ma il più delle volte tali reazioni si verificano se il trattamento viene effettuato non da un allergologo, ma da un medico generico che non ha conoscenze specifiche in questo campo.

Quindi la conclusione logica. Per evitare conseguenze negative, è necessario sottoporsi a un trattamento nelle condizioni di uno studio medico o di un ospedale. Il trattamento deve essere un allergologo con il livello appropriato di abilità.

Massima efficacia di ASIT contro le allergie

Ora la procedura viene eseguita in quasi tutti i tipi di allergie. È considerato il più efficace nei pazienti con allergie stagionali (pollinosi). Se sei allergico all'ambrosia, al polline di cereali, ecc. Perché?

Il fatto è che uno dei problemi più acuti è la lotta contro gli allergeni pollinici. Se non puoi comunicare con il gatto e non "incontrare" allergie, è quasi impossibile scappare dal polline.

A questo proposito, la ricerca sul trattamento delle pollinosi è stata condotta per molto tempo. E i rapporti ottimali di componenti, dosi e programmi di terapia sono stati derivati.

In caso di allergia alle muffe, così come se c'è un allergene di zecca (cioè, la lotta contro gli allergeni domestici), ASIT è anche abbastanza efficace. Tra i farmaci ci sono miscele che combattono le allergie alle zecche, così come i funghi (allergia alla polvere). In particolare, la ditta Diather offre più di 5 "vaccini" contro questi allergeni - sia le monopreparazioni che le combinazioni di 2, 3 e persino 4 stimoli. La terapia sarà molto efficace.

Il gatto come allergene forte è un problema per molti, specialmente per i bambini. Il trattamento dell'ipersensibilità a questi animali domestici di solito finisce con successo.

Ma non esiste ancora un rimedio sufficientemente efficace per le allergie alimentari.

Video: è chiaro su ASIT del nostro medico consulente N.Vintsev.

Il costo dell'immunoterapia specifica per allergeni

Il costo del corso ASIT consiste nel consultare un allergologo, un test cutaneo per la sensibilità agli allergeni e il prezzo del farmaco stesso.

Dire che la sua implementazione è economica, è impossibile. In generale, il costo dell'immunoterapia per le allergie può raggiungere decine di migliaia di rubli, ma con la prospettiva per il futuro non è così critico, perché dopo aver superato il corso, scompare la necessità di farmaci antiallergici, che compensa i costi dell'ASIT.

Qui sotto puoi vedere esempi del costo della procedura in una delle cliniche di Mosca (i prezzi possono variare a seconda del tasso di cambio).

Questo è difficile da giudicare. La legge federale n. 326 "Assicurazione medica obbligatoria dei cittadini" non specifica un elenco specifico di servizi che le organizzazioni mediche sono tenuti a fornire senza il pagamento da parte del paziente. Tutto dipende dal programma territoriale delle garanzie statali.

Risposte alle domande più comuni

Qui di seguito troverete le risposte alle domande più frequenti che riguardano i pazienti e coloro che stanno solo pianificando di eseguire la procedura.

Le sottigliezze dell'uso del farmaco devono essere spiegate al medico. Ogni farmaco ha le sue caratteristiche che lo distinguono dal resto. Tuttavia, esiste uno schema generale approssimativo per la preparazione di un allergene sublinguale:

  1. Quantità rigorosamente determinata della droga gocciolata in un cucchiaio, versare una piccola quantità di acqua;
  2. Versare l'agente sotto la lingua, tenerlo premuto per un paio di minuti, ingoiarlo;
  3. Applicare il farmaco deve essere un'ora prima o un'ora dopo i pasti;
  4. Se si raccomanda una dose singola, questa dovrebbe essere fatta prima di andare a letto, non prima di un'ora dopo i pasti;
  5. Il farmaco viene utilizzato in stretta osservanza del regime e della dieta.

Sì, ci sono "vaccini" per un gran numero di muffe (Kladosporium, Aspergilus, Alternaria, Penicillium e tutti i tipi di combinazioni).

Quando somministrato per via sublinguale, il farmaco entra nel tratto gastrointestinale. In realtà, il dolore addominale è una manifestazione di allergie alimentari. Si sviluppa, secondo vari studi, nell'8-45% di quelli sottoposti a trattamento, non richiede alcuna terapia e passa da solo in breve tempo.

È meglio iniziare la terapia alcuni mesi prima della fioritura. In media, la betulla fiorisce a metà aprile-maggio, rispettivamente, la somministrazione di farmaci può essere avviata a novembre-dicembre.

In linea di principio, sì, l'alcol non blocca l'azione dei farmaci. Tuttavia, va ricordato che molte bevande sono prodotte sulla base di prodotti abbastanza allergenici, e quindi essi stessi possono servire come allergeni. In questo caso, bere alcolici sarà considerato una violazione della dieta.

No. Al momento del trattamento, tutti gli effetti antigenici sono annullati, incl. vaccinazioni.

È necessario cancellare il farmaco fino al completo recupero e, dopo aver consultato un allergologo, continuare la terapia.

Quindi, le conclusioni di cui sopra sono le seguenti:

  • ASIT è efficace;
  • Quando si segue il regime di trattamento, è sicuro;
  • Il risultato dura per molti anni;
  • Il sistema continua a migliorare;
  • I costi sono compensati da un ulteriore rifiuto di utilizzare farmaci antiallergici in futuro.

Le revisioni dell'immunoterapia antigene-specifica sono molto diverse. C'è chi ha aiutato a liberarsi delle allergie. In precedenza, i sintomi pesanti, le persone camminano volentieri in primavera lungo la strada, odorano i fiori, accarezzano i gatti e vivono una vita piena. Allo stesso tempo, c'è chi, avendo speso un sacco di tempo e denaro, non ha ottenuto l'effetto.

A questo proposito, nel dilemma di "immunoterapia per le allergie: a favore e contro", la risposta è piuttosto "per". È meglio provare a non ottenere il risultato desiderato piuttosto che non provare affatto.

  1. Esperienza con i moderni vaccini allergici nel trattamento delle malattie atopiche nei bambini. R.M. Zakrevskaya, N.F Zhukova. Link: ngmu.ru/cozo/mos/article/text_full.php?id=1108
  2. ASIT: miti e realtà. La parte finale della conferenza di MD, Professor Oksana Mikhailovna Kurbacheva. Riferimento: internist.ru/video/detail/3415

Commenti sull'articolo: 10

ASIT - il mio sogno è stato per tre anni. Per il mio orecchio ho sentito parlare di lei, e ancora non riesco a capirlo. Lei è allergica all'ambrosia. Soprattutto a nessuno, il senso generale delle gocce ormonali è la dose massima, Montelukast, Erius, gocce negli occhi e pazienza. Quest'ultimo non è abbastanza. Ad agosto, il caldo è sotto i 38 anni. Quest'anno mi sono ripromesso di essere esaminato e di concentrarmi sul problema. Ora sto leggendo il tuo meraviglioso sito web... Mi sono reso conto che forse ho una polinesia per l'assenzio o qualcos'altro, non l'ambrosia. Significa che è necessario essere esaminati profondamente. E il tempo passa, come se volasse di nuovo. Non avere il tempo di guardare indietro come arriva l'estate)

Il mio primo corso è già finito, a novembre di quest'anno ho iniziato il secondo. Sono allergico alla betulla in primavera e ad alcune erbe del prato, in fiore. Questo è un naso che cola forte ogni primavera, gli occhi sono gonfi e rossi, non puoi respirare normalmente. Ma dopo l'ultimo corso (da novembre 2016) ho incontrato la primavera del 2017 sentendomi molto meglio. In primo luogo, la costante tosse e il naso che cola erano praticamente spariti, gli occhi non si gonfiavano e non arrossivano. Starnutito un po ', ma non è critico. Finalmente ho potuto godermi questo periodo dell'anno. Continuerò per 3 anni, e lì come il medico decide.

Marina, grazie per aver condiviso la tua esperienza. Buona fortuna per il tuo trattamento!

Grazie per la risposta, spero che ulteriormente e la verità migliorerà. Posso chiederti di rispondere alla domanda? Perché alcuni ASIT richiedono 3 anni, altri 5, per esempio? Il mio medico dice che 3 anni, e lì sarà visibile. In generale, se non sapessi che era necessario sottoporsi a una terapia continua, avrei smesso dopo il primo corso, perché sentivo che l'allergia era sparita.

Benvenuto! La ristrutturazione del sistema immunitario del corpo è un processo lungo, quindi non si dovrebbe interrompere il trattamento a metà strada. Il corso standard ASIT è di 3 anni, ma in alcuni casi è esteso a 4-5 anni. Un allergologo monitora individualmente l'efficacia del trattamento in ogni paziente.

Ho preso 3 corsi di terapia di asite sotto forma di gocce sotto la lingua. Di conseguenza, è riuscito a far fronte alle manifestazioni di allergie. Allergia alla betulla da fiore. Chiunque dubiti della necessità di asit, direi che è assolutamente necessario, se il medico suggerisce, allora tanto più.

In quell'anno, anche, ha preso un corso ASIT. Allergia al polline di betulla. Quest'anno non è stato possibile raggiungere un allergologo. La domanda è: posso acquistare un corso che già supporta me stesso?

Ciao, se la portabilità fosse normale, puoi farlo. Il trattamento è auspicabile per iniziare diversi mesi prima della fioritura.

Ha fatto l'ASIT a Mosca per soldi per 2 stagioni di fila con le punture alla spalla in due mani (betulla e cereali), poi perse 1 stagione. Le stagioni di fioritura sono aprile-giugno negli anni di iniezioni e poi è stato difficile: naso naso, starnuti, congestione nasale, occhi.
Ora la domanda è: Forse ho il diritto di liberare ASIT su OMS, chi ti dirà chi chiedere, dove scoprirlo?
Grazie

Buon pomeriggio A livello di programmi federali non è previsto il passaggio gratuito di ASIT. In alcune regioni esistono programmi locali in cui esiste questa opportunità.
Le informazioni sui programmi per la tua regione dovrebbero essere elencate sul sito web del fondo territoriale dell'OMS o sul sito web della compagnia assicurativa che ti ha rilasciato la politica dell'OMS.

Immunoterapia allergene-specifica (ASIT) per le allergie

La prima applicazione di successo di ASIT è stata descritta nel 1911. Da questo momento in poi, è passato più di un secolo, il che ci ha permesso di accumulare un'esperienza sufficiente con l'immunoterapia specifica per allergeni e creare farmaci efficaci.

Il metodo ASIT è in continua espansione. Si basa sull'introduzione nel corpo di una persona che soffre di allergie, aumentando le dosi dello stimolo sotto forma di un farmaco specifico, il cosiddetto "vaccino contro l'allergia".

In questo contesto, il corpo si abitua gradualmente all'allergene, cessando di reagire ad esso. In questo caso, il trattamento delle allergie può essere considerato un successo.

Specificità del trattamento

La terapia ASIT offre non solo un trattamento sintomatico, lo scopo del metodo è quello di curare le allergie eliminando l'ipersensibilità del corpo alla sua fonte originale. La quantità minima di allergeni che vengono regolarmente iniettati nel corpo umano in quantità crescenti nel tempo porta al fatto che il sistema immunitario cessa di reagire dolorosamente allo stimolo e lo assume come agente estraneo. A poco a poco, questo metodo di trattare le allergie elimina completamente la malattia.

Gli allergeni utilizzati per ASIT sono basati su polisaccaridi e proteine. Una volta nelle allergie del corpo, stimolano la sintesi di anticorpi che riducono l'effetto di fattori esterni irritanti sul corpo. Pertanto, l'immunoterapia allergene specifica (ASIT) è una procedura terapeutica e profilattica volta a correggere lo stato immunitario con la successiva cura di una malattia allergica.

Il principio del trattamento

Il trattamento delle allergie con il metodo ASIT inizia con una diagnosi che include il seguente elenco di studi:

  • esami generali del sangue e delle urine;
  • Studio ECG;
  • Spirografia per persone che soffrono di asma bronchiale.

Inoltre, l'esame del paziente viene necessariamente eseguito con lo studio delle allergie a sostanze irritanti potenzialmente note. Dopo aver raccolto tutte le informazioni, lo specialista seleziona il corso ASIT, ovvero il vaccino, il suo dosaggio, il metodo e la frequenza di somministrazione. Se il farmaco è ben tollerato dal corpo, il medico inizia ad aumentare il volume.

La procedura deve essere eseguita in un reparto ospedaliero o in uno studio di un allergologo, dove c'è tutto il necessario per fornire il primo soccorso al paziente se il suo corpo non risponde adeguatamente all'introduzione dell'allergene. Dopo l'introduzione del farmaco, tutti i pazienti sono invitati a non lasciare le pareti dell'ospedale per un'ora.

Com'è il trattamento di ASIT? I farmaci vengono introdotti nel corpo come segue:

testimonianza

Il trattamento delle allergie con ASIT è efficace nelle seguenti condizioni:

  • rinite stagionale, ad esempio: pollinosi;
  • rinite allergica e congiuntivite;
  • orticaria;
  • asma bronchiale durante il periodo di compensazione;
  • alcuni tipi di allergie alimentari;
  • il desiderio e la capacità del paziente di sottoporsi a questo metodo di trattamento.

Se durante l'ASIT si è verificata una gravidanza, si ritiene che il futuro corso del trattamento non minacci il nascituro, quindi può essere salvato. Ma per iniziare la terapia, conoscendo la presenza della gravidanza, non è raccomandato.

Insieme alle indicazioni, è importante considerare i requisiti per il trattamento:

  • allergene esattamente stabilito;
  • effetto sul corpo non più di 3 allergeni allo stesso tempo;
  • non è possibile interrompere il contatto con l'allergene a causa della sua prevalenza: polline delle piante (betulla, olmo, ecc.), polvere, punture di insetti.

Controindicazioni

Controindicazioni a ASIT includono le seguenti condizioni:

malattie del cuore e dei vasi sanguigni, nello stadio di scompenso e sottocompensazione, il cui trattamento esclude l'uso di adrenalina;

  • malattie del sistema ematopoietico;
  • malattie del fegato e dei reni;
  • la tubercolosi;
  • forma attiva di reumatismo;
  • malattie del sistema endocrino, disturbi della ghiandola tiroidea;
  • neoplasie oncologiche;
  • grave asma bronchiale, che si manifesta con compromissione della funzionalità respiratoria dei polmoni, nonostante le continue misure terapeutiche;
  • uso di beta-bloccanti in un paziente;
  • patologie acute e scompensate di vari organi e sistemi;
  • gravi disturbi mentali;
  • bambini sotto i cinque anni.

Inoltre, il trattamento con questo metodo non è praticato in pazienti che soffrono delle seguenti malattie:

  • fotodermatit;
  • dermatite atopica;
  • intolleranza al freddo;
  • angioedema;
  • allergia polivalente, quando il corpo manifesta ipersensibilità a più di 3 allergeni;
  • allergico a muffe e spore di funghi, saliva animale;
  • intolleranza ai singoli farmaci.

In tutte queste condizioni, l'immunità di una persona è sottoposta a grave stress, quindi non può far fronte all'influenza aggiuntiva di fattori esterni, incluso il trattamento delle allergie da ASIT.

Effetti collaterali di ASIT

L'immunità umana è il sistema più complesso del corpo, quindi è quasi impossibile prevedere quale sarà la sua risposta all'introduzione di una dose regolare di allergeni dall'esterno.

La reazione alla terapia allergene-specifica può essere di due tipi:

Con lo sviluppo di una risposta sistemica dal sistema immunitario, al paziente viene data la seguente assistenza:

  • il laccio emostatico è sovrapposto al sito di iniezione di 5 cm;
  • L'iniezione di adrenalina viene eseguita nel sito di iniezione;
  • un antistaminico viene somministrato per via endovenosa, ad esempio: Tavegil e Prednisone;
  • L'eufillina viene somministrata per via endovenosa in caso di broncospasmo;
  • se si sospetta lo shock, il paziente necessita di cure mediche di emergenza.

Dopo che le manifestazioni della reazione sistemica sono state eliminate, il paziente rimane per 24 ore in ospedale per l'osservazione. Gli esperti ritengono che una reazione simile del sistema immunitario possa svilupparsi in risposta all'introduzione inappropriata dell'allergene, alla violazione del suo tempo di conservazione, ecc. Se si verificano effetti collaterali, lo specialista rivede il corso di trattamento prescritto, apportando le correzioni se necessario.

efficacia

L'aspetto più importante del trattamento di successo è la stretta collaborazione del medico e del paziente, così come la piena comprensione di quest'ultimo - cos'è l'ASIT e il meccanismo del suo impatto. Questo è importante perché la terapia specifica per gli allergeni è un processo lungo e coerente che dura da diversi mesi a diversi anni.

L'efficacia di ASIT dipende dai seguenti fattori:

  • il corso del trattamento è stato avviato nel tempo, nella fase iniziale di una malattia allergica: prima viene utilizzato il metodo terapeutico specifico per allergeni, migliore sarà l'effetto che ne deriverà;
  • il paziente aderisce rigorosamente a tutte le raccomandazioni e al regime indicato da uno specialista;
  • Per il trattamento vengono utilizzati vaccini di alta qualità di livello industriale che sono stati sottoposti a una pulizia adeguata da possibili impurità e sostanze irritanti.

Questo metodo di trattamento è stato praticato per molti anni, ma oggi nel 2017 rimane moderno e non meno efficace.

Se rifiuti di utilizzare un trattamento specifico per allergeni, la probabilità di sviluppare le seguenti complicanze è alta:

  • aumento e aggravamento delle manifestazioni cliniche di allergie;
  • lo sviluppo della rinite allergica nell'asma bronchiale;
  • comparsa di ipersensibilità ad altri nuovi allergeni;
  • peggioramento dell'efficacia del trattamento sintomatico della droga.

Il 90% dei pazienti che soffrono di rinite allergica o febbre da fieno sottoposti a terapia specifica per allergeni, annotano il completo recupero o l'eliminazione della maggior parte delle manifestazioni cliniche della malattia, riducendone la gravità, riducendo il consumo di droghe.

Vantaggi di ASIT

  • Elimina i sintomi di allergie.
  • Normalizza la qualità della vita.
  • Garantisce un lungo periodo di remissione.
  • Interferisce con la transizione di forme facili di una malattia a più severe.
  • Previene lo sviluppo di ipersensibilità ad altri allergeni.
  • Contribuisce alla formazione di una minore dipendenza dalla droga dagli antistaminici e, a volte, consente di abbandonarli completamente.

L'effetto terapeutico della terapia specifica degli allergeni dipende da molti fattori, tra cui il comportamento del paziente e la reazione individuale del suo corpo. Alcuni notano l'evidente miglioramento del benessere già sullo sfondo del primo corso di trattamento. Il feedback degli altri suggerisce che un periodo di remissione stabile è arrivato solo dopo diversi anni di passaggio regolare di ASIT. I corsi di trattamento ripetuti sono necessari per tutti i pazienti, indipendentemente dalla reazione del loro corpo. La loro durata, il metodo e la frequenza di somministrazione del vaccino sono determinati dall'allergologo.

carenze

Ma, a parte i vantaggi di questo metodo, la terapia specifica per allergeni ha i suoi svantaggi.

  1. Innanzitutto, è una piccola quantità di allergeni specifici che possono essere trattati.
  2. In secondo luogo, una lista troppo lunga di controindicazioni, contro cui non tutte le persone che soffrono di malattie allergiche possono sottoporsi a questa procedura.
  3. In terzo luogo, gli effetti collaterali, la cui probabilità è aumentata, sono un ovvio svantaggio della terapia specifica degli allergeni.

Inoltre, gli svantaggi del metodo includono limiti di età rigorosi tra i pazienti. ASIT è controindicato nei bambini sotto i 5 anni e negli adulti sopra i 60 anni. Ciò è dovuto al fatto che a questa età il sistema immunitario è scarsamente predisposto a misure correttive esterne.

Un altro svantaggio del metodo ASIT, essenziale per molti pazienti, è il suo costo. Il prezzo di un vaccino varia tra 700 rubli (dati per il 2016), e il corso medico completo varia da 18 a 45 mila rubli.

Il costo della terapia specifica per gli allergeni è influenzato non solo dalla politica tariffaria della clinica medica, ma anche dalla forma e dal numero di allergeni specifici utilizzati, dal costo di ulteriori test di laboratorio, dalle consultazioni mediche e dai preparati medici prescritti per il trattamento sintomatico.

Tuttavia, se confrontiamo la terapia antiallergenica sintomatica mirata solo a combattere le manifestazioni cliniche di una malattia allergica con il metodo ASIT, i vantaggi di quest'ultima saranno indiscutibili. Dal momento che è con il suo aiuto puoi dimenticare ciò che è - essere allergico.

Preparazione del paziente

Le date della terapia specifica per allergeni sono pianificate in anticipo. L'inizio del trattamento dovrebbe coincidere con l'inizio della remissione della malattia allergica. Ad esempio, se è necessario il trattamento della terapia stagionale, ASIT viene effettuato nella stagione autunno-inverno. Per quanto riguarda l'allergia per tutto l'anno, il corso terapeutico viene effettuato in qualsiasi momento dell'anno, ma la remissione della malattia è un prerequisito per il trattamento.

La preparazione del paziente include le seguenti attività:

  • condurre un test allergologico volto a stabilire un allergene;
  • completa eliminazione del contatto con l'allergene rilevato (come ultima possibilità, minimizzandolo);
  • rifiuto di farmaci antistaminici: in caso di forma lieve di una malattia allergica, un rifiuto viene effettuato 7 giorni prima dell'inizio del trattamento, in caso di grave - 3

Durante la terapia specifica per allergeni, il paziente deve essere completamente sano.

Schema di

Lo schema dell'immunoterapia specifica per allergeni è un processo puramente individuale. Comprende fasi di imitazione e di supporto.

Lo stadio di imitazione è chiamato abbreviato. È raccomandato per le forme lievi di malattie allergiche. Dura fino a 6 settimane, per questo periodo l'allergologo seleziona il dosaggio massimo consentito del vaccino.

La fase di supporto consiste nel somministrare il vaccino una volta ogni 7-10 giorni o per via orale (sublinguale) - 3 volte a settimana.

C'è anche un secondo schema di terapia specifica per allergeni, che è anche chiamata classica. È usato nel trattamento di pazienti con reazioni allergiche prolungate avanzate. In questo caso, la fase di imitazione dura non meno di 4 mesi e quella di supporto dura 6 mesi.

I corsi di trattamento devono essere ripetuti più volte. Di norma, sono necessari 3 corsi completi di ASIT per il pieno recupero.

Puoi anche notare regimi di trattamento a breve termine:

  • accelerato: il vaccino viene introdotto nell'organismo 3 volte al giorno;
  • fulminante: gli allergeni vengono introdotti per 3 giorni ad intervalli di 3 ore;
  • metodo di shock: l'intera dose di vaccini viene somministrata ogni 2 ore durante il giorno.

Le forme a breve termine di terapia allergene-specifica sono meno efficaci, mentre il rischio di effetti collaterali e complicazioni aumenta più volte, in contrasto con il metodo classico di ASIT. Il trattamento a breve termine deve essere effettuato rigorosamente in ospedale, dove il paziente viene ricoverato per diversi giorni durante l'immunoterapia.

Prezzo per ASIT

Il costo medio di ASIT a Mosca può essere visto in questa tabella:

Terapia ASIT per le allergie, caratteristiche del trattamento con immunoterapia

Gli allergologi più qualificati sostengono che è impossibile sconfiggere completamente le allergie. Inoltre, la luce per il corso delle reazioni allergiche può trasformarsi in patologia più grave.

Ad esempio, la rinite allergica provoca spesso asma bronchiale in una persona.

Ma la medicina moderna non si ferma, uno dei risultati più recenti della scienza è la terapia ASIT - un metodo per affrontare le allergie in un modo piuttosto semplice e allo stesso tempo efficace.

Cos'è l'immunoterapia allergenica?

L'immunoterapia specifica per allergeni o la terapia ASIT è un metodo ampiamente utilizzato per il trattamento di malattie allergiche, che consente di eliminare la causa alla radice della patologia.

Quando si utilizza questo metodo di trattamento nel sistema immunitario, si verificano reazioni complesse, che alla fine portano al fatto che il sistema immunitario cessa di rispondere agli allergeni come proteine ​​estranee.

La terapia ASIT è spesso indicata in medicina con altri termini: i più famosi sono:

  • immunoterapia con allergeni;
  • desensibilizzazione specifica;
  • vaccinazione anti-allergia;
  • immunoterapia specifica.

La durata della terapia ASIT è calcolata per almeno due anni e alla fine del trattamento si verifica una remissione a lungo termine o i sintomi di allergia si riducono in misura tale che un malato non ha più bisogno di assumere antistaminici.

Quando è stato applicato per la prima volta il metodo ASIT

La prima menzione di immunoterapia specifica si trova nella letteratura medica, risalente all'inizio del 20 ° secolo.

In questo momento, l'immunoterapia con gli allergeni ha iniziato a essere attivamente utilizzata per eliminare le allergie che si verificano dopo il contatto con le zecche e gli agenti irritanti della polvere.

Un centinaio di anni fa, la terapia ASIT è stata utilizzata con successo per il trattamento di pazienti con asma, rinite durante tutto l'anno e pollinosi stagionale.

I primi allergeni terapeutici erano estratti d'acqua salata dell'allergene stabilito.

Ad oggi, quando si effettua una desensibilizzazione specifica usando farmaci più avanzati con un meccanismo d'azione prolungato.

Rispetto agli estratti di acqua salata precedentemente utilizzati, i moderni allergeni terapeutici presentano molti vantaggi:

  • Sono praticamente privi di effetti collaterali;
  • Possedere effetti terapeutici avanzati sul corpo;
  • Hanno un minimo grado di allergenicità.

I preparativi per la terapia ASIT sono selezionati individualmente per ogni paziente con allergie.

  • iniezione;
  • sotto forma di gocce o compresse;
  • per amministrazione sublinguale.

Principio ASIT

Quando si esegue la terapia ASIT, una dose microscopica dell'estratto di allergene, cioè la sostanza per la quale il corpo è sensibile, viene introdotta nel corpo umano in vari modi.

La dose dell'allergene aumenta gradualmente e questo riduce l'ipersensibilità.

È accertato che una reazione allergica si verifica a seguito di alcuni cambiamenti nel sistema immunitario umano. Allo stesso tempo, un gran numero di immunoglobuline IgE e anticorpi della classe E, che sono specifici per ciascun allergene specifico, vengono rilasciati nel sangue.

Il contatto di immunoglobuline e anticorpi con un allergene e provoca lo sviluppo di tutti i sintomi di allergie.

L'immunoterapia con allergeni provoca diversi cambiamenti nel corpo. Questo metodo di trattamento provoca l'attivazione dei linfociti responsabili della produzione di immunoglobuline IgE positive e allo stesso tempo riduce la produzione di quei linfociti che formano anticorpi.

Di conseguenza, il legame tra l'allergene e l'immunoglobulina viene bloccato e le condizioni che favoriscono l'attivazione della reazione di ipersensibilità sono escluse.

  1. Elimina le manifestazioni di allergie;
  2. Migliora la qualità della vita;
  3. Fornisce una remissione di lunga durata;
  4. Previene la transizione di forme lievi di reazioni allergiche a più gravi: shock anafilattico, angioedema, asma;
  5. È la prevenzione dell'ipersensibilità ad altri tipi di allergeni;
  6. Porta a una riduzione della dose di antistaminici e nei casi lievi, consente di abbandonare completamente il trattamento antiallergico.

L'effetto della desensibilizzazione specifica è determinato da una dozzina di fattori, inclusa la risposta individuale di ogni persona.

In alcuni pazienti, un netto miglioramento del benessere generale appare dopo la fine del primo ciclo di terapia con ASIT.

Per altri, solo dopo alcuni anni di corsi, si verifica una remissione persistente.

Ma i cicli ripetuti di trattamento con allergeni terapeutici sono sempre necessari, la loro durata e frequenza sono determinate dall'allergologo.

L'immunoterapia specifica viene effettuata in due fasi:

  • Il primo stadio è la fase iniziale. Il compito principale in questa fase è raggiungere la dose massima tollerata dell'allergene terapeutico. Una concentrazione crescente del farmaco con un allergene viene somministrata al paziente a brevi intervalli.
  • La seconda fase è di supporto. L'obiettivo è raggiungere una remissione stabile. In questa fase, vengono ampliati gli intervalli di tempo, tra i quali viene introdotta la dose massima, sempre stabile, di allergeni.

Indicazioni per la prescrizione della terapia di Asit

L'efficacia dell'immunoterapia con allergeni è stata dimostrata nel trattamento di pazienti con:

  • Allergie stagionali e pollinosi;
  • Rinite per tutto l'anno di origine allergica;
  • Reazione allergica al veleno secreto dagli imenotteri;
  • Asma bronchiale.

La terapia con ASIT è prescritta nelle seguenti condizioni:

  • Se la completa cessazione del contatto con l'allergene non è possibile. Questo vale per i casi di allergia alle particelle di polvere domestica, polline e reazioni alle punture di insetti.
  • Allergeni è esattamente installato;
  • L'allergia si sviluppa quando esposto al corpo non più di tre allergeni.

Controindicazioni

Desensibilizzazione specifica, come qualsiasi altro metodo di trattamento, ha le sue controindicazioni.

Le controindicazioni assolute per la terapia ASIT includono:

  • Processo maligno attivo nel corpo;
  • Gravi patologie del sistema immunitario e cardiovascolare;
  • Malattia mentale;
  • Malattie somatiche nella fase di scompenso;
  • Gravidanza. Tuttavia, se l'immunoterapia per le allergie è iniziata prima dell'inizio della gravidanza, non è consigliabile interrompere il suo corso;
  • Età del paziente fino a 5 anni.

La terapia con ASI non è prescritta ai pazienti, se hanno:

  • Dermatite atopica e fotodermatite;
  • Allergia al freddo;
  • La reazione allergica polivalente, cioè, l'allergia si sviluppa per gli effetti di più di tre tipi di stimoli;
  • Orticaria e angioedema;
  • Allergia alle spore di funghi, muffe, proteine ​​della saliva animale;
  • Allergie ai farmaci;
  • Reazione allergica alla microflora non patogena.

Con le patologie e le malattie di cui sopra, il carico sul sistema immunitario è aumentato più volte e una stimolazione aggiuntiva del sistema immunitario può portare a conseguenze indesiderabili.

Chi e dove viene eseguita la terapia ASIT?

La terapia ASIT deve essere eseguita in una struttura medica. L'iniezione viene eseguita da un'infermiera con il certificato appropriato. L'allergologo del paziente deve monitorare le condizioni del paziente.

Procedura per

L'efficacia della desensibilizzazione dell'organismo e l'assenza di effetti collaterali derivanti dal trattamento dipendono dal modo in cui si osservano correttamente tutte le fasi dell'immunoterapia con gli allergeni.

Il medico deve dire al paziente come è necessario preparare il corpo, a quale periodo è possibile l'uso di droghe e cosa dovrebbe essere fatto dopo la loro introduzione.

Le date della terapia ASIT sono pianificate in anticipo. L'inizio della somministrazione del farmaco dovrebbe verificarsi durante la remissione della malattia.

Se parliamo di allergie stagionali, di solito l'immunoterapia con allergeni viene prescritta per i mesi autunnali-invernali.

Con le reazioni annuali agli allergeni, il trattamento viene effettuato sullo sfondo del corso base della terapia, ma allo stesso tempo, la malattia dovrebbe essere la remissione.

La preparazione del paziente include:

  1. Condurre un test di allergia per identificare un allergene specifico;
  2. L'eliminazione del contatto (o la sua riduzione al minimo) con l'allergene identificato;
  3. Interruzione dei farmaci antistaminici. Nelle forme più lievi di allergia, si raccomanda di sospendere i farmaci per 7 giorni prima della terapia con ASIT, con gravi per 3 giorni.

Durante l'introduzione di allergeni terapeutici una persona deve essere completamente sana.

Regole richieste

Al fine di ridurre al minimo possibili reazioni negative agli allergeni terapeutici, è necessario osservare le seguenti regole:

  • Effettuare la procedura rigorosamente nell'ufficio medico, dove ci sono tutti i farmaci per le cure d'emergenza. Soprattutto questo articolo è obbligatorio per l'esecuzione durante le prime manipolazioni.
  • Rimani in una struttura medica sotto la supervisione di un infermiere o un medico per almeno un'ora dopo l'iniezione.
  • Informa il personale medico di eventuali cambiamenti, anche minimi, di salute.
  • Quando gli estratti autoadattanti di allergeni seguono rigorosamente tutte le raccomandazioni del medico generico essente presente.

Schemi di terapia ASIT.

Gli schemi per l'immunoterapia con allergeni vengono selezionati individualmente, ma ciascuno di essi è suddiviso in fasi di imitazione e di supporto.

  1. Il primo schema della terapia ASIT è abbreviato. È prescritto per forme più lievi di reazioni allergiche. La fase di imitazione dura fino a 6 settimane, durante le quali viene selezionata la dose massima ammissibile del farmaco. Durante la fase di mantenimento, il farmaco viene iniettato come iniezione una volta ogni 7-10 giorni, se viene somministrato per via sublinguale, la frequenza di somministrazione viene aumentata a tre volte alla settimana.
  2. Il secondo schema della terapia ASIT è considerato classico. È accettabile per il trattamento di pazienti con reazioni allergiche gravi e di lunga durata. La fase di imitazione viene osservata per almeno 4 mesi, la fase di supporto viene mantenuta per almeno 6 mesi.

I corsi di desensibilizzazione vengono ripetuti più volte. Di solito condotto tre o quattro corsi.

Forme di trattamento con la terapia ASIT.

Gli allergeni terapeutici oggi vengono introdotti in due modi sotto forma di iniezioni sottocutanee e per via sublinguale.

Nel metodo sottocutaneo della terapia ASIT, gli allergeni vengono somministrati una volta ogni 2-6 settimane.

Il metodo sublinguale comporta l'uso di soluzioni o compresse sublinguali.

Oggi, la terapia sublinguale ASIT è considerata la più efficace e sicura.

Le compresse e le soluzioni sono più facilmente tollerate dai bambini piccoli e l'allergene terapeutico viene rapidamente assorbito dalla mucosa e attiva immediatamente il sistema immunitario.

Ma per il metodo sublinguale, oltre ai principali elencati sopra, ci sono alcune controindicazioni, queste sono:

  • Lesioni ulcerative ed erosione della cavità orale;
  • Malattia parodontale;
  • Il periodo di riabilitazione dopo l'intervento chirurgico nella cavità orale;
  • Malattie infiammatorie degli organi orali;
  • Gengivite con gengive sanguinanti.

Al fine di migliorare la terapia ASIT, in alcuni casi vengono prescritti farmaci immunomodulatori.

Che cosa è un allergene speciale prolungato.

Gli allergeni prolungati sono quelle droghe la cui azione persiste da molto tempo.

Cioè, influenzeranno il sistema immunitario umano per un periodo abbastanza lungo di tempo, il che consente di modificare una risposta immunitaria specifica a proteine ​​estranee a una normale.

L'introduzione di allergeni prolungati ha la minor quantità di reazioni avverse. Pertanto, questi farmaci sono adatti per la nomina della terapia ASIT anche nei pazienti troppo sensibili.

Quando aspettare l'effetto della procedura.

Condurre l'immunoterapia con gli allergeni nella maggior parte dei pazienti può migliorare la salute generale dopo la fine del corso iniziale, cioè dopo alcuni mesi.

Una serie di corsi di terapia ASIT per diversi anni a volte porta alla completa eliminazione delle reazioni allergiche.

Nell'allergologia, viene utilizzato un numero di indicatori, la cui valutazione consentirà di stabilire l'efficacia dell'immunoterapia specifica per allergeni. Questo è principalmente una diminuzione delle IgE rispetto ai test eseguiti prima dell'inizio della terapia.

L'uso della terapia ASIT ti consente di ottenere:

  • Alleviamento dei sintomi delle reazioni allergiche. La gravità della manifestazione della malattia diminuisce con ogni ciclo e la reazione all'allergene può scomparire dopo diversi anni di trattamento;
  • Ridurre la frequenza di utilizzo di farmaci antiallergici;
  • La transizione di forme gravi di allergia verso l'accendino;
  • Miglioramento significativo della vitalità e del benessere.

La terapia con ASIT non viene somministrata ai bambini di età inferiore ai 5 anni. Non esiste un limite massimo per la categoria di età, ma è comunque meglio condurre questo trattamento per le persone non più vecchie di 60 anni.

Possibili reazioni avverse

Gli allergeni terapeutici superano gli studi di controllo e vengono rilasciati in produzione solo con una percentuale insignificante di effetti collaterali identificati.

Ma questo non garantisce che una reazione di intolleranza individuale non accada a loro, può essere locale e sistemica.

Le manifestazioni locali degli effetti collaterali della terapia ASIT includono la comparsa di cambiamenti nel sito di iniezione, questi sono:

La reazione sistemica si manifesta:

  • Edema di Quincke;
  • Shock anafilattico;
  • Un attacco di asma.

Inoltre, c'è spesso un generale peggioramento del benessere, espresso da mal di testa, muscoli e articolazioni doloranti e sensazioni di disagio in tutto il corpo.

Una reazione sistemica è considerata pericolosa per il corpo, motivo per cui è così importante essere i primi 60 minuti dopo la somministrazione del farmaco sotto la supervisione di un medico.

Se il fornitore di assistenza sanitaria registra segni che indicano ipersensibilità agli allergeni terapeutici, fornirà rapidamente il farmaco necessario, è:

  • Nell'applicazione dell'imbracatura sopra il sito di iniezione;
  • Nella formulazione dell'adrenalina direttamente nell'area dell'iniezione precedente;
  • Nell'introduzione di broncospasmo di aminofillina nella vena;
  • Nella formulazione endovenosa di farmaci anti-shock e antistaminici.

Se i sintomi di intolleranza sistemica si sviluppano fuori dalle mura di una struttura medica, allora è imperativo chiamare un'ambulanza.

Misure per ridurre le reazioni avverse

Al fine di ridurre la probabilità di effetti collaterali, è necessario rispettare tutte le condizioni della terapia ASIT.

Il primo passo è stabilire l'assenza di tutte le controindicazioni al trattamento, dovresti assolutamente scoprire l'allergene causativo.

Durante il periodo di immunoterapia con allergeni, il paziente deve essere completamente sano.

Gli allergologi consigliano, prima della terapia con ASIT, di osservare la terapia ipoallergenica entro pochi giorni. La dieta di eliminazione è desiderabile aderire ae durante il corso del trattamento.

Farmaci sintomatici prescritti in aggiunta

Durante una specifica iposensibilizzazione, un allergologo dovrà necessariamente monitorare il paziente e valutare i cambiamenti nel suo benessere.

Se necessario, il medico prescrive farmaci aggiuntivi, questi possono essere:

  • Farmaci antiallergici. Il loro scopo è giustificato se dopo l'introduzione di un allergene terapeutico si sviluppa una reazione allergica violenta.
  • I decongestionanti sono usati per lieve ipersensibilità. Diclofenac, Diprospan, Nimesulide sono prescritti.
  • Farmaci con effetto antipiretico. A volte la procedura è accompagnata da una febbre sistemica e quindi è necessario l'uso di farmaci di questo gruppo.

Oltre a questi farmaci, l'allergologo può anche prescrivere altri farmaci per far fronte alle reazioni collaterali negative.

Recensioni

Evgenia, 27 anni, Ekaterinburg.

"Mio figlio era allergico all'acaro della polvere, che si trova nella polvere della casa, all'età di tre anni. Ho provato tutto, compresi gli ormoni, l'effetto era minimo.

A sei anni, un allergologo ci ha parlato dei benefici della terapia ASIT e ha fortemente raccomandato di seguire un corso. Abbiamo deciso solo in due anni, e ora per il terzo anno consecutivo siamo sottoposti a trattamento. Abbiamo scelto la droga della compagnia francese, che può gocciolare sotto la lingua.

Non farò pubblicità, dato che ogni farmaco è prescritto individualmente.

Nel primo anno, i sintomi sono leggermente diminuiti, ma ora posso già dire con piena fiducia che saremo in grado di affrontare le allergie fino alla fine del trattamento. "

Anna, 32 anni, Irkutsk.

"La stagione calda per me tre anni fa era un vero tormento. La mia rinite corporea, congiuntivite, tosse e congestione nasale infinita reagivano alla fioritura di assenzio, solo i farmaci antistaminici risparmiavano un po ', ma dovevano essere presi tutto il tempo.

Ho scoperto casualmente un trattamento specifico con allergeni e ho deciso di provarlo, dal momento che secondo me non poteva essere peggiore.

Questo metodo aiuta davvero, ho preso solo due cicli di iniezione del farmaco e quest'anno ho preso antistaminici solo poche volte.

Un allergologo raccomanda almeno altri due corsi ".

Maria Ivanovna, 45 anni, Mosca.

"Mia figlia ha ereditato l'asma bronchiale. Inizialmente, tutto iniziò con una rinite banale, ma apparve una mancanza di respiro, poi iniziarono gli attacchi.

Certo, non ci siamo semplicemente seduti lì - siamo stati costantemente trattati, abbiamo visitato le località, siamo stati moderati.

La remissione non passò molto tempo prima che venissimo a conoscenza dell'immunoterapia con allergeni.

Ci siamo consultati con il medico e abbiamo deciso di provare. Inizialmente, per tre mesi, la figlia ha preso medicine per l'asma e migliorando l'immunità, poi abbiamo scoperto che lei ha un attacco quando gli acari della polvere sono ad alto contenuto di polvere di casa. Il dottore ci raccolse la droga Alyustal e dipinse l'intero corso.

Abbiamo posto le prime iniezioni sotto la sua supervisione, ci sono stati piccoli cambiamenti nel nostro stato di salute sotto forma di mal di testa e febbre.

Il miglioramento arrivò letteralmente dopo il primo corso. Naturalmente, non abbiamo completamente superato la malattia, ma gli attacchi d'asma sono diventati più facili e si sono verificati meno frequentemente.

Al momento stiamo attraversando il terzo anno, e mi sento molto bene dal benessere di mia figlia che questo trattamento è davvero una degna scoperta di scienziati ".

risultati

L'efficacia della terapia ASIT non causa dubbi, i vantaggi indiscussi di questo metodo di trattamento includono l'effetto dei farmaci sulla causa delle reazioni allergiche. E ti permette di ottenere ciò che non può fare antistaminici - completa cessazione delle allergie.

L'immunoterapia viene trasferita nella maggior parte dei casi facilmente, ha poche controindicazioni.

Ma il metodo ha i suoi svantaggi. Questa è l'impossibilità del suo uso in risposta a determinati tipi di allergeni. La terapia con ASIT non viene eseguita e se il corpo reagisce con una maggiore risposta immunitaria a diversi allergeni contemporaneamente.

Prima di condurre la terapia ASIT, dovresti passare attraverso una diagnosi completa del corpo e trovare un medico che spiegherà tutte le sfumature del trattamento e aiutarti a decidere se è necessaria una correzione immunitaria nel tuo caso.

I migliori risultati del trattamento con allergeni terapeutici sono osservati se il loro uso è iniziato nella fase iniziale dello sviluppo di patologie allergiche.

Popolarmente Sulle Allergie