Una delle più comuni malattie della pelle nei primi mesi di vita di un bambino è l'eczema infantile. La malattia ha una natura allergica e spesso appare sullo sfondo della diatesi. Si differenzia da quella patologia negli adulti sia nei meccanismi di sviluppo che nelle manifestazioni cliniche. Pertanto, molti medici attribuiscono l'eczema infantile allo stadio iniziale della dermatite atopica. La classificazione contraddittoria spesso crea difficoltà nel comprendere le cause della malattia e i metodi del suo trattamento.

Cause e meccanismi di sviluppo

Questa è una malattia allergica con una predisposizione ereditaria. Non è la stessa patologia che viene trasmessa dai genitori, ma la propensione al suo sviluppo. Spesso nella famiglia di un bambino ci sono pazienti con asma bronchiale, pollinosi, allergie ai farmaci, orticaria e altre allergie.

L'eczema è trasmesso da madre a figlio?

Se uno dei genitori è malato, la probabilità che un bambino diventi suscettibile è di circa il 40%. In presenza di patologia in entrambi i genitori, questo rischio è del 75% e la malattia si verifica nel primo anno di vita ed è caratterizzata da un decorso grave.

Cause immediate di eczema:

  • alimentazione impropria del bambino;
  • malattie dell'apparato digerente (gastroenterite, epatite, disbatteriosi, disgregazione del pancreas);
  • farmaci;
  • infezioni virali.

La malattia si verifica più spesso nei bambini con diatesi essudativa - una malattia metabolica, che aumenta la tendenza della pelle ai processi infiammatori. Anche la diatesi allergica è importante. Una predisposizione alle allergie si forma anche nel periodo prenatale in cui la madre ha consumato eccessivamente gli allergeni alimentari (miele, cioccolato, fragole, ecc.). In futuro, l'eczema nei neonati potrebbe essere provocato dall'uso da parte della madre di una piccola quantità di prodotto allergenico, ad esempio, una caramella al cioccolato.

La probabilità che un bambino sviluppi un eczema aumenta se la gravidanza è accompagnata da vomito grave, minaccia di aborto.

Uno dei fattori scatenanti è la deficienza immunitaria, che è spesso ereditata dalla madre. I focolai infettivi cronici risultanti portano all'allergia del corpo del bambino agli antigeni batterici. Lo sviluppo dell'eczema è molto difficile da trattare.

Un certo ruolo nella patogenesi è giocato da disturbi funzionali della regolazione nervosa e ormonale. Possono essere posati prima della nascita, se la madre durante la gravidanza ha avuto un grave stress.

Cause di malnutrizione:

  • alimentazione precoce con l'uso del latte vaccino;
  • confetteria, dolci, latte condensato;
  • uso di latte artificiale a lunga conservazione;
  • semola con zucchero sul latte;
  • ricchi brodi di carne e pesce;
  • agrumi, cioccolato e altri allergeni alimentari;
  • alimentazione artificiale precoce.

Infezioni concomitanti che causano eczema nei bambini:

  • streptoderma;
  • candidosi;
  • ascariasis;
  • enterobiosi (ossiuri);
  • la tubercolosi;
  • SARS;
  • microbi che si riproducono nelle cosiddette croste da latte che devono essere rimosse in modo tempestivo.

Altri allergeni da contatto:

  • polvere di casa;
  • cuscini in piuma e piuma;
  • peli di animali;
  • polline;
  • tessuti sintetici.

Quindi, le cause e il meccanismo dello sviluppo dell'eczema da bambini sono quasi identici alla dermatite atopica.

sintomi

La patologia appare per la prima volta all'età di 4-6 mesi, principalmente sul viso: sulle guance (simmetricamente su entrambi i lati), sulla pelle della fronte, sui bordi del mento. Il triangolo naso-labiale non è influenzato. Raramente aree colpite dietro le orecchie, glutei e altri.

Lo stadio iniziale dell'eczema si manifesta con arrossamento, gonfiore e tensione della pelle. Poi, sulla base arrossata, appaiono piccoli noduli e bolle. Scoppiano, rilasciando contenuti liquidi. I fuochi si fondono in aree umide rosse con contorni irregolari. A poco a poco, l'essudato si asciuga per formare croste.

Nel tempo, l'arrossamento scompare, le croste si asciugano gradualmente e vengono rigettate, le aree erose guariscono. Formulato eczema secco, accompagnato da un piccolo peeling della pelle. A poco a poco, tutti i segni della malattia scompaiono completamente.

In alcuni casi, la lesione si diffonde su ampie aree, interessando la pelle di orecchie, collo, arti, schiena. Ci sono tasche di eruzione cutanea senza confini ben definiti, con bordi irregolari, circondati da pelle iperemica. Tali eruzioni cutanee sono inclini alla diffusione periferica.

Uno dei sintomi dell'eczema infantile è il forte prurito, peggio di notte. È più pronunciato rispetto ai pazienti adulti. Il bambino pettina la lesione al sangue, piangendo costantemente, preoccupato, non dorme bene. Come risultato del graffio, compaiono più piccoli graffi, quindi la pelle si ispessisce, si ingrossa, si stacca.

Flusso di opzioni

A seconda dei sintomi prevalenti nei bambini, ci sono tali varianti del corso di eczema:

Nella forma intertrigea, le vescicole e l'erosione di stillicidio sono localizzate in pieghe di pelle larghe, per esempio natiche. In questo caso, è necessario effettuare una diagnosi differenziale della lesione con la candidosi a piega.

Eczema microbico - una reazione allergica cutanea che si verifica in bambini predisposti, con lesioni batteriche o fungine di accompagnamento.

La forma seborroica appare nella seconda - terza settimana di vita. È accompagnato dalla formazione sulla testa di un gran numero di scaglie di grasso sciolto. Il prurito è debole e si verifica in rari casi. Il peeling si estende fino alle orecchie. Il corso di questa variante è subacuto, senza immersione pronunciata.

Spesso, un bambino di un anno ha già una combinazione di diverse forme della malattia.

Scoppiare bolle e piangere sono un eccellente mezzo nutritivo per i microrganismi. Pertanto, la flora batterica secondaria, come lo streptococco, così come l'infezione fungina candidosa, sono spesso associate. C'è una specie di forma "impetiginosa" di patologia. È accompagnato dalla formazione di elementi pustolosi (pustole), il loro contenuto forma croste purulente gialle, marroni, nere. Coprono l'intera area della lesione, senza intaccare il triangolo naso-labiale e la parte centrale del mento. Allo stesso tempo, i linfonodi cervicali aumentano, la temperatura aumenta moderatamente e le condizioni generali del paziente peggiorano.

Caratteristiche di manifestazioni cliniche

Il bambino malato è irrequieto, non dorme bene. Può a lungo aumentare la temperatura, aumentare i linfonodi. I pazienti freddi come tali pazienti soffrono male, sviluppano otite, sinusite, bronchite e altre complicanze della SARS. In questa occasione vengono spesso prescritti potenti antibiotici che aumentano la reazione allergica. Allo stesso tempo, la trasformazione dell'eczema da bambino in asma bronchiale è possibile. Pertanto, il trattamento con agenti antimicrobici per l'eczema deve essere combinato con farmaci antistaminici.

Ci sono disturbi digestivi a lungo termine - dolore addominale, diarrea, gonfiore, rigurgito. I nutrienti non hanno il tempo di digerire nel tratto digestivo, per cui, nonostante l'aumento dell'appetito, il bambino perde gradualmente peso, nei casi più gravi si sviluppa l'esaurimento.

L'eczema da bambini è una malattia cronica con un lungo corso. È molto difficile curarlo. La malattia è accompagnata da remissioni e esacerbazioni. Il deterioramento della condizione si verifica nella stagione fredda, così come la dentizione, i farmaci, la vaccinazione. Durante la SARS, la condizione della pelle di solito migliora, l'eruzione si attenua.

Se il decorso della malattia è relativamente favorevole, allora per 3 anni di vita il corpo può farcela indipendentemente. Questo, in particolare, è collegato al miglioramento del lavoro di digestione e alla "maturazione" dell'immunità.

Nei casi più gravi, l'eczema infantile entra nella dermatite atopica o nel semplice eczema.

In caso di lieve arrossamento e desquamazione della pelle si verifica solo in determinate condizioni - l'uso di allergeni alimentari, con la dentizione, dopo il lavaggio. Umidità e bolle non compaiono. Questo modulo si svolge da solo da 2 anni.

Trasformazione dell'eczema infantile in semplice

Se la malattia non viene trattata durante l'infanzia, può essere successivamente trasformata in eczema ordinario.

La forma atopica si verifica dopo il contatto con un allergene (nichel, cromo, vernici, droghe). Viene dapprima accompagnato da arrossamento della pelle, quindi formazione di bolle su di esso, impregnazione e croste. A differenza dell'eczema dei bambini veri, tale lesione si verifica spesso sulle gambe o sulle braccia di un bambino.

La forma microbica appare intorno a graffi e ferite infette. È accompagnato dalla formazione di spesse croste purulente che si diffondono lungo la periferia.

Se le croste purulente formano placche rotonde fino a 3 cm di dimensione con grave eczema piangente, nummulare o simile a una moneta si sviluppa. Con lesioni e trattamento improprio di tali lesioni, appaiono rash allergici secondari.

In una forma separata si trova l'eczema disidrotico. La lesione è localizzata sui palmi e sulle piante dei piedi. Non c'è gonfiore dei tessuti, ci sono piccole bolle che si aprono per formare erosioni e quindi croste. A poco a poco, altre parti della pelle sono coinvolte e si sviluppa vero eczema.

complicazioni

La complicazione più comune è l'infezione batterica della superficie umida con la formazione di un processo infiammatorio purulento. Raramente si verifica eritroderma, danno renale (nefrite), amiloidosi degli organi interni. In questi pazienti, sono spesso osservate reazioni allergiche agli antibiotici.

Una rara ma terribile complicazione è la morte improvvisa, che si verifica a seguito di insufficienza acuta delle ghiandole surrenali e shock anafilattico. Sullo sfondo del normale benessere, la pelle del bambino diventa blu, perde conoscenza, la temperatura sale bruscamente, si verificano delle convulsioni e il bambino muore rapidamente. Per prevenire tali complicazioni, i medici raccomandano che solo le madri si prendano cura dei malati ed evitino manipolazioni dolorose.

Se il bambino è stato in contatto con un portatore del virus dell'herpes, può sviluppare l'eczema da herpes. In questa forma, la temperatura aumenta rapidamente, ci sono numerose bolle raggruppate in fuochi. L'eczema di Kaposi, nei bambini, così come negli adulti, è caratterizzato da contenuto sanguinoso di vescicole, al centro del quale c'è una depressione caratteristica. Se non si inizia il trattamento in tempo, si svilupperà la patologia del sistema nervoso e degli occhi, si possono verificare sepsi e persino la morte. Per questa complicazione è caratterizzata da un improvviso eczema e un brusco deterioramento delle condizioni generali.

trattamento

La terapia a lungo termine è richiesta in conformità a tutte le raccomandazioni del dottore.

dieta

È importante organizzare correttamente la nutrizione del bambino con l'eczema. Si raccomanda l'allattamento con l'eccezione delle poppate notturne, invece di proporre un succo di frutta non zuccherato, per escludere la sovralimentazione.

Dopo l'introduzione di alimenti complementari e il passaggio al cibo normale dovrebbe essere limitato a sale, liquidi, zucchero e prodotti a base di farina. Gli allergeni alimentari sono esclusi - cacao, cioccolato, agrumi, fragole. Non puoi dare piatti speziati, affumicati, in scatola, piccanti.

Si raccomanda di rimuovere costantemente vari alimenti dal cibo del bambino e tenere un diario alimentare per trovare un allergene significativo per lui. Può essere latte, pollo, noci, pesce, uova, miele e così via.

Molto utile per la cagliata eczema. Puoi dare purè di manzo, fegato di manzo, pesce bollito (se non sei allergico ad esso). Si consiglia di cuocere a vapore o infornare. Il latte deve essere sostituito con prodotti a base di latte fermentato. Se un bambino tollera bene le uova, è utile dargli tuorli d'uovo sodo.

La dieta utilizza una varietà di verdure, olio vegetale, succhi, frutta (preferibilmente mele, ma non rosso vivo). È meglio non offrire il porridge di semolino, ma dare farina d'avena, grano saraceno, orzo, porridge di grano con purea di zucca.

Il cibo complementare viene introdotto prima, di solito già da 1-1,5 mesi, sostituendo gradualmente uno dei mangimi con kefir.

Spesso pochi anni dopo l'esclusione di un allergene alimentare, la reazione ad esso scompare, così tanti adulti mangiano cibo che hanno avuto un'allergia o eczema da bambino.

L'allattamento al seno non si ferma, ma la madre deve seguire una dieta ipoallergenica rigorosa.

Trattamento generale

Oltre alla corretta alimentazione, il trattamento dell'eczema nei bambini viene effettuato con mezzi comuni.

L'impostazione emotiva di buon auspicio è estremamente importante. La condizione del bambino può peggiorare dopo una lite di genitori, punizione severa, alimentazione forzata o assunzione di medicine. Il paziente deve garantire un sonno lungo e riposante. A questo scopo, sono prescritti motherwort e valeriana, e solo in casi gravi, farmaci ipnotici o tranquillanti. I sedativi a base di erbe sono anche utili per le mamme che allattano.

Per le riacutizzazioni si usano antistaminici, preferibilmente con effetto sedativo (Sovrastin, Tavegil, ma non Dimedrol). Puoi usare droghe moderne, ad esempio Claritin. Nei casi più gravi, sono prescritti sotto forma di iniezioni.

Durante la remissione, l'immunologo può prescrivere farmaci che rafforzano il sistema immunitario.

Le vitamine A, E, C sono mostrate, con buona tollerabilità - gruppo B.

Nei casi gravi, gli ormoni corticosteroidi sono prescritti in un breve corso.

È necessario trattare malattie concomitanti, in particolare invasione elmintica, candidosi, tonsillite cronica, disbatteriosi. Solo un medico può prescrivere tali farmaci, tenendo conto dell'intero quadro della malattia.

Durante la remissione, il trattamento è mostrato in località balneari o in case di cura di un profilo gastroenterologico.

Trattamento esterno

Il trattamento locale dell'eczema da parte dei bambini viene effettuato in base allo stadio della malattia. Con forte assorbimento, le lesioni vengono trattate con nitrato d'argento e preparate lozioni fredde con una soluzione di ittiolo, tè, decotto di corteccia di quercia, solfato di zinco e altri agenti essiccanti. Come fare le lozioni correttamente: per un'ora su diverse parti della pelle colpita per 5 minuti viene applicato un panno inumidito in una soluzione medica con ghiaccio. La procedura viene ripetuta 2-3 volte al giorno. L'acido borico e il resorcinolo non sono raccomandati per i bambini piccoli.

Dopo che il pianto si ferma, prescrivi le paste e poi l'unguento con un'azione antinfiammatoria e assorbibile. Efficace pomata eczema usato per i bambini - Ichthyol. Viene utilizzato con un aumento graduale della concentrazione (dal 3 al 10%) e tempo di esposizione.

Inoltre, per il trattamento di bambini con eczema, è possibile utilizzare un unguento o una crema a base di glucocorticoidi, ad esempio Sinaflan. Questi fondi sono preferibilmente alternati a unguenti convenzionali.

Come trattare l'eczema in un bambino se si è aggiunta un'infezione secondaria?

Agenti combinati sono prescritti, per esempio, Pimafukort, Oksikort. Unguento Levomekol ha un effetto antibatterico nell'eczema umido, ma è meglio utilizzarlo in caso di cessazione della formazione di bolle ed erosione.

L'eczema virale nei bambini viene trattato con l'uso di farmaci antivirali, antistaminici e antinfiammatori esterni sistemici. Questa è una condizione pericolosa che richiede il ricovero in ospedale.

Medicina di erbe

L'effetto positivo dell'uso del decotto di tali piante medicinali (10 grammi per tazza d'acqua) è stato dimostrato:

Per 3 settimane, queste erbe sono usate dentro e fuori da 10 ml 3-5 volte al giorno.

Durante un'esacerbazione, accompagnata da gonfiore della pelle, è utile prendere un decotto di foglie di mirtillo rosso (20 grammi per tazza) 5 ml 3 volte al giorno. È possibile effettuare una tassa diuretica: 3 parti di uva ursina, una porzione di fiordaliso e liquirizia, prendere un cucchiaio della raccolta per tazza di acqua bollente e assumere 5 ml 3 volte al giorno. Infusione utile di germogli di betulla (20 grammi per tazza d'acqua) nello stesso dosaggio.

prevenzione

Per ridurre la probabilità di malattia, anche in un bambino predisposto, vengono applicate le seguenti misure preventive:

  • dieta ipoallergenica di una donna incinta;
  • conservazione dell'allattamento al seno;
  • introduzione precoce di alimenti complementari;
  • aderenza all'alimentazione;
  • corretta alimentazione del bambino;
  • addolcimento tempestivo e rimozione delle croste di latte;
  • trattamento delle invasioni elmintiche e focolai di infezione;
  • modalità del sistema nervoso;
  • condurre vaccinazioni preventive solo in un bambino completamente sano durante l'assunzione di farmaci antiallergici.

Quando tutte le raccomandazioni per la prevenzione e il trattamento sono soddisfatte, la prognosi della malattia è favorevole e passa con l'età. Se la malattia non viene curata, si trasforma in neurodermatite, da cui una persona soffrirà per tutta la vita.

Eczema da bambini: sintomi e trattamento

L'eczema nei bambini è una malattia cronica, spesso ricorrente, degli strati superiori della pelle. Le malattie della pelle sono un problema molto comune che può verificarsi anche in tenera età.

L'eczema da bambini si riferisce a tali malattie, rappresenta circa il 30-40% di tutte le malattie della pelle. Le cause dell'eczema possono essere variate, ma a prescindere da ciò è necessario adottare con urgenza misure per rimuoverlo.

cause di

È impossibile individuare una sola ragione per lo sviluppo dell'eczema, che di solito si manifesta come conseguenza della complessa influenza dei fattori predisponenti. Ci sono le seguenti cause di eczema infantile:

  • reazione allergica ereditata dal bambino dai genitori;
  • nei bambini fino a un anno, l'eczema può verificarsi sullo sfondo di una gravidanza difficile della madre, così come la presenza di diabete, infezioni, malattie del sistema cardiovascolare;
  • violazioni nel sistema di difesa del corpo;
  • insufficienza ormonale;
  • problemi di salute nel tratto gastrointestinale e nel fegato;
  • malattie fungine dei piedi, mani;
  • diatite essudativa, dermatite atopica, queste malattie si manifestano nell'infanzia;
  • carenza di vitamine o ipervitaminosi;
  • la presenza di infezioni o virus nel corpo;
  • Inoltre, la causa dell'eczema nei bambini può essere la medicazione o l'uso di cosmetici per bambini.

I sintomi della malattia e il suo decorso

La manifestazione esterna di eczema è simile nei suoi sintomi ad altre malattie della pelle. Nei bambini, i sintomi dell'eczema si manifestano come segue:

  • arrossisce la pelle, si verifica l'infiammazione;
  • eruzioni cutanee, con localizzazione predominante sul viso, cuoio capelluto, con ulteriore diffusione ad altre aree sane del corpo;
  • presenza di noduli e vesciche in luoghi;
  • in luoghi di eruzione si avvertono prurito e bruciore;
  • eruzione superficiale squamosa;
  • le zone colpite si bagnano, seguite dalla formazione di croste;
  • diminuzione dell'appetito sullo sfondo della cattiva salute generale;
  • irritabilità, pianto

Com'è l'eczema nei bambini

Le aree colpite hanno contorni chiari con poca infiammazione e gonfiore. Il prurito di solito aumenta di notte, quindi i bambini iniziano a pettinare l'eruzione prima che compaiano le ferite.

Nei bambini, il decorso della malattia non differisce dal decorso della malattia in un adulto:

  • La forma acuta appare improvvisamente, la pelle diventa rossa e il prurito diventa insopportabile. Le bolle scoppiano rapidamente, le croste si formano al loro posto, dopo di che il problema si calma.
  • La forma subacuta è caratterizzata dal fatto che l'eruzione ha una tinta bluastra, e il prurito non è così preoccupato. Con il trattamento sbagliato, la malattia può tornare di nuovo.
  • La forma cronica ricorre costantemente quando cambiano le stagioni. Il più delle volte è associato a carenza di vitamine nei periodi autunnali-primaverili.

Varietà di Eczema

È considerato che ci sono i seguenti tipi più comuni di eczema nei bambini:

  • Vero. Questa forma di eczema è caratterizzata dal fatto che l'eritema infiammatorio edematoso si sviluppa in un'eruzione da vescicole collegate, che, non avendo il tempo di prendere forma, scoppiano rapidamente. La superficie con un vero eczema è umida - un essudato sieroso viene rilasciato dai pozzetti sierosi. Dopo che il siero si è asciugato, si formano delle croste sul sito dell'eruzione. La transizione dal decorso acuto a quello cronico della malattia si verifica gradualmente - la pelle si ispessisce e il suo schema è migliorato. Le eruzioni sono di solito simmetriche. L'eczema si diffonde nei bambini su gambe, braccia e busto. I bambini sono disturbati da prurito, con conseguente insonnia.
  • Microbica. Questa varietà è formata sul sito di focolai di infezioni, provoca le sue apparenze ferite, abrasioni, graffi, avendo un carattere infetto cronico. Si trova una copertura continua, senza aree sane. I funghi hanno una tendenza a crescere. Piangere in superficie con focolai purulenti.
  • Seborroica. Si trova più spesso in aree con un alto contenuto di ghiandole sebacee - sulla testa nei capelli, nelle orecchie, nello sterno, tra le scapole e sul viso. I focolai sono placche formate da macchie e papule con aree desquamanti. I contorni sono a forma di anello e ghirlanda.
  • Virus. Questo tipo di malattia è la forma più grave. L'eczema virale nei bambini è caratterizzato dalla presenza di un periodo di incubazione seguito da un'improvvisa manifestazione di sintomi - eruzione cutanea, temperatura corporea elevata, nausea sullo sfondo dell'intossicazione. L'eczema virale è contagioso.

trattamento

Procedura di elettroforesi del bambino

Il trattamento completo dell'eczema nei bambini è suddiviso nei seguenti metodi:

  • trattamento farmacologico (antistaminici, pillole ormonali e unguenti, immunomodulatori locali);
  • fisioterapia (elettroforesi, irradiazione ultravioletta, terapia magnetica);
  • dieta;
  • trattamento dell'eczema da bambini con l'aiuto della medicina tradizionale.

Come trattare l'eczema infantile

Il trattamento dipende dalla forma della sua manifestazione e dall'età del bambino. In giovane età, non è raccomandato l'uso di potenti farmaci per il trattamento.

Pertanto, unguenti e antistaminici sono considerati i trattamenti principali. I seguenti antistaminici - Tavegil, Diprazin, Diazolin sono considerati consentiti nel trattamento dei bambini.

  • Unguento per l'eczema nei bambini - con forme locali nella fase regressiva, il 10% di unguento di ittiolo è prescritto in proporzioni uguali con lo 0,5% di prednisyalone.
  • Dopo che le macchie umide si sono asciugate, è possibile utilizzare un unguento per l'eczema a base di corticosteroidi (idrocortisone, Prednisalone, Lacacorten, Flucinar).

Non dimenticare i mezzi della medicina tradizionale. Il miglior effetto lenitivo e antisettico ha decotto, successione e calendula di camomilla.

Cos'altro può essere trattato per l'eczema nei bambini?

Le azioni intraprese farmaci potenziano l'uso dei metodi:

  1. elettroforesi,
  2. fonoforesi,
  3. radiazioni ultraviolette e magnetoterapia.

Le procedure con l'uso di sale marino, alghe e fangoterapia possono accelerare il processo di guarigione.

Il trattamento è accompagnato da una dieta - l'esclusione dalla dieta di cibi allergenici.

L'eczema nei bambini piccoli allattati al seno comporta solo il mangiare cibi che non sono disposti a causare una reazione allergica a una madre che allatta.

Cosa succede se non tratti l'eczema

L'eczema non rappresenta un pericolo per la salute del bambino, ma un trattamento tardivo può influire sulla qualità della sua vita futura - recidive regolari, eruzioni antiestetiche.

In aggiunta a quanto sopra, varie infezioni e funghi possono entrare nella ferita, che provocherà la diffusione della malattia. L'eczema può svilupparsi in follicolosi se si forma nei capelli della testa.

prevenzione

Per prevenire lo sviluppo e l'emergere di nuovi focolai della malattia, è necessario prendere misure preventive. La prevenzione dell'eczema nei bambini è la seguente:

  • igiene personale;
  • fasce strette favoriscono la diffusione dell'eczema;
  • l'insorgenza di dermatite da pannolino è inaccettabile, quindi è necessario tenere regolarmente bagni d'aria per il bambino;
  • cibo sano (puoi mangiare cibi ricchi di proteine ​​- fiocchi di latte, carne, pesce, verdure, cereali, limitare l'uso di sale e carboidrati);
  • nella casa è necessario effettuare la pulizia bagnata spesso;
  • per evitare la comparsa di ferite e suppurazioni, le unghie del bambino dovrebbero sempre essere tagliate;
  • i vestiti del bambino dovrebbero essere solo da materiali naturali;
  • vacanza regolare al mare.

Per la prevenzione dell'eczema da bambini, Komarovsky raccomanda l'uso di emollienti (mezzi per idratare la pelle).

Il medico ritiene che la pelle dovrebbe essere costantemente idratata, quindi dopo il bagno, assicurarsi di applicare una crema o una lozione sulla pelle idratata del bambino. Idratante dovrebbe essere usato almeno una volta al giorno.

Il più popolare emolement è considerato come Emolium, quando viene trasportato sulla pelle rimane un film protettivo che trattiene l'umidità.

Alle prime manifestazioni dei sintomi della malattia (esantema, prurito e eruzione cutanea), dovresti cercare l'aiuto di un dermatologo in modo che la malattia non si sviluppi in una forma cronica di perdita.

Eczema in un bambino: cause, sintomi, trattamento

L'eczema è una malattia della pelle (dermatosi), che è caratterizzata da un decorso cronico con esacerbazioni ricorrenti (recidive). In questa patologia, un processo infiammatorio si sviluppa negli strati superficiali della pelle.

Questo tipo di dermatosi è una malattia polietiologica, cioè risulta dall'effetto combinato di fattori dannosi esterni e interni. Le cause endogene comprendono disordini metabolici, endocrini e immunitari, nonché patologie degli organi dell'apparato digerente. La causa dell'eczema microbico è l'introduzione di microflora streptococcica o stafilococcica sullo sfondo di una diminuzione della resistenza (resistenza) dell'organismo.

Forme di eczema nei bambini

Importante: i bambini spesso sviluppano eczema in età molto precoce sullo sfondo della dermatite atopica o della diatesi.

Una manifestazione clinica caratteristica della patologia è la formazione sulla superficie della pelle di molteplici elementi primari sotto forma di bolle, che quindi si fondono e si aprono. Al loro posto, trasuda l'infiammazione o si formano le croste.

La localizzazione primaria delle eruzioni cutanee sulla pelle del viso e del collo e il danno al cuoio capelluto sono caratteristici dell'eczema in un bambino. Le bolle possono anche apparire con eczema sulle gambe, sulle braccia e nell'area delle pieghe inguinale-femorale e glutea. Mentre l'eczema cronico progredisce, gli elementi primari si diffondono gradualmente in altre parti del corpo.

Si distinguono i seguenti tipi di dermatosi:

  • vero eczema;
  • forma seborroica;
  • eczema microbico;
  • eczema secco (dermatite);
  • eczema disidrotico.

Cause di Eczema

Il processo infiammatorio in via di sviluppo ha una natura allergica. Di grande importanza nello sviluppo dell'eczema nei bambini è una predisposizione geneticamente determinata (ereditaria).

La causa diretta più frequente di alterazioni patologiche sono gravi disturbi alimentari e disturbi metabolici causati da malattie del fegato e degli organi del tratto gastrointestinale. Anche le reazioni di ipersensibilità (allergia) ai prodotti per l'igiene dei bambini e gli stress gravi che portano a compromissione funzionale del sistema nervoso sono fattori che provocano eczema. Lo sviluppo della patologia contribuisce a una significativa riduzione dell'immunità generale e locale.

Nota: Le eruzioni cutanee si sviluppano soprattutto nei primi sei mesi di vita, poiché a questa età la pelle del bambino è particolarmente sensibile e gli organi dell'apparato digerente non sono completamente formati. Nei bambini più grandi e negli adolescenti, un'alterazione metabolica e ormonale del corpo può diventare una sorta di impeto alla comparsa dell'eczema.

Sintomi di eczema

I principali sintomi di eczema nei bambini sono:

  • eruzioni cutanee che colpiscono vaste aree;
  • prurito;
  • sensazione di bruciore

Nella maggior parte dei casi, ai bambini viene diagnosticata una forma acuta vera (idiopatica). Più spesso si sviluppa tra i 2 e 6 mesi. Già nella fase iniziale dell'eczema di questa specie, sulla pelle compaiono molteplici elementi primari di colore rosso vivo. Le bolle con contenuto sieroso si trovano prima sul viso e poi si diffondono alle pieghe delle estremità (principalmente al ginocchio e al gomito). Al posto delle bolle che scoppiano, si formano elementi morfologici secondari - l'erosione puntuale, che è coperta da squame e croste. Per il processo subacuto, l'iperemia dello strato epidermico della pelle, l'aspetto del gonfiore e dell'erosione del pianto (il cosiddetto "eczema lacrimale") sono caratteristici. I punti focali dell'infiammazione in alcuni casi acquisiscono una tinta rosa-bluastra. Le manifestazioni cliniche in questo corso possono scomparire spontaneamente e poi riapparire.

Il vero eczema cronico tende a peggiorare nel periodo autunno-inverno e all'inizio della primavera a causa di una diminuzione della quantità di vitamine fornite con il cibo e del conseguente indebolimento del sistema immunitario.

Per l'eczema seborroico, che molto spesso si sviluppa nei neonati e negli adolescenti durante la pubertà, è caratterizzato dalla localizzazione di focolai infiammatori su quelle parti del corpo in cui la pelle ha il maggior numero di dotti escretori delle ghiandole sebacee. Il maggior numero di specifici elementi primari si osserva nella faccia e nella parte della testa coperta di pelo. Sono ricoperte da squame grasse placca giallo-marrone, che si innalzano sopra la pelle.

L'eczema microbico, che si sviluppa sullo sfondo dell'infezione da stafilococchi o streptococchi (di solito con immunodeficienza specifica o aspecifica), è caratterizzato dalla comparsa di più lesioni erosive incrostate di varia localizzazione.

L'eczema secco (dermatite) appare con l'aumento della secchezza della pelle. Questa forma è caratterizzata da riacutizzazioni stagionali in inverno, quando il livello di umidità dell'aria ambiente è basso.

L'eczema disidrico, che si sviluppa a causa di disturbi endocrini e immunitari (spesso in uno sfondo di predisposizione genetica), si manifesta con il fatto che negli strati profondi della pelle si formano bolle riempite di contenuto sieroso trasparente fino a 5 mm di diametro. L'aspetto degli elementi primari è accompagnato da intenso prurito.

Diagnosi di eczema

La diagnosi di qualsiasi tipo di eczema, di regola, non causa difficoltà. Di importanza fondamentale è l'esame esterno e la raccolta attenta di anamnesi (compreso l'allergia).

La diagnosi differenziale viene effettuata con patologie come la dermatite di Dühring e la dermatite atopica diffusa.

Trattamento di eczema

La tattica del trattamento è determinata da un dermatologo specialista dopo un'accurata diagnosi e identificazione del fattore eziologico della malattia. Un prerequisito per una terapia efficace è eliminare o minimizzare il contatto del paziente con una sostanza irritante.

Tattiche di trattamento di base

Se la malattia si è sviluppata in un bambino, prima di tutto la madre deve adeguare la dieta e aderire a una dieta ipoallergenica fino alla fine del periodo di allattamento.

Nota: Le donne che stanno pianificando una gravidanza dovrebbero tener conto del fatto che, al fine di prevenire lo sviluppo di eczema in un bambino, è necessario mangiare bene durante l'intero periodo di gravidanza.

I bambini allattati artificialmente devono sostituire le loro formule del latte con analoghi. Per i bambini più grandi, è necessario escludere dal menu prodotti che possono essere allergeni (cioccolato, noci, agrumi, ecc.), Nonché i cosiddetti. istaminolo - forti brodi di carne e cacao.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata ai vestiti del bambino. È necessario escludere il contatto di tessuti sintetici con pelle - la biancheria intima deve essere solo cotone. È importante assicurarsi che le cuciture non siano a contatto con le zone sensibili del corpo. Indossare abiti stretti non è permesso; Il guardaroba dovrebbe essere aggiornato regolarmente man mano che il bambino cresce. Per il lavaggio è importante selezionare le polveri ipoallergeniche per bambini speciali.

È importante assicurarsi che il bambino sudi il meno possibile. Per fare ciò, la stanza deve mantenere una temperatura e un'umidità ottimali.

I bambini hanno bisogno di tagliarsi le unghie a breve per evitare lesioni alla pelle durante la pettinatura.

Trattamento farmacologico di eczema nei bambini

I preparati medici sono selezionati in base al tipo di eczema e alla natura delle patologie di accompagnamento. Quando si sceglie una tattica terapeutica, vengono prese in considerazione le caratteristiche costituzionali individuali del paziente, nonché la natura e la gravità delle violazioni da parte del sistema immunitario, nervoso ed endocrino.

I principali gruppi di farmaci prescritti per il trattamento dell'eczema:

  • sedativi (sedativi);
  • antiallergico (desensibilizzante e antistaminico);
  • anti-infiammatori;
  • prurito;
  • immunomodulatori.

Nel corpo del bambino, il livello di calcio è relativamente basso e la permeabilità dei vasi sanguigni è elevata. Tenendo conto di queste caratteristiche, viene mostrato l'uso di farmaci contenenti calcio in combinazione con antistaminici e farmaci anti-infiammatori, nonché complessi vitaminici.

Il calcio sotto forma di glicerolo fosfato, lattato o gluconato viene somministrato per via orale ai bambini in dosi di 0,25-0,5 g per dose (a seconda dell'età) come soluzione (2-5%). Frequenza di ricezione - 2-3 volte al giorno.

Il tiosolfato di sodio è raccomandato per ridurre la sensibilizzazione e ridurre l'infiammazione. Per la somministrazione orale, un agente viene prescritto 0,25-0,5 g 2-3 volte al giorno. La soluzione al 10-20% può essere utilizzata per infusioni endovenose a giorni alterni in 5-8 ml. Il corso richiede 8-10 iniezioni.

Come agente antinfiammatorio non steroideo, viene mostrata una soluzione all'1-2% di salicilato di sodio, il cui dosaggio è determinato al ritmo di 0,1 g per 1 kg di peso del bambino al giorno. La dose giornaliera è divisa in 2-3 dosi. Per i bambini che hanno raggiunto i 2 anni di età, il farmaco viene somministrato a 0,25 g per ogni anno di vita.

I dosaggi di antistaminici sono determinati in base all'età del bambino. Vengono prescritti corsi brevi (da 1 settimana a 10 giorni).

Tra i farmaci antistaminici più efficaci che hanno proprietà anti-serotonina e anti-bradichinina includono:

Nota: l'assunzione parallela di acido ascorbico consente di ridurre leggermente i dosaggi degli antistaminici, poiché la vitamina C è la loro sinergizzante.

Il decorso prolungato della malattia richiede la nomina di sedativi (Meprobamato, Andaksin). Se ci sono disturbi di natura nevrotica e (o) distonia vascolare, vengono mostrati farmaci con proprietà anticolinergiche e ansiolitiche (Tazepam, Amizil).

Con lo sviluppo di impetigine (lesioni cutanee pustolose) sullo sfondo di forme idiopatiche e seborroiche, così come nell'eczema microbico, la terapia antibiotica viene mostrata utilizzando farmaci ad ampio spettro.

I più efficaci e sicuri sono i seguenti agenti antibatterici:

  • antibiotici penicillina semisintetici (Oxacillina, Ampicillina);
  • macrolidi (eritromicina).

Importante: un bambino di età inferiore ai 9 anni non è consigliato somministrare farmaci per la tetraciclina, poiché ha un effetto negativo sull'osteogenesi (formazione scheletrica) e tende ad accumularsi nei tessuti dentali solidi.

Il trattamento dell'eczema nelle mani di un bambino con un decorso persistente della malattia richiede spesso l'uso di preparati ormonali per uso locale (ad esempio, pomate con idrocortisone).

Nell'eczema grave, gli agenti ormonali del gruppo glucocorticoide possono essere somministrati per via orale (desametasone, prednisolone o urbazone).

Quando lenta o nascosta e per lungo tempo non si manifesta il corso dell'eczema con una tendenza allo sviluppo della neurodermite spesso richiede plasma ed emoterapia.

È importante: Un medico dovrebbe prescrivere tutti i farmaci, l'auto-trattamento è pericoloso per la salute del bambino. Prima di usare i farmaci, dovresti studiare attentamente le istruzioni - ci sono controindicazioni e limiti di età.

Trattamento dell'eczema nei rimedi popolari per bambini

Nel trattamento dell'eczema con rimedi popolari a casa, vengono mostrati i decotti delle seguenti piante medicinali:

Fai attenzione: i decotti di erbe vengono preparati al tasso di 5-10 g di substrato vegetale secco per tazza d'acqua. Prendi pronto rimedi a base di erbe per 1 cucchiaio. l. 3-4 volte al giorno.

La radiazione ultravioletta viene applicata anche con metodi non farmacologici. La tecnica può essere applicata solo nella fase di regressione delle lesioni, cioè senza esacerbazione della malattia. Anche le procedure fisioterapeutiche come le procedure UHF e la fonoforesi con idrocortisone contribuiscono a ottenere un buon effetto.

I bambini di età superiore a 3 anni sono trattati con trattamenti termali (nel periodo in cui i sintomi acuti di eczema si attenuano).

Il dermatovenerologo racconta i sintomi dell'eczema nei bambini, i meccanismi dello sviluppo della malattia e i metodi del suo trattamento:

Konev Alexander, terapista

6,626 visualizzazioni totali, 2 visualizzazioni oggi

Eczema in un bambino, cause, sintomi, trattamento

Eczema è un termine generico usato per descrivere una varietà di diverse malattie della pelle.

L'eczema è una malattia infiammatoria e allergica della pelle che si verifica nei neonati a partire dai tre mesi di età. Le cause della malattia possono essere diverse. Il più spesso è una predisposizione ereditaria. Svolge un ruolo come una tendenza alle allergie. La malattia è più comune nei bambini nutriti artificialmente, affetti da malattie dell'apparato digerente.

Di solito si manifesta come un arrossamento della pelle, che si bagna e appare su di esso; in alcuni casi, questo porta alla formazione di piccole protuberanze piene di liquido. Se l'eczema si trasforma in una forma cronica (persisterà per molto tempo), la pelle inizierà a ispessirsi, asciugarsi e le squame con contorni grandi appariranno su di essa.

Esistono due tipi principali di eczema: dermatite atopica e dermatite da contatto.

L'eczema si sviluppa in focolai separati e ogni focolaio della malattia deve essere trattato con molta attenzione. È altrettanto importante essere in grado di prendersi cura della pelle del bambino tra i focolai della malattia. L'eczema è una malattia della pelle, ed è estremamente importante imparare come ripristinare la salute della pelle di un bambino (ad esempio, sfregando idratanti, principalmente tra focolai di eczemi).

Non c'è fatalità nell'eczema, perché per la maggior parte questa malattia della pelle che si verifica nei neonati scompare gradualmente, cioè dopo pochi anni non ne viene traccia.

La pelle è un organo sensoriale, cioè un organo che percepisce e trasmette sensazioni. Pertanto, quando accarezzi, accarezzi il bambino, lo aiuti a sentirsi meglio.

Quando il bambino inizia un'altra epidemia di eczema, è necessario somministrargli dei farmaci che possano alleviare la sua condizione dolorosa.

L'eczema è accompagnato da un forte prurito (in questi casi si dice che "la pelle del bambino è pruriginosa"), quindi è necessario avere sempre sciroppi antistaminici a portata di mano.

Per quasi tutti i genitori, la parola "eczema" è sinonimo di "allergia". Se questo è il caso, allora prima di tutto è necessario determinare la causa della reazione allergica: il cibo è un'allergia o qualche altro tipo di esso. La natura allergica delle manifestazioni sulla pelle in eczema è molto difficile da stabilire, a meno che non si tratti di allergia alle proteine ​​(proteine) del latte vaccino o ad altri prodotti alimentari.

La versione della causa neurologica dell'epidemia dell'eczema non è riconosciuta come completamente definitiva. Ma anche se è accertato che si tratta di una esacerbazione di eczema causata da cause psicologiche, è comunque necessario trattare prima la pelle. Tale terapia dovrebbe essere scelta per sbarazzarsi di ripetuti focolai di eczema e delle sue complicanze. Meno genitori temono la propria incapacità di affrontare il trattamento, meglio il bambino accetterà questo trattamento e si sentirà meglio.

La diagnosi di eczema non significa che il bambino sia gravemente allergico, e ancora di più in futuro diventerà asmatico.

Ci sono famiglie in cui quasi tutti soffrono di eczema. In tali casi, è importante fare attenzione a prevenire la sua insorgenza nel bambino, utilizzando solo formule di latte artificiale dal giorno della sua nascita e almeno fino a sei mesi (vedere "Reazioni allergiche alla pelle").

L'eczema è una malattia cronica della pelle non contagiosa: i suoi sintomi si manifestano solitamente in un bambino nella prima infanzia. A volte con l'età, questi sintomi scompaiono da soli, ma in alcuni casi persistono per tutta la vita. Quali sono i segni caratteristici dell'eczema? Un rash rosso appare sulle ginocchia, i gomiti, i polsi, le falangi delle dita del bambino, c'è una forte sensazione di bruciore, prurito. Quando un bambino sta pettinando un'eruzione, inizia a rilasciare fluido. La pelle diventa ruvida, squamosa. Dopo un po 'di tempo, l'area interessata della pelle si scurisce e si addensa.

Ci sono molte varietà di eczema. In alcuni casi, la causa della malattia è l'allergia (gli allergeni in questa situazione possono essere droghe, cibo, piante, alcuni tipi di tessuto). Molto spesso, tuttavia, la causa della malattia rimane inspiegabile.

Il pediatra prescriverà un unguento idratante per il bambino (la pelle secca ha bisogno di umidità). L'unguento deve essere usato regolarmente, applicandolo sulla pelle due volte al giorno - al mattino e alla sera. Gli unguenti idratanti trattengono l'umidità nelle cellule della pelle, quindi è preferibile usarli subito dopo il bagno. I medici di solito raccomandano l'applicazione di unguento con corticosteroidi in combinazione con una crema idratante.

È possibile acquistare alcune creme e unguenti contenenti corticosteroidi senza prescrizione medica (questi medicinali contengono 0,5-1% di idrocortisone). Ai primi segni di eczema, il bambino dovrebbe strofinare un unguento o crema sulla pelle colpita. Dì al tuo bambino di non pettinare l'eruzione cutanea, poiché il prurito e la combustione si intensificheranno solo. Gli antistaminici aiuteranno ad alleviare il prurito. Tieni presente, tuttavia, che questi farmaci hanno effetti collaterali - in particolare, possono causare sonnolenza.

Se il tuo bambino soffre di eczema, non dovrebbe usare coperte di lana o indossare abiti fatti di lana e altri tessuti morbidi (la lana è un forte allergene). Dare la preferenza a tessuti di cotone morbido. Il bambino dovrebbe anche evitare altri fattori di rischio (temperature estreme, aria secca, alcuni prodotti chimici). In questa situazione, il bambino non dovrebbe usare schiume da bagno e sapone di bassa qualità.

E ancora una nota: in un bambino che soffre di eczema, il virus dell'herpes può provocare una pericolosa malattia della pelle infettiva, quindi i portatori del virus dell'herpes dovrebbero astenersi da qualsiasi contatto con il bambino. Tieni presente che i bambini che soffrono di eczema hanno molte più probabilità di soffrire di malattie infettive batteriche (ad esempio l'impetigine).

Sintomi e segni di eczema nei bambini

All'inizio della malattia colpisce la pelle del viso. Diventa rosso, diventa edematoso, appaiono bolle, che poi scoppiano, formando macchie piangenti di colore rosso. Disturbato da un forte prurito, aggravato durante la notte e spesso impedendo al bambino di dormire.

Durante la guarigione delle trame piangenti, si formano lesioni cutanee spesse, simili a una crosta incrostata coperta di scaglie e crepe.

L'infezione della pelle colpita sviluppa infiammazione purulenta.

Con la progressione della malattia si estende ad altre aree del corpo: testa, orecchie, collo, busto, gambe, mani. L'eczema richiede molto tempo, con miglioramenti e esacerbazioni.

Dermatite atopica

La dermatite atopica si manifesta spesso nei neonati con reazioni allergiche o una predisposizione ereditaria a reazioni allergiche o eczema, sebbene la malattia non sia sempre causata da allergie. La dermatite atopica si presenta solitamente in tre fasi differenti. La prima fase si verifica all'età di 2-6 mesi ed è accompagnata da prurito, arrossamento e comparsa di piccole protuberanze sulle guance, sulla fronte o sulla parte pelosa del cuoio capelluto. Successivamente, queste eruzioni cutanee possono diffondersi alle mani o al busto. Sebbene la dermatite atopica sia spesso confusa con altri tipi di dermatite, specialmente seborroica, grave prurito e l'assenza di precedenti reazioni allergiche suggeriscono che si tratti di dermatite atopica. In molti casi, l'eruzione scompare o diventa meno grave da due a tre anni.

Dermatite da contatto

Dermatite da contatto può verificarsi se si verifica il contatto con la pelle con una sostanza irritante. Una forma di questo problema si manifesta attraverso il contatto ripetuto con sostanze irritanti, come succhi di agrumi, schiume da bagno, saponi caustici, alcuni tipi di alimenti e droghe e lana o materiali a trama grossolana. Inoltre, una delle sostanze irritanti più comuni è la saliva del neonato. Con la dermatite da contatto, il prurito non è grave come con l'atopico e di solito scompare non appena il materiale irritante viene rimosso.

Un'altra forma di dermatite da contatto appare dopo il contatto con sostanze a cui il bambino è allergico. Più spesso queste sono sostanze come:

  • colla e coloranti usati nella fabbricazione (o contenuti nella pelle) delle scarpe (in questo caso la reazione si manifesta sulla punta delle dita dei piedi e dei piedi);
  • vernici utilizzate nella fabbricazione di indumenti (in questo caso, le eruzioni appaiono nei luoghi in cui i vestiti strofinano il corpo, o in luoghi di maggiore sudorazione);
  • gioielli fatti di nichel o fibbie su jeans e pantaloni;
  • piante, specialmente edera velenosa, quercia velenosa e sommacco velenoso;
  • farmaci come pomata neomicina.

L'eruzione cutanea di solito si verifica entro poche ore dal momento del contatto diretto (ed entro uno o tre giorni dal contatto con sumac). Spesso l'eruzione cutanea è accompagnata da prurito e comparsa di piccole bolle.

Trattamento di eczema nei bambini

Inizialmente, scoprono la causa dell'eczema e quindi scelgono il trattamento appropriato, che è sempre individuale per ogni bambino.

I genitori non dovrebbero permettere graffi sulla pelle del bambino. Per questo è necessario tagliare le unghie a breve.

Per ridurre il prurito si usano sedativi e agenti antipruriginosi (bepantina, radevit). È importante osservare il regime giornaliero.

Il medico può prescrivere antistaminici (chetotifene Tavegilum, Suprastinum), antibiotici (macrolidi, cefalosporine, lincomicina), topica e - vari unguenti seconda dello stadio della malattia (antibatterico - gentamicina, eritromicina, antifungini - clotrimazolo, Nizoral).

Se la pelle ha arrossamenti e bolle non aperte, la pelle viene trattata con speciali oratori, paste, polvere di talco.

Quando elementi infiammatori umidi mettono dispositivi di raffreddamento e comprime. In tutte le fasi della malattia vengono prescritti ormoni steroidei (idrocortisone, metilprednisolone, elokom). Un buon effetto è l'uso di elidel (farmaco anti-infiammatorio non ormonale), che viene utilizzato in assenza di segni di infezione. Ma non dimenticare che tutti i farmaci dovrebbero essere usati solo su consiglio di un medico.

Se il bambino ha un'eruzione cutanea simile all'eczema, il pediatra dovrà esaminare il bambino per fare una diagnosi corretta e prescrivere il trattamento necessario. In alcuni casi, il medico può indirizzare il bambino per un esame a un dermatologo pediatrico.

Anche se non esiste una cura per la dermatite atopica, essa può generalmente essere controllata e spesso scompare dopo alcuni mesi o anni. Il trattamento più efficace è quello di prevenire l'essiccazione e il prurito della pelle, nonché di evitare il contatto con sostanze che possono causare un focolaio della malattia.

  • evitare il bagno frequente e prolungato del bambino in un bagno caldo, poiché questo asciugherà la pelle;
  • regolarmente e spesso usano creme idratanti per la pelle (come creme o unguenti) per ridurre la secchezza e alleviare il prurito;
  • evitare indumenti fatti di tessuti ruvidi o irritanti per la pelle (lana o materiali grossolani);
  • Se l'umidità si sviluppa o prurito troppo, applicare un impacco moderatamente caldo all'area di prurito e quindi applicare il farmaco prescritto.

Di norma, un pediatra consiglia di utilizzare una crema curativa o un unguento per controllare l'infiammazione e il prurito. Questi farmaci contengono spesso cortisone, quindi dovrebbero essere usati solo come prescritto da un medico. È importante usare farmaci durante il corso prescritto dal medico. Se si smette di usarli prima del tempo prescritto, può verificarsi il ripresentarsi della reazione.

Oltre ai farmaci per la pelle, il bambino può anche aver bisogno di assumere antistaminici orali per via orale per controllare il prurito, così come gli antibiotici, se si verifica un'infezione della pelle.

Il trattamento della dermatite allergica da contatto è lo stesso, sebbene un dermatologo o un allergologo pediatrico voglia scoprire la causa dell'eruzione esaminando l'intera storia della malattia o sottoponendosi a una serie di test allergologici cutanei. Questi campioni vengono prelevati applicando una piccola quantità di irritanti comuni (o allergeni) alla pelle del bambino. Se arrossamento e prurito compaiono sulla pelle, ciò significa che il contatto con questa sostanza deve essere evitato.

Informa il pediatra se il bambino ha una delle seguenti condizioni:

  • l'eruzione infantile è estremamente forte e non ci sono reazioni al trattamento domiciliare;
  • il bambino ha la febbre o segni di infezione (come vesciche, arrossamenti, croste giallastre, dolore o secrezione umida);
  • rash si diffonde o appare in altri luoghi.

Cos'è l'eczema e come trattarlo?

L'eczema, o dermatite atopica, è una condizione allergica cronica della pelle. È più comune nei neonati e nei bambini piccoli che hanno qualcuno con asma o allergie. Alcune aree della pelle diventano secche, iniziano a prudere, si verifica irritazione. Nei casi più gravi, il punto dolente diventa rosso, gonfio, crepe della pelle, scabbia o bucce. L'eczema può innescare qualsiasi cosa, inclusi cibo, sapone, detersivo per il bucato, variazioni di temperatura, sudore e altre sostanze irritanti. In alcuni bambini, ci sono pochi punti sulla pelle che sono affetti da eczema e compaiono occasionalmente. Per gli altri, i sintomi della malattia persistono costantemente e il loro grado di manifestazione varia considerevolmente - dai polmoni a quelli molto estesi.

Lo stesso Eczema è quasi impossibile da curare, ma un bambino può semplicemente superarlo. Nel frattempo, puoi trattare le manifestazioni di eczema e cercare di assicurarti che non compaiano più. Prima di tutto ripulisci tutto ciò che causa un'eruzione cutanea in un bambino. È vero, l'eczema spesso causa non una sostanza irritante, ma una combinazione di più elementi contemporaneamente. Cerca di avere un bambino più piccolo con le sostanze che provocano l'essiccazione della pelle e le allergie - non è così difficile come potrebbe sembrare. Ad esempio, utilizzare detersivo per lavatrice senza profumi e coloranti. Rifiutano i condizionatori per i vestiti - sono indesiderabili quando un bambino ha l'eczema. Anche i saponi hanno bisogno di scegliere un morbido, senza additivi aromatici. Ricorda che l'acqua, in particolare il sapone, asciuga la pelle. Non asciugare il bambino dopo il bagno: è meglio asciugare delicatamente e lubrificare tutto il corpo con un unguento inodore o una crema grassa. È meglio applicare un unguento o crema non più tardi di tre minuti dopo aver portato il bambino fuori dal bagno, fino a quando l'acqua non è evaporata e la pelle si è asciugata. Distribuisci la crema per il bambino o l'unguento due volte al giorno per mantenere la pelle idratata - questo aiuterà ad evitare le gravi esacerbazioni della malattia. Se l'eczema diventa più comune o peggiore, parla con il pediatra. Ci sono molti unguenti steroidi e non steroidi che possono essere utilizzati regolarmente o secondo necessità. Se un bambino non riesce a dormire tutta la notte, graffia e graffia la pelle (che può aggravare l'infezione e interferire con la guarigione), il medico può prescrivere un antistaminico.

Se noti piaghe infiammate o irritanti sulla pelle del bambino, se un punto diventa rosso e fa male a toccarlo, se il bambino ha la febbre, chiama il medico. Forse questi sono segni di un'infezione della pelle.

Popolarmente Sulle Allergie