La dermatite ai piedi è un processo infiammatorio cutaneo comune. La pelle è traballante, infiammata, dolente, pruriginosa e crepe. Le cause raggruppano la dermatite in due gruppi:

  1. Toxicoderma: caratterizza la presenza di una malattia degli organi interni o un'infezione sulla pelle.
  2. Contatto - sono caratterizzati dall'esposizione a uno stimolo specifico.

È impossibile essere infettati da dermatite. Con il giusto approccio al trattamento, il paziente si aspetta una prognosi favorevole per il recupero.

Cause di

Ci sono un numero enorme di fattori che possono innescare lo sviluppo di dermatiti sulle gambe. Secondo il principio di esposizione alla pelle e al corpo, i motivi sono divisi in due grandi gruppi:

  1. esogeno (influenza esterna);
  2. endogeno (esposizione all'interno del corpo).

Considera quali indicatori appartengono a ciascun gruppo:

  • Impatto meccanico - attrito su vestiti, sfregamento, pressione.
  • Chimica - cosmetici, detergenti, prodotti contenenti acidi, sali.
  • Fisico - esposizione al sole, bassa o alta temperatura, raggi UV.
  • Biologico - funghi, piante velenose.
  • malfunzionamenti nel sistema endocrino funzionale;
  • farmaci;
  • indebolimento del sistema immunitario, problemi metabolici;
  • stress costante;
  • predisposizione genetica.

Lo sviluppo della dermatite nei bambini si verifica per le stesse ragioni degli adulti. Va notato che nella maggior parte dei casi, la dermatite indica scarsa cura per i piedi del bambino.

sintomi

I sintomi della dermatite sulle gambe possono essere gravi o leggermente pronunciati: da un leggero arrossamento evidente a un grave eczema, che deve essere trattato immediatamente. Di solito si forma la seguente dermatite:

  • Allergico - si verifica nel momento in cui la pelle riceve un allergene. La pelle inizia a ricoprirsi di un'eruzione rosso-rosata. Se il corpo ha ricevuto un'alta percentuale di intossicazione, appaiono vesciche e crepe sulla pelle accompagnate da un forte prurito.
  • Neurodermite - inizialmente, la pelle delle gambe comincia a prudere male, senza una ragione apparente. Quindi compare un'eruzione sulle gambe, che forma aree isolate. L'infiammazione diventa squamosa, la pelle diventa secca. Il paziente si sente irritato o, al contrario, apatico a tutto.
  • Eczema varicoso, psoriasi, versicolore - sintomi, le cause dell'insorgenza e il decorso della malattia sono simili a tutte le dermatiti. Le vene espanse sono chiaramente visibili. Tuttavia, è molto più difficile trattare queste malattie.

trattamento

Prima di tutto, il paziente dovrebbe consultare un dermatologo, che condurrà gli studi diagnostici appropriati per prescrivere un ulteriore trattamento della dermatite alle gambe:

  • Sono necessari test immunologici per identificare un allergene specifico.
  • Analisi generale e biochimica del sangue.
  • Raschiando la pelle colpita.

Dopo aver condotto alcuni studi, il medico prescrive un corso di trattamento per la dermatite:

  1. La separazione del corpo dagli allergeni. Se la dermatite alle gambe è causata da scarpe, gioielli o vestiti, è vietato indossare tutto questo. Se la malattia è stata causata dall'uso di detergenti, prodotti per la cura personale, nel qual caso vengono sostituiti con prodotti ipoallergenici.
  2. Dieta. Il paziente deve essere escluso dalla dieta di agrumi, cioccolato, carni affumicate, frutti di mare, noci, miele, spezie, spezie, pomodori, cereali.
  3. L'uso di farmaci antistaminici. Sono prescritti come il corso principale del trattamento. Si usano droghe come Tavegil, Erius, Zodak, Suprastin e altri. Dosaggio: 1-2 compresse al giorno.
  4. Accettazione di corticosteroidi (unguenti ormonali) di azione locale. Nominato con forte prurito e vesciche sulla pelle. Il paziente è raccomandato i seguenti farmaci: unguento "Advantan", "Elidel". L'unguento viene applicato con uno strato sottile sulla pelle interessata entro 3-5 giorni.
  5. Per alleviare la secchezza e l'infiammazione grave, viene prescritta la vaselina salicilica. Applicare uno strato sottile sulla pelle interessata 2 volte al giorno.
  6. Vitamina e autoemoterapia - per ripristinare il sistema immunitario.

La ricezione di preparazioni antistaminiche è obbligatoria.

Rimedi popolari

Per il trattamento della dermatite, la medicina tradizionale raccomanda l'applicazione di varie lozioni a base di erbe medicinali:

  • Lozione su brodo di quercia: prendere 50 grammi di corteccia di quercia, aggiungere 300 ml di acqua, portare a ebollizione. Quindi togliere dal fuoco e lasciare fermentare per 3 ore.
  • Lozione bardana: la radice di bardana è presa, pulita bene, schiacciata. Un cucchiaino di bardana tritata viene riempito con 500 ml di acqua bollente. Infuso durante la notte

Un mezzo eccellente per migliorare l'immunità è il decotto di viburno. Per prepararlo, prendere 2 cucchiai di bacche, schiacciati. Quindi vengono aggiunti 200 ml di acqua bollente, infusi per 4 ore. Viene assunto per via orale 100 ml.

prevenzione

Il principale metodo profilattico è l'eliminazione di tutti i possibili allergeni. Se possibile, non usare cosmetici decorativi, prodotti per l'igiene irritanti. Al meglio, sostituirli con quelli ipoallergenici.

Per curare la dermatite senza ricadute, la pelle interessata dovrebbe essere idratata giornalmente. Dopo aver preso il trattamento dell'acqua, asciugare i piedi.

L'osservanza di una dieta ipoallergenica e seguendo tutte le istruzioni del medico (la corretta applicazione di unguento, una cura accurata) ti condurrà senza dubbio alla completa guarigione.

Caratteristiche della dermatite alle gambe

La dermatite sulle gambe è considerata un gruppo eterogeneo di malattie della pelle per le quali l'infiammazione e il danno alla pelle sono comuni a causa di fattori esterni o interni.

La predisposizione ereditaria può essere la base, ei fattori provocatori dovrebbero essere lo stress costante, l'immunità ridotta.

Cos'è?

Con questa malattia si intende un gruppo eterogeneo di malattie della pelle per le quali l'infiammazione e il danno alla pelle sono comuni sotto l'influenza di fattori esterni o interni.

La base può essere predisposta ereditaria e fattori che provocano stress costante, immunità ridotta.

eziologia

L'eziologia, o la causa di eruzioni cutanee, anche sulle gambe, può essere diversa. Ci sono diverse classificazioni dei fattori eziologici della malattia.

La prima classificazione considera le cause dei loro effetti interni o esterni sul corpo:

  1. endogeno
  • allergeni alimentari che entrano;
  • farmaci;
  • mancanza di vitamine e microelementi;
  • immunità ridotta;
  • disordini metabolici;
  • disturbi nei sistemi ormonali;
  • malattie degli organi interni che si manifestano con l'auto-intossicazione del corpo;
  1. esogeno
  • fattori chimici (alcali, acidi, sali di metalli pesanti, sostanze tossiche);
  • fattori fisici (attrito meccanico, pressione, esposizione a temperature alte o basse, raggi ultravioletti, raggi X, radiazioni radioattive);
  • fattori biologici (virus, batteri, funghi, escrezioni di piante, insetti, animali);

La seconda classificazione divide le ragioni per la frequenza di evento di una reazione a loro:

  1. i fattori obbligatori (obbligatori) sono quelli che, con una certa forza e tempo di esposizione, causeranno necessariamente una reazione in qualsiasi persona. Questi includono:
  • liquidi molto aggressivi (acidi concentrati, alcali);
  • esposizione intensiva;
  • alte e basse temperature eccessive;
  • allergeni superstrong;
  1. fattori opzionali (opzionali) - tali da provocare una reazione solo in determinate condizioni e non in ogni persona. Questi possono essere:
  • allergeni a cui il corpo ha una sensibilità;
  • temperatura di +4 gradi, cioè, a cui può verificarsi (in presenza di una predisposizione) dermatite da freddo.

    Foto: tipo di contatto

    Tipi e loro sintomi

    La divisione della dermatite in specie separate è molto difficile e multiforme. Non esiste una classificazione esatta e univoca.

    È possibile classificare la malattia in base alle seguenti caratteristiche:

    1. localizzazione di lesioni cutanee (gambe, palmi, genitali, pieghe, viso, periorale);
    2. il luogo di influenza del fattore causale (contatto, atopico);
    3. la dermatite da contatto può essere divisa in semplice e allergica;
    4. fattore eziologico (allergico, toxicoallergico, infiammatorio, infettivo, fungino, congestizio e altri);
    5. la durata del processo (acuta e cronica);
    6. tipo versare sulla pelle (eritematosa, vescicolare, bollosa, squamosa);
    7. la natura delle principali manifestazioni cliniche (secche, trasudanti, pruriginose, purulente e altre);

    Le manifestazioni esterne della malattia sono diverse, ma la base della malattia è un processo infiammatorio nella pelle. Pertanto, è possibile identificare i segni che costituiscono la spina dorsale dei sintomi della malattia.

    Classici segni di infiammazione:

    • iperemia della pelle, cioè il suo arrossamento nel sito di lesione;
    • gonfiore, gonfiore, derivante dalla pletora di piccoli vasi della pelle;
    • aumento della temperatura locale nella pelle della zona interessata, ma con un processo comune ci può essere l'ipertermia generale;
    • sensazione locale di calore;
    • prurito o bruciore;
    • possono esserci contrazioni cutanee, disturbi trofici;
    • eruzioni eterogenee: papule, vesciche, scaglie, vesciche, crepe, ulcere;
    • infezione secondaria e suppurazione possono unirsi agli elementi primari dell'eruzione;

    Queste manifestazioni esterne possono essere limitate a una parte del corpo, ad esempio, si verificano solo sulle gambe e possono diffondersi in tutto il corpo.

    Un'ampia distribuzione di eruzioni cutanee si verifica spesso con dermatiti allergiche e toxico-allergiche.

    Video: raccomandazioni del dottore

    diagnostica

    Nella diagnosi è di grande importanza una storia approfondita. Devi sapere chiaramente cosa ha preceduto l'apparizione dell'eruzione e del dolore.

    Che si trattasse del consumo di prodotti umani non tipici o del contatto con detergenti, medicinali, l'uso di nuovi cosmetici o qualcos'altro.

    Un esame esterno dell'area interessata fornirà la maggior parte delle informazioni necessarie.

    E per determinare la causa esatta dell'eruzione cutanea, i test allergologici e le raschiature cutanee possono essere eseguiti con il loro ulteriore esame al microscopio.

    Informazioni oggettive e analisi generale e biochimica del sangue.

    Metodi di trattamento della dermatite nelle gambe

    Un trattamento efficace è determinato dalla causa dei sintomi della malattia. Quando l'eziologia è ben consolidata, si sviluppa un chiaro schema di azione.

    Le principali direzioni generali di trattamento della dermatite senza riguardo alla sua specificità:

    1. eliminazione del fattore che causa il danno (rimozione dell'allergene, neutralizzazione del reagente chimico, eliminazione degli effetti della temperatura);
    2. aderenza a una dieta ipoallergenica e parsimoniosa;
    3. antistaminici;
    4. azioni mirate alla desensibilizzazione, cioè riducendo la sensibilità del corpo all'agente patogeno;
    5. terapia antibatterica, se è una variante infettiva o c'è un'infezione secondaria;
    6. farmaci anti-infiammatori, fino a ormonali;
    7. terapia locale - l'uso di antistaminici, antibatterici, antinfiammatori e unguenti curativi secondo necessità, polvere o creme speciali per la dermatite umida;
    8. osservanza del riposo a letto o attività fisica ottimale;

    venoso

    Le principali manifestazioni qui saranno:

    1. arrossamento;
    2. secco;
    3. rafforzamento della pelle;
    4. l'apparenza di scale;
    5. nei casi gravi di piaghe sulla pelle.

    Il motivo è il fallimento del sistema venoso degli arti inferiori. Molto spesso questo è dovuto alle vene varicose.

    Pertanto, il trattamento della dermatite venosa sulle gambe è ridotto al trattamento della malattia di base delle vene.

    Ecco le principali direzioni:

    1. trattamento chirurgico o conservativo delle vene varicose come prescritto da un medico;
    2. ridurre il carico sulle gambe - non puoi stare in piedi o camminare per molto tempo, indossare scarpe strette e scomode;
    3. dare alle gambe una posizione elevata durante il riposo, per facilitare il deflusso venoso;
    4. osservare il regime di bere e controllare la quantità di sale nel cibo;
    5. applicazione locale di eparina e unguenti anti-infiammatori, inclusi corticosteroidi, in luoghi di vene varicose (sono selezionati da un medico);
    6. idratare la pelle dei piedi con creme, utilizzare unguenti anti-allergici per alleviare il prurito;
    7. osservare il regime ipoallergenico per non irritare la pelle;

    allergico

    La dermatite allergica è causata dall'azione di un allergene. Il primo requisito è la determinazione mediante campioni di questo agente e la sua completa eliminazione. Senza questo, il trattamento sintomatico sarà inefficace.

    I rimedi sintomatici sono i seguenti:

    1. assunzione di farmaci antiallergici;
    2. nella fase acuta, gli ormoni steroidei possono essere somministrati rigorosamente sotto la supervisione di un medico;
    3. effettuare la desensibilizzazione del corpo, cioè ridurre la sensibilità agli allergeni (preparazioni di calcio, tiosolfato di sodio, soluzioni saline normali);
    4. uso di pomate ormonali antiprurito, antinfiammatorio e ormonale.

    Foto: Forma allergica

    freddo

    La dermatite da freddo è causata dalla reazione vascolare della pelle a bassa temperatura, spasmo dei capillari e alterata circolazione sanguigna. La seconda ragione è il cambiamento nelle proteine ​​della pelle e la reazione del corpo a loro, come ad un forte allergene.

    Dalle cause della malattia seguono i metodi di trattamento:

    1. eliminazione dell'esposizione al freddo;
    2. farmaci antistaminici per via orale;
    3. arricchimento del corpo con vitamine A, E, B, PP;
    4. assumere farmaci che migliorano le condizioni dei vasi sanguigni e la microcircolazione;
    5. applicazione di unguenti antiallergici e nutrienti alla pelle danneggiata.

    Foto: forma atopica

    infettivo

    La dermatite infettiva è più spesso una manifestazione della principale malattia infettiva (ad esempio, il morbillo, la varicella, la sifilide), sebbene possa essere un'unità nosologica indipendente.

    Può essere causato da virus, batteri, funghi.

    Il trattamento eziologico è volto a combattere l'infezione primaria.

    Per attenuare i sintomi vengono utilizzati:

    • anti-infiammatori;
    • antistaminici;
    • farmaci antibatterici.

    Quando la temperatura corporea aumenta - i farmaci anti-infiammatori allevieranno le condizioni generali.

    Il trattamento può essere sia locale - con l'aiuto di unguenti, creme, compresse e generali - con pillole, iniezioni.

    congestionato

    Variante stagnante: un tipo di venosa. Ci sono cambiamenti nella pelle dovuti a violazioni del flusso di sangue e linfa attraverso i vasi.

    La pelle diventa densa, edematosa, gravemente pruriginosa, arrossamento, crepe e ulcerazione.

    In questo stato, la pelle non riceve un'alimentazione adeguata, è soggetta a lesioni secondarie, comprese quelle allergiche e infettive.

    Il trattamento comporta:

    1. normalizzazione del flusso sanguigno nelle vene, trattamento delle vene varicose, linfodrenaggio;
    2. eliminazione dei danni alla pelle, cura delicata, eliminazione degli allergeni;
    3. costante addolcimento e idratazione della pelle;
    4. l'uso di farmaci antinfiammatori e antistaminici;
    5. trattamento antibatterico di infezione aderente.

    Foto: cronica

    Terapia dell'unguento

    Il trattamento topico è parte integrante della terapia in generale. Unguento da dermatite sulle gambe deve essere selezionato da un medico, ma non richiede l'uso sotto costante supervisione.

    Non esiste un unguento universale per dermatiti. In ogni caso, è necessario un approccio individuale.

    L'unguento, come le pillole, dovrebbe essere mirato alla distruzione della causa principale o solo per qualche sintomo.

    Senza una prescrizione medica, è possibile utilizzare unguenti e creme idratanti e nutrienti per eliminare secchezza e screpolature della pelle.

    Come si manifesta la dermatite da contatto? La risposta è nell'articolo.

    Revisione della droga

    Tutti i farmaci per il trattamento della dermatite possono essere divisi per luogo di utilizzo e per gruppo farmacologico.

    Secondo il luogo di utilizzo:

    Per gruppo:

    • antibatterico;
    • antivirali;
    • antimicotico;
    • antinfiammatorio (steroide e non steroideo);
    • antistaminici;
    • desensibilizzante;
    • rinforzo;
    • migliorare la microcircolazione;

    I farmaci di azione generale possono essere utilizzati sia in compresse all'interno e iniezioni intramuscolari e per via endovenosa.

    Le droghe locali sono presentate:

    • unguenti;
    • creme;
    • in polvere;
    • chiacchierone;
    • soluzioni per uso esterno.

    I gruppi più utilizzati di farmaci sono antistaminici e antinfiammatori. E l'uso più efficace di essi allo stesso tempo sia interno che locale.

    I più nuovi farmaci antiallergici:

    1. erius;
    2. Telfast;
    3. Torfinn;
    4. zirtek;
    5. Zodak;
    6. Claritin;
    7. Molto tempo e molti altri.

    Questi farmaci, a differenza dei farmaci di prima generazione (suprastin, fenkarol, fenistil e altri) non causano sedazione e sonnolenza. Sono accettati corsi.

    Ci sono le stesse sostanze sotto forma di unguenti. Tra gli unguenti anti-infiammatori efficaci - Advantan, Akriderm, Sinaflan, unguento all'idrocortisone.

    Unguento con cicatrizzazione delle ferite, effetto rigenerante:

    Per il trattamento dell'infezione adatto tetraciclina, levomekolovaya unguento.

    Il ruolo della nutrizione e della dieta

    Il rispetto dei principi di una corretta alimentazione bilanciata faciliterà il trattamento e la prevenzione della dermatite.

    Una dieta sana garantirà il normale funzionamento del tratto gastrointestinale, l'equilibrio della microflora, una forte immunità e quindi preverrà l'insorgere della malattia o renderà più facile il trattamento.

    Nella dermatite allergica è indicata una dieta ipoallergenica rigorosa, poiché qualsiasi allergene, nemmeno quello che ha causato la reazione primaria, aggraverà il decorso della malattia.

    Viene anche mostrato bere in abbondanza per alleviare la sensibilizzazione del corpo e mantenere l'equilibrio idrico.

    Cos'è l'angioedema? Dettagli sotto.

    Come si presenta la dermatite sulle mani? Leggi qui

    prevenzione

    È molto più facile prevenire la malattia che curarla. Per evitare il suo aspetto, è necessario rispettare la dieta corretta, dare al corpo un carico fisico ottimale.

    Oltre a monitorare un adeguato apporto di vitamine, adottare misure per rafforzare il sistema immunitario. Sapendo che c'è qualcosa di allergico, dovresti evitare accuratamente il contatto con gli allergeni.

    L'igiene del piede deve essere osservata per prevenire problemi di pelle, usare detergenti delicati, evitare di indossare scarpe scomode e schiaccianti.

    È meglio scegliere calze e pantaloni con tessuti naturali, lavare i panni con mezzi ipoallergenici. Ammorbidisce e idrata la pelle, soprattutto in inverno.

    È importante identificare e trattare i focolai di infezione, le malattie degli organi interni nel tempo, soprattutto per prevenire il carico di malattie croniche come il diabete, le malattie renali, le vene varicose.

    Ricorda che anche una minima manifestazione di una malattia della pelle che è facilmente trascurata può essere un precursore di problemi seri.

    Pertanto, è importante consultare un medico in tempo, scoprire la causa della malattia ed eliminarla. L'autotrattamento non è solo inutile, ma anche pericoloso.

    Nel trattamento tempestivo della dermatite delle gambe si trovano non solo la bellezza e la salute della pelle, ma anche la salute dell'intero organismo.

    Come trattare la dermatite sui piedi di un bambino o di un adulto?

    La dermatite è una lesione infiammatoria della pelle causata da vari fattori. La dermatite sulle gambe è il tipo più comune di questa malattia, può svilupparsi in seguito al contatto con una sostanza irritante o agire come un sintomo di un'infezione o di malattie degli organi interni. L'efficacia del trattamento di questa patologia dipenderà in gran parte dal tipo di dermatite e dalla causa della malattia. In questo articolo parleremo dei fattori che portano alla comparsa di dermatiti, alle sue varietà, alle sue manifestazioni e ai metodi di trattamento.

    Cause della malattia

    Molti fattori possono provocare reazioni infiammatorie sulla pelle delle gambe. Di solito sono divisi in esterni (esogeni) e interni (endogeni).

    Fattori esogeni:

    • Fisico. La malattia si sviluppa a seguito di esposizione ai raggi ultravioletti o ai raggi X, al caldo o al freddo.
    • Meccanico. Le reazioni infiammatorie sulla pelle provocano costante attrito e pressione quando si indossano scarpe scomode e anguste o contatto con la pelle con materiali sintetici a bassa igroscopicità.
    • Chemical. La malattia si verifica a causa del frequente contatto con la pelle di cosmetici e detergenti (sapone, gel). Inoltre, la causa potrebbe essere il lavoro in industrie pericolose, che implicano l'interazione con sostanze chimiche (acidi, alcali, composti tossici).
    • Biologica. I sintomi della dermatite provocano lesioni cutanee virali, batteriche o fungine, il contatto con piante velenose o insetti.

    Fattori endogeni:

    • Malattie del sistema endocrino. Il fattore precipitante più comune è la malattia metabolica e il diabete, che porta a cambiamenti nel trofismo dei tessuti e delle patologie vascolari. Di conseguenza, si sviluppa un'infiammazione della pelle delle gambe.
    • Immunosoppressione causata da infezioni croniche o malattie degli organi interni. Lo stato immunitario ridotto porta al fatto che il corpo non è in grado di resistere alla riproduzione della microflora patogena sulla pelle. L'attività dei microrganismi porta alla comparsa di eruzioni cutanee pruriginose e manifestazioni di dermatiti.
    • Reazioni allergiche Non c'è da stupirsi che la dermatite sia riferita al gruppo di dermatosi allergiche, poiché nella maggior parte dei casi i sintomi caratteristici si sviluppano a seguito del contatto con alcune sostanze irritanti (cibo, prodotti chimici domestici, farmaci, cosmetici, ecc.).
    • Predisposizione ereditaria Se i parenti stretti soffrivano di manifestazioni di dermatite, la probabilità di sviluppo del processo patologico aumenta significativamente.
    • Disturbi del sistema nervoso, stress cronico, stress emotivo costante influenzano negativamente lo stato dell'intero organismo, provocando anche lo sviluppo di reazioni infiammatorie sulla pelle.

    Indipendentemente da quale fattore porti a dermatiti alle gambe, la malattia necessita di diagnosi e trattamento tempestivi. Quando compaiono i primi sintomi infruttuosi, dovresti consultare un dermatologo per la consultazione.

    Tipi di dermatiti: sintomi caratteristici

    I sintomi della malattia dipendono in larga misura dal tipo di dermatite, si possono dichiarare solo un leggero arrossamento e irritazione della pelle o manifestare lesioni gravi, fino al pianto dell'eczema. Gli esperti identificano i seguenti tipi di dermatiti degli arti inferiori:

    1. Dermatite venosa alle gambe. Questo tipo di dermatite si sviluppa sullo sfondo della congestione delle navi e della malattia delle gambe varicose. La causa principale della patologia è una violazione della circolazione del sangue nei vasi degli arti inferiori, provocando l'infiammazione della pelle. I sintomi della dermatite venosa sono gonfiore, desquamazione e arrossamento della pelle, accompagnati da dolore, bruciore e prurito agli arti. Molto spesso, le manifestazioni di dermatite sono notate nell'area delle vene deformate, in queste aree la pelle diventa secca, rossa, si stacca e persino si ricopre di microfessure. Con il deterioramento della condizione e l'ulteriore sviluppo della malattia varicosa, ulcere trofiche che non guariscono da molto tempo si formano sulla pelle delle gambe. La dermatite venosa (congestizia) colpisce spesso le donne, è caratterizzata da un decorso cronico ed è spesso ereditata.
    2. La dermatite da contatto sul piede è spesso classificata come la forma più semplice di questa malattia. L'infiammazione della pelle si verifica immediatamente dopo il contatto con una sostanza irritante. Qualsiasi fattore fisico, chimico o meccanico (attrito, pressione, effetti ambientali, stimoli acidi e alcalini, contatto con piante o insetti) può diventare provocatore di una reazione infiammatoria. I sintomi della semplice dermatite da contatto spesso appaiono come arrossamento e irritazione della pelle. Ma in alcune situazioni, la condizione è complicata da edema e dall'aspetto di un prurito eritema vescicante che può diffondersi e impossessarsi di grandi aree. Se ai primi sintomi sfavorevoli di identificare ed eliminare lo stimolo principale, i sintomi della dermatite scompaiono molto rapidamente, in un paio di giorni.
    3. Dermatite allergica alle gambe (toxicoderma). Le reazioni infiammatorie sulla pelle delle gambe compaiono come conseguenza dell'assunzione di un allergene. Questo può essere cibo o droghe, sostanze contenute in prodotti chimici domestici (detersivi, detersivi per bucato) o pericoli industriali. In questo caso, l'allergene entra nel corpo attraverso il tratto digestivo o respiratorio, nel caso dei farmaci l'irritante può entrare in seguito a iniezioni sottocutanee o intramuscolari. Nella dermatite allergica, i sintomi della malattia non compaiono immediatamente, ma dopo qualche tempo dal contatto con l'allergene. I principali sintomi di toxicoderma sono iperemia cutanea, prurito e eruzioni cutanee multiple. In questo caso, è possibile la comparsa simultanea di diversi tipi di rash: elementi pustolosi, vescicolari, papulari o bollosi. A seconda del grado di intossicazione e della gravità delle lesioni, c'è spesso un deterioramento delle condizioni generali del paziente.
    4. Dermatite atopica sulle gambe (neurodermite). Queste sono manifestazioni di dermatite di natura neuro-allergica. La malattia è cronica. Il sintomo principale della neurodermite è il prurito intenso e incessante, che si intensifica di notte e insegue il paziente per lungo tempo. Quando la natura ricorrente della patologia dell'eruzione cutanea, poi scomparire, appare nuovamente, ma il prurito non scompare da nessuna parte. Provoca graffi e danni alla pelle, a causa dei quali l'eczema lacrimale appare spesso sulla pelle. Questo minaccia con gravi complicazioni, poiché l'infezione penetra facilmente attraverso la pelle graffiata nel corpo. Le eruzioni di bolle dopo l'apertura lasciano anche zone di ammollo, che alla fine si ricoprono di una crosta secca che assomiglia a squame. La pelle diventa eccessivamente secca, ruvida, coperta da crepe e scaglie. Durante l'esacerbazione della salute del paziente è significativamente peggio. C'è debolezza, apatia, abbassamento della pressione sanguigna e livelli di glucosio nel sangue. Oppure, al contrario, il costante prurito porta il malato a un esaurimento nervoso. Diventano irritabili, aggressivi, soffrono di insonnia e esaurimenti nervosi.

    Tutti i tipi di dermatiti possono interessare non solo le cosce, le tibie, ma anche la pelle dei piedi. La dermatite sulle dita dei piedi si dichiara con sintomi simili: bruciore, prurito, rossore, eruzioni vesciche, secchezza e desquamazione della pelle. Nella zona interdigitale, la pelle è la più tenera e sottile, quindi le manifestazioni della malattia causano un aumento del disagio.

    Dopo aver aperto le vescicole, si formano erosioni umide, che nei casi avanzati sono rinate in eczema. La malattia diventa cronica e difficile da affrontare. Il trattamento sarà lungo e richiederà perseveranza e un accurato follow-up delle raccomandazioni mediche.

    Affinché il trattamento della dermatite sia efficace, è prima necessario identificare la causa principale che provoca il processo infiammatorio. A tal fine, si raccomanda di sottoporsi a un esame a tutti gli effetti con il coinvolgimento di specialisti come un endocrinologo, un neuropatologo e un gastroenterologo. Dopo aver chiarito la diagnosi, il dermatologo selezionerà il regime di trattamento ottimale e consiglierà come trattare la dermatite sulle gambe.

    Trattamento della dermatite alle gambe

    La patologia è trattata da un dermatologo. Il regime di trattamento viene selezionato dopo aver identificato il principale fattore di stimolazione e chiarendo il tipo di dermatite.

    Il punto principale nel trattare qualsiasi tipo di dermatite è eliminare il contatto con un irritante o un allergene. Con una semplice dermatite da contatto, è sufficiente escludere l'uso di scarpe o vestiti, l'uso di cosmetici o detergenti. In caso di varietà allergiche della malattia, è necessario identificare e rimuovere l'allergene.

    Si consiglia di utilizzare cosmetici ipoallergenici e prodotti chimici domestici, seguire una dieta basata su prodotti con un basso grado di attività allergica. Se alimenti specifici (cioccolato, agrumi, pesce, noci, uova, ecc.) Causano irritazione della pelle, dovrebbero essere completamente esclusi dalla dieta.

    La base della terapia per la dermatite degli arti inferiori è le seguenti misure terapeutiche:

    1. Accettazione di farmaci antistaminici. Questi fondi sono utilizzati sia per il trattamento esterno che per la somministrazione orale. Per eliminare il prurito persistente, prescrivere compresse di antistaminici (Tavegil, Suprastin, Diazolin, Zodak, Telfast). Per il trattamento della pelle infiammata utilizzando una crema con un componente antistaminico (Fenistil gel, Lorinden).
    2. In caso di decorso grave della malattia, il corso del trattamento è integrato con corticosteroidi locali. L'unguento ormonale da dermatite sulle gambe viene prescritto in breve tempo e rimuove rapidamente le principali manifestazioni della malattia (prurito, desquamazione, irritazione). Il medico può prescrivere Advantan, Elidel, Lokoid, unguento per idrocortisone. Questi sono agenti potenti che possono causare reazioni collaterali indesiderate, quindi sono usati con cautela. I medicamenti vengono applicati ai siti di lesione con uno strato sottile, cercando di non influire sulla pelle sana. Il corso del trattamento con tali farmaci non dovrebbe superare i 5-7 giorni. Nei casi più gravi, può nominare l'assunzione di corticosteroidi. Solitamente usato per questi scopi Prednisolone.
    3. Terapia di desensibilizzazione. Per alleviare le condizioni del paziente nella fase acuta della malattia, il medico può prescrivere iniezioni di gluconato di calcio, che contribuiranno a purificare il corpo dalle tossine. Inoltre, puoi assumere enterosorbenti (polisorb, carbone attivo).
    4. Per migliorare l'immunità, si consiglia di assumere immunomodulatori e complessi vitaminico-minerali, che dovrebbero includere le vitamine A, E, C, D, gruppo B. Ciò contribuirà a rafforzare il corpo e ad aiutarlo a resistere alla malattia.

    Se la pelle delle gambe è troppo secca, dopo aver rimosso il processo infiammatorio acuto, si raccomanda la vaselina borica o salicilica. I preparati devono essere applicati con uno strato sottile due volte al giorno. Se sulla pelle compaiono grandi bolle acquose, esse vengono perforate, dopo che il contenuto liquido è fuoriuscito, la superficie della ferita viene trattata con il liquido di Burov ogni 2-3 ore.

    Se si formano erosioni umide, si usano lozioni e unguenti curativi. Quando si attacca un'infezione batterica o fungina, vengono prescritti farmaci antibatterici o antifungini. Dopo aver attenuato il processo infiammatorio, si raccomanda ai pazienti di sottoporsi a un corso di procedure fisioterapiche basate sull'adozione di bagni di idrogeno solforato, fango o radon.

    Trattamento di rimedi popolari

    A casa, oltre al trattamento principale possono essere applicati rimedi popolari. Si consiglia di farlo dopo aver consultato il medico. Per il trattamento delle aree cutanee affette da dermatite, utilizzare lozioni a base di infusi e decotti di erbe medicinali.

    • Infusione della serie e del luppolo. Per la sua preparazione, prendere una quantità uguale di luppolo e gira (50 g ciascuno), versare la raccolta di 500 ml di acqua bollente e insistere in un thermos chiuso per 5-6 ore. L'infusione pronta viene utilizzata per lozioni e impacchi. Questo trattamento aiuterà ad ammorbidire la pelle secca e ridurre l'irritazione.
    • Brodo di quercia Per preparare il brodo, vengono frantumati 50 g di corteccia di quercia essiccata, versare 300 ml di acqua bollente e far bollire a fuoco basso per 10-15 minuti. Il brodo pronto viene raffreddato, filtrato e trattato con la pelle interessata. Le procedure aiuteranno ad asciugare l'erosione piangente e avranno un effetto antisettico.
    • Infusione di bardana Radice di bardana secca accuratamente schiacciata, 1 cucchiaino. 200 ml di acqua bollente vengono versati sopra i materiali vegetali e lasciati per diverse ore. L'infusione finita viene filtrata e utilizzata per impacchi o presa tre volte al giorno, 100 ml per via orale. L'infusione di Bardana ha proprietà antinfiammatorie e contribuisce al rapido abbassamento dei sintomi della dermatite.
    • Bagno alle erbe Per prima cosa viene preparato un decotto di piante medicinali, per il quale 100 g di raccolto (da fiori di camomilla, erbe di celidonia, erba di San Giovanni e foglie di salvia) viene versato con 5 litri di acqua bollente e infuso per 1 ora. Questa infusione viene aggiunta al pediluvio. La procedura aiuterà a ridurre l'infiammazione, alleviare la secchezza e l'irritazione della pelle.

    L'olivello spinoso o l'olio di oliva possono essere utilizzati per ammorbidire la pelle. Si consiglia di scaldare leggermente gli oli e applicarli sulla zona interessata. Trattamenti che utilizzano oli naturali eliminano la pelle secca e traballante. Un buon effetto si ottiene sfregando la pelle colpita con succo di viburno fresco e facendo bagni caldi con un decotto di coni di luppolo o una corda.

    prevenzione

    Le misure preventive per prevenire la comparsa di dermatiti sulle gambe si basano sull'eliminazione di possibili sostanze irritanti e sulla prevenzione del contatto con gli allergeni. Sbarazzati di cosmetici di scarsa qualità, usa detergenti ipoallergenici, segui una certa dieta raccomandata dal medico. Indossare scarpe comode realizzate con materiali naturali, calze scartate o collant sintetico. Ricorda che l'esacerbazione della dermatite può causare stress costante o cambiamenti climatici. Trattare le malattie degli organi interni e di altre condizioni patologiche nel tempo.

    Dermatiti ai piedi: cause, sintomi, trattamento

    La dermatite sulle gambe è una patologia cutanea che può svilupparsi sotto l'influenza di fattori interni ed esterni. Questa malattia non è contagiosa, quindi non è necessario isolare i pazienti. Quando si identificano i sintomi caratteristici, i pazienti devono contattare le istituzioni mediche per la consultazione. Se si sottopongono tempestivamente a un ciclo medico di terapia, saranno in grado di eliminare rapidamente le manifestazioni esterne della patologia cutanea e di riprendersi dalla malattia.

    Tipi di dermatite atopica negli adulti

    La medicina moderna distingue due forme di dermatite che si sviluppano nelle persone degli arti inferiori:

    1. Pin. Si verifica sotto l'influenza di stimoli dall'esterno.
    2. Toksikodermiya. Si sviluppa sotto l'influenza di un'infezione caduta sulla pelle o come sintomo concomitante nelle patologie degli organi interni.

    La dermatite che colpisce la pelle degli arti inferiori è classificata come segue:

    asciutto

    Questa forma di patologia si sviluppa principalmente nella stagione fredda. Le persone anziane sono suscettibili ad esso, in cui i piedi degli arti inferiori sono principalmente colpiti e compaiono i seguenti sintomi (le foto possono essere visualizzate nei libri di consultazione medica):

    1. La pelle si secca fortemente, motivo per cui si formano delle crepe.
    2. C'è un forte prurito.
    3. Nei luoghi di localizzazione di chiazze squamose, inizia l'infiammazione.

    allergico

    Questa forma della malattia si sviluppa sotto l'influenza di fattori esterni, ad esempio:

    • cosmetici;
    • alimentare;
    • polline delle piante domestiche e selvatiche;
    • peli di animali, ecc.

    La patologia si sviluppa solo dopo il contatto di una persona con qualsiasi allergene. La localizzazione delle lesioni è la pelle non solo sul viso, ma anche sugli arti inferiori. Accompagnato da questa forma di edema da dermatite, grave prurito e macchie rosse.

    contatto

    Questa forma di patologia si sviluppa dopo una stretta interazione con l'allergene. Ad esempio, se una persona ha una maggiore sensibilità ai sintetici, quindi indossando un pezzo realizzato con tale materiale, manifesterà immediatamente sintomi caratteristici: arrossamento della pelle e forte prurito.

    seborrheal

    La seborrea sulle gambe è accompagnata da cambiamenti patologici nella composizione delle ghiandole sebacee. La microflora patogena, che è presente nel corpo di ogni persona e si nutre di materia organica morta, può provocare una malattia. Quando questi microrganismi cessano di svolgere le loro funzioni, allora la persona mostra segni di forma seborroica di dermatite. Questa patologia è accompagnata da sintomi caratteristici:

    • appare un'eruzione purulenta;
    • appaiono le scale.

    pianto

    Questa forma di dermatite si sviluppa sotto l'influenza di fattori interni. I motivi possono essere considerati:

    • disfunzione renale ed epatica;
    • situazioni stressanti regolari;
    • immunità alterata, ecc.

    Nei bambini, il disturbo si manifesta in un modo leggermente diverso rispetto agli adulti (su foto collocate in fonti specializzate, si può vedere che aspetto ha la dermatite sulle gambe nei bambini). Nei pazienti adulti, le lesioni si trovano sotto le ascelle, sul viso e sugli arti inferiori. Inizialmente, sull'epitelio compare un'eruzione, dopo la quale iniziano i processi infiammatori, che formano foci ulcerativi.

    Vene varicose

    Questa forma di dermatite si sviluppa in quelle persone che hanno congestione nelle vene, a causa della quale la pelle cessa di ricevere una corretta alimentazione. La malattia si sviluppa come segue:

    • la pesantezza appare negli arti inferiori;
    • le gambe cominciano a gonfiarsi fortemente;
    • i tegumenti assumono una tinta bluastra;
    • il dolore sorge;
    • appare prurito;
    • macchie di pigmento marrone appaiono sull'epitelio;
    • la pelle inizia a esfoliare;
    • appaiono le vesciche.

    motivi

    Lo sviluppo della dermatite è influenzato da vari fattori, sia interni che esterni:

    interno

    Puoi includere quanto segue in questa categoria:

    • reazione alla droga e al cibo;
    • costante mancanza di sonno;
    • disturbi del sistema endocrino che portano allo sviluppo di varie patologie, in particolare il diabete mellito;
    • situazioni sistematiche stressanti;
    • disordini immunitari;
    • scarsa ereditarietà;
    • affaticamento grave, ecc.

    esterno

    I seguenti fattori possono essere inclusi in questa categoria:

    1. Biologia. La malattia può verificarsi sotto l'influenza di microflora patogena, in particolare vari funghi e batteri.
    2. Fisico. La patologia cutanea si verifica a causa del contatto dell'epidermide con regimi di bassa o alta temperatura.
    3. Chemical. La malattia può manifestarsi dopo il contatto con sostanze chimiche, alcali, acidi, cosmetici, scarpe di gomma.
    4. Meccanico. Provoca la comparsa di una patologia cutanea di materiali sintetici, ad esempio collant o altri indumenti realizzati con tale materiale.

    Fasi di sviluppo

    Questa patologia ha diverse fasi di sviluppo:

    Sulla pelle i tegumenti compaiono focolai di infiammazione, sotto forma di bolle piene di liquido trasparente. Il paziente inizia a grave prurito, a causa del quale inizia a pettinare le bolle, il che provoca ancora più danni

    In assenza di terapia farmacologica sul terreno le vescicole appaiono croste. Le squame iniziano a esfoliare sulla pelle colpita.

    Le aree colpite dell'epidermide iniziano a ispessirsi, producendo pigmento brunastro o rosato.

    Come trattare la dermatite sulle gambe?

    Dopo che una persona ha notato segni caratteristici di dermatite agli arti inferiori, dovrebbe immediatamente fissare un appuntamento con un dermatologo. Lo specialista eseguirà prima un esame personale del paziente, dopodiché nominerà una serie di misure diagnostiche:

    1. Il sangue viene testato.
    2. Campioni condotti che consentono di identificare l'allergene.
    3. Un raschiamento viene effettuato dalle aree danneggiate della pelle, dopo di che il materiale biologico viene trasferito all'istologia.
    4. Se il dermatologo ha l'assunto che la malattia è un sintomo di patologie che si sviluppano negli organi interni, il paziente viene inviato per la consultazione ad altri specialisti ristretti, come un gastroenterologo, un neurologo, un endocrinologo, ecc.
    5. La dermatite è differenziata da altre patologie cutanee con sintomi identici.

    Dopo che la diagnosi iniziale è stata confermata dai risultati degli studi clinici, un dermatologo per il paziente svilupperà un regime terapeutico individuale per la dermatite sulle gambe:

    1. Prima di tutto, il contatto del paziente con l'allergene è escluso.
    2. I pazienti sono incoraggiati a passare a una dieta speciale, che esclude tutti gli alimenti nocivi e gli alimenti che possono causare reazioni allergiche nel corpo.
    3. Gli specialisti prescrivono farmaci dal gruppo di antistaminici. Durante la terapia possono essere usati farmaci delle passate generazioni, ad esempio compresse di Suprastin o Tavegil. Inoltre, sono prescritti farmaci moderni, come le compresse di Telfast, Erius, Zodak, Zirtek. Il dosaggio per ciascun paziente è determinato individualmente.
    4. Se la condizione patologica è accompagnata da eruzioni cutanee e forte prurito, i dermatologi prescrivono fondi per il trattamento esterno, contenenti ormoni. Questa forma di dermatite viene trattata con i seguenti unguenti: Elidel, Locoid, Advantan. Applicare il farmaco solo sulle lesioni, senza alterare le aree sane dell'epitelio. Il corso della terapia con corticosteroidi è di massimo 5 giorni.
    5. Nel caso in cui il processo allergico del paziente sia in forma acuta, gli vengono prescritte iniezioni di preparati speciali. Ad esempio, il calcio gluconato deve essere somministrato per via intramuscolare (dose singola da 10 ml).
    6. Se la pelle del paziente agli arti inferiori si asciuga, si consiglia di utilizzare vaselina o un unguento salicilico per il trattamento esterno. È possibile usare questi mezzi dopo aver fermato tutti i processi infiammatori.
    7. Con forte edema, si consiglia di fare bagni a piedi con acido borico. Oppure usa questo strumento per lozioni (3%).
    8. Per migliorare l'immunità del paziente, i dermatologi prescrivono complessi vitaminico-minerali e prescrivono l'autoemoterapia. Viene anche mostrata la somministrazione di immunomodulatori.
    9. Quando conducono la terapia farmacologica a persone a cui è stata diagnosticata una dermatite agli arti inferiori, gli esperti danno indicazioni su varie procedure fisiche. Un buon effetto terapeutico si ottiene dopo un ciclo di bagni: radon, fango o idrogeno solforato.
    10. Se un paziente ha una malattia sviluppata sullo sfondo di stress trasferito o costante stress psico-emotivo, vengono prescritti farmaci sedativi. Viene anche chiamato psicologo o psicoterapeuta per la consultazione.
    11. Nel caso in cui un'infezione secondaria si sia unita alla patologia cutanea, gli antibiotici vengono prescritti al paziente.

    Ricette popolari

    Nel condurre un trattamento complesso della dermatite, gli specialisti raccomandano che i pazienti usino le ricette popolari come metodo aggiuntivo.

    Un buon risultato si ottiene applicando i seguenti metodi del "nonno":

    1. Viene prodotta la corteccia di quercia: le croste vengono versate in una casseruola (50 g) e versate con acqua bollente (300 ml). Il contenuto del contenitore deve essere bollito, quindi rimosso dalla stufa e insistito per 3 ore.
    2. L'erba di un treno (50 g) e il luppolo (50 g) vengono versati in una casseruola. Gli ingredienti secchi vengono mescolati e versati acqua bollente (500 ml). La miscela viene versata in un thermos, che deve essere infuso per 7 ore. Dopo di ciò, il contenuto del bulbo di vetro viene filtrato e può essere utilizzato per le compresse, che si consiglia di fare di notte.
    3. Il rizoma della radice di bardana (deve essere estratto in autunno o in estate) deve essere lavato bene e quindi schiacciato. I frammenti di una pianta (1 hl) devono esser fatti bollire con acqua bollita (500 millilitri). È necessario insistere sulla miscela per tutta la notte. Successivamente, viene filtrato e il liquido raccolto viene utilizzato per le compressioni. Devono essere applicati alle aree interessate della pelle. Inoltre, questa infusione può essere assunta per via orale. La dose giornaliera raccomandata è di 300 g, che deve essere divisa in tre dosi.

    Misure preventive

    Per prevenire il ripetersi della patologia cutanea, i pazienti devono effettuare regolarmente la prevenzione:

    1. È assolutamente necessario escludere dalla vita del paziente tutti i fattori provocatori che possono portare all'esacerbazione della malattia.
    2. Dovrebbe ridurre al minimo lo stress e monitorare il tuo stato psico-emotivo.
    3. Non è consigliabile modificare bruscamente le condizioni climatiche.
    4. Quando si utilizzano i cosmetici, si consiglia di dare la preferenza a quei produttori che utilizzano principalmente ingredienti a base di erbe nella fabbricazione.
    5. Per profilassi, lozioni d'erba e impacchi dovrebbero essere applicati sulla pelle.
    6. L'abbigliamento dovrebbe essere acquistato solo quello che è cucito con tessuti naturali.
    7. Quando lavi le cose, devi usare sapone o polveri speciali.
    8. Questa categoria di pazienti è raccomandata per aderire alla dieta, che esclude tutti gli alimenti che possono irritare la mucosa gastrointestinale e provocare reazioni allergiche.

    Dermatite alle gambe

    Qual è la dermatite sulle gambe

    Molti fattori possono provocare lo sviluppo di dermatiti, ma tutte le possibili cause possono essere suddivise in due gruppi: esogeno (esterno) ed endogeno (interno).

    I fattori esogeni sono:

    • stimoli meccanici (pressione, attrito dei vestiti, ecc.);
    • prodotti chimici (cosmetici, acidi, alcali e così via);
    • fisico (alte o basse temperature, raggi ultravioletti o raggi X);
    • biologico (piante allergeniche o velenose, batteri, virus, funghi).

    Gli specialisti si riferiscono a fattori endogeni:

    • problemi endocrini (come il diabete);
    • assunzione di droga;
    • disordini metabolici;
    • immunità ridotta;
    • fallimento nel sistema immunitario;
    • allergie alimentari;
    • stress, stanchezza emotiva;
    • malattie del sistema nervoso;
    • predisposizione genetica.

    Un tipo di malattia infiammatoria della pelle è la dermatite. Spesso colpisce gli arti superiori, inferiori.

    La malattia è classificata in due tipi principali: toksidermiya, il tipo di contatto. La malattia è caratterizzata da sintomi specifici, appare sotto l'influenza di fattori fisiologici o biologici.

    La dermatite alle gambe è una malattia non trasmissibile che può essere efficacemente trattata tempestivamente.

    Cause della malattia

    I fattori che provocano lo sviluppo di malattie della pelle sono divisi in esogeni (esterni), endogeni (interni). Per cause esogene di dermatite sulle gambe includono:

    La dermatite è un'infiammazione della pelle (dal derma greco - la pelle, la fine di esso significa il processo infiammatorio). Questa è una malattia della pelle molto comune causata da molti fattori.

    Il più delle volte si sviluppa la dermatite sulle gambe e sulle mani, sulla pelle del viso, la più suscettibile alle influenze esterne. Le cause della dermatite possono essere sia fattori esterni che interni.

    I fattori esterni includono: lesioni della pelle, esposizione a sostanze chimiche, radiazioni, alte e basse temperature e scarsa igiene. Le cause interne sono radicate nel corpo stesso: immunità alterata, sistema endocrino, nervoso, digestivo, circolazione del sangue.

    Molto può provocare la comparsa di dermatite:

    1. Immunità ridotta sullo sfondo di varie malattie. La flora patogena condizionale cresce bene in questi casi e porta alla comparsa di varie lesioni sulla pelle. E se li pettini, le ferite si formeranno.
    2. Malattie endocrine. In particolare, il diabete. Il corso di questa malattia contribuisce allo sviluppo di malattie vascolari che contribuiscono alla comparsa di ulcere e ferite a lunga guarigione.
    3. Lesioni cutanee batteriche e allergiche.
    4. Predisposizione ereditaria alla dermatite atopica.
    5. Fattori fisici: sbalzi di temperatura, sole e raggi X, il tocco di oggetti caldi o freddi.
    6. Effetti meccanici sulla pelle: indossare scarpe aderenti, aderenti, senza la circolazione di indumenti sintetici.
    7. Componenti chimici in detergenti e cosmetici.
    8. Lavorare in industrie pericolose.
    9. Disturbi del sistema nervoso, psiche agile, stress cronico.

    Nei bambini, una tale malattia appare principalmente per le stesse ragioni degli adulti. Tuttavia, durante l'infanzia, spesso la dermatite sulle gambe indica un'igiene insufficiente o scarsa degli arti inferiori e una dieta povera.

    Come accennato in precedenza, la malattia può essere tanto esterna quanto interna, pertanto le cause della dermatite sulle gambe saranno divise in due gruppi in base alla stessa caratteristica.

    Cause esterne

    • Contatto diretto con la pelle con cosmetici chimici o di scarsa qualità.
    • Indossare frequentemente scarpe scomode e di scarsa qualità, che includono tinture aggressive.
    • Virus e batteri che causano l'infiammazione del tessuto epiteliale nelle gambe.
    • Fattori come i raggi X, l'esposizione a temperature troppo basse o alte, la presenza di un ambiente cattivo.

    Cause interne

    • Disturbi nel sistema endocrino.
    • Stress frequente, scoppi emotivi, superlavoro, deprivazione cronica del sonno.
    • Predisposizione ereditaria a questo tipo di malattia.
    • Diminuzione generale dell'immunità

    Gli esperti dicono che l'aspetto della dermatite è influenzato da molti fattori. Possono essere divisi in interni ed esterni. Tra i fattori interni che contribuiscono all'emergenza e allo sviluppo della malattia, distinguiamo quanto segue:

    • interruzione del sistema immunitario;
    • malfunzionamenti nel sistema endocrino, ad esempio il diabete;
    • stress eccessivo, mancanza di sonno, superlavoro;
    • predisposizione genetica del paziente;
    • reazione allergica al cibo o alla droga (di solito la dermatite è provocata da prodotti contenenti zolfo, iodio o trementina).

    Per quanto riguarda i fattori esterni che causano malattie della pelle, tra questi sono i seguenti:

    • Meccanico: in questo caso stiamo parlando di contatto con la pelle con indumenti sintetici, ad esempio collant.
    • Sostanza chimica: una malattia può causare cosmetici di bassa qualità, scarpe di gomma, nonché il contatto con acidi, sostanze chimiche e altri prodotti chimici.
    • Fisico: la malattia è esacerbata dall'esposizione a temperature dell'aria troppo alte o basse.
    • Biologico - vari tipi di funghi, batteri e altri microrganismi nocivi contribuiscono alla comparsa della malattia.

    La pelle di una persona sana ha proprietà protettive. Sotto l'influenza di fattori negativi e ridotta immunità, la pelle li perde e la dermatite si sviluppa nelle gambe, nelle mani e in altre parti del corpo.

    I sintomi della dermatite possono manifestarsi sotto l'influenza di fattori esogeni ed endogeni. Per i provocatori esogeni - gli allergeni esterni includono:

    • danno meccanico alla pelle;
    • contatto con prodotti chimici e detergenti aggressivi;
    • esposizione prolungata alla luce solare, esposizione a radiazioni, congelamento cutaneo;
    • contatto con piante velenose, funghi e animali;
    • allergeni che vengono trasmessi da goccioline trasportate dall'aria.

    Inoltre, i sintomi della dermatite possono manifestarsi a seguito dell'esposizione a fattori endogeni, cioè allergeni del tipo interno. Questi provocatori includono:

    • diminuzione generale di immunità, avitaminosi;
    • violazione dei processi metabolici;
    • fallimento del sistema endocrino;
    • uso a lungo termine di farmaci antibatterici;
    • violazione della dieta, uso di alimenti che causano allergie;
    • disturbi del tratto gastrointestinale.

    Separatamente, vorrei notare un fattore come l'inclinazione ereditaria alla malattia della dermatite alle gambe o alle braccia. C'è un certo tipo di persone con pelle ipersensibile.

    Le violazioni della sua integrità e dello stato normale possono provocare il minimo contatto con irritanti e malfunzionamenti degli organi interni. Questa sensibilità può essere ereditata dai genitori ai bambini.

    Una causa comune è il contatto della pelle con sostanze chimiche. Ciò riguarda non solo l'uso di creme o unguenti per i piedi, ma anche l'uso di scarpe. Soprattutto se è fatto da una tintura aggressiva.

    Ci sono molti fattori che causano la dermatite alle mani e ai piedi.

    La classificazione delle cause viene effettuata in base al tipo di influenza, si distinguono per due - esogeno ed endogeno.

    Fattori esogeni (influenza esterna):

    • L'effetto di una natura meccanica sulla pelle delle gambe: abbigliamento scomodo, movimento forzato; scarpe scomode, spremere i piedi e altro ancora.
    • Esposizione a sostanze chimiche Questo può essere scarpe fatte da un materiale che provoca una reazione allergica, così come i detergenti.
    • Le infiammazioni sulla pelle di natura batterica e allergica, manifestate sotto forma di dermatite, possono causare varie sostanze batteriologiche (alcuni tipi di piante, virus, batteri).
    • L'impatto di una natura fisica. Questi includono l'effetto dannoso dei raggi X, le forti cadute di temperatura, i raggi del sole.

    Fattori endogeni (esposizione interna):

    • Immunità ridotta che causa infezioni, malattie endocrine o malattie croniche a lento movimento. Un paziente con uno stato immunitario ridotto nel corpo sviluppa una flora patogena condizionatamente. La malattia si manifesta con eruzioni cutanee sulle dita e altre parti delle gambe, che il paziente pettina prima delle ferite.
    • Patologia endocrina. La causa più comune della natura endocrina, che porta allo sviluppo della dermatite, è il diabete.
    • Situazioni costanti e stressanti che causano tensioni nervose.
    • Eredità.

    Tipi di dermatiti sulle gambe

    Esistono molti tipi di malattie infiammatorie. Tipi di dermatiti sulle gambe sono classificati secondo determinati criteri:

    1. Contatto e atopico (per l'area di influenza del fattore causale). Il primo tipo di malattia è allergico e semplice.
    2. Per la durata della malattia può essere acuta o cronica.
    3. In accordo con i sintomi c'è un purulento, secco, piangente (eczema), prurito.
    4. Le specie bollose, eritematose e squamose sono determinate dal tipo di eruzione cutanea.

    Dermatite allergica alle gambe

    Dopo il contatto con un allergene, un uomo o una donna sviluppa una dermatite allergica alle gambe. Si sviluppa a causa del contatto diretto con la pelle, quando le sostanze che provocano la malattia entrano nell'organismo attraverso cibo, acqua, medicine e aria.

    Le allergie alle gambe causano prurito, grave infiammazione. In caso di intossicazione prolungata grave, compaiono eruzioni cutanee acquose, screpolature della pelle con la progressione della malattia.

    Dermatite atopica nelle gambe

    Una forma cronica di malattia infiammatoria caratterizzata da recidive è la dermatite atopica. Nella maggior parte dei casi, si sviluppa a causa di ereditarietà, disturbi degli organi interni e del sistema nervoso.

    La dermatite atopica sulle gambe appare spesso nei bambini sotto i 2 anni di età. I principali segni di questo tipo di patologia sono: prurito (che aumenta durante il sonno), eruzione cutanea, che si fonde in grandi macchie, infiammazioni e crepe.

    Se la malattia è esacerbata, peggiorano le condizioni della persona, si manifestano debolezza, irritabilità, insonnia, cadute di pressione.

    Dermatite varicosa

    Le persone che hanno problemi con i vasi sanguigni soffrono di vene varicose, spesso diagnosticate con dermatite varicosa. La pelle diventa rossa, inizia a scoppiare, a staccarsi.

    Il corso può essere espresso nella comparsa di ulcere dolorose trofiche, il che indica un problema di salute molto serio. In vasi profondi ristagna il sangue, che porta alla formazione di coaguli di sangue.

    Molti fattori possono essere l'impulso per la separazione di un coagulo di sangue e la sua penetrazione nel cuore, l'area del cervello. La dermatite venosa deve essere trattata prontamente, altrimenti la malattia provocherà complicanze.

    Dermatite da contatto sulle gambe

    Un altro tipo di patologia infiammatoria è la dermatite da contatto nelle gambe. I sintomi principali: edema, desquamazione della pelle, eruzione cutanea sotto forma di bolle (che esplodono nel tempo), prurito.

    Le cause del tipo di contatto: fattori fisici, chimici (acido, alcali, cosmetici, effetti meccanici). Se interrompe immediatamente il contatto con una sostanza irritante, i segni scompaiono gradualmente.

    A seconda della causa della dermatite nelle gambe, si distinguono i seguenti tipi principali:

    • allergica;
    • perno;
    • fotodermatite (dal sole);
    • radiazione (da radiazioni ionizzanti);
    • tossici;
    • venoso (varicose);
    • neurodermite.

    Nota. Abbastanza spesso si sviluppa una dermatite congestizia sulle gambe con malattie venose e più della metà della popolazione mondiale ne soffre.

    Secondo il decorso clinico, vi è una dermatite acuta della pelle sulle gambe e cronica. I microrganismi acuti, gli allergeni, la luce solare sono i più comuni e si sviluppa cronicamente in presenza di malattie come vene varicose, diabete, immunodeficienza e colite cronica.

    Questa malattia può essere classificata per età, dai sintomi caratteristici della malattia e dai fattori che lo hanno provocato. Quando si tratta di arti inferiori, distinguono i seguenti tipi principali di dermatiti:

    • infettive;
    • venoso e il suo tipo - stagnante;
    • allergica.

    Dermatite infettiva

    La classificazione della dermatite si basa su diversi criteri:

    • sito di infiammazione;
    • eziologia (causa);
    • la natura dell'eruzione;
    • natura della manifestazione.

    Secondo il criterio etiologico, la dermatite sulle gambe può essere:

    Per la natura dell'eruzione cutanea e le manifestazioni di dermatite sulle gambe è accompagnata da secchezza, arrossamento e compattazione della pelle, l'aspetto su di loro, a seconda della gravità, delle squame o delle ulcere.

    Se trovi tali segni, dovresti consultare immediatamente un dermatologo. È importante non auto-medicare, poiché l'uso irragionevole di qualsiasi farmaco in questo caso può solo aggravare la situazione.

    Al fine di prevenire la necessità di rispettare gli standard di igiene personale. Nutre e idrata regolarmente la pelle dei piedi, utilizzando principalmente creme e unguenti cosmetici ipoallergenici.

    Utilizzare le polveri e i condizionatori ipoallergenici per il lavaggio, cercare di evitare il contatto diretto con prodotti chimici domestici aggressivi e con vari prodotti chimici in generale.

    Mantenendo uno stile di vita sufficientemente attivo, l'esclusione di situazioni stressanti è anche una sorta di prevenzione della dermatite, soprattutto venosa e stagnante. Con misure preventive dovrebbero essere attribuiti, e il rispetto di una dieta che esclude quelli o altri allergeni identificati da un medico. Nella stagione fredda è necessario proteggere la pelle dall'esposizione alle basse temperature.

    I sintomi e il trattamento della malattia dipendono dal tipo di dermatite alle gambe che disturba la persona. I sintomi possono variare dal semplice arrossamento delle gambe alla comparsa di eczema piuttosto doloroso. Quali sono i tipi di dermatite?

    Dermatite venosa alle gambe

    È una dermatite congestizia cronica. Tutto a causa della malattia delle vene e dei vasi sanguigni, a cui non viene data la dovuta attenzione.

    Ciò accade perché i processi di circolazione sanguigna sono disturbati negli arti inferiori e il corpo lo segnala con eruzioni cutanee. I sintomi della dermatite venosa nelle gambe sono:

    1. Gonfiore.
    2. Peeling e arrossamento della pelle.
    3. Grave prurito.
    4. Bruciore agli arti, che rasenta il dolore.

    Questa è una forma abbastanza semplice e innocua di dermatite in generale. La dermatite da contatto sulle gambe appare immediatamente dopo che una persona interagisce con una sostanza irritante. Gli irritanti possono essere aspetti completamente diversi, come: attrito eccessivo, punture di insetti, contatto con sostanze chimiche, contatto con piante, fenomeni ambientali. I sintomi della dermatite da contatto sulle gambe sono:

    1. Rossore.
    2. Lieve fastidio
    3. Gonfiore.
    4. Eruzione cutanea sotto forma di piccole bolle.

    Per un trattamento efficace della dermatite, il paziente deve determinare il tipo di malattia. Nella pratica medica, ci sono quattro tipi principali di infiammazione della pelle, che hanno diverse manifestazioni: dal leggero arrossamento alle ulcere infiammate.

    Dermatite secca

    La malattia si manifesta nella stagione fredda. Di regola, la malattia colpisce gli anziani. La dermatite colpisce i piedi, caratterizzata da eccessiva secchezza della pelle, chiazze squamose, prurito e infiammazione.

    Dermatite allergica

    La malattia è causata dall'influenza di un agente patogeno esterno, per esempio, polline di piante, prodotti, cosmetici, ecc. (Per unguento allergico, trova qui).

    La dermatite si manifesta solo a contatto con l'allergene. La malattia è localizzata principalmente sul viso, meno frequentemente sulle gambe, manifestato sotto forma di macchie, prurito e gonfiore.

    Dermatite da contatto

    La classificazione della dermatite per specie è un processo piuttosto difficile e sfaccettato, per il quale non esiste una singola classificazione della malattia:

    La dermatite (foto sotto) include un gruppo di malattie infiammatorie della pelle che sono caratterizzate da un forte prurito, arrossamento e gonfiore della pelle. Oggi la medicina distingue tra questi tipi di malattie:

    • allergica;
    • secco;
    • infettive;
    • fungine;
    • perno;
    • medica;
    • seborroica;
    • atopica.

    Come è già chiaro dai suddetti tipi di tali malattie come la dermatite della pelle, il cui trattamento è obbligatorio, la classificazione viene effettuata in base alla causa e all'ubicazione dell'infiammazione cutanea.

    Che aspetto ha la dermatite? Ciascuno dei tipi di malattia ha le sue caratteristiche, per esempio, la dermatite secca appare, di regola, nella stagione fredda sui piedi.

    In altri posti raramente lo si può vedere. La dermatite sulle gambe è caratterizzata da una maggiore secchezza e desquamazione della pelle sui talloni e su altre parti del piede.

    La dermatite allergica sulle gambe e su altre parti del corpo appare solo dopo il contatto diretto con l'allergene. Il compito del medico è determinare il provocatore della reazione, e il compito del paziente in futuro è di evitare questa irritante.

    Una caratteristica della forma allergica della malattia è che, in assenza di un contatto prolungato con l'allergene, passano i sintomi della malattia stessa.

    Fasi dello sviluppo della malattia

    La tempestiva diagnosi della malattia contribuisce a una più rapida liberazione dagli spiacevoli sintomi della dermatite, quindi il suo sviluppo è rapido. La malattia attraversa tre fasi di sviluppo, tra cui:

    • Il primo stadio - prurito e infiammazione sotto forma di bolle con liquido compaiono sulla pelle del paziente.
    • Il secondo stadio - si verifica nel caso di ignorare il trattamento nella fase iniziale della malattia. Accompagnato dalla comparsa di croste e fiocchi sfaldati sulla parte interessata dell'epidermide.
    • Il terzo stadio - la pelle del paziente diventa più spessa, l'area interessata della pelle produce un pigmento, cioè diventa rosa scuro o brunastro.

    Segni di malattia

    Il quadro clinico di questa forma di dermatite è simile all'eczema:

    • Rossore con contorni sfocati e gonfiori della pelle.
    • Vescicole, vescicole nelle aree congestionate.
    • La formazione di squame, croste, microerosie sanguinanti.
    • Prurito e bruciore della pelle.

    Le principali manifestazioni della dermatite atopica sono concentrate nella zona di esposizione all'allergene, ma il processo patologico può diffondersi in altre aree, catturando un'area in aumento.

    La diagnosi si basa sui dati dell'anamnesi e sintomi clinici, dopo che il periodo acuto si abbassa, ricorrono alla produzione di test cutanei allergologici.

    sintomi esterni di dermatite possono essere diversi, ma in ogni caso per una malattia caratterizzata entro l'inizio del processo infiammatorio della pelle, c'è una certa lista di sintomi, è un classico.

    Sintomi di dermatiti alle gambe

    I segni della patologia cutanea possono essere diversi, ma la sua caratteristica principale è l'infiammazione della pelle. Altri sintomi comuni di dermatite alle gambe includono i seguenti fattori:

    1. Prurito, bruciore, disagio.
    2. La pelle può diventare rossastra nelle zone interessate.
    3. Gonfiore delle gambe, causato dalla pletora di piccoli vasi.
    4. Aumento della temperatura locale (solo zone interessate).
    5. A volte ci sono foche della pelle, patologia trofica.
    6. Sentirsi caldo, rilassarsi.
    7. Ci sono eruzioni cutanee di vario genere (squame, ulcere, papule, vesciche, vesciche e così via).
    8. In alcuni casi, oltre all'eruzione si sviluppa l'infezione, la suppurazione.

    Manifestazioni cliniche della malattia e diagnosi

    La reazione infiammatoria della pelle in questo tipo di dermatite corrisponde strettamente ai limiti dell'effetto irritante. La gravità del processo dipende dalla durata dell'agente traumatico, dalla sua forza e un po 'dalle proprietà della pelle dove l'irritante ha (pelle ruvida del tallone o pelle delicata e sottile sulla caviglia).

    Casi comuni di dermatite da contatto sono ustioni, congelamento, iperemia e irritazione della pelle quando si indossano scarpe scomode, ecc.

    Metodi di trattamento

    Con il giusto approccio per sbarazzarsi di dermatite non è difficile. Convenzionalmente, tutti i trattamenti di dermatite possono essere suddivisi in più parti.

    Evitare il contatto con allergeni

    Il primo passo per sbarazzarsi della dermatite dovrebbe essere l'eliminazione del contatto con l'allergene, compresa la liberazione di sostanze irritanti meccaniche, specialmente se sono la causa delle lesioni cutanee.

    In altre parole, almeno per il periodo di trattamento di pantaloni sintetici, collant, calze e calzini dovranno essere abbandonati. Per lavare le cose dovrebbero usare polveri che non contengono fosfati e loro derivati.

    Inoltre, i pazienti con dermatite dovrebbero seguire una dieta che esclude i prodotti altamente allergenici:

    Di norma, tutti i metodi della medicina tradizionale, basati sull'eliminazione della dermatosi, rappresentano la creazione di lozioni su aree affette da dermatite.

    I principali rimedi popolari sono:

    Prima di iniziare il trattamento, vengono prese misure diagnostiche. Innanzitutto, i possibili allergeni vengono identificati mediante campioni: la pelle infiammata viene raschiata. Gli esperti conducono un'analisi generale e biochimica del sangue. Un altro paziente passa allo studio di urina e feci. Il trattamento della dermatite sulle gambe viene eseguito con l'aiuto di tali farmaci:

    Per consolidare i risultati della terapia farmacologica, è possibile utilizzare il trattamento della dermatite sulle gambe con rimedi popolari (erbe, bacche, radici). Ecco alcuni metodi efficaci basati su ingredienti naturali:

    1. Brodo di corteccia di quercia, lubrificare la pelle colpita. Far bollire 50 grammi di corteccia in acqua (300 ml). Lasciare dopo 3 ore per l'uso. Trattare la pelle più volte al giorno.
    2. Prendere una stringa e il luppolo (50 grammi), mescolare, versare acqua bollente (mezzo litro). Infondere il farmaco in un thermos per 7 ore. Mettere compresse (lozioni) o fare bagni di notte. Per fare la procedura per migliorare la condizione della pelle.
    3. Puoi pulire la pelle con succo di mirtillo naturale fresco. Il corso del trattamento dura almeno 4 giorni.
    4. Tritare la radice di bardana. Un cucchiaino di medicina versare acqua bollente (500 grammi). Insistere una notte, scolare bene al mattino. Bere ½ tazza quattro volte al giorno prima dei pasti.

    Il trattamento di qualsiasi tipo di dermatite sulle gambe deve essere completo e condotto secondo il programma standard:

    1. Eliminazione della causa della dermatite: normalizzazione della circolazione sanguigna, eliminazione dell'allergene e così via.
    2. Terapia dietetica: prescritto una dieta ipoallergenica, come nelle allergie.
    3. Farmaci antistaminici (fenitoil, fenkarol, tavegil, loratadina e analoghi).
    4. Vitamina (vitamine A, B, C, E, PP, acido folico).
    5. Sorbenti per la pulizia dalle tossine (polisorb, smecta, carbol e altri).
    6. Ormoni corticosteroidi - con dermatite prolungata, gravi allergie.
    7. Preparati per rinforzare le vene e migliorare la circolazione del sangue - nel trattamento della dermatite congestizia nelle gambe.
    8. Trattamento topico con unguenti

    È importante! Il programma di trattamento della dermatite sulle gambe è un medico individuale per ogni paziente.

    Gli antistaminici sono necessariamente inclusi nel programma di trattamento per la dermatite.

    Prima di iniziare il trattamento, è importante identificare la vera causa dell'inizio del processo patologico. Per questo, un dermatologo può prescrivere tali test:

    1. Analisi generale e biochimica del sangue.
    2. Raschiatura della pelle colpita.
    3. Test immunologici per identificare un allergene specifico.

    Quando tutte le misure diagnostiche sono state prese, agiscono secondo il seguente schema di trattamento tradizionale:

    Affinché il trattamento della dermatite infettiva sulle gambe abbia successo, è necessario identificarne la causa, poiché non avrebbe senso trattare la dermatite sulle gambe senza di essa.

    Anche se non riesci a trovare da solo la causa della dermatite, dovresti consultare un medico. Per identificare la causa, prescriverà i seguenti test:

    • esame del sangue.
    • test immunologici.
    • raschiando l'area della pelle danneggiata.

    Dopo che il medico ha ottenuto i risultati di questi test, ti dirà come trattare la dermatite. Il trattamento sarà il seguente:

    1. Smetti di contattare lo stimolo. Questo può essere scarpe da materiale di bassa qualità, articoli di cosmetici, gioielli, abbigliamento. In ogni caso, da indossare queste cose e dall'uso di tali cosmetici dovrà essere abbandonato.
    2. La dieta ha un enorme impatto sul successo del trattamento. Se il paziente è allergico, per la prima volta dovrà astenersi da prodotti quali: noci, spezie, miele, pomodori.
    3. Accettazione di farmaci antistaminici. Possono essere tali pillole e rimedi come Tavegil, Suprastin, Zodak, Desal, Claritin, Diazolin e molti altri. La cosa principale - per rispettare il dosaggio del farmaco prescritto dal medico. In media, il medico prescrive di assumere 1-2 compresse al giorno.
    4. Con grave prurito della pelle, al paziente vengono prescritti unguenti e gel su base ormonale. I mezzi più popolari oggi sono Advantan, Fenistil, Elidel. Devono spalmare la zona danneggiata della pelle con uno strato sottile e attendere che l'unguento sia assorbito dalla cavità. Unguento può essere usato solo 3-5 giorni, non più di quello, in quanto è dipendenza.
    5. Poiché la pelle delle gambe durante l'esacerbazione della malattia è molto secca, viene prescritta una speciale vaselina salicilica per il suo trattamento. Hanno bisogno di usare 2 volte al giorno, applicare un unguento sulla zona danneggiata della pelle.
    6. Al fine di mettere in ordine il sistema immunitario, al paziente vengono prescritte vitamine e complessi vitaminici.

    Prima di tutto, è necessario eliminare l'irritante, ad esempio, lavarlo via con acqua se si tratta di una sostanza chimica o rimuovere le scarpe se la causa della dermatite è un fattore meccanico.

    Per il trattamento di questa forma di malattia usando mezzi locali:

    • Nella fase di arrossamento usare lozioni e unguenti sulla base di glucocorticosteroidi (sinaflan, flucinar, ecc.).
    • Quando le bolle si formano, vengono accuratamente aperte e imbevute di soluzioni antisettiche. Dopo vengono applicate le bende con agenti curativi (solcoseryl, bepantin, ecc.).
    • La necrosi della pelle richiede un trattamento serio in ambiente ospedaliero.

    La semplice dermatite non è accompagnata da sintomi generali e non viola il benessere generale del paziente. L'eccezione è ustioni e congelamento di una vasta area (ad esempio, entrambe le gambe da un piede all'altro), in questi casi il paziente è in gravi condizioni e necessita di rianimazione.

    Oltre a eliminare il contatto con l'allergene, condurre la terapia locale e generale.

    Unguenti antiallergici per uso topico a base di antistaminici e corticosteroidi (lorinden, fenistil gel, ecc.)

    Per il trattamento di microerosie utilizzare lozioni e unguenti con un effetto curativo. Quando si attacca un'infezione batterica, vengono prescritti unguenti e soluzioni con componenti antibatterici.

    Oltre al trattamento topico, gli antistaminici vengono assunti per via orale (tavegil, suprastin, ecc.) E seguono una dieta ipoallergenica.

    Nel periodo di recupero, per migliorare i processi di recupero, si sottopongono a un corso di fisioterapia.

    Prima di iniziare il trattamento, il paziente deve visitare un dermatologo, che contribuirà a determinare il tipo e la gravità della dermatite. Le procedure terapeutiche devono essere eseguite in un complesso. Questo approccio consentirà un mese per sbarazzarsi dei sintomi della dermatite sulle gambe.

    Terapia di eliminazione

    Il tipo di terapia presentato comporta la completa esclusione del contatto del paziente con l'allergene e la somministrazione di farmaci antiallergici.

    Fai attenzione. Il paziente deve smettere di usare cose che causano allergie. Come allergeni, ci possono essere vestiti, scarpe, prodotti per la cura personale, cosmetici e così via. Gli esperti raccomandano l'uso di cosmetici ipoallergenici e polvere per lavare le cose.

    Spesso, la dermatite provoca allergie alimentari. I pazienti devono seguire una dieta speciale. Si raccomanda di escludere dalla dieta caffè, agrumi, cioccolato, miele, pesce, carni affumicate, sottaceti e carne arrostita.

    Il trattamento della dermatite nelle gambe dipende principalmente dalla causa della malattia. Tuttavia, ci sono metodi terapeutici generali usati per eliminare la malattia di qualsiasi specificità:

    • eliminazione del fattore che ha provocato lo sviluppo della malattia - la cessazione dell'interazione con l'allergene, l'eliminazione del regime di temperatura, che agisce negativamente sul corpo;
    • aderenza ad una dieta speciale che include solo prodotti ipoallergenici;
    • assunzione di farmaci antiallergici;
    • l'implementazione di attività la cui azione è volta a ridurre la sensibilità dell'organismo a fattori che hanno un impatto negativo;
    • con la natura infettiva della malattia, vengono prescritti antibiotici;
    • assumere farmaci anti-infiammatori, se necessario farmaci contenenti ormoni;
    • l'uso di droghe che hanno un effetto locale - antinfiammatorio, antistaminico, unguenti antibatterici, con dermatite umida, è necessario usare varie polveri e creme speciali;
    • riduzione dello sforzo fisico al livello ottimale, secondo la raccomandazione di uno specialista, il riposo a letto può essere prescritto.

    Trattamento della dermatite venosa

    La dermatite è trattata da un dermatologo sulla base di ciò che sembra, di che tipo è e sulla base delle caratteristiche individuali del corpo umano.

    Al fine di curare l'infiammazione della pelle, viene inizialmente rimosso un fattore provocante. Ad esempio, per la dermatite allergica e da contatto, sono indicati i test per i preparati irritanti e antistaminici. Per altre forme della malattia, vengono mostrati la pulizia iniziale del corpo con enterosorbenti e l'assunzione di ormoni e non ormonali, a seconda dei casi, i preparativi del tipo esterno.

    In dermatite infettiva, seborroica e atopica, a volte vengono prescritti farmaci antibatterici e antibiotici. Se si verifica una dermatite fungina, vengono utilizzate creme antimicotiche, unguenti e preparati per uso interno.

    È obbligatorio per tutti i tipi di malattia prescrivere la terapia per la normalizzazione del lavoro degli organi digestivi interni, la normalizzazione della dieta e un ciclo di terapia vitaminica. Come supplemento, possono essere prescritti fototerapia e rimedi popolari.

    Che aspetto ha la dermatite e come eliminarla se appare sulle gambe, ora lo sai. Ai primi sintomi, puoi iniziare il trattamento della malattia e non lasciare che si sviluppi in una forma cronica.

    La medicina tradizionale è prescritta in un trattamento farmacologico completo, al fine di migliorare rapidamente le condizioni del paziente.

    Come trattamento viene usato un unguento fatto in casa di celidonia. Per prepararti devi tagliare le foglie della pianta medicinale. Quindi mescolare con il burro. Il rapporto è rigorosamente 1: 5. Mescolare tutto e applicare sulle aree interessate. Il corso del trattamento da 3-7 giorni.

    Per uso esterno, è possibile utilizzare gli oli. Ad esempio, la raccolta di olivello spinoso, olio di ricino e un po 'di foglie di aloe macinata. Mescolare bene e applicare sulla pelle. Utilizzare non più di due volte al giorno. Il corso del trattamento con una prescrizione in terapia complessa è di 14 giorni.

    È importante! Prima di preparare qualsiasi prescrizione, è necessario consultare un medico, soprattutto se la malattia è allergica. Con una ricetta selezionata in modo errato, puoi peggiorare la condizione e c'è il rischio di complicazioni. Non automedicare.

    Pertanto, ai primi sintomi di dermatite, chiedere l'aiuto di un medico che possa prescrivere il trattamento corretto.

    Per curare la dermatite sulle gambe, indipendentemente dalla gravità della malattia, dovrebbe essere solo uno specialista. Test di laboratorio (test immunologici, analisi generale e biochimica del sangue e delle urine, ecc.) E metodi strumentali di ricerca aiutano a riconoscere la malattia e ad eseguire diagnosi differenziali.

    Il trattamento della dermatite viene effettuato secondo il seguente schema:

    1. Il contatto di un fattore provocante con pelle di gambe è eliminato. Se necessario, viene prescritta una dieta ipoallergenica;

    2. Antistaminici prescritti sotto forma di varie forme di dosaggio. Quasi sempre, un gel o un unguento per la dermatite sulle gambe viene prescritto localmente come trattamento sintomatico. Nella fase acuta con grave prurito, gli unguenti ormonali aiutano bene;

    3. Se si unisce un'infezione secondaria, vengono prescritti antibiotici e farmaci (immunomodulatori) che rafforzano il sistema immunitario (comprese le vitamine dei gruppi A, B, C, D);

    4. Bene aiutare le procedure fisioterapeutiche, per esempio, idrogeno solforato, bagni di radon;

    5. Ridurre il prurito, gonfiore nella dermatite venosa è possibile utilizzando i metodi di fisioterapia più semplice. Le compresse con acqua fredda vengono applicate sulla pelle interessata per 15-20 minuti;

    6. Come terapia adiuvante aiuta la medicina tradizionale: decotti, estratti di erbe, bardana, luppolo, successione, corteccia di quercia, ecc.;

    7. E 'possibile eliminare temporaneamente gonfiore e pesantezza alle gambe con l'aiuto di calze elastiche o bende.

    Come trattare la dermatite sulle gambe, il medico decide dopo aver preso la storia e un esame approfondito del paziente. Con l'aiuto di studi di laboratorio e strumentali (analisi delle urine, analisi del sangue, test immunologici), un dermatologo sarà in grado di riconoscere la malattia.

    Ecco il regime di trattamento più comune per questa patologia:

    I sintomi della dermatite dei piedi nei bambini sono leggermente diversi dai sintomi in un adulto. Ma a volte, per un solo sintomo, è impossibile determinare la diagnosi, quindi un pediatra o un dermatologo può prescrivere test aggiuntivi per il bambino: un esame del sangue per zuccheri e ormoni, test allergologici e altri.

    Molti genitori chiedono al pediatra curante la vera domanda: "Come evitare lo sviluppo di dermatiti nel tuo bambino?".

    Ci sono 2 modi: metodi di medicina tradizionale o trattamento tradizionale. Ma qualunque sia il tipo di trattamento scelto dai genitori, solo un medico, dopo aver esaminato a fondo un piccolo paziente e riconosciuto la causa della malattia, può prescrivere un trattamento efficace.

    Il trattamento dipende dal tipo di dermatite diagnosticata dal medico.

    Rimedi popolari per aiutare con la dermatite

    La medicina tradizionale non è rimasta indifferente al trattamento della dermatite alle gambe. I pazienti saranno in grado di preparare a casa un mezzo efficace per combattere la malattia, ma non dimenticare che i mix fatti in casa dovrebbero essere usati in combinazione con i farmaci.

    Tra i rimedi domestici più efficaci per il trattamento della dermatite sono i seguenti:

    Con la terapia domiciliare, puoi sempre preparare un unguento per la dermatite sulle gambe, così come lozioni, estratti di erbe, miscele medicinali per le gambe e molto altro ancora.

    Dermatite Unguento

    La selezione di unguento da dermatite sulle gambe deve essere eseguita individualmente, a seconda della natura dell'infiammazione. Se si tratta di dermatite allergica, prescrivi pomate con antistaminici, se batterici - con antibiotici e così via.

    Gli unguenti per il trattamento della dermatite sulle gambe sono divisi nei seguenti gruppi:

    • ormonale;
    • ormonale (corticosteroide);
    • antibatterico e antifungoso;
    • non steroide antinfiammatorio;
    • stimolando i processi di guarigione;

    Unguento non ormonale

    Con questi unguenti, di solito iniziano il trattamento della dermatite sulle gambe, questi includono: unguento di zinco, desitina, bepanthen, fenistile e losterina.

    Una serie di unguenti e creme Losterin a base di materie prime naturali è progettato per la cura della pelle e il trattamento delle dermatiti

    Pomata ormonale

    Contengono ormoni corticosteroide che alleviano rapidamente infiammazioni e allergie, vengono utilizzati in caso di inefficacia di farmaci non ormonali e in forme gravi di dermatite alle gambe. Sono divisi dall'effetto degli ormoni in 4 gruppi:

    • attività bassa: idrocortisone, prednisolone;
    • con attività moderata: flumetazon, triamcinolone, betametasone;
    • con alta attività: fluticasone, fluorocinolone, metilprednisolone;
    • con un'attività molto elevata di azione rapida: clobetasol, diflucortolone e analoghi.

    Unguenti antibatterici e antimicotici

    Vengono utilizzati nel caso della determinazione dell'agente infettivo sulla pelle: unguenti con antibiotici (tetracicline, eritromitsinovaya, levomitsetinovaya unguento), con farmaci anti-fungini (Levorinum unguento, nistatina, clotrimazolo, kanesten crema orungal, Nizoral, Lamisil e molti altri analoghi).

    Unguento non steroideo antinfiammatorio

    Contengono sostanze FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei): unguento indometacina, fenilbutazone, ibuprofene, voltaren, ketonal, ketoprofene, Fastum e analoghi. Questi unguenti sono adatti per il trattamento della dermatite congestizia delle gambe, ridurre l'infiammazione della pelle e delle vene.

    Unguento curativo

    Il processo di rigenerazione cellulare è stimolato da unguenti come metiluracile, aloe, calendula, fitostimulina, solcoseryl, actovegin. Ce ne sono molti, sono fatti solo da materie prime naturali, sono mostrati per manifestazioni ulcerative-necrotiche di dermatite alle gambe.

    Esistono anche mezzi di azione universale, come ad esempio l'olio dell'albero del tè per la dermatite, ha un effetto antimicrobico, antimicotico, migliora la circolazione sanguigna, stimola i processi di recupero.

    È importante! La questione di come trattare la dermatite sulle gambe, quale unguento da dermatite o gel sarà più efficace, solo il medico decide.

    L'olio di tea tree australiano è un trattamento universale contro la dermatite

    La dermatite alle gambe può essere curata solo con un approccio integrato, utilizzando farmaci e unguenti prescritti dal medico individualmente.

    prevenzione

    Tutte le misure preventive dovrebbero mirare ad eliminare possibili sostanze irritanti e prevenire il contatto con gli allergeni. È bene seguire queste raccomandazioni:

    1. Rifiuta cosmetici di bassa qualità.
    2. Dare la preferenza alle scarpe realizzate con materiali naturali.
    3. Non indossare calzini sintetici e collant.
    4. Utilizzare cosmetici e detergenti ipoallergenici.
    5. Seguire la dieta raccomandata dal medico.
    6. È ora di curare malattie somatiche.
    7. Evita stress e cambiamenti climatici.

    La dermatite alle gambe, anche con tutta la sua diversità, non diventa una frase. Se si effettua correttamente una diagnosi e si seleziona correttamente una terapia, è sempre possibile contare su una dinamica positiva, un recupero completo e un ritorno a una vita piena.

    1. Abbandona le cattive abitudini.
    2. Arieggiare regolarmente la stanza in modo che tutte le infezioni vadano via.
    3. Mantieni la casa pulita.
    4. Indossare scarpe comode e di alta qualità, preferibilmente su un tacco basso.
    5. Fai una doccia e un bagno di contrasto con l'aggiunta di sale marino.
    6. Bevi vitamine
    7. Scegli la biancheria da letto in materiale naturale.

    Quindi, la dermatite sulle gambe non è affatto una frase. La malattia è ben trattata, la cosa più importante è non avviarlo.

    Eliminando i sintomi della malattia, è importante che i pazienti seguano semplici misure preventive per escludere la recidiva (recidiva dei sintomi della dermatite). Tra questi ci sono i seguenti:

    • È necessario eliminare il contatto con potenziali allergeni, ad esempio, per dare la preferenza ai cosmetici ipoallergenici.
    • Ridurre al minimo lo stress e il lavoro eccessivo.
    • Se possibile, evitare di trovarsi in luoghi con sbalzi di temperatura (in inverno, ridurre al minimo i tempi di attesa al freddo e in estate al sole).
    • La pelle, la dermatite sconfitta ha bisogno di idratare con creme, per esempio, Losterin.
    • Quando si scelgono i vestiti, si consiglia di dare la preferenza a tessuti naturali, ad esempio, cotone, cashmere e altri.
    • Seguire una dieta specializzata, escludere pesce, cioccolato, agrumi e carne arrosto.

    Qualsiasi malattia è molto più facile da prevenire che curare. Per la prevenzione della dermatite, è necessario rispettare la dieta corretta, eseguire uno sforzo fisico ottimale.

    È necessario monitorare attentamente che il corpo riceve abbastanza vitamine. Se sono presenti allergie, evitare l'esposizione all'allergene.

    È necessario osservare l'igiene dei piedi, mentre si usano solo detergenti delicati. Devi rinunciare a indossare scarpe e vestiti scomodi.

    In presenza di malattie infettive, devono essere trattati prontamente al fine di prevenire lo sviluppo di complicanze.

Popolarmente Sulle Allergie