Le malattie di natura allergica stanno diventando sempre più comuni. E in molti casi sono colpiti gli organi respiratori. Il tratto respiratorio superiore è il primo a subire vari effetti avversi dall'esterno. Questo può portare a laringite allergica. Che cos'è, come si sviluppa, cosa viene manifestato e trattato - queste sono le domande principali a cui si dovrebbe rispondere.

Cause e meccanismi

Laringite - la cosiddetta malattia caratterizzata da infiammazione della membrana mucosa della laringe. Il più delle volte, è provocato da agenti infettivi: virus, batteri o le loro associazioni. Ma altri fattori, come la sovratensione della voce, il cibo freddo o troppo caldo, così come gli allergeni, possono anche avere un effetto dannoso. Questi ultimi sono divisi in diverse varietà:

  • Domestico: polvere, peli di animali, vernici, detergenti e cosmetici.
  • Cibo: agrumi, cioccolato, noci, pesce, uova, fragole.
  • Naturale: polline, lanugine e odori di piante da fiore.
  • Industriale: fumo e gas (incluso lo scarico), polvere e inquinamento chimico.
  • Medicinali: molti farmaci (antibatterici, vitaminici, anestetici locali, vaccini e sieri).

La componente allergica è certamente presente anche nell'infiammazione batterica o virale, poiché i microbi secernono anche antigeni che sensibilizzano il corpo. Ma questa malattia è considerata laringite infettiva.

Al primo contatto con un agente straniero, non si osservano cambiamenti visibili. Il corpo ha bisogno di tempo per sviluppare meccanismi per rispondervi. Innanzitutto, l'antigene viene assorbito dai fagociti, processato da loro e presentato sotto forma di particelle individuali ai linfociti T. Questi, a loro volta, dirigono la risposta immunitaria lungo il percorso cellulare o umorale. Sintetizzando le citochine, stimolano la formazione di cellule T-killer e la differenziazione dei linfociti B nelle plasmacellule. Questi ultimi sintetizzano anticorpi o immunoglobuline.

Le reazioni di ipersensibilità sono dovute a vari meccanismi. In conformità con questo, ci sono diversi tipi di allergie:

  • Io - anafilattico.
  • II - citotossico.
  • III - immunocomplesso.
  • IV - lento.

Le prime tre reazioni si riferiscono all'ipersensibilità di tipo immediato, che si sviluppa come risultato della sintesi di alcuni anticorpi. L'anafilassi si forma attraverso la mediazione di immunoglobuline di classe E. Si stabiliscono su basofili e mastociti. Quando il corpo ri-contatta l'allergene, si lega all'anticorpo, che attiva la sintesi di sostanze biologicamente attive - mediatori (istamina, serotonina, prostaglandine, bradichinina, trombossano). Aumentano la permeabilità dei vasi sanguigni, provocano gonfiore dei tessuti e lo sviluppo di infiammazione in essi.

Le reazioni citotossiche sono causate dalla sintesi di immunoglobuline di classe G e M. Si legano direttamente all'allergene stesso, innescando la reazione di lisi di particelle estranee attivando il sistema del complemento o la fagocitosi. L'ipersensibilità di tipo III si basa sulla formazione di complessi antigene-anticorpo. In futuro, eseguono anche processi dipendenti dal complemento. Ma con un eccesso di allergene può essere depositato sulle pareti dei vasi sanguigni e nelle membrane basali, causando l'infiammazione lì. L'allergia del tipo ritardato è senza la partecipazione di immunoglobuline - solo a causa di interazioni cellulari (macrofagi, linfociti T). Ma come risultato, si forma anche un'infiammazione della mucosa.

Il processo allergico nella laringe può procedere in vari modi. Ma il risultato del contatto con l'antigene sarà la sensibilizzazione del corpo e lo sviluppo dell'infiammazione.

classificazione

La laringite allergica si forma a seconda del tipo di antigene e del suo effetto a livello del tessuto cellulare. Sulla base di questo, l'infiammazione si verifica in diverse varianti cliniche:

La prima forma di laringite si sviluppa rapidamente - in pochi minuti o ore. L'infiammazione subacuta inizia gradualmente e dura fino a 6 mesi. La malattia diventa cronica in sei mesi dopo il suo verificarsi. Tale laringite è prolungata, con periodi di esacerbazioni, seguite da remissione.

Il secondo aspetto preso in considerazione nella classificazione è la gravità del processo patologico nella laringe. Data la natura dell'infiammazione e la sua prevalenza, la malattia ha diversi gradi:

Questo determina la gravità delle manifestazioni cliniche e il loro impatto sulla vita quotidiana del paziente. Se la forma lieve è caratterizzata da sintomi minori che non interferiscono con l'attività abituale, il resto porta notevoli disagi e persino crea un vero pericolo.

sintomi

Il quadro clinico è determinato dalla forma e dalla gravità della malattia. I sintomi della laringite allergica si sviluppano alla velocità della luce o gradualmente, durando da diversi giorni a un anno o più. L'infiammazione acuta è caratterizzata da segni luminosi che possono rappresentare una seria minaccia per il paziente. La laringite allergica è particolarmente pericolosa nei bambini se lo spazio di pre-stoccaggio è infiammato e si sviluppa la stenosi laringea (falsa groppa). Quindi il bambino ha i seguenti sintomi:

  • "Abbaiare" tosse.
  • Dispnea inspiratoria (difficoltà inalatoria).
  • Esagoni di soffocamento.
  • Rumoroso respiro affannoso.
  • Gonfiore del viso.
  • Pallore e blueness della pelle.
  • Palpitazioni.
  • Ansia, paura
  • Agitazione motoria

Questa immagine è dovuta alla stenosi della laringe - il restringimento del suo lume e la violazione del passaggio dell'aria. Il bambino è in una posizione forzata: seduto, appoggiando le mani sul bordo del letto, o in piedi, tenendo lo schienale di una sedia (davanzale). Ciò consente di fissare la cintura della spalla per partecipare alla respirazione dei muscoli ausiliari (intercostale, pettorale, scala). A seconda della gravità, la stenosi ha diverse fasi:

  • Compensato: mancanza di respiro solo durante l'esercizio.
  • Subcompensati: dispnea a riposo, partecipazione alla respirazione dei muscoli ausiliari, ansia.
  • Decompensato: respiro superficiale, posizione forzata, cianosi periferica, riduzione della pressione, polso filamentoso.
  • Asfissia: pallore della pelle con una tinta grigiastra, respiro affannoso, coscienza alterata, pupille dilatate.

Nei casi più gravi, il rischio di morte è alto, la laringite così acuta nei bambini con allergie è sempre pericolosa. Nell'età adulta, il rischio è molto minore, perché la fibra della laringe non è così sciolta e si gonfia di meno.

La laringite acuta e subacuta allergica negli adulti è spesso la stessa, solo i tempi della comparsa dei sintomi e la loro durata differiscono. I pazienti si lamentano con il medico di tali manifestazioni:

  • Sensazione di solletico, solletico, mal di gola.
  • Raucedine e raucedine.
  • Dolore durante la deglutizione, soprattutto cibi solidi.
  • Tosse da incisione a secco (di seguito - con espettorato viscoso).
  • Sensazione di difficoltà a respirare.

Molto spesso, la malattia ha una natura mista infettiva-allergica. Pertanto, altri organi ENT sono coinvolti nel processo, che si manifesta con congestione nasale e scarico mucoso, mal di gola, febbre, segni di intossicazione. Nella laringite cronica, tosse occasionale, alterazione della voce, secchezza e mal di gola, frequenti malattie respiratorie di altra localizzazione sono fonte di preoccupazione.

I sintomi di laringite con un meccanismo allergico di sviluppo sono abbastanza caratteristici. E nei bambini, la malattia rappresenta un pericolo speciale.

diagnostica

Per verificare la correttezza della diagnosi, il medico esegue prima un esame della laringe. Allo stesso tempo, il rossore e il gonfiore della mucosa e persino il restringimento del lume sono evidenti. Ma per completezza della conclusione, sono necessari ulteriori metodi di laboratorio e strumentali:

  • Emocromo completo (leucociti, inclusi eosinofili e basofili, ESR).
  • Biochimica del sangue (immunogramma).
  • Test allergologici (pelle, intradermica, scarificazione).
  • Sbavatura da rinofaringe (microscopia, coltura).

Tale indagine consente di identificare l'origine della malattia e il suo meccanismo di sviluppo, che contribuirà a ulteriori trattamenti. L'infiammazione allergica differenziante è necessaria con altre forme di laringite, difterite, spasmo laringeo sullo sfondo del rachitismo nei bambini, tracheiti e faringiti.

terapia

Se la laringite acuta ha un meccanismo di sviluppo allergico, il trattamento deve essere effettuato in ambiente ospedaliero. Una malattia in un bambino sotto i 5 anni richiede un ricovero urgente e spesso assistenza di emergenza.

Eventi generali

Quando la laringite, compresa quella allergica, è necessario garantire il corretto regime terapeutico e protettivo. Sullo sfondo della terapia principale, i pazienti mostrano quanto segue:

  • Non sforzare la tua voce, ma è meglio rimanere in silenzio fino alla rimozione dei segni acuti.
  • Assicurati di smettere di fumare e di prendere alcolici.
  • Mantenere l'umidità ottimale nella stanza (60%) e la temperatura (20-25 gradi).
  • Il cibo deve essere meccanicamente e termicamente parsimonioso, senza cibi piccanti, salati, affumicati e prodotti di composizione allergenica.
  • Bere una quantità sufficiente di liquido: una bevanda calda (latte, acqua minerale, composte).
  • Utilizzare procedure distraenti: pediluvi, cerotti alla senape sui muscoli del polpaccio.

Tali raccomandazioni aiuteranno a combattere l'infiammazione allergica e consentire ai pazienti di recuperare rapidamente.

farmaci

L'obiettivo principale nel trattamento della laringite è rappresentato dai farmaci. Usando il farmaco giusto, è possibile sopprimere le reazioni allergiche nei tessuti e l'infiammazione, portando all'eliminazione di sintomi spiacevoli. I seguenti farmaci sono più spesso utilizzati:

  • Desensibilizzante (Tavegil, Suprastin, Aleron).
  • Glucocorticoidi (desametasone, idrocortisone).
  • Mucolitici (ACC, Mukolvan).
  • Antitosse (Tusupreks, Sinekod).
  • Antispasmodici (No-shpa).
  • Sedativi (fiorito).

Poiché l'infiammazione allergica si verifica spesso sullo sfondo di un'infezione, nel complesso di trattamento sono inclusi anche antibiotici ad ampio spettro. Sotto forma di aerosol locali, irrigazioni, risciacqui e riassorbimento, vengono usati antisettici (furatsillina, Miramistina, Givalex, Falimint). Con rinite concomitante, sono indicate gocce nasali (con cloruro di sodio, vasocostrittore e componenti anti-allergici). Laringite cronica richiede l'assegnazione del corso di agenti desensibilizzanti.

La terapia farmacologica della laringite può eliminare l'infiammazione allergica e normalizzare la funzione laringea.

Manipolazione invasiva

Se il trattamento conservativo non aiuta e i segni di stenosi della laringe aumentano, è necessario ripristinare urgentemente la pervietà delle vie aeree. Per questo, viene eseguita una tracheotomia o intubazione. Questa è una misura temporanea, necessaria fino all'eliminazione del gonfiore e dello spasmo. Dopo questo, viene prescritta la terapia farmacologica, tenendo conto delle caratteristiche individuali del paziente.

Laringite si verifica spesso con manifestazioni allergiche. Questa forma della malattia è associata a rischi piuttosto gravi, specialmente nell'infanzia. Pertanto, è necessario sapere di cosa si tratta e ai primi sintomi cercare un aiuto medico. Il medico prescriverà una correzione medica che allevierà il paziente dai segni di allergie e offrirà l'opportunità di condurre una vita piena.

JMedic.ru

I sintomi della laringite allergica di solito compaiono durante la notte, ma i primi segnali di allarme saranno disturbati diverse ore prima del sonno. La laringite allergica è una forma speciale della malattia che si sviluppa in risposta a un'esposizione allergenica. Manifestata da gonfiore della laringe, tosse, mal di gola, respiro sibilante nella voce e altri segni tipici di laringite. Il trattamento di forme non complicate può essere effettuato a casa, in altri casi è indicato il ricovero ospedaliero.

motivi

Nella vita di tutti i giorni, adulti e bambini possono essere provocati dai sintomi della laringite allergica: prodotti chimici domestici (vernici, vernici, detergenti); rappresentanti della flora locale (polline); farmaci; prodotti alimentari (noci, spezie e spezie, dolci con miele o cioccolato, frutti di mare, alcuni frutti e bacche); polvere, lanugine, lana.

Soprattutto spesso la forma allergica della malattia viene diagnosticata negli adulti che, per la natura della loro professione, sono costretti a respirare aria inquinata, saturata di rifiuti industriali, gas di scarico, coloranti, vernici e altre sostanze nocive.

Forme della malattia

Laringite allergica nei bambini e negli adulti è divisa in diversi tipi:

  1. Sharp. Si verifica quando a contatto con un allergene, a seguito del quale si sviluppa edema laringeo, può verificarsi anche laringospasmo, che porta a insufficienza respiratoria. Di particolare pericolo è la laringite allergica in un bambino piccolo, che è spesso complicata dalla groppa e richiede cure mediche immediate.
  2. Cronica. È caratterizzato da un decorso lento e prolungato, si osservano sintomi sfocati in caso di contatto prolungato con l'allergene o con un trattamento inappropriato della forma acuta. Nelle persone con una forma cronica della malattia, si verificano frequenti esacerbazioni, a volte è sufficiente anche la più lieve ipotermia. Insieme alla forma catarrale della malattia, si sviluppa un polipo, in cui la membrana mucosa cresce e forma collinette, la voce dei pazienti è tranquilla e rauca, sono preoccupati per la tosse dolorante e secca.

Segni di

I sintomi di laringite allergica acuta negli adulti e laringite non complicata in un bambino sono i seguenti: sensazione di un grumo fastidioso nella gola e sensazioni dolorose durante la deglutizione, difficoltà di respirazione, leggero respiro corto, voce rauca; secchezza e bruciore alla gola, graffi o graffi; a volte accompagnato da tosse agonizzante; spesso la malattia è complicata da rinite o faringite. Nei bambini e negli adulti malati può essere osservata cianosi (cianosi) delle labbra e triangolo nasolabiale.

complicazioni

La laringite allergica nei bambini può dare gravi complicazioni - si sviluppa un forte gonfiore, si verifica uno spasmo muscolare, iniziano i problemi respiratori. Un bambino di età inferiore ai 5 anni ha una piccola laringe, quindi l'edema si diffonde molto più rapidamente rispetto agli adulti.

Sullo sfondo di una malattia in via di sviluppo, il bambino ha altri sintomi: attacchi di tosse secca che abbaia, mancanza di respiro, respiro sibilante in gola, cianosi. La stenosi può svilupparsi - sovrapposizione della glottide, seguita da asfissia e disturbi del ritmo cardiaco, inclusi coma e morte. Gli attacchi di asma che si sono verificati in un bambino affetto da questa malattia possono ripresentarsi con una recidiva ripetuta, pertanto tutti gli sforzi dei genitori dovrebbero essere diretti a garantire che i sintomi della malattia non si ripresentino.

Negli adulti, la forma allergica della malattia di solito non è così grave come nei bambini, dal momento che la dimensione della laringe è più grande, ma a volte ci sono casi di angioedema o shock anafilattico, che sono anche carichi di morte e richiedono cure mediche immediate.

Trattamento farmacologico della malattia

Il trattamento della laringite allergica deve essere effettuato da un otorinolaringoiatra con un immunologo e un allergologo. È importante prevenire le complicanze della malattia con attività cardiaca compromessa e respiro corto pronunciato.

luce allergica laringiti (prima) Grado trattati in regime ambulatoriale sotto controllo medico: nominato Diazolin e difenidramina, iniezione gluconato di calcio, sedativi e antistaminici (suprastin, Tavegil), bere eccessivo di acqua minerale alcalina, soda risciacquo, bagni caldi.

A 2-4 gradi della malattia, è indicato il trattamento in ospedale. Solitamente prescritti antispastici (No-shpa), antistaminici (Tavegil, Suprastin), sedativi (Seduxen, Relanium), iniezioni di soluzione di gluconato di calcio, inalazione con soluzione di soda al 5%. Nei casi più gravi è prescritto il trattamento con glucocorticoidi (desametasone, prednisolone), diuretici (Lasix). In caso di asfissia, gli specialisti eseguono misure di rianimazione: intubazione tracheale o tracheotomia.

Il trattamento delle forme allergiche di laringite nei bambini sotto i 2 anni viene eseguito solo in ospedale. Il trattamento di un bambino di solito include gli stessi metodi degli adulti con l'uso di inalazioni, farmaci e altre misure. Un mese dopo il sollievo di un attacco acuto della malattia, viene condotta una ricerca: viene eseguito un test allergologico e viene preparato un immunogramma generale.

La progressione della laringite allergica cronica nei bambini può essere successivamente una causa per lo sviluppo dell'asma, pertanto, si dovrebbe prendere in considerazione l'esame del bambino. Con la giusta strategia di trattamento, la prognosi è buona, i sintomi scompaiono già da 5-7 giorni di terapia.

Misure generali e rimedi popolari

I pazienti affetti da forma laringiti allergiche mostrato leggeri dieta escluso irritanti, l'eliminazione completa del fumo e alcol negli adulti, rispetto il silenzio e la purezza nei locali, mantenendo la temperatura nel range di + 19 + 25 gradi con indicatori di umidità al 60%. Consigliata modalità di bere abbondante per inumidire la membrana mucosa della laringe - si può bere acqua semplice, tè non zuccherato, acqua minerale alcalina.

Il trattamento con i rimedi popolari dovrebbe essere effettuato con molta attenzione: oli essenziali, miele e altre sostanze possono provocare una nuova reazione allergica, pertanto i pazienti vengono mostrati inalazioni di vapore con patate bollite, gargarismi con succo di patate e carote o soda.

Laringite allergica: sintomi e trattamento

Le manifestazioni di allergie sono varie. I sintomi principali possono interessare qualsiasi sistema o essere comuni. La laringite allergica è una delle opzioni per il tipo immediato di reazione di ipersensibilità. Lo sviluppo rapido e la pervietà delle vie aeree compromesse rendono questa condizione potenzialmente pericolosa per la vita.

contenuto

Come si sviluppa la laringite nelle allergie

Come ogni altra reazione allergica, la laringite si sviluppa solo con l'ingestione ripetuta di una particolare sostanza nel corpo. Cioè, il sistema immunitario dovrebbe già avere familiarità con gli antigeni alieni, in risposta a cui vengono prodotte speciali immunoglobuline E e vengono attivati ​​i mastociti. Un nuovo contatto porta alla distruzione immediata di queste particolari cellule con il rilascio della massa di sostanze biologicamente attive. Questi sono eparina, bradichinina, serotonina e altri composti.

Come risultato di tali processi, aumenta la permeabilità delle varie membrane biologiche, si verifica gonfiore dei tessuti, spasmo delle fibre muscolari lisce nelle pareti degli organi e aumenta la secrezione nello strato epiteliale. I principali cambiamenti si verificano nel percorso di introduzione dell'allergene. L'inalazione di sostanze in una reazione allergica coinvolge qualsiasi parte del sistema respiratorio, come la laringe.

Gonfiore delle corde vocali e spasmo portano alla rottura del flusso d'aria nei polmoni. È laringite allergica acuta estremamente pericolosa nei bambini, soprattutto se hanno una groppa cagata con una condizione grave generale.

Nella laringite cronica, non c'è solo una forma catarrale della malattia (con una predominanza di edema tissutale), ma anche polifa, caratterizzata da una crescita grumosa della membrana mucosa sulle corde vocali.

La laringite può anche essere uno dei sintomi di una reazione acuta generale nello shock anafilattico. Allo stesso tempo, tutti gli organi e i tessuti sono colpiti, la condizione si sviluppa rapidamente e può portare alla morte.

Possibili allergeni

La principale via di ingresso degli antigeni nella laringite allergica è con l'aria inalata. Ma tutti gli altri modi di penetrazione delle sostanze nel corpo non sono esclusi. La causa della reazione di ipersensibilità può essere:

  • polline delle piante;
  • polvere, in particolare contenente escrementi e gusci di acari o particelle di carta;
  • aerosol domestici;
  • fumo di tabacco, fumo da detriti e fogliame in fiamme;
  • varie molecole aromatiche utilizzate in profumeria e cosmetici;
  • assumere vari farmaci (non solo sotto forma di inalazione);
  • prodotti alimentari;
  • vari microrganismi e le loro tossine.

Quando un allergene viene inalato, i sintomi di ipersensibilità possono svilupparsi molto rapidamente. E dopo somministrazione orale (attraverso la bocca) di solito ci vuole un po 'di tempo prima che compaiano i primi segni di una reazione patologica.

Che aspetto ha

I sintomi evidenti della laringite allergica di solito si verificano di notte, poiché il deflusso del sangue peggiora quando si è sdraiati. Ma i primi segnali di allarme possono essere rilevati poche ore prima, sono facilmente espressi e di solito non causano allarme. Poi il gonfiore dei tessuti aumenta, il lume della laringe si restringe e la sua permeabilità all'aria diminuisce, che si chiama stenosi. C'è una sensazione di solletico e secchezza in profondità nella gola, che porta a tosse costante e attacchi di tosse improduttiva spasmodica che abbaia. La dispnea durante l'inalazione si sviluppa, i cambiamenti del timbro vocale. Quando l'edema della parete posteriore della laringe preoccupa anche il dolore durante la deglutizione a causa della vicinanza di quest'area con l'esofago.

I sintomi scompaiono gradualmente entro pochi giorni se l'esposizione all'allergene viene eliminata e non vi è alcun contatto con le varie vie aeree irritanti.

Laringite allergica poliposa è cronica. La voce allo stesso tempo rauca, non rumorosa, preoccupata per il solletico e la tosse secca.

Laringite allergica nei bambini

Con lo sviluppo della laringite allergica pronunciata acuta si parla di falsa groppa - stenosi della laringe a causa del suo gonfiore e spasmo. In questo caso, il bambino è spaventato, irrequieto, irrequieto, soffocante, il suo triangolo nasolabiale diventa blu. Inspirare fino al soffocamento è difficile, respirare è ruvido, rumoroso. Spesso, il lavoro del cuore è disturbato e, con grave insufficienza respiratoria, la coscienza è inibita.

Con un aumento della reazione allergica, possono essere aggiunti broncospasmo, edema della parete posteriore della faringe e ugola, che peggiora significativamente le condizioni del paziente.

Azioni necessarie

Una reazione allergica acuta sotto forma di laringite è considerata potenzialmente pericolosa per la vita e richiede cure mediche obbligatorie. Pertanto, quando lo sviluppo di una tale condizione dovrebbe chiamare un'ambulanza. I bambini con un attacco di laringite allergica possono richiedere il ricovero in ospedale.

Ma il trattamento della laringite allergica deve iniziare prima dell'arrivo del medico. Al paziente deve essere somministrato un farmaco antistaminico. Misure efficaci e non farmacologiche.

Non è necessario imballare il paziente, può aumentare il respiro corto. L'inalazione di aria calda e umida aiuterà a ridurre il gonfiore dei tessuti. Pertanto, di solito si consiglia di mettere la vittima in bagno con la porta chiusa e l'acqua calda accesa. Pediluvi caldi sono consentiti per il deflusso di sangue dalla parte superiore del corpo. È anche necessario bere molto caldo, preferibilmente alcalino.

Se c'è un dispositivo speciale a casa, gli adulti possono essere inalati con una soluzione di bicarbonato di sodio o acqua minerale alcalina senza gas. Per un bambino piccolo, tale procedura è indesiderabile prima di consultare un medico, poiché piccole gocce nell'inalazione possono provocare laringospasmo.

Nella laringite cronica, il trattamento è lungo e complesso, in accordo con l'allergologo.

Laringite allergica - una condizione formidabile che richiede un aiuto rapido e un esame di follow-up obbligatorio.

Cause e trattamento della laringite allergica

Gli agenti causali più comuni della laringite sono virus e batteri. Ma c'è una forma speciale. Gli "alieni" non invadono il corpo: la laringite allergica si sviluppa quando una cellula immunitaria attacca una sostanza riconosciuta come "nemica".

Segni di malattia

La malattia colpisce i tessuti della laringe, che è infiammata. L'impulso all'inizio dello sviluppo del processo è l'ingestione di un allergene. Allo stesso tempo, come per i danni virali o batterici, c'è:

  • tosse;
  • mal di gola;
  • raucedine.

Con l'eliminazione dell'allergene nei casi lievi, la malattia si ritira da sola. Prendere una pillola da un antistaminico ed evitare il contatto con l'allergene ferma l'attacco, a meno che l'allergene non sia forte e causi infiammazione e gonfiore.

cause di

I seguenti allergeni provocano la malattia:

  • sostanze che contengono nell'aria ambiente: polvere, lana e fiocchi di pelle di animale domestico, polline delle piante, profumo, eau de toilette;
  • cosmetici a contatto con la pelle: crema, tonico, mascara, rossetto, polvere;
  • cibo: miele, uova, agrumi, cioccolato, vino rosso.

Le allergie a volte si sviluppano immediatamente in 2-3 componenti. Se un paziente è allergico al miele, col tempo svilupperà una reazione avversa agli agrumi. La ragione sta nel fatto che il corpo è indebolito dalla lotta contro l'allergene, quindi produce una risposta inadeguata a sostanze che non erano state precedentemente colpite.

La prima reazione del corpo è leggera e manifesta come un naso che cola, starnutendo. Se l'impatto di fattori avversi continua, si sommano i sintomi alla raucedine e alla sensazione di un nodulo alla gola. Questi sono segni di laringite.

altro fattori predisponenti:

  • ereditarietà;
  • gravidanza (il corpo è indebolito, l'immunità si riduce - forse la comparsa di un'allergia a prodotti e sostanze che prima non disturbavano);
  • stress cronico (causa un calo delle difese).

Non provocano direttamente laringite allergica, ma provocano il verificarsi di:

  • la dysbacteriosis riduce l'immunità;
  • le diete rigorose causano una mancanza di nutrienti e vitamine;
  • in caso di una malattia del tratto gastrointestinale, il cibo è scarsamente assorbito, di conseguenza, la resistenza del corpo alle malattie si indebolisce.

sintomi

Laringite allergica negli adulti si manifesta:

  • voce grezza;
  • sensazioni graffianti in gola;
  • hacking tosse secca (tentativo futile di tossire).

Ci sono forme acute e croniche. L'acuto inizia bruscamente: i sintomi aumentano dopo il contatto con l'allergene e scompaiono rapidamente quando una persona assume un antistaminico e riduce al minimo l'interazione con la sostanza che ha causato l'attacco.

Se la malattia diventa cronica, un'infezione batterica si unisce ai sintomi della laringite allergica. La gola fa male, se osservata in rosso, la voce rauca. La temperatura aumenta di 37,5-38 gradi, la febbre, il dolore muscolare è possibile. La malattia è soggetta a transizione verso la forma cronica, poiché raramente è possibile eliminare completamente i fattori avversi.

È difficile trovare un allergene:

  1. Se si tratta di un prodotto alimentare, la persona stessa è in grado di determinare gradualmente quale di esse è inaccettabile per l'organismo, separando gradualmente i prodotti.
  2. Se l'allergene "aleggia nell'aria" (polvere domestica) o un attacco si verifica in situazioni che non hanno nulla in comune, è difficile capire cosa abbia scatenato l'insorgenza della malattia.
  3. A volte è impossibile eliminare l'allergene, quindi il paziente dovrà assumere antistaminici per tutta la vita.

In forma cronica, le convulsioni sono spesso noiose, espresse da tosse, perdita della voce per 5-10 minuti e auto-guarigione. All'esame, il medico nota la crescita del tessuto laringeo, tuberosità.

Nei bambini sotto i 5 anni, la laringite si sviluppa rapidamente in pochi minuti. Il bambino tossisce, sibila, prova ansia, panico. Triangolo nasolabiale blu. Un attacco di asfissia non è escluso, quindi la cosa principale per i genitori in una tale situazione è chiamare immediatamente un'ambulanza.

complicazioni

Lanciata laringite allergica provoca le seguenti complicazioni:

  • angioedema;
  • completa perdita di voce (afonia);
  • poliposi laringea.

A volte diventa una forma di manifestazione di shock anafilattico, quindi è importante riconoscere la malattia nel tempo e iniziare il trattamento.

La laringite lasciata incustodita causa un indebolimento del corpo per aggrapparsi alle infezioni. Bronchite, rinite, faringite, tracheite - questo non è un elenco completo delle malattie che accompagnano la laringite allergica.

False groppa - un attacco di mancanza di respiro, quando l'aria quasi cessa di entrare nel corpo - una condizione caratteristica dei bambini in età prescolare. Al fine di prevenire tale scenario, il bambino è ricoverato in ospedale. Trattare laringite allergica nei bambini in ospedale.

diagnostica

Sintomi nella caratteristica della laringite allergica, i medici hanno raramente difficoltà a fare una diagnosi. Prendi un appuntamento con un otorinolaringoiatra o un allergologo. Assegna studi:

  • laringoscopia;
  • un esame del sangue per gli anticorpi (immunoglobuline IgE);
  • test allergologici cutanei.

Il compito del medico e del paziente prima del trattamento è identificare l'agente eziologico della malattia. Nonostante l'apparente facilità, non è sempre possibile stabilire la vera causa della laringite allergica. Ci sono casi in cui c'è più di un allergene.

Il trattamento inizia con l'eliminazione degli allergeni (se possibile) e l'assunzione di antistaminici.

Regime di trattamento

Trattamento della laringite allergica ambulatoriale con lieve e in ospedale con grave.

Trattamento farmacologico

Lo strumento principale - antistaminici:

Assegnare compresse se la malattia è lieve o moderata.

Con un forte attacco, i medici prescrivono iniezioni di cloruro di calcio. Entra rapidamente nel flusso sanguigno, intensifica la lotta del corpo contro l'allergene e allevia il gonfiore. Vengono anche utilizzate le iniezioni di Dimedrol. I corticosteroidi sono usati per alleviare un attacco e prevenirne lo sviluppo.

Altre misure per alleviare la condizione sono di natura ausiliaria:

  1. Nebulizzatore per inalazione con acqua minerale e soluzione salina. L'obiettivo è ridurre il gonfiore, inumidire la mucosa.
  2. Risciacquare con furatsilinom, sciolto in soluzioni di alcool di calendula o rotokan.
  3. Se la malattia è prolungata, può verificarsi un'infezione batterica. Saranno necessari antibiotici: Amoxicillina, Amoxiclav, Augmentin, Flemoxin Solutab, Sumamed.

Caratteristiche del trattamento nei bambini

Se si sospetta un attacco di laringite allergica, chiamare un'ambulanza, poiché il gonfiore aumenta in ore e persino in minuti, pertanto l'aiuto è immediatamente fornito al bambino.

I bambini usano l'inalazione con prednisone ed eufilina. Non temere gli effetti del farmaco ormonale sul corpo dei bambini - in questa situazione, la questione è di salvare delle vite, quindi i medici usano questi medicinali senza dubbio.

La specificità del trattamento nelle future mamme

Le donne in gravidanza hanno molte controindicazioni per la terapia farmacologica. I medici cercano di non usare corticosteroidi e alleviare le convulsioni con soprastatina o claritina. Una donna incinta con sospetta laringite allergica rimarrà nell'ospedale sotto osservazione, poiché il sistema immunitario è indebolito e non è noto in che modo il corpo affronterà l'attacco. Il verificarsi di complicazioni pericolose per la madre e il feto.

Le donne incinte si raccomandano di escludere potenziali allergeni dalla dieta:

  • cioccolato;
  • caffè;
  • agrumi (in grandi quantità).

Se continui a includerli nel menu del giorno, il bambino potrebbe nascere con una tendenza alle reazioni allergiche.

Medicina popolare

Il ruolo di supporto è interpretato da:

  • inalazioni con decotti di erbe: salvia o camomilla;
  • risciacquo: decotto di camomilla, succo di barbabietola o corteccia di quercia;
  • mangiare cibi con vitamina C: dolce pepe bulgaro, cavolo, funghi, verdure.

Per distrazione si intende un pediluvio caldo adatto. Provoca un'ondata di sangue agli arti inferiori, eliminando il gonfiore dalla laringe.

Raccomandazioni generali e prevenzione

I pazienti con diagnosi di laringite allergica devono:

  • bere un sacco di liquido caldo (tè, infuso di rosa canina, latte);
  • osservare il riposo della voce;
  • essere in stanze arieggiate e bagnate

Le misure preventive per prevenire il primo attacco sono difficili da consigliare. Ogni persona può provare un'allergia al prodotto o alla sostanza con cui è in contatto. E a volte può farlo per anni, ad esempio, avere il miele senza problemi, e improvvisamente è allergico al miele.

Idealmente, identificare l'allergene ed escludere il contatto con esso. Ma questo non è sempre possibile. Pertanto, avere una pillola di allergia con te che aiuta - fermare immediatamente l'attacco.

Le allergie rendono la vita difficile, ma puoi "convivere" con essa. Impara a comprendere la "lingua" della tua malattia e interrompe i tentativi di ostacolare i tuoi piani in tempo.

Laringite allergica, sintomi, trattamento

Laringite allergica si riferisce a quei tipi di allergie che stanno diventando più comuni nel mondo moderno. Lo sviluppo della malattia è promosso non solo dagli allergeni, ma anche da una situazione ecologica sfavorevole.

La laringite può portare allo sviluppo di sintomi potenzialmente letali e, pertanto, quando si identificano i primi segni di questa patologia, è necessario iniziare immediatamente il trattamento.

Cos'è una laringite allergica

La laringite è un'infiammazione dello strato mucoso della laringe. Se sei allergico a una reazione infiammatoria, il sistema immunitario risponde all'introduzione di microrganismi estranei. Allo stesso tempo, i mediatori dell'infiammazione vengono rilasciati, causando una serie di cambiamenti nella membrana mucosa - iperemia, gonfiore, infiammazione.

Tali cambiamenti e causano tutti i segni di laringite allergica.

Il gonfiore dello strato mucoso provoca un restringimento del lume della laringe, e questo complica il passaggio dell'aria e la respirazione viene disturbata di conseguenza. Nei casi più gravi, si sviluppa la stenosi.

Ci sono molte ragioni per la laringite allergica, cioè molti allergeni portano a una specifica risposta immunitaria.

Gli allergeni più frequenti che causano malattie includono:

  • Microparticelle di piante, polvere domestica, lavaggio e pulizia delle polveri;
  • Gas di scarico e gas industriali;
  • Muffa funghi;
  • Proteina animale saliva;
  • Prodotti alimentari;
  • Enzimi secreti da punture di insetti.

La malattia si sviluppa solo dopo ripetuti contatti con allergeni pericolosi per la salute.

Contribuisce alla comparsa di una reazione allergica, ridotta immunità, frequenti infezioni respiratorie, disbatteriosi, predisposizione ereditaria.

Si nota che la forma allergica della laringite è più comune in quei pazienti con una storia di malattie come rinite allergica, pollinosi e asma bronchiale.

Caratteristiche della laringite allergica

Laringite allergica viene diagnosticata più spesso nei bambini, anche se gli adulti possono manifestare manifestazioni sgradevoli di questa malattia.

Il processo infettivo-infiammatorio nella laringe come nella forma usuale della malattia con allergie non lo è.

Ma, tuttavia, il gonfiore e tutte le malattie associate al cambiamento creano condizioni adeguate per l'adesione di un'infezione secondaria.

Pertanto, una reazione allergica può essere complicata dall'infezione.

In caso di allergia, la temperatura corporea si alza raramente e l'interruzione del contatto con l'allergene facilita notevolmente le condizioni del paziente.

La laringite allergica è divisa in due tipi in base alle peculiarità del suo corso:

Forma acuta della malattia

Caratterizzato da un inizio improvviso e improvviso. Di solito, tutti i sintomi aumentano di notte.

Il restringimento del lume della laringe avviene molto rapidamente e quindi l'assistenza deve essere fornita prima dell'arrivo della squadra medica.

La gravità dei sintomi dipende in gran parte dalla quantità di allergeni nel corpo, dalla durata della sua esposizione e dallo stato del sistema immunitario umano.

Forma cronica di rinite allergica.

Esibisce se alcuni segni della malattia sono registrati per un mese o più.

In questo caso, l'allergene provocante colpisce costantemente o periodicamente il corpo.

Se l'effetto dell'allergene è completamente eliminato, la condizione umana si stabilizza in pochi giorni.

Nella forma cronica della malattia non si esclude anche l'edema laringeo e durante il lungo corso della malattia si ha una crescita nodulare dello strato mucoso delle corde vocali, che porta alla crescita di polipi.

La laringite allergica può essere una delle manifestazioni dello shock anafilattico.

Tale reazione del corpo al fattore allergenico provoca gravi cambiamenti negli organi interni e può essere fatale.

Come si manifesta la laringite allergica

I sintomi principali della malattia sotto forma di tosse da abbaiare, difficoltà a respirare, raucedine pronunciata o la sua completa scomparsa si sviluppano nella notte e nelle ore del mattino.

Ma un numero di sintomi, che indica il possibile sviluppo della rinite allergica, può essere visto poche ore prima dell'inizio dei sintomi.

Indica lo sviluppo della malattia:

  • Sensazione di forti graffi e mal di gola;
  • Tosse. Può essere altrettanto improduttivo, cioè asciutto, senza espettorato e idratato. Ci sono convulsioni prolungate simili a una tosse allergica;
  • La comparsa di disagio durante la deglutizione, la sensazione di un grumo straniero in gola;
  • Cambia timbro vocale. C'è raucedine, indurimento;
  • Palpitazioni cardiache;
  • Leggero gonfiore del viso e del collo.

Con un pronunciato attacco di laringite l'inalazione diventa difficile, la respirazione diventa rumorosa.

Nel processo di respirazione, è possibile notare che la fossa giugulare attorno al collo è fortemente attratta, la pelle diventa pallida e appare un abbondante sudore appiccicoso.

Tutti questi cambiamenti hanno un effetto negativo sul sistema nervoso, un panico si insinua in una persona, il che aggrava solo l'attacco.

Caratteristiche della laringite nei bambini.

La laringite allergica nei bambini è una condizione estremamente pericolosa e più piccolo è il bambino, maggiore è l'attenzione che i genitori devono prestare alla loro salute.

I piccoli non sono in grado di descrivere tutti i segnali di disturbo della malattia e quindi i sintomi di disturbo che indicano il possibile sviluppo di un attacco allergico sono spesso ignorati.

Un attacco in un bambino si sviluppa bruscamente, di solito durante la notte, tutti i sintomi aumentano in letteralmente mezz'ora, e talvolta meno.

L'edema laringeo nella laringite allergica nei bambini porta rapidamente a un restringimento del lume, questa condizione è indicata con il termine falso croup, mentre si sviluppa, l'asfissia può rapidamente verificarsi.

La probabilità di sviluppare una stenosi dipende dall'età del bambino: più giovane è, maggiore è il pericolo. Ciò è dovuto alle caratteristiche anatomiche della struttura della laringe.

Dopo 5 anni, il rischio di sviluppare un attacco di falsa croup è significativamente ridotto.

L'aspetto di questa condizione pericolosa in un bambino è indicato dai seguenti segni:

  1. "Abbaiare" tosse parossistica;
  2. Respirazione rumorosa, ben udita a distanza;
  3. Difficoltà a respirare;
  4. Triangolo nasolabiale blu;
  5. Ansia, panico e paura in un bambino;
  6. Raucedine o mancanza di esso.

Se trovi segni simili nel tuo bambino, devi chiamare rapidamente un'ambulanza.

Ma anche prima dell'arrivo dei medici è impossibile rimanere inattivi, le misure di pronto soccorso per laringite descritte di seguito notevolmente e rapidamente alleviare la condizione del bambino.

Caratteristiche della laringite allergica negli adulti.

Laringite allergica in età adulta si verifica in quelle persone che sperimentano la maggiore influenza di tali fattori negativi come:

  • Esposizione a prodotti chimici e gas di scarico;
  • il fumo;
  • Terapia farmacologica a lungo termine;
  • Disturbi cronici nel sistema digestivo.

Un adulto che inizia la laringite può determinare i primi segni di questa malattia e pertanto il trattamento tempestivo nella maggior parte dei casi elimina la probabilità di una grave stenosi della laringe.

Continua a leggere: Cos'è l'asma allergica e come trattare questa malattia.

Trattamento della laringite allergica

Si deve sempre ricordare che la laringite allergica può causare una costrizione completa della laringe e del soffocamento.

Naturalmente, un tale esito avverso non è sempre osservato, ma è impossibile prevedere come si svilupperà la malattia in anticipo.

Pertanto, la prima cosa da fare quando compaiono i sintomi, indicando lo sviluppo di una reazione allergica nella laringe, andare in una struttura sanitaria o chiamare un medico a casa.

Il trattamento di questa malattia è suddiviso in cure di emergenza e ulteriore terapia farmacologica.

Caratteristiche del trattamento della laringite nei bambini.

Prima dell'arrivo del medico, l'aiuto al bambino con laringite crescente e segni di aumento del soffocamento dovrebbero essere forniti dai genitori e questo è pienamente in loro potere, se non di panico.

I seguenti passi dovrebbero essere seguiti:

  • Lenire il bambino;
  • Dare il farmaco antistaminico nel dosaggio dell'età - Sovrastin, Diphenhydramine, Fenistil gocce;
  • La respirazione allevia l'aria calda e umida. Pertanto, devi andare in bagno, aprire l'acqua calda, chiudere la porta e respirare quest'aria. È inoltre possibile effettuare l'inalazione di vapore di soluzione tiepida con l'aggiunta di una piccola quantità di olio vegetale;
  • Bisogna bere dei sorsi per bere acqua calda, ma può anche essere riscaldato con una piccola quantità di soda;
  • Respirare è più facile con i pediluvi caldi;
  • Se c'è un dispositivo come un nebulizzatore, allora puoi respirarlo attraverso l'acqua salata o minerale.

Durante la cura, è meglio se il bambino è nelle mani dei genitori, non è consigliabile sdraiarsi durante l'attacco.

Non si può dare al bambino l'inalazione di soluzioni con odori sgradevoli, poiché ciò potrebbe causare un aumento delle convulsioni.

Trattamento della laringite in un adulto.

Se i segni di laringite allergica compaiono negli adulti, devono essere seguite le seguenti raccomandazioni:

  • Per ridurre il carico sulla gola. Ciò significa che è necessario osservare il regime del silenzio, non bere bevande fredde, piatti speziati, smettere di fumare;
  • Trascorrere più tempo a letto, questa modalità riduce la probabilità di aumentare i sintomi della malattia;
  • Se l'allergene provocante è noto, allora elimina completamente o minimizza il suo effetto.
  • Prendi i mezzi per rafforzare il sistema immunitario. È utile bere i fianchi caldi del brodo, il tè verde. Puoi usare la tintura di echinacea, lemongrass, ginseng;
  • Il risciacquo con acqua bollita, il decotto di camomilla aiuta a rimuovere alcuni degli allergeni dallo strato mucoso della laringe e riduce la risposta infiammatoria.

Il trattamento farmacologico della laringite allergica è necessario, poiché la mancanza di terapia porta al passaggio della malattia allo stadio cronico.

Trattamento farmacologico della rinite allergica

Il corso di trattamento della laringite, che è sorto sotto l'influenza di allergeni, include l'assunzione di antistaminici, se necessario, il medico seleziona i corticosteroidi.

I farmaci ormonali sono particolarmente necessari per l'edema progressivo e cambiamenti marcati negli organi interni.

Il paziente deve anche scegliere una terapia sintomatica volta ad eliminare il dolore, il disagio e altre manifestazioni della malattia.

Nei casi più gravi, specialmente per i bambini, il trattamento viene effettuato in ospedale.

Al fine di prevenire lo sviluppo di un attacco di laringite in futuro è necessario determinare il tipo di allergene che colpisce negativamente il corpo, il che contribuirà a limitare il suo impatto.

Metodi popolari per eliminare le manifestazioni della laringite allergica.

I metodi tradizionali sono un trattamento aggiuntivo e devono essere scelti tenendo conto del fatto che i componenti utilizzati nelle ricette non aumentano la reazione allergica.

  • Risciacquare con soluzione di sodio;
  • Comprime di patate e iodio. Per la sua preparazione, due o tre patate sono bollite con la buccia. Nella forma calda, impastare, aggiungere alcune gocce di iodio e applicare alla gola attraverso un tovagliolo di garza. Sopra l'impacco viene fissato con una sciarpa. Tienilo a raffreddare;
  • Bevanda al miele e limone. Un bicchiere di miele liquido dovrebbe essere mescolato con mezzo bicchiere di succo di limone. Bevo la bevanda preparata in un cucchiaino ogni 5-10 minuti, quindi agiscono fino a quando non ricevono sollievo;
  • Anche il brodo è sotto forma di calore. Questa bevanda riduce il disagio e allo stesso tempo migliora il sistema immunitario.

La mancanza di effetti del farmaco e della medicina tradizionale è dovuta al fatto che la causa della laringite non è solo un allergene, ma anche un certo numero di fattori provocatori.

Per eliminarli, devi prima sottoporti ad una diagnosi completa.

Laringite allergica è una malattia che richiede maggiore attenzione. Il trattamento tempestivo della malattia ridurrà il rischio di recidiva di un attacco di edema laringeo in aumento.

Le cause della laringite allergica e il suo trattamento

Laringite allergica è una forma di allergia respiratoria con una lesione predominante della laringe. Una lesione isolata della laringe praticamente non si verifica. Di regola, allo stesso tempo, altre parti dell'apparato respiratorio - naso, gola, trachea, bronchi e alveoli - soffrono. Come il flusso da è acuto, ricorrente, cronico.

L'infiammazione della laringe di natura allergica è prevalente soprattutto nella pratica pediatrica, i bambini da 1 a 3 anni sono i più sensibili alla malattia. Tuttavia, negli adulti, la laringite allergica non fa eccezione.

Nell'articolo esamineremo le cause, il meccanismo di sviluppo, diciamo chi ha un aumentato rischio di sviluppo, sintomi e trattamento di questa malattia.

Che cosa causa lo sviluppo della laringite allergica?

Gli allergeni che causano questa malattia, spesso entrano nel corpo attraverso un modo aerogenico. I più comuni includono i seguenti tipi di allergeni.

Polvere di casa

Non è omogeneo nella sua composizione e contiene un gran numero di allergeni diversi. I principali provocatori di allergia sono le zecche più piccole del genere Dermatophagoiges. Vivono nella tappezzeria di mobili imbottiti, tende, tappeti, giocattoli morbidi, ecc.

La polvere di casa contiene anche vari prodotti chimici, peli di animali e peli, allergie di scarafaggi, muffe. È interessante notare che l'esecuzione di un controllo dei parassiti aumenta significativamente il numero di allergeni, dal momento che dopo la morte di zecche, scarafaggi e altri insetti, escrementi, componenti delle membrane chitinose di questi parassiti, che possiedono proprietà antigeniche, entrano nell'aria.

Allergeni epidermici

  • lana;
  • forfora;
  • particelle dell'epidermide;
  • escrementi;
  • petalo saliva;
  • piume e lanugine.

Questa specie ha un'alta attività, in particolare l'epidermide del gatto. Gli allergeni sono attaccati alle particelle di polvere e sono facilmente trasportati con indumenti.

Allergeni alimentari

Avere la massima capacità allergenica:

  • latte vaccino;
  • noci;
  • agrumi;
  • cioccolato;
  • pesce;
  • uova;
  • ribes nero;
  • fragole;
  • fragole;
  • uve;
  • more;
  • lampone;
  • ananas;
  • cachi;
  • cereali.

Nei bambini, la causa della laringite allergica può essere la sensibilizzazione al lattice, dal quale spesso vengono creati manichini, capezzoli e giocattoli. L'intolleranza al lattice può causare un'ulteriore aumento della sensibilità a banane, avocado, meloni, castagne, kiwi.

Allergeni pollini

Ci sono 3 gruppi principali:

  • polline degli alberi (ontano, betulla, acero, quercia, nocciolo, salice, frassino, olivello spinoso);
  • cereali (bluegrass, timothy, segale, avena, grano, grano saraceno);
  • erbacce (assenzio, ortica, tarassaco, quinoa, ambrosia).

Una caratteristica dell'allergia al polline delle piante è la stagionalità delle manifestazioni.

Le esacerbazioni primaverili si verificano quando c'è un'allergia al polline degli alberi, la reazione alle erbe si fa sentire all'inizio e alla metà dell'estate e alle erbacce si manifesta entro la fine dell'estate o all'inizio dell'autunno.

Inoltre, c'è un'allergia tra il polline e alcuni alimenti. La sensibilizzazione al polline di betulla può causare intolleranza a mele, pere, ciliegie, carote.

  • Prevenzione e fattori di produzione
  • Farmaci, vaccini.

Chi ha maggiori probabilità di sviluppare una forma allergica di laringite?

Fattori che predispongono allo sviluppo di questa malattia:

  • predisposizione genetica (asma bronchiale, varie malattie allergiche in parenti stretti);
  • segni di atopia (dermatite, diatesi);
  • ricevuta massiccia dell'allergene o contatto prolungato con esso;
  • esposizione all'aria inquinata, fumo attivo e passivo;
  • raffreddori frequenti;
  • uso irrazionale di droghe, specialmente antibiotici.

Il meccanismo di sviluppo della laringite allergica

La base dello sviluppo della malattia è una reazione allergica di tipo immediato.

Durante il primo contatto con l'allergene nel corpo, inizia la sintesi di immunoglobulina E, che viene poi fissata sulla membrana del mastocita. Questo processo è chiamato sensibilizzazione. In caso di contatto ripetuto, l'allergene si combina con l'immunoglobulina E, che porta alla degranulazione dei mastociti e al rilascio di specifici mediatori infiammatori, che scatenano varie reazioni nel corpo.

Nei primi minuti, sotto l'influenza dei mediatori, c'è un aumento della permeabilità delle navi e della loro espansione, clinicamente ciò si manifesta con edema laringeo subglottico. A causa dell'edema, la glottide si restringe, impedendo il passaggio dell'aria.

Il grado di restringimento della laringe è un fattore determinante nel quadro clinico della laringite allergica acuta. Inoltre, i mediatori irritano le terminazioni nervose sensibili, provocando una tosse riflessa.

Dopo 6 a 12 ore, più della metà delle persone con malattie allergiche sviluppano una reazione allergica ritardata. La sua manifestazione è associata all'attrazione al fuoco dell'infiammazione di eosinofili, linfociti CD4, basofili, che sintetizzano proteine ​​altamente tossiche che possono danneggiare la mucosa del tratto respiratorio, i muscoli lisci, i vasi sanguigni, le formazioni linfoidi

Gonfiore e infiltrazione della mucosa laringea sono la base per lo sviluppo dell'infiammazione cronica in esso, che a sua volta contribuisce alla formazione di ipersensibilità, quando anche i fattori irritanti minori possono causare laringospasmo o edema laringeo.

Abbastanza spesso, specialmente nei bambini piccoli, lo sviluppo della laringite allergica è preceduto da un'infezione virale o batterica del sistema respiratorio.

L'infiammazione infettiva riduce significativamente le proprietà protettive della mucosa, quindi gli allergeni possono entrare liberamente nel corpo. Inoltre, sono esposti i recettori sensibili, la cui irritazione porta all'iperresponsività delle vie aeree.

I sintomi della laringite allergica

Laringite allergica acuta è intrinsecamente un angioedema che si estende alla zona laringea. Il quadro clinico è determinato dalla gravità dell'edema e dal grado di costrizione della laringe.

È accettato assegnare 4 gradi di stenosis:

  1. Compensata. Manifestato da raucedine, secco colpo di tosse, trasformandosi in una corteccia. Non ci sono segni di insufficienza respiratoria, o sono minori e compaiono solo durante l'esercizio fisico, urlando, piangendo.
  2. Compensazione incompleta. Appare l'ansia Mancanza di respiro Respirare è rumoroso, sentito da una certa distanza. I muscoli respiratori addizionali prendono parte all'atto della respirazione, le ali del naso si gonfiano, gli spazi intercostali, le fosse giugulari sopraclaveari sono disegnate. Appare leggera cianosi periorale.
  3. Scompensata. Il paziente è in gravi condizioni, l'ansia è sostituita da adynamia. La pelle diventa bruscamente pallida con il sudore. Aumenta la cianosi Cianosi marcata del triangolo naso-labiale, punta del naso, orecchie, dita delle mani e dei piedi. La pressione sanguigna diminuisce, si sviluppa un'insufficienza cardiaca.
  4. Asfissia. Cianosi totale C'è una pronunciata depressione dell'attività cardiaca e della respirazione finché non si fermano completamente.

Le esacerbazioni ricorrenti della laringite si osservano in un decorso recidivante, ma, di norma, si verificano senza stenosi o con stenosi di grado 1.

Classicamente, l'esacerbazione della laringite allergica inizia di sera o di notte, si verifica all'improvviso e aumenta in poche ore. I pazienti lamentano dolore, sensazione di corpo estraneo in gola, cambiamenti della voce (dalla raucedine leggera all'afonia), appare una tosse abbaiare grossolana. In rari casi, sono possibili forme gravi di stenosi.

Negli adulti, i sintomi della laringite allergica sono meno pronunciati. Nei bambini, al contrario, il restringimento della laringe è un fenomeno abbastanza comune. Più piccolo è il bambino, più difficili sono i sintomi della malattia. Ciò è dovuto a caratteristiche anatomiche.

La laringe in un bambino è stretta e ha la forma di un imbuto. Il subloader è rappresentato da tessuto connettivo e adiposo sciolto. Questa struttura contribuisce al rapido sviluppo dell'edema. Con un ispessimento della laringe mucosa di appena 1 mm, il suo lume si restringe del 50%.

Per laringite allergica cronica è caratterizzata da variazioni di timbro e voce sonora, tosse secca non intensiva periodica. L'infiammazione cronica della laringe di natura allergica è più comune negli adulti, si presenta sotto forma di laringotracheite ed è spesso associata a rinite o rinosinusite. I sintomi sono costantemente presenti.

diagnostica

La diagnosi di laringite acuta causata dal cibo, di solito non causa difficoltà. Quasi sempre i genitori del bambino, o il paziente stesso può dare la ragione esatta.

Con un decorso ricorrente e cronico della malattia, è piuttosto difficile confermare la natura allergica della laringite.

Per stabilire la diagnosi corretta, è importante considerare i seguenti fattori:

  • ricorrenza della stenosi laringea più di 3 volte;
  • età da 1 a 5 anni, genere maschile (i ragazzi sono 2,3 volte più malati);
  • ereditarietà gravata (malattie allergiche in parenti stretti);
  • raffreddori frequenti;
  • lungo corso persistente di laringite;
  • dermatite atopica, altre manifestazioni di allergie;
  • l'assenza o la debole risposta alla terapia antibatterica e antinfiammatoria;
  • febbre normale o di basso grado, nessuna intossicazione;
  • natura stagionale delle esacerbazioni;
  • uniformità delle manifestazioni cliniche.

Quando la laringite allergica è caratterizzata da un moderato aumento del livello di eosinofili nell'analisi generale del sangue.

Per confermare la diagnosi, determinare il livello di IgE. Per determinare l'intervallo di sensibilizzazione (allergeni specifici) è necessario effettuare scarificazione della pelle e campioni intradermici.

Come trattare la laringite allergica?

Il trattamento prevede non solo di alleviare i sintomi, ma anche di prevenire le ricadute.

La laringite acuta, accompagnata da stenosi della laringe, richiede cure di emergenza e cure in ospedale. La somministrazione per via endovenosa di adrenalina, glucocorticosteroids è mostrata. Nei casi più gravi, può essere necessaria una tracheotomia o intubazione.

Prima che arrivi l'ambulanza, al paziente deve essere fornita aria fresca. Accendere l'umidificatore o stendere lenzuola bagnate.La temperatura della stanza non deve superare 18 - 20 °. Se questo è un bambino, è necessario calmarlo, creare condizioni che escludano le emozioni negative.

Bevanda alcalina (acqua minerale), pediluvi caldi hanno un effetto positivo.

Non è consentito trattare laringiti allergiche in bambini con stenosi compensata anche a casa. Gli adulti con stenosi non severa non hanno bisogno di ricovero ospedaliero.

I seguenti gruppi di farmaci sono usati come trattamento:

Antistaminici di generazione (Fenistil, Suprastin) e II generazione (Cetirizina, Loratadina)

Il principio di azione consiste nel bloccare i recettori, mediante i quali si realizzano gli effetti dell'istamina. Sullo sfondo del loro ricevimento, vi è una diminuzione della permeabilità vascolare e una diminuzione del rilascio di fluido nel tessuto. Clinicamente, questo si manifesta con una diminuzione dell'edema.

Il corso del trattamento è in media 10-14 giorni. Con un ciclo persistente e recidivante, i farmaci devono essere proseguiti per un massimo di 3 mesi, mentre i farmaci devono essere alternati per evitare la dipendenza.

Quando esacerbare la malattia, è meglio dare la preferenza agli antagonisti del recettore dell'istamina della prima generazione. I farmaci in questo gruppo hanno un effetto pronunciato e una rapida insorgenza di azione (30 minuti dopo l'ingestione). Gli effetti collaterali come sonnolenza e sedazione nel caso di laringite allergica sono desiderabili e aiutano ad alleviare l'ansia. Tuttavia, l'uso di questi farmaci nei bambini di età inferiore a 1 anno non è auspicabile.

Nel decorso cronico della malattia e nella necessità di un trattamento a lungo termine, è possibile utilizzare la generazione di antistaminici II Questi farmaci hanno un effetto minore sul sistema nervoso centrale e hanno un regime di dosaggio più conveniente (1 volta al giorno). Per evitare la sonnolenza, è meglio prendere la medicina la sera.

glucocorticoidi

Sono caratterizzati da potenti effetti anti-infiammatori e anti-edema. Il loro uso sistematico nella laringite allergica è giustificato solo in caso di stenosi subcompensata e scompensata.

Quando la laringe si restringe di 1 grado, è consigliabile utilizzare glucocorticosteroidi per via inalatoria attraverso un nebulizzatore. Il più efficace in questo caso è budesonide (Pulmicort). La terapia con glucocorticosteroidi inalatori non ha praticamente effetti collaterali.

Cromoglycate di sodio

Stabilizza le membrane dei mastociti, prevenendo in tal modo il rilascio di vari mediatori da essi. Il farmaco non elimina le manifestazioni di allergie, ma li avverte. Il cromoglicato di sodio è indicato per laringiti allergiche spesso ricorrenti causate da allergeni alimentari. Non applicabile nei bambini sotto i 5 anni.

Farmaci anti-infiammatori (Fenspirid)

Fenspirid (Erespal) è il farmaco più efficace nel trattamento delle malattie allergiche del tratto respiratorio superiore. Il suo effetto antinfiammatorio si basa su una diminuzione della sintesi dei mediatori dell'infiammazione, inoltre, blocca parzialmente i recettori dell'istamina H1, vale a dire riduce la comparsa di allergie. Controindicato fino a 2 anni.

Il trattamento della laringite allergica negli adulti e nei bambini differisce solo nella dose di età dei farmaci.

Con la natura allergica confermata della laringite, è possibile l'immunoterapia specifica. Questo metodo è utilizzato per la sensibilizzazione monovalente agli antigeni, il contatto con il quale non può essere escluso (polline, irritanti domestici).

prevenzione

Le seguenti raccomandazioni dovrebbero essere seguite:

  • È possibile prevenire lo sviluppo di laringiti allergiche riducendo al minimo il contatto con l'allergene causale.
  • In caso di sensibilizzazione agli allergeni domestici, è necessario effettuare una regolare pulizia ad acqua, rimuovere mobili imbottiti, tappeti, piante da interno, giocattoli morbidi della casa, lucidare gli scaffali con libri, sostituire i cuscini di piume con imbottitura sintetica, regolare regolarmente la biancheria da letto.
  • Prevenire il contatto con animali domestici.
  • Se sei allergico al cibo, rifiuti individualmente intollerabile individualmente e tutti i prodotti altamente allergici.
  • Quando l'ipersensibilità agli allergeni pollinici - se possibile, cambiare il luogo di dimora per il periodo di piante da fiore. Se non c'è tale opportunità, prova a lasciare la casa di meno, e fare una doccia dopo la passeggiata con il lavaggio obbligatorio dei capelli.

La prevenzione della laringite allergica prevede l'esecuzione di misure protesiche, la prevenzione di infezioni virali e batteriche in soggetti predisposti.

Popolarmente Sulle Allergie