Allergia - una reazione anormale del sistema immunitario, che è di natura protettiva, ma si verifica a causa di una ragione inadeguata e ha un'eccessiva severità. Il risultato è un danno alle strutture del corpo, a volte grave. Poiché la malattia è diffusa, il problema di come trattare le allergie è sempre rilevante, specialmente negli ultimi decenni.

contenuto

immunità

Il sistema immunitario è un complesso protettivo altamente efficace che monitora la costanza della composizione del corpo, identificando e distruggendo tutto ciò che è alieno (batteri, virus, cellule), differendo nella struttura genetica dalle sue stesse strutture.

Nel complesso, il sistema immunitario è rappresentato da una varietà di organi e formazioni: la ghiandola del timo, la milza, le isole del tessuto linfoide disseminate nel corpo, così come le cellule e le molecole (anticorpi) che circolano nel sangue e in altri fluidi biologici.

Al primo incontro con un agente straniero, esiste un complesso insieme di azioni associate al riconoscimento della sua struttura e al trasferimento di informazioni a cellule che producono anticorpi, così come ad alcuni gruppi di linfociti. Inizia a creare una serie di anticorpi e cloni cellulari specificamente indirizzati a questo antigene.

Alla successiva penetrazione di un tale agente nel corpo, "ricordando" i suoi anticorpi e linfociti effettori, sintetizzati dopo i precedenti "incontri", attaccano e distruggono la struttura aliena. Spesso gli anticorpi sono costantemente immagazzinati nel sangue, il che spiega l'immunità permanente dopo aver sofferto di alcune malattie infettive (morbillo, vaiolo, ecc.).

Quando si verificano allergie

In alcune situazioni, un sistema immunitario ben funzionante fallisce. Per esempio, agenti stranieri possono avere una struttura simile a certe formazioni del corpo, e quindi entrambi sono esposti ad attacchi immunitari, subendo danni. In altre forme di realizzazione, le strutture intrinseche cambiano a causa di malattie, ustioni, congelamenti e altre cause, che li rendono estranei al sistema di difesa e sono esposti ai suoi effetti aggressivi.

Nelle allergie, una reazione protettiva è diretta verso un antigene, che in una persona sana passa inosservato e non provoca alcuna azione protettiva.

Nella vita di tutti i giorni, una serie di composti e microrganismi ottenuti dal cibo, dall'acqua, dalla polvere inalata, depositati sulla pelle, passano attraverso il corpo "in transito". Nell'infanzia si forma la tolleranza (indifferenza) del sistema immunitario, che cessa di notarli. Questo è un meccanismo di adattamento assolutamente necessario, poiché l'esistenza di una persona come sistema aperto è associata a uno scambio costante di materia ed energia con l'ambiente. Se l'immunità a qualsiasi agente straniero reagisse con una reazione difensiva, il suo esaurimento sarebbe arrivato molto rapidamente.

A volte l'adattamento viene violato e il sistema di difesa inizia a mostrare un'aggressione inadeguata in relazione a sostanze e fattori innocui per il corpo: questa è l'essenza dell'allergia. In modo affidabile, le ragioni del processo non sono chiarite, anche se le condizioni favorevoli all'emergenza e allo sviluppo di ipersensibilità sono state a lungo definite.

La rapida crescita delle persone allergizzate negli ultimi decenni è attribuita, tra le altre cose, al rapido sviluppo della tecnologia e all'emergere di un numero enorme di nuovi composti sintetici che il corpo deve affrontare nella vita di tutti i giorni. Questo può includere nuovi tessuti e tipi di plastica, droghe, sostanze chimiche tossiche, additivi alimentari, coloranti, detergenti, carburante, ecc. Il sistema immunitario semplicemente non ha il tempo di adattarsi (sviluppare tolleranza) a nuovi composti, il che si traduce nello sviluppo di allergie. Tuttavia, questa è solo una delle possibili cause della patologia, e altri fattori saranno discussi di seguito.

Fattori di allergia

Per lo sviluppo di ipersensibilità del corpo, è necessaria una combinazione di diversi fattori con origine sia esterna che interna. I principali sono:

  • Predisposizione genetica. I disturbi genetici causano uno squilibrio strutturale dei sistemi nervoso ed endocrino, che sono strettamente associati al sistema immunitario. Casi noti di allergie familiari: la presenza di parenti stretti che hanno sensibilizzazione, aumenta drammaticamente la probabilità di patologia.
  • Disturbi ormonali. La regolazione ormonale è strettamente correlata al lavoro dei meccanismi di difesa, con uno squilibrio nel livello degli ormoni, spesso si verificano condizioni allergiche. Alcuni ormoni (glucocorticosteroidi) hanno un potente effetto desensibilizzante, quindi una diminuzione della loro concentrazione, causata, ad esempio, dall'esaurimento della corteccia surrenale, può contribuire allo sviluppo di allergie.
  • Malattie degli organi interni. Alcune patologie hanno un effetto pronunciato sul metabolismo, la comparsa nel sangue e nei tessuti di prodotti metabolici tossici e il rallentamento della loro escrezione. L'intossicazione interna contribuisce ai disturbi immunitari.
  • Infezioni croniche Queste malattie supportano l'irritazione delle difese del corpo. Inoltre, c'è un costante rilascio di tossine batteriche.
  • L'intossicazione esterna (veleni industriali e domestici, alcol, droghe, alcuni farmaci) spesso portano a allergie o alla ponderazione di una patologia esistente.
  • Ustioni, congelamento, esposizione a vari tipi di radiazioni possono modificare la struttura dei tessuti e causare una risposta immunitaria.
  • Stress, shock nervosi, esperienze dolorose, superlavoro portano all'esaurimento dei sistemi nervoso e ormonale, allentano i meccanismi protettivi e possono causare le loro reazioni anormali.
al contenuto ↑

Meccanismi di allergia

Per sapere come trattare le allergie, hai bisogno di una chiara comprensione dei processi che si verificano in esso nel corpo. Con tutta la varietà di manifestazioni esterne della malattia (eruzioni cutanee, problemi con il sistema respiratorio, con il tratto digestivo), i meccanismi patologici procedono lungo il percorso standard e hanno una stadiazione.

  1. Fase immunologica Include il primo incontro del corpo con l'antigene, il riconoscimento della sua struttura e la produzione di anticorpi e linfociti specifici, focalizzati sull'attacco solo di questo antigene. La reazione allergica in sé, di regola, non ha il tempo di svilupparsi.
  2. Fase patochimica. Quando rientra nell'antigene nel corpo, viene attaccato da anticorpi e linfociti specifici. Si formano complessi immunitari, a causa dei quali i principi attivi, i mediatori dell'infiammazione, che sono stati inattivi fino ad allora, vengono rilasciati nel sangue da specifiche cellule istiocitiche.
  3. Stadio fisiopatologico o attuale reazione allergica. I composti attivi - istamina, triptasi, bradichinina, prostaglandine - hanno un effetto dannoso sulle strutture tissutali quando viene raggiunta la concentrazione soglia nel sangue. C'è un'espansione della rete capillare, uno spasmo dei muscoli dei bronchi e degli intestini, un aumento della secrezione delle ghiandole. Esternamente, può manifestare eritema cutaneo (dermatite, orticaria), un attacco di asma bronchiale, disfunzione intestinale, angioedema, sviluppo di shock anafilattico, ecc.
al contenuto ↑

Trattamento allergico

Il trattamento delle allergie dovrebbe essere finalizzato all'eliminazione del fattore causale, eliminando le sue manifestazioni esterne e riducendo gli effetti dannosi delle sostanze attive. Alla domanda - l'allergia è trattata? - È difficile dare una risposta definitiva. Un cambiamento completo delle caratteristiche strutturali di un organismo allergico è impossibile, ma è realistico ottenere un miglioramento della condizione per un lungo periodo.

Le principali direzioni della terapia sono le seguenti:

  • Eliminazione del contatto con l'antigene. La sostanza (lana, polvere, cibo, colorante, ecc.) O il fattore fisico (calore, attrito, radiazioni), che è allergico, è determinato e il contatto con esso è prevenuto o ridotto al minimo. Questo può essere una dieta, un cambio di occupazione, il rifiuto di tessuti appropriati, detergenti, l'uso di filtri che catturano la polvere, ecc.
  • Dieta ipoallergenica Quando allergie alimentari dalla dieta completamente eliminato il prodotto corrispondente. Se esiste una sensibilità di un altro tipo, sono esclusi i piatti che sono pericolosi in termini di sensibilizzazione: funghi, noci, miele, spezie, carne affumicata, cibi grassi, caffè e tè forti, latte, banane, agrumi, ecc.
  • Antistaminici. Diazolina, suprastin, fenkarol, claritina, telfast riducono gli effetti aggressivi dell'istamina sui tessuti.
  • Glucocorticosteroidi. I farmaci in questo gruppo hanno un forte effetto antinfiammatorio e desensibilizzante (prednisone).
  • Farmaci lenitivi, antidepressivi.
  • Assorbenti. Aiuta a legare e rimuovere le tossine e gli immunocomplessi dal corpo - enterosgel, multi adsorbimento, sorbex, sorbolong.
  • Terapia vitaminica
  • Mezzi, a seconda delle specifiche manifestazioni della malattia, - unguento per eruzioni cutanee, broncodilatatori per l'asma, agenti vasocostrittori per la rinite, ecc.
  • Plasmoforesi: purificazione del plasma sanguigno da complessi immuni e prodotti di degradazione.
  • Desensibilizzazione: l'introduzione di antigeni in concentrazioni gradualmente crescenti fino allo sviluppo della tolleranza del sistema immunitario.
  • Fisioterapia, balneoterapia, talassoterapia (trattamento con fattori fisici, assunzione di bagni terapeutici, incluso il mare).
  • Riflessologia (agopuntura, digitopressione, ecc.).
  • Psicoterapia.

Il trattamento delle allergie è una sfida che solo un professionista dovrebbe affrontare: un allergologo.

L'allergia è trattata o meno

11 dicembre 2015

Fattori provocatoriFunzioni della malattiaLe manifestazioni allergiche e i suoi tipiTrattamento e misure preventive

Molte persone che soffrono di prurito, congestione nasale e altri sintomi spiacevoli, vorrei sapere se l'allergia può essere curata completamente e con quali metodi può essere fatta. Spesso, coloro che sono inclini alla malattia non possono determinare in modo indipendente la causa del loro problema (a meno che non sia ovvio: pioppo, cibo) e perché è diventato cronico. L'allergia è definita come eccessiva suscettibilità di un organismo a stimoli esterni o interni. Questi sono prodotti chimici, cibo, lana, polvere, funghi, ecc.

Oggi, questo problema è abbastanza comune, indipendentemente dall'età delle persone e dal sesso. Spesso, una tale malattia non appare per nessuna ragione apparente e influisce negativamente sulla qualità della vita umana. Tale processo è una reazione falsa e distorta del sistema immunitario.

Con l'esacerbazione della malattia, c'è una maggiore protezione dei tessuti dagli stimoli esterni, quindi distrugge non solo le cellule estranee, ma anche le sue. Ciò è dovuto alla errata percezione di sostanze che sono sicure per il corpo come nemici che devono essere combattuti. È stato stabilito che come allergeni ci possono essere sostanze che vengono create nel corpo - autoallergeni. Sono divisi in proteine ​​naturali che sono responsabili della normale difesa del corpo e acquisite, che hanno proprietà aliene da vari fattori: termico, chimico, batterico, virale.

Fattori di stimolazione

L'organismo di una persona moderna è esposto a stimoli esterni, la protezione naturale a volte non affronta il carico e in essa si verifica un certo fallimento. Consiste nell'erronea percezione dei tessuti delle cellule aliene e native e nella lotta sia con il primo che con il secondo. I fattori precipitanti più frequenti sono:

degrado ambientale; aumentare il livello di radiazioni nell'aria; scorie e tossine nel corpo, che si sono formate a causa della disfunzione epatica; infezioni parassitarie; tossine dal cibo

Tali fattori diventano un prerequisito per la comparsa di una reazione allergica a causa della perdita da parte del corpo di un'adeguata percezione di stimoli esterni e interni, e un fallimento nel suo lavoro. L'allergia è una malattia individuale.

Alcune persone devono subire una reazione al polline, altri - alla polvere, alla lana. La reazione anomala si sviluppa successivamente in malattie come l'asma bronchiale, l'orticaria, la dermatite. Questo problema può accompagnare alcune malattie di natura infettiva, in modo da poter curare le allergie eliminando malattie concomitanti di natura infettiva.

Le cause più comuni di allergie sono la malnutrizione, il mantenimento di uno stile di vita malsano, ad esempio, mangiare cibi che hanno additivi chimici nella loro composizione. Spesso l'agente causale è uno stress regolare.

La predisposizione ereditaria dell'immunità influisce sulla reazione del corpo, c'è anche una predisposizione alle allergie a livello genetico. Se i genitori soffrono di qualsiasi manifestazione di reazioni allergiche, la probabilità di una reazione simile in un bambino è molto alta. I fattori più frequenti e gli agenti causali delle reazioni anormali sono:

proteine ​​estranee che si trovano nel plasma dei donatori e nei vaccini; polvere (al chiuso, per strada, sugli oggetti); polline delle piante; spore di funghi o muffe; alcuni farmaci, come antibiotici; cibo o cibo (uova, latticini, pesce, frutta o verdura); punture di insetti; peli di animali domestici; acaro della casa e il segreto che evidenzia; lavaggio e pulizia di prodotti e altri prodotti chimici domestici.

Torna al sommario

Caratteristiche della malattia

Tale fenomeno può essere segnalato dall'insorgenza improvvisa di rinite, starnuti o lacrimazione. Indica allergie e arrossamenti della pelle e prurito. Tali fenomeni si verificano al contatto con allergeni a cui il corpo reagisce come irritanti. Le allergie spesso non sono curate, tutto il trattamento è per determinare la causa e isolare la persona dall'allergene (in casi estremi, riducendo il contatto della persona con l'allergene).

Nella terapia, la prevenzione è centrale, piuttosto che la terapia stessa, che elimina solo i sintomi. È possibile curare le allergie?

Dopo aver eliminato la causa e aver completamente isolato una persona da un allergene, un tale stato del corpo scomparirà da solo, quando tutta la sostanza irritante esce dal sangue (se si tratta di cibo o droghe), o quando una persona non la contatta (se è polline o lana).

Per un'assistenza tempestiva a una persona che soffre di questo problema, è necessario conoscere i sintomi principali che accompagnano la reazione del corpo.

Torna al sommario

Manifestazioni di allergie e dei suoi tipi

Ci sono varietà della malattia in cui i sintomi sono espressi in modi diversi, quindi per curare un'allergia, dovresti sapere di che tipo si tratta e quali agenti patogeni lo provocano. L'allergia respiratoria si verifica dopo che un allergene entra nel corpo durante la respirazione. Questi possono essere: gas, pollini, polvere (aeroallergeni). I sintomi di questo tipo di malattia sono starnuti, prurito al naso, naso che cola, tosse, respiro sibilante nei polmoni o mancanza di aria. Tale allergia può eventualmente svilupparsi in asma bronchiale e rinite allergica.

Le manifestazioni di dermatosi sono eruzioni cutanee e irritazioni della pelle. Gli agenti patogeni sono: cibo, cosmetici, prodotti chimici domestici, farmaci. I sintomi di questo tipo di malattia sono: arrossamento della pelle, prurito, desquamazione, secchezza, eruzione cutanea, vesciche, gonfiore.
La congiuntivite allergica colpisce gli occhi, i sintomi principali: prurito o bruciore agli occhi, lacrimazione eccessiva, gonfiore della pelle intorno agli occhi.

L'enteropatia si verifica quando si utilizzano determinati alimenti o farmaci, i sintomi sono: nausea, vomito, feci anormali (diarrea o stitichezza), gonfiore delle labbra o della lingua (angioedema), flatulenza.

Lo shock anafilattico è il tipo più pericoloso di reazione del corpo, si manifesta in modo brusco e per un breve periodo si manifesta sotto forma di improvvisa mancanza di respiro, convulsioni, svenimenti, eruzioni cutanee sul corpo, minzione involontaria o defecazione e vomito. Le cause di questo fenomeno possono essere un morso di animale, l'assunzione di determinati farmaci. Se una persona sviluppa i sintomi descritti, non esitare e richiedere cure di emergenza, poiché lo shock anafilattico è pericoloso per la salute e la vita umana.

Le manifestazioni di una reazione anormale vengono a volte scambiate per malattie respiratorie, vi sono differenze significative: durante un'infezione virale, la temperatura corporea aumenta, la secrezione nasale dal naso è opaca e lo starnuto non è frequente come nelle allergie.

Torna al sommario

Trattamento e misure preventive

Posso curare le allergie? Un'allergia è curabile se la causa viene identificata e le misure adottate per eliminarlo. Per iniziare, l'agente patogeno dovrebbe essere rilevato A questo scopo, un medico prescrive test cutanei, esami di laboratorio di sangue, test di applicazione, test di provocazione. Ognuno di questi tipi di diagnostica aiuta a identificare il fattore che provoca la malattia.

Dopo la scoperta di una sostanza irritante, il trattamento è possibile ed è volto ad eliminare i sintomi e l'isolamento dall'allergene, è anche necessario pulire il corpo, gli intestini e le navi.

In questo caso, la fitoterapia ha un buon effetto. I trattamenti conservativi comprendono antistaminici (Claritin, Suprastin, Zyrtec), ormoni, anti-leukotriene, farmaci sintomatici, decongestionanti, spray steroidi, immunoterapia.

È possibile recuperare dalle allergie e con quali preparazioni? Queste sfumature sono influenzate dalle caratteristiche del corpo e dall'approccio individuale alla terapia. Le allergie non sono trattate con farmaci, solo il controllo sullo stato del corpo.

La prevenzione delle malattie è la prevenzione del contatto con un allergene potenziale o provato.

Assumi i sintomi di allergie, le cause della sua insorgenza, i metodi di trattamento, nonché i rimedi popolari per le allergie. Il paragrafo "Come trattare le allergie - ricette del giornale" Vestnik ZOZH "," fornisce esempi specifici su come liberarsi delle allergie

L'allergia è una malattia del sistema immunitario, che si manifesta con una maggiore sensibilità del corpo a qualsiasi sostanza.

Fattori di rischio di allergia

1. Eredità
2. Immunità ridotta
3. Uso di antibiotici
4. Contatti con coloranti, prodotti chimici

Cause di allergie

Le allergie possono essere causate da molte sostanze. La sostanza che ha causato l'allergia è chiamata "allergene".

Gli allergeni più comuni sono:

1. Polline delle piante;
2. Prodotti alimentari (in particolare miele, cioccolato, fragole, agrumi, latte, formaggio, uova);
3. Lana, capelli, pelle, piume, forfora, unghie, saliva animale o umana;
4. polvere di casa;
5. Farmaci (qualsiasi medicinale può diventare un allergene);
6. Prodotti chimici (vernici, detergenti e prodotti per la pulizia, condimenti e conservanti alimentari, repellenti per insetti)
7. Fattori fisici (freddo o sole)
8. allergeni infettivi (virus, microbi, tossine prodotte da loro, così come vermi e punture di insetti)

Cause di allergie e meccanismo di azione

Le malattie allergiche sono iperreatce del corpo in risposta all'esposizione ad un allergene. Nelle persone che sono inclini alle allergie, specifiche cellule immunitarie e proteine ​​speciali si accumulano nel corpo. All'ammissione, l'allergene si combina con loro, con queste sostanze di reazione con forti proprietà dannose entrano nel sangue, che causano una reazione allergica. Con l'infiammazione allergica negli organi, c'è distruzione della struttura, gonfiore, arrossamento, febbre, alterazione della funzione, dolore o prurito.

Sintomi di allergia

I sintomi allergici dipendono dall'organo in cui si sviluppa l'infiammazione allergica e non dipendono dal tipo di allergene. Le forme della malattia possono essere così diverse da poter essere facilmente confuse con altre malattie che hanno sintomi simili.

Come fa un'allergia negli organi respiratori

Le allergie respiratorie che colpiscono il sistema respiratorio sono causate da allergeni nell'aria e dall'ingresso nel corpo durante la respirazione (polvere, polline, sostanze chimiche). I segni di una tale allergia includono starnuti, prurito al naso, secrezione nasale, tosse, soffocamento, respiro affannoso nei polmoni. Sullo sfondo delle allergie respiratorie si sviluppa asma bronchiale o rinite allergica.

Molto spesso, i sintomi delle allergie possono essere confusi con i sintomi del raffreddore.

La differenza tra sintomi allergici e sintomi del raffreddore o infezioni respiratorie acute è che quando un'allergia non aumenta la temperatura corporea, rimane normale, la scarica dal naso è chiara e liquida, lo starnuto continua per interi lotti molte volte di seguito. I sintomi allergici durano molto più a lungo di un raffreddore.

Come fa un'allergia agli occhi e alle palpebre

Quando l'infiammazione allergica degli occhi sviluppa malattie allergiche agli occhi (congiuntivite, infiammazione delle palpebre, infiammazione della cornea, ecc.).

I sintomi della congiuntivite allergica sono i seguenti: arrossamento e gonfiore degli occhi, lacrimazione, prurito delle palpebre, sensazione di "sabbia negli occhi"

Quanto è allergico alle lesioni cutanee

Quando compaiono lesioni cutanee, appaiono allergie cutanee - angioedema, anginema, anginaeum, orticaria (rash che ricorda un'ustione di ortica) o dermatite atopica. I sintomi di allergie sulla pelle si manifestano con prurito e arrossamento della pelle, rash cutanei come eczema, desquamazione, secchezza, gonfiore e vesciche. Le allergie cutanee sono causate da un'ampia varietà di allergeni: dai prodotti alimentari ai prodotti chimici domestici, cosmetici e medicinali.

L'allergia sotto forma di orticaria è caratterizzata da un'eruzione di vescicole sulla pelle, che è accompagnata da un forte prurito e assomiglia a un'ustione di ortica. Un blister è un piccolo edema focale con un diametro da pochi millimetri a 10 cm. L'allergia alla pelle sotto forma di orticaria si verifica sul corpo, braccia e gambe, viso, febbre, debolezza generale e indisposizione. I sintomi di solito scompaiono tra 12 e 24 ore se l'allergene ha cessato di entrare nel corpo.

Con la sconfitta del tratto digestivo

Se la malattia ha causato una sconfitta nel tratto digestivo, sono possibili i seguenti sintomi: nausea, vomito, diarrea, stitichezza, gonfiore delle labbra, lingua (angioedema) e colica intestinale. Da parte del tratto gastrointestinale prodotti alimentari e farmaci possono causare una reazione allergica.

Uno dei sintomi di un'allergia può essere uno shock anafilattico: vertigini o perdita di coscienza, calo della pressione sanguigna, cessazione della respirazione, minzione involontaria e altri segni. Di solito tale reazione può essere scatenata da punture di insetti o droghe.

Metodi di trattamento

Ci sono diversi punti chiave nel trattamento delle allergie:
1. Prevenire il contatto del corpo con gli allergeni. L'appartamento non utilizza mobili imbottiti, tappeti, tende pesanti, cuscini e materassi, non tenere animali e piante da interno, non utilizzare aerosol. 1-2 volte a settimana per effettuare la pulizia a umido dell'appartamento.
2. Terapia con farmaci che riducono la gravità dei sintomi.
3. Desensibilizzazione: riduzione della sensibilità patologica del corpo all'allergene (di solito questo è ottenuto dall'introduzione graduale dell'allergene al paziente in dosi crescenti).
4. Metodi di medicina alternativa - trattamento dei rimedi popolari

Come curare le allergie rimedi popolari

Come trattare le allergie con mumiyo

Un rimedio allergia piuttosto efficace è la mamma. Mummia diluita in una concentrazione di 1 g per 100 g di acqua bollita. Se sei allergico alla pelle, allora hai bisogno di lubrificare la pelle con questa soluzione. Prendi anche la mummia all'interno, riducendo la concentrazione di 10 volte - 2 cucchiaini. questa soluzione viene agitata in 100 g di acqua e bevuta una volta al giorno - al mattino. Quando si trattano bambini sotto i cinque anni, la dose è dimezzata.
Il corso del trattamento è di 20 giorni.

Trattamento tradizionale con polvere di guscio d'uovo

Guscio d'uovo - un noto rimedio popolare per le allergie. Dopo un pasto, è necessario assumere un guscio d'uovo in polvere a 1 / 4-1 / 3 cucchiaino. con 2 gocce di succo di limone fino al completo recupero. A poco a poco, la reazione agli allergeni sotto forma di eruzione cutanea scomparirà. Se allergico ai bambini, ridurre la dose di 2 volte

Trattamento del succo

Molto utile ed efficace contro le allergie sono il succo di carota con cetriolo fresco e barbabietola rossa (10: 3: 3) 2-3 tazze al giorno per diverse settimane - 1-2 cucchiaini. 3 volte al giorno per mezz'ora prima dei pasti.

Lemna per il trattamento domiciliare

Lemna è uno strumento molto efficace nel trattamento nazionale delle allergie. Ci sono diversi modi per usarlo.
1. È possibile utilizzare la polvere da lenticchia d'anatra essiccata in 1 cucchiaio. l. tre volte al giorno prima dei pasti. Puoi cucinare una miscela di lenticchia d'acqua e miele 1: 1.
2. In mezzo litro di vodka mettere 10 ore cucchiaio di anatra fresca, e insistere settimana. Prendi 15-20 gocce 3 volte al giorno, diluendo in acqua, come mezzo contro le allergie, allevia rapidamente i suoi sintomi.
3. Diluire la lenticchia d'acqua secca in polvere in acqua e bere questa miscela. O semplicemente aggiungi la lenticchia d'acqua alle minestre e alle insalate. Questo è un rimedio popolare molto utile.

miele

Trattare le allergie possono favi.

In caso di malattie allergiche (se non ci sono allergie ai prodotti delle api), si consiglia di masticare i favi 2-3 volte al giorno per 10-15 minuti, e per i sintomi pronunciati si consiglia di masticare i favi più spesso - fino a 5 volte al giorno.

Invece dei favi, puoi usare zabrus - i favi, che vengono tagliati quando il miele viene espulso. Dopo 6-8 mesi di trattamento con allergia con questo rimedio, la malattia scompare completamente.
Adatto per il trattamento di bambini e adulti.

Complesso di rimedi popolari e metodi per le allergie

1. Detergere il corpo con carbone attivo e succo: carbone attivo 1 compressa per ogni 10 kg di peso, bere per 1 settimana. Dopo di che, bere una miscela di succo di mela e cetriolo per 5 giorni (per urolitiasi - solo dopo aver consultato un medico).
2. Aumentare l'immunità. Per saturare il tratto gastrointestinale con microflora benefica, bere yogurt, kefir, bifidok per 1 mese.
3. Seguire la dieta: sostituire il sale con salsa di mare o di soia. Mangia 1-2 mele fresche + porridge al mattino. Ridurre al minimo l'uso di pane di pasta lievitata. Bevi succhi freschi. Abbandona tè e caffè nero.

Trattamento al succo di tarassaco

Per liberarsi delle allergie aiuterà il dente di leone. Spremere il succo dalle foglie di tarassaco, diluire con acqua 1: 1. Prendi 3 cucchiaini al mattino e al pomeriggio per 20 minuti prima dei pasti. Nel trattamento delle allergie nei bambini, ridurre la concentrazione della soluzione di 5 volte. Il corso del trattamento con questo agente è di 1,5 mesi.

Trattamento allergico con carbone attivo

Schiacciare 5-7 compresse (a seconda del peso) di carbone attivo, assumere per via orale, lavato con acqua. Fallo ogni mattina Questo è un rimedio popolare semplice e molto affidabile per le allergie di qualsiasi origine, solo tu devi prendere il carbone per un tempo molto lungo, da sei mesi a diversi anni, fino a quando la malattia non passa. Secondo altri dati, il trattamento con carbone attivo non deve essere effettuato per più di 1 settimana: il carbone attivo, insieme a scorie e microrganismi nocivi, può essere rimosso e utile, può iniziare la disbatteriosi, la gastrite. Quando ricevi il carbone, sii attento al tuo benessere. Spesso, durante il trattamento con carbone attivo, questo rimedio viene utilizzato in grandi dosi solo per pochi giorni, fino a quando i sintomi acuti di allergia scompaiono. Quindi la dose è ridotta: prendi 1 compressa di carbone attivo 1 volta in tre giorni.

Inoltre, dopo aver rimosso i sintomi acuti del carbone di legna, è possibile continuare il trattamento delle allergie con l'aglio, che agisce come carbone attivo nel corpo, ma non ha effetti collaterali indesiderati, ma al contrario migliora il funzionamento di tutti i sistemi corporei. È necessario 3-4 volte al giorno dopo i pasti per prendere la pappa da uno spicchio d'aglio, diluito in 50 g di acqua

Come curare le allergie - ricette del giornale "Vestnik ZOZH"

Home Trattamento di allergia con radici di tarassaco e bardana

Le radici devono essere asciugate, macinare in un macinino da caffè, mescolare la polvere di queste piante in proporzioni uguali. Versare 2 cucchiai. l. mescolare con 3 bicchieri d'acqua e infondere durante la notte. Al mattino, fai bollire per 10 minuti, insistono per 30 minuti. Prendi 0,5 bicchieri prima dei pasti 5 volte al giorno. Dopo l'applicazione di questo popolare trattamento per le allergie, il secondo giorno è arrivato il sollievo, il prurito e l'eritema sono diminuiti. (ricetta da stili di vita sani 2010, № 10, pag.32)

Una miscela di Shevchenko contro le allergie negli adulti

Per molti anni, una donna ha sofferto di allergie a detersivi per bucato, sapone, pomodori e cetrioli. Ha deciso di prendere una miscela di Shevchenko (vodka con olio 1: 1) per la prevenzione dell'oncologia. Di conseguenza, l'allergia è completamente scomparsa. (ricetta da stili di vita sani 2008, numero 20, pagina 33).

Un'altra donna, 7 anni, era gravemente allergica al polline degli alberi. In primavera, prima della fioritura, ha iniziato a prendere una miscela di Shevchenko 3 volte al giorno e 2 volte al giorno, 1 compressa di mummia per 10 giorni. I suoi sintomi allergici si sono indeboliti più volte, la sua allergia durante la fioritura è quasi impercettibile. (ricetta dallo stile di vita sano 2006, numero 15, pagina 32). Una terza donna era allergica al polline e al girasole di ambrosia per 27 anni. Dopo aver preso una miscela di Shevchenko (30 g di vodka per 30 g di olio): da marzo a giugno 3 volte al giorno, dal 1 ° luglio al giorno, non ha iniziato a essere allergica al polline (una ricetta da una dieta di stile di vita sana 2001, n. 23, p.. 21).

Come trattare le allergie nei cacciatori adulti

Riempi un vasetto da un litro con mezzo cacciatore fresco, versa la vodka e parti per tre settimane. Bevi 1 cucchiaino. due volte al giorno. La donna ha sofferto di allergie per molti anni: c'era una rinite allergica costante, congiuntivite. Quando beveva tutta la tintura, era allergica (ricetta da stili di vita sani 2005, n. 5, pagina 32).

Trattamento di lenticchie

Le lenticchie trattano bene le allergie. È necessario prendere 500 g di paglia di lenticchie o 200 g di grano di lenticchie, far bollire in tre litri di acqua per 10 minuti, filtrare e versare questo infuso nel bagno. Fai un bagno per 30 minuti. L'effetto di questo rimedio aumenterà se aggiungiamo al brodo di lenticchie un decotto di 200 g di aghi di pino e germogli saldati allo stesso modo e utilizziamo le lenticchie nella dieta. (ricetta dallo stile di vita sano 2005, №8, pagina 26).

Medicina di erbe

Foglie di fragola - 3 parti, assenzio - 2 parti, ortica, radice di bardana, radice di tarassaco - 4 parti. Tutto si sbriciola e si mescola. 1 cucchiaio. l. mescolare versare 1 tazza di acqua bollente in un thermos, insistere la notte. Al mattino, filtrare e bere durante il giorno in tre dosi. (HLS 2005, №10, 25).

Corteccia di salice

Preparare un decotto di corteccia di salice di capra: 2 cucchiai. l. corteccia tritata versare 300 g di acqua fredda e far bollire a fuoco lento per 10 minuti, raffreddare, filtrare, bere 50 g ciascuno prima di mangiare. Questo decotto tratta le allergie di diversa origine. La corteccia di salice di brodo dovrebbe avere un colore marrone scuro, se diventa verde, amara, è una corteccia di salice. Aiuta anche a liberarsi delle allergie, ma il suo effetto è più debole. (ricetta di HLS 2004, n. 7, pag 25) (HLS 2002, n. 8, pag 19).

Zabrus nel trattamento nazionale delle allergie nei bambini e negli adulti

Le donne allergiche hanno avuto più di sette anni tutto l'anno. Dopo 8 mesi di trattamento con zabrus (coperchi a nido d'ape), l'allergia è scomparsa. Zabrus è stato aggiunto al tè, masticato durante il giorno, come la gomma da masticare. (ricetta dall'HLS 2004, № 19, p.13).

Gesso nel trattamento della congiuntivite allergica

Se soffri di allergie alle palpebre, devi comprare il gessetto scolastico, strofinarlo con le dita e spalmare la "polvere" delle palpebre. Per fare più volte al giorno. In caso di prurito allergico della pelle, lubrificare le aree pruriginose con perossido di idrogeno, quando asciutto, polvere con gesso. (HLS 2004, №24, 19).

Come trattare le allergie baffi d'oro

Un uomo ha sofferto per lungo tempo di allergie, in particolare per la rinite allergica ai pollini, l'asfissia... Un'assunzione unica di tintura di baffi d'oro negli attacchi di asma lo ha salvato dai sintomi di allergia per 2 ore. Poi ha iniziato a prendere la tintura regolarmente sotto 1 cucchiaio. l. un'ora prima dei pasti. Dopo tre anni, l'allergia era completamente guarita e inoltre era possibile sbarazzarsi di emorroidi croniche. (HLS 2003, №8, p 3).

Sedano e aglio nel trattamento delle allergie a casa

Spremere il succo dalle radici e dalle foglie di sedano. Conservare in frigorifero. Applicare 1 cucchiaio. l. succo 2-3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti. La rinite allergica passa rapidamente. Aiuta anche e aglio, è necessario grattugiarlo su una grattugia, avvolgere la pappa in un doppio strato di garza e strofinare lungo la spina dorsale di notte per 10 giorni. (HLS 2002, № 1, p 19).

Trattamento dell'allergia alla polvere usando il simulatore Frolov

Dopo un mese di addestramento sul simulatore, Frolova era completamente allergica alla polvere domestica. (ricetta dall'HLS 2002, № 13, p.24).

Guscio d'uovo

Risciacquare il guscio di un uovo, asciugarlo in polvere: questa è la norma quotidiana per un adulto, può essere assunta come 1 dose, puoi berla durante il giorno. Prima di prendere per estinguere il guscio con alcune gocce di succo di limone. I sintomi allergici scompaiono a volte dopo una settimana, a volte dopo alcune settimane. (HLS 2001, n. 11, pagina 18). (HLS 2001, №12, pagina 11).

Rinite allergica - trattamento con catrame

Una donna ha un naso freddo dopo un raffreddore. Hanno diagnosticato una sinusite, trattata per un lungo periodo, addirittura fatto una puntura. Ma nulla ha aiutato. Il naso era costantemente bloccato, respirando solo attraverso la bocca. Quindi inviato a un allergologo, rinite allergica riconosciuta. Farmaci prescritti, colpi, gocce, aerosol, dieta. Tutti questi rimedi contro l'allergia hanno portato solo un sollievo temporaneo. È stato necessario smettere di prendere la medicina, tutto è tornato con una nuova forza. Una volta un amico le consigliò una ricetta che l'aiutò a curare le sue allergie. Ogni mattina, 30 minuti prima di colazione, devi bere a stomaco vuoto mezzo bicchiere di latte caldo con catrame di betulla. Il primo giorno, 1 goccia di catrame, il 2 ° giorno - 2 gocce, ecc., Fino a 12 gocce. Quindi torna - da 12 a 1 goccia. La donna ha condotto una di queste terapie, poi ha preso una pausa di una settimana e si è ripetuta - di conseguenza, il naso respira liberamente, senza gocce e aerosol (HLS 2011, 8-9, n. 13).

Trattamento della dieta della rinite allergica

Una donna fin dall'infanzia ha sofferto di rinite allergica, alle cinque del mattino di solito aveva un nodulo nasale, un sacco di muco ne usciva, doveva soffiarsi il naso prima di mezzogiorno. Una volta, in un articolo, ha letto che i prodotti caseari in alcune persone non vengono digeriti, ma provocano un accumulo di muco nel corpo. Ho deciso di abbandonare i prodotti caseari per due settimane, compreso il latte "nascosto" - in cottura, cioccolato, caramelle, biscotti. Tutti i sintomi della rinite allergica sono scomparsi. Dopo di che, ha deciso di rinunciare a prodotti completamente lattiero-caseari, sono passati 4 anni, sta tenendo sotto controllo l'allergia, ma vale la pena mangiare qualcosa di latte quando si vuole veramente - si verifica nuovamente la rinite allergica. (HLS 2010, pagina 9, № 23)

Allergie cutanee - Trattamento dei rimedi popolari - come trattare le allergie sulla pelle - sul viso

Come trattare le allergie al sedano

Un efficace rimedio popolare per le allergie sulla pelle è il succo di sedano.
Prendi 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno per 30 minuti prima dei pasti Bene aiuta con orticaria allergica.
C'è un altro metodo di trattamento con il sedano, è leggermente meno efficace, ma più semplice: 2 cucchiai. radice di sedano schiacciato odoroso versare un bicchiere di acqua fredda, insistere 3-4 ore, filtrare e bere 1/3 di tazza 3 volte al giorno mezz'ora prima dei pasti. Il corso del trattamento per almeno 20 giorni. Dopo 10 giorni, il corso può essere ripetuto.

Trattamento tradizionale delle erbe per le allergie cutanee

Bene aiutare il bagno con l'aggiunta di infusione di viole del pensiero o tè Labrador palude selvatica: 4 cucchiai. l. erbe versare 1 litro di acqua bollente, lasciare per 30 minuti, aggiungere al bagno.

Allergie alla pelle - trattamento dell'ortica

Prendi 1 cucchiaio. l. erbe, e meglio di fiori di ortica sorda, versare 1 cucchiaio. acqua bollente per 30 minuti Bere 1/2 tazza 4 volte al giorno. Aiuta a sbarazzarsi di rash allergico, orticaria.

Trattamento alla camomilla a casa

Camomilla fa bagni, lozioni, impacchi di camomilla di infuso: 2-3 cucchiai di fiori vengono preparati con acqua bollente e mescolati fino a formare una massa pastosa, che viene posta a caldo su un panno pulito e applicata ai luoghi colpiti.

valeriana

Decozione di ivyasila allevia prurito della pelle con neurodermite allergica e orticaria. Il brodo viene preparato dalle radici e dai rizomi di devyala alto in ragione di 1:10 (con acqua), bollito per 10 minuti e preso 1 cucchiaio 3 volte al giorno.

Come sbarazzarsi delle allergie cutanee con la camomilla

1 cucchiaino frutti di aneto fragranti versare 300 ml di acqua bollente, insistere per un'ora. Assumere 1/2 tazza 3 volte al giorno per le allergie alla pelle.

Korostovnik

Versare 1 cucchiaio. l. cucchiai di erba korostovnika campo 1 tazza di acqua bollente, insistere, filtrare. Bere 0,5 tazze al giorno con dermatite allergica prolungata.

Allergia sul viso - il trattamento popolare - le ricette del quotidiano Bulletin Healthy

Zolfo e catrame nel trattamento nazionale delle allergie sul viso

Se sei allergico al viso, potrai aiutare il seguente rimedio popolare: zolfo 3 g da trasformare in polvere. Grasso interno 100 g da sciogliere a bagnomaria. In una tazza versare 2 cucchiai. Fitosteroli di catrame di betulla, aggiungere 1,5 cucchiai. cucchiai di lardo sciolti, polvere di zolfo. Mettete sul fuoco e fate cuocere per 3 minuti. L'unguento è pronto. Spalmare la faccia una volta al giorno durante la notte. Al mattino, risciacquare con acqua tiepida e sapone. Il corso è di 3 mesi. (HLS 2007, №13)

Rafano contro le allergie

Dall'acqua, la pelle del viso è diventata come una corteccia di quercia. Hanno consigliato il seguente rimedio popolare: grattugiare la radice di rafano, spremere 1 cucchiaio. l. succo di rafano e mescolare con 1 cucchiaio. l. panna acida, insistono 1-2 giorni. Lavati bene la faccia per una notte e strofina il composto sul viso. Effettuare la procedura 2-3 volte. Le allergie sono rapidamente passate. Questo rimedio popolare aiuta anche con l'acne. (HLS 2009, №23, pagina 30)

Rimedio popolare - maschera di menta

Se sei allergico al viso aiuterà la seguente maschera: 2 cucchiai. l. polvere di foglie secche di menta versare 2 cucchiai. l. acqua calda tiepida, ottenuta a 60 gradi, raffreddare, applicare sul viso per 20 minuti, coperto con un panno morbido. (HLS 2004, №1, p. 20-21).

Come ti sei liberato delle allergie sul viso e sul corpo per 1 settimana

La donna era allergica da più di 20 anni. L'intero corpo era graffiato, la faccia era coperta di macchie e vesciche. I medici ogni volta prescrivevano un nuovo farmaco. Una volta in strada fu fermata da un uomo sconosciuto, e le chiese quale fosse la sua faccia, lei raccontò tutto della sua malattia. Ha consigliato di raccogliere foglie di betulla e bere bicchieri al posto del tè. Il paziente ha visto questo tè solo una settimana e si è dimenticato delle allergie. 26 anni sono passati da allora. non è stato richiesto un nuovo trattamento (HLS 2011, pagina 31, № 9)

Allergie alla pelle - trattamento popolare - ricette del quotidiano Vestnik Healthy Lifestyle

Cavolo sottaceto

Se sei allergico alla pelle, prurito, puoi provare a lubrificare i siti di eruzione con il sottaceto di cavolo. Immediatamente arriva il sollievo. Dopo 5-6 procedure, i sintomi di allergia scompariranno del tutto. (HLS 2010, №4, P. 33)

Camomilla contro le allergie

3 cucchiai. cucchiai di fiori di camomilla versare 1 cucchiaio. acqua bollente, insistere, infusione tiepida risciacquare l'eruzione cutanea. Preparare l'unguento. Ciò richiederà burro ammorbidito e cereali dai noccioli della pesca. Devono essere essiccati e macinati in polvere, mescolati con burro 1: 1. Questo unguento può essere sostituito da un altro - da celidonia con smaltino (1:10). Immediatamente dopo aver risciacquato l'estratto con la camomilla, è abbondantemente lubrificare le eruzioni cutanee con unguento preparato. In questo metodo, l'unguento può essere preparato per un uso futuro, ma la camomilla fermenta immediatamente prima della procedura. (HLS 2007, №13)

Trattamento popolare di allergie sulla pelle e sul viso

Quando le lesioni cutanee allergiche si verificano dermatite atopica, neurodermite. Per migliorare la condizione della pelle applicando un bagno con l'aggiunta di infusore e camomilla, sale marino. Se durante l'esacerbazione delle allergie la pelle diventa secca, fai delle compresse: 3 cucchiai. l. farina d'avena viene versata con 1 litro di latte caldo, tenuto per 20 minuti, poi lavato con acqua tiepida e messo su una crema grassa.
Se sei allergico al viso aiuterà la seguente maschera: 2 cucchiai. l. polvere di foglie secche di menta versare 2 cucchiai. l. acqua calda tiepida, ottenuta a 60 gradi, raffreddare, applicare sul viso per 20 minuti, coperto con un panno morbido. (HLS 2004, №1, p. 20-21).

Senape nel trattamento di allergia della pelle popolare

Sciacquare la senape secca con acqua bollente e ungere i luoghi interessati per la notte. Al mattino la pelle sarà pulita. (HLS 2004, №5, P. 26).

Trattamento con topinambur a casa

Fai una forte infusione di foglie di topinambur e asciuga la pelle colpita da allergie, fai un bagno con questa infusione. (HLS 2004, №15, p 25).

Rimedi popolari contro le allergie cutanee nei bambini e negli adulti

1. Applicare le foglie di sedano o unguento schiacciato alle aree interessate (mescolare le foglie cementate con il burro 1: 1)
2. Effettuare lozioni e lavaggi dall'infusione di radici di sedano
3. lozioni e comprime dall'infuso di camomilla
4. Serie di infusi da bagno
5. Prendere l'infuso di radice di sedano in acqua fredda (2 cucchiai per 1 tazza d'acqua, lasciare per 2 ore) e 1/3 di tazza 3 volte al giorno. Oppure prendi il succo di sedano per 2 cucchiaini. 3 volte al giorno.
6. Prendi la lenticchia d'acqua fresca, secca o decotto. Tariffa giornaliera - 16 grammi di lenticchia d'acqua secca
7. Infuso di ortica sorda (1 cucchiaio per tazza di acqua bollente, per insistere 20 minuti) per bere 1/4 tazza 4 volte al giorno.
8. Invece del tè, bere un'infusione di un treno (HLS 2004, n. 19, pp. 14-15).

Allergia nei bambini - il trattamento nazionale delle allergie nei bambini - le ricette del giornale Bollettino di stili di vita sani

Trattamento di allergia in un bambino

Il figlio della donna era malato dalla nascita. L'allergia era molto forte - quasi tutto cibo, polline, droghe, polvere. C'erano giorni in cui il bambino non poteva mangiare nulla: erano stati salvati dal riso senza sale. Molto utile al consiglio di un medico da bere - bere latte fresco di capra. Successivamente, si è scoperto che la causa delle allergie erano in una certa misura i vermi. Portò loro infusione di tanaceto: 1 cucchiaio. l. Fiori tanaceto versare un bicchiere di acqua bollente, insistono 40 minuti, dare al bambino un infuso prima di coricarsi 2 cucchiai. l. e un pezzo di aringa, quindi non bere o mangiare nulla. Dopo 3 giorni, i parassiti hanno iniziato a uscire. (HLS 2012, pagina 12, numero 8)

Top di carota nel trattamento delle allergie nei bambini

10 rametti dalle cime di giovani carote preparano mezzo litro di acqua bollente, insistono per 3 ore. Pulire l'area infusa con un panno più volte al giorno. Prendi questa infusione all'interno - 1/4 tazza 3 volte al giorno prima dei pasti. (HLS 2007, №18, 30-31)

Metodo complesso

È possibile applicare il seguente trattamento popolare di allergie nei bambini, dando buoni risultati:
1. Bagnare il bambino con l'infuso di alloro e lubrificare il corpo con un unguento di zinco farmacia.
2. Sbavare le bacche di olivello spinoso o fare il bagno in un decotto di assenzio.
3. Anche l'olio di rosa canina e l'olivello spinoso aiutano bene. (HLS 2007, №13)

dente di leone

Il bambino non poteva mangiare caramelle - ha iniziato a essere allergico alla pelle. In primavera, era ubriaco con un'infusione di foglie di tarassaco per 1 mese: versare una manciata di foglie fresche con acqua bollente, lasciare raffreddare, innaffiare il bambino. La malattia in un bambino è completamente scomparsa. (HLS 2004, № 7, p.7).

cavolo

La donna ha avuto tre figli e tutti hanno sofferto di allergie - c'erano abbondanti eruzioni persistenti sul viso e sui gomiti, trasformandosi in eczema. Le fu offerto un tale rimedio: togliere alcune foglie dal cavolo e farle bollire nell'acqua fino a renderle morbide. Applicare le foglie calde sulla pelle interessata per 2-3 minuti. Le allergie nei bambini passarono rapidamente, la pelle si schiarì in tutte e tre le cose. In caso di questa malattia, si consiglia ai bambini di fare il bagno nel brodo di cavolo, o tamponi inumiditi nel brodo di cavolo possono essere applicati alle ferite. (HLS 2001, №10, 21).

Il succo di carota aiuta a sbarazzarsi delle allergie nei bambini

L'eritema allergico nei neonati può essere rapidamente curato con succo di carota: immergere il batuffolo di cotone nel succo appena spremuto e spalmare la parte interessata del corpo con eruzioni cutanee. Dopo due ore, il numero di lesioni si riduce drasticamente. La procedura viene eseguita 4-5 volte al giorno. Dopo un paio di giorni, l'eruzione va via completamente. (HLS 2005, №18, pagina 30)

Trattamento di allergia alle erbe

La successione

Per cambiare la reazione del corpo agli allergeni, si consiglia di bere alcuni anni 20 minuti prima di un pasto invece di una serie di infusi per il tè.

Come rimedio efficace per le allergie usato questa raccolta di erbe:

fiori di viburnum -10 parti, successioni di erba - 5 ore, rizomi di radici di erba - 5 h., foglie di salvia medicinali - 5 h., radici di Devyasil - 3 h., radici di liquirizia - 2 h.

2 cucchiai. l. mescolare versare 500 g di acqua bollente e insistere in un thermos durante la notte, filtrare. Bere per tutto il giorno a 4 dosi 20 minuti prima dei pasti. Il corso del trattamento con questa medicina per le allergie è di 3 settimane. Quindi interrompi 1 settimana. Conduci tre di questi corsi. I sintomi allergici dovrebbero ridursi dopo il primo corso.

Trattamento allergia ai lamponi

50 g di radici di lampone versano 0,5 litri. acqua, far bollire per 20 minuti a fuoco basso. Prendi 2 cucchiai. 3 volte al giorno fino alla scomparsa degli attacchi. I sintomi allergici scompaiono dopo 1-2 mesi di tale trattamento. Ma il corso deve continuare per almeno sei mesi.

equiseto

1 cucchiaino erba equiseto versare 1 cucchiaio. acqua bollente Insistere per 10 minuti, prendere mezza tazza 2 volte al giorno per 30 minuti. prima dei pasti Corso - 1 mese. L'equiseto migliora le condizioni di tutto il corpo. Quando tratti le allergie con questo rimedio, migliorerai significativamente il benessere generale.

Trattamento di allergia alla polvere di erbe

Preparare un infuso di erbe:
Prendi centauro, erba di San Giovanni, radice di tarassaco, coda di cavallo, seta di mais, camomilla farmacia e cinorrodi nel rapporto 5: 4: 3: 2: 1: 1: 3. 1 cucchiaio. l. raccolta versare 1 bicchiere d'acqua, insistere la notte, portare ad ebollizione al mattino, insistere 4 ore. Bere 1/3 di tazza 3 volte al giorno prima dei pasti. Il corso del trattamento è di sei mesi.

Ortica in trattamento di allergia alle erbe

L'ortica è sorda - 2-3 cucchiai. fiori secchi di ortica a brandelli secchi (yasnoki) versare in un thermos 0,5 litri di acqua bollente, insistere da mezzo a due ore, filtrare e bere mezza tazza 3-4 volte al giorno prima dei pasti.

Corteccia di viburno

Versare 2 cucchiai di corteccia di viburno con 1 tazza di acqua bollente, far bollire a fuoco basso per 20 minuti, tirare per 30 minuti, filtrare. Bere 0,5 tazze 2 volte al giorno dopo i pasti.

menta

Versare 2 cucchiai. l. erbe menta piperita 0,5 tazze di acqua bollente, lasciare per 30 minuti. Prendi 1 cucchiaio 3 volte al giorno. Quando si curano le allergie con le erbe, si può anche aggiungere la menta piperita quando si prepara il tè. Il tè è desiderabile usare il verde, specialmente nel periodo delle esacerbazioni

La corda e il luppolo

Mescolare coni di luppolo e erba di successione in un rapporto 1: 1. 1 cucchiaio. l. miscela preparare 1 tazza di acqua bollente per 30 minuti. Bevi l'infuso per 1 volta caldo di notte. Il corso del trattamento con questo rimedio per le allergie è di almeno un mese. Versare 0,25 tazze di purè di luppolo con 1 tazza di acqua bollente. Insistere, avvolto, 20 minuti, scolare. Bere 0,3 bicchiere 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.

Raccolta di erbe

Mescolare in proporzioni uguali delle piante in polvere: il drenaggio eretto (Kalgan), foglie di alloro, fiori di calendula, erba di successione. 2 cucchiai. l. mescolare versare 0,5 litri di acqua bollente, insistere durante la notte in un thermos, filtrare e aggiungere 2 cucchiaini di aceto di sidro di mele e la stessa quantità di miele scuro. Bere 3 volte al giorno per 0,3 bicchiere 30 minuti prima dei pasti. Dopo aver mangiato, dovresti prendere una polvere di guscio d'uovo bianco sulla punta di un coltello. Questo trattamento è continuato fino al completo recupero di 3-12 mesi.

Erbe nel trattamento delle allergie cutanee

Nel trattamento delle allergie bene aiutare a fare il bagno con l'aggiunta di infusione di viole del pensiero o tè al rosmarino selvatico: 4 cucchiai. l. erbe versare 1 litro di acqua bollente, lasciare per 30 minuti, aggiungere al bagno.

Nel trattamento delle allergie è ampiamente usata l'infusione di menta, fiori di calendula, camomilla. Se si è allergici al polline, si raccomanda di fare i gargarismi con un infuso di erbe lenitive - motherwort, valeriana.

Posso curare le allergie?

Molte persone che soffrono di prurito, congestione nasale e altri sintomi spiacevoli, vorrei sapere se l'allergia può essere curata completamente e con quali metodi può essere fatta. Spesso, coloro che sono inclini alla malattia non possono determinare in modo indipendente la causa del loro problema (a meno che non sia ovvio: pioppo, cibo) e perché è diventato cronico. L'allergia è definita come eccessiva suscettibilità di un organismo a stimoli esterni o interni. Questi sono prodotti chimici, cibo, lana, polvere, funghi, ecc.

Oggi, questo problema è abbastanza comune, indipendentemente dall'età delle persone e dal sesso. Spesso, una tale malattia non appare per nessuna ragione apparente e influisce negativamente sulla qualità della vita umana. Tale processo è una reazione falsa e distorta del sistema immunitario.

Con l'esacerbazione della malattia, c'è una maggiore protezione dei tessuti dagli stimoli esterni, quindi distrugge non solo le cellule estranee, ma anche le sue. Ciò è dovuto alla errata percezione di sostanze che sono sicure per il corpo come nemici che devono essere combattuti. È stato stabilito che come allergeni ci possono essere sostanze che vengono create nel corpo - autoallergeni. Sono divisi in proteine ​​naturali che sono responsabili della normale difesa del corpo e acquisite, che hanno proprietà aliene da vari fattori: termico, chimico, batterico, virale.

Fattori di stimolazione

L'organismo di una persona moderna è esposto a stimoli esterni, la protezione naturale a volte non affronta il carico e in essa si verifica un certo fallimento. Consiste nell'erronea percezione dei tessuti delle cellule aliene e native e nella lotta sia con il primo che con il secondo. I fattori precipitanti più frequenti sono:

  • degrado ambientale;
  • aumentare il livello di radiazioni nell'aria;
  • scorie e tossine nel corpo, che si sono formate a causa della disfunzione epatica;
  • infezioni parassitarie;
  • tossine dal cibo

Tali fattori diventano un prerequisito per la comparsa di una reazione allergica a causa della perdita da parte del corpo di un'adeguata percezione di stimoli esterni e interni, e un fallimento nel suo lavoro. L'allergia è una malattia individuale.

Alcune persone devono subire una reazione al polline, altri - alla polvere, alla lana. La reazione anomala si sviluppa successivamente in malattie come l'asma bronchiale, l'orticaria, la dermatite. Questo problema può accompagnare alcune malattie di natura infettiva, in modo da poter curare le allergie eliminando malattie concomitanti di natura infettiva.

Le cause più comuni di allergie sono la malnutrizione, il mantenimento di uno stile di vita malsano, ad esempio, mangiare cibi che hanno additivi chimici nella loro composizione. Spesso l'agente causale è uno stress regolare.

La predisposizione ereditaria dell'immunità influisce sulla reazione del corpo, c'è anche una predisposizione alle allergie a livello genetico. Se i genitori soffrono di qualsiasi manifestazione di reazioni allergiche, la probabilità di una reazione simile in un bambino è molto alta. I fattori più frequenti e gli agenti causali delle reazioni anormali sono:

  • proteine ​​estranee che si trovano nel plasma dei donatori e nei vaccini;
  • polvere (al chiuso, per strada, sugli oggetti);
  • polline delle piante;
  • spore di funghi o muffe;
  • alcuni farmaci, come antibiotici;
  • cibo o cibo (uova, latticini, pesce, frutta o verdura);
  • punture di insetti;
  • peli di animali domestici;
  • acaro della casa e il segreto che evidenzia;
  • lavaggio e pulizia di prodotti e altri prodotti chimici domestici.

Caratteristiche della malattia

Tale fenomeno può essere segnalato dall'insorgenza improvvisa di rinite, starnuti o lacrimazione. Indica allergie e arrossamenti della pelle e prurito. Tali fenomeni si verificano al contatto con allergeni a cui il corpo reagisce come irritanti. Le allergie spesso non sono curate, tutto il trattamento è per determinare la causa e isolare la persona dall'allergene (in casi estremi, riducendo il contatto della persona con l'allergene).

Nella terapia, la prevenzione è centrale, piuttosto che la terapia stessa, che elimina solo i sintomi. È possibile curare le allergie?

Dopo aver eliminato la causa e aver completamente isolato una persona da un allergene, un tale stato del corpo scomparirà da solo, quando tutta la sostanza irritante esce dal sangue (se si tratta di cibo o droghe), o quando una persona non la contatta (se è polline o lana).

Per un'assistenza tempestiva a una persona che soffre di questo problema, è necessario conoscere i sintomi principali che accompagnano la reazione del corpo.

Manifestazioni di allergie e dei suoi tipi

Ci sono varietà della malattia in cui i sintomi sono espressi in modi diversi, quindi per curare un'allergia, dovresti sapere di che tipo si tratta e quali agenti patogeni lo provocano. L'allergia respiratoria si verifica dopo che un allergene entra nel corpo durante la respirazione. Questi possono essere: gas, pollini, polvere (aeroallergeni). I sintomi di questo tipo di malattia sono starnuti, prurito al naso, naso che cola, tosse, respiro sibilante nei polmoni o mancanza di aria. Tale allergia può eventualmente svilupparsi in asma bronchiale e rinite allergica.

Le manifestazioni di dermatosi sono eruzioni cutanee e irritazioni della pelle. Gli agenti patogeni sono: cibo, cosmetici, prodotti chimici domestici, farmaci. I sintomi di questo tipo di malattia sono: arrossamento della pelle, prurito, desquamazione, secchezza, eruzione cutanea, vesciche, gonfiore.
La congiuntivite allergica colpisce gli occhi, i sintomi principali: prurito o bruciore agli occhi, lacrimazione eccessiva, gonfiore della pelle intorno agli occhi.

L'enteropatia si verifica quando si utilizzano determinati alimenti o farmaci, i sintomi sono: nausea, vomito, feci anormali (diarrea o stitichezza), gonfiore delle labbra o della lingua (angioedema), flatulenza.

Lo shock anafilattico è il tipo più pericoloso di reazione del corpo, si manifesta in modo brusco e per un breve periodo si manifesta con improvvisa mancanza di respiro, convulsioni, svenimenti, eruzioni cutanee sul corpo, minzione involontaria o defecazione, vomito. Le cause di questo fenomeno possono essere un morso di animale, l'assunzione di determinati farmaci. Se una persona sviluppa i sintomi descritti, non esitare e richiedere cure di emergenza, poiché lo shock anafilattico è pericoloso per la salute e la vita umana.

Le manifestazioni di una reazione anormale vengono a volte scambiate per malattie respiratorie, vi sono differenze significative: durante un'infezione virale, la temperatura corporea aumenta, la secrezione nasale dal naso è opaca e lo starnuto non è frequente come nelle allergie.

Trattamento e misure preventive

Posso curare le allergie? Un'allergia è curabile se la causa viene identificata e le misure adottate per eliminarlo. Per iniziare, l'agente patogeno dovrebbe essere rilevato A questo scopo, un medico prescrive test cutanei, esami di laboratorio di sangue, test di applicazione, test di provocazione. Ognuno di questi tipi di diagnostica aiuta a identificare il fattore che provoca la malattia.

Dopo la scoperta di una sostanza irritante, il trattamento è possibile ed è volto ad eliminare i sintomi e l'isolamento dall'allergene, è anche necessario pulire il corpo, gli intestini e le navi.

In questo caso, la fitoterapia ha un buon effetto. I trattamenti conservativi comprendono antistaminici (Claritin, Suprastin, Zyrtec), ormoni, anti-leukotriene, farmaci sintomatici, decongestionanti, spray steroidi, immunoterapia.

È possibile recuperare dalle allergie e con quali preparazioni? Queste sfumature sono influenzate dalle caratteristiche del corpo e dall'approccio individuale alla terapia. Le allergie non sono trattate con farmaci, solo il controllo sullo stato del corpo.

La prevenzione delle malattie è la prevenzione del contatto con un allergene potenziale o provato.

Popolarmente Sulle Allergie