Un bambino può essere allergico alla banana? Questa reazione si verifica abbastanza spesso, perché questo frutto contiene una quantità considerevole di allergeni appartenenti al gruppo di allergenicità media. Anche se le banane possono essere somministrate ai bambini come un primo alimento complementare, in quanto vi è una grande quantità di ferro, sodio, potassio e magnesio, tuttavia, spesso causa una reazione allergica, quindi è necessario prestare particolare attenzione al frutto. Se la madre o il bambino notano i primi sintomi di una reazione negativa, è urgente iniziare a curare la malattia, poiché le sue conseguenze sull'organismo sono piuttosto gravi.

I benefici di una banana e le cause della reazione nei bambini

Può esserci un'allergia alle banane nei bambini? Questa domanda è interessante per molti genitori, perché questo frutto ha significativi benefici per la salute delle ossa e dei muscoli. Inoltre, il frutto nutre le cellule cerebrali con sostanze benefiche e normalizza la composizione del sangue, che consente al bambino di essere più attivo e normodotato.

Una grande quantità di fibre aiuta a normalizzare il lavoro dell'intestino e dello stomaco. Il carotene, che è presente nelle banane mature, migliora la barriera protettiva della mucosa, che è spesso l'iniziatore dello sviluppo di malattie infettive. Il contenuto di vitamine K, C, B, PP ed E nel frutto permette di riempire il corpo dei bambini con praticamente tutte le sostanze utili necessarie per il normale funzionamento del corpo del bambino.

L'allergia alla banana in un bambino è frequente, quindi i genitori dovrebbero sapere quali cause portano allo sviluppo di una reazione negativa e come possono essere identificate.

È importante notare che una banana in qualsiasi forma - dessert, bevande, yogurt e pasticcini, che includerà frutta.

Se un bambino ha un'allergia alle banane mature, viene considerata la ragione del suo verificarsi:

  • cross-reattività;
  • una reazione negativa ai componenti chimici con cui il frutto è stato lavorato;
  • intolleranza ai componenti presenti nel feto;
  • la presenza di ammine vasoattive nel frutto (ad esempio, può essere serotonina).

Inoltre, molti genitori vogliono sapere se c'è un'allergia alle banane nei neonati, nei bambini piccoli e negli adolescenti? I medici affermano che la malattia si sviluppa in ogni bambino, indipendentemente dall'età. Pertanto, è importante osservare sempre i sintomi delle allergie nei bambini per eliminare il rischio di complicanze.

È importante notare che oltre alle ragioni sopra citate, c'è anche intolleranza alimentare al prodotto. Ad esempio, se con ipersensibilità il corpo agisce immediatamente su componenti irritanti, quindi con l'intolleranza alimentare i sintomi di una reazione negativa possono iniziare a disturbare il bambino dopo pochi giorni. Tra l'altro, sono anche diversi da quelli allergici - in questo caso, i bambini possono essere disturbati da una maggiore distensione addominale, eruzioni cutanee, dolore alla testa, diarrea e dolore addominale.

Può verificarsi anche pseudoallergia. Si verifica a causa del fatto che il corpo aumenta i livelli di serotonina. Pertanto, non è possibile mangiare un sacco di banane in una volta, in modo da non sviluppare l'aspetto delle allergie.

I sintomi dell'aspetto della malattia in un bambino

I sintomi di questa malattia sono piuttosto gravi. Non è difficile trovarli subito dopo lo sviluppo di allergia, dal momento che iniziano ad apparire attivamente entro 1-4 ore dopo aver mangiato una banana.

Questi includono:

  • angioedema;
  • dolore addominale che non si placa mentre si sta sdraiati e seduti;
  • vomito;
  • diarrea;
  • la comparsa di orticaria;
  • starnuti frequenti;
  • arrossamento della lingua, palato, gola;
  • prurito sulle labbra e sulla pelle;
  • eczema;
  • lacrimazione frequente.

Questi segni non sono pericolosi per la salute solo se il paziente riceve un trattamento immediato.

Come diagnosticare e curare le allergie

Per identificare lo sviluppo della malattia, il medico prescriverà le seguenti misure diagnostiche per il bambino:

  • esami delle urine e del sangue;
  • test cutanei;
  • campione;
  • esame generale del corpo.

Se l'allergologo scopre che una banana è diventata la causa di sintomi spiacevoli, prescriverà un trattamento che terrà conto di tutte le caratteristiche del corpo del bambino e del decorso della malattia.
Durante il trattamento, la prima cosa è prevenire il pieno contatto con l'allergene. Il trattamento dei bambini per la malattia comporta bere molto, prendendo rimedi popolari, così come le formulazioni di assorbenti e antistaminici. È responsabilità del medico prescrivere tali farmaci, a seconda della gravità della malattia e dell'età della vittima.

Come trattamento tradizionale, i bambini sono prescritti:

  • antistaminici, inclusi Zodak, Suprastin, Tavegil, Cetrin, Erius e Zyrtec;
  • glucocorticosteroidi, che comprendono idrocortisone e desametasone;
  • i sorbenti, i più famosi ed efficaci dei quali sono considerati Enterosgel e Polysorb.

È inaccettabile auto-medicare una reazione allergica in un bambino, poiché in questo modo è possibile non solo perdere tempo, ma anche aggravare il corso della malattia e della salute.

Solo il trattamento prescritto da un medico aiuterà a liberarsi dalle allergie e a ristabilire la salute del bambino.

Allergia alla banana

L'allergia alla banana è percepita da molti come una malattia abbastanza rara. Tuttavia, questo frutto solare ha un grado moderato di allergenicità, manifestandosi come l'allergia alimentare più comune. Inoltre, se usati insieme, le banane possono migliorare la risposta ad altri frutti.

La banana è un prodotto molto utile in cui un alto contenuto di pectine, zucchero e oligoelementi necessari per il lavoro attivo del cervello, la formazione del sistema muscolo-scheletrico in un bambino. Tuttavia, i medici raccomandano di limitare l'assunzione di banane alle persone con malattie varicose e sovrappeso (a causa dell'alto contenuto calorico del prodotto).

Questo frutto dovrebbe essere escluso dalla nutrizione di bambini sotto i 3 anni. Proibito per pazienti colpiti da ictus, attacchi di cuore. La banana rimuove il fluido dal corpo, provocando un ispessimento del sangue, pertanto il suo uso è escluso da un'alta coagulazione del sangue (specialmente nei bambini).

I sintomi della malattia

I sintomi più comuni della malattia sono espressi dai seguenti fenomeni:

Prurito in bocca

I pazienti la cui reazione è comparsa per la prima volta, notano una spiacevole sensazione di bruciore alla gola, alle labbra, al palato.

Problemi digestivi

I sintomi allergici possono manifestarsi come nausea, vomito, dolore addominale, perdita di feci.

Problemi di pelle

L'allergia alle banane provoca la comparsa di eruzioni sulla pelle sotto forma di orticaria, eczema. I loro sintomi sono caratterizzati dall'aspetto di una bolla sottile e prurito intollerabile.

L'allergia può essere accompagnata da gonfiore alle labbra, agli occhi, alla lingua, alla gola. Tale edema è solitamente classificato come angioedema. Il suo aspetto è una seria ragione per il trattamento di emergenza. Tali sintomi dovrebbero essere immediatamente segnalati al medico.

Shock anafilattico

Questa reazione è abbastanza rara, ma è molto pericolosa per la vita del paziente. Con l'inizio dell'anafilassi, si osserva uno spasmo acuto dei muscoli respiratori, seguito da arresto respiratorio. Lo sviluppo di shock anafilattico in un bambino è particolarmente veloce quando anche un piccolo pezzo di allergene dopo essere entrato in bocca provoca lo sviluppo dello shock più forte.

Reazione allergica al lattice

L'allergia alla banana di solito si verifica in pazienti con suscettibilità acuta al lattice. Questo materiale viene utilizzato nella produzione di palle, elastici, guanti. La composizione del lattice contiene proteine ​​vegetali, simili a quelle che si trovano in banane, pomodori, papaia, kiwi, avocado.

Va notato che chi soffre di allergie che reagiscono bruscamente alla presenza di polline o ambrosia, hanno una percentuale più alta di allergie a banane, meloni e cocomeri. Ciò è facilitato dalla somiglianza della struttura proteica in tutti i prodotti vegetali.

La reazione dei bambini alla presenza di una banana nella dieta

L'allergia alla banana nell'infanzia è più comune, nonostante il fatto che fino a poco tempo fa una banana era considerata ipoallergenica.

  • Nei bambini, i sintomi sono espressi nello stesso modo dei pazienti più anziani, accompagnati da prurito, gonfiore, eruzione cutanea. L'unica differenza è il fatto che le manifestazioni dispeptiche nei bambini (diarrea, vomito, dolore nella regione intestinale) si verificano meno frequentemente. In percentuale, il numero di queste manifestazioni è di circa il 10%;
  • La più grave è considerata l'improvvisa comparsa di una reazione allergica nei neonati. Il suo rapido sviluppo provoca gonfiore delle vie respiratorie, seguito da soffocamento. Questa situazione può essere molto pericolosa per la vita e la salute del bambino. Le banane hanno molta serotonina, un eccesso che causa il rifiuto. Pertanto, è necessario monitorare attentamente il numero di banane mangiate e, se necessario, imporre restrizioni sul loro uso. Soprattutto quando cibi come cachi, cioccolato, noci, ananas sono presenti nella dieta;
  • Va notato che il più delle volte il bambino ha sintomi allergici non sul frutto stesso, ma sui mezzi di elaborazione chimica che vengono utilizzati per la sua elaborazione e conservazione. Le banane crescono in paesi caldi e li trasportano in forma acerba. Per una presentazione sono esposti a gas speciali per 5-7 giorni, che possono causare allergie nel bambino;
  • Nei neonati l'allergia è molto rara, tuttavia, il gruppo a rischio è composto da pesche, banane, albicocche, patate, fagioli. Questi prodotti sono gli allergeni alimentari più comuni.

Molti genitori sono interessati alla domanda, a che età puoi nutrire tuo figlio con le banane? In condizioni allergiche normali, si consiglia di eseguire la prima esca con l'aggiunta di questo frutto non prima di 8-9 mesi. Alcune madri danno il loro bambino un pezzo di banana per la prima volta a 4 mesi, credendo che non possa accadere nulla di male. Questo è assolutamente impossibile da fare! Il sistema digestivo del bambino non è abbastanza maturo per assorbire questo prodotto.

Se un adulto o un bambino è allergico alle banane, è necessario escludere questo prodotto dalla dieta e sostituirlo con altri ingredienti.

Se tali misure non alleviano i sintomi della malattia, si raccomanda di stabilire restrizioni dietetiche sugli allergeni secondari. Questi sono agrumi, latte, cibo in scatola, miele, cioccolato, carne, cereali, frutti di bosco. Dopo l'esclusione dalla dieta di tutti i prodotti che possono causare una reazione inadeguata nei bambini, l'allergia scompare gradualmente.

Nel caso in cui l'allergia alle banane persista per lungo tempo, anche se il prodotto specificato è escluso dalla dieta, e la dieta è rigorosamente osservata, è necessario contattare un istituto medico per la consultazione con un allergologo e un dermatologo. Uno specialista qualificato selezionerà la terapia necessaria, creerà un elenco di cibi consentiti e proibiti, aiuterà a seguire una dieta. Queste attività aiuteranno a identificare i sintomi della malattia in una fase iniziale, nonché a evitare conseguenze pericolose per la salute.

L'ARTICOLO È IN ROTTA - allergeni, prodotti.

L'allergia alla banana è arrivata da paesi lontani.

Le banane sono prodotti dal grado medio di allergenicità, la reazione ad esse può manifestarsi nei bambini molto piccoli e negli adulti. Nell'articolo vedremo le cause, i sintomi dell'allergia alla banana, i metodi del suo trattamento. Troverai anche le risposte alle domande più frequenti.

I frutti sono ricchi di potassio, magnesio, sodio, ferro, fluoro e quindi sono utili per il sistema osseo e muscolare, migliorano la formula del sangue e nutrono le cellule cerebrali. L'alto contenuto di fibre normalizza la funzione intestinale. Il carotene sostiene la bellezza della pelle, i capelli e aumenta anche la funzione barriera delle mucose. Le vitamine B, C, PP, E, K nel complesso hanno un effetto positivo sul corpo.

Da un punto di vista botanico, una banana è una bacca, quindi di seguito indicata come tale.

Le reazioni allergiche possono causare:

  • frutta fresca
  • bevande (succhi, sciroppi, alcool),
  • prodotti finiti (dessert, gelati, yogurt, ecc.),
  • prodotti cosmetici
  • additivi aromatizzanti e agenti aromatizzanti in preparati medicinali.

Si prega di notare che nei negozi troverete banane "coltivate" - Musa × paradisiaca, Banana Paradise.

È inoltre possibile trovare una varietà di frutta verdura per frittura - planants.

Cause di allergie e gruppi a rischio

Una reazione allergica alle banane è piuttosto rara, ma a volte succede.

  • Ipersensibilità individuale a sostanze che fanno parte del feto.
  • La presenza di ammine vasoattive (es. Serotonina).
  • La reazione è possibile per vari additivi nei prodotti del negozio.
  • Per prodotti chimici che processano banane per una migliore conservazione.
  • Possibile cross-reattività.

Sfortunatamente, ci sono pochi dati sul verificarsi di allergia alle banane in diverse fasce di età e aree geografiche.

Insieme con l'ipersensibilità, c'è anche intolleranza alimentare al prodotto. Se nel primo caso il corpo reagisce immediatamente dopo aver consumato il feto, nel secondo i sintomi possono comparire dopo un lungo periodo, anche dopo alcuni giorni. Anche i sintomi sono diversi. L'intolleranza è caratterizzata da gonfiore, gas, dolore addominale, diarrea, rash, mal di testa.

È anche possibile una reazione pseudoallergica. Si ritiene che un "servizio" così sgradevole abbia una sostanza serotonina. L'eccessiva saturazione del corpo con questa sostanza può causare manifestazioni di una reazione allergica. Dobbiamo sempre ricordare che tutto va bene con moderazione.

allergeni

  • Mus xp 1 - profilin. Responsabile per allergia crociata con polline.
  • Mus xp 2 - chitinasi classe I. L'allergene principale.
  • Mus xp 5 - beta-1,3-gluconasi. Enzima ampiamente distribuito tra piante superiori.
  • Mus xp TLP - proteina simile alla taumatina, si trova in grandi quantità nella polpa (i platani hanno più di banane ordinarie).

È utile notare che il contenuto di allergeni delle proteine ​​nei frutti aumenta sotto l'influenza di determinati fattori chimici o fisici. Ad esempio, a contatto con alcune sostanze chimiche utilizzate per accelerare la maturazione delle bacche. Di conseguenza, aumenta l'allergenicità del prodotto.

Tuttavia, queste proteine ​​vengono distrutte quando riscaldate, quindi le banane trasformate possono essere mangiate.

Reattività incrociata

Prima di tutto, si osserva una vasta reattività crociata tra i singoli membri del genere (banana e plantano).

L'allergia alle banane incrociate può assumere 2 diverse forme: associata allergia ai pollini degli alberi e allergia al lattice.

Banane e polline

Per la reazione è responsabile profilin Mus xp 1.

I sintomi di questa reazione si sviluppano immediatamente o entro 1 ora dopo aver consumato banane fresche. I sintomi includono:

  • reazioni locali nella bocca e nella gola (sindrome orale),
  • prurito e infiammazione

Banane e lattice

  • guanti,
  • intonaco battericida,
  • alcuni tipi di scarpe e vestiti
  • materassi e cuscini,
  • preservativi,
  • palloncini.

A rischio sono operatori sanitari e lavoratori in serra.

Questa reazione incrociata è chiamata sindrome del "frutto del lattice", che si verifica in circa il 50% delle persone con allergie al lattice. Gli allergeni sono coinvolti: Mus xp 2 (chitinasi) e Mus xp 5 (beta-gluconasi).

Banana, avocado, castagna e kiwi sono gli alimenti più comunemente miscelati nelle reazioni allergiche.

Altri alimenti che contengono questa proteina sono: pomodori, papaia, frutto della passione, cherimoya, kiwi, mango, grano.

I sintomi sono piuttosto seri:

  • orticaria generalizzata,
  • dolore addominale
  • vomito,
  • diarrea,
  • Quincke gonfiore,
  • shock anafilakticheskiy.

Banana, lattice e polline

Allergeni coinvolti: Mus xp 5 (beta-gluconasi).

Banana e altre reazioni incrociate

La reattività crociata può avvenire tra una banana e un avocado senza una concomitante sensibilizzazione al lattice.

Esiste anche la possibilità di reazioni incrociate, le cui proteine ​​non sono state studiate.

Sintomi di allergia alla banana

L'allergia alle banane non richiede molto tempo dopo aver mangiato una prelibatezza tropicale e, in media, si manifesta entro 1 ora.

I sintomi sono caratteristici delle reazioni alimentari:

Foto: La manifestazione di allergia alimentare a una banana in un bambino - un'eruzione sul viso (può essere aumentata)

  1. Polmoni - prurito, leggero gonfiore di labbra, lingua, palato e gola. Questi sintomi sono principalmente associati alle allergie ai pollini e scompaiono poco dopo la cessazione del contatto con l'allergene.
  2. Starnuti, rinite, lacrimazione.
  3. Manifestazioni sulla pelle: orticaria, eczema.
  4. Vari sintomi gastrointestinali, di solito a partire dalla nausea. Dolori e crampi allo stomaco possono iniziare poco dopo aver consumato il feto. In alcuni pazienti, tuttavia, le reazioni allergiche alle banane provocano vomito o diarrea quasi immediata.

Peggio se sono presenti sintomi quali gonfiore delle labbra, lingua, laringe, mancanza di respiro, crampi. In casi isolati si verificano shock anafilattico e angioedema. In questo stato, c'è una minaccia per la vita, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza.

In caso di shock anafilattico prima dell'arrivo del medico, per fornire cure di emergenza, è necessario utilizzare un autoiniettore con adrenalina (epinefrina). Questo farmaco deve essere presente nel kit di pronto soccorso anti-shock.

Allergia alla banana nei bambini

L'allergia a un frutto tropicale, purtroppo, non è un mito. Una reazione allergica nei bambini ha i seguenti sintomi:

  • eruzione locale o diffusa con grave prurito,
  • congestione nasale
  • tosse
  • indigestione.

Alcuni bambini notano prurito in bocca quando si mangia una banana.

L'allergia alla banana nei neonati occupa un posto speciale. I bambini sono suscettibili alle allergie alimentari in linea di principio, soprattutto se sono allattati artificialmente. Qualsiasi nuovo cibo, così come i frutti di colore rosso e arancione possono provocare eruzioni cutanee, distensione addominale, ansia, sonno povero.

Inoltre, la sensibilizzazione può verificarsi anche per inalazione.

C'è una teoria che la malattia è allergie ereditarie. Pertanto, i genitori che sono inclini alle allergie dovrebbero entrare con attenzione nella pappa e guardare attentamente la reazione ai nuovi piatti.

Per quanto riguarda il consumo di banane da parte dei bambini, gli esperti hanno un'opinione ambigua. Alcuni ritengono che la banana possa essere introdotta negli integratori a partire dai 9 mesi di età, ma non prima. Ma altri sono ancora cauti e sicuri di dover aspettare fino a 3 anni.

L'allergia nell'infanzia non significa che dovrà affrontarla per tutta la vita. Il bambino cresce, diventa più forte e l'ipersensibilità va via da sola.

Cosa succede se tuo figlio ha un'allergia alla banana?

Per rimuovere l'allergene dal corpo, è possibile utilizzare i sorbenti, ad esempio Polysorb.

Da antistaminici: Zirtek o Fenistil gocce per bambini, sciroppo di Tavegil.

Per il trattamento delle eruzioni cutanee sul viso e sulle mani usare il gel Fenistil.

Se la diagnosi è confermata, dovrai assumere ulteriori responsabilità per lo studio degli alimenti destinati al bambino.

  • Se l'ipersensibilità si manifesta con sintomi minori, il medico può consigliare dopo un po 'di tempo di provare a dare al bambino una piccola porzione del feto.
  • Puoi provare a dare al tuo bambino una banana trattata termicamente, il numero di allergeni in cui è molto inferiore rispetto al formaggio.
  • Puoi mettere in carote stufate o bollite, che possono sostituire la banana nel cibo.

Non dimenticare di assicurarti che i prodotti alimentari che acquisti nei negozi di alimentari non contengano banane sotto forma di aromi, ecc. Ciò è particolarmente importante se il bambino ha avuto una reazione grave - angioedema o shock anafilattico.

Diagnosi per le allergie alla banana

Può esserci un'allergia alle banane in una particolare persona, solo l'allergologo risponderà dopo l'esame. Per questo vengono effettuati test e prove speciali.

Vengono effettuati esami generali del sangue e delle urine e test cutanei. E solo dopo si conclude se la banana è un allergene.

Trattamento allergico

Il primo passo è abbandonare l'uso e il contatto con l'allergene. L'allergia alla banana negli adulti prevede un consumo abbondante e l'uso di assorbenti che accelerano la rimozione degli allergeni. La medicina moderna ha un arsenale di antistaminici eccellenti che resistono perfettamente a una reazione allergica e ai suoi sintomi.

Per la terapia sintomatica sono farmaci adatti come:

  • Farmaci antistaminici: Tavegil, Suprastin, Claritin, Zodak, Zyrtec, Cetrin, Erius.
  • Glyukokortikosteroidy: desametasone, Gidrokortizon.
  • I sorbenti possono aiutare a rimuovere gli allergeni dal corpo: Polysorb, Enterosgel.

A seconda della specifica manifestazione di allergia, viene utilizzato il proprio complesso di farmaci, quindi un medico dovrebbe seguire un corso di trattamento. Nel caso dell'automedicazione, non solo puoi perdere tempo e denaro invano, ma anche peggiorare la tua salute.

Rimedi naturali

I metodi tradizionali di trattamento delle allergie alimentari in alcuni casi possono essere di aiuto nel trattamento tradizionale e avere effetti collaterali minori.

aneto

Succo di aneto pressato ottenuto da foglie giovani e steli diluiti con acqua 1: 2. La benda viene bagnata in soluzione e applicata all'eruzione. Questo aiuterà a liberarsi dal prurito o a ridurne l'intensità.

Serie di infusione

2 cucchiai. cucchiaio secco succession versare 0,5 litri di acqua bollente. Insistere per 30 minuti. Bevi invece di tè.

Tè nero

Le bustine di tè nero sono versate acqua bollente. Dopo 5 minuti rimossi, raffreddati e applicati all'eruzione. Dopo l'essiccazione, vengono nuovamente bagnati con una soluzione e applicati all'eruzione.

Prevenzione e precauzioni

I frutti tropicali popolari ci vengono portati in una condizione acerba. Per fare una presentazione vengono trattati con un gas speciale per diversi giorni. Grazie a questo processo, le banane maturano più velocemente, acquistano un colore giallo e un gusto tenero e succoso.

Per quanto riguarda l'ammollo delle banane, le opinioni degli esperti su questo tema divergono. Per sbarazzarsi dei pesticidi, le patate, ad esempio, vengono immerse per 11-12 ore. Cereali da 1 a 2 ore. Le banane, sottoposte a tali manipolazioni, rischiano di essere prive di tutte le sostanze benefiche, perdendo contemporaneamente il loro eccellente gusto.

L'ammollo è appropriato solo nel caso di cocktail e pasticcini.

Con lo scopo preventivo di mangiare frutta, non ne vale la pena. Un adulto è abbastanza 2 pezzi al giorno.

In caso di persistenti manifestazioni di allergia alle banane, dovrebbero essere sostituiti con mele, pere, uva. Così come pesche, albicocche, angurie, arance.

Uso della banana in altre forme di allergie

Gli allergeni possono essere polline, prodotti chimici domestici, polvere, peli di animali domestici, rifiuti industriali, alcuni prodotti alimentari. Possono le banane con allergie?

Se una persona è soggetta all'influenza di altre forme di allergia, allora l'intolleranza di questo frutto tropicale non è necessariamente diffusa a lui. Soprattutto, devi stare attento a coloro che non percepiscono cachi, kiwi, noci, avocado e ananas.

Domande frequenti

Unguenti come Protopic, creme per lanolina, Bepanten, Panthenol, Fenistil-gel aiutano ad eliminare il prurito cutaneo da preparazioni non ormonali. Questi rimedi eliminano l'infiammazione e aiutano a ripristinare la pelle.

Farmaci antistaminici, l'uso di unguenti anti-infiammatori aiutano ad eliminare il prurito sulla pelle. L'unguento allevia l'infiammazione e contribuisce al ripristino della pelle. Aiuta ad alleviare l'irritazione della pelle e l'unguento allo zinco. L'automedicazione non dovrebbe essere coinvolta. Tutti i farmaci dovrebbero nominare uno specialista dermatologo o allergologo

Tieniti una scheda con le informazioni di base sull'allergene e puoi sempre tornare facilmente a questo articolo.

Può esserci un'allergia alle banane: segni e sintomi, metodi di cura dell'intolleranza a un frutto esotico

Molti considerano le banane assolutamente frutti ipoallergenici. Sono molto utili per il corpo a causa dell'elevato contenuto di minerali e fibre. Le banane sono molto nutrienti, aiutano a soddisfare rapidamente la fame. Sono dati ai bambini come alimenti complementari.

Ma una banana provoca una reazione allergica sia negli adulti che nei bambini. Secondo le statistiche, circa lo 0,2-1,2% della popolazione è allergico alle banane. La reazione a un frutto esotico può essere incrociata e può anche essere osservata su altri frutti (papaia, pesche). Le allergie possono manifestarsi completamente all'improvviso, anche se tale reazione al loro uso non è mai stata osservata.

Cause probabili

Il prodotto contiene una grande quantità dell'amminoacido triptofano. Nel processo di fermentazione, viene convertito in serotonina, che diventa un provocatore di una reazione allergica. In piccole dosi, questa sostanza è benefica per il corpo, ma il suo accumulo in grandi quantità può innescare un sistema immunitario per respingere e sviluppare allergie.

La malattia può causare non solo la serotonina, ma anche sostanze utilizzate per elaborare il frutto. Alle nostre latitudini, diventa ancora immaturo. Per accelerare il processo di maturazione ed estenderne la durata di vita sono interessati da gas speciali. I frutti intrisi di sostanze chimiche possono essere pericolosi per organismi molto sensibili.

La reazione negli adulti può essere una conseguenza dell'avvelenamento da banana precedentemente sperimentato. Si verificano disturbi nel lavoro degli organi digestivi e per qualche tempo non riescono a percepire e digerire questo frutto esotico. Sviluppare intolleranza al prodotto, cioè "pseudo-allergia".

Fattori che contribuiscono all'insorgenza di allergie:

  • ereditarietà;
  • disfunzione gastrointestinale;
  • disturbi del pancreas, fegato;
  • sciabolatura del corpo;
  • violazione dei processi metabolici;
  • indebolimento dell'immunità sullo sfondo delle infezioni croniche;
  • lo stress.

Segni e sintomi

Le manifestazioni di allergia alle banane sono tipiche di altre forme di allergia alimentare. Nella maggior parte dei casi, i sintomi si sviluppano immediatamente dopo aver consumato il prodotto. Gli organi digestivi reagiscono per primi:

  • dolore addominale;
  • coliche;
  • nausea;
  • vomito;
  • sgabelli sciolti;
  • eccessiva formazione di gas nell'intestino.

Sintomi della pelle:

  • eruzioni petecchiali;
  • iperemia cutanea, sia in tutto il corpo che nelle aree locali;
  • prurito allergico di varia gravità;
  • gonfiore.

Come prendere la soda per le allergie? Leggi le informazioni utili.

A proposito di come le allergie si manifestano nei bambini e come trattare la malattia, leggi questo articolo.

I disturbi respiratori nelle allergie alimentari si verificano meno frequentemente, ma possono verificarsi:

  • starnuti frequenti;
  • escrezione di una grande quantità di muco liquido e chiaro dal naso;
  • lacrimazione e arrossamento degli occhi;
  • tosse allergica secca.

La crescita dell'edema orofaringeo può portare ad attacchi d'asma e allo sviluppo di angioedema. Un forte calo di pressione può portare allo svenimento. Tali situazioni richiedono cure mediche di emergenza.

Allergia alla banana nei bambini

Per il corpo di un bambino piccolo, qualsiasi prodotto può essere un potenziale allergene. Soprattutto se ha un colore brillante. Purtroppo, l'allergia alla banana nei bambini sta diventando sempre più comune. Ciò è dovuto alle condizioni di consegna e conservazione della frutta alle nostre latitudini. Le banane sono trattate con sostanze chimiche che vengono assorbite non solo nella pelle, ma anche nella loro polpa. E il corpo vulnerabile dei bambini nell'uso di un tale prodotto respinge le sostanze estranee.

Le banane dovrebbero essere aggiunte alla dieta del bambino con molta attenzione. A partire da un dosaggio minimo. Osserva la risposta del corpo. Se non percepisce un frutto esotico, è meglio sostituirlo con un altro, più sicuro, cresciuto nelle nostre latitudini.

Nei bambini al di sotto di un anno, l'allergia alla banana è più spesso manifestata da cambiamenti della pelle. Può essere un hyperaemia di guance, un mento, piccole eruzioni rosa intorno a una bocca. Le eruzioni allergiche possono diffondersi in altre aree. A causa del fatto che la pelle è costantemente prurita, il bambino è cattivo, piange, non dorme bene. I graffi prolungati possono causare l'aggiunta di un'infezione batterica e la comparsa di pustole.

Trattamento farmacologico

Un trattamento efficace dell'allergia alla banana è possibile solo se completamente escluso dalla dieta. Non dovresti tenere questo frutto a casa, perché la reazione può causare non solo il suo uso, ma anche l'inalazione di aromi.

In caso di gravi sintomi della malattia, lo specialista selezionerà gli antistaminici ottimali, data l'età, le condizioni del paziente, la gravità della condizione.

Soprattutto con attenzione è necessario scegliere i mezzi per il trattamento dei bambini. I bambini sotto un anno sono autorizzati a prendere:

L'irritazione cutanea può essere calmata con bagni di camomilla o una corda. Prurito, arrossamento, gonfiore vengono rimossi con mezzi locali:

Normalizza lo stato dell'apparato digerente usando i sorbenti:

In parallelo, è necessario escludere tutti i fattori che potrebbero influenzare lo sviluppo di allergie (ARVI, elminti, disbiosi).

La terapia negli adulti comporta un approccio integrato che include una dieta di eliminazione, prendendo farmaci.

I sintomi allergici sono alleviati con antistaminici. Preferire è dare mediamente a 2 e 3 generazioni:

Come i bambini, è utile che gli adulti assumano gli assorbenti per le allergie per accelerare l'eliminazione delle sostanze tossiche dal corpo:

Insieme alla terapia antiallergica è necessario eliminare tutti i focolai cronici di infezione, rafforzare il sistema nervoso. Gli adulti sono ammessi 1-2 volte a settimana per fare giorni di digiuno. Aiuta a pulire il corpo e accelera il recupero.

Come si manifesta l'allergia allo zucchero nei bambini e come trattare la patologia? Abbiamo la risposta!

Le istruzioni per l'uso di Enterosgel paste per le allergie sono descritte in questa pagina.

Vai a http://allergiinet.com/detskaya/grudnichki/korovij-belok.html e scopri i sintomi e il trattamento dell'allergia alle proteine ​​del latte vaccino in un bambino.

Misure preventive

Per evitare un fenomeno così raro come allergia alle banane, è necessario seguire alcune linee guida:

  • Bambini piccoli da abituare gradualmente a un prodotto, da 9 mesi. In primo luogo, dare una porzione minima. Dopo 2-3 giorni, è possibile ridare la frutta, aumentando lentamente la porzione.
  • Non è consigliabile dare nuovi prodotti al bambino durante il periodo di raffreddore, dentizione, febbre, quando il sistema immunitario si indebolisce.
  • Prima dell'uso, la banana deve essere lavata sotto l'acqua corrente (nella buccia).
  • Stai attento a mangiare una banana, che ha già sperimentato reazioni allergiche a cibi con complessi proteici simili (avocado, kiwi, pomodoro).
  • Non lasciarti trasportare dalle monodiet che consistono in un singolo prodotto. Un eccesso di alcune sostanze può causare allergie.
  • Durante il trattamento termico di una banana la maggior parte degli allergeni viene distrutta. Pertanto, è possibile sostituire la banana fresca, ad esempio, con chip naturali da essa.

Una banana può causare allergie in un bambino?

Ciao, cari lettori! L'articolo di oggi è dedicato all'argomento - allergia alla banana nei bambini.

Questo tipo di intolleranza è considerato estremamente raro. Tuttavia, può apparire sia nei neonati che nei bambini in età scolare.

E durante le cure mediche non fornite possono portare a conseguenze molto gravi.

Ti consigliamo di familiarizzare con informazioni utili e suggerimenti importanti che ti aiuteranno a evitare problemi.

C'è un'allergia alle banane?

Molti genitori spesso chiedono se una banana può causare allergie in un bambino? Sì, può. Ma questi casi sono piuttosto rari.

La principale causa della malattia è la proteina del frutto. L'immunità del bambino reagisce a loro come componenti estranei.

Non ancora rafforzato, il corpo inizia a secernere una grande quantità di istamina, causando in tal modo una serie di sintomi.

Tuttavia, se un bambino ha un'allergia congenita alle banane e tutti i frutti gialli, allora i segni di malattia possono manifestarsi da qualsiasi quantità di cibo mangiato in una volta.

È necessario mangiare frutta con grande cura, perché le banane appartengono al gruppo di frutti con un livello medio di allergenicità.

Prima di tutto riguarda i bambini. Iniziare a inserire la frutta gialla nella dieta delle briciole, preferibilmente non prima di un anno.

Manifestazioni di una reazione allergica possono verificarsi a causa dell'alto contenuto di serotonina nella banana.

Un eccesso di questa sostanza nel corpo può portare a eruzioni cutanee in un bambino. Cachi, agrumi, noci, semi e ananas, oltre a una banana sono ricchi di serotonina. Consuma questi prodotti l'uno con l'altro.

I componenti chimici possono causare allergie. Qualsiasi frutto portato da paesi esotici può essere trattato chimicamente.

Pertanto, la durata di conservazione del prodotto è estesa. Le banane sono tra questi frutti. Attraverso la pelle trattata, le sostanze chimiche possono arrivare sulla carne stessa e causare malattie.

sintomi

I sintomi di un'allergia alla banana sono identici alle manifestazioni di qualsiasi reazione allergica alimentare.

L'uso del feto causa al bambino una serie di caratteristiche principali:

  • sensazione di disagio in bocca;
  • colica, eccessiva formazione di gas;
  • diarrea;
  • nausea;
  • starnuti frequenti;
  • lacrimazione;
  • eruzioni cutanee su tutto il corpo (di solito nella bocca e nell'addome);
  • prurito.

Nei casi più gravi, l'angioedema non è escluso. Con questo sintomo, la respirazione del paziente diventa molto difficile, le palpebre, la lingua e le labbra si gonfiano. Tali sintomi sono molto pericolosi per la vita del bambino.

La mancanza di cure mediche può portare al soffocamento. È necessario interrompere questa funzione con urgenza con i farmaci.

L'intolleranza alla banana può portare ad anafilassi. Puoi riconoscerlo da forti capogiri, coscienza annebbiata, svenimento e mal di testa.

In presenza dei suddetti sintomi, è anche necessario fornire assistenza immediata alla vittima.

Segni di allergie possono verificarsi nei neonati che sono allattati al seno. Ciò è dovuto al fatto che una madre che allatta mangia una banana.

I bambini sotto un anno che hanno provato la frutta gialla possono soffrire di eruzioni cutanee. Di solito questo sintomo si manifesta sotto forma di peeling e guance rosse.

Non è raro che il mento di un bambino diventi rosso, e intorno alla bocca compaiono brufoli rosati.

Un rash può apparire non solo sul viso del bambino, ma anche su tutto il corpo. Questa funzione è in grado di fornire alle briciole un grande inconveniente sotto forma di prurito.

È possibile riconoscere la presenza di problemi in un bambino piccolo con il suo comportamento irrequieto, il sonno scarso e il pianto frequente.

Ma i bambini dopo un anno di vita spesso soffrono di grave nausea, crampi addominali e feci molli.

I disturbi della pelle sono solitamente convertiti in eczema. La rinite allergica ha un carattere persistente.

L'odore di frutta è anche in grado di causare alcuni disturbi nei bambini. Il paziente inizia a starnutire spesso, il suo respiro diventa pesante. Ci sono casi in cui appaiono macchie rosse sulla pelle.

La presenza di diversi sintomi dall'elenco dovrebbe avvisare ciascun genitore. Per scoprire se i bambini sono allergici alle banane, è necessario consultare uno specialista.

Assistiamo il paziente

I bambini fino a un anno non hanno ancora formato l'immunità e hanno bisogno di una terapia appositamente selezionata.

Tutti i farmaci che aiutano a sbarazzarsi di allergie dovrebbero essere prescritti solo con il permesso del medico. Ha anche selezionato il dosaggio richiesto.

Molto spesso gocce e gel vengono usati per trattare le reazioni allergiche. Mezzi come Zyrtec e Fenistil sono un grande esempio.

Le erbe con proprietà anti-infiammatorie e anti-allergiche fanno bene con un'eruzione cutanea sul corpo del bambino.

Spesso, il medico prescrive un tuffo in camomilla o una serie di decotti.

La crema di Bepantin aiuta a sbarazzarsi della secchezza e arrossamento delle guance.

Al fine di rimuovere gli allergeni dal sistema digestivo, il medico prescrive enterosorbenti. I farmaci più popolari e buoni sono Smekta, Polyphepan e carbone attivo.

Qualsiasi strumento si basa sulla dose di età.

In presenza di sintomi gravi, gli esperti raccomandano di seguire una dieta ipoallergenica. Fino a quando tutti i segni scompaiono, non dovresti dare al bambino nuovi prodotti. E inserirli nella dieta dovrebbe essere gradualmente.

Un'allergia alla banana in un bambino in età scolare indica più spesso la presenza di altre malattie.

È necessario identificarli ed escluderli. Tra le possibili malattie includono l'infezione da vermi e malattie respiratorie.

Oltre al trattamento delle allergie con antistaminici, il medico prescrive un percorso terapeutico adeguato per le malattie rilevate.

Guarda attentamente ciò che il tuo bambino consuma. È estremamente importante seguire una dieta con allergie.

Affinché l'immunità e gli organi digestivi funzionino, dare alle briciole prodotti freschi, freschi e naturali nel miglior modo possibile.

Ogni genitore deve ricordare che l'automedicazione può peggiorare le condizioni della prole e causargli grandi danni. Se noti strani sintomi, cerca immediatamente un aiuto specializzato.

Misure preventive

I bambini dovrebbero essere abituati a una banana prima dell'anno di vita. Questo aiuterà a prevenire il verificarsi di una reazione allergica.

Per introdurre un nuovo prodotto non dovrebbe essere prima di 9 mesi di vita di un bambino. La prima volta la dimensione del frutto dovrebbe essere il più piccola possibile.

La seconda alimentazione su una banana può essere effettuata 3 giorni dopo la prima volta. La dimensione del frutto può essere leggermente aumentata.

È vietato introdurre nuovi prodotti quando il bambino ha la febbre, la dentizione o ci sono raffreddori, malattie respiratorie e infettive.

Prima di dare al bambino una banana, sciacquala con abbondante acqua. Quindi, laverai via alcuni dei componenti chimici dalla buccia e ridurrai il rischio di cadere sulla polpa del frutto.

Durante il trattamento termico di allergia alla frutta non si verifica. Invece di frutta, puoi dare al bambino un muffin alla banana. Non provoca malattie ed è una prelibatezza molto utile.

Esiste un'allergia alle banane nei bambini e nei bambini allattati al seno?

L'allergia è considerata una delle malattie più comuni della prima infanzia. Ciò è dovuto alla formazione dell'immunità, poiché nei primi anni di vita è attivamente formata e adattata alla dieta.

Al momento, nonostante la prevalenza del problema, i meccanismi di insorgenza e il corso delle allergie sono capiti male.

Sebbene nella maggior parte dei casi sia facile correggere e alleviare i sintomi, è molto importante non perdere il momento e impedire la transizione verso forme più gravi. Le allergie alle banane nei bambini parlano nell'articolo.

Quali pannolini causano più frequentemente allergie nei bambini? Scopri questo dal nostro articolo.

Succede?

Le banane possono provocare allergie nei neonati e nei bambini durante l'allattamento?

L'allergia alla banana non è così comune nei bambini con allattamento al seno (HB) e bambini al di sotto di un anno, ma è ancora possibile, tuttavia.

È possibile, sia sul frutto stesso, sia sulle sostanze chimiche con cui tutti i frutti vengono lavorati durante la vendita.

motivi

L'intolleranza individuale alle banane e la conseguente reazione allergica sono associate alla reazione del sistema immunitario del bambino alle proteine ​​della frutta come sostanze estranee.

Il corpo inizia, difendendosi, a produrre una grande quantità di istamina, che a sua volta porta all'insorgenza di tutte le manifestazioni di una reazione allergica.

Identificare l'allergene causale aiuta a tenere un diario alimentare, che viene registrato dalle ore di quegli alimenti e bevande che sono stati consumati durante il giorno.

Ciò consente di analizzare e diagnosticare la reazione del corpo del bambino a diversi tipi di ingredienti.

Cosa può essere seguito?

Le allergie a qualsiasi altro prodotto possono essere accompagnate?

Trattare uno dei prodotti più allergizzanti:

  • frutti che hanno un colore brillante, come fiori arancioni, gialli, rossi. Ad esempio, limoni, mandarini, peperoni;
  • uova, tutti i tipi di prodotti lattiero-caseari;
  • dolce: miele, cacao, cioccolato;
  • caffè, arachidi, anacardi, funghi, frutti di mare;
  • cibo in scatola, cibi salati, cibo piccante e pepato;
  • salse, ketchup, maionese;
  • patatine, carne affumicata, salsicce, salsicce, strutto, ecc.

Quando i sintomi di una reazione allergica compaiono nei neonati e nei bambini, la mamma e il bambino che allatta devono eliminare completamente questi alimenti dalla loro dieta.

Sintomi e segni

Come si manifesta l'allergia alla banana nei bambini? sintomi:

  • cambiamenti nella pelle, arrossamento con vari gradi di localizzazione e gravità, spesso sul mento, sulle guance o negli angoli della bocca;
  • eruzione di forme diverse su altre parti del corpo;
  • prurito e desquamazione della pelle;
  • cambiamenti nel comportamento del bambino - ansia, pianto, difficoltà ad addormentarsi;
  • disturbi del tratto gastrointestinale: diarrea, vomito, crampi;
  • la comparsa di una rinite allergica e incessante.

vista:

Cosa dare al bambino se è allergico alla miscela? Scopri la risposta adesso.

trattamento

creme

Le creme utilizzate per le reazioni allergiche nei bambini sono divise in due tipi: ormonali e non ormonali. La loro ricezione dovrebbe essere prescritta solo da un medico.

  • le creme ormonali (Advantan, Elokom) sono altamente efficaci e agiscono molto rapidamente, ma allo stesso tempo hanno un numero di effetti collaterali;
  • le creme antistaminiche non ormonali ("Fenistil", "Soventol") sono il più sicure possibile, ma il risultato non arriva così rapidamente, poiché la loro composizione ha un effetto morbido e delicato sulla pelle.

In presenza di tensione, secchezza e desquamazione della pelle, è importante che le creme abbiano anche proprietà idratanti, nutrienti e antibatteriche.

Inoltre, le creme non ormonali sono dotate di effetti anti-infiammatori e rigeneranti.al contenuto ↑

Compresse e polveri

  1. Quando le violazioni nel tratto gastrointestinale devono essere applicate assorbenti, cioè tali sostanze che assorbono tutti i veleni e le tossine, neutralizzano e neutralizzano la loro azione, e quindi espulse dal sistema escretore dal corpo. Dalla nascita possono essere usati farmaci come Polysorb, Enterosgel, Smekta.
  2. È anche possibile utilizzare antistaminici come "Suprastin", "Zyrtec", "Claritin". Sopprimono la produzione di istamina, che provoca sintomi indesiderati in risposta all'assunzione di prodotti inaccettabili. Prima dell'uso, è necessaria la consultazione con un medico, poiché sono possibili restrizioni di età e il farmaco potrebbe non essere adatto per il trattamento.
  3. Al fine di ripristinare la microflora intestinale tenera e immatura, è anche necessario consumare probiotici - questi sono microrganismi viventi utili che, una volta all'interno, ripristinano attentamente l'ambiente interno del tratto gastrointestinale.

Sono anche buoni perché con un uso regolare possono servire come un'eccellente prevenzione dell'insorgere di allergie in un bambino.

Questi includono: "Linex", "Bifidumbakterin", "Bifiform Baby", "Biogaya".al contenuto ↑

Rimedi popolari

Sebbene i mezzi per allergie nei bambini, superato un numero enorme di controlli di sicurezza e dimostrato la loro efficacia, molti genitori fanno la scelta a favore di rimedi popolari naturali.

Questi includono infusioni dalla serie, alloro. Di questi, puoi fare varie compresse e lozioni, usare quando fai il bagno con un bambino, ma ovviamente all'interno del bambino non puoi darglieli.

È molto importante testare anche la reazione. Applicare una piccola quantità di prodotto su un'area intatta della pelle e attendere qualche istante, se non vi è alcuna reazione, allora questo mezzo può essere utilizzato.

Leggi la prevenzione del beriberi nei bambini qui.

Come aiutare un bambino che allatta?

  1. Naturalmente, la cosa più importante da escludere dalla dieta è questo prodotto da una mamma che allatta.

Per scoprire quali sono le cause di allergie, è necessario monitorare la nutrizione del bambino e della madre che allatta, nonché condurre una diagnosi presso il centro di analisi medica.

  • Rivolgersi al proprio medico per consigli e trattamenti dettagliati.
  • Se l'allergia è forte, devono essere utilizzati i preparati di istamina. Questi farmaci bloccano l'azione dell'istamina, che causa reazioni non specifiche.
  • Prurito e desquamazione, che causano grande ansia e disagio nel bambino, vengono rimossi dallo sfregamento in varie creme e creme, e aiutano anche i bagni sul decotto di erbe e varie lozioni.
  • Per aiutare il corpo a rimuovere rapidamente tossine, scorie e veleni per aiutare i sorbenti.
  • Bene, per ripristinare lo stato immunitario e la microflora del tratto intestinale, dovresti bere un ciclo di probiotici utili.
  • Fornire un regime di bere completo, in modo che il corpo abbia abbastanza liquido per rimuovere sostanze tossiche nocive.
  • Pertanto, è necessario trattare le allergie in modo che non fluiscano in forme più gravi come la bronchite cronica, l'asma, la psoriasi, l'eczema, la rinite.

    Nella maggior parte dei casi, con l'identificazione tempestiva e l'abbandono dell'allergene, a condizione che si formino i sistemi immunitario, enzimatico e digestivo, i sintomi dell'allergia scompaiono.

    È anche importante prendere precauzioni, ad esempio, introdurre gradualmente nuovi prodotti, esplorando la risposta del corpo a loro. Per monitorare la qualità degli oggetti che circondano il bambino - i giocattoli devono provenire da un materiale sicuro, i prodotti per l'igiene devono essere ipoallergenici.

    Come aiutare un bambino con un attacco di allergie alimentari, puoi imparare dal video:

    Vi chiediamo gentilmente di non auto-medicare. Iscriviti con un medico!

    Allergia alla banana, sintomi, trattamento

    L'allergia alle banane è un raro tipo di intolleranza, ma può essere come neonati e adulti.

    I frutti esotici sono un modo gustoso per nutrire il tuo corpo con vitamine ed energia, ma a volte devono essere abbandonati.

    La causa più comune di questo è una reazione allergica ai frutti, in particolare si nota sugli agrumi.
    contenuto:

    Può esserci un'allergia alla banana?

    Una reazione allergica alle banane si verifica a causa della reazione del sistema immunitario alle proteine ​​del frutto come sostanze estranee.

    Il corpo inizia a produrre in grandi quantità istamina e altri mediatori dell'infiammazione, che a loro volta portano allo sviluppo di una catena di tutte le manifestazioni della malattia.

    Se una persona ha una vera intolleranza allergica ai dolci frutti gialli, di solito compaiono i sintomi della patologia indipendentemente da quanto cibo sia stato mangiato alla volta.

    Le banane sono classificate come frutti con un moderato grado di allergenicità, e questo significa che dovrebbero essere avvicinati con attenzione.

    Questo è particolarmente vero per i bambini piccoli: si raccomanda di aggiungere le banane in una piccola quantità alla dieta solo più vicino all'anno del bambino.

    I sintomi che assomigliano a una reazione allergica quando si mangiano banane possono anche verificarsi per ragioni completamente diverse.

    Il loro gruppo include:

    • La reazione alla serotonina. La banana è un frutto che contiene grandi quantità di serotonina. L'eccesso di questa sostanza porta spesso alla comparsa di lesioni sulla pelle. La serotonina contiene prodotti come noci, cachi, ananas. Pertanto, questi prodotti a base di erbe da mangiare con le banane e tra loro non sono raccomandati.
    • L'influenza delle sostanze chimiche. Qualsiasi frutto esotico trasportato su lunghe distanze viene trattato con prodotti chimici per prolungarne la durata. Le banane non fanno eccezione e quindi i componenti chimici possono arrivare dalla pelle del feto alla polpa, che provoca una reazione di intolleranza.
    • Disfunzione del sistema digestivo. Le malattie croniche del fegato, dello stomaco e del pancreas negli adulti spesso diventano la principale causa di allergie a diversi tipi di prodotti. Pertanto, se le banane fossero ben tollerate e non causassero un deterioramento della salute, è necessario non solo il trattamento antiallergico, ma anche migliorare il funzionamento degli organi interni.

    Scopri con precisione cosa ha causato l'allergia è possibile solo dopo una diagnosi completa, include la definizione del tipo di allergene.

    Sintomi di allergia alla banana

    L'allergia alla banana è comune nei sintomi di intolleranza alimentare.

    Dopo aver mangiato un frutto, molte persone sperimentano i seguenti cambiamenti nella loro salute:

    • Il prurito della cavità orale appare, solitamente il palato duro è interessato, ma a volte il disagio si diffonde alle labbra e alla gola.
    • Interruzione del funzionamento degli organi digestivi. Ciò si manifesta con coliche allo stomaco, gas eccessivo, feci liquefatte, nausea.
    • Disturbi respiratori - starnuti ripetuti, formazione di grandi quantità di muco, lacrimazione.
    • Eruzione cutanea sulla pelle. Brufoli, eruzioni di petech, macchie di rossore possono diffondersi in tutto il corpo e localizzate in una zona limitata del corpo, ad esempio vicino alla bocca e allo stomaco. C'è anche un prurito della pelle che ha vari gradi di gravità.

    Nei casi più gravi, una persona che ha mangiato una banana può avere un angioedema. Tali segni come un crescente gonfiore di labbra, lingua, palpebre e difficoltà respiratoria parlano del suo sviluppo.

    La mancanza di trattamento porta al verificarsi di asfissia, che deve essere interrotta immediatamente con i farmaci.

    Quando l'intolleranza alle banane non è esclusa e la probabilità di shock anafilattico, può essere sospettata da vertigini, coscienza crepuscolare, mal di testa, svenimento.

    Con questi sintomi, la terapia farmacologica non può essere ritardata.

    Abbi un bambino

    La polpa di banane per i bambini piccoli è un'eccellente prelibatezza. I genitori non hanno paura di dare ai bambini questo frutto, poiché è difficile per loro soffocare.

    Ma il pericolo potrebbe essere nell'attesa dall'altra parte e questa è una reazione allergica.

    I sintomi della malattia possono anche comparire nei bambini allattati al seno.

    L'allergia alla banana è anche dovuta al fatto che questo frutto è incluso nella dieta di una madre che allatta.

    L'uso di una banana nei bambini di età inferiore a un anno spesso causa cambiamenti nella pelle.

    Questo di solito si manifesta con il rossore delle guance, la loro secchezza, in alcuni bambini, il mento diventa rosso e rossore rosa e brufoli appaiono intorno alla bocca.

    Un'eruzione di una forma diversa può essere localizzata su altre parti del corpo.

    L'allergia nei bambini porta al prurito, un bambino piccolo reagisce ad esso con ansia, pianto, sonno povero.

    Avere un bambino

    Nei bambini dopo un anno si manifesta una reazione allergica alla carne delle banane:

    • Nausea, coliche e crampi allo stomaco, diarrea.
    • Eruzioni cutanee con prurito, possono eventualmente trasformarsi in eczema.
    • Un naso che cola lungo e persistente sotto l'influenza di farmaci.

    I disturbi respiratori sono spesso osservati nei bambini e l'inalazione dell'odore del frutto.

    Il bambino inizia a starnutire, il suo respiro è disturbato e la comparsa di macchie rosse è possibile.

    Spesso i genitori fanno notare che una reazione allergica non si verifica sempre quando si mangia una banana.

    E questo è molto probabilmente associato al trattamento della pelle del feto con prodotti chimici o alla coltivazione di questi frutti con l'aiuto di pesticidi.

    Negli adulti

    Ci sono molti amanti delle banane tra gli adulti, ma non tutti possono permettersi di mangiare questa utile prelibatezza.

    Il più delle volte, l'intolleranza al frutto giallo nelle persone anziane si verifica quando c'è una violazione del fegato, pancreas.

    Scorie del corpo, processi metabolici alterati, cambiamenti patologici nelle funzioni degli organi portano al fatto che le sostanze innocue iniziano a essere percepite dall'organismo come fonte di minacce alla salute.

    E questo si manifesta con allergie a quei prodotti che in precedenza non hanno causato alcun cambiamento negativo.

    Si può sospettare che un adulto abbia allergie alle banane per sintomi quali:

    • Prurito, prurito e bruciore del palato, labbra, lingua, gola.
    • Eruzione cutanea L'eruzione cutanea può essere di piccole dimensioni o sotto forma di orticaria, il suo aspetto è accompagnato da prurito.
    • Dolore addominale, forte flatulenza, feci diluite, nausea.

    L'edema di Quincke si manifesta aumentando il gonfiore degli occhi, del naso, delle labbra. Sullo sfondo di questi cambiamenti, c'è difficoltà a respirare e un attacco di soffocamento.

    trattamento

    Il trattamento inizia con l'eliminazione completa del contatto con l'allergene. Cioè, uno non dovrebbe solo abbandonare l'uso di una banana, ma anche non tenerlo in casa.

    Se la reazione al frutto si manifesta con sintomi gravi, il medico sceglie un trattamento antiallergico.

    Include non solo l'assunzione di antistaminici, ma anche l'uso di agenti immunomodulatori, enterosorbenti, vitamine.

    Tale approccio integrato consente di rimuovere tutti i prodotti tossici dall'organismo, interrompe la produzione di mediatori infiammatori, rafforza il sistema immunitario ed elimina tutti i sintomi della malattia.

    Trattamento per allergia alle banane

    Un bambino del primo anno di vita ha bisogno di un approccio speciale alla scelta dei metodi e dei mezzi per il suo trattamento.

    Gli antistaminici e tutti gli altri farmaci sono prescritti solo con l'approvazione del medico, il dosaggio deve essere scelto correttamente.

    Utilizzato nel trattamento delle allergie nei bambini di età inferiore a un anno, tali farmaci come Fenistil in gocce e gel, Zyrtec.

    Quando un'eruzione compare sul corpo, puoi bagnare il tuo bambino in un decotto di una corda o camomilla.

    Queste piante hanno proprietà anti-infiammatorie e anti-allergiche.

    Per il rossore delle guance e la loro secchezza, la crema Bepanten viene utilizzata per la lubrificazione.

    Per accelerare la rimozione degli allergeni dall'apparato digerente, i bambini possono ricevere i chelanti: Polyphepan, carbone attivo, Smektu.

    Tutti i farmaci sono forniti rigorosamente nella dose di età.

    Se i sintomi dell'allergia alimentare sono pronunciati, è necessario aderire a una dieta ipoallergenica durante l'intero periodo di trattamento.

    I nuovi prodotti vengono introdotti solo dopo la scomparsa di tutti i sintomi e gradualmente.

    Per la nomina delle cure mediche dei bambini bisogna sempre consultare un medico.

    I genitori dovrebbero ricordare che senza un'educazione speciale si possono confondere sintomi simili della malattia e quindi il trattamento antiallergico può solo causare danni.

    Trattamento per bambini

    Se un'allergia alla banana si è verificata per la prima volta in un bambino in età prescolare e scolastica, è necessario escludere malattie che potrebbero influenzare lo sviluppo di intolleranza.

    Il loro gruppo include frequenti infezioni respiratorie, infezione da vermi.

    Se questi disturbi vengono identificati, oltre a prendere antistaminici, sarà necessario un appropriato corso di terapia.

    Un bambino con allergie deve seguire una dieta per i bambini con allergie. Il lavoro del sistema immunitario e degli organi digestivi viene migliorato usando solo prodotti freschi, sani e naturali.

    Nell'adulto

    Il trattamento di un adulto con una reazione allergica alle banane prevede un trattamento completo composto da antistaminici, enterosorbenti, un complesso di vitamine.

    È imperativo impegnarsi nel trattamento delle esacerbazioni di malattie croniche, se ce ne sono.

    Si nota che le persone che soffrono di stress costante sono suscettibili alle allergie, il che significa che non danneggia e rinforza il sistema nervoso.

    Aiuta bene dalle malattie allergiche, la pulizia del corpo, gli adulti possono piuttosto due o tre volte alla settimana organizzare giorni di digiuno.

    Oltre alle cure mediche di base, puoi usare le ricette della medicina tradizionale.

    Tariffe erbe. prodotti a base di api, mummia, gusci d'uovo - tutto questo è la base per i composti antiallergici, ovviamente è necessario tenere sempre in considerazione la tollerabilità di tutti gli strumenti usati.

    Posso mangiare banane per altri tipi di allergie?

    A causa della somiglianza dei complessi proteici in alcuni alimenti c'è un'allergia crociata a loro.

    Se c'è intolleranza alla papaia, avocado, kiwi, castagne, pomodori, allora è probabile che ci saranno allergie alle banane.

    Inoltre, la somiglianza delle strutture proteiche dei prodotti elencati è contrassegnata da un lattice di materiale sintetico.

    Prevenzione delle malattie

    Per non provocare una forte reazione allergica alle banane nei bambini fino a un anno, è necessario insegnare questo cibo gradualmente.

    Per la prima volta, dare una banana per provare dopo circa 9 mesi di vita delle briciole e il volume del frutto dovrebbe essere minimo.

    La seconda volta che puoi mangiare una banana in due o tre giorni, la quantità viene aumentata gradualmente.

    Non dovresti iniziare a insegnare a tuo figlio a nuovi prodotti al momento delle malattie respiratorie, infettive e fredde, quando la temperatura è alta o se i denti sono tagliati.

    Prevenire il verificarsi di allergie e risciacquo è considerato un'intera banana sotto una grande quantità di acqua corrente prima dell'uso.

    Questa procedura rimuove alcune sostanze chimiche e diminuisce la probabilità che cadano sulla polpa.

    Una reazione allergica non si sviluppa se le banane sono sottoposte a trattamento termico.

    Si noti che non provoca sintomi della torta di banana malattia.

    IL VERDETTO

    L'allergia alle banane rispetto ad altri frutti esotici si verifica molto meno frequentemente.

    E se dopo aver mangiato questo frutto sono apparsi alcuni cambiamenti dello stato di salute, allora bisogna prestare attenzione a questo, ma allo stesso tempo non escludere la probabilità di intolleranza ad altri alimenti.

    Popolarmente Sulle Allergie