L'allergia è un'ipersensibilità da parte del sistema immunitario umano a certe sostanze - allergeni. Questi possono essere muffe e funghi, vari alimenti sintetici e additivi non alimentari, prodotti naturali (oli essenziali, frutta, coloranti naturali), peli di animali, polvere, lanugine di pioppo, esposizione ultravioletta, piante da fiore, veleno di insetti, metalli e molti altri diretti e indiretti fattori.

I sintomi di allergie a vari stimoli sono fondamentalmente gli stessi. Questi sono orticaria, naso che cola, prurito, gonfiore, dolore agli occhi e lacrimazione, mal di testa, starnuti, indigestione e molti altri. Ma ci sono anche differenze, dal momento che alcuni sintomi sono più o meno caratteristici di diversi tipi di allergie.

Conoscerli e essere in grado di riconoscere le prime manifestazioni di una reazione allergica è molto importante per mantenere la salute. L'allergia è un grave problema dell'umanità, che spesso ha conseguenze disastrose per il corpo, se il trattamento non viene avviato in tempo.

I primi segni di allergia negli adulti possono comparire immediatamente dopo aver mangiato, bevuto o esposto in altro modo l'allergene e possono verificarsi solo quando il corpo ha accumulato una quantità critica di antigene (come nel caso delle allergie ai metalli).

Come menzionato sopra, una reazione allergica può verificarsi immediatamente (10-30 minuti) o più tardi, lentamente (dopo 2 ore o 2 giorni). Il primo tipo comprende orticaria, pollinosi (iperreattività del sistema immunitario sui pollini), asma, angioedema, shock anafilattico.

Il tipo ritardato comprende diverse allergie subspecie (citotossici, immunocomplessi), che si manifestano sotto forma di anemia emolitica, miocardite, dermatite da contatto, artrite reumatoide. Una reazione lenta si verifica quando si prende un numero di farmaci.

motivi

Le cause della reazione allergica riguardano sia l'effetto diretto sul corpo di sostanze iperallergeniche, sia la predisposizione della persona stessa, il suo sistema immunitario alla risposta agli stimoli.

Possibili allergeni

Nella forma di allergeni sono:

  • polline e altre parti di piante selvatiche e da interno, specialmente durante il periodo di fioritura: ambrosia, pioppo di pioppo, assenzio, nocciolo, molte conifere, cereali, graminacee, felci, gerani, azalee, ortensie, ciclamini, ficus;
  • muffa delle spore fungine (in particolare del fungo Aspergillus, che può svilupparsi nel terreno dall'orto, dalle piante da appartamento e dalle foglie);
  • droghe (penicillina, aspirina);
  • pellicce di gatto, prodotti di scarto di cani, criceti;
  • metalli: nichel, cobalto, cromo, mercurio, ferro, molibdeno e altri;
  • prodotti di origine animale e vegetale: rosso, frutta arancione, verdura, carne affumicata, frutti di mare, pesce, uova, spezie, latte, formaggi, alcune noci, farina d'avena, prodotti delle api;
  • alcool con additivi di coloranti, stabilizzanti e altri composti chimici;
  • ultravioletto in combinazione con acqua salata, cosmetici, droghe, candeggina dalla piscina;
  • polvere di stanza, polvere di libri in cui gli acari possono vivere;
  • odora di cibo, piante, prodotti chimici;
  • punture di insetti (api, vespe, zanzare, formiche).

Esaltatori di allergeni

Rafforzare l'impatto degli allergeni può intolleranza individuale, immunità indebolita, un fattore ereditario, una storia correlata (allergia nei parenti). Alcune intolleranze alimentari possono essere associate ad una carenza di enzimi (ad esempio, lattosio, saccarosio).

Ma in linea di principio, quasi tutti i prodotti tranne il sale e lo zucchero possono diventare portatori di allergeni.

L'assunzione eccessiva di alcol insieme a uno spuntino ricco è anche un fattore aggravante nelle allergie alimentari e alcoliche, poiché l'alcol aumenta la permeabilità intestinale e le proteine ​​non digerite, le tossine direttamente nel sangue, aumentando l'effetto degli allergeni.

Con l'ipersensibilità alle radiazioni UV, l'acqua salata, i cosmetici, la candeggina, la desquamazione della pelle possono agire come un potenziatore, in conseguenza del quale diventa ancora più sensibile.

Trigger non allergenici (odori aspri, irritanti, alta umidità, fumo di sigaretta, freddo, aria inquinata) possono anche aumentare l'effetto degli allergeni.

Primi segni

Il tempo di comparsa dei primi segni di allergia - da 2 minuti o ore a diversi giorni e persino settimane. Sebbene solitamente dopo ingestione o altro contatto diretto con l'agente patogeno, si verifica immediatamente una reazione allergica.

Il corpo reagisce al cibo, all'alcool, al polline, alla lana, alle muffe più velocemente di, ad esempio, i metalli con cui la pelle interagisce indossando gioielli, fibbie per cinture e altri accessori.

In questo caso, uno dei tipi più comuni di allergie, allergie alimentari, integratori alimentari è il più difficile da gestire, dal momento che anche la dose minima di allergeni può essere trovata in qualsiasi alimento.

Per fermare l'effetto dell'allergene, è importante abbandonare immediatamente questa o quella bevanda, frutta, confezione, integratore alimentare.

I primi segni di allergia:

  • eruzione cutanea incomprensibile sulla pelle e forte prurito in questi luoghi;
  • tosse, starnuti, naso chiuso, naso che cola senza motivo apparente o febbre;
  • prurito al naso, agli occhi, alla bocca (è considerato il primo indiscusso segno di allergia negli adulti);
  • edema diffuso, limitato senza causa (angioedema);
  • strappo.

Tutte queste manifestazioni appaiono come se improvvisamente, senza alcuna ragione. Pertanto, al fine di determinare che queste manifestazioni sono davvero segni di allergia negli adulti, analizzare ciò che hai mangiato e contattato prima (animali, piante, cosmetici, detergenti, polvere).

Ricorda se questi segni non sono apparsi prima, se sono legati alla stagione, alla pulizia, al lavoro in giardino (giardino) o all'acquisto di nuovi gioielli. Con i probabili sintomi allergici, la foto dei primi segni su Internet può aiutare nell'autodiagnosi.

Se trovi questi segni, è meglio consultare immediatamente un medico per evitare la manifestazione di sintomi più gravi.

sintomi

I principali sintomi di allergia negli adulti variano a seconda di quale parte del corpo, il sistema corporeo è esposto all'allergene: pelle, apparato digerente, sistema endocrino, circolatorio, organi respiratori, mucosa degli occhi, naso.

Importa anche la forza e la durata dell'effetto del componente aggressivo sul corpo. Ma anche con condizioni esterne simili, la reazione di ogni persona è individuale, ei sintomi dello stesso tipo di allergia possono variare notevolmente da persona a persona. Inoltre, possono essere sia locali che generali.

Per scoprire quali sono i sintomi di allergia ad alcol, frutta, verdura, alimenti di origine animale presenti negli adulti, leggere il seguente elenco:

  • eruzione cutanea;
  • prurito in bocca, intorpidimento della lingua, perdita di gusto;
  • rinite;
  • nausea, vomito e altri segni di disturbi gastrointestinali.

Gli stessi sintomi, oltre a mal di testa, vertigini, depressione, nervosismo, problemi respiratori, starnuti, tachicardia, cadute di pressione possono verificarsi quando particelle chimiche contenute in cosmetici, prodotti igienici, spore fungine, lana e polline entrano all'interno di vari composti proteici..

Quando la pelle viene a contatto con allergeni (polvere, polline, ultravioletto, pulizia), le manifestazioni caratteristiche dei sintomi allergici sono dermatiti e dermatosi. Quando gli allergeni entrano in contatto con le vie respiratorie, rinite, sintomi asmatici, appare starnuti.

La pollinosi colpisce il sistema respiratorio (starnuti, congestione nasale, soffocamento) e mucosa oculare (sintomi congiuntivitali).

Quando i morsi di insetto appaiono eritemi, prurito agli occhi, spremitura nel petto, gola, eruzione cutanea.

L'ipersensibilità del sistema immunitario ai metalli si manifesta principalmente sotto forma di dermatite da contatto, orticaria. Lo stesso si può dire per le allergie alla solarizzazione, al sole.

L'asma è un sintomo grave e pericoloso di allergie. È associato a mancanza di respiro, tosse, soffocamento.

La più terribile manifestazione di allergia è lo shock anafilattico, in cui l'istamina viene rilasciata dai tessuti corporei. Questo riduce la pressione sanguigna, c'è edema polmonare, insufficienza cardiaca. Se non si inserisce una dose di adrenalina, la morte è possibile.

diagnostica

Identificare in modo indipendente l'allergene è talvolta possibile per esclusione. Se hai allergie alimentari per almeno 5 giorni, elimina gli alimenti più consumati dalla tua dieta e verifica se i sintomi scompaiono.

Quindi a turno consegna cibi sospetti al menu, ma mangiali nella loro forma pura.

Se sei allergico ai prodotti chimici domestici, gioielli, polvere, funghi, fai lo stesso: non lavare le cose con una polvere specifica, non lavarti i denti con una pasta per un po ', non indossare una cintura con fibbia metallica, quindi cerca con cura di mettere in uso uno dei sospetti allergeni.

Se, dopo aver bevuto uno di loro o un altro contatto con una fonte di irritazione della pelle, un freddo senza causa (comunicazione con il gatto, per esempio), l'allergia riprenderà, mettendolo permanentemente nella lista nera.

Prima di trattare i sintomi di allergia, consultare un immunologo, un allergologo, superare tutti i test necessari per le allergie (esami del sangue, test cutanei).

L'allergologo deve fornire sia la propria storia, sia quella correlata, menzionando i casi di allergie nei genitori e nei nonni, poiché la tendenza alle allergie è ereditata, ma il suo agente causale, i sintomi possono variare.

trattamento

Con segni di allergia negli adulti, il trattamento deve essere individuale, completo e basato sull'esclusione dal contatto con l'allergene.

Con segni specifici di allergia negli adulti e il trattamento è indicato sintomatico, facilitando le manifestazioni di rinite, orticaria, congiuntivite, febbre stagionale. Quindi, sostanze anti-infiammatorie non steroidei e corticosteroidi sono prescritti per alleviare l'infiammazione. Hanno un effetto decongestionante, antiprurito, sedativo, anestetico.

Ma a volte l'allergia si manifesta come conseguenza di malattie, qualsiasi problema del sistema nervoso, endocrino, quindi non solo i suoi sintomi, ma anche questa causa alla radice dovrebbe essere trattata.

I più comuni farmaci antiallergici sono i sedativi antistaminici (Tavegil, Dimedrol, Suprastin) e non sedativi (Trexil, Histalong, Semprex, Fenistil, Claritin) e metaboliti attivi (Zyrtec / Cetrin, Telfast).

Preferenza dovrebbe essere data al secondo e terzo gruppo di farmaci. I metaboliti (specialmente Telfast / fexofenadina) sono i più sicuri e più efficaci, non causano effetti collaterali.

I farmaci antistaminici possono essere usati per via orale, per via intranasale (ad esempio, Azelastina per la rinite), sotto forma di colliri (Levocabastina, Ketotifene, Azelastina), sotto forma di unguenti per uso locale (Polkortolon, Advantan, Fenistil gel).

L'immunoterapia (un attento contatto con la sostanza che provoca allergie, in dosi gradualmente crescenti) produce un buon effetto, grazie al quale si producono anticorpi bloccanti nel corpo, in conseguenza dei quali non mostra più iperreattività agli allergeni.

La desensibilizzazione viene utilizzata nel trattamento dei sintomi allergici a pollini, veleni da insetti, polvere, funghi, lana, feci animali, penicillina. La desensibilizzazione alimentare non è raccomandata.

Anche il farmaco omeopatico Lymphomyozot, un integratore Phytosorbovit plus, può essere d'aiuto.

Prima di chiamare un medico con un forte attacco di allergia, è necessario prendere carbone attivo e bere molta acqua.

Le allergie non possono essere gestite, anche se periodicamente, come un'allergia al polline, al lanugine di pioppo.

Rimedi popolari

I libri di riferimento sulla medicina tradizionale contengono molti suggerimenti su come alleviare i sintomi delle allergie. Ma ricorda che la stessa medicina a base di erbe può essere una fonte di una nuova reazione allergica. Pertanto, utilizzare le seguenti ricette solo dopo una consultazione dettagliata con il proprio medico.

Si ritiene che l'allergia aiuti la mummia (1 g della sostanza diluita in 1 litro di acqua calda e bere 100 ml 1 volta al giorno (o due volte con sintomi).

Una soluzione forte di mummia (1 g per 100 ml di acqua) può essere irritata.

Bere infusi di ortica sorda, celidonia, sedano, succo fresco di questa radice alleviare anche i sintomi di allergie. Chi soffre di allergie può utilizzare un decotto fresco del treno, che si dovrebbe bere costantemente al posto di tè o caffè.

prevenzione

Per prevenire gravi attacchi di allergie, porta sempre con sé antistaminici. Assicurati un ambiente sano in casa: elimina la muffa, rimuovi i fiori allergenici dalla camera da letto, sistematicamente puliti, ma senza prodotti chimici, non preoccuparti delle foglie marce, stai lontano dagli animali.

Per le allergie stagionali associate alle piante da fiore, sciacquare la gola con l'acqua con l'aiuto di motherwort, valeriana. Prenda più spesso una doccia di contrasto.

Cosa fare se le allergie non passano?

Sei tormentato da starnuti, tosse, prurito, eruzioni cutanee e arrossamento della pelle, e potresti avere allergie ancora più gravi. E l'isolamento dell'allergene è sgradevole o impossibile.

Inoltre, le allergie portano a malattie come l'asma, l'orticaria, la dermatite. E i farmaci consigliati per qualche motivo non sono efficaci nel tuo caso e non combattono la causa...

Ti consigliamo di leggere la storia di Anna Kuznetsova sui nostri blog, di come si è liberata delle sue allergie quando i medici le hanno messo una croce grassa. Leggi l'articolo >>

L'autore: Anastasia Pugachenko

Come testare le allergie e qual è il suo valore.

Quali segni suggeriscono che in un adulto non è la risposta corretta del corpo al cibo.

Come espresso reazione allergica alle bevande alcoliche.

KA conduce analisi del sangue per la malattia.

Commenti, recensioni e discussioni

Finogenova Angelina: "In 2 settimane ho completamente curato le allergie e ho iniziato un gatto birichino senza costosi farmaci e procedure: era sufficiente solo".

I nostri lettori raccomandano

Per la prevenzione e il trattamento delle malattie allergiche, i nostri lettori consigliano l'uso di "Allergonics". A differenza di altri mezzi, Allergoniks mostra un risultato stabile e stabile. Già il 5 ° giorno di utilizzo, i sintomi di allergia si riducono, e dopo 1 corso passa completamente. Lo strumento può essere utilizzato sia per la prevenzione che per la rimozione delle manifestazioni acute.

Segni di una reazione allergica negli adulti

Le allergie alimentari e altri tipi di questa malattia compaiono a causa dell'aumentata sensibilità del sistema immunitario a certe sostanze allergeniche. Gli irritanti possono essere di origine sintetica o naturale, ci sono reazioni allergiche al cibo. Come superare e prevenire lo sviluppo della patologia? È allergico al freddo e al sole?

Perché le allergie si verificano negli adulti?

La causa principale delle reazioni allergiche: esposizione a breve termine o prolungata a vari allergeni sul corpo umano. Spesso la malattia è ereditaria.

Tipi di sostanze irritanti pericolose:

  • qualsiasi tipo di muffa;
  • penicillina e farmaci a base di aspirina;
  • allergie a gatti e altri animali domestici possono provocare lana e prodotti di scarto;
  • vapori e sali metallici;
  • allergie alimentari dovute all'intolleranza ai prodotti di origine animale e vegetale;
  • bevande alcoliche di bassa qualità che contengono coloranti, aromi e altre sostanze nocive;
  • allergico al freddo, all'ultravioletto, al sale e all'acqua clorata;
  • cosmetici, prodotti chimici domestici, polvere, odori forti;
  • punture di insetti

La rinite allergica, l'aumento della lacrimazione, la tosse provocano il polline, i semi delle piante. Molto spesso, si verificano reazioni allergiche su lanugine di pioppo, ambrosia e assenzio durante la fioritura, aghi di pino, cereali.

Rafforzare l'azione degli allergeni può indebolire il sistema immunitario, storia correlata, bere eccessivo, aria umida o inquinata, infestazioni da vermi. Le allergie alimentari sono a volte associate a una piccola quantità di determinati enzimi coinvolti nel processo di scissione del cibo - così si manifestano intolleranza al lattosio e saccarosio. Nelle donne, i sintomi delle allergie si intensificano spesso durante la gravidanza, la menopausa, durante la pubertà.

Primi sintomi

Le reazioni allergiche negli adulti possono comparire immediatamente o dopo alcuni giorni. Le allergie a dolci, altri alimenti, bevande alcoliche, lana, polline si sviluppano più rapidamente dell'intolleranza al metallo.

Quanto ci vuole per provocare allergie? Il tasso di insorgenza di sintomi pericolosi dipende dal tipo di allergia. Orticaria, allergie a pollini, angioedema, shock anafilattico, asma bronchiale si sviluppano rapidamente. Con una reazione allergica citotossica e immunocomplessa, i sintomi compaiono lentamente, sullo sfondo di farmaci a lungo termine, avvelenati con sali di metalli pesanti.

  • allergie cutanee, varie eruzioni dermatologiche (per tali manifestazioni, vedi l'articolo Come si manifesta una reazione allergica sulla pelle?);
  • gonfiore, arrossamento e prurito della pelle;
  • rinite allergica;
  • tosse senza altri segni di infezione batterica o virale;
  • congiuntivite, gli occhi cominciano a prudere molto, appare lacrimazione;
  • L'edema di Quincke, che è accompagnato da mancanza di respiro, difficoltà di respirazione - richiede cure mediche immediate.

La reazione del corpo alla penetrazione di sostanze aggressive da cosmetici, prodotti chimici domestici, lana, spore di muffe, composti proteici si manifesta sotto forma di tachicardia, picchi di pressione sanguigna, difficoltà respiratorie e rinite allergica grave. Più raramente, la malattia è accompagnata da vertigini, stati depressivi, nervosismo - questo a volte accade quando c'è un'allergia al freddo, i raggi del sole.

L'intensità e i segni delle allergie sono influenzati dalla forza e dal tempo di esposizione di un agente o prodotto aggressivo al corpo. A parità di condizioni, i sintomi di persone diverse sono molto diversi: tutto dipende dalla forza del sistema immunitario.

Come si manifesta l'allergia ai gatti?

Forfora, saliva, peli possono causare allergie a gatti e altri animali selvatici e domestici. I primi sintomi: congiuntivite allergica, naso che cola, asma, asma bronchiale, aumento della lacrimazione. Se l'animale ha graffiato o morso, allora la pelle in questo posto fortemente arrossisce, si gonfia, prude.

I segni di intolleranza negli adulti possono comparire immediatamente dopo il contatto con gli animali o entro poche ore. A volte con il contatto costante con un irritante, la malattia si ritira - il corpo produce anticorpi. Ma questo è possibile con una forte immunità, l'assenza di malattie croniche.

Per provocare allergie ai gatti, non è necessario che l'animale fosse con la lana. Possono verificarsi reazioni spiacevoli anche dopo il contatto con sfingi, poiché la loro pelle contiene una saliva specifica, che appartiene agli allergeni. Per evitare le convulsioni, è necessario non solo limitare il contatto con gli animali, ma anche con persone che hanno gatti e cani.

Sintomi di allergie alimentari

Le allergie ai dolci e altri alimenti si verificano se tutti i sistemi del corpo li percepiscono come un corpo estraneo. Questo è il tipo più comune di malattia e il più pericoloso - spesso accompagnato da angioedema, shock anafilattico, una riacutizzazione può verificarsi anche dopo aver consumato una piccola dose di allergene. Il modo migliore per evitare la patologia è eliminare completamente gli irritanti dalla dieta, studiare attentamente le etichette. Gli stimoli più potenti sono frutti di colore brillante, agrumi, cioccolato, frutti di mare, noci.

I primi segni di intolleranza alimentare:

  • allergia cutanea - il più delle volte appare sulle mani, sul viso, sul collo;
  • la mucosa nella bocca prude, gonfia, sviluppa la stomatite;
  • la lingua diventa insensibile, il gusto scompare o cambia;
  • rinite allergica;
  • disturbi digestivi - diarrea, vomito, nausea.

Negli adulti, le allergie alimentari si manifestano spesso sotto forma di dermatite atopica, che può verificarsi durante l'infanzia. L'eccessiva secchezza della pelle, il forte prurito, le crepe nei piedi e nelle mani sono caratteristici. Orticaria si verifica meno frequentemente, ma è accompagnata non solo da eruzioni cutanee, ma anche un aumento dei linfonodi, febbre alta, brividi. Le allergie alimentari nell'età adulta sono il risultato di un errore nutrizionale nell'infanzia. Se un bambino è stato allattato artificialmente dalla nascita, ha malattie degli organi dell'apparato digerente, è stato alimentato in modo improprio o sbilanciato, allora la probabilità di rigetto di determinati alimenti da parte del corpo è elevata.

Il saccarosio accelera la fermentazione del cibo nello stomaco, che aumenta l'effetto degli allergeni, ma lo zucchero stesso non si applica alle sostanze irritanti. Spesso si manifestano spiacevoli sintomi dovuti all'intolleranza alla vaniglia, al lievito in polvere, ai componenti nocivi presenti nei prodotti dolci. Il saccarosio è abbondante nel miele, in varie verdure e frutta.

Quando le allergie alimentari al saccarosio non possono eliminare completamente dalla dieta i prodotti dolci - sono glucosio, che garantisce il normale funzionamento del cervello e di altri organi interni. Puoi mangiare cibi diabetici, frutta cotta, albicocche secche, prugne secche. Raramente provoca allergie negli adulti gelatina, composte e kissels da mirtilli freschi o congelati, mirtilli rossi.

Sintomi di allergie negli adulti a freddo e luce solare

Allergia al freddo manifestata dal tipo di orticaria. I segni si verificano in pochi minuti in aree aperte del corpo dopo l'esposizione all'aria gelata o all'acqua fredda. Le eruzioni cutanee possono comparire sulle labbra dopo aver consumato bevande fredde. L'eruzione ha un colore rosa o bianco, i luoghi infiammati prurito molto - più spesso va via da solo dopo poche ore.

Oltre alle reazioni dermatologiche, l'intolleranza alle basse temperature è caratterizzata da un forte mal di testa, che si verifica immediatamente dopo l'uscita. Inizia a contrarre i muscoli del viso e del collo, appare una sensazione di nausea, gli occhi sono molto acquosi e si sviluppa il gonfiore delle zone aperte del corpo. Se sei allergico al freddo, è difficile respirare il freddo, inizia la mancanza di respiro e il naso è bloccato.

Fotodermatite - intolleranza dei raggi solari, che si manifesta con l'infiammazione della pelle. Senza un trattamento adeguato, la malattia si trasforma in eczema, che è difficile da curare. I sintomi spiacevoli si notano dopo una breve permanenza al sole o in un lettino abbronzante. Le aree irradiate della pelle si arrossano, si gonfiano, prurito e bruciore, si manifestano più eruzioni cutanee che passano da sole in mezz'ora. Nella fotodermatite cronica, la pelle diventa molto secca, c'è la rosacea, iperpigmentazione.

I principali metodi per eliminare i segni di allergia

È necessario rimuovere il contatto con l'allergene per iniziare il trattamento farmacologico. Se la malattia si è verificata sullo sfondo di cambiamenti patologici nel sistema nervoso, endocrino - la terapia inizia con la rimozione della causa alla radice.

I principali gruppi di farmaci:

  • sedativi antistaminici e non sedativi - Suprastin, Fenistil;
  • metaboliti - Cetrin, Telfast;
  • gocce nasali per eliminare la rinite allergica - Azelastina;
  • farmaci per il trattamento della congiuntivite - chetotifene;
  • con allergie alimentari e altre forme che sono caratterizzate da eruzioni cutanee - Unguento di Advantan, gel di Fenistil.

Per prevenire le allergie negli adulti, dovresti sempre portare con te farmaci antistaminici. Spesso è necessario eseguire la pulizia a casa senza usare prodotti chimici, evitare l'accumulo di polvere e liberarsi di piante che causano sintomi spiacevoli. Se sei allergico ai gatti, la lana dovrebbe essere limitata al contatto con gli animali, non visitare le stalle, i giardini zoologici. Se la malattia è di natura stagionale, associata alla fioritura delle piante, si manifesta sotto forma di tosse e rinite allergica: dovresti fare i gargarismi più spesso, sciacquare il naso con acqua con 5-10 gocce di tintura di valeriana o di madreperla.

Per evitare allergie, è necessario rafforzare il sistema immunitario - fare una doccia, temperare il corpo, fare esercizio regolarmente. Chi soffre di allergie dovrebbe rinunciare a abitudini dannose, installare ionizzatori e purificatori d'aria a casa. L'allergia può manifestarsi con vari sintomi, molti dei quali sono molto pericolosi per la vita e la salute. Anche se la malattia è di breve durata, non può essere ignorata - diagnosi tempestiva, l'eliminazione degli allergeni aiuterà a prevenire lo sviluppo di gravi complicanze.

Allergie negli adulti, sintomi, tipi e trattamenti

L'allergia negli adulti è un tipo di malattia abbastanza comune e richiede particolare attenzione e trattamento. Negli ultimi anni, questo tipo di malattia sta guadagnando slancio, sia tra i bambini di diverse età che negli adulti, e questo sta accadendo a causa della nostra attuale ecologia.

Sintomi di allergia e suoi tipi

Le cause delle allergie provocatorie sono molte e si manifestano in misura maggiore in modi diversi.

Considera più in dettaglio i tipi più comuni di allergie e i loro sintomi.

Contatto allergico

Il contatto è causato dal contatto della pelle con un determinato tipo di stimolo. Può essere: profumi cosmetici, prodotti chimici per la casa, tessuti, piante e vari tipi di metalli.

I sintomi di questo tipo di irritante sono arrossamento e gonfiore della pelle, lacrimazione.

Sui gatti

Le allergie possono essere causate non dal pelo del gatto, ma dall'animale stesso. Anche se hai acquistato un gatto senza lana, non significa che non avrai una reazione allergica ad esso. È nei gatti che vengono secrete le proteine, che il nostro corpo non accetta con te e provoca una reazione di rigetto aggressivo, che si manifesta con i seguenti sintomi:

  • Congestione nasale;
  • graffiante;
  • congiuntiviti;
  • starnuti;
  • Gonfiore dei passaggi nasali;
  • Se sei morso o graffiato, sulla pelle potrebbe verificarsi un arrossamento causato dall'ingresso di saliva sotto la pelle.

Allergia alle piante

Questo tipo di reazione ha una natura stagionale e può verificarsi in qualsiasi stagione. In primavera, la reazione si verifica durante la gemma, in estate e in autunno sulla fioritura, polline. Pertanto, con tali allergie soffrire di vie respiratorie.

Una reazione allergica alle piante è causata dai seguenti sintomi:

  • Starnuti, muco nasale, flusso abbondante;
  • Mancanza di respiro, tosse, soffocamento, respiro affannoso quando si respira;
  • Gonfiore degli occhi, arrossamento, prurito;
  • Congestione nasale e non essere in grado di respirare liberamente con il naso.

Allergie alimentari

Reazioni alimentari causate da determinati alimenti Tali prodotti includono: uova, latte, agrumi, frutti di mare, cioccolato o cacao, per fragole, melone, ribes.

Le allergie alimentari compaiono quasi immediatamente dopo aver bevuto un determinato prodotto, e qualche volta dopo alcuni minuti con i seguenti sintomi:

  • Muco nei passaggi nasali;
  • Formicolio, bruciore, prurito alle labbra e alla bocca;
  • Reazione cutanea, eruzione cutanea, prurito, arrossamento, vesciche.

Da parte del tratto gastrointestinale, può verificarsi una reazione alimentare:

  • nausea;
  • vomito;
  • Sedia allentata;
  • Dolore addominale;
  • la debolezza;
  • Mal di testa.

Nei casi più gravi può verificarsi uno shock anafilattico. In questo caso, se si utilizzano determinati prodotti a cui periodicamente si verificano determinate reazioni, non dovrebbe essere consentito di andare alla deriva ed escludere i provocatori della malattia per un po '.

Allergia fredda negli adulti

Le allergie negli adulti al freddo possono essere causate da molto tempo al freddo o al vento, così come quando si mangiano cibi freddi o bevande. Con una simile reazione allergica al freddo, la pelle su qualsiasi parte del corpo è interessata.

Allergia fredda manifestata, i seguenti sintomi:

  • Arrossamento della pelle;
  • prurito;
  • Gonfiore della pelle;
  • orticaria;
  • Vesciche.

Dopo il contatto con il freddo o il vento, una reazione simile avviene in pochi minuti o ore.

Allergia alla polvere

L'allergia alla polvere colpisce il tratto respiratorio. Con il contatto costante con la polvere, un adulto può sviluppare asma bronchiale o rinite cronica.

In contatto con la polvere, i seguenti sintomi: starnuti, congestione nasale, scarico di muco.

Farmaci anti-allergia

Le allergie ai farmaci sono molto comuni negli adulti, in quanto alcuni sono suscettibili al consumo costante di determinati farmaci che possono causare sintomi della malattia.

L'allergia ai farmaci è un tipo di reazione molto grave. Con l'introduzione del farmaco una persona può sperimentare uno shock anafilattico e la morte è molto alta, in questo caso, se non il tempo di fermare un attacco.

Le allergie ai farmaci provocano vaccini, sieri, antibiotici, farmaci anti-infiammatori non steroidei, sulfonamidi e altri.

Nella maggior parte dei casi, l'una o l'altra reazione dipende dal metodo di somministrazione del farmaco. La reazione immediata si verifica quando il farmaco viene somministrato per via endovenosa. Quando somministrato per via sottocutanea o intramuscolare, la reazione allergica è leggermente più debole. Quando somministrato per via orale, la reazione è minima.

I sintomi di allergie ai farmaci possono essere eruzioni cutanee, prurito e reazioni respiratorie. Le manifestazioni molto gravi possono essere necrosi dell'epidermide o eritema essudativo. In alcuni casi, i sintomi del farmaco manifestano dolore alle articolazioni e alterazioni del sangue.

Trattamento allergico negli adulti

Prima di iniziare il trattamento delle allergie negli adulti, un allergologo prescrive una serie specifica di test e test per la rilevazione del patogeno. Solo dopo un quadro chiaro, il medico procede direttamente al trattamento e alla riduzione dei sintomi.

Il trattamento di questa malattia negli adulti è molto importante per iniziare con i primi sintomi della manifestazione, questo aumenterà il processo di completa guarigione.

Durante il trattamento, deve essere escluso il contatto con i patogeni della malattia, accelerando così il processo di alleviamento dell'infiammazione.

Attualmente, non hanno ancora inventato farmaci per una cura completa per le allergie. Ma ci sono un certo numero di farmaci per il trattamento efficace di qualsiasi tipo, è:

  • corticosteroidi;
  • decongestionanti;
  • antistaminici;
  • Grotte saline;
  • agopuntura;
  • Immunoterapia.

Trattamento efficace della malattia negli adulti mediante immunoterapia mediante vaccinazione. L'agente patogeno viene introdotto nel corpo, contribuendo così ad eliminare o alleviare i sintomi delle allergie. Tale immunoterapia può ridurre la suscettibilità di un certo gruppo di allergeni.

Insieme con i farmaci e altri tipi di trattamento, l'allergologo prescrive una dieta con l'eccezione di prodotti che causano reazioni allergiche. Anche il trattamento dietetico negli adulti è considerato un trattamento efficace.

Trattamento di rimedi popolari di allergie

I rimedi popolari per il trattamento delle allergie aiutano a fermare i sintomi e gli attacchi con l'aiuto di uso interno, bagni, unguenti o impacchi.

  1. Mezzi di preparazione per l'applicazione sulla pelle. Una manciata di rizomi secchi di elecampane si mescolano con 5 cucchiai. Cucchiai Smaltsa non salati. Tutto questo è cotto a fuoco lento per 20 minuti. Quindi, filtrare la miscela e applicare uno spesso strato sulla pelle interessata.
  2. Un unguento efficace per l'uso sulla pelle allergica. Lanolina e vaselina su base anidra di 25 g, 75 g. sequenza di infusione. Per cominciare, lanolina e vaselina vengono riscaldate sul bagno di vapore per 20 minuti, aggiungere la tintura del treno. La miscela è pronta
  3. Preparazione di infusione per il bagno. In 800 ml. 75 g di acqua bollente viene aggiunta. rizomi di calamo. Insistere in un bagno d'acqua per mezz'ora e poi versato nella vasca da bagno. Questo bagno per prendere un corso non più di 15 volte al mese.
  4. Per somministrazione orale. 1 cucchiaino di assenzio versate mezzo bicchiere di acqua bollente. Dopo 2-3 ore dovrebbe essere filtrato. Prenditi mezz'ora prima dei pasti ¼ tre volte al giorno.
  5. Infusione per somministrazione orale. 20g. Equiseto versare un bicchiere di acqua bollente e infondere per 20 minuti. Filtrare e prendere mezzo bicchiere tre volte al giorno.

Popolarmente Sulle Allergie