Valutazione della caratteristica

Il microclima favorevole della stanza è la garanzia di salute dei suoi abitanti. Dipende non solo dalla pulizia, dalla temperatura e dall'umidità, ma anche dalla qualità dell'aria. Oggi c'è un numero enorme di apparecchi che puliscono e inumidiscono l'aria nella stanza, ad esempio, condizionatori d'aria e lavelli vari. Uno dei dispositivi più popolari è lo ionizzatore, un piccolo dispositivo elettrico che satura la miscela d'aria con gli ioni negativi necessari per la normale respirazione umana. Inoltre, "carica" ​​le particelle di polvere, a causa di ciò che smettono di volare e affondano sul pavimento.

Nella classifica abbiamo raccolto i migliori modelli di ionizzatori d'aria di vari design e scopi.

I migliori ionizzatori d'aria per la casa

I moderni ionizzatori domestici sono dispositivi compatti che utilizzano diversi livelli di pulizia per ottenere il massimo effetto. I dispositivi combattono efficacemente gli odori sgradevoli e arricchiscono l'aria di utili ioni aerogeni, che ha un effetto positivo sul benessere umano.

3 Sharp KC-A51 RW / RB

Il modello economico Sharp KC-A51 RW / RB chiude i primi tre migliori ionizzatori per la casa. Questo è un dispositivo compatto progettato per pulire l'aria in stanze di non più di 38 metri quadrati. L'igrostato integrato analizza automaticamente l'umidità dell'ossigeno e accende lo ionizzatore quando necessario. Il serbatoio dell'acqua è piccolo - solo 3,6 litri, ma con una portata di 600 ml / ora in modalità intensiva, il dispositivo è in grado di lavorare per 6 ore senza fermarsi.

Lo speciale filtro HEPA pulisce efficacemente l'aria in entrata dalla miscela di polveri e il detergente per carbone, grazie al suo effetto adsorbente, assorbe rapidamente odori sgradevoli. Un tale sistema consente allo ionizzatore di "guidare" circa 306 m / h. Nelle recensioni, gli utenti mettono in relazione i punti di forza del dispositivo con la plastica di alta qualità della cassa, un design ben congegnato e una semplice operazione. I principali svantaggi sono la mancanza di regolazione del livello di umidità e la necessità di una frequente pulizia del filtro idratante.

2 Panasonic F-VXH50

Umidificatore ionizzatore Panasonic F-VXH50 si trova al secondo posto nella classifica dei migliori modelli per la casa. Questo dispositivo è considerato uno dei più economici, che oggi sono sul mercato - in modalità intensiva, il consumo di acqua è di soli 500 ml / ora. La presenza di un pre-filtro riduce significativamente il carico meccanico sui pulitori di carbone, aumentandone la durata. Lo ionizzatore è alimentato dalla rete e il consumo è di soli 43 watt.

Il dispositivo ha un controllo elettronico con cui è impostata la velocità di rotazione della ventola. La comoda indicazione della luce sostituisce completamente il display. Il dispositivo è il più compatto tra tutti presentato nella TOP-3 - con le caratteristiche dichiarate, il suo peso è di soli 8,3 kg. In numerose recensioni positive, i clienti parlano di lavoro di alta qualità, design piacevole e basso livello di rumore, come per i vantaggi di uno ionizzatore. Gli svantaggi includono la rapida usura del filtro dell'acqua e le difficoltà di manutenzione.

Ionizzatori d'aria: benefici o danni?

Passando attraverso lo ionizzatore, l'aria è arricchita con ioni di aero, che influenzano favorevolmente la condizione umana. La presenza di tali particelle nella miscela di ossigeno aumenta l'efficienza, rafforza il sistema immunitario e migliora le condizioni generali. Inoltre, la ionizzazione è raccomandata per le persone che soffrono di insonnia. Gli ioni leggeri "si attaccano" a particelle di polvere, allergeni e li precipitano verso il basso, liberando in modo significativo l'aria.

Tuttavia, gli ionizzatori hanno i loro inconvenienti. Seguono dal principio stesso dell'apparato. A causa del fatto che tutte le particelle che passano attraverso lo ionizzatore, acquisiscono una carica, iniziano ad essere attratte da vari oggetti, compresi gli indumenti. Per questo motivo, nei locali in cui è installato l'apparecchio, si consiglia di eseguire regolarmente la pulizia con acqua per evitare l'accumulo di polvere. Non è inoltre raccomandato l'uso di ionizzatori quando una persona affetta da una malattia trasmessa da goccioline trasportate dall'aria è in casa - questo aumenta notevolmente la possibilità di infezione di persone sane.

1 Winia AWX-70

Il primo posto nella classifica dei migliori ionizzatori per la casa è Winia AWX-70. Questo è il modello ottimale in termini di costi e funzionalità. Il dispositivo è in grado di servire una stanza fino a 50 metri quadrati. m, che quando il consumo di energia di 24 W è un buon indicatore. L'igrostato installato nello ionizzatore analizza l'umidità dell'aria e regola in modo indipendente il funzionamento del dispositivo.

Grazie al capiente serbatoio dell'acqua da 9 litri, non è necessario aggiungere liquidi frequentemente. La velocità di evaporazione è regolabile e i parametri operativi sono visualizzati su un piccolo display LCD. Tutti gli indicatori necessari sono sul pannello frontale dello ionizzatore. Con un dispositivo a potenza relativamente elevata si ha un livello minimo di rumore - solo 32 dB. Le dimensioni del dispositivo consentono di posizionarlo senza danneggiare lo spazio disponibile.

I migliori ionizzatori d'aria ultravioletta

Gli ionizzatori dotati di una lampada a ultravioletti sono particolarmente efficaci per combattere i microbi patogeni e vari virus. Questo è l'unico tipo di tali dispositivi che si consiglia di installare in ambienti chiusi con persone malate. Gli ionizzatori UV non solo puliscono efficacemente l'aria, ma anche la disinfettano.

3 AIC GH-2172

Purificatore d'aria portatile AIC GH-2172 è al secondo posto nella classifica dei migliori modelli con una lampada a raggi ultravioletti. Questo è un piccolo dispositivo di bassa potenza progettato per pulire e disinfettare l'aria in ambienti fino a 40 metri quadrati. Il dispositivo ha un filtro fotocatalitico, che rimuove l'aria da batteri e virus patogeni.

Il peso dello ionizzatore è di solo 1 kg, facilitando il passaggio da un luogo all'altro per aumentare l'efficienza di pulizia. Il dispositivo è economico e consuma solo 8 watt di energia elettrica. La lampada a raggi ultravioletti non solo disinfetta l'aria, ma anche grazie alla produzione di ozono neutralizza gli odori sgradevoli.

2 Maxion DL-140

Il secondo posto nella classifica dei migliori ionizzatori con una lampada ultravioletta è Maxion DL-140. Questo dispositivo produttivo è perfetto per ambienti di grandi dimensioni fino a 50 metri quadrati. La presenza del filtro HEPA aumenta l'efficienza della depurazione dell'aria dalla polvere fino al 99% e l'elemento fotocatalitico rimuove tutti i virus e i batteri patogeni. Una lampada a raggi ultravioletti contribuisce alla disinfezione dell'ossigeno, che è particolarmente importante se ci sono pazienti nella stanza.

Il produttore ha provato e ha realizzato il design originale del pannello anteriore dello ionizzatore, in modo che si adatti perfettamente a qualsiasi interno. Il dispositivo è installato sul pavimento e non occupa molto spazio. Il display è assente, ma il dispositivo è dotato di una comoda indicazione della luce. Lo ionizzatore è alimentato dalla presa e il consumo energetico è di soli 15 watt.

1 Termica AP-300

Classifica leader dei migliori ionizzatori ultravioletti - Termica AP-300. Il dispositivo è progettato per pulire efficacemente l'aria in stanze di non più di 50 metri quadrati. m. Le prestazioni del dispositivo sono 300 m / h, che è il miglior indicatore della classe. Lo ionizzatore è dotato di una lampada UV extra che neutralizza tutte le sostanze nocive presenti nell'aria.

Il dispositivo ha un eccellente sistema di filtrazione: il filtro HEPA è progettato per la pulizia della polvere e l'elemento in carbonio elimina gli odori sgradevoli. Il detergente fotocatalitico rimuove virus e batteri. Per comodità di controllo del dispositivo c'è un telecomando. Una caratteristica distintiva del Termica AP-300 è un'operazione silenziosa. In modalità produttiva, il livello di rumore non supera i 30 dB.

I migliori ionizzatori bipolari

I modelli bipolari differiscono in qualche modo dagli ionizzatori d'aria convenzionali. Il loro design è tale da emettere non solo ioni negativi ma anche positivi. A causa di ciò, mantengono autonomamente il livello desiderato di aeromobili nella stanza e possono funzionare ininterrottamente quando sono configurati correttamente. Tuttavia, gli ionizzatori bipolari sono un po 'più costosi delle loro controparti unipolari.

2 Fanline Ippocrate "Office" IV-2

Il depuratore d'aria multifunzione Fanline Hippocrates "Office" IV-2 si trova al secondo posto nella classifica dei migliori dispositivi bipolari. Il dispositivo è prodotto dal 2000 e ha subito molti cambiamenti, grazie ai quali l'efficienza di pulizia è stata aumentata al 99%. Lo ionizzatore ha un emettitore di diodi ultravioletti che disinfetta l'aria e neutralizza gli odori.

L'equipaggiamento standard del dispositivo presuppone la presenza di 5 filtri diversi, che, se necessario, possono essere facilmente sostituiti. Il dispositivo non richiede molta cura: la mancanza di tensione statica non consente l'accumulo di polvere sul radiatore. La bassa potenza (non più di 10 W) garantisce un basso consumo energetico anche con un utilizzo continuo.

1 Amber-5A

Lo ionizzatore domestico Yantar-5A occupa il primo posto nella classifica dei migliori modelli bipolari. Il dispositivo pulisce efficacemente l'aria dalla polvere e dagli odori sgradevoli e la satura con ioni positivi e negativi. A causa dell'assenza di un campo elettrostatico attorno allo ionizzatore, la polvere non si accumula e una ventola silenziosa con una capacità di 80 m / h distribuisce uniformemente ioni in tutta la stanza.

Il volume di manutenzione del dispositivo è fino a 4 lavori, mentre la concentrazione di ozono non supererà 0,01 mg / m, che non supera il MAC. Anche con il funzionamento 24 ore su 24, lo ionizzatore non consuma una grande quantità di elettricità - la sua potenza è di soli 6 watt. Le dimensioni compatte consentono di posizionare il dispositivo ovunque nella stanza.

I migliori ionizzatori per auto

Ionizzatori automobilistici: un modo compatto per mantenere un microclima favorevole nella cabina dell'auto. Sono collegati all'accendisigari (presa 12V) e con l'aiuto di uno speciale sistema di filtri rimuovono rapidamente odori sgradevoli e altre particelle nocive dall'aria.

2 Ecology Plus Super-Plus-Ion-Auto

Al secondo posto nella classifica dei migliori ionizzatori per auto è il modello Ecology Plus Super-Plus-Ion-Avto. Questa è l'opzione di bilancio sul mercato dei depuratori d'aria compatti, ma nonostante ciò, il dispositivo offre prestazioni di pulizia fino a 4 m / h. Il dispositivo, grazie alle sue dimensioni compatte (peso di soli 350 grammi.) Può essere montato su un siluro.

Nella confezione di consegna sono inclusi un adattatore per auto e un alimentatore da 220 V, che consente di utilizzare lo ionizzatore non solo nell'auto. La potenza del dispositivo è di soli 3 W - il consumo di energia è quasi impercettibile. L'involucro è in plastica speciale resistente agli urti che resiste facilmente a cadute.

1 Atmos Vent-801

Il miglior ionizzatore per auto è il modello Atmos Vent-801. L'unità da 4 W è dotata di un filtro a carbone che combatte efficacemente gli odori ed elimina le particelle nocive. Inoltre, nel dispositivo è installato un emettitore di raggi ultravioletti, che disinfetta l'aria, neutralizzando virus e batteri. Il dispositivo può essere alimentato sia da una rete standard che da una presa per auto a 12V.

Il filtro elettrostatico combatte efficacemente la polvere, grazie alla quale la sua quantità nell'abitacolo si riduce notevolmente. Il basso livello di rumore (25 dB) non crea disagio e, quando il motore è in funzione, lo ionizzatore non è affatto udibile. Nelle revisioni positive, i compratori emettono piccole dimensioni, pulizia efficace e assemblaggio di alta qualità tra i punti di forza. I principali svantaggi sono la bassa produttività e la necessità di sostituire frequentemente il filtro a carbone.

Purificatori d'aria ultravioletti: cosa devi sapere prima di acquistare

Il moderno mercato della tecnologia climatica è invaso da vari prodotti, grazie ai quali è possibile creare il microclima più favorevole al chiuso. I prodotti più popolari di questa categoria sono condizionatori e sistemi split, umidificatori e convettori, unità di trattamento aria compatte. La costante richiesta dei nostri compatrioti utilizza purificatori d'aria ultravioletti per la casa, che sarà la storia di questa pubblicazione.

Il principio di funzionamento e le caratteristiche di progettazione dei detergenti UV

La base di tale dispositivo è la radiazione UV di una lampada al quarzo, che ha un effetto dannoso sui patogeni.

Questa tecnologia di sterilizzazione dell'aria è nota da moltissimo tempo ed è stata utilizzata con successo negli ospedali e nelle aziende di produzione e trasformazione alimentare da oltre mezzo secolo.

I moderni depuratori d'aria con una lampada UV possono combattere non solo con i microrganismi, ma anche con qualsiasi contaminazione organica della miscela d'aria, decomposizione di sostanze organiche in componenti sicuri: anidride carbonica e acqua. Particolarmente efficace è la lotta alle radiazioni ultraviolette da funghi e colonie di muffe, poiché le spore nell'aria vengono distrutte.

Il modello base del pulitore UV è costituito da una lampada al quarzo e un ventilatore. Con l'aiuto di un ventilatore, l'aria viene pompata nel corpo del dispositivo. Una lampada UV è installata nell'alloggiamento, che con la sua radiazione libera la miscela di aria da microrganismi e composti organici. Successivamente, l'aria già depurata viene rimossa dal dispositivo.

Oggi, la maggior parte dei detergenti UV sono dotati di dispositivi aggiuntivi che, oltre alla sostanza organica, possono decomporre composti chimici, purificare l'aria dalla polvere e saturarla con utili ioni negativi. Un purificatore d'aria di alta qualità con ionizzatore, lampada UV e filtro fotocatalitico proteggerà in modo affidabile gli abitanti della casa da vari inquinanti domestici presenti nella miscela d'aria di ogni stanza.

I vantaggi dei detergenti UV

I moderni depuratori d'aria UV hanno molti vantaggi:

  • Semplicità nella gestione della tecnologia. È sufficiente collegarlo all'alimentazione, impostare il timer e il processo di pulizia della miscela d'aria inizierà.
  • Economicità del servizio. Tali apparecchiature, di regola, non dispongono di filtri sostituibili, pertanto non richiede manutenzione regolare e costosa.
  • Piccole dimensioni e peso ridotto a causa dell'assenza di meccanismi complessi.
  • Efficace depurazione dell'aria dall'inquinamento organico.
  • Basso consumo energetico

Molti residenti di megalopoli sono preoccupati per il degrado ambientale, quindi spesso fanno la domanda: "Come pulire l'aria in un appartamento, senza danneggiare la salute degli abitanti, perché tutti sappiamo che quando si usa una lampada al quarzo vengono rilasciate grandi dosi di ozono"?

I principali esperti sono unanimi nel loro parere: i moderni detergenti UV sono completamente sicuri per gli esseri umani e gli animali domestici. Il fatto è che nelle moderne installazioni per la purificazione della miscela d'aria si utilizza una lampada UV con una radiazione più morbida. Ecco perché quando si utilizzano tali dispositivi la concentrazione di ozono è parecchie volte inferiore rispetto al MAC medio giornaliero. D'altra parte, l'ozono ha anche forti proprietà ossidanti, che contribuiscono alla purificazione aggiuntiva dell'aria da vari microrganismi.

Misure di sicurezza durante l'utilizzo di detergenti UV

Questa classe di dispositivi è riconosciuta come sicura per l'uso in una zona residenziale, ma per prevenire scosse elettriche e l'uso sicuro delle radiazioni UV, il proprietario deve seguire le misure di sicurezza di base.

  • I produttori di tali dispositivi non consigliano di rimuovere l'alloggiamento del dispositivo quando la lampada UV è in funzione. Le radiazioni possono causare gravi ustioni alla pelle e alle mucose degli occhi.
  • Il dispositivo di pulizia non deve essere aperto e smontato quando è collegato all'alimentazione.
  • Si consiglia di pulire un purificatore d'aria con una lampada a raggi ultravioletti di prodotti di vari contaminanti almeno una volta al mese.
  • La lampada UV produce una quantità piuttosto elevata di calore, pertanto il dispositivo non deve essere installato in prossimità di oggetti infiammabili.

I nostri esperti consigliano di acquistare detergenti UV solo con documenti di sicurezza, marchi collaudati e affidabili.

Detergenti UV sul mercato interno

Nel mercato russo, molto spesso è possibile acquistare i seguenti modelli di moderni detergenti UV:

Pulitore UV con ionizzazione dell'aria AIC XJ-2100. Questo dispositivo può servire una stanza fino a 25 m 2. Grazie allo ionizzatore integrato, il dispositivo carica le masse d'aria con ioni negativi e affronta bene non solo l'inquinamento organico, ma pulisce anche l'aria dell'abitazione da polvere domestica, polline delle piante e altre inclusioni allergiche. Il modello è un depuratore d'aria senza filtri sostituibili e può funzionare in due modalità: continua ea breve termine. Nella modalità a breve termine, il dispositivo si accende per 30 secondi ogni tre minuti, il che contribuisce all'emissione minima di ozono. Il costo del dispositivo nei negozi a Mosca varia da 60 a 65.e. Air Comfort Air Purifier Air Comfort XJ-2200 è considerato uno dei dispositivi più moderni e funzionali sul mercato interno della tecnologia climatica. Oltre alla lampada UV, il dispositivo è dotato di: filtro grossolano, filtro fotocatalitico. Elemento filtrante a carbone e filtro HEPA. Grazie a questo riempimento, il dispositivo pulisce dall'aria fino al 99% di tutti i contaminanti ed elimina la maggior parte degli odori sgradevoli. Le prestazioni del dispositivo sono sufficienti per una purificazione dell'aria di alta qualità nella stanza, con un'area di 18 m 2. Il costo del dispositivo è di 62 USD.

Prima di acquistare un dispositivo per la pulizia della miscela di aria per mezzo di radiazioni UV, assicurarsi di consultare esperti.

Vantaggi e usi di un purificatore d'aria ultravioletta

Per la loro distruzione usando un purificatore d'aria con una lampada a raggi ultravioletti. Quando penetrano nei fori della presa d'aria, sotto l'azione dei raggi ultravioletti in microrganismi dannosi, la struttura del DNA viene interrotta. All'uscita l'aria sterilizzata risulta.

La tecnologia della formazione degli ultravioletti è stata studiata bene, quindi è considerata sicura. Il metodo è applicato da molto tempo dalle istituzioni mediche per eliminare i microrganismi infettivi che possono essere separati in acqua e anidride carbonica senza danneggiare l'uomo.

In caso di detergenti a raggi ultravioletti, l'alloggiamento è chiuso, il che garantisce un funzionamento sicuro. All'interno dei dispositivi c'è un ventilatore e una lampada UV. Facendo sotto l'azione del ventilatore, l'aria viene pulita e si spegne.

I benefici della pulizia UV

Le apparecchiature di purificazione dell'aria ultravioletta presentano i seguenti vantaggi:

  • mancanza di formazione di ozono e prodotti di decomposizione, che consente l'uso di un purificatore d'aria ultravioletta quando le persone sono nella stanza;
  • funzionamento economico e consumo energetico minimo;
  • silenziosità consente di utilizzare il dispositivo in qualsiasi momento della giornata;
  • facilità d'uso e manutenzione;
  • la possibilità di usare contro funghi muffa, poiché i raggi ultravioletti distruggono le spore fungine, migliorando il clima interno;
  • la compattezza e la facilità di trasporto consentono di trasportare il dispositivo in stanze diverse.

Il principio di funzionamento del detergente per ultravioletti

Le persone conoscono da molto tempo le proprietà delle radiazioni ultraviolette e le usano nella pratica. Il principio di funzionamento del dispositivo si basa sulla decomposizione di sostanze organiche sotto i raggi ultravioletti verso componenti sicuri. Sulla base del modello, l'efficienza dell'installazione può essere del 90-97%.

Parti funzionali componenti del filtro dell'aria.

Ora più dispositivi combinati più richiesti che consentono l'elaborazione graduale del flusso d'aria. Nei moderni modelli, possono essere integrati ozonizzatori, ionizzatori, filtri fotocatalitici, che consentono di purificare ulteriormente l'aria da polvere, fumo e sostanza organica. Il costo di tali apparecchiature sarà più elevato, poiché è influenzato dal numero di livelli di purificazione e prestazioni.

Lavoro sicuro con più pulito

Utilizzando un purificatore d'aria per ultravioletti per la casa, è necessario osservare le misure di sicurezza che proteggeranno il dispositivo da eventuali danni.

Non aprire il coperchio durante il funzionamento, poiché l'ultravioletto è dannoso per gli occhi e la pelle.

L'apparecchiatura non deve essere accesa in bagno, vicino a un fuoco aperto o all'esterno.

Prima della pulizia, il dispositivo viene disconnesso dalla rete (la frequenza di pulizia deve essere eseguita ogni 4 mesi). Tutte le sue aperture devono essere protette dall'ingresso di oggetti di terze parti, capelli.

Nei dispositivi moderni non c'è mercurio, motivo per cui sono sicuri. I dispositivi si scaldano un po ', consentendo loro di essere incorporati nei mobili. Alcuni modelli hanno luci.

Varietà di detergenti UV e quale scegliere?

Per selezionare uno specifico detergente UV è necessario conoscere le loro caratteristiche di base.

La lampada a raggi ultravioletti purificatore d'aria Ionizer effettua la distruzione di batteri, funghi e fumo. Un tale dispositivo è efficace nella lotta contro gli acari della polvere, gli allergeni e la polvere. Sostanze nocive che si trovano nell'aria, attraggono ioni negativi, a causa delle quali le particelle si depositano e attraggono più rapidamente le piastre del collettore di polveri con capacità elettricamente conduttiva.

Scorrendo verso i collettori di polveri, si forma uno strato di sporco, la cui tossicità e odore vengono eliminati dall'ossigeno attivo. Quando lo si sceglie, si dovrebbe prestare attenzione al funzionamento silenzioso, altrimenti il ​​rumore estraneo interferirà con il lavoro o il riposo. È inoltre necessario conoscere l'area massima per la manutenzione, che dipenderà dalla potenza e dal consumo di energia. Dovresti esaminare i modelli in cui il trattamento UV e la ionizzazione saranno inclusi separatamente.

Un'atmosfera moderna con purificatore d'aria ultravioletta è progettata per pulire l'aria in ambienti di non più di 110 m3. Quando si entra nel dispositivo, l'aria passa attraverso 6 fasi di pulizia e va all'esterno. Il principio di funzionamento si basa sull'assunzione di aria all'interno dell'alloggiamento, dopodiché viene effettuata la filtrazione primaria, elettrostatica, a carbone, fotocatalitica e il passaggio del trattamento UV. Il dispositivo può essere installato in uffici o a casa, ha un design interessante e dimensioni compatte.

Nel mercato, il depuratore d'aria ultravioletta aircomfort gh viene offerto in diverse versioni:

    • pulitore ionizzatore senza filtri intercambiabili gh-2172, dove l'alta qualità è garantita dalla pulizia multistadio. Il dispositivo ha una lampada ultravioletta, un filtro fotocatalitico per rimuovere gli odori e le sostanze pericolose. Tre diverse velocità della ventola consentono di scegliere la distribuzione ottimale del flusso d'aria. L'attrezzatura può rimuovere contaminanti nocivi (smog, polvere, fumi dall'uso di prodotti chimici domestici, funghi, spore, ecc.). Lo sviluppo e l'assemblaggio del modello sono effettuati sulla base di tecnologie avanzate, corrisponde alla ISO 9001;
    • Purificatore Aircomfort GH-2156 si distingue per l'efficienza di purificazione dell'aria, nonché disinfezione e ionizzazione simultanea. Si distinguono le seguenti funzioni del dispositivo: fotocatalisi, disinfezione con radiazioni UV, ionizzazione, tecnologia al plasma ESP. Allergeni, acari della polvere, odori sgradevoli e particelle di polvere vengono trattenuti, anche i batteri e i virus contenuti nell'aria vengono distrutti. La custodia ha un design accattivante che ti consente di scegliere un dispositivo per qualsiasi interno;
    • Purificatore d'aria UV aircomfort GH 2130 è dotato di filtro a tre strati, lampada a raggi ultravioletti, ventola, aromatizzazione, generatore di ioni negativi.

Il produttore offre anche altre modifiche ai detergenti:

    • Purificatore d'aria Aircomfort XJ-2200. Fornisce un'efficace depurazione dell'aria da sostanze nocive, fumi chimici, virus e batteri che non sono intrappolati da un semplice filtro. C'è un sistema di filtrazione con carbone attivo e un filtro HEPA che attrae grandi particelle di polvere e lana. Le particelle più piccole sono attratte da ioni negativi, che aumentano di dimensioni e saranno ulteriormente assorbiti dai filtri;
    • Il purificatore d'aria Aircomfort XJ-1100 si distingue per il suo design originale, il metodo di miscelazione silenziosa di masse d'aria con flussi ionizzati. Il dispositivo rimuove polvere, fumo, virus, batteri dalla stanza. Può funzionare in modalità costante e ciclica con un basso consumo energetico. La radiazione ultravioletta viene utilizzata per sterilizzare l'aria ed eliminare i batteri;
  • Purificatore d'aria Aircomfort XJ-902 silenzioso, produce ossigeno attivo con ioni negativi per neutralizzare e abbattere gli odori sgradevoli, sostanze nocive. C'è un paio di raccoglitori di polvere metallica su cui le sostanze nocive si attaccano all'aria. Dopo la contaminazione, i collettori di polveri vengono lavati con acqua.


L'economia del dispositivo è dovuta alle basse esigenze di sostituzione del filtro. Lo scambio d'aria efficiente è assicurato da un design a presa anulare. Può essere installato in stanze di non più di 15 metri quadrati.

Ogni persona vuole respirare con calma e non preoccuparsi della propria salute. Ma senza l'uso di attrezzature specializzate, ora è praticamente impossibile, quindi la protezione UV dovrebbe essere utilizzata per la protezione.

Se trovi un errore nel testo, assicurati di farcelo sapere. Per fare ciò, basta evidenziare il testo con un errore e premere Maiusc + Invio o semplicemente fare clic qui. Grazie mille!

Grazie per averci comunicato l'errore. Nel prossimo futuro sistemeremo tutto e il sito sarà ancora migliore!

Purificatore d'aria con ionizzatore e lampada UV

Il periodo autunno-inverno per la maggior parte delle famiglie segna l'inizio di frequenti raffreddori e infezioni respiratorie acute. Non è un segreto che la maggior parte dei virus, dei microbi e dei batteri si trovano nell'aria dei locali domestici, sulla superficie dei mobili e degli elettrodomestici. Purtroppo, nel periodo delle epidemie, una cipolla tagliata o un aglio aiuta poco. Un purificatore d'aria con ionizzatore e lampada UV può aiutare a fermare la diffusione dell'infezione, pulire e migliorare l'aria.

Come funziona uno ionizzatore con purificatore d'aria con una lampada a raggi ultravioletti?

Sotto la custodia di plastica sul dispositivo c'è una piastra elettricamente conduttiva. Sotto l'azione di ioni caricati negativamente, varie particelle nell'aria (batteri, pollini, lana, polvere, inquinamento, ecc.) Si riversano nel piatto e si attaccano agli appositi raccoglitori di polvere. Di conseguenza, la polvere non si accumula sulle superfici di elettrodomestici e mobili, ma all'interno del depuratore d'aria con uno ionizzatore per la casa. L'aria diventa pulita e fresca, nessun odore è presente in esso.

Ma non è tutto. I modelli di un depuratore d'aria per una casa con una lampada UV incorporata diffondono radiazioni UV intorno alla stanza, che neutralizzano virus e batteri che causano malattie, che spesso causano malattie. Quando questi microrganismi attraversano il lume di un collettore di polveri, la luce UV distrugge il loro DNA. A causa di ciò, l'aria diventa sterilizzata.

Come scegliere un pulitore ionizzatore con una lampada UV?

La cosa più importante che devi prestare attenzione quando si sceglie un ionizzatore purificatore d'aria per un appartamento o una casa è l'operazione silenziosa. Se il dispositivo ronza, il suono sgradevole interferirà con il riposo o il lavoro.

Il secondo aspetto della scelta è l'area massima che il dispositivo può servire. Di solito è indicato sulla scatola o nel certificato tecnico del purificatore d'aria. La figura sopra dipende dalla potenza del dispositivo. Più è alto, più veloce è la manutenzione della stanza. E, di conseguenza, più consumo di energia.

Un dispositivo con una lampada UV incorporata è meglio scegliere tra i modelli in cui le modalità di ionizzazione e la radiazione UV possono essere attivate indipendentemente l'una dall'altra.

Controllo elettronico, display, retroilluminazione: opzioni aggiuntive a piacere. È chiaro che il prezzo dei depuratori d'aria con queste funzioni è più alto dei dispositivi senza di essi.

Zenet, Ovion-S, AIC, Super-Eco e Maxion sono leader tra i produttori di ionizzatori-detergenti con una lampada UV.

Tipi di depuratori d'aria ultravioletti e il principio del loro lavoro

Il problema dell'inquinamento atmosferico preoccupa molte persone, perché spesso porta a un deterioramento della salute e della qualità della vita umana. Al momento ci sono molti elettrodomestici progettati per la depurazione dell'aria. Allo stesso tempo, solo le apparecchiature specializzate - un purificatore d'aria ultravioletta - possono far fronte a batteri patogeni e microrganismi nell'aria.

Filtro dell'aria a lampada ultravioletta: che cos'è?

Principio di funzionamento

Il principio di funzionamento dei depuratori d'aria ultravioletti si basa sulla decomposizione di sostanze organiche sotto l'influenza dei raggi ultravioletti verso componenti sicuri. A seconda del modello del dispositivo, l'efficienza di tale installazione può essere del 90-97%.

Questa tecnologia è ampiamente utilizzata per combattere i microrganismi infettivi nelle istituzioni mediche.

Attenzione: i depuratori d'aria a ultravioletti hanno un alloggiamento chiuso, all'interno del quale si trova un emettitore di raggi ultravioletti e un ventilatore, mediante il quale l'aria viene aspirata nel dispositivo e spinta fuori dopo la pulizia.

Recensioni: vantaggi e svantaggi

I proprietari di depuratori d'aria ultravioletti evidenziano all'unanimità i vantaggi di attrezzature come:

  • l'assenza di prodotti di decomposizione e ozono;
  • operazione silenziosa;
  • consumo energetico economico;
  • operazione facile;
  • capacità di liberarsi dalla muffa;
  • mobilità del dispositivo.

Tuttavia, nonostante tutti i vantaggi di tali dispositivi, gli utenti sono costretti a seguire alcune regole che proteggeranno sia loro stessi sia l'attrezzatura:

  • è impossibile rimuovere il coperchio della custodia mentre il pulitore è in funzione;
  • non è necessario accendere il dispositivo all'esterno, in bagno o vicino a fonti di fuoco aperto;
  • prima di pulire il dispositivo deve essere scollegato dall'elettricità;
  • occorre prestare attenzione per evitare che oggetti estranei penetrino nelle aperture del robot (capelli, gioielli, ecc.);
  • il dispositivo deve essere tenuto lontano dalla portata dei bambini in quanto la lampada sigillata contiene mercurio;
  • Per mantenere le prestazioni dell'unità ad un livello elevato, la lampada deve essere pulita ogni quattro mesi;
  • La lampada usata non può essere gettata via come normale spazzatura: deve essere smaltita secondo le istruzioni allegate.

Tipi e produttori

Con ionizzatore UV e aria

I depuratori d'aria a ioni con lampada germicida ultravioletta hanno i seguenti vantaggi:

  • funzionamento automatico del ciclo, controllo del microcomputer;
  • facile pulizia;
  • funzionamento silenzioso della ventola;
  • nessun cambio di filtro;
  • la distruzione di funghi, batteri e fumo.

Attenzione: il lavoro di tali apparecchiature è finalizzato alla pulizia dell'aria da polvere, acari della polvere e allergeni.

«BALLU»

Il più popolare marchio di purificatori d'aria ultravioletti "BALLU". Le principali caratteristiche tecniche di tali dispositivi sono le seguenti:

  • superficie utile consigliata: fino a 50 m 2;
  • capacità di scambio d'aria: fino a 270 m 2 / h;
  • passaggi di pulizia: 7;
  • controllo del dispositivo: tocco.

"AIRCOMFORT GH-2172"

Purificatore d'aria "AIRCOMFORT GH-2172" ha i seguenti parametri tecnici:

  • consumo di energia: 12 W;
  • livello di pressione del suono: 40 dB;
  • velocità della ventola: 3;
  • la presenza della modalità notturna;
  • spazio utile consigliato: fino a 25 m 2;
  • Lunghezza d'onda della lampada UV: 254 nm.

"ATMOS VENT 1103"

Il modello del detergente per ultravioletti "ATMOS VENT-1103" si differenzia dalle sue "controparti" in caratteristiche quali:

  • consumo di energia: 7 W;
  • superficie utile consigliata: fino a 35 m 2;
  • numero di velocità di pulizia: 2;
  • livello di pressione del suono: 32 dB;
  • Lunghezza d'onda della lampada UV: 254 nm.

"CHUNG PUNG MAXION LTK-388"

Le principali caratteristiche tecniche del depuratore d'aria "Chung Pung Maxion LTK-388" sono le seguenti:

  • consumo di energia: 10 W;
  • superficie utile consigliata: fino a 30 m 2;
  • numero di modalità operative: 4;
  • lavoro silenzioso.

"AIC KJF-20B06"

Il purificatore d'aria con funzione di ionizzazione "AIC KJF-20B06" ha parametri tecnici quali:

  • consumo di energia: 50 W;
  • capacità di pulizia dell'aria: 200 m 3 / h;
  • superficie utile consigliata: fino a 40 m 2;
  • livello di pressione del suono: 35 dB;
  • gestione: elettronica.

Dove installare correttamente?

Secondo le regole di funzionamento dei depuratori d'aria a ultravioletti, il dispositivo non deve essere utilizzato all'aperto, nelle immediate vicinanze di camini aperti e in ambienti con elevata umidità. In altre parole, l'opzione ideale per il posizionamento del filtro dell'aria sarà la sua installazione nella camera da letto, nel soggiorno o nella dispensa.

Filtro dell'aria con una lampada UV: prezzo

Il costo dei purificatori d'aria a ultravioletti dipende non solo dalla conoscenza del marchio e del marchio, ma anche dalla potenza e dalla disponibilità di funzioni aggiuntive. Ad esempio, i dispositivi dotati di uno ionizzatore d'aria saranno un po 'più costosi rispetto ai modelli standard costituiti solo da una lampada al quarzo e una ventola. Al momento, il costo medio dei modelli semplici inizia da 3-5 migliaia di rubli. I modelli più funzionali hanno costato, di regola, circa 10-15 mila rubli.

Dove comprare un purificatore d'aria ultravioletta?

A Mosca

A Mosca, è possibile acquistare un purificatore d'aria ultravioletta in organizzazioni come:

  • "ALLERGODIL":
    • sito web: http://www.allergodom.ru;
    • Indirizzo: Mosca, Butyrsky Val Street, 32;
    • telefono: +7 (499) 390-21-36.
  • "ioni Aqua":
    • sito web: http://www.aquaion.ru;
    • Indirizzo: Mosca, via Suschevsky Val, edificio 5, edificio 1A;
    • telefono: +7 (499) 322-26-95.
  • Medtekhnika Mosca:
    • sito web: http://medtehnika-moskva.ru;
    • Indirizzo: Mosca, via Skradochnaya, edificio 1, edificio 18, ufficio 101;
    • telefono: +7 (499) 550-10-16.

A San Pietroburgo

A San Pietroburgo, le seguenti società sono coinvolte nella vendita di depuratori d'aria a ultravioletti:

  • "Zdravtorg":
    • sito web: http://zdravtorg.ru;
    • Indirizzo: San Pietroburgo, Sedov Street, 37, ufficio 405;
    • telefono: +7 (812) 322-98-13.
  • "Biostar":
    • sito web: https://ochistiteli-vozduha.ru;
    • Indirizzo: San Pietroburgo, via Sofiyskaya, 2, lettera A;
    • telefono: +7 (951) 659-89-96.
  • "Medtechnika Europe":
    • sito Web: http://www.med-europa.com;
    • Indirizzo: San Pietroburgo, Botkin Street, edificio 1;
    • telefono: +7 (812) 542-32-54.

Pertanto, i detergenti ultravioletti sono in grado di affrontare efficacemente la procedura di purificazione dell'aria dai patogeni, proteggendo così la salute e migliorando la qualità della vita delle persone. E l'uso di modelli moderni con funzionalità avanzate assicura la purificazione dell'aria non solo da batteri pericolosi, ma anche da fumo e polvere. Ecco perché quando si acquista un depuratore, è necessario prestare attenzione alle sue caratteristiche tecniche e alla fama del produttore - solo in questo caso è possibile ottenere apparecchiature veramente di alta qualità e affidabili.

Ionizzatore lampada UV

Moderatori: Lisa, americana

Ionizzatore e lampada germicida: qual è la differenza?

Sontik »29 mar 2015 01:42

Ionizzatore e lampada germicida: qual è la differenza?

Ionizzazione »29 mar 2015 01:53

Ionizzatore e lampada germicida: qual è la differenza?

Sontik »29 mar 2015 01:53

Ionizzatore e lampada germicida: qual è la differenza?

Ionizzazione »29 mar 2015 01:53

Ionizzatore e lampada germicida: qual è la differenza?

Vostok »29 mar 2015 01:53

Ionizzatore e lampada germicida: qual è la differenza?

Sontik »29 mar 2015 01:53

Ionizzatore e lampada germicida: qual è la differenza?

Ionizzazione »29 mar 2015 01:53

Purificatore d'aria ionizzante con lampada UV

Vorrei prendere, ma probabilmente costa.

abbiamo meno e l'aria è più fredda, ma l'abbiamo presa senza il filtro

Abbiamo, non mi pento di quello che ho preso, ma mia figlia è allergica molto forte, ma in generale è diventato più facile per tutti. L'ho pulito per la prima volta, ci sono quasi entrato, poi mi ci sono abituato, ma ovviamente la polvere entra nell'appartamento molto... è diventato più facile respirare con essa, sono anche allergico, solo alla polvere, e mia figlia ha molti allergeni.

Purificatore d'aria con lampada a raggi ultravioletti

Ogni anno l'aria diventa più inquinata. Questo problema preoccupa molte persone, in particolare gli scienziati, in quanto porta a un deterioramento della salute umana e alla sua non confortevole esistenza. Questo è più rilevante per i patogeni e i batteri che sono nell'aria.

Per distruggerli, applicare un purificatore d'aria ultravioletta. Questi pericolosi microrganismi passano attraverso le aperture della presa d'aria, a causa della quale la struttura del loro DNA viene distrutta dalla luce UV. Grazie a questo sistema, l'aria viene sterilizzata in uscita.

La luce UV di questo detergente uccide tutti i germi.

La tecnologia della radiazione di una lampada al quarzo è ben studiata, raccomandata positivamente e sicura. È ampiamente usato per combattere i microrganismi infettivi per più di mezzo secolo nelle istituzioni mediche. I componenti organici possono degradarsi in acqua e anidride carbonica, che non influiscono negativamente sull'uomo. Si scopre che virus e batteri si trasformano in sostanze innocue sotto la luce ultravioletta. Tali processi ricordano il laboratorio.

I depuratori d'aria a ultravioletti hanno un alloggiamento chiuso, nel quale è presente una lampada UV e una ventola, con la quale l'aria viene aspirata verso l'interno, pulita e spinta fuori.

I vantaggi della purificazione UV

Le apparecchiature che puliscono l'aria con radiazioni ultraviolette presentano numerosi vantaggi che la rendono ancora più popolare.

  1. Nessun degrado dell'ozono e prodotti di rilascio, in modo che il dispositivo possa essere utilizzato in presenza di persone. La decomposizione di elementi organici è accompagnata dal rilascio di prodotti intermedi. Uno di questi prodotti è solo l'ozono. È noto che è molto tossico. Quando i primi depuratori d'aria sono stati prodotti utilizzando radiazioni ultraviolette, questo processo non è stato particolarmente preso in considerazione, quindi le persone hanno dovuto lasciare la stanza durante la pulizia. Oggi è anche usato, ma non spesso, per esempio, in cliniche e ospedali. Tuttavia, attrezzature più moderne eliminano completamente il rilascio di prodotti di decomposizione e ozono. Ciò significa che può essere utilizzato anche in presenza di persone, sia di giorno che di notte.

Tassi di purificazione dell'aria

Regole di sicurezza

Nonostante tutti i vantaggi di questo detergente, è necessario seguire alcune misure di sicurezza che proteggeranno sia i proprietari sia il dispositivo stesso.

  1. Quando si usa il detergente, non rimuovere il coperchio e osservare la lampada UV. Proteggerà la pelle e la vista.
  2. Il dispositivo non ha bisogno di accendere la strada, vicino a fonti di fuoco aperto (stufa, caminetto) e in bagno.
  3. Prima di pulire l'apparecchio, deve essere scollegato dall'elettricità.
  4. Non lasciare oggetti estranei nelle aperture, come gioielli o capelli.
  5. Non permettere ai bambini di giocare con il dispositivo. È meglio tenerlo lontano da loro, perché la lampada sigillata contiene mercurio.
  6. È meglio pulire la lampada ogni quattro mesi per mantenere le prestazioni del depuratore d'aria ad alto livello.
  7. La lampada usata non deve essere smaltita come normale spazzatura, è necessario attuare misure per lo smaltimento, che molto probabilmente sono registrate nelle istruzioni per l'uso del dispositivo.

Esempi di detergenti UV

Per selezionare un purificatore d'aria ultravioletta specifico, è necessario sapere quali parametri possono avere alcuni modelli.

    • Purificatore d'aria agli ioni con lampada germicida ultravioletta. Presenta i seguenti vantaggi:
      • ciclo di funzionamento automatico, controllo del microcomputer;
      • facile pulizia;
      • non c'è bisogno di cambiare i filtri;
      • ventola silenziosa;
      • non solo i funghi e i batteri vengono distrutti, ma anche l'odore del fumo.

Tale apparecchiatura non ha paura di polvere, acari della polvere e allergeni. Le particelle inutili, ma dannose che sono nell'aria, attraggono gli ioni con carica negativa a se stessi, rendendoli più pesanti. Le particelle vengono depositate e più facilmente attratte dalla piastra raccogli polvere, che ha una capacità elettricamente conduttiva. Si attaccano ai collettori di polveri, formando uno strato di sporco. L'ossigeno attivo viene rilasciato a un livello sicuro, eliminando la tossicità dell'inquinamento e l'odore sgradevole.

Dispositivo di aspirazione e pulizia dell'aria

    • Purificazione dell'aria ultravioletta degli ultimi modelli. La nuova generazione di tali apparecchiature ha una serie di proprietà positive significative, grazie alle quali la domanda per loro è in crescita:
      • elevata resistenza e resistenza allo scuotimento, che ne consente l'utilizzo anche durante il trasporto;
      • non contengono mercurio, aumentando così la loro sicurezza, e inoltre non devono preoccuparsi di misure di smaltimento speciali;
      • poco calore;
      • di piccole dimensioni, che consente loro di essere incorporati in oggetti diversi;
      • alta efficienza energetica ed economia.
  • Ricircolatore battericida di tipo ultravioletto. Uno dei modelli efficaci è Airlife, che è consigliato per essere utilizzato nelle istituzioni mediche. Rimuove sia i microrganismi dannosi che le sostanze chimiche e gli odori tossici. Non dovrebbe essere spento anche durante l'intervento chirurgico o la legatura.
  • Purificatore d'aria con l'uso della lampada DL-139. Un tale pulitore a ionizzatore satura l'aria con ioni aerogeni, creando in tal modo l'effetto dell'aria di montagna. C'è una pulizia non solo da virus, ma anche da polline, nicotina, odori sgradevoli, monossido di carbonio e anidride solforosa, e così via. Questo ha un effetto positivo sulle persone che hanno l'asma, l'emicrania, le allergie e altre malattie che sono esacerbate dall'esposizione ad aria cattiva.

Ogni persona vuole respirare liberamente ea suo agio, senza preoccuparsi della sua salute. Sfortunatamente, senza l'uso di dispositivi speciali oggi, questo è quasi impossibile, quindi pulire l'aria con la luce ultravioletta è una misura necessaria per proteggere le nostre vite.

Varietà di depuratori d'aria

I depuratori d'aria per la casa non sono rari in questi giorni. Molti sono costretti a usarli a causa di alloggi, situati vicino alla produzione. Inoltre, la situazione ecologica nelle grandi città popolate è favorevole all'uso di questi dispositivi, perché l'aria negli appartamenti spesso non è pulita come vogliono. L'uso di detergenti è anche dovuto a considerazioni igieniche (sanitarie). Ad esempio, la polvere che vola nell'aria di un appartamento contiene agenti patogeni, funghi, agenti patogeni di molte infezioni e allergeni.

Tutti i depuratori d'aria sono suddivisi in diverse categorie a seconda del principio del loro funzionamento. Di seguito vediamo quali sono i tipi di detergenti.

Filtro dell'aria fotocatalitico

Il dispositivo di questo dispositivo è molto semplice, il che lo rende versatile nell'uso. In effetti, è un caso con una lampada ultravioletta e un catalizzatore (che agisce da filtro) all'interno. L'uso di vetro poroso nel ruolo di un filtro in modo vantaggioso consente di aggirare il problema della manutenzione costante del dispositivo. In altre parole, non c'è bisogno di cambiare continuamente i filtri, e questo è un notevole risparmio sui materiali di consumo. Un tale filtro assorbe bene anche le più piccole particelle di spazzatura (polvere domestica e di strada, filaccia, ecc.). L'applicazione del biossido di titanio sulla superficie del filtro consente ai raggi luminosi di passare e assorbire. Inoltre, interpreta il ruolo di un catalizzatore, che è stato menzionato sopra.

Lo schema del filtro fotocatalitico

I raggi ultravioletti cadono sul rivestimento di diossido e, agendo su di esso, avviano il processo di ossidazione, che fa fronte alla decomposizione di sostanze organiche.

Un tale approccio nel sistema di filtrazione dell'aria è estremamente efficace nel caso in cui sia necessario non solo pulire l'aria nell'appartamento, ma anche inumidirlo. L'umidificazione si verifica a causa del fatto che nel processo di ossidazione del filtro sostanze organiche si decompone, formando umidità e anidride carbonica. Dopo aver attraversato il filtro fotocatalitico, all'estremità opposta della quale si trova una lampada a raggi ultravioletti (portata A), l'aria viene soffiata pulita e umidificata.

L'efficacia dei depuratori d'aria fotocatalitici è difficile da sovrastimare.

  1. Tali purificatori d'aria liberano completamente la casa di germi, odori sgradevoli, polvere e piccoli detriti, lana.
  2. Le particelle della pelle, gli acari della polvere, lo strato di fuliggine, il monossido di carbonio, le spore della muffa e il polline vengono eliminati.
  3. I depuratori d'aria con tale filtro saranno estremamente utili durante la profilassi delle malattie respiratorie virali (FLU, tubercolosi, ecc.) E contribuiranno anche alla rimozione dell'idrogeno solforato.

Filtro aria idratante Daikin MCK75J

Detergenti ad adsorbimento (carbone)

Il compito principale dei dispositivi con tale filtro è l'assorbimento fisico delle molecole di gas. Sono letteralmente assorbiti nei pori del filtro. Per quanto riguarda la rimozione di composti volatili e semi-volatili, i filtri a carbone non sono uguali se la massa molecolare di tali particelle è piuttosto grande per l'interazione. L'indicatore principale di una risorsa e l'efficienza del dispositivo è il volume dei materiali assorbenti. Naturalmente, più saranno, maggiore sarà la quantità di aria sporca che il dispositivo sarà in grado di attraversare. Le prestazioni dipendono anche da questo, e la dipendenza è diretta qui: più grande è il volume del filtro, più grandi sono i pori attraverso i quali avviene l'aspirazione.

Questo tipo di depuratori d'aria implica un cambio di filtri come manutenzione. Quando i materiali di consumo si intasano, le prestazioni diminuiscono drasticamente. Basta pulire il filtro stesso è improbabile che abbia successo, in quanto è letteralmente impregnato di piccole particelle. La pulizia superficiale non darà nulla. In questo caso, felice con un piccolo prezzo per questo tipo di materiali di consumo.

I filtri a carbone sono uno dei più economici sul mercato e possono essere cambiati abbastanza spesso, senza aspettare che i pori si ostruiscano completamente.

I depuratori d'aria ad assorbimento sono spesso dotati di un prefiltro (meccanico). Questa mossa è del tutto giustificata: cadendo direttamente sul filtro a carbone, grandi particelle di polvere ostruiscono rapidamente i micropori, motivo per cui il consumabile stesso può rapidamente diventare inutilizzabile.

Un ruolo importante nell'efficienza è giocato dalla forma del filtro stesso.

  1. Il filtro di adsorbimento, che è basato su carbone attivo fine, causerà un'ulteriore resistenza all'aria.
  2. Nel caso in cui i pori e i granuli nel filtro siano piuttosto grandi, la soffiatura sarà più efficiente e questo porterà ad un maggior volume d'aria da purificare.

Se il filtro a carbone è corrugato, il volume della superficie filtrante, rispettivamente, sarà aumentato rispetto ai consumabili convenzionali. Il filtro pieghettato assorbe meglio i gas grazie alla sua ampia superficie.

I filtri al carbone non sono raccomandati per l'uso in ambienti con elevata umidità. Inoltre, se nella stanza sono presenti gas di piccole molecole, l'efficienza dell'utilizzo di questo tipo di dispositivo sarà estremamente bassa. Per risolvere questo problema, si consiglia di ricorrere all'aiuto di formaldeide, anidride solforosa o biossido di azoto. Il dispositivo basato su filtri a carbone non sarà il più efficace per l'uso in atmosfera di gas urbano, pertanto viene spesso utilizzato in combinazione (2 in 1) con altri filtri. Ad esempio, uno di quelli che verranno discussi di seguito.

Purificatore d'aria Hoover con filtri HEPA e carbone

Depuratori d'aria che utilizzano una tecnologia di pulizia meccanica di precisione

Tali depuratori d'aria sono anche chiamati HEPA (High Efficiency Particulate Arresting o, in altre parole, il ritardo di particelle di maggiore efficienza). I dispositivi con filtro HEPA sono molto richiesti nelle grandi città, perché questi semplici dispositivi sono molto efficaci.

Oltre al fatto che tali filtri hanno aumentato l'efficienza, va notato che sono alla base di molti depuratori d'aria. Il principio di funzionamento di un tale dispositivo è il seguente: aria sotto pressione viene aspirata nell'apparecchio e, passando attraverso il sistema di filtrazione, viene soffiata pulita. All'interno del filtro, la sporcizia si deposita da 0,3 micron di dimensione, che è quasi il 99% di tutti i detriti fini presenti nell'aria che respiriamo. Secondo la ricerca, quasi tutti gli allergeni noti, così come le zecche e le spore hanno una dimensione molto più grande (da 1 micron). A causa di ciò, i filtri HEPA sono consigliati per essere utilizzati da chiunque soffra di allergia respiratoria.

La classificazione internazionale divide i filtri HEPA in 5 categorie: H10,11,12,13,14. La qualità del filtro aumenta in base ai numeri. Ad esempio, la classe H13 conserva detriti con un volume di 0,3 μm e un'efficienza di quasi il 100%.

In termini di materiali di consumo, i filtri HEPA non sono molto diversi dalle loro controparti. Maggiore è l'area del filtro stesso, maggiore è la quantità di polvere nel flusso che è in grado di elaborare e assorbire. Inoltre, i filtri di grandi dimensioni durano più a lungo, perché per segnare, ci vorrà più tempo. Non l'ultimo ruolo svolto dalla forma di consumabili. È importante assicurarsi che il rivestimento ondulato sia solido e che fornisca una filtrazione efficace e costante. Se la piega si adatta all'altra troppo stretta, ciò potrebbe causare difficoltà nel soffiare del filtro, il che ne pregiudicherebbe l'efficacia. Alcuni produttori di materiali di consumo utilizzano materiali sintetici anziché cotone.

Purificatore d'aria purificatore d'aria Xiaomi Mi

C'è un'opinione che carta e derivati ​​sono il miglior materiale per i filtri HEPA, dal momento che aiuta a intrappolare i detriti all'interno del filtro con la massima efficienza. Inoltre, la carta ha la minor resistenza al flusso d'aria. Ma ci sono alcuni aspetti negativi di questo.

  1. È importante ricordare che la carta da cui viene creato il filtro è molto sottile, quindi è abbastanza facile danneggiarla durante la sostituzione. La maggior parte dei produttori cerca di proteggerla (ad esempio, corrugazione).
  2. Un altro svantaggio dei materiali di consumo è la loro neutralità biologica. Non possiedono proprietà antisettiche da soli. La superficie del consumatore HEPA è un ottimo posto per le colonie di batteri, sia utili che meno. Naturalmente, prima o poi, influirà sulla qualità dell'aria soffiata.

Un analogo migliorato di HEPA è il filtro ULPA, che ritarda le particelle con dimensioni fino a 0,1 μm con efficienza fino al 99,8%. Hanno lo stesso principio di funzionamento, ma l'UPLA può essere definita la prossima generazione di HEPA. È vero, finora sono estremamente rari.

Nuovo filtro HEPA ULPA

Filtri primari (purificatori d'aria meccanici)

La soluzione più semplice e allo stesso tempo la più ottimale per un appartamento. Esternamente, questi filtri - la solita rete metallica, che viene spesso utilizzata per la pre-pulizia, in combinazione con altri. Il loro scopo principale è di ritardare la polvere grossolana e i peli di animali domestici.

Tali materiali di consumo sono progettati per proteggere dalla polvere non solo gli utenti, ma anche l'elettronica della tecnologia stessa. Ad esempio, i filtri HEPA sono spesso protetti da dispositivi meccanici per ritardarne la rapida usura. I modelli più comuni di purificatori d'aria meccanici sono in grado di intrappolare particelle fino a 5-12 micron. Ci sono poche particelle di queste dimensioni nella polvere, ma il ruolo del reticolo, che li trattiene, è estremamente importante.

Affondando il filtro preliminare, i detriti di grandi dimensioni non cadono sui filtri fini, prolungando così il loro funzionamento.

Sostituire il filtro è molto più semplice ed economico rispetto all'acquisto di un filtro HEPA o carbone. L'ovvio vantaggio di questo tipo di filtro è la loro lunga durata. Esatto, sono riutilizzabili. Per pulire la rete dalla sporcizia, è sufficiente rimuoverla dal filtro dell'aria, aspirare o sciacquare sott'acqua.

Con filtro elettrostatico (ionizzante)

I filtri con uno ionizzatore sono diffusi per un bel po 'di tempo. Il principio di funzionamento si basa sul semplice meccanismo di attrazione delle cariche elettriche bipolari. Passando attraverso la camera di ionizzazione, le particelle di sporco ricevono una carica "+" e si depositano su una piastra che viene caricata "-". Le piastre filtranti possono essere facilmente pulite risciacquandole con acqua saponata. Inoltre, tali purificatori d'aria agiscono come ionizzatori d'aria.

L'elettrostatica è in grado di pulire la stanza dalle particelle più piccole, usando semplici leggi fisiche. In alcuni casi, gli esperti dicono che il grado di efficienza di pulizia dei filtri ionizzanti potrebbe essere superiore a quello di HEPA. Insieme alla lunga durata dei materiali di consumo, questo tipo di dispositivo è raccomandato per l'uso in condizioni di appartamento.

Molto spesso, i depuratori d'aria con filtro elettrostatico sono dotati di filtri a carbone o dello stesso HEPA. A volte è possibile trovare un filtro dell'aria a ioni con una lampada a raggi ultravioletti.

Filtro aria filtro aria

Tali dispositivi sono anche chiamati "lavaggio dell'aria". Più spesso vanno in collaborazione con il condizionatore d'aria. Il principio del filtro dell'acqua è semplice, ma allo stesso tempo abbastanza efficace. Il ventilatore aspira aria sporca, conferendo alle particelle di sporco una carica "+" (come nei filtri elettrostatici), dopo di che cadono su un disco con una carica "-". La polvere viene attratta dal disco, quindi lavata via in un apposito ricevitore-pallet.

Anche questo filtro non ha bisogno di essere cambiato, può essere servito a casa. Basta rimuoverlo dallo strumento, pulirlo e reinserirlo. Ovviamente, ciò ha un effetto positivo sulla valutazione dei dispositivi basati sui filtri per l'acqua. Abbastanza spesso, l'ultima parola è per coloro che possono offrire un servizio più economico, se non gratuito.

Il filtro dell'acqua può anche essere fornito come dispositivo di classe 2 in 1. Ad esempio, il filtro HEPA può essere installato per aiutare con il filtro dell'acqua, ma questo non è un requisito. Di seguito parleremo di questi dispositivi.

Due tipi di filtraggio in un unico dispositivo

Molto spesso, un tipo di aria filtrata dalla sporcizia non è sufficiente. Ad esempio, nel caso in cui polvere e sporco possono avere dimensioni diverse: lana, polvere di casa, allergeni, ecc. Un filtro dell'aria al quarzo con filtri fotocatalitici è presente sul mercato. I filtri HEPA hanno spesso umidificatori come fonte aggiuntiva di prefiltrazione.

Filtro aria al quarzo Ambilife-N con filtro fotocatalitico

Tali dispositivi sono ampiamente rappresentati nel mercato domestico e sono ampiamente diffusi tra le persone che soffrono di allergie. Il filtro a carbone in combinazione con il meccanico sarà un ottimo assistente nella lotta per l'aria pulita in ogni appartamento.

Lo svantaggio di questo tipo di dispositivo è la manutenzione, che richiederà determinati investimenti, perché I materiali di consumo, tuttavia, dovranno essere modificati di volta in volta e, nel caso dei filtri HEPA, potrebbero non essere economici. Acqua e filtri meccanici (rete) non devono essere sostituiti.

3 gradi di filtrazione dell'aria in un unico dispositivo

Quando si tratta di dispositivi multifunzione, il più delle volte si riferisce alla filtrazione idro-aria con possibilità di ionizzazione. Tali dispositivi sono necessari laddove vengano richieste le massime esigenze di pulizia nella stanza (ad esempio, un reparto ospedaliero).

Come bonus piacevole, un tale dispositivo multifunzionale (3 in 1) può anche essere usato come agente aromatizzante per dare all'aria nella stanza una piacevole freschezza e riempirla di sapori preferiti. Questo viene fatto usando oli aromatici aggiunti allo spruzzatore dell'umidificatore.

Filtro VOC per filtro aria AP-410F5 / F7

Di norma, tali dispositivi funzionano alternativamente: pulizia, quindi ionizzazione o umidificazione. Non è possibile utilizzare tutte e tre le modalità contemporaneamente. I materiali di consumo devono essere cambiati in modo tempestivo, poiché un filtro intasato deteriora la portata e pertanto il suo funzionamento ottimale è compromesso. Ciò potrebbe causare danni.

La semplicità del dispositivo consente l'utilizzo di tali depuratori per lungo tempo. Se non dimentichi di cambiare i filtri in tempo, un dispositivo del genere durerà più di un anno, contribuendo a rinfrescare e purificare l'aria nel tuo appartamento o in qualsiasi altra stanza.

Purificatore d'aria a base di raggi ultravioletti

Molto spesso si trova nei depuratori d'aria multifunzionali. Purificatore d'aria UV è uno dei primi dispositivi di questo tipo, allo stesso tempo e il più sicuro. Il principio del suo funzionamento è simile al quarzo (questo dispositivo si basa su di esso). La polvere, che cade nel buco sul corpo, è esposta ai raggi UV, che cambiano la sua struttura. Di conseguenza, l'aria è completamente pulita.

I detergenti UV sono spesso usati nelle istituzioni mediche, dove è necessario mantenere la sterilità, senza ricorrere a metodi aggiuntivi di strutture igienico-sanitarie.

Numerosi studi confermano l'innocuità per l'uomo, quindi, tali depuratori d'aria vengono utilizzati anche in appartamenti dove ci sono bambini piccoli.

Nell'Unione Sovietica per un po 'di tempo, le lampade al quarzo, che erano un grande deficit, godevano di grande popolarità. Era possibile ottenerli con grande difficoltà. Possono essere considerati la prima purificazione dell'aria domestica, sulla base della quale numerosi analoghi sono apparsi nel tempo.

Il dispositivo di tale dispositivo è molto semplice: un ventilatore con una lampada UV all'interno della custodia. Passando attraverso la sua luce, l'aria si purifica. Gli ovvi vantaggi di tali dispositivi includono:

  • mancanza di formazione di ozono,
  • l'aria nella stanza non contiene i prodotti del suo decadimento - questo significa che il funzionamento del dispositivo è possibile, anche quando ci sono persone nella stanza;
  • consuma poca energia, nessun rumore, molto semplice e senza pretese da mantenere;
  • affronta muffe e funghi, compatto e facile da trasportare.

Filtro dell'aria per l'auto

Un depuratore d'aria per auto è tanto necessario quanto un filtro dell'aria domestico, e in alcuni casi anche di più. L'auto è un partecipante diretto al traffico stradale, trovandosi nel bel mezzo di una strada piena di centinaia di macchine simili che emettono costantemente prodotti raffinati nell'aria.

Se la pulizia dell'aria in un appartamento dipende da molti fattori (lontananza dalla produzione nociva, ecc.), Allora un filtro dell'aria della macchina è necessario immediatamente, per impostazione predefinita. Per non inalare tutti i "sapori" di un sughero multi-chilometro, molte persone comprano uno ionizzatore. Il più delle volte è un dispositivo alimentato con accendisigari. Nonostante le sue dimensioni ridotte, un dispositivo di questo tipo si affida al suo lavoro come "eccellente".

Il principio di funzionamento di uno ionizzatore per un'automobile rimane lo stesso che nel caso di un dispositivo stazionario: la generazione di cariche di corona che scivolano tra il catodo e l'anodo, vale a dire elettrodi con cariche positive e negative. L'aspirazione d'aria soffia la sporcizia dalla strada nell'auto, gli ioni, incontrando particelle di sporco, trasferiscono la carica a loro. Portati via dal flusso d'aria, le particelle vengono depositate sulle piastre (elettrodo), che sono le "trappole" per lo sporco caricato, che si depositano completamente su di esse.

Come potete vedere, il problema della filtrazione dell'aria in varie stanze e all'interno dell'auto è piuttosto acuto. La situazione ecologica non dà motivo di ottimismo, e questo significa che è necessario prendersi cura della propria salute da soli ricorrendo a mezzi specializzati.

Popolarmente Sulle Allergie