Cetrina dalle allergie aiuta bloccando i recettori di istamina che irritano il sistema immunitario e causano una reazione allergica. Il coefficiente di penetrazione attraverso il BBB è così piccolo che lo strumento non influisce sul funzionamento del sistema nervoso centrale. La condizione di un effetto neutro sul sistema nervoso centrale e BBB a causa di dosi terapeutiche, se si prende il farmaco in grandi quantità, può essere rivelato una reazione negativa.

Puoi bere Tsetrin sia adulti che bambini da 2 anni. I principi attivi del rimedio facilitano la condizione, sia in caso di lieve reazione allergica che in caso di una grave. Il farmaco ha il proprio numero di controindicazioni, quindi prima del trattamento dovresti leggere le istruzioni, consultare un medico.

Composizione chimica e suo meccanismo d'azione

Il componente principale è la cetirizina. Agisce anche come bloccante dell'istamina H1, che allevia la condizione quando si verifica una reazione allergica. Una compressa di droga contiene 10 mg di ingrediente attivo. In 1 ml di sciroppo è 1 mg di cetirizina.

Non interrompe il funzionamento di altri recettori, essendo un antagonista dell'istamina. Durante gli studi clinici, non è stato rilevato alcun effetto pronunciato sui recettori anticolinergici e antiserotinici (che regolano il lavoro del sistema nervoso centrale). La cetirizina sopprime completamente la reazione allergica nella fase iniziale, previene il rilascio di mediatori infiammatori con la forma avanzata di allergia.

Anche come leganti, i componenti aggiuntivi nei tablet sono:

  • amido;
  • lattosio;
  • magnesio;
  • povidone;
  • talco;
  • acido sorbico;
  • polisorbato;
  • dimeticone.
Nello sciroppo per un migliore assorbimento della cetirizina, vengono utilizzati componenti aggiuntivi:
  • saccarosio;
  • glicerolo;
  • sorbitolo;
  • citrato di sodio;
  • aromi di frutta e additivi.

Quanto dura l'effetto? Dopo 20-30 minuti dopo l'uso del farmaco nella metà dei pazienti e dopo 50-60 minuti nel 92%.

Anche se le compresse non sono più utilizzate a scopo terapeutico, il loro effetto dura per 72 ore. Il blocco di una reazione allergica dopo una compressa ubriaco di Tsetrin continua per un giorno.

Modi e velocità di escrezione dal corpo

La cetrina entra rapidamente nel flusso sanguigno e si diffonde in tutto il corpo attraverso il tratto digestivo. Il cibo non influisce sul grado di assorbimento dei farmaci da parte del tubo digerente. La concentrazione massima viene raggiunta dopo 0,5-1 ore in una quantità di 0,3 μg / ml. Il fegato interagisce con solo una piccola quantità del farmaco. L'emivita standard è di 10 ore, ma può essere più lunga se una persona ha malattie del sistema urinario o del fegato.

A volte l'età ha un effetto sul tasso di escrezione ½ significa. In 1/3 degli anziani, l'emivita ha raggiunto 15 ore e il coefficiente di purificazione dal farmaco era inferiore del 30-40%.

Per insufficienza renale di gravità moderata e dosaggio estremo deve essere regolato individualmente da un medico. In questo stato, l'emivita raggiunge le 20-30 ore e il coefficiente di purificazione attraverso il sistema urinario scende del 40-60%. L'uso del farmaco in dosi standard può portare a intossicazione interna, la comparsa di effetti collaterali.

Nell'insufficienza epatica, la durata dell'escrezione di Tsetrin dal corpo è aumentata di 5 ore e il coefficiente di purificazione attraverso il sistema urinario scende del 30%. È necessario un aggiustamento individuale della dose del farmaco se il paziente ha anche un'insufficienza renale.

Indicazioni per l'uso

La cetirizina come sostanza attiva aiuta a fermare i segni esterni di allergie, che riducono la qualità della vita, interferiscono con le attività quotidiane. Una reazione allergica, accompagnata da un naso che cola, lacrimazione, gonfiore, eruzioni cutanee, è sotto l'influenza di Cetrin.

Cetrin aiuta con:

  1. Orticaria.
  2. Congiuntivite acuta atopica.
  3. Rinite allergica - naso che cola, lacrimazione, arrossamento degli occhi, gonfiore della mucosa nasale.
  4. Swelling Quincke.
  5. Asma bronchiale.
  6. Edema della laringe, natura allergica della cavità orale.
  7. Prurito.
  8. Dermatosi allergica
  9. Eczema.

Le istruzioni per l'uso indicano il regime principale, che è accettato per tutte le manifestazioni allergiche. La decisione di ridurre o aumentare il dosaggio è presa dal dottore secondo il quadro clinico, le malattie supplementari del paziente.

Quanti giorni dovrei prendere Tsetrin? Corso standard - 14-28 giorni. Per quanto tempo puoi prendere Tsetrin senza conseguenze? Non è desiderabile bere Tsetrin per più di un mese, il corso del farmaco può essere esteso da un medico basato su indicazioni mediche.

overdose

Per ottenere il massimo effetto terapeutico per un adulto, bastano 10-20 mg di farmaco (1-2 compresse). Una quantità superiore a 5 compresse può causare gravi danni al corpo.

Possibili conseguenze del sovradosaggio:

  1. Vertigini.
  2. Crollo, sonnolenza.
  3. Sonnolenza, confusione.
  4. Irritabilità nervosa, un'inspiegabile sensazione di ansia.
  5. Crampi, tremore delle membra.
  6. Aumentare o rallentare la frequenza cardiaca.
  7. Feci molli ripetute.
  8. Attacchi di mal di testa

Effetti collaterali

Numerosi test anti-droga hanno dimostrato che qualsiasi possibile effetto collaterale si manifesta con una frequenza non superiore al 2-3%. I principali effetti collaterali sono mal di testa, secchezza delle fauci, nausea, affaticamento, il resto si presenta molto meno frequentemente.

Effetti indesiderati rari:

  1. Tachicardia.
  2. Aumentare l'indice di massa corporea.
  3. Eruzione cutanea, prurito, orticaria.
  4. Vasculite.
  5. Depressione.
  6. Disturbo del sonno
  7. Allucinazioni, confusione.
  8. Visione alterata
  9. Compromissione della memoria e dell'udito.
  10. Discinesia.
  11. Svenimento.
  12. Ritenzione urinaria

Prendere questo farmaco durante la gravidanza, è auspicabile solo su prescrizione, al fine di evitare complicazioni, aborti spontanei, parto prematuro.

La cetrina è un farmaco allergia popolare. La facile digeribilità del corpo del farmaco aiuta ad eliminare le manifestazioni di allergie senza conseguenze negative.

Cetrina per allergie

Ai primi sintomi di allergia, si consiglia di assumere immediatamente qualsiasi farmaco per fermare i processi infiammatori nel corpo e alleviare il decorso della malattia. Uno dei farmaci antistaminici più efficaci è Cetrin. Circa le proprietà di questo strumento parleremo ulteriormente.

Generazioni di antistaminici

La medicina inventa continuamente nuovi farmaci, i vecchi vengono sostituiti da farmaci più efficaci che hanno effetti meno negativi sul corpo, contribuendo nel contempo a far fronte al problema.

Prima generazione

Questi farmaci sono apparsi i primi e tutti ne sono a conoscenza. Questi includono compresse Suprastin, Tavegil, Fenistil. Gli antistaminici in questo gruppo bloccano tutti i recettori, pur eliminando i sintomi di allergia. Il rovescio della medaglia è l'abbondanza di effetti collaterali che si verificano molto spesso, tra cui sonnolenza, peggioramento dell'attenzione, stimolazione del muscolo cardiaco. Pertanto, non sono raccomandati per le persone in età avanzata, così come per quelli il cui lavoro richiede concentrazione. Particolarmente attento quando si assumono questi farmaci è necessario essere guidatori, poiché è meglio non mettersi al volante durante il trattamento.

Seconda generazione

Questo include Tsetrin, così come compresse Zodak, Zyrtec e altri farmaci. Non hanno più effetti collaterali così forti, riescono ancora a far fronte a tutti i sintomi di allergie di varia origine. Sfortunatamente, il loro effetto è meno pronunciato, ma tali farmaci hanno una restrizione molto minore dovuta al fatto che agiscono solo su determinati recettori. Pertanto, non hanno un effetto sedativo e di stimolazione.

Terza generazione

Questi includono tavolette Erius, Claritin, Telfast. Non hanno un effetto depressivo sul sistema nervoso centrale, mentre alleviano efficacemente i sintomi e curano le allergie. L'invenzione di tali fondi è stata una svolta nel trattamento, ma il resto dei farmaci non perde popolarità tra le allergie.

Effetto terapeutico di Cetrin

Il principale ingrediente attivo nella preparazione è la cetirizina. Qualsiasi reazione allergica ha lo stesso meccanismo di sviluppo: una sostanza estranea entra nel corpo, causando una risposta del sistema immunitario. Di conseguenza, i mastociti iniziano a produrre istamina, che si diffonde in tutto il corpo e provoca vari processi infiammatori che vediamo come manifestazioni di allergia.

La cetirizina è in grado di bloccare la produzione di istamina e di ridurre il numero di cellule già formate. Una reazione allergica non ha sviluppo a livello cellulare. Inoltre, i sintomi che sono già apparsi si fermano rapidamente e la persona continua a funzionare tranquillamente.

La cetrina riduce l'ipersensibilità agli stimoli esterni, riduce l'infiammazione generale in varie manifestazioni, ha un effetto antiprurito, riduce il gonfiore e previene il loro sviluppo, è un leggero antispasmodico e previene anche un aumento della penetrazione dei capillari.

L'effetto terapeutico delle compresse è già 20 minuti dopo l'ingestione, mentre è sufficiente assumerle una volta al giorno per prevenire lo sviluppo della reazione. Dopo la sospensione del farmaco, l'effetto dura per tre giorni. Durante questo periodo, la cetrina viene completamente escreta dal corpo e la reazione può gradualmente ritornare, se non viene escluso il contatto con la fonte di irritazione.

Quando devo prendere le compresse di Tsetrin?

La cetrina è efficace contro i seguenti tipi e sintomi di reazioni allergiche:

Cetrin può essere usato contro le reazioni allergiche che si verificano su pollini delle piante, prodotti di scarto di lana e animali, polvere, prodotti alimentari, medicinali e prodotti chimici. Va notato che in caso di gravi violazioni è necessario consultare un medico al fine di formare un trattamento completo, dal momento che le allergie possono svilupparsi a condizioni che minacciano la vita di una persona.

Come prendere il farmaco?

Esistono due forme di rilascio del farmaco: pillole e sciroppo. Il secondo è usato per trattare i sintomi di allergia nei bambini dai 2 anni, dal momento che è conveniente erogare lo sciroppo, ha un gusto dolce e piacevole, ei bambini sono felici di prendere medicine. Le compresse sono progettate per trattare le manifestazioni di reazioni allergiche negli adulti e nei bambini dai 6 anni.

Lo sciroppo può prendere da bambini di 2 anni e adulti. Il dosaggio è il seguente:

Le persone che soffrono di insufficienza renale dovrebbero aderire a regole speciali durante l'assunzione di Cetrin. Il dosaggio dipende dalla velocità di filtrazione glomerulare. Con questo indicatore pari a da 30 a 40 ml / min, quando si verifica una leggera diminuzione della funzionalità renale, la dose giornaliera massima è di 5 ml al giorno. Per coloro che hanno insufficienza renale grave e il rapporto è di 10-30 ml / min, assumere 5 ml di farmaco a giorni alterni. L'efficacia del trattamento sarà raggiunta più lentamente, ma non ci sarà un forte carico sul sistema urinario.

Se durante l'assunzione del farmaco si presentano sintomi indesiderabili, oltre a migliorare l'ipersensibilità dell'organismo agli stimoli esterni, la ricezione deve essere interrotta immediatamente e consultare il medico per modificare la terapia.

Le compresse di Tsetrin devono essere assunte in base allo stato del sistema urinario. Per quelle persone che non hanno problemi ai reni, la dose giornaliera è di 1 compressa al giorno. Anche con insufficienza renale minore, dovrebbero essere prese compresse? una volta al giorno. I bambini sotto i 12 anni sono anche invitati a ridurre la dose.

La rimozione del farmaco dal corpo avviene 10 ore dopo la somministrazione. Allo stesso tempo, questo processo può richiedere un'intera giornata per le persone anziane e per i bambini di soli 5 ore. Le compresse possono assumere solo adulti e bambini a partire dai sei anni. Fino a questa età, si può prendere solo lo sciroppo.

La tetrina può avere un effetto positivo nel complesso trattamento della sinusite. Ciò è dovuto al fatto che le reazioni allergiche spesso accompagnano questa malattia, peggiorando il suo corso. La cetrina è in grado di ridurre l'infiammazione e il gonfiore delle mucose, che è importante nel trattamento della sinusite. Quante pillole dovrebbero essere prescritte da un medico, non è consigliabile prescrivere un farmaco da soli.

Controindicazioni e istruzioni speciali per l'uso

La cetrina è uno strumento efficace nella lotta contro le allergie, ma il suo uso è controindicato per le donne incinte e le madri che allattano. Ciò è dovuto al fatto che il farmaco è attivamente distribuito nel corpo ed è in grado di penetrare la placenta. Inoltre, penetra facilmente nel latte materno, può cambiarne il sapore e influire negativamente sul bambino. Tsetrin in questi casi può essere assunto solo secondo la testimonianza di un medico, se i benefici del suo uso superano il possibile rischio. Per il periodo di utilizzo è necessario interrompere l'allattamento al seno.

Come accennato in precedenza, è necessario essere estremamente attenti quando si utilizza il farmaco in pazienti con insufficienza renale. Assicurati di rispettare il dosaggio e l'osservazione di un medico, nonché i test regolari.

Durante l'assunzione di Zetrin, non si dovrebbe bere alcolici di qualsiasi forza. L'etanolo può causare un sovradosaggio.

Poiché Cetrin non sopprime il sistema nervoso centrale, il tasso di reazione e l'attenzione non si deteriorano. Pertanto, mentre si prende il farmaco, è possibile guidare una macchina, nonché impegnarsi in qualsiasi tipo di lavoro che richiede alta precisione e cura. In questo caso, l'uso simultaneo di sedativi può migliorare il loro effetto.

La durata del trattamento dipende dalla gravità della condizione e dalla gravità della reazione. Di solito il trattamento dura da 10 a 14 giorni. Nel caso in cui i sintomi scompaiano più velocemente, il corso può essere ridotto a 5-7 giorni.

La cetrina viene spesso utilizzata per la prevenzione delle reazioni allergiche stagionali e per il trattamento dell'asma bronchiale. Allo stesso tempo, durante la profilassi, l'assunzione può durare abbastanza a lungo, 1-1,5 mesi. Durante l'asma bronchiale, la cetrina viene utilizzata sia durante le riacutizzazioni sia come terapia di base. Il regime è il seguente: 15-20 giorni di trattamento farmacologico, poi una settimana di pausa. Questa terapia può essere mantenuta per diversi anni, se necessario.

Sovradosaggio ed effetti collaterali

Come accennato in precedenza, Tsetrin è uno di quei farmaci i cui effetti collaterali sono ridotti al minimo. Ciò è dovuto al fatto che non influisce sul sistema nervoso centrale e blocca solo determinati recettori. Tuttavia, si può verificare sonnolenza durante l'assunzione, quindi si consiglia di prendere il farmaco la sera. In contrasto con la prima generazione di antistaminici, che richiedono una somministrazione ripetuta durante il giorno, non vi è alcun problema di concentrazione durante la somministrazione di Tsetrin durante il giorno. Sono possibili lievi mal di testa, emicrania e agitazione.

Effetti collaterali come stitichezza, diarrea, diarrea, flatulenza possono essere trovati nella parte del tubo digerente. Nei bambini mentre assumono uno sciroppo, tali effetti sono più pronunciati rispetto all'assunzione di pillole.

Se sei ipersensibile, i sintomi di allergie, prurito, eczema e anche angioedema possono peggiorare. Questa condizione è pericolosa per la vita umana. Pertanto, non può essere provocato. Se noti questi sintomi in te o nel bambino, interrompi immediatamente l'assunzione del farmaco e consulta un medico. Inoltre, se una reazione allergica non viene interrotta per un lungo periodo, è necessaria anche la consultazione.

In caso di sovradosaggio, è necessario sciacquare immediatamente lo stomaco e chiamare un medico. Allo stesso tempo, si osservano sonnolenza, tremore, letargia, aumento della frequenza cardiaca, ritenzione urinaria. Prima di fornire assistenza medica, è possibile utilizzare qualsiasi sorbente, come carbone attivo o Enterosgel.

La cetrina non viene prescritta contemporaneamente a farmaci contenenti teofillina, poiché ciò porta a un sovradosaggio.

allergia

accesso

Una delle più recenti, malattie comuni, allergie, è caratterizzata da un complesso di sintomi spiacevoli. Sembra a causa di una reazione anormale del corpo o, più spesso, del sistema immunitario troppo sensibile.
La penultima generazione di allergie esistenti sul mercato farmaceutico sono presentate sull'esempio di Cetrin, le indicazioni e i metodi del suo uso saranno discussi in modo più dettagliato.

Pericolo di allergia

A volte i sintomi allergici sono invisibili e mascherati da altre malattie. Ma succede che c'è una minaccia alla vita. Ad esempio, una sostanza allergica che entra nel corpo in pochi minuti provoca gonfiore della laringe o del bronco, il che crea una minaccia per la vita.

La causa di tali manifestazioni diventa un fallimento nel sistema immunitario. Lei considera le sostanze più comuni come un pericolo per il corpo e inizia a mostrare una reazione molto violenta.

Pillole allergiche

Esistono già diverse generazioni di farmaci per combattere questa spiacevole malattia. I primi includono Diazolin, Suprastin e Dimedrol. Agiscono bene, ma influenzano i recettori dell'istamina e causano sonnolenza, oltre a una diminuzione della risposta. Il loro vantaggio è un prezzo accessibile.

La seconda generazione di farmaci ad un prezzo un po 'più costoso, ma il loro effetto sul sistema nervoso è inferiore. Inoltre, la loro azione arriva più velocemente e la durata dell'azione è molto più lunga rispetto alla generazione precedente. Non importa quanto siano buone le pillole, dovrebbero essere coordinate con il medico, in quanto possono influenzare il cuore.

I prodotti di terza generazione contengono una sostanza ad azione rapida e pochissimi effetti collaterali. Tuttavia, il loro costo è piuttosto alto e la scelta dei farmaci è piccola.

Tsetrin da ciò che aiuta

La droga Tsetrin appartiene alla seconda generazione di antistaminici. La cetirizina è usata come principio attivo. È prodotto sotto forma di compresse e per i bambini c'è uno sciroppo. Allevia infiammazioni, prurito e gonfiore ed è anche una misura preventiva contro le reazioni allergiche. Può eliminare alcune reazioni cutanee, ad esempio, con l'introduzione di istamina o orticaria da freddo.

Letture di tetrina ha il seguente:

  • rinite allergica stagionale e per tutto l'anno, nonché congiuntivite;
  • orticaria ricorrente, stadio cronico;
  • Quincke gonfiore.

Durante il periodo di trattamento congiunto, il farmaco viene utilizzato per dermatite atopica e dermatosi allergiche.

Distribuzione di farmaci nel corpo

Preso all'interno della compressa viene rapidamente assorbito dal tubo digerente. Il plasma sanguigno in un'ora contiene la quantità massima del farmaco. L'uso di compresse con il cibo non modifica l'assorbimento, ma la concentrazione massima è ridotta. In metà dei pazienti che assumono cetirizina, l'effetto del farmaco si verifica entro 20 minuti dopo aver consumato 10 mg del farmaco. Il tablet è valido per circa un giorno.

La riduzione della reazione con l'uso ripetuto non si verifica. Dopo che la cessazione del corso d'azione delle compresse dura altri 3 giorni. La cetirizina esce inalterata attraverso i reni (2/3) e il retto (10%).

Tsetrin: indicazioni per l'uso - istruzioni per l'assunzione di pillole e sciroppo

Lo sciroppo è progettato per i bambini dai 2 anni, e dai 6 anni di età, è possibile utilizzare il modulo tablet. Il farmaco si consiglia di prendere la sera e una volta. Mangiare non gioca alcun ruolo quando si usa il farmaco.

Ricezione di sciroppo

La quantità richiesta del farmaco è determinata in base al numero di anni in cui il paziente ha:

  1. Se si tratta di bambini di 2-6 anni, è necessario assumere uno sciroppo da 5 ml, ovvero un cucchiaino da tè per un singolo uso. È possibile che il bambino non possa bere un cucchiaio pieno, quindi dovrà essere diviso a metà e somministrato 2 volte (al mattino e alla sera).
  2. Se lo sciroppo sarà bevuto da bambini di età pari o superiore a 6 anni, così come da adulti, otterrà una quantità pari a 10 ml prima di coricarsi. È possibile dividere questa dose per due dosi.

I pazienti di età avanzata, con normale funzionamento dei reni, possono assumere Tsetrin nella stessa quantità degli adulti. Per coloro che hanno problemi con i reni, è necessario un altro ciclo di utilizzo di questo farmaco, che è meglio discutere con il medico.

A volte c'è una domanda su Tsetrin, da cui aiuta meglio. Ma la risposta non sarà troppo semplice, poiché tutto dipende dalla durata della malattia, dall'età del paziente e dalle condizioni del suo corpo. Accade che c'è una maggiore sensibilità allo sciroppo, quindi è meglio cambiare la medicina.

Sovradosaggio di sciroppo

L'accettazione di più di 50 ml di sciroppo può causare un sovradosaggio. I sintomi possono essere diversi:

  • non c'è saliva in bocca;
  • tende a dormire;
  • l'escrezione di urina si ferma;
  • il verificarsi di stitichezza;
  • irritabilità e ansia.

L'eliminazione del sovradosaggio avviene principalmente lavandosi lo stomaco. Per ulteriori trattamenti, è meglio consultare un medico.

Prendendo pillole

La forma della compressa di Tsetrina è consentita per usare da 6 anni. Una pillola viene ingerita come al solito e lavata con un piccolo volume d'acqua. La reception è usa e getta e, proprio come lo sciroppo, la sera. Gli adulti bevono sull'intera compressa e per i bambini è meglio dividerlo in due volte. Se ci sono anomalie nel funzionamento dei reni, la dose si riduce della metà.

Overdose di pillole

Prendendo più di 3-4 pillole alla volta provoca un sovradosaggio. I suoi sintomi sono i seguenti:

  • sonnolenta;
  • eruzione cutanea o prurito;
  • la minzione è in ritardo;
  • manifestazioni di stanchezza e tremore;
  • battito cardiaco accelerato.

Il trattamento è lo stesso di dopo lo sciroppo.

Cetrina per bambini

Per i bambini Tsetrin, le indicazioni per l'uso sono le stesse degli adulti. L'uso di Cetrin per i bambini piccoli è raccomandato solo sotto forma di sciroppo e compresse da 6 anni. L'uso di farmaci aiuta ad eliminare il prurito, che causa gravi graffi e piaghe dolorose. Il bambino dorme tranquillamente di notte. L'uso regolare aiuta a ridurre ulteriori manifestazioni allergiche dei bronchi e della pelle. Di conseguenza, il rischio di tali complicanze come l'asma bronchiale diminuisce. Se una dose è stata accidentalmente mancata, in nessun caso dovrebbe essere aumentata la volta successiva. Basta dare la giusta tariffa.

Quanto tempo hai bisogno di bere Tsetrin

Quanti giorni devono bere Tsetrin dipende da come l'allergia e la sua gravità. Se questa è solo una reazione allergica acuta, ci vorranno dai 10 ai 14 giorni. La scomparsa dei sintomi è possibile prima, quindi l'assunzione di droga è completata in meno tempo. Cioè, non appena tutti i sintomi allergici scompaiono, quindi la medicina smette di bere. Tuttavia, in questo caso è inaccettabile essere trattati con Zetrin per più di due settimane.

Per la prevenzione delle esacerbazioni allergiche, il corso del trattamento sarà più lungo. In questo caso, il farmaco deve essere bevuto per almeno un mese. Con lo scopo preventivo, si raccomanda di usare Tsetrin per l'intero periodo durante il quale c'è un effetto indesiderato dell'allergene.
Nell'asma bronchiale, il farmaco viene usato in combinazione con altri farmaci. Per questa opzione, il numero ottimale di giorni è da 15 a 20. Dopo questo, c'è una pausa di una settimana e un'ulteriore ripresa della ricezione.

Per i bambini in età prescolare con dermatite, il Cetrin è usato come mezzo per prevenire lo sviluppo della malattia, dovrebbe essere fatto 3-4 volte l'anno. I corsi fanno per due settimane. Al momento dell'acquisto di questo farmaco per i bambini, i genitori dovrebbero sapere su Cetrin: da cosa sono queste pillole o sciroppo e come applicarli correttamente.

Conseguenze indesiderabili

Tsetrin in qualsiasi forma ha un simile, influendo negativamente sull'organismo, le conseguenze. La loro manifestazione si osserva principalmente nel sistema nervoso centrale (SNC) e nel sistema digestivo. Per comodità, vengono forniti in forma tabellare.

Tsetrin

Descrizione del 16/10/2015

  • Nome latino: Cetrine
  • Codice ATC: R06AE07
  • Ingrediente attivo: Cetirizine (Cetirizinum)
  • Produttore: Dr. Reddy's Laboratories Ltd., India

struttura

Le compresse di Tsetrin contengono 10 mg di cetirizina cloridrato, nonché amido di mais, lattosio, povidone K30, magnesio stearato.

Composizione del guscio della compressa: ipromellosa, biossido di titanio, acido sorbico, talco, macrogol 6000, dimeticone, polisorbato 80.

Nello sciroppo di Cetrin, il principio attivo è contenuto in una concentrazione di 1 mg / ml. I componenti ausiliari del preparato comprendono: acido benzoico, saccarosio, glicerina, disodio edetato, soluzione di sorbitolo, sodio citrato, una miscela di aromi di frutta ID20181PH, acqua purificata.

Modulo di rilascio

Il produttore produce il farmaco sotto forma di:

  • compresse rivestite con film di 10 mg (confezione numero 20 o numero 30);
  • sciroppo 1 mg / ml (flaconcini da 30 e 60 ml).

Compresse di forma rotonda, biconvesse, in una pellicola. Il loro colore varia da quasi bianco a bianco. Da un lato c'è un rischio.

Lo sciroppo è una sostanza trasparente, leggermente giallastra (o incolore) con un piacevole odore fruttato. Non ci sono particelle visibili, il liquido può essere leggermente opalescente.

Azione farmacologica

Antiallergico.

Farmacodinamica e farmacocinetica

La cetirizina blocca selettivamente i recettori dell'istamina di tipo H1, indebolendo così l'effetto dell'istamina sui vasi, riducendo il gonfiore e l'iperemia. Ha un'azione antiessudativa e antipruriginosa.

È efficace nelle reazioni cutanee (iperemia, blister) che si sviluppano in risposta all'introduzione di specifici allergeni, istamina e raffreddamento (con orticaria da freddo).

Nel 50% dei pazienti dopo assunzione di 10 mg di cetirizina, l'effetto è già evidente dopo 20 minuti, il 95% dei pazienti si sente migliorato dopo 1 ora dopo l'assunzione della compressa / sciroppo.

La durata del blocco dei recettori dell'istamina è superiore a 24 ore. Nei bambini fino a 2 anni (compresi i neonati) - circa 12 ore.

La reattività della pelle all'istamina viene ripristinata entro tre giorni.

Il farmaco allevia la condizione nella rinite allergica, riducendo le sue manifestazioni come congestione nasale, starnuti, prurito, naso che cola, occhi lacrimosi.

Nell'asma bronchiale (se la malattia è lieve) indebolisce la broncocostrizione indotta dall'istamina (questo effetto è dose-dipendente).

Quando assunto in una fase iniziale di una reazione allergica, inibisce il suo sviluppo. Nel tardo stadio, sopprime il rilascio di mediatori coinvolti in esso, così come la migrazione di basofili, neutrofili ed eosinofili in risposta all'introduzione di un allergene, previene lo sviluppo di edema, riduce la permeabilità delle pareti dei capillari, riduce la spasticità della muscolatura liscia.

Riduce l'espressione delle molecole adesive (VCAM-1, ICAM-1), inibisce l'azione degli induttori della secrezione dell'istamina e di altri mediatori (sostanza P, fattore attivante piastrinico).

Quasi nessuna azione anticolinergica e anti-serotonina. L'uso in dosi sei volte superiori a quelle terapeutiche non è accompagnato da una variazione nell'intervallo QT e da altri segni di cardiotossicità.

In dosi non superiori a 20-25 mg / die., Non influenza la capacità di concentrazione e il tempo di reazione.

Sullo sfondo dell'uso, la tolleranza al farmaco non si sviluppa.

La cetirizina viene rapidamente assorbita dal canale alimentare, TSmah - circa 1 ora. La biodisponibilità del farmaco Cetrin non dipende da fattori biofarmaceutici (forma di dosaggio e sua composizione), l'ingestione di cibo non influenza la completezza dell'assorbimento, ma estende TCmax.

Piccole quantità di cetirizina sono metabolizzate nel fegato dalla O-dealchilazione (questo distingue il farmaco da altri blocchi di istamina, che sono metabolizzati nel fegato con la partecipazione di isoenzimi del sistema del citocromo P-450). I prodotti del metabolismo sono farmacologicamente inattivi.

Non si accumula. Due terzi della dose assunta sono escreti dai reni invariati, circa il 10% - con le feci. Liquidazione sistemica di cetirizina - 53 ml / min. T1 / 2 - da 5 a 10 ore. Per bambini sotto i 6 anni - 5 ore, per bambini da 6 a 12 anni - 6 ore, e per adulti - da 7 a 10 ore.

Indicazioni per l'uso di Tsetrin

Tsetrin: da quali sono queste pillole?

Le compresse sono prescritte per il sollievo dei sintomi nasali della rinite allergica (sia stagionale che cronica), così come i sintomi non nasali associati alla congiuntivite.

Il farmaco è efficace per orticaria di vario tipo (incluso idiopatico), angioedema e dermatosi allergiche, che sono accompagnate da un forte prurito (neurodermatite, dermatite atopica).

Cosa aiuta la medicina nello sciroppo?

Lo sciroppo è la forma di dosaggio preferita per i pazienti pediatrici. Come i tablet, è efficace in:

  • febbre da fieno;
  • rinite allergica / congiuntivite;
  • orticaria;
  • accompagnato da forti prurito malattie allergiche della pelle;
  • Edema di Quincke.

Un'ulteriore indicazione per l'uso di Tsetrin in questa forma di dosaggio è l'asma bronchiale atopica.

Controindicazioni

Il farmaco non deve essere usato in pazienti con nota ipersensibilità ai componenti ausiliari cetirizina, idrossizina o sciroppo / compressa, nelle donne in gravidanza e nelle donne che allattano.

In pediatria, lo sciroppo è prescritto dall'età di due anni e le pillole dall'età di sei anni.

Le controindicazioni relative sono la vecchiaia e l'insufficienza renale cronica. Per i pazienti con malattia renale cronica e anziani, il dosaggio del farmaco viene regolato individualmente, a seconda dello stato funzionale dei reni.

Effetti collaterali

Cetrin causa raramente effetti collaterali. A volte i pazienti sentono secchezza della bocca e aumento della sonnolenza. Sintomi meno comuni come:

  • mal di testa;
  • sensazione di disagio nello stomaco / intestino;
  • l'emicrania;
  • vertigini;
  • reazioni di ipersensibilità (rash, prurito, orticaria, angioedema).

Istruzioni per l'uso Tsetrin: come prendere pillole e sciroppo?

Compresse di Tsetrin: istruzioni per l'uso

Le compresse sono destinate alla somministrazione orale. Dovrebbero essere lavati con un bicchiere d'acqua. Mangiare non influenza la farmacocinetica del farmaco.

Gli adulti (a condizione che non abbiano una funzionalità renale compromessa) devono bere una compressa da 10 mg al giorno: contemporaneamente o dividendo la dose in due dosi.

Se la funzione renale è ridotta, la dose viene regolata individualmente.

Con danno renale, in cui il Clcr è nell'intervallo da 30 a 49 ml / min, la dose giornaliera è di mezza compressa (5 mg). Se il GFR è ridotto a un livello tale che Clcr non superi i 30 ml / min, la dose indicata (5 mg) deve essere assunta a giorni alterni.

Istruzioni per lo sciroppo

Lo sciroppo è applicato all'interno, l'ora della sua ricezione non dipende dal tempo di mangiare.

La dose giornaliera per un adulto è di 10 mg (corrispondente a 10 ml di sciroppo). A seconda della gravità dei sintomi, il trattamento può essere iniziato con una dose di 5 mg / die. La dose più alta è 20 mg / giorno.

Anziani e pazienti con funzionalità epatica compromessa, in condizioni di normale funzionalità renale, non è richiesto un aggiustamento della dose.

Per i danni ai reni, il regime posologico deve essere rivisto.

Con una diminuzione moderata della GFR quando Clcr è nell'intervallo da 30 a 49 ml / min, al paziente vengono somministrati 5 ml di sciroppo al giorno, se il valore di Clcr non supera i 30 ml / min, questa dose viene assunta a giorni alterni. Con danno renale con CKD terminale, in cui Clcr non supera i 10 ml / min, l'uso del farmaco è controindicato.

Istruzioni per bambini

Le compresse di Tsetrin per i bambini di età superiore a sei anni sono prescritte per assumere 2 p. / Giorno a 5 mg o 1 p. / Giorno a 10 mg (rispettivamente 0,5 o 1 compressa per ricezione).

La dose raccomandata di sciroppo per i bambini sotto i 6 anni è di 2,5 mg 1 p. / Giorno. Se ci sono prove (oltre a tenere conto del peso corporeo del bambino, della gravità dei sintomi e dell'efficacia del trattamento), può essere raddoppiato. In questo caso, il farmaco viene assunto ogni 12 ore ad una dose di 2,5 ml.

I bambini di età superiore ai 6 anni devono essere somministrati 10 ml di sciroppo 1 p. / Giorno. Il medico può raccomandare di iniziare il trattamento con metà dose.

Il dosaggio di Tsetrin per i bambini con funzionalità renale compromessa viene selezionato singolarmente, in base al peso corporeo e al valore di Clcr.

Quanto tempo puoi prendere Tsetrin?

Quanti giorni da prendere in un modo o nell'altro determinano il medico curante. La durata del corso dipende dalla natura e dalla gravità della malattia.

overdose

Il sovradosaggio è principalmente associato all'effetto della cetirizina sul sistema nervoso o ad effetti che possono indicare un effetto anticolinergico.

La ricezione di Tsetrin in una dose cinque volte più alta della dose giornaliera raccomandata, provoca:

  • aumento della secchezza delle fauci;
  • aumento della fatica;
  • diarrea;
  • confusione;
  • mal di testa;
  • vertigini;
  • midriasi;
  • malessere generale;
  • sedazione;
  • ansia;
  • tachicardia;
  • prurito;
  • sonnolenza;
  • ritenzione urinaria.

L'antidoto specifico di cetirizina è sconosciuto. Il trattamento con overdose è finalizzato a mantenere il paziente e ad alleviare i sintomi indesiderati.

Nella fase iniziale di sovradosaggio, è consigliabile fare un lavaggio gastrico e indurre il vomito. Al paziente vengono prescritti lassativi e enterosorbenti. La dialisi è inefficace. Nei casi più gravi, è necessario monitorare i sistemi respiratorio e cardiovascolare del paziente.

interazione

Lo studio dell'interazione con Antipirina, Azitromicina, Pseudoefedrina, Eritromicina, Ketoconazolo non ha confermato l'effetto di questi farmaci sul profilo farmacocinetico di Cetirizina.

La somministrazione simultanea con teofillina in una dose superiore a 400 mg aiuta a ridurre la clearance plasmatica totale di cetirizina. Ciò a sua volta può causare l'accumulo e il sovradosaggio di quest'ultimo. La cetirizina non influisce sui parametri farmacocinetici della teofillina.

L'uso in combinazione con sedativi e / o alcol porta a una concentrazione compromessa.

Condizioni di vendita

Condizioni di conservazione

Tenere lontano dalla portata dei bambini a una temperatura non superiore a 25 ° C.

Periodo di validità

Istruzioni speciali

È necessario evitare l'uso simultaneo con depressivi del sistema nervoso centrale e / o alcool.

A causa del rischio di convulsioni, si raccomanda di usare Tsetrin con cautela nei pazienti con epilessia.

L'assunzione del farmaco in dosi terapeutiche non ha un effetto significativo sulla velocità di reazione, tuttavia, i conducenti e le persone che lavorano con meccanismi potenzialmente pericolosi devono essere consapevoli che la sonnolenza può aumentare con l'uso di Cetrina.

Il superamento del dosaggio raccomandato dal produttore può comportare una velocità di reazione più lenta.

Inoltre

Per la maggior parte delle persone, il farmaco è noto per la sua pubblicità vivida e memorabile, che mostra la gioia di vivere senza allergie.

Con questo video, il team dell'agenzia creativa SmartFarma ha voluto trasmettere quella primavera, che è considerata la stagione più difficile per le persone allergiche, come qualsiasi altra stagione, potrebbe essere associata a musica, canzoni e danze, e non con sintomi spiacevoli.

Pubblicità video su Tsetrin:

Chi fa pubblicità per Tsetrin?

La ragazza che nel video esegue la canzone "Non ho paura delle allergie" - la cantante, attrice, modella e conduttrice televisiva "Perla".

Tsetrin Analogs

Sinonimi: Cetirizina, Allerza, Zyrtec, Zetrinal, Zodak, Zyntset, Letizen, Parlazin.

Analoghi con uno stretto meccanismo d'azione: Glentset, Claritin, Xezal, Suprastinex, Tavegil, Loratadin, Erius, Ketotifen, Claridol, Clarothin, Telfast, Eden.

Il prezzo degli analoghi della cetrina è di 56 rubli. L'acquisto di un pacchetto di 10 compresse del farmaco Cetirizine ti costerà molto.

Quale è meglio - Tsetrin o Zodak?

Il componente principale del farmaco Zodak è la cetirizina. Il medicinale è prodotto dalla società ceca Zentiva sotto forma di gocce da 10 mg / ml, 5 mg / ml di sciroppo e 10 mg compresse.

La pratica dell'uso e le sensazioni soggettive dei pazienti suggeriscono che non vi è alcuna differenza fondamentale tra Zodak e Zetrin. Tuttavia, se il prezzo gioca un ruolo decisivo nella scelta di un mezzo, è meglio scegliere quest'ultimo, poiché è molto più economico della sua controparte.

Cosa c'è di meglio - Tsetrin o Tavegil?

Il farmaco Tavegil prodotto dalla società austriaca Nycomed Austria GmbH. Come sostanza attiva, contiene clemastina - uno dei più comuni bloccanti istamina della prima generazione.

Ha un'elevata attività anticolinergica, tuttavia, attraverso la BBB penetra in quantità minori rispetto ai precedenti antagonisti dell'istamina. A questo proposito, l'effetto calmante in pazienti sullo sfondo del suo uso si sviluppa raramente - in meno del 10% di casi. E la probabilità di un effetto sedativo aumenta con l'uso parenterale del farmaco.

Tavegil è disponibile in compresse e in forma iniettabile. Quest'ultimo viene utilizzato per la prevenzione e il trattamento di reazioni pseudoallergiche e allergiche, nonché uno strumento aggiuntivo per angioedema e shock anafilattico.

TSmach clemastina - entro 2-4 ore, cetirizina - 1 ora. L'attività antistaminica di clemastina raggiunge il massimo in media dopo 6 ore, l'effetto dura fino a 12 ore (a volte durante il giorno). Cetirizina continua a funzionare per più di 24 ore.

Pertanto, i vantaggi di Tavegil sono l'esperienza di utilizzo ben studiata e a lungo termine, nonché la presenza di una forma di iniezione e il basso costo del trattamento.

I vantaggi di Tsetrin sono maggiore affinità per i recettori dell'istamina di tipo H1, una maggiore durata d'azione, bassa pervietà attraverso il BBB, l'assenza di tachifilassi, l'assenza di inattivazione del principio attivo da parte del cibo.

La cetirizina non causa dipendenza e effetto sedativo e, inoltre, non è praticamente metabolizzata nel corpo, mentre la clemastina è quasi completamente biotrasformata (nella sua forma pura, la sostanza viene rilevata nelle urine a concentrazioni molto basse).

Quale è meglio - Claritin o Tsetrin?

Claritin è un farmaco della società belga Schering Plau Labo NV. Viene prodotto sotto forma di sciroppo e compresse, la cui base è la sostanza Loratadina - istamina bloccante della II generazione.

Loratadin non potenzia l'effetto dell'alcool, è privo di sedazione, non è cardiotossico e quasi non interagisce con altri farmaci.

In termini di efficacia, entrambi i prodotti sono comparabili, tuttavia, Cetrin aiuta a migliorare le manifestazioni allergiche della pelle - una caratteristica della cetirizina è la sua capacità di penetrare bene nella pelle.

Cosa c'è di meglio - Tsetrin o Erius?

La base del farmaco Erius è una sostanza desloratadina - il metabolita attivo della loratadina, generazione H1-bloccante III. Possedendo tutti i vantaggi della loratadina, esibisce la massima selettività per i recettori dell'istamina e raramente provoca lo sviluppo di reazioni indesiderabili.

L'uso di Erius è preferibile per il trattamento a lungo termine di malattie allergiche come l'orticaria cronica o la rinite durante tutto l'anno.

L'affinità della desloratadina per i recettori H1 è 50 volte maggiore di quella della cetirizina, quindi Erius - questo è stato dimostrato nella pratica medica e negli studi clinici - è un bloccante istamina più forte rispetto al suo analogo.

Compatibilità con alcol

Le dosi terapeutiche di cetirizina non potenziano l'azione dell'etanolo (se la sua concentrazione non supera 800 mg / l), tuttavia, il produttore raccomanda di astenersi dal bere alcol durante il periodo di trattamento con Cetrin.

Utilizzare durante la gravidanza

Controindicato in gravidanza. In caso di utilizzo durante l'allattamento, il bambino deve essere trasferito alla formula per l'alimentazione artificiale.

Recensioni di Cetrinus

I pazienti lasciano per lo più buone recensioni di Zetrin in compresse e sciroppo. Nove persone su dieci persone raccomandano questo farmaco come un allergia molto leggero, efficace e non avverso.

Tuttavia, circa il 10% dei pazienti nota che il farmaco non ha prodotto l'effetto desiderato e / o ha causato sonnolenza.

Quanto costa lo sciroppo e qual è il costo delle compresse di Tsetrin?

Il prezzo dei tablet in Ucraina varia da 55 a 100 UAH (in base al numero di compresse in un pacchetto). Pertanto, l'imballaggio numero 20 a Kharkov oa Dnepropetrovsk può essere acquistato in media per 64 UAH, e il costo medio dell'imballaggio n. 30 è di 92 UAH.

Il prezzo dello sciroppo in Ucraina è 36-38 UAH (flacone da 60 ml).

Prezzo di Tsetrin in targhe in San Pietroburgo ea Mosca - 156-270 rubli. Il prezzo medio di Tsetrina in sciroppo è di 125 rubli.

Tsetrin: istruzioni per l'uso

La droga Cetrin è un agente antiallergico dal gruppo dei bloccanti del recettore H1 dell'istamina.

Rilasciare la forma e la composizione del farmaco

Il farmaco Cetrin è disponibile sotto forma di compresse per somministrazione orale. Compresse bianche, coperte con un rivestimento protettivo enterico, convesse su entrambi i lati, rotonde, confezionate in blister da 10 pezzi (1-3) in una scatola di cartone, un riassunto dettagliato con la descrizione del farmaco è allegato alla preparazione.

Ogni compressa contiene 10 mg di principio attivo attivo - Cetirizina dicloridrato, nonché un numero di eccipienti aggiuntivi, incluso lattosio monoidrato.

Indicazioni per l'uso

Il farmaco Cetrin viene prescritto ai pazienti per alleviare rapidamente gli attacchi di allergia e prevenire le reazioni allergiche causate da tali condizioni:

  • rinite allergica, che si verifica spesso durante la fioritura delle erbe e dell'ambrosia;
  • congiuntivite allergica;
  • orticaria, compresa la forma idiopatica;
  • febbre da fieno;
  • lacrimazione e grave rinorrea;
  • prurito cutaneo con dermatite, eczema, neurodermite;
  • angioedema;
  • reazione allergica alle radiazioni UV;
  • reazione allergica alle punture di api, zanzare, moscerini, tafani.

Le compresse di Tsetrin sono spesso prescritte a pazienti che sono inclini alle allergie, come profilassi quando si assumono determinati farmaci o si mangiano allergeni.

Controindicazioni

Le compresse di Tsetrin hanno alcune limitazioni all'applicazione, quindi prima di iniziare la terapia si raccomanda di leggere attentamente le istruzioni allegate. Il farmaco è controindicato nei pazienti con le seguenti condizioni:

  • malattie dei reni o del fegato nella fase grave, accompagnate da disfunzione dell'organo;
  • età fino a 6 anni (per questa forma di dosaggio);
  • ipersensibilità al farmaco;
  • gravidanza e allattamento al seno;
  • intolleranza al lattosio, sindrome da malassorbimento;
  • insufficienza epatica acuta.

Inoltre, il farmaco ha un numero di controindicazioni relative, quando il trattamento è possibile sotto la supervisione di un medico e nel dosaggio minimo efficace. Tali restrizioni sono:

  • disturbi del ritmo cardiaco, in particolare bradicardia;
  • epilessia e altre malattie del sistema nervoso centrale;
  • età paziente oltre 65 anni.

Dosaggio e somministrazione

Poiché il farmaco Cetrin ha un effetto prolungato (di lunga durata), le compresse vengono assunte solo 1 volta al giorno alla dose di 10 mg, preferibilmente durante la notte. La pillola viene inghiottita immediatamente, senza macinare, annaffiata con una quantità di acqua sufficiente.

Per i bambini di età superiore a 6 anni, la dose viene calcolata individualmente, a seconda dell'indice di massa corporea. La terapia inizia con 5 mg (1/2 compressa) 1 volta al giorno. La durata della terapia è determinata dal medico per ogni singolo paziente.

Utilizzare durante la gravidanza durante l'allattamento

Non sono stati condotti studi e studi clinici sul farmaco Cetrin e sui suoi effetti sulla gravidanza e sullo sviluppo fetale. Data la mancanza di informazioni sulla sicurezza delle compresse per la madre e il feto, la droga Tsetrin non è prescritto alle donne in gravidanza.

Il principio attivo attivo delle compresse viene escreto nel latte materno e può penetrare nel corpo del bambino, quindi la droga Cetirizina non è raccomandata per le madri che allattano. Se necessario, si consiglia la terapia di una madre che allatta per risolvere il problema del completamento della lattazione.

Effetti collaterali

Nella maggior parte dei casi, il farmaco Cetrin è normalmente tollerato dai pazienti, ma se si supera la dose, l'ipersensibilità ai componenti della compressa o l'intolleranza dei componenti della compressa può sviluppare effetti collaterali:

  • da parte degli organi del canale digerente - secchezza delle fauci, sete grave, pesantezza allo stomaco, bruciore lungo l'esofago, mancanza di appetito, a volte nausea, costipazione, disfunzione epatica, aumento dell'attività delle transaminasi epatiche;
  • da parte del sistema nervoso - vertigini, sonnolenza, letargia, stanchezza, mal di testa, irritabilità, apatia;
  • reazioni allergiche - eruzione cutanea, prurito della pelle, orticaria, macchie rosse sulle guance, tosse e mal di gola di natura allergica;
  • da parte del sistema cardiovascolare - alterazioni della pressione sanguigna, battito cardiaco, dolore toracico, bradicardia, disturbi del ritmo cardiaco.

Se si verificano uno o più effetti indesiderati, il trattamento farmacologico deve essere interrotto immediatamente e consultare un medico.

overdose

In caso di superamento regolare della dose prescritta o di uso prolungato incontrollato di compresse in grandi quantità, il paziente sviluppa segni di sovradosaggio, che si manifestano clinicamente con aumento degli effetti collaterali, depressione della coscienza, aumento della pressione sanguigna e della pressione intraoculare e sviluppo dell'insufficienza renale ed epatica.

Il trattamento del sovradosaggio comporta l'immediata abolizione della terapia farmacologica, della lavanda gastrica, della somministrazione di entrosorbenti e della terapia sintomatica, se necessario. Fino alla stabilizzazione del paziente dovrebbe essere sotto la supervisione di un medico.

L'interazione del farmaco con altri farmaci

Con la nomina simultanea di compresse di Cetrin con Teofillina, la clearance di Cetirizina diminuisce, che dovrebbe essere presa in considerazione e per prevenire questa interazione farmacologica.

Non è consigliabile prescrivere compresse di Tsetrin contemporaneamente a antiacidi o enterosorbenti, poiché questa interazione farmacologica porta ad una diminuzione dell'effetto terapeutico di Cetirizina.

Sotto l'influenza di Cetrin, l'effetto terapeutico di sedativi, antidepressivi e psicolettici è migliorato, quindi il paziente può sperimentare sonnolenza, letargia e letargia con questa interazione farmacologica.

Istruzioni speciali

Le compresse di Tsetrin devono essere prescritte con cautela ai pazienti anziani, poiché hanno ridotto la filtrazione glomerulare nei reni, il che aumenta il rischio di effetti collaterali dei reni.

Durante il trattamento con compresse di Tsetrin, l'alcol non deve essere consumato, poiché aumenta il rischio di effetti collaterali dal sistema nervoso centrale e aumenta la probabilità di danni al fegato tossici.

Il farmaco in questa forma di dosaggio non è prescritto ai bambini di età inferiore a 6 anni, in quanto l'esperienza con l'uso di compresse in questa fascia di età è assente e la sicurezza del farmaco non è stata stabilita. Se necessario, la nomina di un antistaminico per i bambini di età inferiore ai 6 anni, il medico seleziona il farmaco sotto forma di gocce orali.

Durante la terapia farmacologica, è necessario astenersi dal guidare un'auto e controllare l'attrezzatura che richiede un'elevata concentrazione di attenzione. Ciò è dovuto alla probabilità di improvvise vertigini e sonnolenza sotto l'influenza delle compresse.

Analoghi di targhe Tsetrin

Gli analoghi del farmaco Cetrin sono:

  • Zyrtec gocce e pillole;
  • Compresse e gocce di cetirizina per somministrazione orale;
  • Zodak cade;
  • Zodak Express Tablets;
  • Compresse Claritin, sciroppo;
  • Loratadine.

Prima di sostituire il farmaco prescritto con il suo analogo, è necessario leggere le istruzioni allegate per le controindicazioni e le restrizioni di età.

Vacanze e condizioni di conservazione

Le compresse di Tsetrin sono vendute da farmacie senza prescrizione medica. Conservare il farmaco è raccomandato fuori dalla portata dei bambini, ad una temperatura non superiore a 25 gradi La durata di conservazione delle compresse a partire dalla data di produzione è di 2 anni, non assumere per via orale dopo la data di scadenza.

Prezzo di Tsetrin

Il costo di Cetrin nelle farmacie di Mosca è in media di 175 rubli.

Popolarmente Sulle Allergie