Questa malattia è abbastanza comune. Si manifesta principalmente nell'infiammazione delle articolazioni, a causa dell'ingestione di vari agenti infettivi.

motivi

La ragione principale di questa malattia è l'aumentata sensibilità del paziente all'agente infettivo. È a causa dell'infezione che si verifica una reazione violenta nella forma della lesione di più articolazioni contemporaneamente.

Gli agenti patogeni possono essere molto diversi. Molto spesso si tratta di una semplice infezione respiratoria, per esempio, streptococco, stafilococco. Entra nel corpo del bambino attraverso il rinofaringe, o attraverso un taglio sulla pelle e procede prima come il solito raffreddore. Il periodo di incubazione dopo l'infezione è di 7-14 giorni.

Il batterio o il virus, cadendo sulla superficie mucosa del rinofaringe, penetra nel sangue e si diffonde in tutto il corpo, moltiplicandosi e accumulandosi negli organi interni. Una volta nella cavità articolare, i microbi provocano un processo infiammatorio in essi - di natura batterica o virale.

Nei bambini piccoli, l'immunità si forma solo, quindi è più probabile che sia suscettibile di artrite infettiva negli adulti. In rari casi, la penetrazione di un patogeno può verificarsi anche dopo l'intervento chirurgico. A volte l'infezione gonococcica viene trasmessa ai bambini dalla madre, che può anche provocare l'infiammazione delle articolazioni.

I principali patogeni della malattia

  1. Streptococchi.
  2. Stafilococchi.
  3. Gonococchi.
  4. Bacillo emofilico (Bacillus Pfeiffer).

In estate, nelle zone in cui gli Ixodes sono comuni, si verifica l'artrite della borrelia, causata dalla spirocheta che penetra nel sangue attraverso una puntura d'insetto.

Gruppi di rischio

  1. Bambini che hanno ricevuto iniezioni intra-articolari di farmaci o interventi chirurgici poco prima.
  2. Pazienti con oncologia, infezione da HIV, gonorrea, diabete.
  3. I bambini con malattie croniche degli organi responsabili della formazione di immunità.

I sintomi della malattia

L'artrite allergica infettiva nei bambini si manifesta improvvisamente. Lo sviluppo graduale della malattia è estremamente raro. Inizia il gonfiore delle articolazioni, i movimenti sono limitati, dolorosi. Per questa malattia è caratterizzata dalla sconfitta di diverse articolazioni e, vari gruppi. Molto spesso soffrono di caviglie, ginocchia, articolazioni degli arti superiori.

Il dolore è minore o mite, sono più preoccupati quando si spostano. A volte è possibile notare visivamente un cambiamento nella forma dell'articolazione interessata. Osservati e violazioni nel cuore e nell'apparato respiratorio.

Nei bambini piccoli, il decorso della malattia è particolarmente turbolento e le allergie sono pronunciate:

  1. La temperatura del bambino sale bruscamente, è tormentato da brividi.
  2. A causa dei crescenti dolori, diventa lunatico, piange e si comporta estremamente irrequieto;
  3. Il bambino non ha appetito.
  4. Danni alle articolazioni possono essere indovinati da gonfiore e arrossamento della pelle.
  5. L'arto interessato diventa piegato in modo innaturale.
  6. La mobilità congiunta è fortemente limitata.
  7. Qualsiasi contatto con il braccio o la gamba dolorante dà dolore al bambino.

La sintomatologia dipenderà in gran parte da quale trattamento è stato scelto nel primo periodo della malattia e dalla gravità del decorso della malattia. Di regola, i sintomi gravi durano 2-3 settimane. A volte l'artrite è lenta e i sintomi del paziente vengono osservati per 1,5 mesi. L'artrite virale è caratterizzata da transitorietà.

Come viene diagnosticata la malattia

Diagnosi tempestiva di artrite di natura infettiva-allergica è in gran parte ostacolata dal fatto che i suoi sintomi sono simili ad altre patologie. Anche i medici esperti sono spesso in errore. Ad esempio, il decorso della gotta, alcuni tipi di febbre, la borreliosi è simile al decorso di un processo infettivo-allergico.

Le allergie infettive non sono una malattia semplice, possono essere atipiche. Spesso i sintomi sono "sfocati", non pronunciati. Pertanto, al fine di diagnosticare correttamente e prescrivere un trattamento adeguato, il medico conduce un accurato esame multistage del bambino, esamina scrupolosamente la storia della sua malattia, determina i test necessari per confermare i sospetti su una particolare malattia.

Spesso il bambino non è in grado di rispondere obiettivamente alle domande del medico, quindi, condurre test aggiuntivi:

  • biopsia della membrana sinoviale dell'articolazione;
  • semina l'urina e il sangue per le infezioni.

I risultati del test nei pazienti giovani dipendono direttamente dal decorso della malattia. Quindi, per il periodo acuto è caratterizzato da un aumento della VES a 40-50 mm / h. Dovrebbe allertare un aumento in eccesso dei valori normativi del numero di eosinofili e granulociti neutrofili. Questo indica l'inizio del processo suppurativo. I titoli anticorpali per l'infezione da streptococco sono anche noti nel sangue.

I principali metodi di trattamento

L'importanza di un trattamento tempestivo è dovuta all'alto rischio di complicanze che accompagnano la malattia di base. La forma protratta di artrite allergica è pericolosa a causa dell'alta probabilità di degradazione della cartilagine e dell'inizio dello shock settico, che è mortale per il paziente. È possibile che l'infezione e i tessuti circostanti possano essere danneggiati, il che può portare allo sviluppo di un ascesso o infezione del sangue.

Trattare la malattia dovrebbe essere completa. I medici esperti implementano una complessa terapia patogenetica.

Gli obiettivi principali di questa terapia:

  1. Regolare la reattività immunologica e generale del corpo. A tale scopo vengono utilizzati agenti farmacologici desensibilizzanti. Applicare alcuni farmaci immunosoppressivi. L'esposizione può essere locale, direttamente ai focolai di infezione. Normalizza il metabolismo e l'equilibrio vitaminico.
  2. Per arrestare le zone comuni e locali di infiammazione. Per questo ricorso a metodi di fisioterapia. Applicare farmaci, ormoni. La decisione di usare corticosteroidi nei bambini dovrebbe essere presa solo da un medico.
  3. Ripristinare la mobilità delle articolazioni. Raggiungere questo con l'aiuto di ginnastica medica, massaggi. Anche la balneoterapia, che si basa sui bagni del paziente riempiti con acqua minerale, si è dimostrata efficace.
  4. Per fermare il processo patologico principale - allergie. Per fare questo, usa una varietà di antistaminici.

Nell'artrite puramente virale, la terapia deve essere sintomatica e di supporto, poiché i farmaci antibatterici non funzionano sui virus. Il trattamento qui è finalizzato, piuttosto, alla rimozione di sintomi spiacevoli.

Le droghe correttamente selezionate e il loro uso regolare sono la chiave del successo. Il paziente deve trovarsi in uno stato di riposo costante e seguire rigorose condizioni dietetiche per combattere con successo l'agente eziologico della malattia. Particolare attenzione è rivolta all'assunzione di vitamine per migliorare l'immunità e aumentare le funzioni protettive del corpo.

Prevenzione delle malattie future

Prevenire la malattia è meglio che curarla. Questo vale anche per l'artrite allergica infettiva. In primo luogo, qui c'è la protezione del bambino dalla penetrazione di un allergene infetto nel suo corpo. Il bambino deve essere protetto durante il periodo di epidemie fredde, regolarmente ventilato e disinfettato. Il bambino ha bisogno di trattare con cura le ferite e i tagli sulla pelle, per monitorare la sua nutrizione.

Se il raffreddore è già iniziato, il trattamento deve essere effettuato rigorosamente sotto la supervisione di un medico. L'implementazione di queste semplici regole ridurrà significativamente il rischio di recidiva della malattia o di evitare questa spiacevole malattia del tutto.

Infezioni e allergie possono causare l'artrite nei bambini.

Batteri e virus, penetrando nelle superfici mucose del tratto respiratorio o attraverso la pelle, sono trasportati in tutto il corpo da sangue e linfa, interessando altri organi. Penetrando nella cavità articolare, microrganismi patogeni che possono causare processi infiammatori in essi - l'artrite batterica o virale. I bambini piccoli, soprattutto quelli non protetti dall'immunità, spesso si ammalano, l'artrite così contagiosa nei bambini non è rara.

Cause di artrite infettiva nei bambini

Nell'infanzia, aumenta il rischio di infezioni causate dai seguenti microrganismi:

  • streptococchi del gruppo B e A;
  • stafilococchi;
  • batteri gram-negativi;
  • virus e parovirus (rosolia, morbillo, parotite, varicella, influenza).

Nella stagione calda, un altro tipo di artrite infettiva è possibile nell'habitat delle zecche - la borreliosi, causata da un tipo speciale di spirochete, insieme alla saliva della zecca che entra nel flusso sanguigno e causa la malattia di Lyme (Borreliosi).

Nel caso di angina, tonsillite, faringite e altre infezioni respiratorie nei bambini, essi sono causati da una infezione da streptococco relativamente innocua del gruppo A, accompagnata da dolore "volatile" nelle articolazioni. Tale artrite può essere osservata al picco della malattia o qualche tempo dopo. Quando vengono trattati con antibiotici, i sintomi dell'infiammazione articolare si attenuano insieme ai sintomi della malattia sottostante.

Streptococchi β-emolitici piogeni più pericolosi che possono causare reumatismi. Anche di minaccia sono una varietà di batteri gram-negativi - un bacillo di hemophilus o un bacillo di Pfeiffer. Questo coccobacterium esiste in una forma latente nel corpo della maggior parte delle persone sane, ma circa il dieci percento ha una forma evidente sotto forma di infiammazione locale o complicazioni come meningite, polmonite o altre malattie:

  1. I bambini molto piccoli si ammalano spesso con la meningite: l'età più pericolosa è tra 6 mesi e un anno.
  2. L'epiglottite (infiammazione dell'epiglottide) colpisce di solito i bambini di età superiore a due anni.
  3. La polmonite è più caratteristica degli adulti: la sua incidenza tra i bambini è di circa il 15-20%.

Sintomi di artrite infettiva nei bambini

L'artrite contagiosa può manifestarsi diversamente nei bambini:

  • in una forma morbida, quasi indolore o acutamente;
  • sullo sfondo di una malattia infettiva contemporaneamente con esso o 2 - 3 settimane di ritardo nel tempo.

Artrite infettiva e allergica

Nei bambini piccoli, l'artrite infettiva spesso procede più violentemente, in forma allergica:

  • il bambino improvvisamente salta di temperatura (la febbre può essere accompagnata da forti brividi);
  • a causa dei suoi dolori inquietanti, può piangere e agire estremamente irrequieto;
  • il bambino rifiuta di mangiare, la mancanza di appetito può essere accompagnata da nausea o vomito;
  • i sintomi di infiammazione delle articolazioni sono indovinati da gonfiore e arrossamento nella zona dell'infiammazione articolare;
  • l'arto interessato assume una posizione innaturale semi-piegata (specialmente in caso di infiammazione dell'articolazione del ginocchio o TBS);
  • i movimenti nel giunto sono limitati;
  • qualsiasi manipolazione con manico o gamba dolorante dà dolore al bambino.

Il decorso acuto dell'artrite infettiva-allergica è dovuto al fatto che il patogeno provoca una reazione allergica nel corpo.

L'artrite infettiva-allergica nei bambini spesso colpisce non una, ma molte articolazioni: le articolazioni del ginocchio, del gomito, dell'anca e della spalla. Anche questa malattia e le piccole articolazioni - dita delle mani o dei piedi - non bypassano.

Di solito, i sintomi della poliartrite passano rapidamente insieme al completo recupero del bambino. Le eccezioni sono l'artrite reumatoide, i reumatismi e la malattia di Lyme.

Nella borreliosi non trattata si verifica una poliartrite cronica generalizzata. Ai fini della profilassi, è imperativo ispezionare l'intero corpo del bambino dopo essere tornato dalla zona del parco forestale. Quando viene rilevato un segno di spunta, deve essere estratto con attenzione dalla pelle e portato in un laboratorio medico.

L'artrite infettiva-allergica nei bambini causa una frequente reazione cutanea sotto forma di eruzione cutanea a forma di anello o piccola.

Un segno caratteristico della borreliosi è un crescente eritema a forma di anello sulla pelle attorno al sito della puntura di zecca.

Artrite allergica nei bambini

Questa malattia non ha nulla a che fare con le infezioni. Le sue cause possono essere:

  • allergico a determinati alimenti;
  • allergia alle sostanze irritanti (peli di animali, polline, odori forti);
  • allergia ai farmaci.

Una singola reazione allergica non causa l'artrite allergica: solo la presenza costante di un allergene e una reazione allergica persistente provocano lo sviluppo di sintomi di infiammazione delle articolazioni.

Sintomi di artrite allergica

Un sintomo caratteristico e principale dell'artrite allergica è la sua comparsa improvvisa, che coincide nel tempo con la penetrazione dell'allergene nel corpo e l'attenuazione di tutti i segni insieme alla scomparsa dello stimolo.

Nell'artrite allergica, le articolazioni grandi sono colpite: si gonfiano, la temperatura delle superfici della pelle nelle articolazioni aumenta.

Possibile eruzione allergica (orticaria) e reazione di altri organi:

  • broncospasmo;
  • tachicardia;
  • congiuntivite, lacrimazione, blefarite;
  • angioedema (angioedema), ecc.

L'artrite allergica può essere difficile da trattare fino a quando non è stato identificato un allergene. Una volta identificata la connessione tra l'allergene e la catena di reazione, il trattamento è molto semplice:

  • l'accesso del patogeno al corpo è bloccato;
  • antistaminici sono prescritti.

È nell'infanzia che tali malattie si formano, quindi, è più facile identificarle anche nei bambini.

Più specifico per i bambini:

  • artrite da farmaci allergici nei bambini;
  • artrite da allergie alimentari (ad esempio, alimenti ad alto contenuto proteico).

Trattamento di artrite infettiva nei bambini

Si può sospettare l'artrite in un bambino dal suo comportamento:

  • aumento della fatica e rifiuto dei movimenti attivi;
  • lamentele di dolore (diretto e indiretto - con l'aiuto di gesti);
  • cattivo sonno e appetito.

Diagnosi di artrite infettiva

Un esame esterno aiuta a determinare:

  • stringendo la pelle intorno all'articolazione;
  • cambiamenti esterni delle articolazioni (ingrossamento, arrossamento);
  • asimmetria degli arti;
  • atrofia muscolare.

Per chiarire la diagnosi sono assegnati:

  • test di laboratorio microbiologici;
  • radiografia, risonanza magnetica o TC;
  • Ultrasuoni, ECG, ecc.

Metodi di trattamento farmacologico

Il trattamento principale per l'artrite infettiva è la terapia antibatterica:

  • per l'effetto più veloce, gli antibiotici vengono somministrati per via intramuscolare o endovenosa;
  • in caso di infezioni miste o ARVI, vengono utilizzati antibiotici ad ampio spettro e agenti antivirali;
  • se l'infezione è di natura fungina, vengono utilizzati farmaci antifungini.

In caso di sinovite purulenta, viene eseguita la terapia antisettica: rimozione del pus accumulato con un ago o tubo di drenaggio con lavaggio della cavità articolare con un antisettico.

Trattamento dell'artrite virale

Se l'artrite è puramente virale, allora il trattamento è sintomatico e di supporto, dal momento che gli antibiotici per le malattie virali sono completamente inutili:

  1. La lotta contro la febbre e il dolore alle articolazioni viene effettuata con farmaci antipiretici e anti-infiammatori.
  2. I farmaci antivirali sono finalizzati alla produzione di anticorpi immunitari contro determinati tipi di virus.
  3. Immunomodulatori e vitamine aumentano la resistenza e la forza del corpo.

L'artrite virale è transitoria e non diventa cronica.

L'artrite infettiva nei bambini risponde bene alla prevenzione delle malattie infantili concomitanti (ARI, ARVI, influenza): più piccole sono e quanto prima sono identificate, minore è la probabilità di una malattia infiammatoria delle articolazioni.

Video: trattamento del raffreddore e dell'influenza a casa.

Cause, sintomi e trattamento dell'artrite infettiva-allergica nei bambini

I casi di artrite allergico-infettiva nei bambini non sono rari. Ciò è dovuto all'imperfezione del sistema immunitario e ai numerosi contatti sociali. La formazione dell'immunità infantile rende il corpo del bambino estremamente suscettibile a qualsiasi tipo di allergeni, incluse le tossine prodotte da microrganismi patogeni e virus. Per evitare lo sviluppo della malattia o ridurre il rischio di complicanze, puoi, conoscendone le cause, le caratteristiche del trattamento e della prevenzione.

motivi

La ragione principale che provoca lo sviluppo di artrite infettiva-allergica nei bambini è l'infezione. Nella maggior parte dei casi è - ARVI, influenza, tonsillite e altre malattie del rinofaringe. Moltiplicando attivamente, i microbi secernono un gran numero di composti tossici che con il flusso sanguigno raggiungono altri tessuti del corpo, comprese le articolazioni, portando a un'infiammazione.

Pertanto, l'artrite infettiva-allergica è una risposta alla penetrazione dell'infezione. Più spesso si verifica nei bambini con ipersensibilità agli allergeni. Il gruppo di rischio comprende bambini con una storia della malattia degli organi del sistema immunitario in forma cronica, indeboliti da malattie come il diabete, l'HIV e patologie oncologiche.

Segni e decorso della malattia

In contrasto con l'artrite causata dall'azione diretta di agenti infettivi, la forma infettiva-allergica procede più delicatamente. Di norma, al momento della comparsa dei sintomi infiammatori nell'articolazione (dopo 7-20 giorni dall'esordio della malattia di base), il bambino ha già ricevuto un trattamento, quindi i sintomi possono apparire implicitamente. Tuttavia, i bambini molto piccoli possono reagire alle tossine infettive piuttosto rapidamente: con un forte aumento della temperatura.

Tra i sintomi più frequenti della malattia sono i seguenti:

  • arrossamento e gonfiore di diverse articolazioni (di solito di grandi dimensioni, ma possono essere coinvolte anche piccole articolazioni);
  • sensazioni di dolore di intensità variabile, a seconda della risposta individuale del corpo;
  • il bambino rifiuta di stare in piedi o di gattonare, piangendo mentre muove la mano o il piede;
  • l'arto può essere in una posizione innaturale;
  • rifiuto di mangiare;
  • pianto e ansia nei neonati, disturbi del sonno;
  • i bambini che parlano possono lamentarsi di stanchezza, debolezza;
  • può causare un'eruzione sulla pelle, prurito nella zona interessata.

La gravità dei sintomi dell'artrite infettiva-allergica nei bambini dipende dal precedente trattamento di una malattia infettiva. Più chiaramente il processo infiammatorio nelle articolazioni si verifica all'inizio della malattia, durante i primi 7-14 giorni. È anche possibile uno sviluppo lento dell'infiammazione, che può durare fino a un anno e mezzo. L'artrite causata dalla presenza di un virus nel corpo è la più veloce.

Tipi di patologia

A seconda della natura dell'agente patogeno, i diversi tipi di artrite allergica-infettiva si distinguono nei bambini:

  1. Borreliosi (si sviluppa quando spirochete entrano nel corpo durante una puntura di zecca).
  2. Brucella (reazione all'agente causativo della brucellosi - batteri Brucella).
  3. Parassitario (proviene da un danno all'echinococco del tessuto osseo).
  4. Fungina (in risposta a un'infezione fungina).
  5. Settico (in presenza di purulento nel corpo).
  6. Pneumococco (a causa di polmonite).
  7. Virale (si verifica in morbillo, rosolia e altre malattie di origine virale).
  8. Tubercolosi (infiammazione delle articolazioni - conseguenza della tubercolosi).
  9. Dissenteria (si sviluppa dopo o contro lo sfondo della dissenteria).

Molto spesso, lo sviluppo della malattia provoca infezioni da streptococco e stafilococco, così come bacilli gonococcus e hemophilus.

Metodi diagnostici

La diagnosi di artrite allergico-infettiva è difficile a causa di sintomi insufficientemente espressi. Inoltre, il quadro clinico della malattia si manifesta principalmente quando la malattia principale viene eliminata o si trova nella fase di cura. Nel corso del sondaggio, molti genitori potrebbero dimenticare (o non attribuire importanza) che 3 settimane fa il bambino ha avuto ARVI e non lo dice al pediatra. Pertanto, il medico deve prescrivere un esame approfondito del bambino al fine di differenziare la diagnosi.

Il complesso di misure diagnostiche include le seguenti procedure.

  • Esame fisico Lo specialista identifica le caratteristiche dei tessuti molli situati attorno all'articolazione: un indicatore di temperatura, il grado di compattazione, la presenza di arrossamento e dolore, la loro intensità e altri.
  • Le urine e le analisi del sangue sono comuni. Nella forma acuta della malattia, possono essere rilevati eosinofili elevati e neutrofili. Nel caso dello sviluppo subacuto della malattia, gli indicatori potrebbero rientrare nell'intervallo normale.
  • Esami del sangue immunologici per la rilevazione di anticorpi.
  • Ultrasuoni delle articolazioni. Dà l'opportunità di differenziare con altre patologie.

Gli esami radiografici vengono effettuati raramente, principalmente per escludere altre malattie articolari. Nell'artrite infettiva-allergica, non ci sono cambiamenti ossei nell'articolazione nella foto.

metodi di trattamento

Il trattamento dell'artrite infettiva-allergica nei bambini è complesso. Gli obiettivi principali della terapia sono presentati nella tabella:

Come curare l'artrite allergica in un bambino?

L'artrite allergica è una condizione forte e dolorosa caratterizzata da cambiamenti delle articolazioni. Questa malattia è abbastanza spesso osservata non solo negli adulti, ma anche nei bambini.

Artrite allergica

Abbastanza spesso, l'artrite allergica si verifica a causa di allergie progressive. È facilmente trattato e ha buone previsioni. La malattia si verifica a causa del fatto che il corpo dei bambini è molto suscettibile agli agenti patogeni infettivi, perché il sistema immunitario non è completamente formato in giovane età.

Tale artrite si verifica a causa di disturbi nel sistema immunitario. Ciò porta alla suscettibilità a determinati alimenti, droghe, peli di animali e polline. Gli allergeni possono essere individuali per ogni bambino. Vale anche la pena ricordare che le allergie possono verificarsi su sostanze e alimenti molto semplici. Ad esempio, se il bambino viene tenuto in condizioni molto sterili, quindi a contatto con polvere o altri allergeni, il corpo inizierà una forte reazione allergica. Quindi, anche se il bambino non ha mai incontrato alcun prodotto, questo non significa che non abbia una reazione negativa nei suoi confronti.

Cause della malattia

L'aspetto di questa malattia dipende direttamente dalla sensibilità del corpo alle proteine ​​estranee e a qualsiasi cibo che li contenga. Da ciò ne consegue che una tale reazione può svilupparsi in qualsiasi bambino con un'allergia a qualsiasi prodotto o sostanza.

Questa malattia può verificarsi in un bambino se si è allergici ai seguenti prodotti e sostanze:

  1. Cibo, polvere, polline, peli di animali. Se si è allergici ai suddetti prodotti e sostanze, spesso si verifica questo tipo di artrite. Ciò è dovuto al fatto che il sistema immunitario è troppo sensibile alle proteine ​​estranee, provocando così la produzione di anticorpi che si accumulano nelle articolazioni.
  2. Farmaci. È importante monitorare la reazione del giovane organismo a vari farmaci e persino vaccinazioni. Quindi, dopo alcuni farmaci, un leggero rossore può apparire alle articolazioni. La malattia appare implicitamente, motivo per cui è necessario monitorare attentamente la risposta a qualsiasi, anche il più insignificante farmaco.
  3. Sostanze chimiche. I prodotti chimici possono causare l'artrite allergica. Questo può essere sia detersivo per piatti che detersivo per bucato.
  4. Cosmetics. Cosmetici come creme o oli con additivi aromatici possono provocare una forte reazione allergica che causa l'artrite.
  5. Odori forti Non solo i prodotti possono causare reazioni allergiche, ma anche odori. Ad esempio, un odore di agrumi saturi può provocare reazioni allergiche nel corpo.
  6. Le infezioni che sono penetrate nel corpo provocano l'artrite allergica nei bambini. Spesso le infezioni causano l'artrite delle articolazioni delle mani;
  7. Malattie con complicazioni come il diabete possono causare una reazione come l'artrite.

Con il costante afflusso di allergeni nel corpo di un bambino, si producono anticorpi che si accumulano in diversi tessuti. Questa malattia si verifica quando gli anticorpi vengono raccolti sulle articolazioni. A questo proposito, inizia il processo infiammatorio. Se l'allergene entra nel corpo del bambino una sola volta, la reazione sotto forma di artrite non viene osservata, così come qualsiasi altra conseguenza. Molto spesso soffrono le articolazioni del ginocchio, meno di tutte le articolazioni delle mani.

Sintomi di artrite allergica

I sintomi non appaiono immediatamente, ma dopo alcuni giorni dalla penetrazione dell'allergene nel corpo. Ma con una forte reazione allergica, i sintomi possono essere osservati entro un giorno dall'ingestione di un allergene. È importante non solo riconoscere i sintomi dell'artrite allergica nei bambini, ma anche notarli tempestivamente. Quindi la malattia ha i seguenti sintomi:

  • debolezza nel corpo e malessere;
  • palpitazioni cardiache;
  • occhi molto acquosi;
  • aumento della temperatura corporea;
  • un'eruzione rossa appare sul corpo;
  • prurito e bruciore sul posto;
  • le articolazioni sono infiammate e doloranti quando si spostano;
  • i linfonodi si gonfiano;
  • diarrea;
  • febbre;
  • vomito;
  • perdita di appetito.

Se il bambino ha questi sintomi, si raccomanda di consultare un medico con urgenza in modo che la malattia non progredisca e il trattamento aiuterà in tempo. Il primo passo è eliminare il contatto con tutti i possibili allergeni e dare al paziente la possibilità di bere acqua. Bere molti liquidi aiuterà a rimuovere una porzione significativa di allergeni.

Diagnosi di artrite allergica

Se ci sono sintomi di artrite allergica nei bambini, il medico curante dovrebbe raccogliere una storia dettagliata. Lo specialista è tenuto a conoscere le allergie a qualsiasi prodotto e il modo in cui appaiono i sintomi.

Quindi, in presenza di artrite allergica nei bambini, un'elevata concentrazione di eosinofili è contenuta nel sangue. E l'articolazione colpita viene rilevata mediante un esame ecografico.

Ma nonostante queste procedure, la malattia potrebbe non essere riconosciuta. In questo caso, lo specialista deve eseguire una biopsia.

Trattamento di artrite allergica

Il trattamento dell'artrite allergica nei bambini si svolge in tre fasi:

  1. Eliminazione del contatto con gli allergeni. In questa fase si consiglia di interrompere il contatto con tutti i possibili allergeni. È meglio essere sicuri ed escludere tutti i possibili allergeni dal contatto con il paziente in modo che la malattia non riceva nutrimento. Durante questo periodo, un bambino ha bisogno di ricevere molta acqua per eliminare gli allergeni dal corpo. Devono essere eliminati immediatamente dopo l'individuazione dei sintomi della malattia nei bambini.
  2. Farmaci da prescrizione e riposo. All'inizio, il medico prescrive farmaci antistaminici. Se non agiscono correttamente, vengono prescritti farmaci ormonali. Oltre agli ormoni, vengono prescritti farmaci anti-infiammatori per eliminare il dolore. Le articolazioni interessate devono essere garantite il riposo completo. La modalità Pastel è raccomandata per questo.
  3. Fisioterapia. All'inizio del trattamento farmacologico, tutti i sintomi dell'artrite allergica nei bambini passano rapidamente, ma il medico consiglierà comunque la fisioterapia. E inoltre nomini un corso di massaggio sulle giunture intaccate.

Dopo la completa eliminazione della malattia, è necessario eliminare i contatti con gli allergeni in futuro in modo che la malattia non ricomincia. Ecco perché è necessario seguire una dieta individuale sia durante il trattamento che in futuro. Come misura preventiva e per la salute generale del bambino, è necessario trattare tutte le malattie infettive in modo tempestivo e prevenire l'ingresso di infezioni nel corpo. Per fare questo, è necessario aumentare la resistenza del corpo alle infezioni includendo frutta e vitamine nella dieta.

Abbastanza spesso, l'artrite allergica nei bambini si manifesta nel dolore quando si muove. Fortunatamente, questi sintomi sono facilmente notati dalle lamentele del bambino. Pertanto, si raccomanda di ascoltare attentamente tutte le lamentele del bambino.

Artrite allergica negli adulti e nei bambini: cause, sintomi, trattamento

L'artrite allergica è una malattia infiammatoria delle articolazioni, che si sviluppa contemporaneamente con una reazione allergica sistemica dopo l'esposizione e l'esposizione a uno stimolo specifico sul corpo. I processi patologici sono ugualmente suscettibili agli adulti e ai bambini. La malattia è solitamente acuta, facilmente suscettibile alla terapia farmacologica e non causa complicanze.

motivi

La base dello sviluppo dell'artropatia allergica è l'aumentata sensibilità del corpo alle proteine ​​estranee e ai prodotti del loro metabolismo. Le reazioni patologiche nel corpo possono verificarsi in risposta agli effetti di qualsiasi stimolo, tra cui:

  • cibo (latte, uova, pesce, agrumi);
  • medicinali (farmaci di origine animale, siero, antibiotici, anestetici);
  • prodotti cosmetici e domestici;
  • reagenti chimici (su industrie farmaceutiche, di verniciatura e di verniciatura del petrolio);
  • polline delle piante;
  • capelli domestici, piumini d'uccelli

Con una singola penetrazione dello stimolo nel corpo, si forma una risposta immunitaria, si producono anticorpi, ma l'infiammazione delle articolazioni non si sviluppa. L'impatto costante dell'allergene sul corpo porta allo sviluppo di un gran numero di anticorpi e alla formazione di immunocomplessi. Questi complessi con flusso di sangue attraverso il corpo, si accumulano in vari tessuti. Con la deposizione di complessi immuni nelle strutture articolari, inizia la loro infiammazione.

Spesso, l'infiammazione delle articolazioni si sviluppa sullo sfondo di un'infezione (rosolia, epatite virale, brucellosi, ecc.). In una tale situazione, i patogeni e i loro prodotti metabolici agiscono come un allergene e la malattia è chiamata artrite allergica-infettiva. L'infiammazione può causare streptococchi, stafilococco, papilla piocianica, gonorrhoea e tubercolosi, microrganismi fungini e virus, echinococco.

La probabilità di infiammazione infettiva-allergica delle strutture articolari aumenta nei pazienti affetti da infiammazione cronica delle articolazioni, diabete mellito, cancro, gonorrea, HIV, così come nelle persone a cui sono stati somministrati glucocorticosteroidi intra-articolari o sottoposti a chirurgia articolare.

Le persone con una predisposizione genetica alle allergie, alle donne e ai bambini hanno maggiori probabilità di soffrire di artrite allergica.

sintomi

L'artropatia allergica e infettiva-allergica sono simili nelle manifestazioni cliniche. Allo stesso tempo, l'infiammazione allergica si sviluppa immediatamente dopo l'esposizione a una sostanza irritante (ad esempio, dopo l'assunzione di farmaci) o 5-7 giorni dopo. L'infiammazione causata da un'infezione viene solitamente diagnosticata 2 settimane dopo la malattia di base.

I sintomi iniziali dell'artrite allergica negli adulti sono simili a quelli del comune raffreddore. Il paziente ha notato: lacrimazione, palpitazioni, peggioramento del benessere generale.

Quindi sviluppare segni di danni al sistema muscolo-scheletrico:

  • gonfiore di una o più articolazioni grandi;
  • arrossamento (iperemia) della pelle e aumento della temperatura locale nei fuochi infiammati;
  • dolore nelle strutture articolari colpite, aggravato dopo il riposo, durante lo sforzo, con la pressione;
  • sensazione di rigidità, mobilità limitata.

Questi sintomi sono completati da un aumento dei linfonodi vicini, segni di allergie come orticaria (rash cutaneo, prurito) o manifestazioni rinologiche (starnuti, naso gocciolante, lacrimazione degli occhi), può manifestarsi broncospasmo.

Con manifestazioni infiammatorie allergiche-allergiche di allergie può essere assente. La patologia è accompagnata solo da infiammazione delle articolazioni, rigidità e restrizione della mobilità, insufficienza respiratoria, battito cardiaco accelerato.

L'origine allergica sospetta della malattia può essere sulle caratteristiche distintive. In infiammazione allergica da artrite:

  • colpisce principalmente articolazioni grandi (ginocchio, gomito);
  • si sviluppa in modo asimmetrico;
  • accompagnato da manifestazioni sistemiche di allergia (orticaria, rinite, broncospasmo);
  • può passare indipendentemente (se eliminare l'azione dello stimolo);
  • riprende dopo ripetuti contatti con l'allergene.

L'artrite allergica dell'articolazione del ginocchio e di qualsiasi altra struttura articolare può andare via da sola, se escludiamo l'effetto dell'irritante che causa l'infiammazione. Molto raramente, l'infiammazione allergica richiede molto tempo, che è spesso associata a farmaci e allo sviluppo di allergia ai farmaci.

Nei bambini

L'artrite allergica nei bambini è abbastanza comune, come negli adulti. La ragione dello sviluppo dell'infiammazione non è l'immunità completa. Disturbi del sistema immunitario provocano lo sviluppo di intolleranza individuale verso alcuni allergeni (il più delle volte - prodotti, medicine, polline delle piante). L'ingresso ripetuto dello stimolo nel corpo porta allo sviluppo di una reazione allergica e infiammazione.

I sintomi della malattia nei bambini sono gli stessi degli adulti. Tuttavia, l'infiammazione si verifica in una forma più grave, acuta o subacuta. L'artrite acuta si sviluppa rapidamente, accompagnata da forte dolore e gonfiore delle articolazioni interessate, restrizione della mobilità (fino a zoppia se l'articolazione del ginocchio o dell'anca è infiammata), un netto deterioramento del benessere generale e un aumento della temperatura. Con un decorso complicato, si verificano edema della laringe e del broncospasmo. Insieme con i segni di artrite, possono verificarsi disturbi digestivi - nausea, vomito, diarrea. Il bambino diventa nervoso, capriccioso.

L'artrite infettiva-allergica nei bambini diventa una conseguenza del processo infettivo che si verifica nel corpo. La malattia si sviluppa con una maggiore sensibilità dell'organismo verso un agente patogeno specifico e i prodotti della sua attività vitale. Di norma, le articolazioni si infiammano 10-15 giorni dopo l'infezione. Spesso nei bambini ha rivelato una forma infettiva-allergica causata da infezione gonococcica trasmessa al neonato dalla madre.

diagnostica

Per fare una diagnosi accurata, è importante identificare la connessione tra l'infiammazione delle articolazioni e l'esposizione a una sostanza irritante, per determinare con precisione l'allergene. A tal fine, il medico conduce un sondaggio sulle reazioni allergiche presenti nella storia del paziente. Valuta reclami e sintomi, esami per rash cutaneo, gonfiore e arrossamento nell'area dell'articolazione infiammata.

La diagnostica, oltre all'ispezione visiva e all'analisi dei reclami dei pazienti, include:

  • emocromo completo (determinato da ESR, il contenuto quantitativo di eosinofili);
  • esame ecografico (viene rilevata dilatazione dello spazio articolare, sedimento torbido e versamento nel liquido sinoviale);
  • puntura dell'articolazione con successiva analisi del liquido articolare (consente di rilevare eosinofili e immunocomplessi, in caso di una forma infettiva di artrite - per determinare il tipo di patogeno).

L'analisi a raggi X non viene eseguita, poiché questo metodo non rivela cambiamenti patologici nelle articolazioni che si verificano durante l'infiammazione allergica.

trattamento

Il trattamento dell'artrite allergica viene effettuato in modo completo con l'aiuto di farmaci, fisioterapia. In ogni caso, viene sviluppato uno schema terapeutico individuale, tenendo conto della causa esatta della malattia. Ma in ogni caso, affinché la terapia sia efficace, è importante stabilire l'allergene ed escluderne l'effetto sul corpo.

preparativi

La terapia farmacologica dell'artrite allergica include la nomina di farmaci in diversi gruppi.

  1. Gli agenti antibatterici (amoxiclav, eritromicina) inibiscono lo sviluppo di un'infezione batterica nel corpo. Utilizzato nei casi in cui si sviluppa un'infiammazione allergica dopo un'infezione (con artrite allergica-infettiva). Corso assegnato per 5-10 giorni. Il tipo specifico di farmaco viene selezionato tenendo conto della sensibilità del patogeno patogeno identificato all'antibiotico.
  2. I FANS - I farmaci antinfiammatori non steroidei (Diclofenac, Meloxicam, Celecoxib) sopprimono l'infiammazione, riducono il dolore e il gonfiore. Sono prescritti sotto forma di soluzioni per iniezioni intramuscolari o in compresse, capsule per somministrazione orale per brevi periodi (non più di 10 giorni), poiché con un uso prolungato causano effetti collaterali dal tratto gastrointestinale e altri sistemi.
  3. Gli antistaminici (Cetrin, Loratadine, Allerzin, Zodak, Erius) influenzano il meccanismo per lo sviluppo di allergie. Nominato sotto forma di compresse o gocce per uso interno (la forma di dosaggio liquida viene solitamente utilizzata nel trattamento dei bambini).
  4. I glucocorticosteroidi (prednisolone, desametasone) hanno un potente effetto antinfiammatorio, sopprimono una reazione allergica. Sono utilizzati sotto forma di soluzione iniettabile per l'artrite grave e rapida, quando esiste il rischio di danni irreversibili alle strutture articolari (necrosi, deformità).
  5. I farmaci antinfiammatori locali (unguento o gel Diclofenac, Diklak, Fastum, Voltaren, Dolgit) vengono applicati alle aree colpite. Hanno un effetto locale, sono utilizzati in aggiunta alla terapia sistemica.

Durante la terapia, le articolazioni interessate necessitano di riposo, che può essere fornita applicando una medicazione fissativa morbida.

drenaggio

In caso di danno articolare allergico-infettivo in un bambino, il dott. E. O. Komarovsky, oltre alla terapia antibatterica, raccomanda il drenaggio dell'articolazione - rimozione dell'essudato accumulato dalla cavità articolare. La procedura aiuta a prevenire le complicazioni di grave infiammazione.

Il drenaggio chirurgico è indicato per neonati e bambini piccoli con una lesione dell'articolazione dell'anca e della spalla e un'infezione da stafilococco. Nei bambini più grandi, la rimozione del liquido dalla cavità articolare viene effettuata eseguendo forature ripetute. Quando l'infiammazione gonococcica e meningococcica-allergica delle giunzioni del drenaggio delle articolazioni non è richiesta.

fisioterapia

I metodi fisioterapeutici completano il trattamento farmacologico, aiutano a velocizzare il recupero. Quando si esegue l'infiammazione allergica delle articolazioni:

  • diatermia;
  • esposizione agli ultrasuoni;
  • terapia magnetica;
  • applicazioni con paraffina e ozocerite.

Medicina popolare

I rimedi popolari non curano l'artrite, ma aiutano a ridurre l'infiammazione, il dolore e il gonfiore delle articolazioni colpite. Compressioni con:

  • una foglia di cavolo e miele (fare diversi tagli su un foglio, immergerlo in acqua tiepida, spazzolarlo con il miele, attaccarlo alla zona infiammata);
  • soluzione salina (sciogliere un cucchiaio di sale, 100 ml di ammoniaca e 10 ml di alcool di canfora in 1 litro d'acqua, mescolare fino alla formazione di scaglie bianche, inumidire il tessuto nel prodotto finito con l'articolazione interessata);
  • patate (tritare le patate fresche su una griglia, riscaldare a temperatura ambiente, applicare la pasta di patate sulla zona infiammata, coprire con un film e avvolgere in un panno caldo).

L'artrite allergica risponde bene al trattamento, di regola, non porta a cambiamenti irreversibili nelle strutture articolari. Ma con l'esposizione ripetuta a una sostanza irritante, l'infiammazione è più grave. Per prevenire le ricadute, è importante stabilire con precisione l'allergene e, se possibile, eliminare il contatto con esso. Pazienti che soffrono di allergie, è necessario essere costantemente monitorati da un allergologo.

Artrite allergica nei sintomi dei bambini

L'artrite allergica, i cui sintomi e trattamenti verranno descritti in seguito, si verifica in un contesto di maggiore sensibilità del corpo a sostanze estranee e ai loro prodotti di decadimento. Può svilupparsi sullo sfondo di qualsiasi reazione allergica e diventare una delle manifestazioni della sindrome da siero - la risposta del sistema immunitario all'introduzione di farmaci. Anche le allergie ai pollini possono provocare danni alle articolazioni. L'artrite si sviluppa sullo sfondo delle reazioni negative del corpo ai prodotti alimentari, ai farmaci:

  • antibiotici;
  • analgesici;
  • vaccini;
  • siero.

Il contatto con sostanze chimiche utilizzate nell'industria farmaceutica, tessile o petrolchimica può provocare una grave reazione allergica. Ciò è spiegato dalla violazione delle funzioni del sistema immunitario, in cui reagisce in modo improprio alle cellule sane, sequestrandole e distruggendole. Sotto l'influenza di un allergene nel corpo, vengono prodotti anticorpi e immunocomplessi, che entrano nel flusso sanguigno ed entrano nella cavità sinoviale. Il loro accumulo contribuisce allo sviluppo del processo infiammatorio, che si chiama artrite allergica. La deposizione di tali sostanze nei tessuti è una conseguenza dei difetti congeniti del sistema immunitario.

Come si manifesta questa malattia

Questa forma di artrite procede nello stesso modo della sinovite allergica - infiammazione della membrana articolare. Il meccanismo di sviluppo del processo patologico è simile alla patogenesi di qualsiasi risposta immunitaria. L'artrite allergica nei bambini può svilupparsi rapidamente, ma il più delle volte i sintomi compaiono diversi giorni dopo che l'allergene penetra nel corpo. Tra gli adulti, le donne sono più sensibili a questa malattia. Nella maggior parte dei casi, le articolazioni sono interessate dall'iniezione ripetuta dello stesso siero.

Il primo segno di artrite allergica è la debolezza generale, che viene poi integrata da tachicardia, lacrimazione e febbre. Molti pazienti confondono le prime fasi della malattia con il raffreddore. La comparsa di dolore alle articolazioni, la gente spiega la presenza di artrite cronica o cambiamenti legati all'età nel corpo. Nelle fasi successive, appare sulla pelle un'eruzione rossastra, accompagnata da prurito e bruciore.

Dopo la somministrazione del siero del farmaco, è possibile osservare un aumento dei linfonodi localizzati vicino al sito di iniezione. Nello stesso momento i giunti cominciano a infiammarsi, il più spesso di loro sono coinvolti nel processo patologico. Si gonfiano e iniziano a ferire con ogni movimento. La temperatura locale aumenta, la pelle si stringe e si arrossa. Il dolore ha un carattere diverso, il più delle volte doloroso. L'attacco può essere innescato da movimenti improvvisi e aumento dello sforzo fisico. Nella cavità del liquido infiammatorio articolare si accumula, la rotula diventa mobilità patologica, i medici chiamano questa condizione di ballottaggio ed è considerata la principale manifestazione di artrite. I tessuti circostanti si gonfiano e si infiammano.

Il periodo di esacerbazione dura non più di 3 giorni, dopo i quali i sintomi scompaiono spontaneamente. Ciò è facilitato dalla cessazione dell'ingresso dell'allergene nel corpo, che distingue l'artrite allergica nei bambini da altre malattie dell'apparato muscolo-scheletrico.

La malattia diventa spesso cronica, le convulsioni si verificano sullo sfondo della penetrazione ripetuta dell'allergene. Questo non significa che il trattamento per questa forma di artrite non è richiesto. Se si verifica qualsiasi tipo di risposta immunitaria, è necessario contattare un allergologo. Qualsiasi allergia durante un lungo corso può trasformarsi in asma o angioedema. In rari casi, l'artrite prende un corso prolungato e grave. Questa forma è tipica per le reazioni ai farmaci. Appaiono forti dolori alle articolazioni, l'infiammazione diventa pronunciata.

L'accumulo di una grande quantità di essudato nella cavità articolare può portare alla necrosi delle superfici ossee. Il trattamento di questa forma della malattia viene effettuato con l'aiuto di farmaci ormonali e anestetici.

Diagnosi e trattamento della malattia

Prima di tutto, il medico deve stabilire la connessione del processo infiammatorio con l'assunzione dell'allergene nel corpo. Il paziente lo aiuterà se presenta informazioni su precedenti malattie. All'esame esterno si riscontrano altri segni di allergia:

Emocromo completo riflette un aumento della VES e moderata eosinofilia. Quando viene rilevata l'ecografia delle articolazioni:

  • liquido torbido con sospensione;
  • espansione dello spazio articolare;
  • segni di sinovite;
  • segni di borsite.

Non ci sono anomalie sull'immagine a raggi X, poiché non vi è distruzione del tessuto osseo.

Se non è possibile identificare la causa dell'artrite, viene effettuata una puntura con successiva analisi del liquido sinoviale. Gli eosinofili e gli anticorpi si trovano nell'essudato infiammatorio.

La prognosi per la vita e la salute nella maggior parte dei casi è favorevole, ad eccezione delle forme correnti a lungo termine. I segni della malattia scompaiono spontaneamente, l'artrite allergica non contribuisce alla comparsa di cambiamenti irreversibili nelle articolazioni. Con questa malattia, il bambino ha bisogno di cure complesse. Inizia con la cessazione del ricevimento dell'allergene. Il giunto interessato deve essere completamente riposato. Viene applicata una benda morbida, è prescritto il riscaldamento e l'applicazione di unguenti anestetici.

Se il volume di essudato accumulato nella cavità sinoviale non diminuisce e i dolori disturbano la persona per un lungo periodo, vengono applicate procedure fisioterapeutiche. In parallelo, viene effettuato il trattamento delle reazioni allergiche sistemiche con antistaminici. I FANS alleviano il gonfiore, eliminano il dolore e i segni di infiammazione. Tuttavia, non possono essere utilizzati nelle malattie dell'apparato digerente.

Artrite reumatoide dei bambini - necessita di un trattamento a lungo termine

L'artrite reumatoide dei bambini è una malattia autoimmune, il più delle volte di origine sconosciuta. È caratterizzato da danni alle articolazioni e un decorso lento e cronico con una progressione costante della malattia.

  • Le cause della malattia
  • Patogenesi della malattia
  • Quali sono le manifestazioni della malattia
  • Forma articolare della malattia
  • Forma articolare-viscerale della malattia
  • Diagnosi della malattia
  • Approcci terapeutici
  • Prevenzione delle malattie
  • Che cosa allora?

Nei bambini, questa malattia è chiamata artrite reumatoide giovanile (JRA). L'artrite reumatoide è abbastanza frequente tra le malattie del sistema articolare, più spesso colpisce gli adulti (fino all'1,5% della popolazione totale). I bambini soffrono di questa malattia meno spesso - circa lo 0,05%. Di solito questa malattia è diagnosticata nei bambini in età prescolare, fino alla metà dei casi di rilevamento di artrite reumatoide si verifica all'età di 5 anni. Fino a 1 anno, è quasi impossibile identificare i sintomi: sono mascherati come deviazioni dello sviluppo fisico e non causano preoccupazione a genitori e pediatri.

Nonostante il fatto che l'artrite reumatoide giovanile sia rara, questa malattia è di grande importanza sociale, perché il normale sviluppo del bambino è perturbato a causa del danno delle articolazioni, che porta alla disabilità, alle difficoltà nel suo adattamento sociale e allo sviluppo.

Le cause della malattia

Le cause dell'artrite nei bambini non sono state ancora studiate a fondo. Questa malattia appartiene alle autoimmune, cioè il corpo smette di riconoscere le proprie cellule e inizia a distruggere i tessuti e gli organi. Questo porta al verificarsi di reazioni infiammatorie nei tessuti, come nelle malattie allergiche, ma qui i tessuti articolari agiscono come un allergene.

Spesso la malattia è causata dall'infezione: streptococchi, stafilococchi, virus e micoplasmi possono essere la causa della comparsa della malattia. Questi microrganismi si trovano nel corpo di un bambino, un paziente con JRA, o la malattia stessa inizia dopo un'infezione del tratto respiratorio superiore, scarlattina, mal di gola o influenza.

Ma non ci sono fattori che provano l'influenza diretta di questi microrganismi sul verificarsi della malattia. Attualmente, la causa della malattia viene considerata come alterata reattività del corpo e ipersensibilità a vari fattori ambientali.

Patogenesi della malattia

L'artrite reumatoide in un bambino si sviluppa sotto l'influenza di una combinazione di diversi fattori. L'organo bersaglio principale è la membrana sinoviale delle articolazioni, è il primo ad essere colpito in questa malattia.

Sotto l'influenza dell'antigene primario (non ancora chiaramente stabilito, presumibilmente - batteri o virus), c'è un cambiamento nelle cellule immunocompetenti. Sono ulteriormente considerati dal corpo come alieni e cominciano a distruggere. Le cellule del plasma producono antigeni, viene creato un complesso - un antigene-anticorpo, accompagnato dal rilascio di componenti della risposta infiammatoria. Un gran numero di leucociti viene rilasciato nella cavità della membrana sinoviale, che porta alla comparsa di nuovi antigeni.

I complessi immuni dalla membrana articolare entrano nel flusso sanguigno, si diffondono in tutto il corpo e causano danni ad altri organi e sistemi. I giunti a causa di reazioni infiammatorie e danni da parte di enzimi e complessi immunitari cominciano a scomparire. Ciò porta a disfunzioni e struttura della cartilagine e del tessuto osseo.

Nell'artrite reumatoide si possono danneggiare cuore, reni, fegato, polmoni, piccoli vasi. Possono verificarsi complicanze come miocardite, pericardite, pleurite, amiloidosi, glomerulonefrite, degenerazione e necrosi del fegato.

Quali sono le manifestazioni della malattia

I primi segni di artrite reumatoide sono di solito rilevati nella fascia di età da 1 a 4 anni. Meno comunemente, la malattia inizia nell'adolescenza o viene diagnosticata nei bambini al di sotto di 1 anno di età.

I sintomi principali sono segni di danno articolare.

La fase iniziale della malattia - essudativa

All'inizio della malattia, gonfiore e indolenzimento compaiono in una comune articolazione, il più delle volte nell'articolazione del ginocchio, e dopo alcuni mesi la malattia passa ad un'articolazione simmetrica. Uno dei criteri diagnostici più importanti per la malattia è la simmetria del danno articolare. Nei bambini, più spesso all'inizio della malattia, le articolazioni grandi - ginocchio, gomito, caviglia - sono colpite, mentre negli adulti - piccole articolazioni - interfalangee e metacarpo-falangea.

Il movimento nelle articolazioni diventa limitato, causa dolore e il bambino assume una postura forzata per alleviare il dolore. In questa fase, i segni diagnostici sono debolmente pronunciati e, ad esempio, nelle manifestazioni fotografiche non sono visibili.

Fase proliferativa

Ora unisci i sintomi del danno del tessuto periarticolare, l'infiammazione delle membrane delle articolazioni e dei tendini. La deformazione delle articolazioni inizia, diventano sferiche o a forma di fuso. Allo stesso tempo aumenta la deformazione delle articolazioni, ci sono segni di degenerazione generale, atrofia muscolare e anemia.

Ci sono 2 varianti principali del quadro clinico della malattia: la forma articolare - 60-70% dei casi e viscerale-articolare - è molto meno comune.

Forma articolare della malattia

Nella forma articolare della malattia, molte articolazioni sono più spesso colpite - da 2 a 4 gruppi, meno spesso, nel 10% dei casi vi è una lesione mono-articolare (di un'articolazione) e poliartrite.

  • Quando l'oligoartrite è più spesso colpita da grandi articolazioni accoppiate - ginocchio, pelvica, caviglia.
  • Nella monoartrite, la malattia di solito colpisce l'articolazione del ginocchio - guida.
  • La forma poliarticolare è caratterizzata da lesioni di tutti i gruppi di articolazioni, a partire dalle vertebre cervicali, dalle articolazioni sternali, temporomandibolari e dalle articolazioni degli arti. Inoltre, in questa forma di malattia, sono associati i sintomi di febbre, linfonodi ingrossati e il rapido sviluppo della distrofia muscolare.

Il principale sintomo clinico è il dolore. Nelle forme gravi della malattia, il dolore è fortemente pronunciato quando l'arto si muove, si verifica quando viene toccato e il minimo movimento. Flessione e estensione particolarmente articolate delle articolazioni. Con l'ulteriore sviluppo della malattia, si verificano contratture delle articolazioni, che portano a una restrizione ancora maggiore dei movimenti e alla fissazione delle articolazioni in una determinata posizione.

Forma articolare-viscerale della malattia

Scorre molto più difficile, perché colpisce gli organi interni. A seconda del quadro clinico emettere diverse forme di malattia.

La sindrome di Still

In questa forma di malattia, febbre, eruzioni cutanee allergiche, linfonodi ingrossati, danni al fegato e alla milza e poliartrite si verificano.
Con questa malattia si sviluppano rapidamente la limitazione del movimento articolare, le lesioni degli organi interni e la distrofia muscolare. Il bambino avverte forti dolori, occupa una posizione forzata, le contratture e i cambiamenti negli organi interni si sviluppano gradualmente. Spesso sviluppa miocardite, pleurite, danni ai reni e al fegato.

Questa forma della malattia sta progredendo rapidamente, con frequenti recidive e una prognosi infausta.

Forma allergica

La malattia inizia anche acutamente, con febbre prolungata, fino a 2-3 settimane, eruzione abbondante, danno articolare e il rapido sviluppo dei sintomi della patologia degli organi interni. La lesione del muscolo cardiaco e del tessuto polmonare si sta sviluppando rapidamente. Ci sono mancanza di respiro, cianosi, espansione dei bordi del cuore, quando si ascolta, ci sono rumori, vari sibili nei polmoni.

In questa forma di malattia, il danno alle articolazioni si manifesta solo a causa del dolore, i cambiamenti di forma e la compromissione della funzionalità sono minimi e possono manifestarsi diversi mesi più tardi o persino anni dopo l'insorgenza della malattia.

Forme viscerali separate

Sono un'opzione intermedia. Il più delle volte caratterizzato da lesioni di 3-4 gruppi di articolazioni e coinvolgimento nel processo patologico di un'unità interna.

Il corso di JRA nei bambini può essere rapidamente progressivo e lentamente progressivo.

Diagnosi della malattia

Di norma, la diagnosi di questa malattia nei bambini, soprattutto nelle prime fasi, è piuttosto difficile. Per facilitarla, sono stati sviluppati criteri diagnostici per JRA.

Secondo i segni clinici:

  1. Il processo infiammatorio nelle articolazioni che dura più di 3 mesi.
  2. Danno simmetrico alle articolazioni.
  3. La sconfitta della seconda articolazione, 3 mesi o più dopo l'insorgenza della malattia.
  4. La comparsa di contrattura delle articolazioni.
  5. Infiammazione dei tendini e della capsula articolare.
  6. Atrofia muscolare
  7. Rigidità mattutina (sintomo non caratteristico per i bambini piccoli, più comune negli adulti).
  8. Danni agli occhi
  9. La presenza di noduli reumatoidi.
  10. 10) la comparsa di versamento nella cavità articolare.

I test di laboratorio includono analisi a raggi X e fluidi:

  • osteoporosi,
  • restringimento delle fessure articolari, erosione ossea, anchilosi,
  • ridotta crescita ossea normale,
  • sconfitta del rachide cervicale.
  • la presenza di fattore reumatoide nel sangue,
  • biopsia positiva del fluido articolare.

La principale difficoltà della diagnosi è quella di distinguere questa malattia dalle malattie del tessuto connettivo che si verificano con danni alle articolazioni: reumatismi, osteomieliti, tubercolosi articolare, malattie diffuse del tessuto connettivo.

Approcci terapeutici

Il trattamento della malattia artrite reumatoide è tutta una serie di misure volte a combattere il processo infiammatorio e le reazioni allergiche del corpo.

Inoltre, gli strumenti sono utilizzati per eliminare i sintomi della malattia - analgesici, farmaci antinfiammatori, condroprotettori e altri.

Droghe essenziali:

  1. Farmaci anti-infiammatori - aspirina, ibuprofene, indometacina, butadione, voltaren. Questi fondi sopprimono rapidamente le reazioni infiammatorie e facilitano notevolmente le condizioni del paziente. Ma allo stesso tempo il loro uso è solo sintomatico. Hanno molti effetti collaterali e controindicazioni.
  2. Preparazioni della serie 4-aminoquinolina - delagil e plaquenil. Il loro uso è uno dei componenti della terapia di base, poiché sopprimono il rilascio di immunocomplessi e anticorpi che circolano nel sangue. L'effetto terapeutico si verifica diversi mesi dopo l'inizio del trattamento, quindi devono essere presi per un lungo periodo di tempo.
  3. Preparazioni della soluzione d'acqua-oro - Sanokrezin e sospensioni d'olio - crinazolo. Hanno un effetto pronunciato, ma molto tossico, quindi il loro uso nella pratica dei bambini è limitato.
  4. Uno dei farmaci di base - cuprenil - ha un effetto pronunciato sulle cellule immunocompetenti, colpisce il fattore reumatoide e riduce i cambiamenti nel tessuto osseo.
  5. Corticosteroidi. Hanno un pronunciato effetto immunosoppressivo e anti-infiammatorio. Ma questo dà solo un sollievo temporaneo della condizione, crea dipendenza e molte reazioni avverse.
  6. Trattamento topico - l'introduzione nella cavità articolare di farmaci antinfiammatori e immunosoppressori.
  7. Metodi di trattamento fisioterapico - radiazioni ultraviolette, terapia di induzione, correnti impulsive, elettroforesi con preparati medici, terapia con paraffina, fangoterapia e molto altro. Questi metodi possono avere un significativo effetto terapeutico nelle prime fasi della malattia e durante il periodo di riabilitazione.
  8. Nel periodo di remissione e dopo trattamento ospedaliero, vengono messe in evidenza le misure volte a ripristinare le funzioni delle articolazioni (massaggio, terapia fisica, trattamento termale, dieta e metodi di medicina tradizionale).

Prevenzione delle malattie

A causa di meccanismi insufficientemente studiati dell'inizio della malattia, i mezzi di profilassi speciali non esistono. Ma possiamo evidenziare alcune raccomandazioni:

  1. È necessaria un'attenta osservazione medica per i bambini con reattività alterata e focolai cronici di infezione.
  2. Dopo aver sofferto la malattia, si raccomanda di osservare medici quali: pediatra, reumatologo, cardiologo, ortopedico, oculista, fisioterapista e medico di terapia fisica.
  3. È necessario rispettare le prescrizioni del medico, assumere farmaci, sottoporsi periodicamente a esami e migliorare la salute.

Che cosa allora?

La prognosi della malattia dipende dalla forma e dal decorso della malattia.

  1. L'oligoartrite è il corso più favorevole, perché con un trattamento tempestivo è possibile una guarigione completa e il ripristino della funzione articolare.
  2. Nel caso della poliartrite, la prognosi è significativamente peggiore, poiché si sviluppa la lesione di molti gruppi di articolazioni. Questo può portare alla disabilità del paziente e richiede un trattamento costante e prevenzione delle recidive.
  3. Le forme più gravi e prognosticamente sfavorevoli: la sindrome di Still e la forma allergica. Quando si verificano lesioni degli organi interni, che portano alla formazione di gravi processi irreversibili e alla rapida progressione della malattia.

Artrite nei bambini: tipi, cause, sintomi, trattamento

L'artrite è un'infiammazione infettiva di un'articolazione o di un gruppo di articolazioni, caratterizzata da arrossamento, sensazioni dolorose, gonfiore e compromissione (fino alla completa perdita) della mobilità. Le cause più comuni di occorrenza sono il danno articolare, le malattie infettive precedentemente trasferite, i problemi con l'immunità. L'artrite nei bambini non ha limiti di età. Il riconoscimento della malattia viene effettuato mediante fluoroscopia e tomografia computerizzata. È necessario un esame del sangue per verificare la presenza di proteina C-reattiva e anticorpi. Aiuterà anche a determinare lo stato del fattore reumatoide. È importante che il trattamento possa essere prescritto solo sulla base del perché è comparsa la malattia.

Sintomi comuni

I segni generali di artrite nei neonati e in età prescolare sono presentati di seguito nella tabella comparativa.

Popolarmente Sulle Allergie