La dermatite venosa è una malattia che si verifica sullo sfondo di processi patologici nelle vene e alterata circolazione del sangue in loro. La malattia è anche chiamata eczema varicoso. Manifestato sulla superficie delle gambe, caviglie. Tale dermatite causa molte sensazioni spiacevoli e con una forma di corsa è possibile la formazione di ulcere non cicatrizzanti.

Il trattamento della dermatite varicosa ha lo scopo di eliminare la malattia primaria e di alleviare i sintomi. Per fare questo, applicare metodi medici e mezzi di medicina tradizionale.

Le cause di dermatite sulle gambe sono:

  • vene varicose;
  • processi stagnanti nei vasi sanguigni;
  • circolazione sanguigna alterata;
  • fattore ereditario;
  • malattie cardiovascolari;
  • aumento della pressione nel sistema vascolare;
  • la gravidanza;
  • lesioni degli arti inferiori, in cui le vene sono danneggiate;
  • patologia del sistema endocrino.

Va notato che la maggior parte delle donne soffre di dermatite venosa dopo cinquanta anni. Contribuire allo sviluppo della malattia in sovrappeso, ipodynamia, scarsa nutrizione, infezioni secondarie.

Se la malattia non viene curata, si formano presto ulcere trofiche sulla pelle delle gambe, che alla fine crescono. Questa condizione è pericolosa perché un'infezione può entrare nelle ulcere.

Gli esperti osservano che questa patologia per ogni persona ha caratteristiche individuali. Ma i sintomi generali della dermatite varicosa sono:

Per il trattamento e la prevenzione di dermatiti e altre malattie della pelle, i nostri lettori utilizzano con successo il metodo di Elena Malysheva. Avendo studiato attentamente questo metodo, abbiamo deciso di offrirlo alla vostra attenzione.

  • prurito che si intensifica di sera;
  • decolorazione delle aree cutanee sulle gambe (cianosi, arrossamento);
  • sensazione di pesantezza negli arti inferiori;
  • gonfiore delle gambe e delle caviglie;
  • desquamazione della pelle;
  • eruzione cutanea squamosa;
  • dolore e gambe stanche;
  • lenta guarigione delle ferite;
  • formazione di ulcere.

La dermatite venosa dovrebbe essere trattata precocemente. Il trattamento tardivo porta a processi indesiderati, che richiedono molto tempo per essere eliminati.

Principi per sbarazzarsi della malattia

Alle prime manifestazioni della malattia, dovresti consultare un medico, che deve diagnosticare la dermatite e prescrivere un trattamento completo. La terapia include metodi per affrontare la malattia primaria ed eliminare i sintomi della dermatite stessa. Ci sono molti farmaci e ricette per la medicina tradizionale per migliorare la condizione.

farmaci

Venotoniki. I farmaci sono disponibili sotto forma di capsule, confetti e compresse per l'ingestione. Ci sono anche integratori alimentari con azione venotonica. Gel e unguenti sono usati per uso locale.

Il Venotonics contiene sostanze attive che influenzano positivamente il tono vascolare:

  • Diosmina ed Esperidina. I processi patologici nel sistema vascolare vengono trattati, alleviare le sindromi dolorose e la pesantezza alle gambe, eliminare i disturbi trofici.
  • Troxerutin. Affronta le manifestazioni della dermatite varicosa e migliora anche la condizione delle vene varicose.
  • Rutoside. Aiuta a ridurre la fragilità vascolare, migliora la composizione del sangue.
  • Ingredienti a base di erbe Rimuovono il gonfiore, hanno un'azione antinfiammatoria e venotonica.
  • esperidina
  • diosmina
  • Vazoket
  • diosmina
  • Diavenor 600
  • Venarus
  • detraleks
  • Phlebodia 600
  • Forte di Ginkor
  • Troxevasin (capsule)
  • Troxerutin Vramed
  • Troxevasin (gel)
  • Gel Ginkor
  • Troxerutina 2%
  • Venitan
  • Antistax

Applicare significa anche per uso esterno, avendo nella composizione di eparina, che impedisce coaguli di sangue:

  • Venobene;
  • Gepatrombin;
  • Lioton.

Tali farmaci normalizzano il flusso sanguigno, alleviano l'infiammazione e contribuiscono all'eliminazione del ristagno.

La scelta di tali fondi è molto ampia e varia.

Creme idratanti. Nella fase iniziale della dermatite venosa, la pelle viene inumidita con creme speciali per evitare che si secchi. Contengono pantenolo, grassi naturali e vitamine.

Recentemente, ho letto un articolo che racconta un rimedio naturale Cream-Wax "Zdorov" da dermatite. Con questa crema puoi liberarti di dermatiti in casa in breve tempo.

Non ero abituato a fidarmi di nessuna informazione, ma ho deciso di controllare e ordinare un pacchetto. Ho notato i cambiamenti una settimana dopo: prurito, eruzioni cutanee, brufoli sono diminuiti. Dopo 2 settimane di applicazione, la dermatite è quasi completamente scomparsa e la pelle dopo la crema si è ammorbidita. Provalo e tu, e se qualcuno è interessato, allora il link all'articolo qui sotto.

Quando si usano tali unguenti, si dovrebbero studiare le istruzioni - molti di essi contengono componenti che possono causare reazioni allergiche (ad esempio, burro di arachidi).

Ormone. Nella forma acuta del decorso della malattia, oltre alle creme e gel venotonici, vengono utilizzati pomate combinate o ormonali:

Allevia il prurito, il peeling lento, combatte il processo infiammatorio. I mezzi con corticosteroidi devono essere applicati alle aree colpite in punti di espansione dei vasi sanguigni.

  • Antinfiammatorio. Per alleviare l'infiammazione della pelle utilizzando questi farmaci per l'applicazione sulla superficie della pelle delle gambe:
    • diclofenac;
    • indometacina;
    • Voltaren.

    Guarigione delle ferite. Nella formazione di ferite e ulcere, la pelle delle gambe è raccomandata dagli esperti per essere lubrificata con mezzi anti-essudativi. Molti contengono zinco, naftalene, catrame.

    I seguenti farmaci sono popolari:

    Con le ulcere Nel trattamento delle ulcere trofiche usato crema con ioni d'argento (Dermazin e Argosulfan). Unguento può essere usato per trattare la pelle danneggiata in qualsiasi fase della malattia.

  • al contenuto ↑

    Altri metodi di trattamento farmacologico

    Per sbarazzarsi del forte prurito prescrivere antistaminici:

    Tra gli unguenti antistaminici, il fenistil gel e l'unguento Demidrol hanno il vantaggio.

  • Se necessario, il medico può prescrivere antibiotici (azione locale - Sulfadiazina d'argento, Mupirocina, una vasta gamma - farmaci del gruppo delle cefalosporine).
  • I tranquillanti sono prescritti per la sindrome da dolore grave, l'agitazione del paziente.
  • I sedativi assumono il periodo di sintomi acuti di dermatite venosa (a base di valeriana, biancospino).
  • al contenuto ↑

    Procedure fisioterapeutiche

    Un phlebologist prescrive tali procedure. Sono tenuti nel reparto di fisioterapia di un'istituzione medica:

    • irudoterapia - trattamento con le sanguisughe;
    • elettroforesi;
    • bagni di ossigeno;
    • darsonvalizzazione;
    • procedure terapeutiche sull'ozono;
    • terapia magnetica e laser;
    • balneoterapia;
    • Esercitare la terapia.
    al contenuto ↑

    Speciali strumenti di compressione

    Per le dermatiti causate da vene varicose, è necessario indossare biancheria intima di compressione. Quando i vasi dilatati vengono compressi, migliora la circolazione sanguigna nelle vene.

    Puoi indossare calze speciali, calze o collant, così come avvolgere le gambe con bende elastiche. Facilitano efficacemente il processo di circolazione del sangue. L'uso di tali fondi deve essere approvato da uno specialista.

    In assenza di ferite bagnate, le medicazioni per bendaggi possono essere prescritte con sostanze medicinali.

    Per il trattamento della dermatite sulla pelle, Elena Malysheva raccomanda un nuovo metodo basato sulla "cera crema". È costituito da cera d'api, estratto di propoli e 8 piante medicinali utili che sono estremamente efficaci nel trattamento della DERMATITE negli esseri umani. Usa solo ingredienti naturali, senza sostanze chimiche e ormoni!

    Nei casi gravi della malattia, è indicato l'intervento chirurgico.

    Come trattare i rimedi popolari?

    Nella medicina popolare, ci sono molte ricette per combattere la dermatite venosa.

    • Aloe. Dalle piante per infusione producono impacchi freddi. Le foglie di aloe appena tagliate possono essere applicate alle aree colpite. La pianta tratta le vene varicose, idrata la pelle e riduce l'infiammazione.
    • Tintura di ippocastano. Per sette giorni in 0,5 litri di vodka insistono 50 grammi di castagna in un luogo dove i raggi del sole non cadono. Prendine dieci gocce due volte al giorno. Rimuove il gonfiore, aiuta con le vene varicose.
    • Comprimi di patate crude grattugiate. L'applicazione quotidiana di una tale compressa per mezz'ora ai punti in cui sono state formate le ferite guarisce le ulcere.
    • Cavolo. Foglia di cavolo fredda applicata alla zona interessata. Allevia il prurito e il rossore sulle gambe.
    • Un decotto di coni di luppolo. È preparato a bagnomaria. Puoi bere brodo, ingrassare macchie dolenti o fare impacchi.
    • Tintura di noce moscata 50 ml di alcol avranno bisogno di 50 grammi di noce moscata. Ingredienti messi in un barattolo e messi nel seminterrato per una quindicina di giorni. Bevi tre volte al giorno, venti gocce prima di mangiare.
    • Decotto di camomilla Questo strumento asciuga la pelle, allevia l'infiammazione. È raccomandato per le ferite bagnate.
    • Olio dell'albero del tè. Venti gocce di olio vengono aggiunte a un decotto di erbe o acqua bollita raffreddata. Trattare con aree malate.

    Si raccomanda di includere nella dieta gli alimenti che contengono la rutina:

    • Pepe bulgaro;
    • chokeberry nero;
    • grano saraceno.

    I rimedi popolari trattano la malattia primaria ei sintomi della dermatite con le vene varicose.

    Il trattamento della dermatite venosa nelle gambe viene effettuato mediante un approccio integrato. Ma è meglio prevenire la malattia che curarla.

    È importante consultare prontamente un medico in caso di patologie del sistema vascolare, indossare scarpe comode, camminare più spesso, praticare sport, effettuare la prevenzione delle vene varicose.

    Come trattare la dermatite sui piedi di un bambino o di un adulto?

    La dermatite è una lesione infiammatoria della pelle causata da vari fattori. La dermatite sulle gambe è il tipo più comune di questa malattia, può svilupparsi in seguito al contatto con una sostanza irritante o agire come un sintomo di un'infezione o di malattie degli organi interni. L'efficacia del trattamento di questa patologia dipenderà in gran parte dal tipo di dermatite e dalla causa della malattia. In questo articolo parleremo dei fattori che portano alla comparsa di dermatiti, alle sue varietà, alle sue manifestazioni e ai metodi di trattamento.

    Cause della malattia

    Molti fattori possono provocare reazioni infiammatorie sulla pelle delle gambe. Di solito sono divisi in esterni (esogeni) e interni (endogeni).

    Fattori esogeni:

    • Fisico. La malattia si sviluppa a seguito di esposizione ai raggi ultravioletti o ai raggi X, al caldo o al freddo.
    • Meccanico. Le reazioni infiammatorie sulla pelle provocano costante attrito e pressione quando si indossano scarpe scomode e anguste o contatto con la pelle con materiali sintetici a bassa igroscopicità.
    • Chemical. La malattia si verifica a causa del frequente contatto con la pelle di cosmetici e detergenti (sapone, gel). Inoltre, la causa potrebbe essere il lavoro in industrie pericolose, che implicano l'interazione con sostanze chimiche (acidi, alcali, composti tossici).
    • Biologica. I sintomi della dermatite provocano lesioni cutanee virali, batteriche o fungine, il contatto con piante velenose o insetti.

    Fattori endogeni:

    • Malattie del sistema endocrino. Il fattore precipitante più comune è la malattia metabolica e il diabete, che porta a cambiamenti nel trofismo dei tessuti e delle patologie vascolari. Di conseguenza, si sviluppa un'infiammazione della pelle delle gambe.
    • Immunosoppressione causata da infezioni croniche o malattie degli organi interni. Lo stato immunitario ridotto porta al fatto che il corpo non è in grado di resistere alla riproduzione della microflora patogena sulla pelle. L'attività dei microrganismi porta alla comparsa di eruzioni cutanee pruriginose e manifestazioni di dermatiti.
    • Reazioni allergiche Non c'è da stupirsi che la dermatite sia riferita al gruppo di dermatosi allergiche, poiché nella maggior parte dei casi i sintomi caratteristici si sviluppano a seguito del contatto con alcune sostanze irritanti (cibo, prodotti chimici domestici, farmaci, cosmetici, ecc.).
    • Predisposizione ereditaria Se i parenti stretti soffrivano di manifestazioni di dermatite, la probabilità di sviluppo del processo patologico aumenta significativamente.
    • Disturbi del sistema nervoso, stress cronico, stress emotivo costante influenzano negativamente lo stato dell'intero organismo, provocando anche lo sviluppo di reazioni infiammatorie sulla pelle.

    Indipendentemente da quale fattore porti a dermatiti alle gambe, la malattia necessita di diagnosi e trattamento tempestivi. Quando compaiono i primi sintomi infruttuosi, dovresti consultare un dermatologo per la consultazione.

    Tipi di dermatiti: sintomi caratteristici

    I sintomi della malattia dipendono in larga misura dal tipo di dermatite, si possono dichiarare solo un leggero arrossamento e irritazione della pelle o manifestare lesioni gravi, fino al pianto dell'eczema. Gli esperti identificano i seguenti tipi di dermatiti degli arti inferiori:

    1. Dermatite venosa alle gambe. Questo tipo di dermatite si sviluppa sullo sfondo della congestione delle navi e della malattia delle gambe varicose. La causa principale della patologia è una violazione della circolazione del sangue nei vasi degli arti inferiori, provocando l'infiammazione della pelle. I sintomi della dermatite venosa sono gonfiore, desquamazione e arrossamento della pelle, accompagnati da dolore, bruciore e prurito agli arti. Molto spesso, le manifestazioni di dermatite sono notate nell'area delle vene deformate, in queste aree la pelle diventa secca, rossa, si stacca e persino si ricopre di microfessure. Con il deterioramento della condizione e l'ulteriore sviluppo della malattia varicosa, ulcere trofiche che non guariscono da molto tempo si formano sulla pelle delle gambe. La dermatite venosa (congestizia) colpisce spesso le donne, è caratterizzata da un decorso cronico ed è spesso ereditata.
    2. La dermatite da contatto sul piede è spesso classificata come la forma più semplice di questa malattia. L'infiammazione della pelle si verifica immediatamente dopo il contatto con una sostanza irritante. Qualsiasi fattore fisico, chimico o meccanico (attrito, pressione, effetti ambientali, stimoli acidi e alcalini, contatto con piante o insetti) può diventare provocatore di una reazione infiammatoria. I sintomi della semplice dermatite da contatto spesso appaiono come arrossamento e irritazione della pelle. Ma in alcune situazioni, la condizione è complicata da edema e dall'aspetto di un prurito eritema vescicante che può diffondersi e impossessarsi di grandi aree. Se ai primi sintomi sfavorevoli di identificare ed eliminare lo stimolo principale, i sintomi della dermatite scompaiono molto rapidamente, in un paio di giorni.
    3. Dermatite allergica alle gambe (toxicoderma). Le reazioni infiammatorie sulla pelle delle gambe compaiono come conseguenza dell'assunzione di un allergene. Questo può essere cibo o droghe, sostanze contenute in prodotti chimici domestici (detersivi, detersivi per bucato) o pericoli industriali. In questo caso, l'allergene entra nel corpo attraverso il tratto digestivo o respiratorio, nel caso dei farmaci l'irritante può entrare in seguito a iniezioni sottocutanee o intramuscolari. Nella dermatite allergica, i sintomi della malattia non compaiono immediatamente, ma dopo qualche tempo dal contatto con l'allergene. I principali sintomi di toxicoderma sono iperemia cutanea, prurito e eruzioni cutanee multiple. In questo caso, è possibile la comparsa simultanea di diversi tipi di rash: elementi pustolosi, vescicolari, papulari o bollosi. A seconda del grado di intossicazione e della gravità delle lesioni, c'è spesso un deterioramento delle condizioni generali del paziente.
    4. Dermatite atopica sulle gambe (neurodermite). Queste sono manifestazioni di dermatite di natura neuro-allergica. La malattia è cronica. Il sintomo principale della neurodermite è il prurito intenso e incessante, che si intensifica di notte e insegue il paziente per lungo tempo. Quando la natura ricorrente della patologia dell'eruzione cutanea, poi scomparire, appare nuovamente, ma il prurito non scompare da nessuna parte. Provoca graffi e danni alla pelle, a causa dei quali l'eczema lacrimale appare spesso sulla pelle. Questo minaccia con gravi complicazioni, poiché l'infezione penetra facilmente attraverso la pelle graffiata nel corpo. Le eruzioni di bolle dopo l'apertura lasciano anche zone di ammollo, che alla fine si ricoprono di una crosta secca che assomiglia a squame. La pelle diventa eccessivamente secca, ruvida, coperta da crepe e scaglie. Durante l'esacerbazione della salute del paziente è significativamente peggio. C'è debolezza, apatia, abbassamento della pressione sanguigna e livelli di glucosio nel sangue. Oppure, al contrario, il costante prurito porta il malato a un esaurimento nervoso. Diventano irritabili, aggressivi, soffrono di insonnia e esaurimenti nervosi.

    Tutti i tipi di dermatiti possono interessare non solo le cosce, le tibie, ma anche la pelle dei piedi. La dermatite sulle dita dei piedi si dichiara con sintomi simili: bruciore, prurito, rossore, eruzioni vesciche, secchezza e desquamazione della pelle. Nella zona interdigitale, la pelle è la più tenera e sottile, quindi le manifestazioni della malattia causano un aumento del disagio.

    Dopo aver aperto le vescicole, si formano erosioni umide, che nei casi avanzati sono rinate in eczema. La malattia diventa cronica e difficile da affrontare. Il trattamento sarà lungo e richiederà perseveranza e un accurato follow-up delle raccomandazioni mediche.

    Affinché il trattamento della dermatite sia efficace, è prima necessario identificare la causa principale che provoca il processo infiammatorio. A tal fine, si raccomanda di sottoporsi a un esame a tutti gli effetti con il coinvolgimento di specialisti come un endocrinologo, un neuropatologo e un gastroenterologo. Dopo aver chiarito la diagnosi, il dermatologo selezionerà il regime di trattamento ottimale e consiglierà come trattare la dermatite sulle gambe.

    Trattamento della dermatite alle gambe

    La patologia è trattata da un dermatologo. Il regime di trattamento viene selezionato dopo aver identificato il principale fattore di stimolazione e chiarendo il tipo di dermatite.

    Il punto principale nel trattare qualsiasi tipo di dermatite è eliminare il contatto con un irritante o un allergene. Con una semplice dermatite da contatto, è sufficiente escludere l'uso di scarpe o vestiti, l'uso di cosmetici o detergenti. In caso di varietà allergiche della malattia, è necessario identificare e rimuovere l'allergene.

    Si consiglia di utilizzare cosmetici ipoallergenici e prodotti chimici domestici, seguire una dieta basata su prodotti con un basso grado di attività allergica. Se alimenti specifici (cioccolato, agrumi, pesce, noci, uova, ecc.) Causano irritazione della pelle, dovrebbero essere completamente esclusi dalla dieta.

    La base della terapia per la dermatite degli arti inferiori è le seguenti misure terapeutiche:

    1. Accettazione di farmaci antistaminici. Questi fondi sono utilizzati sia per il trattamento esterno che per la somministrazione orale. Per eliminare il prurito persistente, prescrivere compresse di antistaminici (Tavegil, Suprastin, Diazolin, Zodak, Telfast). Per il trattamento della pelle infiammata utilizzando una crema con un componente antistaminico (Fenistil gel, Lorinden).
    2. In caso di decorso grave della malattia, il corso del trattamento è integrato con corticosteroidi locali. L'unguento ormonale da dermatite sulle gambe viene prescritto in breve tempo e rimuove rapidamente le principali manifestazioni della malattia (prurito, desquamazione, irritazione). Il medico può prescrivere Advantan, Elidel, Lokoid, unguento per idrocortisone. Questi sono agenti potenti che possono causare reazioni collaterali indesiderate, quindi sono usati con cautela. I medicamenti vengono applicati ai siti di lesione con uno strato sottile, cercando di non influire sulla pelle sana. Il corso del trattamento con tali farmaci non dovrebbe superare i 5-7 giorni. Nei casi più gravi, può nominare l'assunzione di corticosteroidi. Solitamente usato per questi scopi Prednisolone.
    3. Terapia di desensibilizzazione. Per alleviare le condizioni del paziente nella fase acuta della malattia, il medico può prescrivere iniezioni di gluconato di calcio, che contribuiranno a purificare il corpo dalle tossine. Inoltre, puoi assumere enterosorbenti (polisorb, carbone attivo).
    4. Per migliorare l'immunità, si consiglia di assumere immunomodulatori e complessi vitaminico-minerali, che dovrebbero includere le vitamine A, E, C, D, gruppo B. Ciò contribuirà a rafforzare il corpo e ad aiutarlo a resistere alla malattia.

    Se la pelle delle gambe è troppo secca, dopo aver rimosso il processo infiammatorio acuto, si raccomanda la vaselina borica o salicilica. I preparati devono essere applicati con uno strato sottile due volte al giorno. Se sulla pelle compaiono grandi bolle acquose, esse vengono perforate, dopo che il contenuto liquido è fuoriuscito, la superficie della ferita viene trattata con il liquido di Burov ogni 2-3 ore.

    Se si formano erosioni umide, si usano lozioni e unguenti curativi. Quando si attacca un'infezione batterica o fungina, vengono prescritti farmaci antibatterici o antifungini. Dopo aver attenuato il processo infiammatorio, si raccomanda ai pazienti di sottoporsi a un corso di procedure fisioterapiche basate sull'adozione di bagni di idrogeno solforato, fango o radon.

    Trattamento di rimedi popolari

    A casa, oltre al trattamento principale possono essere applicati rimedi popolari. Si consiglia di farlo dopo aver consultato il medico. Per il trattamento delle aree cutanee affette da dermatite, utilizzare lozioni a base di infusi e decotti di erbe medicinali.

    • Infusione della serie e del luppolo. Per la sua preparazione, prendere una quantità uguale di luppolo e gira (50 g ciascuno), versare la raccolta di 500 ml di acqua bollente e insistere in un thermos chiuso per 5-6 ore. L'infusione pronta viene utilizzata per lozioni e impacchi. Questo trattamento aiuterà ad ammorbidire la pelle secca e ridurre l'irritazione.
    • Brodo di quercia Per preparare il brodo, vengono frantumati 50 g di corteccia di quercia essiccata, versare 300 ml di acqua bollente e far bollire a fuoco basso per 10-15 minuti. Il brodo pronto viene raffreddato, filtrato e trattato con la pelle interessata. Le procedure aiuteranno ad asciugare l'erosione piangente e avranno un effetto antisettico.
    • Infusione di bardana Radice di bardana secca accuratamente schiacciata, 1 cucchiaino. 200 ml di acqua bollente vengono versati sopra i materiali vegetali e lasciati per diverse ore. L'infusione finita viene filtrata e utilizzata per impacchi o presa tre volte al giorno, 100 ml per via orale. L'infusione di Bardana ha proprietà antinfiammatorie e contribuisce al rapido abbassamento dei sintomi della dermatite.
    • Bagno alle erbe Per prima cosa viene preparato un decotto di piante medicinali, per il quale 100 g di raccolto (da fiori di camomilla, erbe di celidonia, erba di San Giovanni e foglie di salvia) viene versato con 5 litri di acqua bollente e infuso per 1 ora. Questa infusione viene aggiunta al pediluvio. La procedura aiuterà a ridurre l'infiammazione, alleviare la secchezza e l'irritazione della pelle.

    L'olivello spinoso o l'olio di oliva possono essere utilizzati per ammorbidire la pelle. Si consiglia di scaldare leggermente gli oli e applicarli sulla zona interessata. Trattamenti che utilizzano oli naturali eliminano la pelle secca e traballante. Un buon effetto si ottiene sfregando la pelle colpita con succo di viburno fresco e facendo bagni caldi con un decotto di coni di luppolo o una corda.

    prevenzione

    Le misure preventive per prevenire la comparsa di dermatiti sulle gambe si basano sull'eliminazione di possibili sostanze irritanti e sulla prevenzione del contatto con gli allergeni. Sbarazzati di cosmetici di scarsa qualità, usa detergenti ipoallergenici, segui una certa dieta raccomandata dal medico. Indossare scarpe comode realizzate con materiali naturali, calze scartate o collant sintetico. Ricorda che l'esacerbazione della dermatite può causare stress costante o cambiamenti climatici. Trattare le malattie degli organi interni e di altre condizioni patologiche nel tempo.

    Come trattare la dermatite sulle gambe?

    Dermatiti alle gambe - una malattia infiammatoria, ma non preoccuparti, perché non è contagiosa per coloro che vivono nelle vicinanze. Con il trattamento di qualità della dermatite sulle gambe e la cura del corpo, passa rapidamente, tutti i segni scompaiono.

    La dermatite è di due tipi:

    • contatto - a contatto con sostanze irritanti (principalmente tute, indumenti scomodi, ecc.);
    • tassidermia causata da infezione sulla pelle o manifestata come sintomo di una malattia degli organi interni (tratto gastrointestinale, fegato).

    Cause di dermatiti alle gambe

    I principali fattori di aspetto:

    • azione meccanica - sfregamento con vestiti (principalmente abiti da lavoro);
    • esposizione chimica - acidi, sali, alcali, cosmetici e prodotti per la cura personale;
    • esposizione fisica - raggi x, sbalzi di temperatura, sole.
  • Endogeno (interno):
    • rottura endocrina;
    • malattie ereditarie (familiari);
    • immunità indebolita;
    • disfunzione metabolica;
    • malattie del sistema nervoso, stress, depressione;
    • i farmaci sono usati all'interno;
    • reazioni allergiche al cibo.

    Torna alla dermatite dei piedi

    I sintomi dipendono dal tipo di dermatite, ma principalmente si manifestano come edema, gonfiore alle gambe, arrossamento, macchie cutanee, prurito e dolore a contatto con la pelle, crepe, piccole bolle con un liquido limpido e una reazione allergica al nichel (materiali contenenti nichel) - pelle secca

    Le bolle si aprono, la pelle piange allo stesso tempo, al loro posto ci sono croste e scaglie.

    Con un trattamento tempestivo e adeguato, questi sintomi scompaiono rapidamente e non causano rischi di ricaduta.

    La dermatite alle gambe si manifesta con rossore e un aumento delle macchie sulla pelle, eruzione cutanea, edema locale, aumento della temperatura locale (nella zona della dermatite), è accompagnata da bruciore, prurito e screpolature della pelle, il dolore è possibile durante la palpazione delle zone colpite, spesso c'è gonfiore alle gambe.

    Le persone a rischio di malattia sono sovrappeso, sedentarie, chi soffre di vene varicose nelle gambe.

    La presenza di crepe, cattive condizioni della pelle, mancanza di igiene può anche innescare la malattia.

    Torna a malattie zm_stuLіkuvannya nei bambini

    La dermatite ai piedi nei bambini è una malattia sgradevole. Trattare immediatamente, altrimenti c'è il rischio di infezione della pelle in altre parti del corpo, se non si affrontano questi sintomi e non si rispettano le norme di sicurezza. La dermatite sulle gambe del bambino appare di solito sulle parti convesse. Decotti di erbe per bagni e bagni sono usati per alleviare il prurito e per lenire il bambino.

    I bambini possono essere trattati solo esternamente con unguenti non ormonali e creme di La Cree, Bepanten, Betaderm, preparati di zinco possono anche essere utilizzati, ad esempio, Fukortsin o Tsindol mash. I bagni alle erbe dovrebbero essere usati per alleviare il prurito e le infiammazioni.

    Torna alla dermatite della gamba della dermatite e prevenzione del piede

    Il paziente deve immediatamente chiedere consiglio e una corretta prescrizione di farmaci a un medico.

    Gli adulti sono prescritti pomate ormonali (Eplan, Pantenolo, Triderma), se la causa della malattia è un effetto esterno. E se le cause sono reazioni allergiche, vengono prescritti antistaminici e farmaci desensibilizzanti (suprastin, difenidramina, pipolfen) e sedativi (valeriana, motherwort).

    Per la profilassi, la condizione più importante è la pulizia e il comfort delle gambe (sudorazione ridotta, abbigliamento e scarpe comodi). Allo stesso tempo è impossibile consentire il congelamento e il surriscaldamento.

    Per lenire il prurito e alleviare l'edema, è possibile utilizzare la medicina tradizionale (decotto di erbe): corteccia di quercia (decotto o in polvere) dal sudore e dall'odore dei piedi - raccolta di erbe (celidonia, camomilla, erba di San Giovanni, salvia, treno) che alleviano il prurito e l'infiammazione.

    Per il trattamento della dermatite non è raccomandato applicare tutto in una volta, quindi non sarà chiaro che cosa significa aiutare. Non usare più trattamenti contemporaneamente. I sintomi di miglioramento non permetteranno di capire quale tipo di trattamento è più efficace.

    Torna a zm_stuPrigotovanna e l'uso di decotti alle erbe

    Corteccia di brodo di quercia (1 cucchiaio da 350 ml di acqua bollente) per pulire la pelle colpita 2-3 volte al giorno, comprime con 20 minuti più efficace.

    Per la profilassi, è possibile l'opzione di sfregare la corteccia di quercia in polvere (preferibilmente in un macinacaffè). È necessario cospargere questa polvere sui piedi (o mettere un po 'di polvere nei calzini che si mettono sui piedi), camminare sempre (questo non interferisce con e non causa disagio, ma tratta qualitativamente il sudore ed elimina l'odore sgradevole dei piedi).

    Decotto di una miscela di erbe (erba di San Giovanni, celidonia, camomilla, salvia, spago): 100 g di una miscela di erbe in proporzioni uguali versare 5 litri di acqua calda (portata ad ebollizione ma non bollente), insistere per 40 minuti, filtrare. Fare un pediluvio è raccomandato per almeno 20 minuti.

    Un impacco di patate crude grattugiate viene tenuto per 20-25 minuti, la procedura viene ripetuta 2-3 volte al giorno. Combinare il trattamento con l'assunzione di succo di patate fresco all'interno del bicchiere 3 volte al giorno.

    Inoltre, il prurito e il dolore sono alleviati dall'uso di oli essenziali. Allo stesso tempo, dovresti sapere che la lavanda è lenitiva e l'albero del tè allevia il dolore e l'infiammazione. L'olio viene applicato non diluito sui luoghi interessati.

    Il trattamento della dermatite viene effettuato in un complesso, compreso l'uso di agenti esterni - vassoi di decotti di erbe, impacchi, unguenti.

    Dermatite alle gambe


    contenuto:

    La dermatite sulle gambe è uno dei tipi di processi infiammatori della pelle. A seconda delle cause di insorgenza, si distinguono 2 tipi principali di dermatite sulle gambe: toxicoderma (compare come sintomo di malattie degli organi interni o dopo infezioni sulla pelle) e contatto (risultante dall'esposizione a sostanze irritanti).

    La dermatite non è una malattia contagiosa; La prognosi per il recupero del paziente con il giusto approccio al trattamento è favorevole.

    Dermatite fotografica sulle gambe

    Cause di dermatiti alle gambe

    Molti fattori possono scatenare l'insorgere di sintomi di dermatite. Tutti sono raggruppati in base al tipo di impatto sul corpo esogeno (fattori esterni) ed endogeno (la ragione è all'interno del corpo).

    I fattori esogeni includono:

    • Stimoli meccanici - ad esempio, l'attrito o la pressione dei vestiti durante il lavoro o lo sport.
    • Prodotti chimici - cosmetici, sapone, scarpe di gomma, così come tutti gli acidi, sali e alcali, veleni.
    • Fisico: esposizione a temperature alte o basse, scottature solari, raggi X.
    • Biologico - piante velenose o allergeniche, funghi, batteri, virus.

    Fattori endogeni:

    1. Disturbi del sistema endocrino, come il diabete.
    2. Farmaci.
    3. Disturbi metabolici, disturbi del sistema immunitario, ridotta immunità.
    4. Allergie alimentari
    5. Stress, stanchezza emotiva, malattie del sistema nervoso.
    6. Eredità.

    Sintomi e segni di dermatite alle gambe

    A seconda del tipo di dermatite, i sintomi della malattia possono variare da un lieve rossore a un eczema piangente. Molto spesso, i seguenti tipi di dermatiti appaiono sulla pelle delle gambe:

    Dermatite allergica Appare dopo l'ingestione dell'allergene. La pelle è arrossata, coperta da una piccola eruzione cutanea. Con un alto grado di intossicazione da parte dell'irritante, possono comparire crepe o vesciche con contenuto liquido. I segni esterni sono accompagnati da un forte prurito della pelle delle gambe.

    Neurodermite. L'insorgenza della malattia è caratterizzata da un forte prurito persistente, mentre non possono esserci manifestazioni esterne sulla pelle. Successivamente, appare un'eruzione, che si collega a gruppi di aree infiammate, a volte ricoperte di squame. La pelle diventa molto secca, si sfalda, coperta da crepe e foche secche. Durante la fase acuta, il paziente può provare debolezza, apatia o, al contrario, irritabilità e rabbia. Spesso, la pressione sanguigna e i livelli di glucosio nel sangue diminuiscono.

    Eczema a forma di monete e varicosi, psoriasi, licheni ed erisipela. Queste malattie sono spesso simili nei sintomi, fattori provocatori, decorso e manifestazioni esterne con dermatite, ma più difficili da trattare.

    Trattamento della dermatite alle gambe

    Dopo aver consultato un dermatologo, viene diagnosticata la malattia. Vengono effettuati test immunologici per identificare un allergene che può causare la comparsa di dermatite. Inoltre, il sangue viene preso per l'analisi generale e biochimica, e raschiatura viene effettuata dalla superficie della pelle infiammata.

    Il trattamento della dermatite allergica e da contatto sulle gambe è il seguente:

    1. L'esclusione di ulteriore penetrazione dell'allergene nel corpo. Se è un piede gioielli, scarpe o vestiti, quindi indossare queste cose è vietato. Lo stesso vale per i dispositivi di protezione individuale: costumi, scarpe utilizzate nel processo di lavoro. In caso di allergia a detergenti e cosmetici per l'igiene personale (detersivo in polvere, sapone, gel per la doccia), devono essere rimossi dalla vita di tutti i giorni e, in caso di contatto con la pelle, risciacquare rapidamente con acqua. È meglio usare mezzi ipoallergenici speciali per il lavaggio e l'igiene.

    Per i pazienti con dermatite delle gambe, si raccomanda una dieta che escluda tutti i possibili allergeni. Prima di tutto, questi includono agrumi, cioccolato e caffè, noci, pesce e frutti di mare, carne affumicata e sottaceti, maionese e tutte le spezie, spezie e condimenti. È anche proibito mangiare fragole, meloni, ananas, miele, pomodori, melanzane, uova (si può solo quaglia), funghi.

    Spesso provocare un ulteriore sviluppo di dermatiti sulle zampe prodotti contenenti nichel: farina d'avena, miglio, soia, lenticchie, semi, fegato.

    2. La base del trattamento della dermatite sta prendendo antistaminici. Consentito per il trattamento di entrambe le generazioni passate di farmaci che causano sonnolenza - tavegil, suprastin e l'ultima generazione di farmaci - zyrtek, zodak, Erius, telfast. Il dosaggio dei moderni farmaci antistaminici è di 1-2 compresse (5-10 mg.) Al giorno.

    3. In caso di forte prurito, eruzioni cutanee o manifestazioni vesciche, è necessario integrare il trattamento con pomate ormonali - corticosteroidi locali. Il più delle volte, il medico prescrive Advantan, Lokoid, Elidel. È necessario applicare tali unguenti con cautela, applicando uno strato sottile e solo sulla zona infiammata, senza catturare la pelle sana. La durata del trattamento con corticosteroidi non supera i 3-5 giorni.

    4. Nella fase acuta della malattia, i farmaci desensibilizzanti possono essere raccomandati sotto forma di iniezioni, ad esempio gluconato di calcio per via intramuscolare in dosi da 10 ml.

    5. Con la pelle molto secca dei piedi, soprattutto dopo aver rimosso un processo infiammatorio acuto, è necessario utilizzare la vaselina topica salicilica o borica 2-3 volte al giorno in uno strato sottile. In caso di gonfiore delle zone malate, i bagni o le lozioni possono essere fatti con acido borico al 3%.

    6. L'autoemoterapia è raccomandata per migliorare l'immunità insieme a complessi vitaminici, oligoelementi, immunomodulatori. In alcuni casi, ha prescritto un corso di fisioterapia, idrogeno solforato, bagni di fango o di radon.

    Se il paziente ha confermato la diagnosi di "neurodermatite", allora il corso del trattamento è completato dall'assunzione di sedativi, da uno psicologo, da tranquillanti. Gli antibiotici possono essere prescritti per alleviare l'infiammazione, soprattutto se l'area di diffusione sulla pelle delle gambe è abbastanza grande.

    Trattamento di dermatiti sulle gambe rimedi popolari

    La medicina tradizionale raccomanda di fare lozioni sulle zone colpite da dermatite dalle infusioni delle seguenti erbe:

    Prendi 50 grammi di luppolo e gira, mescola. Versare le erbe 500 ml. bollire l'acqua e lasciarla fermentare per 6-7 ore in un thermos. Comprimere da questa infusione può essere lasciato durante la notte in aree infiammate.

    Brodo di quercia di brodo, preparato in questo modo: portare ad ebollizione 50 grammi di corteccia di quercia e 300 ml. acqua, quindi lasciare in infusione per 2-3 ore.

    La radice di bardana, raccolta a fine estate o in autunno, è ben lavata, frantumata e quindi prodotta 1 cucchiaino di materia prima da 500 ml. acqua bollente Dopo che il rimedio è stato infuso durante la notte, fai degli impacchi sui punti dolenti e ingerisci anche 100 grammi 3 volte al giorno.

    Mescolare in parti uguali fiori di camomilla, radice di valeriana, foglie di salvia, erba di erba di San Giovanni e celidonia. Prendere 100 grammi di erbe, versare 5 litri di acqua bollente e lasciare per 1 ora. Poi fai la lozione e ancora meglio - pediluvio.

    La medicina tradizionale offre una serie di altri modi per trattare la dermatite delle gambe:

    • Prendi 2 cucchiai di bacche di viburno, sbattili in un mortaio di legno. Versare Kalina 200 ml. acqua bollente, lasciare fermentare per 4 ore. Bere infusione da 100 ml. 3-4 volte al giorno.
    • Succo di mirtillo fresco può pulire la pelle malata. Entro 4-5 giorni, la comparsa di dermatiti sulle gambe sarà significativamente ridotta.
    • L'olio di olivello spinoso acquistato in farmacia o cotto da solo è un ottimo rimedio contro la dermatite. Si consiglia di bere 2 ml. ogni giorno al mattino e alla sera. Puoi anche lubrificare la pelle infiammata dei piedi con olio.
    • Prendi dei cinorrodi freschi, li schiaccia bene in un mortaio e aggiungi un impacco sulla pelle.
    • Un'altra infusione per ingestione aiuterà a far fronte alla dermatite alle gambe. Per prepararti, devi prendere 10 grammi di salvia, piantaggine, ortica, 5 grammi di assenzio e 20 grammi di stimmi di mais e bacche di ginepro. Versare acqua bollente sulla materia prima (1 litro) e lasciare la notte in un thermos. Bevi 100 ml. 3 volte al giorno.
    • Unisci 20 grammi di radice di tarassaco, erba di cicoria, bacche di finocchio e corteccia di olivello spinoso. Versare la miscela di 500 ml. acqua bollente, insistere poche ore. Il corso di amministrazione - 10 giorni 70 ml. 2-3 volte al giorno.

    Prevenzione della dermatite alle gambe

    Il momento più importante nella prevenzione della ricorrenza della malattia è l'eliminazione di tutti i contatti con possibili allergeni. È inoltre necessario ricordare che lo stress e i cambiamenti climatici possono causare esacerbazione della dermatite. Se possibile, dovremmo fare a meno di irritare cosmetici e prodotti per l'igiene, sostituendoli con prodotti ipoallergenici.

    La pelle delle gambe soggette a dermatite deve essere idratata giornalmente e asciugata accuratamente dopo l'applicazione delle procedure dell'acqua. È inoltre possibile utilizzare compresse a base di erbe e lozioni per la profilassi.

    Si consiglia di scegliere abiti dai tessuti naturali morbidi: cotone, lana, viscosa, cachemire. Lavare le cose hanno bisogno di detergente ipoallergenico, aggiungendo qualche risciacquo durante il lavaggio.

    È anche necessario seguire una dieta con l'eccezione di prodotti allergenici, così come quelli che irritano la mucosa dello stomaco e dell'intestino.

    Trattamento di dermatite rimedi popolari e prevenzione delle malattie

    Il trattamento della dermatite con i rimedi popolari a volte è molto efficace, specialmente nella fase iniziale della malattia e in combinazione con i farmaci tradizionali.

    Sotto la dermatite si intende una vasta gamma di malattie, le cui caratteristiche comuni sono l'infiammazione della pelle causata da sostanze irritanti di diversa origine, sia biologiche che chimiche e fisiche. La dermatite appartiene al gruppo di dermatosi allergiche - malattie della pelle eterogenee.

    I principali tipi di dermatite:

    • atopica;
    • orticaria;
    • allergica;
    • medico
    • seborroica;
    • perno;
    • numulyarny;
    • reazione di droga;
    • eczema.

    Sintomi di dermatite

    Le prime fasi della malattia si verificano con la comparsa di arrossamento della pelle e prurito nelle zone colpite. Con l'ulteriore corso della malattia, è possibile la formazione di croste rigide, desquamazione, bolle riempite con un liquido chiaro, ulcere. Poiché le cause della dermatite possono essere molte, quindi con la comparsa di irritazione sulla pelle, è necessario chiarire il tipo di malattia contattando un dermatologo.

    Nonostante il fatto che il metodo generale di trattamento di varie dermatiti sia simile tra loro, il fattore che provoca la malattia deve essere eliminato in modo da non aggravare il decorso della malattia e minimizzare il rischio di recidiva. L'auto-trattamento con l'aspetto delle ulcere sulla pelle è inaccettabile, dal momento che il danno dei tessuti necrotici può portare alla formazione di cicatrici e cicatrici. Lo specialista prescriverà la terapia appropriata.

    Principali sintomi e manifestazioni:

    • arrossamento e secchezza della pelle;
    • forte prurito;
    • eritema rosso, localizzato in certe zone della pelle, spesso limitato alla zona di stimolo esterno (dermatite da contatto);
    • macchie rotonde di colore rosso, con segni di edema o con una crosta, il più delle volte si trova nelle persone anziane (dermatite numerica);
    • fiocchi di colore giallo e struttura oleosa, situati dietro i padiglioni auricolari, sulle zone dei capelli della pelle (sopracciglia, baffi, testa), a volte sulle ali del naso (dermatite seborroica);
    • ulcere o gonfiore intorno alle caviglie e sulle superfici interne delle gambe (dermatite congestizia);
    • persistente grave prurito e irritazione possono segnalare eczema (dermatite atopica), non deve essere confuso con prurito causato da overdrying della pelle.

    Cause di dermatite

    La malattia può iniziare a svilupparsi sia sotto l'influenza di fattori esterni (esogeni) che interni (endogeni), che riducono le funzioni protettive della pelle.

    Cause esogene di dermatite:

    • azione meccanica distruttiva, ad esempio, l'attrito, la spremitura per un lungo periodo di tempo (indossando abiti e scarpe scomodi e aderenti alla pelle) - provoca la comparsa di gonfiore di tessuti, graffi e crepe sulla pelle;
    • sbalzi di temperatura improvvisi - calore e prolungata esposizione al freddo;
    • radiazioni di diversa natura: raggi X, ultravioletti, radioattivi;
    • contatto con la pelle con composti chimici aggressivi - sali di metalli pesanti, agenti di guerra chimica (BOV), alcali, acidi, prodotti chimici domestici, pitture e vernici, ecc.;
    • abuso di cosmetici, cosmetici di scarsa qualità, dentifrici medicinali contenenti fluoro (in rari casi);
    • automedicazione con farmaci ormonali (unguenti, creme);
    • contatto con le piante - alcune di esse possono causare irritazione locale della pelle, ad esempio primule, fossati, panace, ranuncoli;
    • Funghi, virus, germi e batteri possono anche causare infiammazioni cutanee.

    Cause endogene di dermatite:

    • carenza di vitamine (carenza di vitamine e alcuni minerali nel corpo);
    • disordini metabolici;
    • malattie del sistema endocrino (sclerodermia, morbo di Addison);
    • prendendo alcuni farmaci, in particolare sulfonamidi, antibiotici, farmaci contenenti novocaina;
    • abuso di alimenti che causano allergie, ad esempio, agrumi, fragole, cioccolato e dolciumi, uova, caffè, ecc.

    Le misure terapeutiche includono metodi e mezzi della medicina tradizionale e della medicina popolare. Solo una terapia complessa sotto la supervisione di uno specialista competente può dare un risultato rapido e buono. La medicina ufficiale prescrive i seguenti farmaci per i pazienti: sedativo, antistaminico, non steroideo, tonico e rigenerante.

    Trattamento di rimedi popolari dermatite

    Unguento alla glicerina

    5 ml di latte intero (preferibilmente rustico) mescolato con una quantità uguale di glicerina (venduta nella catena farmaceutica), immettere la quantità di amido dal riso, in modo che dopo una completa miscelazione si ottenga una miscela pastosa. L'unguento viene applicato sulla pelle interessata prima di coricarsi e lavato via solo al mattino, dopo il risveglio.

    Unguento al mirtillo rosso

    Aiuta con grave prurito, bruciore, irritazione della pelle. ¼ Art. Succo di mirtillo appena spremuto mescolato con vaselina (200 gr). Applicare sulla pelle interessata in caso di ipersensibilità.

    Olio di iperico

    Foglie fresche di Hypericum perforatum (25 pz.) Vengono martellate in un mortaio di legno, messe in un barattolo di vetro, versare 0,25 litri di olio di girasole fatto in casa, chiudere il coperchio, mettere per 15-20 giorni per l'estrazione. La composizione dovrebbe essere agitata periodicamente. Dopo l'infusione, l'olio viene filtrato, versato in una bottiglia di vetro scuro e conservato in un luogo di vendita ermeticamente chiuso. L'unguento viene applicato sulla pelle coperta da ulcere. A causa della sensibilità dei componenti attivi di Hypericum, l'esposizione al sole deve essere ridotta al minimo, in quanto le scottature possono verificarsi in aree con olio applicato.

    Brodo di germogli di betulla

    Comprime con il brodo eliminando l'irritazione, allevia il rossore e il prurito. Applicare piegato in diversi strati di garza, impregnato con la composizione, dovrebbe essere più volte al giorno, fino alla completa scomparsa dei sintomi. 5 cucchiai. boccioli di betulla cucchiaio versare un bicchiere di acqua bollente, insistere sotto il coperchio per circa un quarto d'ora, filtrare, raffreddare e applicare per impacchi.

    Decotto di corteccia di quercia

    Un cucchiaio di corteccia secca frantumata viene versato con un bicchiere di acqua calda e fatto bollire a fuoco basso per circa 15 minuti, raffreddato, filtrato e usato come nel caso precedente.

    Infuso di erbe medicinali

    I migliori risultati nel trattamento della dermatite si ottengono quando usati esternamente per compresse, lozioni, lavaggi, bagni e sfregamenti delle seguenti erbe medicinali: celidonia, camomilla, spago. 1 cucchiaio. un cucchiaio di un'erba o la loro miscela (rapporto uguale) viene versato oltre 200 ml di acqua bollente, aspirato per circa 25 minuti, filtrato e applicato esternamente.

    Succo di patate crude o pappa

    Per la dermatite, gli impacchi di patate sono buoni. Macinare la radice vegetale sbucciata in un frullatore o strofinare su una grattugia fine, spremere il succo o applicare la pappa stessa, fissandolo sulla pelle con una benda o una garza regolare.

    Foglie di calendula marsh

    I guaritori popolari consigliano di usare questa pianta come antinfiammatorio e analgesico per eczemi, neurodermiti e ustioni. Le foglie tritate di calendula di palude si scaldano con acqua bollente e usano la pappa, posta tra due strati di tovagliolo, come impacco, applicandola alle zone colpite.

    Succo di sedano

    Succo di sedano appena spremuto (50 ml), mescolato con aceto da tavola al 9% (15 ml), è adatto per lozioni su zone infiammate della pelle.

    Prevenzione delle dermatiti

    Poiché i sintomi della dermatite si verificano più spesso nelle persone con pelle ipersensibile, è necessario evitare sostanze irritanti pericolose. Inoltre, seguire le seguenti raccomandazioni di esperti:

    • indossare abiti larghi realizzati con tessuti naturali, specialmente nella stagione calda e in vacanza. È meglio optare per il lino naturale e il cotone;
    • rifiutare di lavare in acqua calda. Durante il bagno o la doccia, utilizzare sapone per bambini o detergenti ipoallergenici (gel da bagno, bagnoschiuma, ecc.);
    • dopo l'acqua, è consigliabile idratare la pelle con lozioni o creme, senza profumi e aromi;
    • Se reagisci a contatto con vari metalli, come nichel e altri rivestimenti per gioielli, gioielli, cinture e cinture, ecc., In nessun caso portare questi prodotti, nemmeno a fini sperimentali o per un breve periodo di tempo. L'oro di alta qualità o l'acciaio chirurgico sono molto più sicuri in questa situazione;
    • utilizzare guanti protettivi, occhiali protettivi e un respiratore a contatto con vari mezzi di prodotti chimici domestici, nonché quando si lavora in un giardino;
    • Astenersi dall'indossare un orologio con cinturino e fibbia che si adattano perfettamente al polso. A causa della sudorazione e dell'attrito costante, possono verificarsi eruzioni cutanee.
    • comprare un umidificatore per l'aria, che è indispensabile in inverno, quando l'aria è troppo secca a causa dell'uso di condizionatori d'aria, dispositivi di riscaldamento e riscaldamento centralizzato.

    Ai primi sintomi di una malattia, consultare un dermatologo, poiché il trattamento della dermatite in una fase precoce è molto più rapido, più indolore e vi è una maggiore possibilità di evitare il ripetersi della malattia. Ti benedica!

    Dermatiti ai piedi: cause, metodi di trattamento

    Dermatiti alle gambe - un gruppo di malattie che sono accompagnate da infiammazione della pelle degli arti inferiori.

    È importante! La dermatite alle gambe non è contagiosa. Il paziente non richiede isolamento dalla società, per altri non c'è motivo di preoccupazione.

    Ragioni principali

    Ci sono un numero enorme di cause di patologia, ma sono tutte divise in due gruppi: interno (endogeno) ed esterno (esogeno).

    • violazione del sistema di regolazione dell'attività degli organi interni attraverso ormoni;
    • prendere farmaci;
    • reazioni allergiche;
    • indebolimento dell'immunità;
    • disturbi del sistema nervoso;
    • predisposizione genetica;
    • fallimenti del metabolismo.

    I fattori esterni, a loro volta, sono divisi in 4 gruppi principali:

    1. Meccanico. Il processo infiammatorio della pelle provoca costante attrito e pressione quando si indossano vestiti stretti o scarpe fatte con tessuti non naturali.
    2. Fisico. Manifestato sullo sfondo dell'esposizione solare, i raggi X.
    3. Biologica. I sintomi della malattia si verificano a seguito di lesioni cutanee batteriche o fungine che si verificano dopo il contatto con la pelle di piante velenose, insetti.
    4. Chemical. La dermatite si manifesta in caso di frequente contatto con agenti chimici (prodotti chimici domestici contenenti acidi e sali).

    La dermatite sulle gambe di un bambino si verifica anche per le ragioni sopra descritte. Spesso l'aspetto di un rash caratteristico indica una cura della pelle inappropriata e impropria sulle gambe di un bambino.

    Indipendentemente da quale dei fattori ha contribuito allo sviluppo della malattia, quando si trovano i primi sintomi, si dovrebbe cercare un aiuto medico.

    La dermatite alle gambe può verificarsi sia negli adulti che nei bambini e le cause sono diverse.

    Sintomi di dermatite secondo la specie

    I sintomi della dermatite sulle gambe variano a seconda del tipo e possono manifestarsi con irritazioni appena evidenti all'eczema.

    1. Pin. È considerata la forma più semplice della malattia in cui si verifica una reazione dopo il contatto con una sostanza irritante. Per provocare l'infiammazione della pelle può qualsiasi fattore.
    2. Allergiche. È una conseguenza della reazione della pelle all'azione dell'allergene. Gli allergeni possono influenzare il corpo dall'interno (cibo, droghe) o dall'esterno - una manifestazione di una reazione locale (prodotti chimici domestici).
    3. Venoso (varicose). Si sviluppa sullo sfondo di processi stagnanti nei vasi degli arti inferiori. La causa della patologia è la ridotta circolazione del sangue nei vasi.
    4. Atopica. In medicina, si chiama "neurodermatite" - una malattia della pelle con fonti neuro-allergiche, che è cronica. Le ragioni sono fattori interni: l'interruzione del funzionamento degli organi interni, il metabolismo, il sistema nervoso.

    I sintomi della dermatite da contatto sono la comparsa di arrossamento, irritazione, desquamazione della pelle. La dermatite di questo tipo può essere complicata dalla comparsa di gonfiore e vesciche pruriginose. Se si identifica una sostanza irritante nel tempo, interrompere il contatto con la pelle - le manifestazioni di dermatite scompaiono in pochi giorni.

    La dermatite sulle gambe è rara, ma è meglio prevenire la malattia che curarla.

    Nella dermatite allergica, la pelle si ricopre di una piccola eruzione cutanea di colore rosso-rosa, che è accompagnata da prurito e sensazioni dolorose. In caso di grave avvelenamento del corpo, si osserva la comparsa di bolle con liquido e il deterioramento delle condizioni generali.

    La dermatite atopica colpisce i piedi, le dita degli arti inferiori, le cosce, le gambe. La pelle delle dita è sensibile, quindi l'eruzione cutanea in questa zona dà il massimo disagio. È caratterizzato dalla formazione di placche lucenti che sono accompagnate da bruciore, prurito, iperemia, secchezza e infiammazione della pelle colpita.

    I sintomi della dermatite venosa (varicosi) sono desquamazione, arrossamento e gonfiore, che sono accompagnati da sensazioni dolorose. Spesso si concentra sulla parte inferiore della gamba nell'area delle vene dilatate. Con un decorso complesso della malattia, è possibile la formazione di ulcere trofiche curative a lungo termine. Questo tipo di dermatite è ereditato, difficile da curare.

    Come trattare la dermatite sulle gambe?

    Solo il dermatologo sarà in grado di rispondere alla domanda "come curare la dermatite sulle gambe".

    Il primo passo è stabilire la ragione per l'insorgenza della malattia e chiarirne il tipo.

    Un trattamento efficace della dermatite sulle gambe fornisce una terapia completa.

    Lo schema generale di trattamento:

    1. Obbligatorio è la nomina di farmaci antiallergici. Unguenti, creme, gel (Fenistil gel) sono usati per esposizione locale e gocce, sciroppi, compresse (Zodak, Claritin, Suprastin) per l'ingestione. Aiuta ad alleviare le sensazioni di gonfiore e prurito. Per combattere efficacemente manifestazioni allergiche, è importante identificare ed eliminare l'allergene.
    2. Nei casi più gravi, sono indicati corticosteroidi (unguenti a base di ormoni). Nominati corsi brevi, applicavano uno strato sottile solo sulle lesioni. Tali farmaci hanno un sacco di effetti collaterali, ma possono rapidamente eliminare prurito, ridimensionamento, irritazione. L'unguento ormonale più comune per la dermatite sulle gambe è l'unguento idrossipoli- tisone, Advantan, Lokoid. Forse la nomina di ricevere corticosteroidi per via orale (in casi particolarmente difficili), prednisone più spesso prescritto.
    3. La terapia è condotta, che mira a ridurre la sensibilità del corpo alla terapia allergenizzante-desensibilizzante. Ad esempio, viene prescritta un'iniezione intramuscolare di gluconato.
    4. Preparati immunostimolanti e complessi vitaminici sono utilizzati per rafforzare e aumentare il livello di difesa immunitaria del corpo. Assicurati che il complesso includa vitamine B, A, P, C, D, E.
    5. Con eccessiva secchezza della pelle dopo la rimozione di infiammazione acuta, viene utilizzata la vaselina borica o salicilica.
    6. Nel trattamento della dermatite venosa (varicosa) sulle gambe, vengono inoltre presi i farmaci che migliorano le condizioni dei vasi (venotonics) e gli idratanti locali. Se il decorso della malattia è complicato dall'apparizione di ulcere trofiche, necrosi e insufficienza venosa acuta, è indicato l'intervento chirurgico.
    7. La dermatite atopica sulle gambe richiede l'aggiunta di farmaci psicotropi.
    8. La terapia antibiotica è indicata per i processi infiammatori acuti in ampie aree della pelle delle gambe, così come per l'aggiunta di un'infezione batterica.
    9. Un corso di fisioterapia aiuterà a consolidare l'efficacia della terapia.

    L'autotrattamento di questa patologia non è raccomandato, perché è possibile aggravare la situazione e perdere tempo prezioso. Il terapeuta deve selezionare un medico.

    La dermatite alle gambe può essere curata con una terapia complessa, che il medico prescrive dopo un esame completo.

    Rimedi popolari per il trattamento della dermatite alle gambe e alleviare il decorso della malattia

    Insieme alle cure mediche, anche i rimedi alternativi che possono ridurre i sintomi della dermatite e alleviare il disagio sono molto efficaci.

    Molti dermatologi raccomandano di fare lozioni e comprime da decotti di erbe curative.

    Le 5 migliori ricette popolari più efficaci:

    1. Mescolare 50 grammi del treno e saltare, versare mezzo litro di acqua bollente, insistere per almeno 7 ore in un thermos. Comprimere attaccare alle aree infiammatorie e lasciare durante la notte.
    2. Nel bagno per la balneazione aggiungi il decotto alle erbe. Per preparare il brodo, devi versare 250 grammi di erbe in proporzioni uguali (camomilla, celidonia, spago) con un litro d'acqua, far bollire per 20 minuti, filtrare e aggiungere al bagno principale.
    3. Zone infiammate di olio di olivello spinoso. Sarà anche utile prenderlo all'interno di 2 ml al mattino e alla sera.
    4. Su una grattugia fine, tritare le patate crude e applicare sui punti dolenti come impacco per 20 minuti.
    5. Succo di mirtillo appena spremuto per lubrificare i fuochi dell'infiammazione.

    La medicina tradizionale offre un'enorme varietà di ricette di guarigione e ognuno troverà per sé la più efficace e adatta.

    La chiave del successo nel trattamento della dermatite è il ricorso tempestivo al dermatologo, l'implementazione delle sue raccomandazioni, l'assunzione precisa di farmaci e il recupero dopo l'intervento - l'osservanza delle misure preventive.

    prevenzione

    Dopo aver esaminato le cause della dermatite sulle gambe, è possibile eliminare alcuni fattori, che è una buona prevenzione. È anche importante mantenere l'igiene personale, scegliere prodotti chimici e cosmetici per la casa ipoallergenici, indossare vestiti e scarpe in materiali e tessuti naturali.

    Per evitare il ripetersi della malattia, la pelle deve essere inumidita giornalmente.

  • Popolarmente Sulle Allergie