Quando si tratta di bambini, è necessario con una responsabilità speciale avvicinarsi alla scelta dei farmaci. Oggi parleremo di pillole per l'allergia per i bambini, così come i loro dosaggi e il corretto uso in varie reazioni.

Una reazione allergica può verificarsi nei bambini e in età molto precoce, quindi è importante conoscere i possibili sintomi in tutte le fasi della vita di un bambino.

Molto spesso nei bambini dei primi due anni di vita, le allergie hanno manifestazioni cutanee:

  • eruzione cutanea sui glutei,
  • eruzione cutanea sulle guance,
  • congiuntivite,
  • le bolle possono apparire sul corpo.

Dopo 3 anni, possono essere aggiunti sintomi respiratori:

Questa sequenza di sintomi è chiamata "marcia allergica", quando alcune manifestazioni vengono sostituite da altre e diventano più pericolose.

Se il trattamento non viene avviato in tempo, l'ipersensibilità può trasformarsi in malattie gravi come l'asma bronchiale, le malattie autoimmuni, l'eczema e persino portare alla disabilità.

Pertanto, l'automedicazione è molto pericolosa. Prescrivere e monitorare il dosaggio del farmaco deve essere un medico!

Pillole allergiche alimentari per bambini

Si verifica a causa dell'ipersensibilità dei bambini a determinati prodotti. La reazione è basata su meccanismi immunologici, il principale dei quali è la reazione mediata da IgE. Secondo gli esperti, ogni quinto bambino soffre di allergie alimentari.

Manifestazioni di allergie alimentari:

  • GIT: rigurgito, vomito, dolore addominale, flatulenza, nausea, diarrea o costipazione.
  • pelle: orticaria (nella maggior parte dei casi), dermatite atopica.
  • sistema respiratorio: rinite allergica e asma bronchiale
  • manifestazioni sistemiche: shock anafilattico

Il trattamento farmacologico delle allergie alimentari viene effettuato se non è possibile escludere l'allergene dalla dieta o è impossibile identificarlo.

Gli antistaminici possono essere usati per trattare le allergie alimentari. Sono divisi in 3 generazioni:

  • La 1a generazione ha un effetto sedativo: Suprastin, Tavegil, Fenkrol.
  • 2a generazione (sedazione meno pronunciata): Claritin, Fenistil
  • 3a (nuova) generazione (quasi nessun effetto sedativo): Cetirizina e Telfast

La maggior parte degli antistaminici non può essere utilizzata dai bambini, poiché possono causare effetti collaterali indesiderati. Tra loro ci sono:

  • sudorazione,
  • brividi,
  • l'ispessimento del segreto dei bronchi,
  • tachicardia ed extrasistole,
  • angoscia epigastrica,
  • costipazione,
  • insonnia,
  • irritabilità o sonnolenza.

Pertanto, possono nominare solo specialisti e l'autotrattamento è pericoloso.

I migliori farmaci per l'allergia. Medicina allergica per bambini

Le allergie non risparmiano nessuno. Sia gli adulti che i bambini possono essere affetti da questa malattia. Indipendentemente dall'età, dallo status sociale e dal tipo di occupazione, le persone soffrono di naso gocciolante, tosse, eruzioni cutanee causate da fioriture primaverili, peli di animali, cibo o altri fattori. Puoi sbarazzarti delle avversità. Ad esempio, i farmaci antiallergici sono molto efficaci e si dividono in generazioni: I, II e III.

È importante ricordare che qualunque sia il tipo di reazione allergica che si sviluppa, non importa quanto intensamente procede, è necessario integrare l'uso di preparati anti-allergia con la pulizia del corpo con l'aiuto di assorbenti. Per esempio, Enterosgel - questo moderno assorbente simile al gel a base di silicio bioorganico, dolcemente e senza danni per il corpo, assorbe sia gli allergeni che i prodotti tossici della risposta immunitaria, e quindi li rimuove dal corpo, facilitando così il corso dell'allergia.

Sedativi di prima generazione

Agiscono come agenti anticolinergici, cioè sono in grado di interrompere la connessione del neurotrasmettitore e prevenire la trasmissione di impulsi al sistema nervoso. Questi sono buoni farmaci per l'allergia: il prezzo è relativamente conveniente, l'effetto del farmaco dura circa 8 ore, dopo di che è necessario prendere la dose successiva. La proprietà liposolubile delle compresse di antistaminico di prima generazione aumenta solo l'effetto sedativo e dà loro la capacità di superare le barriere protettive della materia grigia. Nonostante questo, i farmaci sono raccomandati per non tutti i pazienti. Inoltre, ci sono molte limitazioni in combinazione con altri farmaci quando a un paziente viene prescritta una terapia combinata. Ad esempio, tali prodotti per l'allergia non dovrebbero essere bevuti contemporaneamente ai farmaci antinfiammatori e ad alcuni tipi di analgesici.

Gli antistaminici della prima generazione hanno anche effetti collaterali: tachicardia, disturbi visivi, ritenzione urinaria, feci alterate, secchezza delle fauci. Tra le proprietà positive dovrebbe essere notato la riduzione del tremore e l'effetto antiemetico, che fungono anche da anestetici locali. Il meno è la dipendenza dell'organismo, quindi in tre settimane è necessario cambiare le medicine per le allergie. L'elenco dei farmaci più popolari è: Suprastin, Tavegil, Diazolin, Dimedrol, Peritol, Clemastin, Fenkrol, Promethazine, Diprazin e altri. I primi due sono prescritti anche per i bambini.

Antistaminici non sedativi secondo

generazione

Non hanno un'azione anticolinergica, non possono superare la barriera emato-encefalica. Ma questi sono farmaci sufficientemente efficaci e di alta qualità. Dalle allergie sono prescritti sia agli adulti che ai bambini. I preparativi della seconda generazione non influenzano l'attività fisica e mentale, quando rilasciati nell'intestino non vengono assorbiti dal cibo, hanno un effetto terapeutico rapido. Inoltre, hanno un'azione piuttosto lunga. Quasi avvincente. Cioè, il paziente può bere pillole per molto tempo.

Ci sono una serie di controindicazioni. Gli antistaminici di seconda generazione non sedativi non devono essere assunti in pazienti con problemi al sistema cardiovascolare. Pertanto, data questa caratteristica, non vengono mai prescritti a persone anziane che sono solitamente soggette a anomalie cardiache. Se vengono attribuiti a un tale paziente, allora deve essere ricoverato in ospedale per monitorare il lavoro del muscolo cardiaco. Quando i medici decidono quale farmaco per le allergie prescrivere, prestano attenzione a quelle pillole che il paziente assume in parallelo. Ad esempio, gli antistaminici di seconda generazione sono incompatibili con agenti antifungini, antidepressivi e macrolidi. Il rischio di effetti collaterali è migliorato e se usato con compresse di succo di pompelmo e malattie del fegato.

Elenco dei farmaci

Gli antistaminici della seconda generazione sono prodotti sotto forma di forme di dosaggio enterale e locale. I più popolari sono Trexil, Claritin, Gistalong e Sempreks. Fenistil è una buona medicina per l'allergia per i bambini. In genere, questi farmaci non causano sonnolenza, ad eccezione di quelle persone che sono particolarmente sensibili ai loro componenti.

Trexil è uno dei leader tra tali antistaminici. Ha un forte effetto cardiologico, mentre non inibisce il sistema nervoso.

"Claritin" - di solito prescritto per rinite stagionale o permanente, bruciore agli occhi. È anche adatto per il trattamento di malattie della pelle, tra cui l'orticaria. I bambini possono prenderlo da due anni.

Come già accennato, la medicina assolutamente "infantile" può anche essere chiamata "Fenistil", che è vicino ai farmaci di prima generazione, ma non ha proprietà sedative. Molto efficace e ha una lunga azione.

Hisalong è la medicina più duratura. Immagina che l'effetto di prendere i fondi possa durare fino a 20 giorni. Compatibile con alcol e non causa sonnolenza. È consigliabile assumere durante il decorso cronico della malattia. Ha un forte impatto sul lavoro del cuore, quindi la sua vendita è sospesa negli Stati Uniti e in alcuni paesi europei.

"Sempreks" prodotto sotto forma di capsule. Aiuta con varie eruzioni allergiche: eczema, orticaria, dermatite. I bambini possono prendere medicine dopo aver raggiunto i 12 anni di età.

Terza generazione

Gli antistaminici di questa categoria sono chiamati metaboliti attivi che non hanno un effetto sedativo. Inoltre, sono assolutamente sicuri per le persone che hanno problemi con il lavoro del sistema cardiovascolare. Tale medicina allergica è prescritta anche a quei pazienti la cui attività è correlata alla concentrazione e alle funzioni attive. Puoi prendere in qualsiasi momento della giornata, perché l'effetto dello strumento non dipende dall'assunzione di cibo. A proposito, il farmaco fa fronte al blocco dei recettori H1, il giorno della recitazione.

Telfast è considerato uno dei farmaci di terza generazione più popolari. Questa medicina per l'allergia per i bambini sarà al sicuro se il bambino ha 6 anni. Il farmaco non crea dipendenza, inizia ad agire entro mezz'ora dopo averlo assunto.

"Erius": dai anche bambini di un anno. Affronta le manifestazioni di pollinosi, rinite, starnuti, congiuntivite, lacrimazione e altri sintomi della malattia.

"Ksizal" - ha un effetto anti-essudativo, riduce il prurito, previene lo sviluppo di reazioni allergiche e migliora significativamente le condizioni del paziente.

La forma di rilascio di tutti i suddetti farmaci può essere compresse e talvolta vengono prodotti sotto forma di sciroppi e sospensioni, il che facilita il trattamento delle allergie nei pazienti più piccoli.

Alcuni altri preparativi della terza generazione

Dal momento che sono i più moderni e sicuri, è consigliabile parlare di altri strumenti simili di questa serie. Ad esempio, Cetirizine è una nuova medicina per le allergie, una delle più efficaci. Avendolo preso, dopo un'ora una persona si sente sollevata: blocca perfettamente la reazione dell'epidermide, allevia il rossore, elimina il gonfiore delle mucose, elimina la congestione nasale, i blocchi lacrimogeni. La sua azione dura un giorno, durante il quale il paziente non si sente assonnato: è attento e attivo, le reazioni del corpo non sono inibite. Il farmaco è raccomandato anche per i neonati, le controindicazioni sono l'intolleranza individuale e la presenza di malattie renali. Analoghi della droga: "Zodak", "Zyrtec", "Parlazin", "Cetirizine", "Letizen".

Un altro buon strumento è Telfast. Non reagisce con altri farmaci, non influisce sulle funzioni psicomotorie, non provoca lo sviluppo di sonnolenza. Assolutamente sicuro, ma allo stesso tempo un rimedio efficace che aiuta a far fronte a tutti i sintomi delle allergie.

"Feksofenadin" - una medicina per le allergie di ultima generazione. Non influisce sul lavoro del muscolo cardiaco, adatto per le persone anziane. Prendendo questo, una persona non si sente stanca e sopraffatta, dal momento che le sue proprietà sedative non sono assolutamente espresse.

Astemisol viene spesso prescritto ai pazienti più piccoli: può essere assunto se il bambino ha due anni.

La "Terfenadina", che viene spesso venduta sotto forma di gustosa sospensione, è adatta per briciole di tre anni e la forma compressa del farmaco viene spesso prescritta a bambini di sei anni.

Altre allergie

I farmaci antistaminici non sono gli unici farmaci che il paziente assume. Spesso, gli stabilizzatori di membrana dei mastociti sono prescritti ai pazienti. Rafforzano il loro guscio, fornendo così protezione immunitaria. Infatti, la distruzione delle membrane provoca il rilascio di istamina, che è un forte mediatore del processo infiammatorio nelle allergie. Il farmaco più popolare in questo gruppo è Ketotifen. È vero, ha molti effetti collaterali: sonnolenza, vertigini, dolore alla nuca e alle tempie, affaticamento e letargia. Può anche essere prescritto a bambini di sei mesi se le reazioni allergiche in un bambino sono molto aggressive.

"Intal" - di solito scritto per i bambini che soffrono di asma bronchiale. Il farmaco impedisce lo sviluppo di un attacco, facilita il suo corso. Questa è la migliore medicina per le allergie, a condizione che il paziente sia in un'età relativamente giovane, quando non ha ancora sviluppato cambiamenti cronici nei tessuti polmonari. Il farmaco viene solitamente prodotto sotto forma di inalatori e spray.

I farmaci allergici sono anche glucocorticoidi. La loro efficacia è elevata, allo stesso tempo hanno molti effetti collaterali. Rilasciare tali fondi sotto forma di creme, unguenti, occhi e gocce nasali. I farmaci più popolari in questa serie sono Dexametozon, Beclometasone, Prednisolone, Metilprednisolone, Idrocortisone e Betametasone.

Allergia alla pelle

Il trattamento di questo tipo di malattia è solitamente multi-stadio e complesso. Innanzitutto è necessario determinare il tipo di malattia e solo successivamente decidere il problema con la terapia. Se le lesioni cutanee sono focali, hanno una localizzazione limitata, quindi, molto probabilmente, il bambino ha la dermatite. Di solito il rossore che appare sul viso e sulle mani, le conseguenze del contatto con detergenti, coloranti aggressivi o indumenti di scarsa qualità. La dermatite offre molte sensazioni spiacevoli, le aree infiammatorie sono pruriginose e traballanti.

Per ridurre il prurito, il bambino può prescrivere "Psilo-gel" - una cura per le allergie cutanee. Può essere applicato all'epidermide dei bambini a partire dai 2 anni. Un altro gel antiallergico, "Fenistil", aiuta anche. Per casi gravi, usare un unguento corticosteroide: "Lokoid", "Advantan" e "Afloderm". Gli scarti che non hanno raggiunto l'età di due anni vengono scaricati con talkers appositamente preparati o polvere di zinco semplice.

Non fare a meno degli antistaminici di cui sopra. Lo stesso "Suprastin" - una medicina efficace per le allergie sulla pelle. È permesso fin dai primi giorni di vita. Ai bambini di sei mesi vengono prescritti farmaci a base di cetirizina, Cetrin o Zyrtec. I bambini di due anni saranno trattati con farmaci della loratadina: "Loragexal" o "Claritin". Le medicine sono prescritte in convenienti forme d'uso: sciroppi o gocce. Se si tratta di compresse, prima di prenderle devono essere schiacciate e sciolte in una piccola quantità di acqua.

Se sei allergico ai farmaci?

Succede che il trattamento è discutibile se il corpo della persona reagisce negativamente alla ricezione di determinati farmaci. Ciò è dovuto alle sue caratteristiche individuali, all'intolleranza personale. Come si manifesta l'allergia alla droga? Eruzione cutanea, prurito, nausea, febbre - i primi sintomi. Allo stesso tempo, la nitidezza e la velocità del loro sviluppo non dipendono dalla dose: a volte una quantità microscopica del farmaco è sufficiente per una persona da ricoverare. La medicina descrive i casi in cui, dopo aver inalato l'odore del medicinale, il paziente ha ricevuto uno shock anafilattico grave.

Se il paziente è allergico al farmaco, i sintomi possono apparire in modo diverso.

  1. Sotto forma di effetti collaterali. Ad esempio, dopo aver assunto antistaminici, si possono osservare vertigini, stanchezza, sonnolenza. Gli effetti collaterali includono anche dolore alla testa e all'addome, tremore cutaneo, eruzione cutanea, nausea, perdita di coscienza e così via.
  2. Reazione tossica Si verifica a seguito di sovradosaggio. Solitamente osservato nei pazienti con problemi ai reni e al fegato.
  3. Reazione di cancellazione. È una conseguenza della cessazione della terapia a lungo termine con determinati farmaci.
  4. Effetti secondari Questi includono: disfunzione intestinale, infezioni fungine e così via.

Va notato che tutte queste violazioni sono una reazione allergica a un particolare farmaco. Se trovi anche solo uno di questi sintomi, consulta immediatamente il medico per annullare il farmaco o sostituirlo con un analogo.

trattamento

Allergia ai farmaci. Cosa fare È chiaro che l'esclusione del "colpevole" è la terapia principale in questi casi. Oltre a questo strumento, a volte vengono utilizzati altri metodi. Quando le allergie alimentari, ad esempio, prescrivono una dieta speciale, che è limitata all'uso di carne affumicata, spezie, salato e dolce. Succede che al paziente venga raccomandata una dieta di eliminazione, quando l'assunzione di cibo è accompagnata da una grande quantità di liquido consumato.

Se l'allergia è accompagnata da edema o orticaria, prendere Dimedrol o Tavegil. Dovrebbe prestare attenzione alla loro portabilità in passato. Quando i sintomi non scompaiono, ma peggiorano, i medici iniettano glucocorticosteroidi. Quando si sceglie un farmaco, è necessario prendere in considerazione le proprietà di tutti i suoi componenti, cercando di isolare il minimo allergenico, senza effetti collaterali. Questi requisiti sono soddisfatti: "Telfast", "Erius", "Cetirizine". Durante le reazioni tossiche, vengono utilizzati i più moderni antistaminici: "Desloratadina" o "Fexofenadina".

La sconfitta degli organi interni - una conseguenza terribile che provoca allergie alle droghe. Cosa fare in questo caso? I glucocorticosteroidi orali danno un buon risultato in vasculite e dermatite: quando si sviluppa anamnesi allergica si usa la terapia sindromica.

Rimedio popolare per il trattamento delle allergie

Adatto anche ai bambini. Sebbene prima di iniziare la terapia è meglio consultare un medico per evitare conseguenze indesiderabili. Va notato che la raccolta di erbe aiuta con varie manifestazioni di reazioni allergiche. Per prepararlo, è necessario mescolare il centaury (5 cucchiai L.), l'erba di San Giovanni (4 cucchiai L.), le radici di tarassaco (3 cucchiai L.), e anche due cucchiai di equiseto e rosa canina, uno ciascuno - camomilla e seta di mais Ogni componente deve essere schiacciato. Pertanto, dogrose e dente di leone si consiglia di scorrere attraverso un tritacarne.

Quindi prendi quattro cucchiai di impasto, copri con una tazza di acqua fredda e riponi in un luogo buio per tutta la notte. Al mattino, portare ad ebollizione e lasciare per altre 4 ore, avvolgendo il contenitore con un asciugamano. Negozio di brodo in frigorifero: dovrebbe essere assunto tre volte al giorno prima dei pasti - un terzo di un bicchiere. Il paziente si sentirà sollevato in un mese. Il corso stesso durerà circa sei mesi. Quando un'allergia comincia ad "uscire", la persona avverte il cosiddetto indurimento nel naso, nel viso e nelle mani. Possono prudere: in questo caso usano medicine per allergie, gel o unguenti che vengono applicati alle aree colpite. Menovazin, per esempio. Questo metodo di trattamento popolare aiuta soprattutto quando il paziente è allergico alla polvere.

Quali sono le pillole di allergia?

Secondo le statistiche, le pillole di allergia sono più richieste tra i consumatori. Questi farmaci eliminano i sintomi specifici causati dalle allergie.

Nel moderno mercato delle farmacie, gli antistaminici sono presentati in tre diverse generazioni, inoltre, possono essere ormonali e omeopatici. Ogni gruppo di farmaci ha le sue caratteristiche, svantaggi e vantaggi, che consente loro di essere utilizzati in vari casi.

Come funzionano le pillole per l'allergia?

Le allergie sono la risposta del sistema immunitario al contatto con sostanze irritanti. Come risultato della reazione allergenica, l'istamina, un mediatore di allergia, diventa attiva. Infatti, l'istamina è una sostanza biologicamente attiva che si trova nella maggior parte dei tessuti umani. Normalmente è inattivo e completamente innocuo. Quando viene trasformato in uno stato attivo, l'istamina inizia a influenzare negativamente lo stato del sistema respiratorio, muscolare e nervoso, così come altri tessuti.

Sullo sfondo dell'attività dell'istamina, si possono osservare le seguenti reazioni patologiche nel corpo: secrezione attiva del succo gastrico nel tratto digestivo, lacrimazione e abbondante scarico mucoso dal naso, vasodilatazione con conseguente gonfiore dei tessuti, spasmi muscolari, disturbi respiratori, dolore al cuore, diarrea, ecc.

Le compresse di allergia contengono componenti che bloccano i recettori dell'istamina, in conseguenza dei quali il mediatore di allergia cessa di avere il suo effetto negativo.

Prima generazione

Le pillole di allergia di questa generazione sono state di recente gli unici antistaminici. Lo svantaggio di questi farmaci è la relazione fragile e reversibile con i recettori dell'istamina, in conseguenza del quale il farmaco deve essere consumato frequentemente e in dosaggi eccessivi, che è irto di fenomeni sistemici indesiderabili.

I farmaci della prima generazione hanno un certo effetto su alcune parti del cervello e possono causare il seguente elenco di effetti collaterali:

  • bocca secca;
  • sonnolenza, letargia, ridotta attenzione dovuta alla depressione del SNC;
  • eccitabilità, iperattività;
  • impulso rapido, aritmia;
  • costipazione;
  • visione offuscata.

L'effetto terapeutico di questa generazione di farmaci arriva abbastanza presto, ma non durerà a lungo. Inoltre, la probabilità di dipendenza da questi farmaci è alta, con il risultato che perdono rapidamente la loro efficacia e il corpo richiede la nomina di farmaci più potenti.

Attualmente, le pillole allergiche di prima generazione non sono quasi prescritte da specialisti, ma ti consigliamo di prendere in considerazione questo elenco:

Seconda generazione

I farmaci antiallergici di seconda generazione contengono componenti correlati ai recettori dell'istamina. Cosa significa? Questi componenti non possono influenzare altri tipi di recettori, eccetto l'istamina e le aree del cervello. Creano un lungo effetto terapeutico - fino a 12 ore e non provocano la formazione di dipendenza.

La tabella contiene un elenco di pillole allergiche di seconda generazione:

È considerato un pioniere in questo gruppo di antistaminici, efficace per le allergie, ma influisce negativamente sul funzionamento del sistema cardiaco. Il prezzo è di circa 100 rubli.

Terza generazione

I preparativi della terza generazione sono stati sviluppati abbastanza di recente. Hanno le loro specifiche differenze rispetto ai farmaci antiallergici delle generazioni precedenti. Queste pillole da allergie non causano sonnolenza e non influenzano il sistema cardiovascolare, hanno un effetto più rapido e duraturo. Sono consentiti nei bambini e in età avanzata, così come a quelli la cui attività lavorativa è legata a meccanismi seri o richiede un'elevata concentrazione di attenzione.

Quali pillole per l'allergia sono in questo gruppo?

Pillole di allergia di nuova generazione

Le pillole allergiche della nuova generazione, o, come viene chiamato più spesso, quest'ultima, "funzionano" meglio dei farmaci sopra citati e non hanno un impatto negativo sulla funzionalità del sistema cardiovascolare. Li elenchiamo.

  • Erius è un farmaco che blocca i recettori dell'istamina, che si traduce nell'inibizione di possibili reazioni negative nel corpo causate da un allergene. Le compresse di Erius costano circa 600 rubli.
  • Ksizal - un bloccante dei recettori dell'istamina, praticamente non provoca lo sviluppo di reazioni avverse. Consentito a bambini da 2 anni. Il prezzo è di circa 500 rubli.

Indipendentemente da quale generazione di antistaminici appartengono, non puoi sceglierli da soli per il trattamento delle allergie. Il trattamento prescritto da uno specialista garantirà il successo della guarigione in breve tempo e proteggerà il portafoglio dall'acquisto di medicinali inappropriati e non necessari.

Medicinali ormonali e omeopatici

Le pillole di allergia ormonale possono essere attribuite alla terza generazione di antistaminici. Contengono componenti chimici che possono avere un effetto sistemico sul corpo umano. I farmaci contenenti ormoni sono prescritti per le condizioni allergiche in casi eccezionali quando l'effetto terapeutico degli antistaminici è assente e le manifestazioni allergiche sono fortemente pronunciate.

Il corso terapeutico dei farmaci antiallergici ormonali può durare non più di 5 giorni. In giovane età, il trattamento con preparati ormonali sotto forma di compresse è controindicato. L'elenco di questi farmaci comprende: Kestin, Prednisolone, Hydrocortisone, Ultralan, ecc.

Adatto anche per il trattamento di allergie sono preparati omeopatici che non hanno controindicazioni all'uso e agli effetti collaterali. Possono essere prescritti dalla nascita ai bambini e alle donne incinte, l'allattamento al seno non è una controindicazione in questo caso.

Il trattamento omeopatico agisce su un meccanismo cumulativo. L'assunzione regolare del farmaco per ottenere l'effetto terapeutico necessario deve essere effettuata per 8 mesi o più.

Quali farmaci omeopatici per le allergie sono prescritti più spesso:

  • Lüffel è un rimedio naturale a base di viti erbacee. Il farmaco è efficace contro la rinite allergica. Lo strumento è controindicato per le persone che soffrono di disturbi del sistema endocrino.
  • Rhinital - un farmaco per combattere la pollinosi, il raffreddore da fieno e la rinite allergica perenne. Lo strumento elimina gonfiore dei tessuti, prurito e irritazione.

Pillole allergiche per bambini

Se un bambino soffre di allergie, è necessario prendere la scelta più responsabile del farmaco. Le reazioni allergiche nei bambini possono verificarsi a qualsiasi età, anche allo stadio neonatale. Se non trattate le allergie, la malattia può essere complicata da condizioni come l'asma bronchiale, i disturbi autoimmuni e altre patologie, compresa la disabilità.

Inutile dire che l'automedicazione nell'infanzia non è la soluzione migliore. Prescrivere e monitorare il corso del trattamento dovrebbe essere un esperto.

Elenchiamo in tabella i farmaci consentiti nell'infanzia, anche dalla nascita.

Le targhe e le iniezioni di Pipolfen possono esser applicate da 2 mesi di età del bambino, le gocce da solo 6 anni. Indicazioni per l'uso: allergie cutanee, rinite allergica, ecc.

Il farmaco è autorizzato a partire dai 2 anni di età. Funziona contro il freddo e contro le allergie sulla pelle, alleviando i sintomi di prurito e gonfiore dei tessuti.

Nell'infanzia, l'ipersensibilità individuale del corpo può verificarsi a qualsiasi farmaco, cosmetici, peli di animali, ecc. I bambini con predisposizione ereditaria a questa condizione sono i più suscettibili alle malattie allergiche. Differenziare le malattie allergiche tra altre patologie non è facile, quindi la diagnosi deve essere fatta da un medico.

Pillole di allergia per la gravidanza

Le donne incinte allo stesso modo devono affrontare allergie e avere un figlio. Quali pillole per le allergie durante la gravidanza sono permesse alle donne nella situazione - è una domanda ambigua. Nel moderno mercato delle farmacie non esistono praticamente antistaminici, che erano completamente sicuri per le donne in gravidanza e durante l'allattamento.

Ma una malattia allergica è una condizione che può causare disturbi autoimmuni, quindi è necessario combatterla. Ecco perché le future mamme hanno bisogno di bere antistaminici.

Le migliori pillole di allergia aiutano a far fronte rapidamente alla reazione di ipersensibilità del corpo con il minimo rischio per il feto in via di sviluppo. Tali farmaci non dovrebbero avere un effetto teratogeno, quindi possono essere prescritti non solo durante la gravidanza, ma anche nel neonato e durante l'allattamento.

Quindi, la tabella mostra gli antistaminici più efficaci consentiti durante la gravidanza, così come quelli che è vietato usare:

La ricezione dal 2 ° trimestre è possibile (Loratadin analogico).

Prendere il farmaco è possibile se necessario.

Tabella delle droghe e dei loro analoghi economici

Nella tabella seguente, abbiamo compilato un elenco di antistaminici, che sono più spesso prescritti da un medico, e selezionato per loro analoghi più accessibili - farmaci con lo stesso principio attivo.

Klarotadin - 120 rubli.

Loragexal - 55 rubli.

Claricens - 75 rubli.

Come scegliere le pillole per l'allergia?

Come accennato in precedenza, quali pillole per l'allergia sono le migliori in un caso particolare, solo un allergologo lo sa. Dopo una diagnosi appropriata, lo specialista non solo determina l'allergene, ma prescrive anche un trattamento basato sul tipo di malattia allergica, la sua gravità, le caratteristiche legate all'età del paziente e la presenza di patologie concomitanti.

Dovrebbe essere notato che se uno specialista ha prescritto un farmaco antiallergico, non si dovrebbe cambiarlo in pillole di allergia più economiche su consiglio di un farmacista. Il costo dei farmaci sugli scaffali delle farmacie varia ampiamente, ma non solo la categoria di prezzo dovrebbe svolgere un ruolo nella scelta di un farmaco. Ancora più importante, come la droga colpisce il corpo umano.

Spesso ci sono situazioni in cui il trattamento di una malattia allergica inizia con il farmaco sbagliato, che viene scelto più spesso da una persona a sua discrezione. In questo contesto, il trattamento può essere non solo inefficace, ma anche non sicuro, poiché un'altra allergia si unisce all'allergia esistente - allergia ai farmaci. Si verifica un circolo vizioso: le reazioni allergiche sono semplicemente impossibili da sopprimere con gli antistaminici.

Per evitare questo, è importante non auto-medicare, non dovresti fidarti completamente di Internet e delle raccomandazioni degli amici. Il medico, che sceglie di trattare un paziente con un farmaco antiallergico, ha familiarità con le indicazioni e le controindicazioni per un particolare farmaco, il suo meccanismo d'azione e i possibili effetti collaterali, quindi la sua scelta dovrebbe essere attendibile.

L'ARTICOLO È IN ROTTA - droghe.

CONDIVIDI L'ESPERIENZA, LASCI IL TUO COMMENTARIO SULL'ARTICOLO - "Quali sono le pillole per l'allergia? "

Grazie per l'articolo, è iniziata solo l'allergia, il naso prude e io starnutisco costantemente.

Daria, anch'io soffro di raffreddore da fieno, e per diversi anni la stessa cosa ogni primavera. A proposito, cosa stai usando? Per il momento, mi sono fermato allo spray nel naso, non c'è sonnolenza sistemica da esso e effetti collaterali sistemici, e il prurito è ben rimosso. E l'allergene non è nemmeno ormonale, ho studiato la composizione.

Molto spesso, i medici prescrivono farmaci irragionevolmente costosi d'accordo con le farmacie e su questo guadagnano sul nostro portafoglio.

La cosa principale è capire la causa dell'allergia, altrimenti ho sentito un medico qui https://www.youtube.com/watch?v=Iw0I-ZdtQ7Ufeature=youtu.be non è nemmeno una "vera" allergia. Bene, allora il trattamento è appropriato.

Ad esempio, ho anche bevuto antistaminici per le allergie nel periodo acuto. Ma oltre a questo, ho anche bevuto enterosgel per molto tempo, come il medico mi ha spiegato che è necessario rimuovere gli allergeni dal corpo, quindi dopo tale trattamento tutto è andato via.

A volte non aiutano affatto, circa una settimana di eruzioni cutanee, anche con una dieta severa. È un peccato. E ho paura di usare unguenti ormonali.

Lasciare le allergie senza trattamento è un percorso diretto verso le complicazioni. Se gli antistaminici non ormonali non aiutano, devi scartare tutti i pregiudizi e trattare le allergie con steroidi. Ipotesi che queste sostanze interferiscano con gli ormoni, causerà un aumento di peso, una dipendenza e altri effetti collaterali errati. Disturbo dell'ormone ormonale. Pertanto, consultare il proprio medico e trattare le allergie correttamente.

Aggiungi un commento Annulla risposta

Copyright © 2016 Allergia. I materiali su questo sito sono proprietà intellettuale del proprietario del sito Internet. La copia delle informazioni da questa risorsa è consentita solo con il collegamento attivo completo all'origine. Prima di utilizzare i materiali, la consultazione con un medico è obbligatoria.

Quale medicina allergia per bambini e adulti è migliore e più efficace per il trattamento?

Per la maggior parte dei soggetti allergici, il problema più attuale rimane la scelta di un farmaco efficace e sicuro in grado di eliminare rapidamente i sintomi spiacevoli senza avere effetti collaterali indesiderati. Le realtà del mondo moderno sono tali che fino al 30% della popolazione mondiale soffre di una propensione alle allergie. Gli allergeni sono medicine, prodotti chimici domestici, cosmetici, cibo, polline delle piante, peli di animali e molto altro. Questa lista è infinita.

Anche l'industria farmaceutica non è presente e ogni anno rilascia tutti i nuovi strumenti progettati per alleviare le manifestazioni allergiche. Come capire l'ampia gamma di farmaci e trovare la migliore medicina per le allergie? Fermiamoci su questa domanda in modo più dettagliato e parleremo dei mezzi antiallergici più popolari e richiesti.

Quali farmaci per l'allergia ci sono?

Un ampio elenco di farmaci per le allergie può essere suddiviso in diversi gruppi principali:

  • Gli antistaminici sono le medicine più popolari per le allergie. Il meccanismo della loro azione si basa sull'inibizione della produzione di istamina - il principale mediatore dell'infiammazione, che provoca una reazione allergica.
  • Gli agenti ormonali (glucocorticosteroidi) - eliminano efficacemente l'infiammazione, incluso avere un potente effetto anti-infiammatorio nelle reazioni allergiche.
  • Cromoni (stabilizzatori della membrana mastocitaria) - prevengono il rilascio di sostanze attive e istamina dai mastociti, prevenendo le riacutizzazioni allergiche.
  • Medicine omeopatiche In grado di stimolare la produzione di immunità a manifestazioni ripetute di allergia, senza causare dipendenza dal farmaco.
  • Farmaci destinati alla terapia sintomatica. Questo gruppo di farmaci comprende decongestionanti locali, antinfiammatori e diuretici, la cui azione è volta ad eliminare i sintomi della rinite allergica, congiuntivite, riduzione dell'edema mucoso.

Soffermiamoci su ogni gruppo di droghe, raccontandoti le caratteristiche del loro uso, vantaggi e svantaggi.

antistaminici

La maggior parte dei pazienti preferisce pillole per allergie, questi farmaci alleviano efficacemente i sintomi spiacevoli della malattia e consentono di controllare il decorso della malattia. Attualmente ci sono tre generazioni di antistaminici:

Farmaci di prima generazione

I medicinali di questo gruppo sono i più riconoscibili, sono usati per molto tempo, ma insieme ai loro pregi hanno una lista piuttosto impressionante di difetti. I farmaci più comuni sono:

Il vantaggio di questi medicinali è la disponibilità, l'efficacia e la velocità d'azione. I farmaci possono essere acquistati in qualsiasi farmacia ad un prezzo molto conveniente, il loro effetto terapeutico dura fino a 8 ore, dopo di che è necessario prendere la dose successiva. Le compresse eliminano in modo efficace l'infiammazione e il gonfiore dei tessuti, prurito e bruciore. Allo stesso tempo, i vantaggi dei farmaci sono ampiamente compensati da significativi svantaggi ed effetti collaterali.

Gli antistaminici di prima generazione hanno un effetto sedativo pronunciato, inibiscono il sistema nervoso, causano sonnolenza, riducono il tono muscolare e la pressione sanguigna, possono provocare anormalità nel cuore. L'effetto terapeutico della maggior parte dei farmaci dura non più di 5 ore, ad eccezione di Tavegil, che dura per più di 8 ore. A causa della breve durata dell'azione, il farmaco deve essere assunto in una dose abbastanza grande più volte al giorno.

Ci sono molte limitazioni quando si prendono questi fondi insieme ad altri farmaci. Non possono essere somministrati contemporaneamente con alcuni analgesici e farmaci anti-infiammatori. Inoltre, l'uso di antistaminici di prima generazione spesso sviluppa dipendenza, il che li rende inefficaci. Oggi i medici di questo gruppo praticamente non prescrivono farmaci, preferendo farmaci più moderni.

Farmaci di seconda generazione

I farmaci più popolari e popolari in questo gruppo sono:

Questo è un mezzo più moderno, significativamente superiore alla precedente generazione di antistaminici per facilità d'uso e sicurezza. Non provocano sonnolenza e disturbi della concentrazione, non hanno un effetto sedativo. L'effetto terapeutico è molto più lungo, dura fino a 24 ore, il che consente di assumere solo una compressa al giorno.

In questo caso, il farmaco può essere bevuto in qualsiasi momento opportuno, indipendentemente dal pasto, perché il contenuto dello stomaco non influisce sul tasso di assorbimento del farmaco. Gli antistaminici di questo gruppo non creano dipendenza, quindi possono essere utilizzati per i corsi lunghi, inoltre sono ben combinati con altri farmaci. Allo stesso tempo, i farmaci più moderni sono incompatibili con antidepressivi, farmaci antimicotici e macrolidi.

Tra le carenze dei farmaci di seconda generazione, possiamo chiamare l'effetto cardiotossico (effetto negativo sul cuore), che è una controindicazione per i pazienti con problemi cardiovascolari. Inoltre, con l'uso incontrollato, il rischio di complicazioni e la gravità degli effetti collaterali aumenta in modo significativo.

Gli antistaminici della 2a generazione possono essere prescritti non solo agli adulti ma anche ai bambini. Meglio di tutti nel trattamento delle allergie nei bambini ha dimostrato Fenistil.

Farmaci di terza generazione

Negli ultimi anni, nuovi farmaci per le allergie sono apparsi sugli scaffali delle farmacie - farmaci di terza generazione che hanno la massima efficacia in assenza di effetti collaterali. Questo gruppo di farmaci include:

Le medicine allergiche di ultima generazione non influenzano negativamente il sistema cardiovascolare o nervoso, non creano dipendenza. L'effetto terapeutico del loro uso arriva molto rapidamente e dura a lungo. Gli antistaminici di terza generazione sono approvati per l'uso negli adulti e nei bambini, sono completamente sicuri. L'assenza di sedazione consente l'uso di questi strumenti nei casi in cui l'attività professionale è associata a concentrazione e reattività.

Al suo centro, questi sono metaboliti attivi di farmaci di seconda generazione. Le nuove medicine resistono attivamente a vari mediatori dell'infiammazione e sono in grado di alleviare efficacemente manifestazioni allergiche delle più diverse eziologie. Differiscono nell'azione prolungata, l'effetto del loro uso dura 48 ore. Molti farmaci di questo gruppo possono essere tranquillamente usati nei bambini piccoli.

Il principale vantaggio dell'ultima generazione di antistaminici è il minimo di controindicazioni ed effetti collaterali e la possibilità di condividere con altri farmaci. Pertanto, il farmaco Telfast inizia ad agire entro pochi minuti dopo la somministrazione. Erius può essere prescritto anche per i bambini, egli affronta efficacemente tali manifestazioni di allergia come lacrimazione, rinite allergica, congiuntivite, starnuti. Kzizal elimina rapidamente il prurito, ha un'azione anti-essudativa e facilita notevolmente le condizioni del paziente.

Uno dei farmaci più efficaci della nuova generazione è Cetirizine. L'effetto terapeutico di prendere la pillola arriva molto rapidamente e persiste per tutto il giorno. Il farmaco elimina efficacemente le reazioni allergiche della pelle, riduce l'iperemia della pelle, allevia il gonfiore, elimina il prurito e l'irritazione, previene la comparsa di nuove lesioni. L'assunzione del farmaco elimina congestione nasale, lacrimazione, tosse allergica e starnuti. Il paziente non sente sonnolenza, è attivo e vigile, poiché non vi sono reazioni di inibizione e compromissione delle funzioni psicomotorie.

Gli antistaminici vengono rilasciati non solo sotto forma di compresse. Per facilità d'uso nei bambini piccoli, vengono prodotti sotto forma di sospensioni, sciroppi o gocce. Soffermiamoci sui preparativi antiallergici per i bambini.

I migliori farmaci per l'allergia per i bambini (elenco)

Le reazioni allergiche in un bambino possono innescare una serie di fattori: cibo, droghe, polline delle piante, peli di animali. I genitori dovrebbero essere pronti a sviluppare una situazione del genere, quindi devono avere sempre a portata di mano un rimedio efficace e sicuro in grado di eliminare rapidamente i sintomi spiacevoli e prevenire lo sviluppo di complicazioni indesiderate. La medicina allergia per un bambino dovrebbe avere un effetto lieve e allo stesso tempo duraturo, essere comodo da usare e non causare effetti collaterali. Immagina i farmaci più popolari usati con successo per curare le allergie infantili:

Il farmaco per bambini prodotti sotto forma di gocce, questa forma di dosaggio è conveniente dosaggio. La medicina ha un buon sapore e non provoca disgusto nei pazienti giovani. Il farmaco viene prescritto a partire dai 12 mesi di età e dà al bambino due volte al giorno cinque gocce. Le istruzioni per l'uso e le revisioni su Zyrtec o Zodak eliminano rapidamente i sintomi cutanei delle allergie, allevia il prurito, il gonfiore della mucosa nasale nella rinite allergica.

Il farmaco non causa sonnolenza, dipendenza, ha un minimo di effetti collaterali ed è generalmente ben tollerato. Viene spesso prescritto per le reazioni allergiche alle punture di insetti. Il prezzo medio del farmaco nelle farmacie è di 180-200 rubli.

Questo medicinale è usato nei bambini sotto forma di gocce per somministrazione orale e sotto forma di gel per eliminare i sintomi esterni di allergia. Fenistil gocce prescritte ai bambini dall'età di uno. Una singola dose (3 gocce) viene somministrata a un bambino tre volte al giorno. Il gel Fenistil aiuta bene con le punture d'insetto, allevia rapidamente l'infiammazione, il prurito e il gonfiore, allevia il bambino dal disagio e ha un lieve effetto sedativo. Riduzione dei prezzi e gel da 300 a 350 rubli.

La droga antiallergica ha un effetto antinfiammatorio pronunciato, elimina efficacemente i sintomi di orticaria, rinite allergica e congiuntivite. Erius per bambini prodotto sotto forma di uno sciroppo dolce, che può essere preso da 12 mesi. Per ottenere un effetto terapeutico, è sufficiente somministrare al bambino 2 ml di farmaco una volta al giorno. L'Erius non inibisce il sistema nervoso, non crea dipendenza, ha un minimo di effetti collaterali.

Ricorda che i farmaci per l'allergia dovrebbero essere prescritti dal medico curante. Lo specialista sceglierà individualmente il farmaco più efficace e determinerà la dose ottimale e il regime di trattamento. Il prezzo del farmaco dipende dalla forma di rilascio e il numero di compresse nel pacchetto e varia da 500 a 750 rubli per sciroppo e 350-550 rubli per compresse.

Quali farmaci sono meglio prendere per le allergie durante la gravidanza?

Il trattamento delle donne incinte con allergie dovrebbe essere monitorato da un medico, poiché molti antistaminici popolari sono controindicati durante questo periodo. Particolarmente pericoloso è l'uso incontrollato di farmaci anti-allergia nel primo trimestre. I farmaci prescritti dovrebbero essere uno specialista, egli consiglierà quale farmaco allergico può essere assunto durante la gravidanza.

Alle donne si raccomanda di assumere piccole dosi di farmaci nei corsi brevi e solo in quei casi in cui le reazioni allergiche minacciano la salute della madre e del nascituro.

I medici prescrivono farmaci così collaudati come la soprastatina e la diazolina. Non è raccomandato durante questo periodo di essere trattato con Tavegil, Astemizole, Terfenadina, poiché questi farmaci hanno un effetto negativo sul feto. Con estrema cautela prescritto Claritin, Fexadin. Gli allergici avvertono che l'assunzione di Dimedrol in tarda gravidanza può causare un parto prematuro.

Lo specialista deve selezionare il farmaco più sicuro, tenendo conto della natura dell'allergia, delle condizioni del paziente e di tutti i possibili rischi. L'automedicazione per impegnarsi in questo periodo è severamente vietata.

Stabilizzatori di membrana di mastociti (elenco)

Questi farmaci sono spesso prescritti per l'pollinosi. L'effetto terapeutico del loro uso in un adulto è scarsamente espresso, quindi, il più delle volte i farmaci sono usati per trattare la rinite allergica e l'infiammazione congiuntivale nei bambini. Preparazioni - I cromoni sono prodotti sotto forma di colliri e spray nasali.

Se usati nei bambini, sono abbastanza efficaci e allo stesso tempo non hanno praticamente controindicazioni e non causano reazioni avverse. I farmaci vengono assunti con cicli lunghi, un risultato positivo duraturo si ottiene dopo diverse settimane di trattamento. Più spesso, sono prescritti i seguenti farmaci:

  • Kromoglin
  • Intal
  • Inalatore di Tayled
  • kromogeksal
  • ALLERGODIL
  • chetotifene
  • Optikrom

Ketotifen è approvato per l'uso nei bambini da 6 mesi nei casi in cui le reazioni allergiche sono particolarmente acute. L'intal viene solitamente prescritto a bambini con asma, il farmaco viene rilasciato come spray o inalatore, la sua azione è finalizzata a prevenire attacchi o alleviare il loro decorso.

Agenti ormonali nel trattamento delle allergie (elenco)

Per il trattamento delle reazioni allergiche, gli agenti ormonali sono utilizzati in diverse forme di dosaggio: sotto forma di compresse, unguenti, creme, gel, spray nasali, inalatori, collirio. Ecco alcune forme di steroidi per il trattamento delle allergie:

  • Compresse orali (Deltazon, Prednisone)
  • Spray nasali (Nazocort, Nasonex, Fluticasone, Rynokort)
  • Inalatori (Asmanex, Azmacort, Symbicort, Florent)
  • Collirio (desametasone, Alrex)

Per eliminare i sintomi della pelle, gli unguenti a base di ormoni sono più efficaci. Elenchiamo i più popolari farmaci per l'allergia cutanea:

  • Lorinden
  • flutsinar
  • Dermoveyt
  • sinaflana
  • Idrocortisone unguento

Tali farmaci gravi dovrebbero essere prescritti da un medico. Per essere trattati con corticosteroidi dovrebbero essere corsi brevi, dal momento che questi strumenti hanno molte controindicazioni ed effetti collaterali. L'autotrattamento in questo caso può portare non solo alla mancanza di un effetto terapeutico, ma anche a causare gravi complicazioni.

Rimedi omeopatici

I rimedi omeopatici sono considerati i più sicuri, non hanno praticamente controindicazioni ed effetti collaterali, sono prescritti anche per i bambini e sono raccomandati per le donne durante la gravidanza. I farmaci omeopatici vengono rilasciati sotto forma di unguenti, spray e gocce. Non solo eliminano le manifestazioni allergiche, ma sono anche in grado di prevenire il ripetersi della malattia. I rimedi omeopatici per l'allergia comprendono:

Preparati per il trattamento sintomatico delle allergie

In questo gruppo di prodotti ci sono una varietà di farmaci che possono alleviare i sintomi della rinite allergica, congiuntivite, ridurre il gonfiore delle mucose. Per alleviare l'infiammazione e il gonfiore degli occhi, eliminare lacrimazione, il medico può prescrivere colliri:

Con il rapido aumento dell'edema, la nomina di farmaci diuretici - Furosemide, Lazex.

Farmaci antiinfiammatori non steroidei (indometacina, ibuprofene) possono essere prescritti per ridurre le manifestazioni infiammatorie acute. Quando si verifica una complicazione come uno shock anafilattico, l'adrenalina viene iniettata nel paziente. La scelta di un farmaco adatto viene effettuata da un medico, tenendo conto della gravità dei sintomi allergici e delle condizioni generali del paziente.

Recensioni

Rivedere №1

Ogni anno soffro di pollinosi, un'allergia ai pollini. Sono trattato con antistaminici, prendo Loratadine. Questo è un farmaco efficace ed economico, che è importante per me, dal momento che sono uno studente e non posso comprare costosi farmaci. Le manifestazioni allergiche sono espresse in un raffreddore, una lacrimazione, una tosse, un mal di testa, una debolezza generale.

Pertanto, oltre alle pillole per l'allergia, uso le gocce octiche Ocmetil e compro gli spray nasali Allergodil per eliminare il raffreddore. Le droghe sono molto efficaci e mi aiutano a sopravvivere a questo periodo difficile, che dura circa un mese, fino a quando le piante-allergeni non svaniscono.

Rivedi il numero 2

Mia figlia quest'estate, dopo una vacanza in natura, ha sviluppato reazioni allergiche alle punture di zanzara. Su consiglio di un medico, è stato usato il gel Fenistil. È ben assorbito, elimina rapidamente l'infiammazione. Dopo averlo usato, il gonfiore e il rossore sulla pelle scomparvero, il bambino iniziò a sentirsi molto meglio. Non ci sono state reazioni avverse. Un farmaco efficace e abbastanza sicuro, ora lo tengo costantemente nel kit di pronto soccorso.

Rivedi il numero 3

Da allergie usare sempre Suprastin. Questo è un farmaco affidabile, il prezzo non è costoso, testato nel tempo. A volte ho reazioni allergiche ai prodotti, ora molti contengono additivi artificiali. Qui appaiono e reazioni cutanee, eruzioni cutanee su tutto il corpo, prurito, arrossamento della pelle.

In tali situazioni, prendo Suprastin, e lui non fallisce mai, i sintomi allergici presto scompaiono. So che ci sono farmaci di nuova generazione, ma sono abituato a questo rimedio, ma non ho nessun effetto collaterale oltre alla secchezza delle fauci. Pertanto, non voglio cambiare nulla.

Revisione di farmaci per l'allergia per i bambini

Nei bambini piccoli, le allergie alimentari, della pelle o della droga sono più comuni, a volte una combinazione di essi.

Il sintomo più comune è un'eruzione cutanea, arrossamento, desquamazione, piccole crepe e abrasioni, che pruriscono gravemente e causano disagio al bambino.

Perde l'appetito, dorme male, diventa irritabile e in lacrime.

Questo spesso aumenta la temperatura corporea.

In una forma più grave, le allergie infantili si manifestano:

  • mancanza di respiro;
  • gonfiore del rinofaringe;
  • lacrimazione;
  • tosse;
  • ci sono segni di febbre da fieno, asma e angioedema.

In questo caso, il bambino ha bisogno dell'aiuto immediato di uno specialista.

I pericoli dell'auto-assegnazione di fondi ai bambini

È impossibile diagnosticare le allergie in un bambino piccolo e trattarlo con un farmaco adatto a te, o semplicemente fidarti di esso.

Il corpo di ogni bambino è individuale, prima di prescrivere antistaminici, il medico lo esaminerà attentamente, nella maggior parte dei casi scriverà un rinvio per un numero di test.

E solo dopo, insieme all'allergologo e immunologo, il pediatra selezionerà la migliore medicina per il bambino.

Da solo, non identificheresti mai in modo definitivo una sostanza irritante e probabilmente non sarai in grado di determinare il dosaggio richiesto e di elaborare un regime di trattamento

Molti farmaci per bambini di età inferiore ai 12 anni sono controindicati o accompagnati da numerosi effetti collaterali.

Per non aggravare la condizione del bambino e arrivare in ospedale dopo l'autotrattamento, non iniziare mai a prendere antistaminici senza consultare uno specialista.

Modulo di rilascio

Per i bambini, i farmaci vengono spesso prodotti sotto forma di sciroppo aromatizzato alla frutta.

È importante! Eccipienti, coloranti, aromi e saccarosio in questo sciroppo possono anche causare allergie infantili.

Se stiamo parlando di preparazioni antistaminiche, è meglio scegliere compresse che possono essere sciolte in un liquido, schiacciato in polvere o gocce preparate.

Anche gli spray per i bambini molto piccoli non sono adatti a causa del rischio di causare spasmo nasofaringeo.

Gli unguenti e i gel sono ampiamente utilizzati esternamente: agiscono rapidamente dove sono necessari, quasi non vengono assorbiti nel sangue e nei tessuti.

Se parliamo di rimedi popolari, allora in farmacia è possibile acquistare costi per vassoi di erbe medicinali essiccate e triturate.

Sotto l'ordine per poter fare un talker a base di zinco e talco, che viene utilizzato anche esternamente dopo i bagni.

Prodotti per esterni

Il più famoso rimedio per l'allergia allergica per i bambini è il fenistil-gel.

Le proprietà principali di questo farmaco:

  • valido subito dopo l'applicazione;
  • è rapidamente assorbito, non lascia segni sul lino;
  • inodore e incolore;
  • allevia il prurito, il rossore e il gonfiore;
  • non sovrasta la pelle delicata del bambino.

Il gel può essere applicato più volte al giorno, un piccolo tubo non occupa molto spazio, anche in un kit di pronto soccorso da viaggio.

Questo rimedio è ottimo anche per le allergie alle punture di insetti.

Importante: è necessario assicurarsi che il bambino non lecchi le aree della pelle macchiate di gel e che la sostanza non penetri negli occhi.

gocce

Il principale vantaggio di questa forma di rilascio è un dosaggio comodo e semplice.

Solitamente i farmaci vengono venduti in una bottiglia di vetro con una punta, che non consente di versare troppo nel cucchiaio - si possono facilmente contare due, tre o 11 gocce, a seconda del peso e dell'età del bambino.

Possono anche essere aggiunti al cibo o alle bevande, sono quasi privi di gusto e incolori.

Ci sono gocce separate per orecchie, occhi e naso. Agiscono localmente e molto rapidamente, il dosaggio è anche molto conveniente.

L'unico inconveniente: una fiala aperta può essere utilizzata solo per un bambino al fine di evitare l'infezione, dopo l'apertura il farmaco non viene conservato per più di 2 settimane.

Il più efficace e popolare: fenistil.

compresse

La forma più indesiderabile per i bambini piccoli, dal momento che non possono ingoiare completamente le pillole, ma non vogliono masticare a causa di un sapore sgradevole. Se macini una compressa in polvere, è difficile osservare il dosaggio.

Panoramica dei fondi in base all'età

Fino a un anno

Nei neonati e bambini al di sotto di un anno, le allergie sono più spesso provocate da eccesso di cibo, un nuovo prodotto nell'alimentazione, o cosmetici non idonei e detersivo per il bucato.

Gli antistaminici non sono prescritti affatto per un mese prima di un mese.

Le allergie sono trattate con una dieta - per la mamma, se il neonato è allattato al seno, e per lui, se usa una miscela adatta.

È sufficiente rimuovere tutti i possibili allergeni dalla dieta di una madre che allatta:

  • frutta e verdura crude, specialmente quelle rosse;
  • dolci, compreso il latte condensato;
  • noci, ecc.

È possibile ridurre il numero di poppate e il problema scomparirà da solo.

Per le "arti artificiali", il pediatra deve sviluppare un rigoroso sistema di nutrizione e selezionare una miscela ipoallergenica.

Ora offre una vasta selezione di varietà terapeutiche o profilattiche, la cui composizione è generalmente ben tollerata anche nei bambini prematuri.

Nei casi più gravi, i neonati vengono ospedalizzati e gli steroidi corticosteroidi vengono iniettati per via endovenosa.

Possono essere prescritti tali farmaci per bambini fino a un anno:

  • fenistil in gocce o pomata;
  • fare il bagno nel brodo di brodo - serie e camomilla.

Dopo sei mesi, Zyrtec viene prescritto in gocce o peritolo - questi due farmaci agiscono già 20-30 minuti dopo la somministrazione e non hanno un effetto sedativo.

I preparati tradizionali per l'allergia per i bambini dell'anno non sono adatti, sono farmaci di prima generazione.

Influenzare il sistema nervoso centrale, cuore e fegato:

Se la sensibilizzazione è accompagnata da gonfiore della mucosa nasale, è necessario un ciclo di trattamento con Erius sotto forma di sciroppo.

Fino a 3 anni

Fino a tre anni, i farmaci di seconda e terza generazione sono considerati i migliori farmaci antistaminici per i bambini.

La differenza è che il primo atto è più veloce e ha una serie di controindicazioni.

I mezzi della terza generazione possono essere presi per un lungo periodo di tempo - a volte fino a diversi mesi - e sono raccomandati per il trattamento di malattie croniche, come l'asma bronchiale.

Fino a 5 anni

A questa età, viene spesso prescritto un farmaco come Fenkrol o Tavegil.

Sebbene appartengano alla prima generazione, sono questi prodotti che hanno meno effetti collaterali, ma aiutano a lungo e relativamente a lungo.

Da 6 anni

Da questa età, quando il sistema digestivo del bambino è già completamente formato e il sistema immunitario è abbastanza forte, quasi nessun limite di età è già lì - se stiamo parlando di preparazioni moderne delle ultime generazioni.

All'età di 10 anni, un bambino può assumere quasi tutte le medicine nel dosaggio appropriato.

Elenco di strumenti di nuova generazione

Va notato immediatamente che questi medicinali sono molte volte più costosi dei prodotti convenzionali per bambini.

Ma se consideriamo che dovrebbero essere prese molto meno spesso - spesso solo una volta al giorno, e non tre o quattro - i costi saranno approssimativamente uguali.

Inoltre, in questo caso è più importante che il bambino si senta a suo agio e il trattamento non influenzi il funzionamento e lo sviluppo di altri organi.

I farmaci più raccomandati della seconda e della terza generazione sono:

Gli ultimi due farmaci sono gli ultimi.

Il vantaggio principale di loro è che hanno una lunga durata nel corpo senza danneggiarlo.

Agiscono già 15-20 minuti dopo la somministrazione e possono essere utilizzati tutto l'anno, anche per il trattamento di vari tipi di risposte immunitarie dall'età di cinque anni.

Farmaci per allergie alimentari per bambini

Nella forma alimentare, è importante dare al bambino un assorbente, che assorba rapidamente la sostanza nociva e la rimuove dal corpo.

Per fare questo, è possibile utilizzare il solito carbone attivo o polvere "Smekta".

Se la causa delle manifestazioni allergiche in dysbacteriosis, si dovrebbe bere un corso di probiotici - Linex, Bebinorm, ecc., Regolando ulteriormente la dieta.

Si consiglia sempre di bere molti liquidi, aiuterà a neutralizzare rapidamente e rimuovere l'allergene dal corpo.

Naturalmente, non dovrebbe essere acquistato succhi di frutta e soda, ma semplice acqua, tisana, un decotto di albicocche secche o uvetta.

Quali unguenti sono efficaci contro le allergie nei bambini? La risposta è qui

Eruzione da gruppo omeopatico

Accade spesso che i genitori notino un'eruzione cutanea nei loro figli, iniziano a trattarla, ma i sintomi non scompaiono, ma peggiorano solo.

Possiamo parlare del fenomeno dell'intolleranza alle piante d'appartamento.

Geranio, calendula, primula, soprattutto durante il periodo di fioritura, può causare attacchi di asma, tosse, lacrimazione e gravi eruzioni cutanee.

Una pianta così bella, come l'oleandro, è in grado di lasciare con le sue foglie un'eruzione cutanea sulla pelle di un bambino, simile alle ustioni di ortica.

Cosa fare in questo caso?

  1. rimuovere tutte le piante da interno dai locali, specialmente nell'asilo in cui il bambino dorme e gioca;
  2. effettuare la pulizia a umido con aerazione;
  3. se si nota immediatamente come il bambino ha toccato la pianta e si è bruciato, lavare la pelle interessata con acqua e sapone e lubrificare il gel con un gel foxy;
  4. all'interno, puoi anche dare al bambino un farmaco antistaminico di seconda o terza generazione.

Di solito, una o due dosi del farmaco e l'eliminazione completa del contatto con l'allergene sono sufficienti per riportare le briciole alla normalità.

Video: antistaminici

Quando puoi fare senza droghe

La risposta a questa domanda è semplice: quindi quando il medico dice. E se hai bisogno di droghe, allora solo quelle che dice il dottore.

Per molti genitori, il modo più semplice è andare subito in farmacia e ricevere gocce o pillole.

Non è necessario sperare che dopo il primo ricevimento risulterà eliminare tutti i sintomi spiacevoli e prevenire le ricadute.

Inoltre, rimuovere i sintomi non significa risolvere il problema.

Se il bambino ha una reazione allergica ad almeno una sostanza, nessuno darà una garanzia che non avrà una reazione al farmaco.

Questo accade abbastanza spesso quando il bambino ha una intolleranza individuale a uno qualsiasi dei componenti.

Non aiuterai nemmeno il bambino, e spenderai denaro invano - ci sono medicine costose per i bambini della nuova generazione.

Qual è la via d'uscita?

Prima di tutto, dai un'occhiata sobria alla situazione.

È necessario dare al bambino la medicina chimica per eliminare istantaneamente la malattia, oppure si può provare ad aiutare il corpo a superarlo da solo?

Nella maggior parte dei casi, ha senso isolare semplicemente il bambino dall'irritante: dopo alcuni giorni, i sintomi scompaiono da soli, senza farmaci.

Le eruzioni cutanee e il prurito vengono eliminati dai bagni con l'aggiunta di un decotto di erbe e la normale crema per i bambini aiuta ad ammorbidire la pelle sensibile.

Il trattamento richiederà del tempo - ma se c'è la possibilità di fare a meno dei farmaci artificiali, è necessario usarlo.

Spesso, i pediatri stessi prescrivono antistaminici "nel caso" - per esempio, prima della prossima vaccinazione.

Se tuo figlio ha una reazione al vaccino, ha senso muovere il vaccino, aspettando che il bambino cresca e che la sua immunità si rafforzi.

Se non c'è, e il medicinale è necessario solo per la riassicurazione - somministrare farmaci omeopatici nella dose minima, o non dare affatto, fino a quando non vi è davvero bisogno dopo la vaccinazione.

Come scoprire se il bambino è allergico? Segui il link.

Come scegliere le gocce nasali per l'allergia per i bambini? Saperne di più

Regole di ammissione

Generalmente le droghe per neonati di nuova generazione non devono essere combinate con l'assunzione di cibo.

La maggior parte viene presa una o due volte al giorno, al mattino e alla sera.

In nessun caso non si dovrebbe violare il dosaggio raccomandato dal medico, anche se le istruzioni indicano che non sono stati osservati effetti collaterali.

In caso di mancata ammissione, non cercare di recuperare, aumentare la dose o ridurre il divario tra di loro.

Questa è la regola principale.

E un altro consiglio a tutti i genitori - non farti prendere dal panico.

Il tuo compito:

  • aumentare l'immunità del bambino;
  • fornirgli condizioni di vita confortevoli;
  • buona nutrizione e sonno;
  • routine quotidiana razionale e stabile;
  • e, naturalmente, calore, affetto e cura.

Come mostra la pratica, all'età di sette anni, la maggior parte dei bambini supera questa malattia e può condurre una vita normale senza prendere antistaminici.

Popolarmente Sulle Allergie