Le donne incinte sono a volte disturbate da sensazioni dolorose di varia localizzazione e carattere.

Gli analgesici sotto forma di compresse, capsule e iniezioni non sono raccomandati per l'uso durante questo periodo.

Pertanto, ci sono antidolorifici che aiutano a ridurre il dolore, alleviare la condizione e allo stesso tempo sono mezzi sicuri.

Fastum gel per il dolore nelle donne in gravidanza

Fastum gel si riferisce a farmaci anti-infiammatori anti-steroidei. Il componente attivo del farmaco è il ketoprofene.

Come risultato dell'inibizione della sintesi locale delle prostaglandine, l'unguento previene il dolore, ottchnost, allevia l'infiammazione.

Indicazioni per l'uso di Fastum gel sono il mal di schiena nelle donne in gravidanza, traumi, dolori muscolari e articolari.

L'unguento è prescritto nel primo e nel secondo trimestre. Tuttavia, negli ultimi mesi di trasporto di un bambino, l'uso del prodotto può causare conseguenze indesiderate. Pertanto, dopo 32 settimane di utilizzo del farmaco è indesiderabile.

Per alleviare le sensazioni dolorose nella schiena, le donne incinte devono strofinare un sottile strato di unguento nella pelle per asciugare completamente. È possibile utilizzare l'unguento fino a due volte al giorno. È importante notare che in presenza di lesioni cutanee minori, si dovrebbe strofinare accuratamente il gel Fastum in modo che il prodotto non cada nelle ferite. La durata del trattamento non è superiore a dieci giorni.

Gli effetti collaterali sono rari. A volte sono possibili prurito e bruciore della pelle, dermatiti e ipersensibilità ai raggi del sole.

Controindicazioni all'uso del farmaco sono:

  • eruzioni
  • Asma bronchiale
  • Intolleranza all'aspirina
  • eczema
  • Rinite allergica

È importante ricordare che le donne incinte non possono usare l'unguento da sole, poiché ciò potrebbe danneggiare il corpo e il feto della donna.

Sollievo dal dolore per la gravidanza - Traumeel C

Il farmaco è condizionalmente sicuro a causa del suo

Traumel - un rimedio efficace per il dolore

composizione a base di erbe medicinali. Pertanto, è più spesso prescritto alle donne in gravidanza.

Traumel C contiene estratti di tali piante medicinali:

  • camomilla
  • Ciciliana
  • Arnica montana
  • Echinacea
  • belladonna
  • consolida
  • millefoglie
  • amamelide
  • margherita
  • calendola

I principi attivi degli estratti di queste erbe aiutano a ridurre l'infiammazione dei muscoli e delle articolazioni, alleviare il dolore di varia localizzazione e a riprendersi rapidamente dalle lesioni.

L'unguento in gravidanza può essere usato per il dolore spinale e per il dolore in caso di divergenza delle ossa pelviche.

Traumel C è prescritto per tali patologie:

  • Danno osseo traumatico
  • artrosi
  • borsite
  • Malattie della bocca
  • Lesioni agli occhi
  • Ulcere trofiche
  • sinusite

L'unguento deve essere applicato alla zona interessata tre volte al giorno. Per fare questo, è leggermente sfregato nella pelle.

In alcuni casi vengono prescritte compresse o elettroforesi con Traumeel.

Tra gli effetti collaterali - la manifestazione di allergie sotto forma di arrossamento della pelle e prurito. Se dopo l'uso del prodotto si verifica un deterioramento, è necessario consultare il proprio medico per l'ulteriore utilizzo dell'unguento.

È importante ricordare che in questo momento non ci sono analoghi del farmaco.

Gel di Nurofen - unguento analgesico e antipiretico

Questo farmaco è un rimedio sicuro che viene utilizzato.

Il gel Fastum è raccomandato per le donne incinte.

I componenti attivi del gel non influenzano la formazione del feto. Tuttavia, si consiglia alle donne incinte di usarlo dopo la prescrizione medica.

Il gel Nurofen è un medicinale antinfiammatorio non ormonale contenente ibuprofene. L'unguento è usato per i dolori provocati dai reumatismi. Le controindicazioni sono insufficienza epatica e renale, patologia del sistema cardiovascolare.

Gli effetti collaterali quando si utilizza il farmaco sono reazioni allergiche, broncospasmo, mancanza di respiro.

Per una procedura, prendere 50 mg di unguento e massaggiare delicatamente nel punto in cui il dolore è localizzato, fino a completo assorbimento.

Si raccomanda alle donne incinte di usare il Nurofen-gel due volte al giorno - la sera e la mattina.

Un metodo provato - gel Malavit

Lo strumento è spesso prescritto per le donne in gravidanza, come decongestionante e anestetico.

Malavit appartiene al gruppo di medicine naturopatiche.

La composizione del gel - nutrienti come la resina di mummia, abete e cedro, estratti di erbe di Altai, complessi di rame e argento, glicerina.

Le indicazioni per l'uso nelle donne in gravidanza sono le seguenti patologie:

  • miosite
  • osteocondrosi
  • spondiloartrosi
  • ematoma
  • borsite
  • Dolore muscolare
  • Lesioni cutanee
  • antrite
  • mal di testa

Non usare il farmaco in donne in gravidanza con ipersensibilità ai componenti. Le allergie possono verificarsi tra le reazioni avverse.

Unguento da piante medicinali

Oltre alle droghe per uso esterno, le donne incinte possono usare gli unguenti preparati da loro stessi.

Per il dolore alle articolazioni, un rimedio basato su erbe medicinali aiuterà.

Per la sua preparazione è necessario prendere le seguenti piante in proporzioni uguali:

  • Erba di iperico
  • Fiori di trifoglio
  • Coni di luppolo

Sono essiccati, poi tritati finemente. In sei cucchiai (tabella) della miscela aggiungere il burro - 50 grammi, mescolare accuratamente.

L'unguento si è diffuso in un tessuto naturale denso e applicato all'area problematica. Dopo due ore, il prodotto viene rimosso.

Tutti gli antidolorifici sono prescritti alle donne in gravidanza con cautela. Non puoi prendere la droga e trattarli. Per non provocare gravi complicazioni, l'uso di unguenti antidolorifici dovrebbe essere prescritto da uno specialista.

Pomata anestetica durante la gravidanza

Quali antidolorifici possono essere assunti durante la gravidanza?

Anche se molti discuteranno, ma la gravidanza è il periodo migliore nella vita di ogni donna. Ma a volte può essere oscurato da spiacevoli sensazioni dolorose insite in ogni persona. È noto che ognuno di noi può provare dolore. La loro intensità è sempre diversa, così come la natura e l'entità del danno.

Molti in questa situazione si affrettano ad usare i metodi ben conosciuti ed efficaci per affrontarlo. Ma come comportarsi se il dolore appare in una donna incinta? Una donna può assumere antidolorifici durante la gravidanza e quale?

Quali farmaci possono essere anestetizzati durante la gravidanza

Non tutti sono di fronte a queste domande, e quindi molte donne incinte semplicemente non sanno come essere, e puoi usare antidolorifici durante la gravidanza, che non danneggiano il feto.

Molti in questo caso, per non danneggiare il bambino preferiscono sopportare il dolore, a volte anche molto forte.

Oggi ci sono diversi gruppi di antidolorifici che vengono chiamati analgesici. Possono non solo alleviare, ma anche ridurre la temperatura, avere un effetto anti-infiammatorio.

Tuttavia, va notato che qualsiasi farmaco può essere bevuto solo dopo il permesso di un medico, al fine di eliminare qualsiasi rischio per lo sviluppo fetale e la salute del nascituro.

Uno dei farmaci che non è vietato usare per le donne incinte è il paracetamolo. Può essere usato per mal di testa, malattie catarrali e febbre alta. Il paracetamolo non può prendere le donne che hanno una malattia del fegato.

Con estrema cautela, è possibile applicare ibuprofene, diclofenac, pomata anestetica per uso locale durante la gravidanza. Alcuni di essi possono essere utilizzati solo durante specifici periodi di gravidanza. Ecco perché la consulenza medica è così importante.

Quanto è sicuro per il bambino dentro la madre alleviare il dente durante la gravidanza? Il mal di denti è uno dei problemi più comuni. Può essere affrontato solo nell'ambulatorio del dentista. In questo caso, gli antidolorifici possono essere utilizzati solo come misura temporanea quando un dente fa male, che darà l'opportunità di attendere l'incontro con il medico.

Quali farmaci sono meglio utilizzati con cautela

Analgin è spesso usato come rimedio per il dolore. Tuttavia, nel periodo di gravidanza questo farmaco è controindicato, in quanto ha un effetto sullo sviluppo fetale.

Questi antidolorifici, che includono il diclofenac, possono essere utilizzati durante la gravidanza, ma con cautela e solo nel primo o nel secondo trimestre, previa consultazione con il medico. Nel terzo trimestre è severamente vietato.

Uso di antispastici

Nel caso in cui il dolore sia di natura antispasmodica e causato dalla tensione della muscolatura liscia, si possono usare farmaci come No-spa e papaverina. A volte la papaverina è prescritta con un tono di utero aumentato, quindi la donna incinta non può preoccuparsi della sicurezza di questo farmaco, come raccomandato dagli esperti.

Uso di unguenti

Gli unguenti antidolorifici sono diffusi e abbastanza popolari. Ma usarli durante la gravidanza dovrebbe essere con estrema cautela. Sotto il divieto ci sono antidolorifici durante la gravidanza, che includono il serpente e il veleno delle api.

Durante questo periodo, il bambino è molto sensibile, quindi queste sostanze biologicamente attive possono diventare un allergene per lui. L'unguento per il dolore nei muscoli e nelle articolazioni può essere assunto solo nel primo e nel secondo trimestre.

Dal terzo, è vietato usare qualsiasi antidolorifico durante la gravidanza per le donne:

  • In caso di ricovero di emergenza in ospedale;
  • Nel caso in cui il loro uso può offuscare il quadro clinico di ciò che sta accadendo con una donna incinta.

Particolarmente attento a trattare il dolore addominale. Se questi sono fastidiosi dolori fastidiosi che causano la fuoriuscita del tratto genitale con il sangue, in questo caso l'unica soluzione corretta sarebbe quella di andare in ospedale.

Mal di testa nella seconda metà della gravidanza può causare preeclampsia e devi essere cauto se è ancora accompagnato da sintomi di disabilità visiva - pelle d'oca negli occhi o oggetti sfocati. In questo caso è anche necessario il ricovero immediato.

Quali possono essere farmaci pericolosi per il feto?

Qualsiasi farmaco antidolorifico durante la gravidanza, come pillole, unguenti o iniezioni, può danneggiare un nascituro. Anche i medici non negano il fatto che la preparazione medica sia sufficiente e sostanze nocive che possono causare effetti collaterali.

Nel primo trimestre, possono influenzare lo sviluppo del feto, e quando si usano farmaci potenti, la donna incinta rischia di avere deformità e anomalie congenite nel bambino.

Per prendere tutti i tipi di antidolorifici ammessi durante la gravidanza è vietato se una donna soffre di tali malattie:

  • Disturbi gravi nelle funzioni dei reni e del fegato;
  • Ulcera gastrointestinale;
  • Asma bronchiale.

Complicazioni per una donna

A volte dopo l'assunzione di farmaci, possono verificarsi complicazioni:

Tali sintomi possono manifestarsi entro poche ore dall'assunzione di qualsiasi farmaco. Se ne trovi almeno uno, dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza.

La gravidanza è una condizione speciale del corpo, ma uno stato naturale per una donna. Prima di diventare madre, tutti i sistemi del corpo stanno facendo un ottimo lavoro. Mentre porti un bambino, potresti incontrare varie manifestazioni di malattie improvvisamente esacerbate che non hai nemmeno sospettato. In effetti, in questo momento, il sistema immunitario potrebbe fallire e comportarsi in modo insolito. Tutti sanno che l'assunzione di medicinali durante la gravidanza è limitata e può causare effetti negativi. Ma molte persone credono che l'uso di unguenti locali sia più sicuro del trattamento con le pillole. Ma hanno ragione?

Convenzionalmente, dividiamo gli unguenti medicinali in diversi tipi e parliamo su www.rasteniya-lecarstvennie.ru su come gli antidolorifici, il riscaldamento, gli unguenti ormonali e antinfiammatori agiscono sulla gravidanza per una donna.

Questi includono analgesici, che spesso non solo allevia il dolore, ma eliminano anche l'infiammazione e talvolta allevia la febbre. Esistono due tipi di unguenti antidolorifici:

-quelli che non danno un segnale di dolore per entrare nel cervello

-quelli che agiscono al centro del dolore, pur non permettendo che le sostanze che fungono da intermediari nella trasmissione degli impulsi nervosi si sviluppino.

Affinché le sostanze attive si adattino meglio al sito di azione, vengono solitamente utilizzate con componenti-conduttori.

Quando si scelgono gli unguenti per gli antidolorifici: occhi sparsi. Tuttavia, la maggior parte di questi non può essere utilizzata durante la gravidanza. Questi includono immediatamente tali unguenti, il cui principio attivo è il veleno di serpente, il veleno d'api o il diomexid. Non è consigliabile utilizzare anche una semplice "stella". Il popolare Finalgon fallisce anche il controllo di sicurezza per la futura mamma. Il gel, il cui principio attivo principale è il diclofenac, non può essere assunto nel terzo trimestre, e il suo utilizzo nel primo e nel secondo trimestre è ancora meglio discutere con il medico. Lo stesso vale per Traumel: l'applicazione è del tutto possibile durante la gravidanza, ma il parere di un esperto non guasta. Deep Relief Gel non è indicato per l'uso in donne in gravidanza.

Con un forte mal di denti, è possibile utilizzare unguenti anestetici locali, ad esempio l'unguento Holisal è accettabile anche per le future mamme.

Per quanto riguarda gli unguenti ormonali, i medici osservano all'unanimità l'indesiderabilità del loro ricevimento nel primo trimestre di gravidanza. Ma dal momento che la gravidanza è spesso accompagnata da esacerbazioni, quindi dal secondo trimestre l'uso di pomate ormonali è possibile. Ma è necessario osservare alcune precauzioni. In nessun caso non si può usare più unguento di quanto raccomandato e farlo più spesso di quanto mostrato. Non applicare unguento sulla pelle danneggiata (eczema lacrimale) o usare una benda ermetica, carta cerata. Come opzione, forse anche mescolando l'ormone con una crema neutra, dopo aver consultato il medico.

Vorrei anche aggiungere che l'uso di pomate ormonali della vecchia generazione non è raccomandato affatto. Possono causare disturbi molto gravi sia nel lavoro dell'organismo materno che influenzare irreversibilmente il bambino che forma.

Alla categoria degli unguenti per il riscaldamento si possono attribuire unguenti per lo stretching, gli infortuni e il raffreddore. Anche questi unguenti vengono utilizzati dagli atleti prima dell'allenamento per prevenire lesioni.

Gli unguenti per il riscaldamento della tosse (Dr. Mom, Dr. Theis, Pulmex Baby) contengono olio di canfora ed eucalipto. Questi componenti hanno la capacità di penetrare facilmente nella placenta, rispettivamente, l'uso di unguenti di questo tipo è controindicato in gravidanza.

La maggior parte degli unguenti per il riscaldamento che vengono utilizzati dagli atleti - Finalgon, Apizartron, Viprosal, Dolgit, Nikofleks - sono anche controindicati durante la gravidanza. L'unguento al gel di latte e trementina rimane una delle poche opzioni consentite. Entrambi questi farmaci possono essere utilizzati da una donna incinta, ma è consigliabile consultare il proprio medico.

Quando si sceglie un agente riscaldante, è anche necessario ricordare che quando si scalda qualsiasi parte del corpo, il sangue scorre verso di esso, che può causare il drenaggio del sangue dalla placenta. E questo a sua volta può significare una mancanza di consumo di ossigeno nel bambino.

Unguenti anti-infiammatori possono essere condizionatamente combinati con antidolorifici. Sono usati principalmente per ferite, malattie del farmaco muscolo-scheletrico, vari focolai locali della malattia.

Uno dei pochi prodotti approvati è l'unguento Vishnevsky. Contribuisce al trattamento di molti processi infiammatori. Spesso utilizzato da donne in gravidanza con vene varicose ed emorroidi. Nelle malattie della pelle, alle donne incinte viene solitamente prescritto 1% di idrocortisone e 0,1% di unguento triamcinolone.

Nonostante il mercato della droga sia in continua evoluzione e ci siano sempre più nuovi farmaci, il corpo di una donna incinta e di un feto è troppo fragile e a rischio. E rischiare una futura mamma non ne vale certamente la pena. Pertanto, si dovrebbe sempre ricordare che è meglio essere riassicurati una volta di più che chiarire le conseguenze in seguito. Durante la gravidanza, tutte le droghe "sicure" possono mostrarsi dall'altra parte. Pertanto, il consiglio di un buon dottore rimarrà sempre il miglior consiglio.

Notizie correlate

Commenti (0)

Antidolorifici efficaci e sicuri durante la gravidanza

Le donne incinte sono a volte disturbate da sensazioni dolorose di varia localizzazione e carattere.

Gli analgesici sotto forma di compresse, capsule e iniezioni non sono raccomandati per l'uso durante questo periodo.

Pertanto, ci sono antidolorifici che aiutano a ridurre il dolore, alleviare la condizione e allo stesso tempo sono mezzi sicuri.

Fastum gel per il dolore nelle donne in gravidanza

Fastum gel si riferisce a farmaci anti-infiammatori anti-steroidei. Il componente attivo del farmaco è il ketoprofene.

Come risultato dell'inibizione della sintesi locale delle prostaglandine, l'unguento previene il dolore, ottchnost, allevia l'infiammazione.

Indicazioni per l'uso di Fastum gel sono il mal di schiena nelle donne in gravidanza, traumi, dolori muscolari e articolari.

L'unguento è prescritto nel primo e nel secondo trimestre. Tuttavia, negli ultimi mesi di trasporto di un bambino, l'uso del prodotto può causare conseguenze indesiderate. Pertanto, dopo 32 settimane di utilizzo del farmaco è indesiderabile.

Per alleviare le sensazioni dolorose nella schiena, le donne incinte devono strofinare un sottile strato di unguento nella pelle per asciugare completamente. È possibile utilizzare l'unguento fino a due volte al giorno. È importante notare che in presenza di lesioni cutanee minori, si dovrebbe strofinare accuratamente il gel Fastum in modo che il prodotto non cada nelle ferite. La durata del trattamento non è superiore a dieci giorni.

Gli effetti collaterali sono rari. A volte sono possibili prurito e bruciore della pelle, dermatiti e ipersensibilità ai raggi del sole.

Controindicazioni all'uso del farmaco sono:

È importante ricordare che le donne incinte non possono usare l'unguento da sole, poiché ciò potrebbe danneggiare il corpo e il feto della donna.

Sollievo dal dolore per la gravidanza - Traumeel C

Il farmaco è condizionalmente sicuro a causa del suo

Traumel - un rimedio efficace per il dolore

composizione a base di erbe medicinali. Pertanto, è più spesso prescritto alle donne in gravidanza.

Leggi: Come sedersi su una sedia ginecologica: raccomandazioni di base

Traumel C contiene estratti di tali piante medicinali:

  • camomilla
  • Ciciliana
  • Arnica montana
  • Echinacea
  • belladonna
  • consolida
  • millefoglie
  • amamelide
  • margherita
  • calendola

I principi attivi degli estratti di queste erbe aiutano a ridurre l'infiammazione dei muscoli e delle articolazioni, alleviare il dolore di varia localizzazione e a riprendersi rapidamente dalle lesioni.

L'unguento in gravidanza può essere usato per il dolore spinale e per il dolore in caso di divergenza delle ossa pelviche.

Traumel C è prescritto per tali patologie:

  • Danno osseo traumatico
  • artrosi
  • borsite
  • Malattie della bocca
  • Lesioni agli occhi
  • Ulcere trofiche
  • sinusite

L'unguento deve essere applicato alla zona interessata tre volte al giorno. Per fare questo, è leggermente sfregato nella pelle.

In alcuni casi vengono prescritte compresse o elettroforesi con Traumeel.

Tra gli effetti collaterali - la manifestazione di allergie sotto forma di arrossamento della pelle e prurito. Se dopo l'uso del prodotto si verifica un deterioramento, è necessario consultare il proprio medico per l'ulteriore utilizzo dell'unguento.

È importante ricordare che in questo momento non ci sono analoghi del farmaco.

Gel di Nurofen - unguento analgesico e antipiretico

Questo farmaco è un rimedio sicuro che viene utilizzato.

Il gel Fastum è raccomandato per le donne incinte.

I componenti attivi del gel non influenzano la formazione del feto. Tuttavia, si consiglia alle donne incinte di usarlo dopo la prescrizione medica.

Il gel Nurofen è un medicinale antinfiammatorio non ormonale contenente ibuprofene. L'unguento è usato per i dolori provocati dai reumatismi. Le controindicazioni sono insufficienza epatica e renale, patologia del sistema cardiovascolare.

Gli effetti collaterali quando si utilizza il farmaco sono reazioni allergiche, broncospasmo, mancanza di respiro.

Per una procedura, prendere 50 mg di unguento e massaggiare delicatamente nel punto in cui il dolore è localizzato, fino a completo assorbimento.

Si raccomanda alle donne incinte di usare il Nurofen-gel due volte al giorno - la sera e la mattina.

Un metodo provato - gel Malavit

Lo strumento è spesso prescritto per le donne in gravidanza, come decongestionante e anestetico.

Leggi: qual è la musica classica utile per i neonati?

Malavit appartiene al gruppo di medicine naturopatiche.

La composizione del gel - nutrienti come la resina di mummia, abete e cedro, estratti di erbe di Altai, complessi di rame e argento, glicerina.

Le indicazioni per l'uso nelle donne in gravidanza sono le seguenti patologie:

Non usare il farmaco in donne in gravidanza con ipersensibilità ai componenti. Le allergie possono verificarsi tra le reazioni avverse.

Unguento da piante medicinali

Oltre alle droghe per uso esterno, le donne incinte possono usare gli unguenti preparati da loro stessi.

Per il dolore alle articolazioni, un rimedio basato su erbe medicinali aiuterà.

Per la sua preparazione è necessario prendere le seguenti piante in proporzioni uguali:

  • Erba di iperico
  • Fiori di trifoglio
  • Coni di luppolo

Sono essiccati, poi tritati finemente. In sei cucchiai (tabella) della miscela aggiungere il burro - 50 grammi, mescolare accuratamente.

L'unguento si è diffuso in un tessuto naturale denso e applicato all'area problematica. Dopo due ore, il prodotto viene rimosso.

Tutti gli antidolorifici sono prescritti alle donne in gravidanza con cautela. Non puoi prendere la droga e trattarli. Per non provocare gravi complicazioni, l'uso di unguenti antidolorifici dovrebbe essere prescritto da uno specialista.

Guarda il video informativo:

Notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio. per farcelo sapere

Unguento per il mal di schiena durante la gravidanza

Molte donne in gravidanza soffrono di grave dolore lombare. In vendita puoi trovare vari unguenti e creme che alleviano con successo il dolore, ma molti di questi non possono essere usati durante la gravidanza. Pertanto, prima di usare l'unguento per il mal di schiena durante la gravidanza, è necessario consultare il proprio ginecologo. Dopotutto, il mal di schiena può segnalare una patologia della gravidanza.

Perché l'auto-trattamento è proibito?

Durante la gravidanza, il carico sulla schiena aumenta in modo significativo e molto spesso le donne sperimentano forti dolori. Ma prima di spalmare la parte bassa della schiena, devi visitare il medico e determinare la causa esatta del dolore. La causa del dolore alla schiena può essere:

  • Gravidanza congelata;
  • Inizio aborto;
  • Distacco della placenta;
  • Polinefrit.

Se ti auto-mediti, puoi perdere tempo e salvare la gravidanza sarà difficile. Molto spesso, il mal di schiena nell'ultimo periodo è un precursore del parto. E in questo caso, l'uso di unguenti non porterà sollievo. Molto spesso, il dolore si manifesta nell'osteocondrosi e in altre malattie della colonna vertebrale, ma la malattia può essere determinata solo da un medico. Anche se hai già avuto una diagnosi del genere prima della gravidanza e sai come eliminare il dolore, visita la clinica prenatale.

Scegli un mezzo sicuro

Scegliendo unguenti che aiutano con il mal di schiena durante la gravidanza, non ascoltare i consigli degli amici e le raccomandazioni dei forum. Perché anche le medicine omeopatiche composte da erbe possono danneggiare un bambino e causare un aborto. Sarà più sicuro scegliere la medicina giusta con il tuo ginecologo. Ma se la schiena fa male, e non c'è la possibilità di consultare un medico, allora:

  • Utilizzare gli unguenti acquistati in farmacia;
  • È meglio comprare quelli che sono consentiti durante l'allattamento;
  • Prima dell'uso, leggere attentamente le istruzioni, prestando attenzione alle controindicazioni e alla composizione;
  • Non utilizzare il prodotto scaduto.

In ogni caso, ricorda che questo è solo un aiuto di emergenza e appena possibile visita la clinica prenatale.

Rimedi omeopatici

Naturalmente, i componenti più naturali inclusi nel prodotto, più sicuro è durante la gravidanza. Ma qui vale la pena ricordare - non tutte le erbe e gli ingredienti omeopatici sono innocui durante la gravidanza. Inoltre, molte erbe possono causare reazioni allergiche, quindi prima di iniziare ad applicare, studiare attentamente la composizione, e se prima c'era un'allergia a qualsiasi componente, allora il medicinale non è usato.

Le donne incinte non sono raccomandate per applicare pomata e crema per il mal di schiena, che ha un effetto riscaldante. Aumentano il flusso sanguigno verso il punto dolente, rispettivamente, possono provocare un deflusso di sangue dalla placenta. Con l'uso prolungato, questo può portare alla fame di ossigeno del feto e influenzarne lo sviluppo e la crescita. Quindi, preferito da tutti, composto da quasi tutte le erbe, il balsamo "Star" è meglio non usarlo durante la gravidanza.

Le donne incinte dovrebbero astenersi dall'uso di droghe, tra cui il serpente e il veleno d'api. Attraverso la pelle, il veleno penetra facilmente prima nel sangue e poi nella placenta.

Uno dei farmaci, che non ha controindicazioni durante la gravidanza, è la crema tedesca Traumel C. Si compone di 12 diverse erbe che alleviano l'infiammazione e riducono il dolore. Nella maggior parte dei casi, non provoca reazioni allergiche, ma vale la pena di testare prima dell'uso. Di solito aiuta con l'infiammazione della colonna vertebrale. Il sollievo arriva dopo il primo giorno di applicazione, ma se dopo tre giorni non diventa più facile, consultare un medico.

Anche per ridurre il disagio applicato crema-gel "Malavit". Ha proprietà antinfiammatorie e analgesiche. Questo è ottenuto grazie alle sue erbe costitutive, oli essenziali, estratto di mummia. Le donne che sono allergiche allo spreco di prodotti delle api, dovrebbero astenersi dall'usare il farmaco, poiché contiene api.

Unguento antidolorifico

A volte i dolori sono così forti che né gli unguenti omeopatici, né gli esercizi speciali aiutano. Una donna incinta perde il sonno, qualsiasi movimento causa il suo tormento. In definitiva, può anche danneggiare il bambino, quindi uno specialista può raccomandare l'uso di unguenti anti-infiammatori per la schiena con un effetto anestetico. Non è necessario prescrivere tali farmaci da soli, perché sono tutti usati se i loro benefici eccedono il rischio per il feto.

Uno dei farmaci più sicuri è considerato "Menovazin". Quando applicato a un punto dolente, non viene praticamente assorbito nel sangue. Contiene mentolo, che non riscalda, ma raffredda l'area malata, fornendo un leggero effetto anestetico.

Molti unguenti sono vietati nel terzo trimestre. Il loro uso può causare la patologia del sistema nervoso del feto. Tali mezzi includono "Fastum-gel", "Nurafen-gel", "Finalgon". Le donne incinte meglio non usare farmaci contenenti diclofenac.

Come applicare

Testare qualsiasi reazione prima di utilizzare qualsiasi prodotto. Durante la gravidanza, il corpo della donna è completamente ricostruito. E quei componenti che in precedenza non causavano allergie, ora possono causare una reazione allergica. Per verificare applicare una piccola quantità di unguento sul braccio nell'area della curva del gomito. Se non si verificano arrossamenti o arrossamenti in un giorno, è possibile iniziare il trattamento.

Lo strumento deve essere a temperatura ambiente, non è possibile applicare un unguento sulla pelle immediatamente dal frigorifero. Molto delicatamente, senza sforzo, strofinare leggermente lungo la colonna vertebrale e la parte inferiore della schiena con leggeri movimenti di massaggio. Dopo che è stato assorbito, coprire l'area malata con una sciarpa calda (sciarpa, coperta) e sdraiarsi per almeno un'ora in silenzio.

Crema di maternità

Durante la gravidanza, la pelle ha bisogno di cure particolari. Lo sfondo ormonale cambia, l'organismo viene ricostruito e le sue esigenze cambiano. L'effetto dei prodotti per la cura che una donna ha usato in precedenza potrebbe non essere sufficiente e alcuni componenti potrebbero avere un impatto negativo sulla salute. Per evitare tali spiacevoli conseguenze, si consiglia di utilizzare creme speciali per le donne incinte.

Problemi di pelle

Tutte le risorse del corpo femminile, in precedenza responsabili della gioventù e della bellezza, sono ora finalizzate a preservare la sicurezza e la salute del nascituro. Di conseguenza, l'attività delle ghiandole sebacee e sudoripare si sta deteriorando, il rinnovamento della pelle rallenta, l'equilibrio idrico è disturbato e l'immunità cutanea si indebolisce. Il risultato di tali cambiamenti è il seguente "problema":

  • Secchezza e desquamazione, e viceversa, untuosità e lucentezza eccessiva;
  • Acne, acne;
  • Cellulite, smagliature, perdita di elasticità;
  • pigmentazione;
  • Gonfiore, vene varicose, vene varicose.

Come scegliere un viso

Le estetiste in gravidanza sono consigliate di usare creme per il viso in farmacia. Non dovrebbero contenere ingredienti attivi, coloranti e forti aromi. È meglio dare la preferenza a prodotti contrassegnati come "ipoallergenici".

La crema dovrebbe idratare, lenire e proteggere la pelle dall'esposizione ai raggi UV. Acido ialuronico e lattico, glicerina, estratto di aloe vera donano un buon effetto idratante. Per evitare la pigmentazione, non dimenticare i filtri SPF.

Componenti vietati

Durante la gravidanza, alcuni degli ingredienti che abbiamo usato come parte delle nostre creme diventano potenzialmente pericolosi. Il loro uso può influire negativamente sullo stato della madre e del bambino. L'elenco di tali componenti è piccolo, dovresti ricordarlo ed evitarlo quando acquisti cosmetici:

  • Retinoidi (acido retinoico, retinolo, vitamina A);
  • Oli essenziali;
  • Acido salicilico;
  • canfora;
  • idrochinone;
  • Acidi della frutta

Dalle smagliature

Con l'avvento delle smagliature sul corpo, quasi tutte le donne incinte si incontrano. L'addome, il torace e le cosce sono particolarmente vulnerabili. È estremamente difficile sbarazzarsi delle strie già apparse, quindi raccomandano di occuparsi di questo problema in anticipo e cercare di prevenirne la formazione. Per prevenirlo, si raccomanda di controllare l'aumento di peso, consumare abbastanza liquidi, assumere vitamine per una pelle sana e idratarla.

Se le smagliature sono già apparse, devi scegliere il mezzo più efficace per combatterle. Prima di tutto, è necessario prestare attenzione al principio attivo principale.

  • I principi attivi che contribuiscono a migliorare l'elasticità della pelle e la scomparsa delle smagliature:
  • collagene;
  • Burro di karitè;
  • elastina;
  • mummia;
  • caffè;
  • Argilla cosmetica;
  • Burro di cacao

Non comprare cosmetici da stryi ciecamente. Leggi recensioni e recensioni, consulta il tuo medico, fai una scelta a favore di marchi collaudati e ben collaudati.

I migliori produttori

Molti produttori di cosmetici per il corpo producono linee di prodotti speciali per le future mamme. Sono sicuri e progettati per soddisfare tutte le esigenze e le caratteristiche del corpo di una donna incinta.

L'azienda britannica Avent produce solo prodotti ipoallergenici che soddisfano tutti i requisiti europei.

Il marchio globale Weleda è stato a lungo amato dalle ragazze incinte. I loro prodotti sono molto efficaci e la qualità non causa una goccia di dubbio.

Cosmetici francesi Mustela è famosa per le sue serie per le donne incinte "9 mesi". Usano ingredienti di origine naturale e conducono un esame dermatologico unico.

Il produttore russo "Our Mother" offre diverse serie di cosmetici per le donne in gravidanza e in allattamento. Sono tutti sottoposti a rigorosi controlli di qualità.

I prodotti Lierac sono venduti solo nelle farmacie e hanno buone formulazioni con estratti di erbe. Il loro rimedio per le smagliature è particolarmente popolare.

Come si usa

La regolarità è molto importante nell'uso delle creme per le smagliature. Dai primi giorni di gravidanza, inizia a usarli tutti i giorni, preferibilmente al mattino e alla sera. Per massimizzare il risultato dell'uso, massaggia la pelle con uno scrub o una spazzola rigida prima di applicare l'olio o la lozione. Questo rimuoverà lo strato morto dalla pelle e aiuterà il prodotto ad assorbire meglio.

Per l'effetto migliore, sfregare il prodotto nella pelle, fare un leggero massaggio. Ciò contribuirà anche alla penetrazione dei nutrienti e migliorerà la circolazione del sangue.

È necessario continuare a utilizzare gli oli dalle smagliature per diversi mesi dopo il parto, perché durante questo periodo c'è ancora il rischio che si verifichino.

Cura dei piedi

Se prima della gravidanza non hai usato gel cosmetici per le gambe, ora è necessario farlo. Con un costante aumento di peso, aumenta anche il carico sulle gambe. Compaiono problemi come stanchezza e pesantezza, edema, vene varicose, secchezza e desquamazione della pelle.

Creme e unguenti speciali aiutano a sbarazzarsi del disagio alle gambe. Hanno un effetto rinfrescante e tonificante, riducono il gonfiore, leniscono la pelle e rafforzano i vasi sanguigni.

È necessario utilizzare tali mezzi ogni giorno, combinando con massaggi e vassoi medici.

La composizione dei mezzi per rafforzare i vasi sanguigni

Vene varicose - un disturbo molto comune nelle donne in gravidanza. La ragione principale per la sua comparsa è costituita da navi deboli. Scegliendo un mezzo per rafforzarli, è importante prestare attenzione alla composizione. Deve contenere principi attivi attivi e non ci dovrebbero essere componenti che possano danneggiare la salute del feto in crescita.

Scegli unguenti e gel che contengono:

  • Ippocastano;
  • alghe;
  • Sale marino;
  • Estratti di menta e agrumi;
  • urea;
  • Vitamine e oli vegetali.

Revisione di buone marche

Guam Duo - gel di raffreddamento per i piedi, allevia il gonfiore e rafforza i vasi sanguigni. Nella sua composizione di estratti vegetali di uva rossa e alghe rosse, mentolo, acqua di mare e vitamina C. Non un'opzione di bilancio, il prezzo è di circa 2000 rubli. per 100 ml.

La crema per i piedi Sanosan contiene olio naturale di cura, jojoba, mandorla. Ammorbidisce e lenisce la pelle, elimina la tensione e l'affaticamento. Costa circa 300 rubli. per 100 ml.

Crema piedi tonificante "9 mesi" di Mustela - idrata, ammorbidisce, aiuta a eliminare il ristagno della pelle. La composizione del prezioso olio di soia e avocado, ippocastano, olio essenziale di pompelmo. Il prezzo è di circa 350 rubli. per flacone da 100 ml.

Crema-balsamo "Mama Comfort" (una delle serie del produttore russo "Nostra madre") per il gonfiore delle gambe contiene estratti di sanguisuga, ippocastano, uva rossa, nocciola, troxerutina. Avverte e sospende lo sviluppo delle vene varicose, raffredda, allevia il dolore. Costa circa 350 rubli. per 175 ml.

Recensioni

La maggior parte delle recensioni di Sanosan Cooling Foot Cream è positiva, così come in generale sui prodotti di questo produttore. Gli utenti contrassegnano una bottiglia confortevole, un aroma e una consistenza gradevoli. L'effetto è come indicato sulla confezione.

Recensioni sul gel Guam un po ', colpisce il prezzo elevato. Ma chi ha usato questo prodotto, condivide solo impressioni positive. Nota consumo economico, azione rapida e risultati evidenti.

A giudicare dalle recensioni, la crema-balsamo "Mama Comfort" si innamorò di molte ragazze incinte. Scrivono che allevia rapidamente la fatica e il dolore. Con l'uso regolare lascia gonfiore.

Crema tonificante per i piedi "9 mesi" e altri mezzi di questa linea per le donne in gravidanza hanno un sacco di feedback positivo. Le ragazze lodano le loro buone proprietà curative e un effetto notevole.

Come sbarazzarsi delle smagliature dopo la gravidanza, vedere il seguente video.

Unguenti per donne incinte

Una delle cause più "popolari" delle striae nelle donne è, come sapete, una gravidanza. Le smagliature di solito compaiono nel secondo trimestre di gravidanza (nella maggior parte delle donne incinte o dopo il parto a causa di un forte stiramento della pelle.

Tuttavia, dovrebbe essere chiaro che l'aspetto di strii è più spesso associato a caratteristiche genetiche (non tutte le donne incinte sono inclini a smagliature), e con la cura adeguata di queste brutte "cicatrici" può essere evitata del tutto.

Contenuto dell'articolo:

Come scegliere una crema per le smagliature durante la gravidanza è corretta?

Nel processo di portare un bambino con il corpo di sua madre, si verificano cambiamenti significativi, molti dei quali creano le basi per l'apparizione di "cicatrici".

Le smagliature - o, come vengono chiamate in medicina, le smagliature - nella loro essenza, sono rotture di tessuto (cioè fibre di collagene con elastina) che si presentano sotto forma di strisce sulla pelle. Possono essere di diverse lunghezze, profondità e larghezze e avere un colore rosa o rosso.

Col passare del tempo, le striae acquisiscono una tinta blu, poi diventano bianche e rimangono sotto forma di cicatrici o, a piccole dimensioni, diventano quasi impercettibili.

Le aree principali delle smagliature sono l'addome, il seno e le cosce con i glutei.

Ci sono molte ragioni per la comparsa delle smagliature, ma la principale è la predisposizione genetica.

Inoltre, i seguenti fattori influenzano la formazione di randagi:

  • Pelle ad alta secchezza.
  • Rapido aumento di peso o, al contrario, rapida perdita di peso.
  • "Salti" ormonali.
  • Lungo allungamento della pelle.
  • Una piccola quantità di fibre di elastina con collagene. Più anziana è la futura mamma - maggiore è il rischio di strie.
  • Livello di umidità Più intensamente le fibre di collagene sono idratate, maggiore è la loro elasticità e minore è il rischio di smagliature.
  • Farmaci accettati
  • L'età della futura madre.

Molti produttori promettono madri ingenue risultato al 100% dopo l'applicazione della crema per le smagliature. Ma dovrebbe essere chiaro che nessuna crema fornisce tali garanzie se si è posizionati geneticamente per la comparsa di smagliature.

Tuttavia, una donna è abbastanza capace di ridurre il rischio del loro aspetto o almeno di ridurre l'intensità.

Crema per smagliature - come funziona?

Con l'allungamento prolungato della pelle, il grado di idratazione dello strato dermico della pelle è estremamente importante. Dopo tutto, il pieno valore dell'idratazione delle fibre di collagene e, naturalmente, l'elastina dipenderanno dalla presenza di umidità nel derma. L'idratazione minima porta ad una perdita di elasticità e, di conseguenza, al rischio di rompere le fibre.

Il compito dei mezzi per le smagliature è...

  1. Idratazione intensiva della pelle.
  2. Accelerazione dei processi metabolici e della circolazione sanguigna.
  3. Conservazione dell'umidità nella pelle.
  4. Aumento dell'elasticità, della morbidezza e dell'elasticità della pelle.

La composizione della crema per le smagliature - come dovrebbe essere?

Naturalmente, prima di tutto, dovrebbe includere componenti il ​​cui compito è di idratare intensamente la pelle, di saturarla in profondità con l'umidità e di trattenere questa umidità nel derma.

  • Oli naturali - uno dei componenti più popolari della crema. Gli oli penetrano perfettamente attraverso la sostanza intercellulare, ma solo fino alla profondità dell'epidermide (nota: non riescono a penetrare attraverso l'acqua vicino allo strato basale, senza la capacità di dissolversi). Gli oli aumentano lo strato idrofobico, proteggono dall'evaporazione dell'umidità, trattengono l'acqua nel derma e contribuiscono ad aumentare il numero di cellule nell'epidermide.
  • Glicerina e siliconi I componenti con proprietà simili agli oli, tuttavia, non sono in grado di nutrire la pelle. Inoltre, l'uso prolungato della crema con siliconi può portare a conseguenze spiacevoli.
  • Vitamine. Sono necessari nelle creme per stimolare i processi metabolici della pelle, accelerare la maturazione di nuove cellule, aumentare le proprietà idrofobiche dell'epidermide grazie al suo ispessimento.
  • Acido ialuronico Componente che funziona per aumentare l'umidità.
  • Proteine ​​idrolizzate. Funzionano anche nell'epidermide per trattenere l'umidità.
  • Retinolo ***. È necessario stimolare la rigenerazione della pelle, curare l'epidermide indebolita, attivare la sintesi di componenti che sono responsabili del miglioramento dell'elasticità della pelle.
  • Estratti di piante Ingredienti sicuri ed efficaci con proprietà diverse.
  • Oli essenziali Necessità di migliorare l'elasticità e il metabolismo della pelle, la nutrizione, la cura. Ad esempio, jojoba o burro di karitè, olio di germe di grano o semi di albicocca.
  • Elastina con collagene. Uno dei componenti più importanti responsabili dell'elasticità dei tessuti.
  • Estratti di alghe Sono necessari per migliorare la rigenerazione delle aree indebolite o danneggiate della pelle, per nutrirla, per accelerare i processi metabolici.
  • Antiossidanti.

*** Vale la pena notare che esistono due tipi di retinolo: la vitamina A liposolubile e la provitamina A idrosolubile A, un carotenoide.

Se una persona riceve una vitamina liposolubile con prodotti animali, da cui viene immediatamente assorbito dal corpo, allora il carotenoide, che viene fornito con verdure, frutta ed erbe, viene assorbito solo dopo essere stato trattato nel tratto gastrointestinale umano e convertito in vitamina A. già pronta.

Di conseguenza, un sovradosaggio di vitamina A è possibile solo quando è usato in una forma liposolubile, e nel caso di un carotenoide, un sovradosaggio è quasi impossibile - il corpo lo assorbe quanto è richiesto, e non di più.

Un sovradosaggio di questa vitamina è particolarmente probabile se una donna incinta lo consuma sotto forma di una soluzione di olio farmaceutico - o quando si utilizzano cosmetici contenenti vitamina A, retinolo, per un lungo periodo.

Cos'è il retinolo pericoloso durante la gravidanza?

  1. Effetto teratogeno sugli organi interni del feto - reni, fegato, cuore. Un bambino può nascere con la patologia dello sviluppo di questi organi.
  2. Effetto negativo sul sistema nervoso centrale e sul cervello fetale.
  3. Provoca patologia dello sviluppo delle estremità del bambino.
  4. L'eccesso di vitamina A porta allo sviluppo anormale degli organi genitali del nascituro.
  5. Un sovradosaggio cronico di vitamina A causa una carenza di vitamina D.

Ma si comprende anche che la paura di sovradurre la vitamina A non dovrebbe portare all'estremo opposto - la sua completa esclusione dalla dieta di una donna incinta. La mancanza di questa vitamina ha conseguenze ancora più gravi per la madre e il nascituro.

Solo una via d'uscita: prendere la vitamina A solo con il cibo, concentrandosi su frutta e verdura appena preparata e cruda. Qualsiasi assunzione di vitamine deve essere concordata con il medico. Durante la gravidanza è meglio non usare cosmetici che contengono retinolo nella sua forma pura - cercare i carotenoidi sulle etichette dei cosmetici per le donne incinte, ma non sul retinolo. Affidati solo ai prodotti certificati acquistandoli in negozi specializzati o farmacie.

Vale la pena ricordare che l'assunzione giornaliera di vitamina A per una donna incinta è di 2500-3200 UI. È su questa norma che è necessario fare affidamento quando si scelgono menu e complessi vitaminici per le donne incinte.

Crema per smagliature - le regole della scelta competente:

  • Composizione ipoallergenica! Una delle regole di selezione più importanti è l'assenza di "chimica dannosa" nella tua crema. Cioè, l'assenza di parabeni, profumi e coloranti, così come, preferibilmente, siliconi. Ricorda che i componenti dello strumento possono penetrare nel sangue e trasmetterti al bambino.
  • Crema per l'uso dopo il parto o durante la gravidanza? Si tratta di 2 diversi gruppi di prodotti con composizione diversa: avvertenza per stria o mascheratura. I primi strumenti sono utilizzati durante la gravidanza per aumentare significativamente l'elasticità della pelle e prevenire la comparsa di smagliature. Dopo la nascita, la pelle dovrebbe tornare al suo stato originale. E la seconda variante dei mezzi dovrebbe contribuire ad una diminuzione dell'intensità delle smagliature che apparivano dopo la consegna, renderle meno evidenti, alleggerire. Inoltre, ci sono strumenti universali usati in entrambi i periodi.
  • Test allergologico. Questa è una misura obbligatoria per evitare spiacevoli conseguenze associate all'intolleranza individuale ai componenti. Prima annusare la crema e applicare una goccia sulla zona sensibile della pelle. In assenza di una reazione negativa - usare.
  • Data di scadenza Naturalmente, non dovrebbe essere rotto.
  • Periodo di utilizzo Leggi attentamente le istruzioni! Se la crema è destinata all'uso dopo il parto, allora non ha senso applicarla durante la gravidanza (e viceversa). Anche il periodo di utilizzo specifico è importante, ad esempio "solo dal 2 ° trimestre e prima della consegna".
  • Danneggia i componenti della crema per il frutto. Tutti sanno che i corpi delle briciole nell'utero si formano durante i diversi periodi di gravidanza. E l'azione di componenti specifici di cosmetici può essere pericolosa per la salute del bambino e del suo sviluppo. In particolare, alcuni oli essenziali possono causare seri problemi con il loro uso costante (questo vale per creme, massaggi, bagni e impacchi). Leggi la composizione e non trascurare le istruzioni. Inoltre, è importante consultare tempestivamente il proprio medico per l'uso di un particolare agente.
  • Crema ordinaria durante la gravidanza o un rimedio speciale per le smagliature? La tradizionale crema idratante per la futura mamma è, ovviamente, meglio di niente (se ha un trucco sicuro). Ma la crema contro le smagliature non idrata solo la pelle - aiuta ad aumentare la sua elasticità e protegge contro l'indebolimento delle fibre di collagene. La scelta è ovvia.

10 migliori creme per la prevenzione delle smagliature nelle donne in gravidanza

I mezzi, creati per la prevenzione delle smagliature, oggi sono quasi sopraffatti dagli scaffali dei negozi di cosmetici.

Come scegliere "la stessa cosa", i tuoi mezzi, che ti aiuteranno veramente?

  1. Considerare le condizioni della pelle, l'età e le allergie a componenti specifici.
  2. Studiare la composizione della crema - la presenza di componenti utili (il loro ordine nella lista di composizione, il più vicino alla cima della lista - maggiore è la percentuale del componente nella composizione), la presenza di componenti dannosi, la presenza di componenti responsabili della resistenza delle fibre di collagene.
  3. Esaminare le recensioni delle future madri sulla crema selezionata.
  4. Trova un agente campione - prova per le allergie.
  5. Valuta l'odore della crema. Potrebbe essere troppo intenso e lo usi tutti i giorni durante la gravidanza.
  6. Leggi le istruzioni! Se sei incinta, cerca una crema che venga usata durante la gravidanza e non dopo il parto, altrimenti non puoi valutare la sua efficacia.

E, naturalmente, consultare un medico!

La vostra attenzione - il mezzo più efficace di strii secondo le mamme future e già detenute:

CREMA PERFETTA CORPO di Mulsan Cosmetic

    • Prezzo: 499 r.
  • Questa crema è la migliore per modellare forme e lottare contro le smagliature. Composizione senza pari, la migliore formula. Tutti i prodotti dell'azienda Mulsan Cosmetic più di una volta sono diventati i vincitori del rating di cosmetici naturali e sicuri. Ti consigliamo il sito ufficiale mulsan.ru
  • Senza parabeni, oli minerali, grassi animali.
  • Proprietà: estratto di ippocastano ha proprietà drenanti e anti-drenaggio. L'olio di cocco idrata e ammorbidisce la pelle, accelera il rinnovamento cellulare dell'epidermide. L'estratto di ananas scioglie i depositi lipidici, rassoda e leviga la pelle, aiuta a rimuovere le tossine dagli strati più profondi della pelle.

Olio di Weleda

  • Prezzo: circa 1000 p.
  • Si applica da 1 settimane e entro 3 mesi dalla consegna.
  • Proprietà: prevenzione della formazione di striature e riduzione dell'intensità di quelle esistenti; aumentare l'elasticità del tessuto; conservazione dell'umidità nella pelle.
  • Ingredienti: olio di mandorle e olio di jojoba, estratto di fiori di arnica, olio di germe di grano.
  • 2 certificati internazionali di qualità: NaTrue (prodotti biologici e naturali) e Etichetta Vegan (garanzia dell'assenza di componenti di origine animale).

Crema Sanosan

  • Prezzo: circa 500 p.
  • Forma: olio, crema e lozione.
  • È applicato da 1 settimana di gravidanza.
  • Proprietà: protezione dall'aspetto delle striature; aumentare l'elasticità della pelle; correzione delle smagliature esistenti; attivazione delle proprietà rigeneranti dell'epidermide, sua nutrizione, idratazione intensiva e rafforzamento.
  • Ingredienti: lanolina naturale (dalla lana di pecora), proteine ​​del latte, proteine ​​del grano (stimolano la produzione del proprio collagene), chitosano, estratto di semi di ibisco (maggiore elasticità), olio di jojoba, olio d'oliva, cera d'api.

Comfort della mamma crema

  • Prezzo: circa 350 p.
  • Forma: balsamo leggero e crema densa.
  • È usato durante la gravidanza e dopo il parto.
  • Proprietà: normalizza il lavoro dell'epidermide, previene il verificarsi di striature e riduce l'intensità di ciò che già avviene; migliora l'elasticità della pelle; idrata profondamente e trattiene l'umidità a lungo; nutre intensamente.
  • Come parte della crema: complesso Regy-Stretch (circa - restauro di fibre danneggiate), acido ialuronico (aumento della produzione di collagene) e olio d'oliva (idratante), camomilla, estratto di tea tree (effetto tonico) e ippocastano.
  • Il balsamo contiene: estratto di equiseto e caffè verde, estratti di edera e ortica, oltre a fucus, acido ialuronico, estratti di tè verde e meadowsweet e, naturalmente, il complesso Regy-Stretch.

Emulsione di melograno del giardino di Hendel

  • Prezzo: circa 1200 p.
  • Si applica a: durante la gravidanza, con perdita di peso, dopo il parto.
  • Effetto a lungo termine!
  • Proprietà: riparazione accelerata dei tessuti; stimolazione dell'auto-ringiovanimento della pelle; ripristino dell'umidità e dell'elasticità della pelle; proprietà antinfiammatorie, leviganti e sbiancanti; protezione contro la comparsa di striature e una diminuzione della loro intensità.
  • Ingredienti: estratto di melograno, burro di karitè, olio di noci, estratto di caffè verde, pantenolo, olio di jojoba, olio di colza.

Crema avent

  • Prezzo: circa 800 p.
  • Proprietà: reintegro dell'umidità nell'epidermide; nutrimento profondo delle cellule; rafforzare le fibre cutanee; ammorbidire e restituire elasticità; assistenza nell'adattarsi all'allungamento della pelle; riducendo l'intensità delle smagliature esistenti e proteggendole dall'aspetto di nuove
  • Senza parabeni, coloranti e prodotti petroliferi nocivi.
  • Ingredienti: estratto di alghe (per l'elasticità della pelle), olio di mandorle (recupero dell'umidità), olio di papaya, burro di karité, estratti di limone e pompelmo.

Lifting Cream Mom and Baby (Bielorussia)

  • Prezzo: circa 140 p.
  • Proprietà: prevenzione delle striature; levigazione della pelle, nutrizione e idratazione; effetto lifting; aumentare l'elasticità della pelle; riducendo l'intensità delle smagliature.
  • Ingredienti: collagene, olio di germe di grano, estratto di camomilla, olio di albicocca, burro di karitè.

Emulsione Bepantol, Bayer

  • Prezzo: circa 1300 p.
  • Forma: crema ed emulsione (emulsione più efficace!).
  • È usato da 1 mese di gravidanza e dopo parto.
  • Proprietà: nutrimento profondo della pelle; idratazione intensa con allungamento prolungato della pelle; levigante e ripristinante l'elasticità; prevenzione dell'istruzione striae.
  • Senza coloranti, parabeni e conservanti.
  • Ingredienti: Centella asiatica (stimolazione della produzione di collagene), glicerina, provitamina B5, lipidi, olio d'oliva, dexpantenolo (approssimativamente nelle cellule viene trasformato in acido pantotenico), vitamine C ed E.

Crema vichy

  • Prezzo: circa 2000 p.
  • È applicato dal 4o mese di gravidanza.
  • Proprietà: protezione contro le strie e scolorimento delle cicatrici esistenti; migliorando il tono e l'elasticità della pelle, idratazione intensiva, migliorando le condizioni generali della pelle; attivazione della produzione di collagene.
  • Ingredienti: acqua termale di Vichy, glicerina, silicio, olio di semi di girasole, tocoferolo, idrossiprolina (per stimolare la sintesi del collagene).
  • Senza profumi e alcol.

Crema 9 mesi

  • Prezzo: circa 400 p.
  • È usato in qualsiasi trimestre di gravidanza, così come prima e dopo il parto.
  • Proprietà: correzione degli strii esistenti e protezione contro quelli nuovi; maggiore elasticità dell'epidermide, idratazione profonda; stimolazione della circolazione sanguigna e dell'effetto tonico; prevenzione della cellulite.
  • Ingredienti: un sistema di lipidi con peptidi attivi di soia ed elastina, antiossidanti naturali, un complesso di oli (jojoba, karitè, germe di grano), naturalmente olio di pompelmo, estratto di echinacea, dimeticone, glicerina, vitamina PP.

Crema Klirvin

  • Prezzo: circa 140 p.
  • Rimedio ayurvedico
  • È applicato dal 2o trimestre di gravidanza.
  • Proprietà: accelerazione della rigenerazione della pelle; sbarazzarsi della pelle flaccida, così come macchie di pigmento e persino borse sotto gli occhi; miglioramento del rilievo e del colore della pelle; aumento della circolazione sanguigna; idratazione intensa.
  • Ingredienti: olio di vaselina, olio di sesamo indiano, glicerina e dimeticone, un complesso di erbe (aloe, curcuma lungo, aneto di matto, estratto di radice di calamo), cera d'api, ossido di zinco, acido borico.

Naturalmente, l'elenco dei fondi in questa TOP-10 non è esaustivo - ci sono altre creme efficaci.

Quando scegli, lasciati guidare dai nostri consigli e, naturalmente, dai consigli del tuo medico.

La composizione dovrebbe essere basata sull'assenza di componenti dannosi e sulla presenza di collagene con elastina o stimolanti della loro produzione naturale.

Popolarmente Sulle Allergie