L'allergia è considerata una malattia molto comune, che è una conseguenza della maggiore sensibilità del corpo a tutti i tipi di fattori.

Il trattamento di questa patologia è un problema medico piuttosto complicato, poiché richiede un approccio integrato.

Ecco perché solo un medico qualificato può scegliere una medicina efficace per le allergie.

Punti chiave nel trattamento

Indipendentemente dal motivo dello sviluppo di una reazione allergica, il trattamento deve essere completo e includere:

  1. esclusione del contatto con allergeni;
  2. restrizione dei prodotti che aumentano il rischio di allergie - agrumi, cioccolato, latte, ecc.;
  3. eliminazione di eccessivo stress fisico e mentale;
  4. limitando l'impatto di fattori irritanti sul corpo - ipotermia, surriscaldamento, ecc.

Nella maggior parte dei casi, i seguenti sono allergeni:

  • preparazioni medicinali;
  • polline di piante da fiore;
  • radiazioni ultraviolette;
  • freddo;
  • acari della polvere di casa;
  • muffa funghi;
  • peli di animali;
  • prodotti alimentari - noci, agrumi, latte, frutti di mare;
  • punture di insetti;
  • cosmetici;
  • prodotti chimici domestici.

Cosa è meglio per:

Manifestazione sulla pelle

Tali sintomi di reazioni allergiche sono il risultato di disturbi patologici nel corpo umano, quindi non solo i rimedi locali, ma gli antistaminici sono usati per eliminarli.

Oggi, per combattere le allergie cutanee, i medici prescrivono di solito farmaci di seconda o terza generazione.

Va tenuto presente che i mezzi della seconda generazione hanno un effetto tossico sul sistema cardiovascolare, quindi sono controindicati in molte persone.

In questo caso, i farmaci di terza generazione, che si basano sull'octavegil, non causano sonnolenza e non portano a disturbi nel lavoro del cuore.

Il rimedio più efficace per la somministrazione topica sono gli ormoni. Sono prodotti sotto forma di unguenti o creme a base di ormoni corticosteroidi.

Foto: punti allergici

Reazioni agli allergeni alimentari

Se si verifica una reazione allergica a un prodotto alimentare, si consiglia di assumere un carbone sorbente bianco o enterosgel.

Successivamente, il gluconato di calcio, che farà fronte al gonfiore delle mucose, contribuirà ad eliminare le manifestazioni di allergie alimentari.

Successivamente, il medico deciderà sull'uso di antistaminici o farmaci ormonali.

Gli strumenti ausiliari possono essere i cromoni, che sono usati per stabilizzare le membrane dei mastociti.

Foto: eruzione cutanea sul cibo

In polvere

Questa allergia si manifesta sotto forma di rinite, per il trattamento di cui si usano gocce di antistaminico per il naso.

Nei casi più gravi, con la comparsa di prerequisiti per lo sviluppo dell'asma, possono essere necessari inalatori per eliminare il broncospasmo.

Saltos o salbutamolo sono usati per questo scopo.

Foto: reazione alla polvere

Elenco di farmaci per allergie in gruppi

Poiché le allergie sono il risultato di serie interruzioni nel corpo, il suo trattamento deve necessariamente essere complesso.

Pertanto, vari gruppi di farmaci sono usati per trattare questa patologia.

antistaminici

Il meccanismo di azione di tali farmaci è quello di bloccare i recettori che rispondono all'istamina - è lui che è il principale mediatore dell'infiammazione allergica.

Attualmente, gli allergici prescrivono di solito antistaminici di terza generazione, che sono altamente efficaci, non causano sonnolenza e non hanno un effetto negativo sul cuore.

I farmaci più efficaci in questo gruppo includono:

ormonale

I preparati ormonali a base di corticosteroidi sono considerati molto efficaci contro le allergie. Possono avere un effetto sistemico o locale sul corpo.

I corticosteroidi portano ad una diminuzione della produzione di mediatori dell'infiammazione e inibiscono il processo del loro rilascio da mastociti e basofili.

Per il trattamento della dermatite allergica applicare pomate speciali a base di tali ormoni.

Questo gruppo di farmaci per le allergie include:

cromoni

Questo gruppo di farmaci anti-allergia viene utilizzato per stabilizzare le membrane dei mastociti.

In genere, questi farmaci non hanno effetti collaterali, ma non sono considerati efficaci come i corticosteroidi.

Pertanto, i cromoni possono essere utilizzati per manifestazioni lievi di allergia come terapia adiuvante.

Questa categoria include i seguenti farmaci:

omeopatico

Tali farmaci sono generalmente prescritti a persone con allergie stagionali. Anche l'omeopatia è adatta per il trattamento delle forme fredde della malattia.

Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che la terapia con tali farmaci dovrebbe durare per un tempo piuttosto lungo - 6-8 mesi.

Inoltre, non è possibile assumere farmaci omeopatici nella fase iniziale durante l'esacerbazione delle allergie.

La scelta di mezzi specifici viene effettuata in base alla forma della malattia.

Ci sono alcuni farmaci omeopatici:

  • l'episodio di mellifika;
  • eufraziya;
  • gistaminum.

Foto: Melifika Apis

Forme di rilascio I loro pro e contro

Attualmente, ci sono molte opzioni per il trattamento delle allergie - la scelta di una forma specifica del farmaco dipende dal tipo e dalla gravità della malattia.

compresse

Il modo migliore per eliminare i sintomi di allergia è usare antistaminici sotto forma di compresse.

Sono convenienti da portare con sé, ma perché una persona può autonomamente aiutare se stessa ai primi segni della malattia.

Sebbene questi strumenti siano piuttosto efficaci, il trattamento delle allergie con l'aiuto di compresse presenta molti svantaggi:

  • sonnolenza;
  • costipazione;
  • secchezza in bocca;
  • menomazione visiva.

L'eccezione è la terza generazione di farmaci: la cetirizina, la desloratadina.

Tali farmaci vengono solitamente utilizzati per rinite allergica, congiuntivite, prurito cutaneo.

gocce

Congiuntivite e rinite di origine allergica richiedono l'uso di gocce speciali.

Il principio della loro azione si basa sul restringimento dei vasi sanguigni, che consente di far fronte alla congestione nasale, per rimuovere il gonfiore e l'iperemia degli occhi.

Le gocce oculari comprendono farmaci come:

I rimedi nasali possono avere un effetto vasocostrittore e antistaminico.

Attraverso l'uso di tali farmaci possono:

  • eliminare la secrezione mucosa nasale;
  • ripristinare la respirazione nasale;
  • far fronte a prurito e starnuti.

È possibile utilizzare strumenti come sanorin-analergin, vibrocil. Le gocce di Zyrtec sono applicate simultaneamente agli occhi e al naso.

Lo svantaggio di alcuni farmaci è la loro capacità di migliorare l'irritazione dello strato mucoso - questo, in particolare, si riferisce a gocce come kromosol e kromoglin.

Gli spray

Gli spray nasali per l'allergia sono usati per migliorare la condizione delle mucose della cavità nasale.

Tuttavia, è vietato l'uso in caso di problemi con il ritmo cardiaco o perdita di carico.

Il vantaggio di tali farmaci è che hanno un effetto locale e non entrano nella circolazione generale. Questo riduce significativamente il numero di effetti collaterali.

Spray allergia popolari:

Per bloccare l'istamina usato strumenti come:

Se tali agenti non danno i risultati desiderati, il medico può prescrivere spray glucocorticoidi:

Unguenti e creme

Sotto forma di unguenti, creme, gel o paste rilasciano farmaci che hanno un effetto antistaminico.

Il loro uso consente di eliminare i segni esterni di allergie - gonfiore, prurito, eruzione cutanea, desquamazione della pelle.

Gli unguenti contengono la composizione dei principi attivi disciolti nella base. Grazie alla sua alta efficacia, è il miglior trattamento per le allergie croniche, poiché è accompagnato dalla presenza di sigilli sottocutanei.

Le sostanze insolubili sono presenti in altri tipi di preparati esterni. Le creme sono utilizzate per la pelle umida e irritata, mentre le emulsioni sono indicate per i disturbi più significativi.

Inoltre, tutti gli unguenti e le creme sono divisi in ormonali e non ormonali.

La prima categoria include mezzi molto efficaci - flucinar, hydrocortisone, advantan.

Il loro principale svantaggio è un gran numero di effetti collaterali - in particolare, l'inibizione della corteccia surrenale.

I farmaci non ormonali - bepanten, fenistil, radevit - non hanno controindicazioni e sono ampiamente utilizzati per il trattamento delle allergie.

iniezioni

Procedure simili vengono applicate in caso di allergia si sviluppa immediatamente - può essere angioedema o shock anafilattico.

Grazie all'utilizzo endovenoso o intramuscolare di farmaci, è possibile eliminare i sintomi di allergie.

Nei casi gravi, le iniezioni sono l'unico modo per salvare la vita del paziente.

inalazione

Questo tipo di farmaci per l'allergia è usato per trattare l'asma. Di solito gli inalatori contengono ormoni, simpaticomimetici, bloccanti colinergici.

Questi includono:

Perché il medico è meglio scegliere i farmaci per il trattamento?

Affinché un trattamento di allergia sia efficace, è molto importante fare la diagnosi corretta e identificare l'allergene. Questo può essere fatto solo da un medico esperto.

L'uso indipendente di antistaminici e altri farmaci per il trattamento delle allergie può portare allo sviluppo di complicazioni pericolose, poiché molte di esse causano depressione del sistema nervoso centrale e problemi cardiaci.

Inoltre, senza una terapia adeguata, l'elenco degli allergeni può espandersi significativamente.

Di conseguenza, sarà necessario utilizzare farmaci più potenti che hanno molti effetti collaterali.

Pertanto, solo un medico dovrebbe scegliere una medicina per le allergie che non provoca sonnolenza.

Costoso o economico, c'è qualche differenza

Le controparti economiche dei farmaci allergici di solito hanno più effetti collaterali e non sempre affrontano i sintomi della malattia.

La maggior parte di questi provoca sonnolenza e disturbi nel lavoro del sistema cardiovascolare.

Gli analoghi sono diversi dai preparati costosi in base al grado di purificazione, perché il loro uso causa effetti negativi sulla salute.

I prodotti più sofisticati sono un po 'più costosi, ma non hanno così tanti effetti collaterali.

Inoltre, i farmaci costosi di solito lo rendono più comodo da usare, hanno una lunga durata.

Inoltre, questi fondi dovrebbero essere presi meno frequentemente, il che è anche molto conveniente per il paziente.

testimonianza

Le principali indicazioni per l'uso di farmaci per le allergie includono i seguenti stati:

  1. rinite allergica;
  2. congiuntivite allergica;
  3. orticaria cronica;
  4. dermatite allergica da contatto;
  5. dermatite atopica.

Controindicazioni

Gli antistaminici di prima e seconda generazione sono controindicati per le persone con disturbi del cuore e problemi del sistema nervoso centrale.

I mezzi della terza generazione hanno significativamente meno controindicazioni.

Loro, come tutti gli altri farmaci, non possono essere assunti con ipersensibilità ai componenti del farmaco.

Inoltre, la maggior parte dei farmaci è controindicata durante la gravidanza.

Caratteristiche dell'applicazione

Esistono alcune raccomandazioni e restrizioni all'uso di farmaci antiallergici per diverse categorie di popolazione.

Durante la gravidanza

Lo sviluppo di una reazione allergica durante la gravidanza è accompagnato da una reazione del feto, che si manifesta sotto forma di aumento della produzione di idrocortisone, che riduce le manifestazioni del processo infiammatorio.

Quasi tutti i farmaci anti-allergici sono controindicati nel periodo di gravidanza, poiché influenzano negativamente lo sviluppo del feto.

L'eccezione è tavegil, che è consentita nella seconda metà della gravidanza.

Con lo sviluppo di gravi allergie o shock anafilattico, vengono utilizzate iniezioni di farmaci ormonali, ma ciò può essere fatto solo se vi sono indicazioni severe.

Come scegliere collirio per le allergie? Scoprilo in questo articolo.

Nei bambini

Il corpo dei bambini ha alcune caratteristiche che sono associate a insufficiente sviluppo del fegato.

Ecco perché non tutti i farmaci possono essere usati per curare i bambini.

In questo caso, usavano solitamente agenti topici e antistaminici.

I farmaci ormonali per uso interno non sono raccomandati, in quanto possono modificare il lavoro delle ghiandole surrenali.

Di regola, prescrivi farmaci come:

Nei bambini al di sotto di un anno, le allergie si manifestano di solito come una reazione al cibo, che è accompagnata da eruzioni cutanee.

Di solito, gli ormoni locali sono usati per il trattamento ed escludono il contatto con l'allergene.

Video: nomina di farmaci per bambini

Tutti gli antistaminici causano sonnolenza

Non tutti gli antistaminici hanno un effetto sedativo pronunciato.

Solo le droghe di prima generazione portano all'interruzione del sistema nervoso centrale, che attualmente è raramente utilizzato.

Gli antistaminici della nuova generazione eliminano i sintomi delle allergie, senza intaccare il cervello.

Cosa fare quando c'è una reazione al farmaco stesso

Se si verificano sintomi di allergia sul farmaco, è necessario annullarlo e consultare immediatamente un medico.

Lo specialista prescriverà un sondaggio, i cui risultati selezioneranno un trattamento efficace.

Spesso, le allergie alle droghe compaiono in persone che hanno una tendenza alle reazioni alimentari. In questi casi, i medici consigliano di seguire una dieta ipoallergenica.

Di norma, dopo l'abolizione del farmaco che ha provocato allergie, tutti i sintomi scompaiono. In questo caso, il medico prescrive un farmaco più sicuro.

Alla ricerca di nomi popolari per spray nasali allergia? Segui il link.

Cosa fare con le allergie sul viso? Saperne di più

Prodotti di primo soccorso

Per i farmaci ad azione rapida per le allergie comprendono i farmaci ormonali, il cui compito principale è quello di eliminare il processo infiammatorio.

Questo gruppo di farmaci può essere prescritto come agenti locali o sistemici.

Questi farmaci includono:

Con lo sviluppo di shock anafilattico, una persona dovrebbe ricevere cure di emergenza.

La soluzione di epinefrina cloridrato 0,1% in una quantità di 0,3-1 ml viene iniettata per via sottocutanea nel sito dell'introduzione dell'allergene o della puntura di insetto.

Lo stesso farmaco deve essere somministrato per via endovenosa per aumentare la pressione sanguigna. Desametasone, prednisone o idrocortisone vengono iniettati nella vena. Se questo non è possibile, utilizzare il metodo intramuscolare.

Anche i preparati allergici vengono iniettati sotto la pelle - prometazina, cloropiramina, soluzione difenidramina.

Quando l'asfissia ha prescritto la somministrazione endovenosa di una soluzione di aminofillina, così come i broncodilatatori per via inalatoria.

La soluzione di Isoprenalina può anche essere iniettata sotto la pelle.

Con lo sviluppo di arresto cordiaco affilato, la somministrazione endovenosa di una soluzione di Korglikon è mostrata.

Il trattamento delle allergie deve necessariamente essere completo e basato sui risultati della diagnosi. Se compaiono sintomi di questa malattia, dovresti consultare immediatamente un medico che selezionerà farmaci efficaci.

Antistaminici per le allergie della nuova (terza) generazione - elenco

L'articolo sui farmaci antiallergici di nuova generazione - un elenco di farmaci per sostanze attive e il profilo del trattamento. Date le informazioni di base sulle proprietà e l'applicazione di compresse, gocce, spray e unguenti, l'aspetto di pacchetti, istruzioni e prezzi medi.

Per 80 anni, gli antistaminici sono stati ampiamente usati per curare le allergie. Durante questo periodo, le aziende farmaceutiche hanno svolto un'enorme quantità di lavoro nella ricerca di sostanze attive che hanno il massimo effetto terapeutico in termini di durata e forza con la dose terapeutica minima.

Uno dei modi per sistematizzare i numerosi farmaci antistaminici creati durante questo periodo è la classificazione per generazioni in base al tempo di creazione e all'effetto sul corpo.

I farmaci della prima generazione hanno causato sonnolenza, soppressione della coscienza, hanno richiesto frequenti cambiamenti del principio attivo a causa della dipendenza e dell'indebolimento dell'effetto terapeutico.

La generazione di farmaci 2 potrebbe causare aritmia, ha avuto un effetto tossico sul miocardio, sebbene fossero molte volte più efficaci dei loro predecessori.

Al momento, i più sicuri e potenti sono i farmaci anti-allergia della nuova, terza generazione, che, avendo un effetto strettamente specifico, bloccano i sintomi delle allergie senza causare reazioni avverse dal cuore e dal sistema nervoso centrale, oltre ad avere un periodo piuttosto lungo di azione..

L'articolo è dedicato alla revisione della terza generazione di farmaci antistaminici, speriamo che ti aiuterà a scegliere i migliori farmaci per l'allergia.

Vantaggi e svantaggi dei farmaci anti-allergia di nuova generazione

Gli antistaminici di terza generazione hanno un'azione eccezionalmente altamente specializzata, grazie alla quale hanno i seguenti vantaggi:

  1. Non avere un effetto tossico sul cuore.
  2. Non hanno un effetto ipnotico e sedativo, che consente loro di essere assegnati a conducenti e altre persone dai quali è richiesta la massima chiarezza di pensiero sul lavoro.
  3. L'effetto terapeutico si verifica pochi minuti dopo la somministrazione e persiste per 24-28 ore, consentendo di assumere il farmaco una volta al giorno.
  4. I farmaci della nuova generazione non creano dipendenza, il che rende possibile l'uso di un farmaco per l'intero periodo di trattamento delle allergie.

Certamente, come qualsiasi farmaco, i farmaci in questione hanno i loro svantaggi, per esempio, paradossalmente, gli antistaminici stessi possono causare allergie in individui che sono ipersensibili al principio attivo. Inoltre, la maggior parte degli antistaminici sono controindicati durante la gravidanza e l'allattamento.

Molto spesso, gli antistaminici di terza generazione sono prescritti per congiuntivite, dermatite e rinite di natura allergica.

Classificazione dei farmaci per lo scopo

Di seguito sono elencate le nuove generazioni di farmaci allergici, la lista è classificata in base allo scopo del farmaco.

Preparazioni di allergia, revisione, raccomandazioni per l'uso

I farmaci allergici nel nostro tempo stanno diventando sempre più popolari tra le persone, perché le malattie allergiche si verificano con vari gradi di gravità e una varietà di sintomi, per sbarazzarsi di chi soffre di allergie tendono il più rapidamente possibile.

Questo articolo è una continuazione dei farmaci per l'allergia degli articoli, che raccomandiamo di leggere.

Trattare il disprezzo per qualsiasi allergia non ne vale la pena, poiché la mancanza di trattamento causa lo sviluppo di varie complicanze e può anche provocare un esito fatale.

Oggi vengono prodotti preparati di allergia con diversi meccanismi di azione, il loro uso è finalizzato all'eliminazione delle manifestazioni esterne ed interne delle reazioni allergiche.

Principi sui farmaci per l'allergia

Con lo sviluppo di una reazione allergica, una proteina estranea si forma nel corpo umano, causando l'intero complesso dei sintomi della malattia.

La malattia può manifestarsi con sintomi cutanei, disturbi respiratori, danni agli occhi e agli organi.

Il compito del trattamento è la rapida rimozione di tutti i sintomi di allergie e la prevenzione della loro ulteriore insorgenza.

Gruppi di droga

I preparati antiallergici sono divisi in diversi gruppi, questi sono:

Gli unguenti vengono utilizzati principalmente in caso di eruzioni cutanee, prurito, dermatite allergica.

Unguento antistaminico. È necessario alleviare il gonfiore e il prurito dei tessuti, nonché per prevenire lo sviluppo di infiammazione.

Compresse di antistaminico per le allergie. Sono divisi in diversi gruppi e sono utilizzati in quasi tutte le forme della malattia.

Il loro compito è bloccare la produzione di istamina, l'elemento principale che causa tutti i segni della malattia.

Preparazioni di allergia in iniezioni. Particolarmente necessario quando le allergie si sviluppano istantaneamente come shock anafilattico o angioedema.

L'uso endovenoso o intramuscolare di farmaci per le allergie consente di ridurre rapidamente la gravità di tutti i sintomi ed è spesso l'unico modo per salvare la vita del paziente.

Farmaci ormonali. Di solito non viene utilizzato per più di cinque giorni, in quanto possono causare insufficienza surrenalica.

Farmaci ormonali per via endovenosa - Prednisolone, idrocortisone, che hanno azione anti-shock, anti-infiammatoria e anti-edematosa.

Gli ormoni aumentano rapidamente la pressione sanguigna, alleviano il respiro corto e non permettono alle allergie di svilupparsi ulteriormente.

Inalatori. Utilizzato nel trattamento dell'asma bronchiale. Il loro uso è necessario per la rimozione e la prevenzione degli attacchi d'asma.

Gli inalatori contengono simpaticomimetici, ormoni, bloccanti colinergici.

Per gli inalatori includono:

Compresse di allergia

Le compresse di allergia sono divise in tre gruppi:

  1. antistaminici;
  2. Stabilizzatori di membrana di mastociti;
  3. Pillole ormonali

Antistaminici - un meccanismo la cui azione è volta a prevenire il rilascio di istamina.

Ci sono molti farmaci in questo gruppo e sono divisi in droghe di diverse generazioni.

Ad oggi, tre generazioni di compresse di antistaminico sono già state sviluppate e vengono applicate con successo.

Naturalmente, la prima generazione di antistaminici è stata testata alcuni decenni fa: questi farmaci per l'allergia hanno sia vantaggi che svantaggi.

I principali vantaggi della prima generazione di farmaci includono:

  • L'effetto terapeutico rapido, che si sviluppa in base alla forma di somministrazione in 15-30 minuti. Questo ti permette di far fronte rapidamente a gravi allergie;
  • Durata di utilizzo - una grande esperienza pratica con l'uso di antistaminici della prima generazione consente di assegnarli ai bambini e anche con decisione del medico alle donne in gravidanza.

Ma, nonostante questi vantaggi, tali compresse di antistaminico causano una serie di effetti indesiderati: sonnolenza, letargia, dipendenza.

Tali effetti collaterali limitano la portata del loro uso.

La prima generazione di farmaci include:

Questo gruppo di farmaci viene assunto solo come prescritto da un medico e per un breve periodo di tempo tali compresse non sono adatte a trattamenti a lungo termine, sia per bambini che per adulti.

FARMACI DELLA SECONDA GENERAZIONE.

Gli antistaminici per le allergie di seconda generazione hanno già meno effetti collaterali, il rischio di sviluppare dipendenza quando li si usa è minimo.

I vantaggi di questo gruppo di farmaci possono essere attribuiti e la loro azione prolungata, che consente di assumere pillole prescritte una o due volte al giorno.

Gli svantaggi di questo gruppo di farmaci includono un effetto cardiotossico, che riduce il loro uso nei pazienti anziani e nei pazienti con malattie cardiovascolari.

Il trattamento a lungo termine con antistaminici di seconda generazione prevede il monitoraggio del lavoro del cuore.

Per i tablet della seconda generazione includono:

ULTIMA GENERAZIONE DI PREPARATI PER ALLERGIE.

E infine, l'ultima generazione di antistaminici: queste pillole si fidano sempre di più ogni anno.

I preparati di allergia di terza generazione non causano sonnolenza, non influenzano negativamente l'attività cardiovascolare e mentale e pertanto possono essere utilizzati anche per diversi mesi.

Questo gruppo di farmaci include:

  • Tsetrin (ci sono analoghi);
  • Telfast;
  • Klaramaks;
  • Treks;
  • levocabastina;
  • Eslotin;
  • Fexofenadina (ci sono analoghi);
  • Loratadin, desloratadina (ci sono analoghi, ad esempio Ezlor);
  • Dimetenden (ci sono analoghi);
  • Ksizal (ci sono analoghi).

I preparati della terza generazione sono prescritti per il trattamento della rinite durante tutto l'anno con una natura allergica di origine, dermatite atopica, congiuntivite.

I preparativi della terza generazione sono prescritti ai lavoratori di quelle specialità in cui è richiesta una precisione speciale quando si eseguono manipolazioni con le attrezzature.

Stabilizzatori di membrana di mastociti

Ridurre l'eccitabilità di quelle cellule in cui lo sviluppo di una reazione allergica.

Questo gruppo di farmaci comprende farmaci che controllano il rilascio di istamina dalle cellule di grasso.

L'effetto dell'uso di tali farmaci si sviluppa gradualmente e quindi vengono utilizzati per la profilassi in combinazione con farmaci di azione più rapida.

I principali farmaci sono:

  1. Cromoglycate di sodio - Intal;
  2. cromoglicato;
  3. chetotifene;
  4. Sodio nedocromile;
  5. Pillole ormonali

Questi farmaci sono usati come parte della terapia complessa nel trattamento dell'asma bronchiale.

Sodio di Cromoglycate di sostanza. Riduce il numero di attacchi d'asma, riduce la loro gravità e previene l'iperreattività bronchiale.

Circa l'efficacia del farmaco può essere giudicato solo dopo un mese dal suo utilizzo, il suo uso consente di abbandonare i corticosteroidi o ridurre significativamente la loro dose.

Il farmaco Intal. Una singola dose di farmaco contiene 5 mg di Cromoglycate Sodium. Stimato come farmaco sicuro ed efficace per il trattamento dell'asma nell'infanzia.

Inoltre, Kromoglikat Sodium si trova nei medicinali: Cromolin, Ifiral.

Ketotifen. Si applica anche agli stabilizzatori di membrana dei mastociti.

Il farmaco in compresse deve essere usato per almeno tre mesi, è durante questo periodo che si sviluppa il suo effetto terapeutico.

Ketotifen è usato per prevenire attacchi di asma bronchiale, un farmaco è indicato per la prevenzione della rinite stagionale e della congiuntivite.

Nedocromile di sodio. Una sostanza che è contenuta in un certo numero di farmaci incluso il farmaco Ketotifen.

Nedocromil sodico viene utilizzato nella stagione di comparsa di allergeni. Il farmaco nello spray utilizzato per il trattamento della rinite, in gocce per eliminare i sintomi della congiuntivite.

In compresse Nedocromil è prescritto per l'uso a lungo termine nell'asma.

Il sodio nedocromile si trova anche nella preparazione di Tayled.

Pillole ormonali Hanno un'azione rapida, sotto la loro influenza i sintomi di allergia scompaiono in un breve periodo di tempo, il che aiuta a migliorare le condizioni del paziente.

Gli ormoni sono prescritti nei primi giorni della malattia, quindi vengono cambiati in medicinali più sicuri.

Indicatori comparativi dei principali farmaci per le allergie.

Uno dei farmaci moderni per le allergie è Kestin.

Unguento allergico

I rimedi esterni per le allergie sono progettati per eliminare prurito, gonfiore, il loro uso non consente di sviluppare reazioni infiammatorie della pelle.

Gli unguenti per allergie sono disponibili:

  1. ormonale;
  2. ormonale;
  3. anti-infiammatori;
  4. Combinato.

La loro scelta dipende dalla gravità dei sintomi della pelle, dall'età del paziente, dai sintomi principali, dalla durata del trattamento.

Unguenti non ormonali sono adatti per la rimozione di piccole eruzioni cutanee da allergie alimentari o dopo punture di insetti.

Unguenti non ormonali favoriscono la guarigione delle crepe, ammorbidiscono la pelle e hanno un effetto antiprurito.

Spesso vengono utilizzati non solo per il trattamento delle allergie, ma anche per eliminare gli effetti della dermatite atopica, il calore pungente, il loro uso aumenta la rigenerazione dei tessuti.

Per il trattamento dei bambini, è possibile utilizzare Bepanten, Videst, Radevit, Skin-Cap, Fleming Unguento (per i bambini fino a due anni è controindicato).

Tali farmaci anti-allergia come Nezulin, Psilo Balsam, Fenistil gel, Vitaon hanno un rapido effetto antiprurito.

La maggior parte di essi può anche essere usata per curare i bambini nel primo anno di vita, non hanno un effetto tossico e non causano dipendenza.

Gonfiore rapido, forte prurito richiedono l'uso di unguenti ormonali nei primi giorni.

Per gli unguenti ormonali includono:

  • Unguento con un basso contenuto di principi attivi - Prednisolone, idrocortisone.
  • Unguento con un contenuto ormonale moderato - Fluorocort, Tsinakort.
  • Unguento con principi attivi - Apulein.
  • Unguento altamente attivo - Galcinoid, Dermoveit.

Uso pomate ormonali sul viso per non più di cinque giorni, sul resto del corpo per 7-10 giorni.

Il trattamento di solito inizia con unguenti a bassa attività, quindi, in assenza dell'effetto della terapia, non vi sarà alcuna dipendenza da ormoni più efficaci e, quindi, c'è una possibilità per il loro successo.

Unguento dell'ultima generazione di ormoni Elcom, Advantan quasi non penetra nel sangue e quindi può essere prescritto da un medico per curare i bambini piccoli.

Dopo aver usato unguenti ormonali, di solito passano ad agenti antinfiammatori, che prevengono la penetrazione dell'infezione e permettono alla pelle di guarire rapidamente.

Ci sono un sacco di questi unguenti, i principali sono:

  1. Voltaren;
  2. ibuprofene;
  3. indometacina;
  4. Nise;
  5. Ichthyol unguento, ecc.

Gli unguenti combinati di allergia sono usati se un'infezione si è unita alla malattia di base.

Gli agenti di combinazione di solito contengono un antibiotico, un componente anti-infiammatorio e un ormone.

Gocce di allergia

La congiuntivite allergica e la rinite richiedono l'uso di gocce speciali. Il loro meccanismo d'azione è mirato a restringere i vasi, eliminando in tal modo congestione nasale, iperemia e gonfiore degli occhi.

Le preparazioni di allergia sotto forma di colliri sono suddivise in gruppi che vengono utilizzati in un breve corso o per un lungo periodo di tempo fino a diversi mesi.

La scelta del farmaco deve essere effettuata da un medico, poiché i sintomi di una reazione allergica sono simili ad altre malattie oftalmiche e un farmaco scelto in modo inappropriato porterà solo ad un ulteriore deterioramento degli occhi.

I colliri per le allergie includono:

Le gocce nasali di allergia possono essere vasocostrittore e antistaminico, sotto la loro influenza i vasi si restringono, diventa più facile per la persona respirare, la secrezione di secrezione mucosa si arresta, prurito e starnuti scompaiono.

Sanorin-Analergin. Una combinazione di farmaci costituita da un antistaminico e un vasocostrittore.

Vibrocil. Può essere usato per il trattamento di neonati.

Spray Kromosol, Kromoglin. Sono noti per la facilità d'uso, ma possono migliorare l'irritazione dello strato mucoso.

Drops Zyrtec. Può essere usato per il trattamento di occhi e naso.

La stessa versatilità differisce dalla droga Lecroin - per il naso è usato sotto forma di spray, per gli occhi sotto forma di gocce.

Collirio per i bambini.

Per il trattamento delle allergie nei bambini, vengono spesso utilizzate le gocce di Fenistil, che hanno proprietà antiallergiche e antipruriginose.

Le gocce possono essere date al bambino già da un mese, è conveniente mescolarle con succhi e acqua, e l'effetto del loro uso arriva piuttosto rapidamente.

Kali fenistil è inteso per uso interno. Fenistil usato per trattare la rinite allergica, congiuntivite, usato dopo punture di insetti.

Clicca sul link nella sezione qui. Possiamo consigliare spray Prevalin, Avamys e Aqua Maris Sense, Fluticasone, Xymelin Extra come uno dei rimedi più efficaci per la rinite allergica. Non è consigliabile utilizzarli senza consultare un medico.

Seguendo il link è possibile trovare un elenco completo e aggiornato (per il momento) delle gocce di allergia.

sciroppi

Le forme liquide di farmaci antistaminici sono ben percepite dai bambini. Gli sciroppi hanno un sapore dolce e sono deglutiti bene, cosa che non si può dire delle compresse.

Un grande elenco di tali farmaci prodotti sotto forma di sciroppo è presentato sul mercato: Tsetrin, Zodak, Kestin, Erius, L tset, Claritin, Alerdes, Tsetrilev e altri.

Per un elenco completo dei farmaci, nonché i dosaggi per i bambini prima e dopo l'anno, vedi qui - sciroppi per allergia per i bambini.

Chelanti allergici

I preparati di allergia possono essere diretti non solo a eliminare tutti i sintomi della malattia, ma anche a una pulizia generale del corpo.

Questi farmaci includono enterosorbenti - farmaci volti a neutralizzare le tossine accumulate nel corpo.

Quando li usano, i processi allergici che si verificano nel corpo, si verificano con meno severità dei sintomi, e vi è una naturale pulizia dell'intestino.

Enterosorbenti sono utilizzati nel trattamento dei bambini piccoli e per eliminare la malattia negli adulti.

Naturalmente, l'assunzione di solo assorbenti non aiuterà a far fronte alle allergie, quindi vengono utilizzati in combinazione con farmaci antistaminici.

Enterosorbenti includono:

I sorbenti sono particolarmente necessari per il trattamento delle allergie alimentari e se vengono utilizzati nei primi giorni dello sviluppo della malattia, i sintomi della pelle delle allergie sono ridotti al minimo e il benessere generale migliora.

Immunomodulatori per allergie

Poiché una reazione allergica è provocata da un'immunità alterata, il successo del trattamento dipende dall'aumento delle difese del corpo.

Gli immunomodulatori sono particolarmente necessari per i bambini con allergie croniche, il loro uso aiuta a prevenire lo sviluppo di gravi complicanze.

Gli immunostimolanti includono:

Le gocce di Derinat hanno proprietà immunomodulatorie e antinfiammatorie.

Sono prescritti per l'instillazione nei passaggi nasali, sia durante la fase acuta dell'allergia che nel successivo per attivare il sistema immunitario.

Derinat è usato nella pratica pediatrica.

Gli immunostimolanti sono prescritti dal medico ed è meglio se si superano i test prima dell'inizio della terapia per determinare lo stato del sistema immunitario.

Gli immunostimolanti sono usati e esacerbati dalle reazioni allergiche - la normalizzazione del sistema immunitario riduce il rischio di allergie.

Calcio gluconato

Spesso, quando si trattano le allergie, viene prescritto il calcio gluconato.

Le persone con reazioni allergiche mancano di calcio nel corpo, che è la principale causa della malattia.

Il gluconato di calcio consente di compensare la mancanza di oligoelementi, che facilita il decorso della malattia.

Tiosolfato di sodio

Tiosolfato di sodio - un medicinale che viene anche usato nel trattamento delle allergie, per i dettagli su come usare questo farmaco, leggi qui.

Terapia SIT

L'effetto della SIT - terapia si basa sull'introduzione di dosi microscopiche dell'allergene nel corpo durante la remissione di una malattia allergica.

L'allenamento graduale del corpo all'allergene riduce la gravità delle reazioni allergiche e in molti casi elimina completamente la malattia.

La terapia SIT viene effettuata sotto la supervisione di un allergologo e al fine di ottenere un risultato visibile è necessario sottoporsi a un ciclo di trattamento simile più volte.

Quando si sceglie un trattamento antiallergico, è necessario sottoporsi a un esame completo, identificare il tipo di allergene e sulla base di questo, il medico sceglie il regime di trattamento, prescrive i farmaci necessari per le allergie.

Il corso prescritto deve essere completato completamente, anche se i sintomi di allergia non sono più fastidiosi.

I farmaci della nuova generazione sono già apparsi, ti consigliamo di familiarizzare con la loro lista in modo più dettagliato.

11 migliori farmaci per l'allergia 2018

L'allergia non è per niente chiamata la malattia del 21 ° secolo - oggi è affrontata da persone di tutte le età, non solo in primavera e in estate, quando le piante fioriscono, e spesso tutto l'anno. Le reazioni allergiche sono provocate da qualsiasi cosa: cibo, medicine e prodotti chimici domestici, peli di animali domestici, polline, polvere ordinaria, sole e persino freddo. Pertanto, la questione di quale tipo di medicina per le allergie scegliere tra tutte quelle offerte nelle farmacie è molto rilevante.

Manifestazioni di allergie non sono dolorose, ma molto sgradevoli: lacrimazione, starnuti, secrezioni nasali, eruzioni cutanee sul viso e sul corpo, che provocano prurito e infiammazione. Tale condizione è particolarmente difficile per i bambini piccoli. Nei casi gravi si manifesta angioedema e si sviluppa uno shock anafilattico. Ecco perché è così importante sapere quali farmaci anti-allergia, in quali casi è meglio usare, quali sono le loro differenze e peculiarità. Dopotutto, ogni rimedio per le allergie ha una sua composizione e meccanismo d'azione, dosaggi e controindicazioni sono anche diversi. Per non danneggiare te stesso e ripristinare il tuo normale stato di salute il più rapidamente possibile, vale la pena esplorare la valutazione in dettaglio e scegliere il miglior rimedio per le allergie.

Quali sono i mezzi di allergie?

Nella terapia moderna, le pillole anti-allergia vengono utilizzate per tre generazioni. I rappresentanti di ultima generazione hanno effetti collaterali e controindicazioni ineguagliabili, ma si distinguono per un effetto più rapido e duraturo anche a piccoli dosaggi. Ma insieme a loro, le tradizionali anti-allergie sono usate per i bambini e gli adulti della prima generazione - a volte possono solo migliorare le condizioni del paziente.

Oltre ai farmaci antistaminici, possono essere prescritti farmaci antiallergici per bambini e anziani:

  • corticosteroidi - iniezioni o compresse ormonali;
  • stabilizzatori di membrana mastocitaria.

Qui di seguito sarà considerato in modo più dettagliato i farmaci anti-allergia più popolari delle categorie elencate. Il punteggio si basa sull'efficacia del farmaco, sul numero di effetti collaterali e sul costo.

Antistaminici di diverse generazioni

Per alleviare i sintomi di allergia, è necessario agire in due direzioni: eliminare la fonte dell'allergia e sopprimere il rilascio di istamina, una sostanza che il corpo inizia a produrre attivamente in risposta a una sostanza irritante. Quest'ultimo è ottenuto con l'aiuto di farmaci di questo gruppo, che con diversa velocità ed efficienza alleviano irritazione e infiammazione delle mucose degli occhi e del rinofaringe, curano eruzioni cutanee ed edemi e altri sintomi. Oggi vengono usati farmaci anti-allergia di quattro generazioni.

In medicina pratica moderna, e ancor più in pediatria, questi farmaci antiallergici sono usati in rari casi. Ma a volte diventano l'unica salvezza possibile, quindi vale la pena imparare di più su di loro. Gli svantaggi di tali farmaci sono molto maggiori dei vantaggi: il principale è una lunga lista di controindicazioni ed effetti collaterali.

  • Effetti negativi sul sistema nervoso centrale: quasi tutte le pillole di questa classe hanno un effetto sedativo e sedativo pronunciato.
  • Con rare eccezioni - breve durata dell'effetto terapeutico.
  • Tali farmaci possono ridurre il tono muscolare.
  • L'agitazione psicomotoria può verificarsi con l'uso prolungato di questi farmaci o overdose accidentale.
  • Durante la terapia con questi farmaci non è possibile eseguire attività che richiedono un'elevata concentrazione di attenzione.
  • Le medicine per l'allergia di questa generazione aumentano l'effetto di alcol, droghe analgesiche e altri mezzi.
  • Con un ciclo di trattamento per più di tre settimane, si sviluppa tachifilassi - dipendenza dal componente attivo del farmaco, a seguito della quale la sua efficacia diminuisce. Per questo motivo, se dopo tre settimane di terapia i sintomi dell'allergia non sono scomparsi, l'agente utilizzato richiede la sostituzione.

vantaggi

Quasi l'unico vantaggio di questi antistaminici per le allergie cutanee è l'accessibilità. In confronto con le nuove droghe mediche delle ultime generazioni, queste sono molto più economiche. L'effetto appare rapidamente, ma persiste anche per un po '. Alcune delle pillole sono usate come antiemetico o come alternativa mentre riducono l'effetto del farmaco principale.

Quali sono le pillole di allergia?

Secondo le statistiche, le pillole di allergia sono più richieste tra i consumatori. Questi farmaci eliminano i sintomi specifici causati dalle allergie.

Nel moderno mercato delle farmacie, gli antistaminici sono presentati in tre diverse generazioni, inoltre, possono essere ormonali e omeopatici. Ogni gruppo di farmaci ha le sue caratteristiche, svantaggi e vantaggi, che consente loro di essere utilizzati in vari casi.

Come funzionano le pillole per l'allergia?

Le allergie sono la risposta del sistema immunitario al contatto con sostanze irritanti. Come risultato della reazione allergenica, l'istamina, un mediatore di allergia, diventa attiva. Infatti, l'istamina è una sostanza biologicamente attiva che si trova nella maggior parte dei tessuti umani. Normalmente è inattivo e completamente innocuo. Quando viene trasformato in uno stato attivo, l'istamina inizia a influenzare negativamente lo stato del sistema respiratorio, muscolare e nervoso, così come altri tessuti.

Sullo sfondo dell'attività dell'istamina, si possono osservare le seguenti reazioni patologiche nel corpo: secrezione attiva del succo gastrico nel tratto digestivo, lacrimazione e abbondante scarico mucoso dal naso, vasodilatazione con conseguente gonfiore dei tessuti, spasmi muscolari, disturbi respiratori, dolore al cuore, diarrea, ecc.

Le compresse di allergia contengono componenti che bloccano i recettori dell'istamina, in conseguenza dei quali il mediatore di allergia cessa di avere il suo effetto negativo.

Prima generazione

Le pillole di allergia di questa generazione sono state di recente gli unici antistaminici. Lo svantaggio di questi farmaci è la relazione fragile e reversibile con i recettori dell'istamina, in conseguenza del quale il farmaco deve essere consumato frequentemente e in dosaggi eccessivi, che è irto di fenomeni sistemici indesiderabili.

I farmaci della prima generazione hanno un certo effetto su alcune parti del cervello e possono causare il seguente elenco di effetti collaterali:

  • bocca secca;
  • sonnolenza, letargia, ridotta attenzione dovuta alla depressione del SNC;
  • eccitabilità, iperattività;
  • impulso rapido, aritmia;
  • costipazione;
  • visione offuscata.

L'effetto terapeutico di questa generazione di farmaci arriva abbastanza presto, ma non durerà a lungo. Inoltre, la probabilità di dipendenza da questi farmaci è alta, con il risultato che perdono rapidamente la loro efficacia e il corpo richiede la nomina di farmaci più potenti.

Attualmente, le pillole allergiche di prima generazione non sono quasi prescritte da specialisti, ma ti consigliamo di prendere in considerazione questo elenco:

Seconda generazione

I farmaci antiallergici di seconda generazione contengono componenti correlati ai recettori dell'istamina. Cosa significa? Questi componenti non possono influenzare altri tipi di recettori, eccetto l'istamina e le aree del cervello. Creano un lungo effetto terapeutico - fino a 12 ore e non provocano la formazione di dipendenza.

La tabella contiene un elenco di pillole allergiche di seconda generazione:

È considerato un pioniere in questo gruppo di antistaminici, efficace per le allergie, ma influisce negativamente sul funzionamento del sistema cardiaco. Il prezzo è di circa 100 rubli.

Terza generazione

I preparativi della terza generazione sono stati sviluppati abbastanza di recente. Hanno le loro specifiche differenze rispetto ai farmaci antiallergici delle generazioni precedenti. Queste pillole da allergie non causano sonnolenza e non influenzano il sistema cardiovascolare, hanno un effetto più rapido e duraturo. Sono consentiti nei bambini e in età avanzata, così come a quelli la cui attività lavorativa è legata a meccanismi seri o richiede un'elevata concentrazione di attenzione.

Quali pillole per l'allergia sono in questo gruppo?

Pillole di allergia di nuova generazione

Le pillole allergiche della nuova generazione, o, come viene chiamato più spesso, quest'ultima, "funzionano" meglio dei farmaci sopra citati e non hanno un impatto negativo sulla funzionalità del sistema cardiovascolare. Li elenchiamo.

  • Erius è un farmaco che blocca i recettori dell'istamina, che si traduce nell'inibizione di possibili reazioni negative nel corpo causate da un allergene. Le compresse di Erius costano circa 600 rubli.
  • Ksizal - un bloccante dei recettori dell'istamina, praticamente non provoca lo sviluppo di reazioni avverse. Consentito a bambini da 2 anni. Il prezzo è di circa 500 rubli.

Indipendentemente da quale generazione di antistaminici appartengono, non puoi sceglierli da soli per il trattamento delle allergie. Il trattamento prescritto da uno specialista garantirà il successo della guarigione in breve tempo e proteggerà il portafoglio dall'acquisto di medicinali inappropriati e non necessari.

Medicinali ormonali e omeopatici

Le pillole di allergia ormonale possono essere attribuite alla terza generazione di antistaminici. Contengono componenti chimici che possono avere un effetto sistemico sul corpo umano. I farmaci contenenti ormoni sono prescritti per le condizioni allergiche in casi eccezionali quando l'effetto terapeutico degli antistaminici è assente e le manifestazioni allergiche sono fortemente pronunciate.

Il corso terapeutico dei farmaci antiallergici ormonali può durare non più di 5 giorni. In giovane età, il trattamento con preparati ormonali sotto forma di compresse è controindicato. L'elenco di questi farmaci comprende: Kestin, Prednisolone, Hydrocortisone, Ultralan, ecc.

Adatto anche per il trattamento di allergie sono preparati omeopatici che non hanno controindicazioni all'uso e agli effetti collaterali. Possono essere prescritti dalla nascita ai bambini e alle donne incinte, l'allattamento al seno non è una controindicazione in questo caso.

Il trattamento omeopatico agisce su un meccanismo cumulativo. L'assunzione regolare del farmaco per ottenere l'effetto terapeutico necessario deve essere effettuata per 8 mesi o più.

Quali farmaci omeopatici per le allergie sono prescritti più spesso:

  • Lüffel è un rimedio naturale a base di viti erbacee. Il farmaco è efficace contro la rinite allergica. Lo strumento è controindicato per le persone che soffrono di disturbi del sistema endocrino.
  • Rhinital - un farmaco per combattere la pollinosi, il raffreddore da fieno e la rinite allergica perenne. Lo strumento elimina gonfiore dei tessuti, prurito e irritazione.

Pillole allergiche per bambini

Se un bambino soffre di allergie, è necessario prendere la scelta più responsabile del farmaco. Le reazioni allergiche nei bambini possono verificarsi a qualsiasi età, anche allo stadio neonatale. Se non trattate le allergie, la malattia può essere complicata da condizioni come l'asma bronchiale, i disturbi autoimmuni e altre patologie, compresa la disabilità.

Inutile dire che l'automedicazione nell'infanzia non è la soluzione migliore. Prescrivere e monitorare il corso del trattamento dovrebbe essere un esperto.

Elenchiamo in tabella i farmaci consentiti nell'infanzia, anche dalla nascita.

Le targhe e le iniezioni di Pipolfen possono esser applicate da 2 mesi di età del bambino, le gocce da solo 6 anni. Indicazioni per l'uso: allergie cutanee, rinite allergica, ecc.

Il farmaco è autorizzato a partire dai 2 anni di età. Funziona contro il freddo e contro le allergie sulla pelle, alleviando i sintomi di prurito e gonfiore dei tessuti.

Nell'infanzia, l'ipersensibilità individuale del corpo può verificarsi a qualsiasi farmaco, cosmetici, peli di animali, ecc. I bambini con predisposizione ereditaria a questa condizione sono i più suscettibili alle malattie allergiche. Differenziare le malattie allergiche tra altre patologie non è facile, quindi la diagnosi deve essere fatta da un medico.

Pillole di allergia per la gravidanza

Le donne incinte allo stesso modo devono affrontare allergie e avere un figlio. Quali pillole per le allergie durante la gravidanza sono permesse alle donne nella situazione - è una domanda ambigua. Nel moderno mercato delle farmacie non esistono praticamente antistaminici, che erano completamente sicuri per le donne in gravidanza e durante l'allattamento.

Ma una malattia allergica è una condizione che può causare disturbi autoimmuni, quindi è necessario combatterla. Ecco perché le future mamme hanno bisogno di bere antistaminici.

Le migliori pillole di allergia aiutano a far fronte rapidamente alla reazione di ipersensibilità del corpo con il minimo rischio per il feto in via di sviluppo. Tali farmaci non dovrebbero avere un effetto teratogeno, quindi possono essere prescritti non solo durante la gravidanza, ma anche nel neonato e durante l'allattamento.

Quindi, la tabella mostra gli antistaminici più efficaci consentiti durante la gravidanza, così come quelli che è vietato usare:

La ricezione dal 2 ° trimestre è possibile (Loratadin analogico).

Prendere il farmaco è possibile se necessario.

Tabella delle droghe e dei loro analoghi economici

Nella tabella seguente, abbiamo compilato un elenco di antistaminici, che sono più spesso prescritti da un medico, e selezionato per loro analoghi più accessibili - farmaci con lo stesso principio attivo.

Klarotadin - 120 rubli.

Loragexal - 55 rubli.

Claricens - 75 rubli.

Come scegliere le pillole per l'allergia?

Come accennato in precedenza, quali pillole per l'allergia sono le migliori in un caso particolare, solo un allergologo lo sa. Dopo una diagnosi appropriata, lo specialista non solo determina l'allergene, ma prescrive anche un trattamento basato sul tipo di malattia allergica, la sua gravità, le caratteristiche legate all'età del paziente e la presenza di patologie concomitanti.

Dovrebbe essere notato che se uno specialista ha prescritto un farmaco antiallergico, non si dovrebbe cambiarlo in pillole di allergia più economiche su consiglio di un farmacista. Il costo dei farmaci sugli scaffali delle farmacie varia ampiamente, ma non solo la categoria di prezzo dovrebbe svolgere un ruolo nella scelta di un farmaco. Ancora più importante, come la droga colpisce il corpo umano.

Spesso ci sono situazioni in cui il trattamento di una malattia allergica inizia con il farmaco sbagliato, che viene scelto più spesso da una persona a sua discrezione. In questo contesto, il trattamento può essere non solo inefficace, ma anche non sicuro, poiché un'altra allergia si unisce all'allergia esistente - allergia ai farmaci. Si verifica un circolo vizioso: le reazioni allergiche sono semplicemente impossibili da sopprimere con gli antistaminici.

Per evitare questo, è importante non auto-medicare, non dovresti fidarti completamente di Internet e delle raccomandazioni degli amici. Il medico, che sceglie di trattare un paziente con un farmaco antiallergico, ha familiarità con le indicazioni e le controindicazioni per un particolare farmaco, il suo meccanismo d'azione e i possibili effetti collaterali, quindi la sua scelta dovrebbe essere attendibile.

L'ARTICOLO È IN ROTTA - droghe.

CONDIVIDI L'ESPERIENZA, LASCI IL TUO COMMENTARIO SULL'ARTICOLO - "Quali sono le pillole per l'allergia? "

Grazie per l'articolo, è iniziata solo l'allergia, il naso prude e io starnutisco costantemente.

Daria, anch'io soffro di raffreddore da fieno, e per diversi anni la stessa cosa ogni primavera. A proposito, cosa stai usando? Per il momento, mi sono fermato allo spray nel naso, non c'è sonnolenza sistemica da esso e effetti collaterali sistemici, e il prurito è ben rimosso. E l'allergene non è nemmeno ormonale, ho studiato la composizione.

Molto spesso, i medici prescrivono farmaci irragionevolmente costosi d'accordo con le farmacie e su questo guadagnano sul nostro portafoglio.

La cosa principale è capire la causa dell'allergia, altrimenti ho sentito un medico qui https://www.youtube.com/watch?v=Iw0I-ZdtQ7Ufeature=youtu.be non è nemmeno una "vera" allergia. Bene, allora il trattamento è appropriato.

Ad esempio, ho anche bevuto antistaminici per le allergie nel periodo acuto. Ma oltre a questo, ho anche bevuto enterosgel per molto tempo, come il medico mi ha spiegato che è necessario rimuovere gli allergeni dal corpo, quindi dopo tale trattamento tutto è andato via.

A volte non aiutano affatto, circa una settimana di eruzioni cutanee, anche con una dieta severa. È un peccato. E ho paura di usare unguenti ormonali.

Lasciare le allergie senza trattamento è un percorso diretto verso le complicazioni. Se gli antistaminici non ormonali non aiutano, devi scartare tutti i pregiudizi e trattare le allergie con steroidi. Ipotesi che queste sostanze interferiscano con gli ormoni, causerà un aumento di peso, una dipendenza e altri effetti collaterali errati. Disturbo dell'ormone ormonale. Pertanto, consultare il proprio medico e trattare le allergie correttamente.

Aggiungi un commento Annulla risposta

Copyright © 2016 Allergia. I materiali su questo sito sono proprietà intellettuale del proprietario del sito Internet. La copia delle informazioni da questa risorsa è consentita solo con il collegamento attivo completo all'origine. Prima di utilizzare i materiali, la consultazione con un medico è obbligatoria.

Popolarmente Sulle Allergie