L'infiammazione della pelle è chiamata dermatite (eczema). Questa malattia è causata da agenti interni o esterni e si sviluppa spesso sullo sfondo di stress o ereditarietà. Non esiste una terapia universale per tutti i tipi di eczema. Il trattamento della malattia dipende dai sintomi e dalla patogenesi.

Dermatite - cause

La dermatite è una reazione della pelle a varie sostanze irritanti. Tutte le forme della malattia sono dovute all'origine provocata o acquisita. Cause di dermatiti dovute a predisposizione genetica:

  1. Eredità. Nei neonati, l'infiammazione della pelle nel 50% dei casi è dovuta alle allergie di uno dei genitori.
  2. Posizione acquisita La malattia si sviluppa sullo sfondo di un'immunità inadeguata.
  3. Malattia fisica. In condizioni di vita sfavorevoli o con costante ansia, si sviluppa l'eczema.
  4. Dopo aver trasferito le infezioni. La dermatite infettiva provoca malattie croniche. Questa non è una patologia contagiosa.

Cause acquisite, quando il corpo sotto l'influenza di fattori patogeni soffre di infiammazione della pelle:

  • lo stress;
  • contatto del sangue con allergeni (cibo, peli di animali, polline delle piante);
  • radiazione solare;
  • esposizione prolungata alla pelle a bassa temperatura;
  • fluidi aggressivi;
  • punture di insetti

Dermatite - Sintomi

Le patologie cutanee sono strettamente associate a reazioni allergiche e infiammatorie, pertanto i segni di dermatite sono caratterizzati da un decorso cronico e esacerbazioni stagionali. Per la maggior parte delle varietà della malattia, per qualsiasi ragione, le stesse manifestazioni sono inerenti. Sintomi obbligatori di dermatite:

  • prurito (prurigo), la cui intensità dipende dal livello di irritazione delle terminazioni nervose (specialmente con dermatite rossa);
  • arrossamento, che nella forma acuta della malattia si osserva sulla pelle con bordi sfocati e / o con gonfiore;
  • eruzioni cutanee, in cui la pelle sopra le articolazioni, l'area inguinale, il viso, i lati del corpo, in particolare il cuoio capelluto;
  • essudazione, che è caratterizzata da ispessimento della pelle, xerosi, samoraschesy (escoriazione), crepe nella pelle;
  • peeling della pelle (desquamazione), a causa di un aumento della secchezza nella mancanza di ghiandole sebacee e disidratazione;
  • arrossamento delle palpebre, bruciore agli occhi con dermatite oculare.

Dermatite atopica - sintomi

Una malattia protratta, intrattabile, ma non contagiosa. La sua insorgenza è associata all'ereditarietà o ad una reazione allergica del corpo. La neurodermite a volte si sviluppa sullo sfondo di una violazione delle funzioni dell'apparato digerente, della disbiosi intestinale, della carenza di enzimi. Nel 90% dei casi, i primi sintomi della dermatite atopica compaiono nei bambini (fino a 5 anni). Per qualsiasi tipo di eruzione cutanea, è un prurito focale o diffuso. Nell'infanzia, ha l'aspetto di vescicole (bolle bagnate con croste). Nella vita adulta - irritazione, screpolature del derma, lichenificazione focale.

Dermatite allergica - sintomi

Come suggerisce il nome, lo sviluppo di questo tipo di patologia cutanea si verifica dopo il contatto con vari allergeni. Possono servire come sostanze fototossiche (farmaci, piccoli essenziali), cosmetici, solventi, alcali, soluzioni acide o secchezza nella stanza. I principali sintomi della dermatite atopica negli adulti sono l'arrossamento del derma dopo il contatto con l'allergene. Inoltre, quest'area diventa frizzante e gonfia, le bolle scoppiano e, a questo punto, la pelle esfolia. Come fa la dermatite di questo tipo, puoi guardare la foto su Internet.

Dermatite da contatto - sintomi

Come la dermatite alimentare, è un tipo di forma allergica della malattia. Si verifica dopo il contatto con sostanze che causano una reazione infiammatoria del corpo. Questi possono essere prodotti chimici, raggi UV (fotocontatti o fotodermatiti), raggi X, temperature alte / basse o fattori meccanici. Cellule stalking, polline, succo di piante, larve rintracciate possono provocare una reazione cutanea. La principale differenza di tale eczema è che non ha un periodo di incubazione. Sintomi di dermatite da contatto:

  • gonfiore;
  • emorragie, microematomi;
  • iperemia pronunciata;
  • piccoli papuli, vescicole;
  • pianto, squame, croste;
  • grandi bolle;
  • aree di necrosi.

Dermatite seborroica - sintomi

L'infiammazione della pelle a causa dell'elevata secrezione di grasso alterato o dopo l'esposizione ai microbi è chiamata dermatite seborroica o fungina. Non è una malattia contagiosa, quindi non può essere trasmessa da persona a persona. L'attività di funghi condizionalmente patogeni si manifesta nello stress, nei disturbi endocrini o immunitari, in varie forme di danno al sistema nervoso. Si concentrano sulle aree della pelle abitate dalle ghiandole sebacee: viso, torace, schiena, orecchie, testa. I sintomi della dermatite seborroica, che possono essere visti sulla foto nella rete:

  • placche rosse con limiti chiari (con dermatite secca);
  • alto riempimento di sangue dei capillari dermici (eritema);
  • inguinale all'inguine, dietro le orecchie;
  • la comparsa di crepe, croste sierose;
  • infiammazioni essudative;
  • dermatite pruriginosa;
  • peeling irregolare sulla testa, forfora, alopecia;
  • danno a grandi aree della pelle nei casi più gravi;
  • il verificarsi di altri tipi di eczema (dermatite dell'orecchio e altri).

Dermatite da pannolino - sintomi

Spesso, è possibile vedere le infiammazioni della pelle nella foto del bambino, che si sviluppano in condizioni di elevata umidità (sotto i pannolini, in un pannolino). Quando l'accesso all'aria è difficile e l'attrito della pelle si verifica, l'ammoniaca, l'acido urico e gli enzimi contenuti nelle urine e nelle feci entrano in queste aree. Il corpo del bambino reagisce a loro con irritazione e altri sintomi di dermatite da pannolino:

  • arrossamento, desquamazione;
  • bolle;
  • gonfiore;
  • pustole.

Dermatite - trattamento

Dermatite completamente guarita - i sintomi e il trattamento, che dipendono dal tipo, sono abbastanza realistici. Per fare questo, è necessario prendere una terapia adeguata, cambiare il sistema di alimentazione e abbandonare cattive abitudini. Il trattamento della dermatite include l'eliminazione della sostanza irritante, la distruzione di microrganismi dannosi, l'uso di assorbenti, l'eliminazione del saccarosio, l'uso di unguenti speciali e altre misure.

Trattamento della dermatite nei bambini

La terapia principale consiste nell'eliminare la connessione con l'allergene, l'uso di medicinali, misure preventive. Si usano shampoo medicinali, creme, preparati a base di dexpantenolo (Bepanten, Decetin). Il bambino ha anche bisogno di terapia vitaminica per aumentare l'immunità. Il trattamento della dermatite nei bambini viene effettuato con metodi tradizionali.

Trattamento della dermatite negli adulti

Metodi terapeutici tradizionali: identificare la causa della malattia, rispettare le regole dell'igiene personale, assumere farmaci antinfiammatori e antistaminici. Se i sintomi sono pronunciati, la terapia ormonale con corticosteroidi (desametasone, prednisolone) viene aggiunta al trattamento principale della dermatite negli adulti. Con una semplice forma di contatto della malattia, le lesioni vengono trattate con perossido di idrogeno, una soluzione di permanganato di potassio (debole) o alcool.

Trattamenti dermatologici

La terapia locale viene effettuata con l'aiuto di disinfettante lozioni, polveri, agenti fotoprotettivi, aerosol di corticosteroidi, unguenti. Farmaci comuni per il trattamento della dermatite includono acido ascorbico, diuretici, enterosorbenti, orotato di potassio, calcio pangamat, calcio pantotenato e nei casi gravi, neogemodesi e corticosteroidi.

Trattamento di rimedi popolari dermatite

Come trattare la dermatite con ingredienti naturali? Puoi preparare autonomamente un unguento per eliminare la patologia, che viene impastata sulla base di glicerina e succo di Hypericum (1: 1) o con vaselina e succo di mirtillo (4: 1). Il trattamento di dermatite rimedi popolari viene effettuato durante la notte. Unguento deve trattare le aree colpite e coprire con una garza. Lozione efficace con la tintura di gemme di betulla (1 cucchiaio L. Un bicchiere di acqua bollente). È necessario applicare quotidianamente i mezzi per eliminare completamente un problema.

Dieta Dermatite

Il menu per l'eczema dovrebbe essere limitato. Il punto principale di una dieta per la dermatite è la differenza nei prodotti alimentari in base alla loro allergenicità. È importante rimuovere dalla dieta cibi salati, fritti, grassi, piccanti, in scatola e cibi pronti. È meglio usare cibi a bassa allergene: tacchino, carne di coniglio, zucchine, cavoli, mele verdi. Saranno inoltre adatti prodotti medi allergenici: pere, riso, carote, peperoni, melanzane, cetrioli, pesche. Non puoi mangiare durante i prodotti dietetici ad alta attività allergenica:

  • alcol;
  • caffè;
  • carne affumicata;
  • carni grasse;
  • dolciaria;
  • succhi confezionati.

Video: trattamento dermatite

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Dermatite negli adulti - trattamento, sintomi, foto

La dermatite è una lesione infiammatoria acuta del contatto del tessuto cutaneo risultante dall'esposizione a fattori irritanti di natura chimica, fisica o biologica.

Appartiene al gruppo di dermatosi allergiche. L'allergodermatosi, come è noto, è un gruppo eterogeneo di malattie della pelle, la cui importanza principale nello sviluppo è legata a una reazione allergica di tipo immediato o ritardato. Questo gruppo include: allergico, atopico, toksidermiyu, eczema, orticaria.

La dermatite, i cui sintomi possono svilupparsi con effetti biologici, chimici o fisici da vari tipi di fattori, rispettivamente, può manifestarsi in una forma specifica, determinata dalle caratteristiche di questo effetto, in questo articolo vedremo quale sia il problema in generale.

classificazione

A seconda della causa e dei sintomi, ci sono:

  1. Seborroica - una malattia causata da un fungo simile al lievito. Tuttavia, questo tipo di malattia della pelle non è contagiosa. Ha un decorso cronico e molto spesso si manifesta sulla pelle del viso (fronte, naso, sul bordo della crescita dei capelli, delle sopracciglia, delle orecchie).
  2. Nella dermatite da contatto, le sostanze che penetrano nella pelle possono causare infiammazione a causa di una reazione allergica o di altra natura. Può verificarsi quando varie sostanze irritanti biologiche, meccaniche o di altro tipo vengono a contatto con la pelle. La gravità delle manifestazioni della malattia dipende dal tempo e dalla forza dello stimolo.
  3. Allergico - una malattia cronica che si verifica gradualmente, entro 1-2 settimane dal momento dell'interazione dell'organismo con l'allergene, con contatto ripetuto con esso;
  4. L'atopico - la forma più complessa della malattia, si presenta in forma cronica e si sviluppa in individui che hanno una predisposizione all'atopia (un aumento della sintesi di immunoglobulina E nel corpo);

Per capire come trattare la dermatite, è necessario determinarne il tipo e dopo aver scelto cosa trattarlo.

Segni di

Segni comuni di dermatite, tra i quali va notato:

  1. L'aspetto sulla pelle di elementi come l'eritema, i papuli, l'eruzione cutanea, la desquamazione sotto forma di squame e altro;
  2. A volte c'è gonfiore, dolore nell'area dell'infiammazione;
  3. Spesso il processo è accompagnato da prurito doloroso e sensazione di bruciore;
  4. La sensibilità è influenzata nelle aree colpite fino alla sua completa assenza;
  5. Il processo è caratterizzato da stagionalità, quando la riacutizzazione è osservata nel periodo freddo e la remissione è osservata in estate;

Sintomi di dermatite

Nel caso della dermatite, i sintomi negli adulti dipenderanno direttamente dalla gravità e dal tipo di malattia.

  1. La dermatite seborroica è un'infiammazione della pelle del cuoio capelluto (tuttavia, ci sono altri siti della malattia), il cui principale sintomo è la presenza di croste gialle sulla superficie della pelle. La causa principale dello sviluppo è la Malassezia furfur, che, moltiplicandosi sulla superficie della pelle, provoca la comparsa dei sintomi della malattia.
  2. I sintomi della dermatite atopica sono caratterizzati dalla comparsa di edema, eritema, eruzioni vescicolari che sono in grado di aprire e lasciare erosioni piangenti. All'attenuazione del processo infiammatorio rimangono croste e squame sui siti delle lesioni. Quando la dermatite allergica lenta può cambiare la pelle, caratterizzata da ispessimenti, ingrossamenti e cambiamenti del pattern cutaneo.
  3. La dermatite atopica è considerata una malattia complessa di natura allergica. Con questa malattia sul corpo colpisce diversi fattori. La predisposizione all'atopia (un aumento della sintesi di immunoglobulina) viene ereditata e, di regola, la malattia si sviluppa in tenera età. È caratterizzato da un forte arrossamento della pelle e un pronunciato gonfiore. Successivamente si formano delle bolle che, aprendosi, lasciano erosioni piangenti. Dopo che l'infiammazione scompare, le croste e le squame rimangono sulla pelle.

La dermatite semplice è acuta o cronica. La forma acuta è caratterizzata da infiammazione luminosa, accompagnata da prurito, bruciore, dolore e talvolta - formazione di vesciche e aree di necrosi, lasciando cicatrici. La forma cronica si manifesta con edema congestizio, cianosi, ispessimento della pelle, lichenificazione (peeling), crepe, aumento della cheratinizzazione e talvolta atrofia della pelle.

Fattori che provocano lo sviluppo della malattia

Gli stimoli che causano una reazione infiammatoria obbligatoria in tutte le persone, senza eccezione, sono chiamati obbligati. Sono la causa della semplice dermatite da contatto.

Risvegliare una reazione allergica può:

  • sostanze sintetiche;
  • detergenti, prodotti chimici domestici;
  • mezzi per proteggere le piante dagli insetti;
  • cosmetici contenenti coloranti e conservanti;
  • vernici e adesivi, a base di composti polimerici;
  • irritanti vegetali.

Agenti fastidiosi che colpiscono la pelle e le mucose di non tutti, ma solo alcune delle persone in contatto con loro, chiamate facoltative, e portano allo sviluppo di dermatite allergica, che è una conseguenza della maggiore sensibilizzazione del corpo agli allergeni.

Foto di dermatite

Di seguito una foto di dermatite sulle mani e sul corpo. La manifestazione dipenderà dalla forma dell'afflizione.

Trattamento della dermatite

Quando la dermatite viene diagnosticata negli adulti, il trattamento dipende dalla sua forma ed è sempre selezionato individualmente.

Prima di tutto, il trattamento di tutte le dermatiti dovrebbe iniziare con l'eliminazione della sostanza irritante. La terapia esterna dipende dalla gravità del processo e dalla natura degli elementi dell'eruzione. Se lo stimolo non è determinato, come spesso accade nella dermatite allergica e in particolare neuro-allergica, il trattamento sarà solo sintomatico, vale a dire volto ad eliminare i sintomi e mantenere la fase di remissione.

Il trattamento della dermatite è conservativo, consiste nella terapia locale e generale. La dermatite acuta, di regola, dovrebbe essere trattata solo con l'uso di rimedi locali e le forme croniche richiedono una combinazione di terapia generale e locale.

Il trattamento topico consiste nel trattare la pelle colpita. Le eruzioni cutanee sono trattate con farmaci anti-infiammatori e antibatterici sotto forma di oratori, polveri, unguenti, soluzioni - a seconda della forma dell'elemento infiammatorio e del suo stadio. La dermatite sul viso (seborroica) viene trattata con unguenti antifungini. Le forme croniche sono trattate con l'uso di farmaci anti-infiammatori corticosteroidi, quelli acuti sono trattati con coloranti all'anilina. Le lesioni ulcerative profonde sono trattate in un ospedale.

Il trattamento generale consiste nel prendere immunomodulatori, antistaminici, sedativi, a seconda della causa della malattia. È anche necessario eliminare tutte le fonti di infezione cronica, come i denti distrutti dal processo carioso, sinusite cronica, tonsillite, ecc.

Dermatite - segni clinici, principi di trattamento

La pelle protegge il corpo da eventuali influenze esterne. Ha uno strato corneo denso, che previene danni fisici e chimici. È anche ricco di cellule immunitarie, quindi risponde a fattori dannosi sviluppando l'infiammazione.

La dermatite è una malattia infiammatoria della pelle. Si verifica sotto l'influenza di fattori esterni con un effetto irritante o allergico. Dopo la cessazione dell'effetto dannoso, i sintomi della dermatite passano piuttosto rapidamente.

Cause e tipi

A seconda della natura del fattore dannoso, si distinguono tipi semplici e allergici di dermatite.

Semplice dermatite

Si verifica immediatamente dopo l'azione di alta o bassa temperatura, corrente elettrica, acido o alcali e altri fattori meccanici e chimici. È sempre accompagnato da infiammazione. I sintomi della malattia compaiono rigorosamente nel luogo del danno. Le principali manifestazioni cliniche sono arrossamento e gonfiore della pelle, vesciche e possibile morte (necrosi) dei tessuti. Molto spesso, queste condizioni causano una dermatite acuta.

Dermatite allergica

Si manifesta con ripetuta esposizione a sostanze chimiche che causano ipersensibilità di tipo ritardato. I sintomi della malattia si verificano alcuni giorni o addirittura settimane dopo l'inizio dell'allergene. Nell'aspetto di questa forma, la predisposizione allergica del corpo è importante. I segni clinici sono gonfiore, arrossamento della pelle, numerose piccole vescicole e prurito della pelle. Spesso non appaiono nel luogo di azione del fattore dannoso, ma in luoghi in cui la pelle ha sviluppato tessuto adiposo o è soggetta a sudorazione.

Le principali cause della dermatite:

  • radiazione ultravioletta, luce solare, radiazioni ionizzanti;
  • danno da shock elettrico;
  • attrito, abrasioni della pelle;
  • bruciature e congelamento;
  • alcali, acidi e altri prodotti chimici irritanti;
  • farmaci;
  • succo di alcune piante.

Una forma speciale della malattia è toxicoderma. Si verifica quando si verifica una reazione allergica a una sostanza che è entrata nel tratto digerente, nei polmoni o nel sangue senza un'azione diretta sulla pelle.

I tipi più comuni di dermatite sono:

  • semplice (contatto);
  • contatto allergico;
  • eczema;
  • toksikodermii;
  • eritema multiforme;
  • atopica;
  • orticaria;
  • scrapie.

Segni clinici

Queste malattie hanno cause diverse, manifestazioni esterne e caratteristiche del trattamento.

La dermatite è contagiosa?

Questa è una malattia non trasmissibile, quindi non viene trasmessa da persona a persona.

Semplice dermatite

I sintomi della malattia si verificano solo sul sito di danno alla pelle e scompaiono diversi giorni dopo la cessazione dell'effetto del fattore nocivo. Il decorso della malattia è acuto. Motivi principali:

  • pressione e attrito (scarpe scomode, calli sui palmi delle mani e le piante dei piedi);
  • dermatite da pannolino nei bambini;
  • brucia, brividi, congelamento;
  • scottature;
  • radiazioni ionizzanti.

Inizialmente, vi è arrossamento e gonfiore della pelle, poi le vesciche appaiono con contenuti leggeri o sanguinosi. Con la ferita continua alla pelle, le vescicole si aprono per formare erosioni. I pazienti lamentano dolore e bruciore nella lesione.

Quando l'infiammazione delle pieghe della pelle si manifesta trasudando, contro questo sfondo si unisce facilmente a un'infezione microbica. Il decorso della malattia diventa più grave e prolungato.

In caso di gravi ustioni o congelamento, è possibile una necrosi profonda della pelle.

Se una zona significativa della pelle è danneggiata, poche ore dopo la lesione, il paziente ha una reazione generale - cattiva salute, vomito, mal di testa, febbre.

La peculiarità della semplice dermatite nell'infanzia: può causare un bagno con una temperatura dell'acqua superiore a 40 ° C o con una concentrazione leggermente maggiore di disinfettanti (ad esempio, permanganato di potassio). Nei bambini, la dermatite del bruco è qualche volta trovata: quando striscia sulla pelle del bruco, una striscia gonfiata rossa rimane. Se i peli dell'insetto colpiscono altre aree della pelle, si verifica anche una reazione simile.

Dermatite allergica da contatto

Questa malattia si verifica quando la sostanza viene nuovamente esposta alla pelle nelle persone che sono ipersensibili ad essa. Vernici, strati di nichel e cromo, farmaci (antibiotici, formalina, resorcina e molti altri) possono causare malattie.

Spesso, l'infiammazione allergica della pelle avviene a contatto con le piante, ad esempio quando si cammina a piedi nudi su un prato, ci si rilassa in natura, durante la fienagione. C'è una dermatite alle gambe e alle braccia, all'addome. Appaiono i rossori, poi le vesciche, che scompaiono dopo una settimana, lasciando punti scuri. L'orticaria può svilupparsi, prurito e bruciore.

Con l'azione costante dell'allergene, la dermatite da contatto può trasformarsi in eczema. In questo caso, l'infiammazione non scompare anche dopo la cessazione del contatto con lo stimolo.

Contatto con dermatite allergica

eczema

Questa è prevalentemente dermatite cronica causata da una reazione allergica a vari fattori. L'eczema acuto dura fino a 3 mesi, subacuto - fino a sei mesi, cronico - 6 mesi o più. La malattia si sviluppa sullo sfondo dell'azione degli stimoli esterni in combinazione con una predisposizione interna.

I principali fattori esterni di eczema:

  • Nichel (chiavi, occhiali da bordo, monete, gioielli);
  • pitture, vernici, cosmetici;
  • plastica dipinta e ceramica;
  • cemento;
  • antisettici e antibiotici per uso esterno, cerotti adesivi;
  • tulipani, primula;
  • gomma, benzina, trementina, catrame e altri materiali chimici.

Lo stress costante e la predisposizione ereditaria giocano un ruolo nello sviluppo della malattia.

Anche nella sezione: Eczema

Fasi di eczema:

  • arrossamento;
  • piccole bolle d'apertura;
  • erosione piangente;
  • essiccazione con la formazione di croste.

In primo luogo, la dermatite appare sul viso o sulle mani, poi l'eruzione si diffonde a tutta la pelle. L'eczema è caratterizzato da grave prurito, che interrompe il sonno e peggiora significativamente il benessere del paziente.

Oltre al vero, ci sono tali forme di eczema:

  • microbica: intorno a ulcere trofiche, ferite e altre lesioni cutanee purulente;
  • vena varicosa: vicino alle vene dilatate sulle gambe;
  • seborroica: dermatite del cuoio capelluto, pieghe naso-labiali, regione interscapolare;
  • professionale;
  • dishydrotic: sul palmo delle mani e suole;
  • bambini (diatesi essudativa): si sviluppa con una predisposizione genetica; Cause - complicanze della gravidanza, diabete materno, allattamento artificiale, malattie infettive frequenti, scarsa cura del bambino e altri.

toksikodermiya

Questa è una dermatite comune di natura tossico-allergica, che si verifica sotto l'azione di sostanze irritanti che penetrano all'interno, nei polmoni o nel sangue. La causa principale della malattia sono i farmaci, in particolare gli antibiotici, l'analgin, le vitamine del gruppo B. A volte la reazione si verifica quando si mangia carne trattata con antibiotici. È interessante notare che la toxodermia può causare sperma una volta rilasciato nel tratto gastrointestinale.

Le manifestazioni di allergia alla droga sono diverse:

  • macchie rosse sugli arti e sul corpo, accompagnate da lacrimazione, prurito, diarrea, febbre;
  • lesioni traballanti sul collo, viso, parti estensori degli arti;
  • uno o più grandi punti bluastri nella zona genitale o nella bocca;
  • fuochi di emorragia sottocutanea;
  • orticaria e angioedema, accompagnata da, oltre all'eruzione cutanea, prurito, bruciore, debolezza, dolore toracico, mancanza di respiro, nausea e vomito, dolori articolari.

La forma più dura di dermatite medicinale è la sindrome di Lyell. La causa più comune della malattia sono i sulfamidici, meno spesso gli antibiotici, l'analgin. Dopo aver assunto il farmaco in poche ore, c'è rossore, poi grandi vesciche sulla pelle. Le condizioni del paziente si deteriorano bruscamente fino a quando appare un coma, la febbre. Il distacco dell'epidermide inizia con la formazione di più erosioni. Spesso la malattia si conclude in un risultato sfavorevole in pochi giorni.

Eritema multiforme essudativo

È una dermatite ricorrente, accompagnata da varie eruzioni sulla pelle e sulle mucose. L'aggravamento si verifica in primavera e in autunno. La causa della malattia è microbi o tossine in combinazione con una reazione allergica a loro.

Segni clinici di eritema multiforme si verificano improvvisamente: dolore alla testa, alla gola, ai muscoli, alle articolazioni. Quindi, sulla pelle delle mani e dei piedi, così come nella bocca, si formano delle macchie rosa gonfie, che assumono una tinta bluastra. Le bolle possono apparire al centro. Nella cavità orale nel sito delle bolle si forma un'erosione molto dolorosa. Con la sindrome di Stevens-Johnson grave, il paziente non può parlare, mangiare e persino acqua. I sintomi scompaiono entro 1-1,5 mesi.

Eritema multiforme essudativo

Dermatite atopica

Questa è una malattia cronica, accompagnata da un'eruzione cutanea, prurito grave, secchezza e desquamazione della pelle. La sua causa è il contatto con gli allergeni. La dermatite atopica è spesso associata a pollinosi, rinite allergica, asma bronchiale. Spesso c'è una predisposizione genetica a questa patologia.

La malattia inizia nell'infanzia con allergie alimentari. Un rash appare sul viso, sui gomiti, sul collo, sulle gambe e sotto le ginocchia. Nei bambini, la pelle è gonfia, arrossata, con aree di eruzione e ammollo coperto di croste. Con l'adolescenza si verifica una dermatite secca, accompagnata da desquamazione e ispessimento della pelle, principalmente sulla schiena e sull'addome.

Negli adulti esiste una dermatite atopica limitata: focolai di infiammazione al collo, nel perineo, nell'interno coscia, nelle articolazioni. È caratterizzato da intenso prurito, che disturba notevolmente il paziente e causa disordini nevrotici. Il decorso della malattia è lungo, il deterioramento è più spesso osservato in inverno. A poco a poco, la pelle diventa verde con un motivo sottolineato, alla periferia del focolare sono papule lucenti, e al di fuori - un anello di iperpigmentazione.

orticaria

È una lesione della pelle, manifestata da una specifica eruzione cutanea, simile a un'ustione di ortica e un forte prurito. La causa più comune della malattia è una reazione allergica o l'azione della luce solare.

La forma acuta si presenta all'improvviso sotto forma di un gran numero di pomfi sulla pelle del tronco e delle estremità. Questi elementi si fondono in grandi focolai irregolari. Possibile febbre, mal di testa, nausea, diarrea. Senza trattamento, la malattia dura per diversi giorni.

L'angioedema acuto si sviluppa all'improvviso. Sulla faccia, sulle palpebre, nella zona genitale c'è un pallore e un rigonfiamento denso della pelle. Passa in 1-2 giorni, il prurito non è tipico. L'edema di Quincke della laringe e della faringe è pericoloso, in quanto può causare il soffocamento.

L'orticaria cronica ricorrente compare in onde per molti anni. Le sue manifestazioni assomigliano a forme acute, ma meno pronunciate.

prurigo

Questa dermatite è di natura allergica ed è spesso associata a indigestione.

Nei bambini, il prurito si verifica in tenera età come allergia alimentare. È accompagnato da prurito, gonfiore della pelle del viso, del corpo e delle estremità. Il bambino pettina fortemente le lesioni che si ricoprono di croste. A differenza della dermatite atopica, non vi è alcun ispessimento e iperpigmentazione della pelle, le eruzioni cutanee non influenzano le superfici flessorie delle articolazioni. In alcuni bambini, il prurito scompare nel tempo.

I graffi degli adulti si verificano prevalentemente nelle donne anziane. Papule infiammatorie pruriginose si trovano sulle superfici estensori delle articolazioni, sulla schiena, sull'addome, sui glutei. I graffi intensi provocano l'aggiunta di un'infezione secondaria e la suppurazione. Il prurito causa insonnia e disturbi nevrotici.

1. graffi
2. Dermatite seborroica

Leggi il prurito e altri tipi di dermatosi pruriginosa nel nostro precedente articolo.

Dermatite incinta

Durante la gravidanza, sullo sfondo di cambiamenti naturali nell'immunità, possono verificarsi o peggiorare molte malattie della pelle, il più delle volte si tratta di dermatite atopica. A volte c'è un eritema essudativo sulla pelle dell'addome.

La dermatite durante la gravidanza ha le stesse manifestazioni al di fuori di essa - arrossamento e infiammazione della pelle, formazione di eruzioni cutanee o vesciche, desquamazione e prurito della pelle.

Una caratteristica della malattia in questo momento sono le difficoltà nel suo trattamento associate all'uso limitato di droghe. Pertanto, la prevenzione è importante. Prima di tutto, devi seguire una dieta ipoallergenica ed evitare il contatto con potenziali allergeni. Quando compaiono i primi segni di infiammazione, è necessario non auto-medicare, ma consultare un dermatologo.

Altri tipi e gruppi di dermatiti:

diagnostica

Il riconoscimento della malattia si basa su come appare la lesione. Gonfiore, arrossamento della pelle, vesciche o vesciche con contenuto leggero danno al medico la possibilità di suggerire la dermatite.

Nelle lesioni allergiche cutanee durante il periodo di subsidenza dell'infiammazione, vengono utilizzati campioni con allergeni. Ti permettono di rilevare una sostanza che causa l'infiammazione.

La rilevazione di anticorpi specifici contro gli allergeni è solitamente poco informativa. Tuttavia, la diagnosi sierologica può essere utilizzata per valutare l'efficacia del trattamento.

Per escludere altre forme di lesioni cutanee, è possibile utilizzare un esame utilizzando la lampada di Wood, microscopia di raschiamento o striscio dalla superficie della lesione e altri metodi diagnostici.

Nella dermatite cronica, è necessario essere esaminati non solo da un dermatologo, ma anche da un medico generico per l'individuazione di malattie concomitanti. Spesso, la loro terapia aiuta anche a curare l'infiammazione della pelle.

trattamento

Per sbarazzarsi della malattia, dovresti consultare un medico. È necessario escludere il contatto con gli allergeni, una corretta alimentazione, l'uso di agenti esterni e i preparati per la somministrazione orale.

Una dieta per la dermatite include un'adeguata quantità di proteine, carboidrati e vitamine con la restrizione dei grassi animali e dello zucchero. È necessario rifiutare tali prodotti: cioccolato, miele, noci, alcool, uova, agrumi, melone, ananas, frutti di mare, prodotti affumicati, maionese, aceto, senape, rafano, latte, pomodori, ravanelli, ravanelli, spezie.

Trattamento della carie dentale, tonsillite cronica e altre malattie infettive.

Terapia locale

Il trattamento della dermatite include farmaci per uso esterno:

  • bagni e lozioni con mezzi antisettici ed essiccanti, trattamento di focolai con fucorcina, soluzione di permanganato di potassio;
  • creme e unguenti con azione antinfiammatoria, contenenti un agente ormonale, ad esempio Sinaflan;
  • farmaci che accelerano il recupero della pelle, come Bepanten.

La dermatite del cuoio capelluto viene trattata con shampoo speciali, ad esempio Sulsena o Friderm Zinc. A differenza degli agenti antifungini per la seborrea, non hanno un effetto antimicrobico, ma eliminano delicatamente ed efficacemente prurito, desquamazione, infiammazione ed eccessiva formazione di sebo.

L'uso di farmaci sistemici e di altro tipo

Come trattare la dermatite con una mancanza di efficacia dei fondi esterni? In questo caso, il medico prescriverà pillole o soluzioni iniettabili, che agiscono su diverse parti della malattia:

  • antistaminici - Loratadine e altri;
  • nei casi più gravi, ormoni (prednisone) in un breve corso;
  • sedativi e tranquillanti per grave prurito della pelle - Nitrazepam;
  • enzimi del sistema digestivo - pancreatina;
  • con grave gonfiore - diuretico;
  • per rimuovere gli allergeni dall'intestino - enterosorbenti, ad esempio Poliphepan;
  • medicina moderna per molte lesioni cutanee - Pimecrolimus;
  • in alcuni casi, ad esempio, con eczema - immunomodulatori.

La somministrazione intramuscolare o endovenosa di gluconato di calcio, solfato di magnesio è spesso utilizzata. Le vitamine sono prescritte. Per l'infezione microbica secondaria, vengono utilizzate creme e unguenti con effetti antibatterici e antinfiammatori, ad esempio Oxicort.

Con molte dermatiti, la fisioterapia viene utilizzata, ad esempio, per l'eczema - l'irradiazione ultravioletta della pelle. Nei casi più gravi vengono utilizzati metodi di detossificazione extracorporea, in particolare la plasmaferesi.

Ricette per la medicina non convenzionale

Trattamento di dermatite rimedi popolari includono lozioni o il lavaggio di lesioni sull'infusione di tali piante:

  • tè nero;
  • foglie di piantaggine;
  • radice di althea;
  • fiori di camomilla ed erba;
  • foglie di farfara

È possibile utilizzare il succo diluito di celidonia, serie di infusione. Un impacco di patate crude grattugiate aiuta ad alleviare il prurito. Per lavarsi le mani è meglio usare il sapone per bambini. Se non c'è allergia, anche il sapone per catrame, la disinfezione e l'asciugatura della pelle sono utili.

Tieni a mente i principali principi di trattamento della dermatite:

  • "Non irritare irritato": le soluzioni di iodio, verde brillante, alcool non dovrebbero essere applicate alle aree di infiammazione e vesciche;
  • "Bagnato - bagnato": con erosioni e vesciche bagnate, sono necessari condimenti e impacchi umidi, con una superficie asciutta, una bagnatura eccessiva può causare l'impregnazione della pelle e il peggioramento dei sintomi.

A casa, puoi ammorbidire la pelle infiammata con olio di tea tree o unguento al propoli. Si utilizzano anche creme cosmetiche ipoallergeniche con effetto idratante e ammorbidente, è possibile utilizzare una crema per bambini.

prevenzione

Per prevenire la semplice dermatite, è sufficiente evitare il contatto con alte o basse temperature, frizione, radiazioni ionizzanti, sostanze chimiche e altri fattori dannosi. Al lavoro e a casa, è necessario seguire le regole per lavorare con prodotti chimici e utilizzare dispositivi di protezione individuale, come i guanti.

Prevenzione della dermatite allergica e dell'eczema:

  • corretta alimentazione di una donna incinta;
  • l'allattamento al seno;
  • rifiuto di bagni caldi;
  • trattamento delle vene varicose, l'uso di calze elastiche o bende;
  • rispetto di una dieta ipoallergenica;
  • l'uso di detersivi e cosmetici naturali o ipoallergenici;
  • rifiuto di gioielli in metallo;
  • uso di indumenti solo da tessuti naturali;
  • trattamento nelle località di direzione dermatologica;
  • esposizione al sole solo al mattino o alla sera, uso di creme solari con un SPF di almeno 50 (massima protezione).

Sintomi, cause e trattamento della dermatite negli adulti

La dermatite è una malattia cronica della pelle che si manifesta come risposta a una sostanza irritante. In dermatologia, questa malattia può spesso essere trovata sotto il termine neurodermatite, eczema, in cui ci sono sintomi simili, manifestati sotto forma di prurito, eruzioni cutanee su diverse parti del corpo. È piuttosto difficile trattare la dermatite negli adulti, perché per ottenere una remissione stabile è necessario determinare la causa della malattia, il suo tipo e stadio di sviluppo.

A seconda del fattore eziologico, la dermatite è divisa in diversi tipi, ognuno dei quali richiede un approccio individuale al trattamento. Il pericolo di dermatite è che con un trattamento improprio o la sua completa assenza aumenta il rischio di un'infiammazione estesa con l'aggiunta di flora batterica. Questa condizione può causare danni profondi alla pelle, processi purulenti - infiammatori, che complicano notevolmente il trattamento e il decorso della malattia stessa.

Molto spesso, i primi sintomi della dermatite compaiono nell'infanzia, ma col tempo la malattia ritorna e si preoccupa in un'età più matura.

Cos'è?

La dermatite è una malattia della pelle causata da agenti esterni o interni (fisici, chimici, biologici), spesso sullo sfondo di predisposizione ereditaria e stress. La malattia si manifesta con reazioni locali e generali. A seconda della natura e della gravità della patogenesi, la malattia è accompagnata da una diminuzione delle funzioni della pelle, una violazione dell'omeostasi del corpo.

cause di

I principali tipi / forme della malattia della pelle in questione possono svilupparsi per ragioni distanti e intime. La prima categoria di cause include la predisposizione:

Cause simili di dermatite (sono ancora classificate come provocate):

  • ammissione al sangue di sostanze irritanti che possono causare dermatiti - sostanze chimiche, polline delle piante, cibo, droghe e altro ancora.
  • condizione stressante. Molti credono che lo stress sia un disturbo semplice, che passa rapidamente dopo un buon riposo. In realtà, lo stato di stress è una complessa reazione protettiva del corpo, che procede sotto l'influenza degli ormoni.

Anche se gli irritanti sono entrati nel flusso sanguigno, questo non indica affatto lo sviluppo immediato della dermatite - è necessario che siano presenti fattori favorevoli:

  • alta temperatura dell'aria;
  • immunità gravemente indebolita - per esempio, sullo sfondo di una malattia di lunga durata;
  • ricevere radiazioni - per esempio, dal sole o dalle lampade al quarzo;
  • esposizione prolungata al freddo sulla pelle - ad esempio, la dermatite può apparire dopo aver rinunciato ai guanti durante un freddo inverno.

classificazione

A seconda della causa dello sviluppo, ci sono i seguenti tipi di dermatite.

  1. La dermatite seborroica è una patologia cronica della pelle ricca di ghiandole sebacee, risultante dall'intensificazione del lievito lipofilo opportunistico Malassezia furfur.
  2. Fotodermatite - eruzioni cutanee dovute alla maggiore sensibilità alla luce solare (raggi di luce visibili e radiazioni UV).
  3. La dermatite allergica da contatto è una classica reazione di tipo ritardato, che si sviluppa a causa dell'aumentata sensibilità del corpo all'allergene e del coinvolgimento dei linfociti T nel processo immunitario.
  4. La semplice dermatite da contatto è una reazione cutanea istantanea che si verifica con l'esposizione diretta a un agente irritante.
  5. Dermatite tossico-allergica (toksidermiya) - infiammazione acuta della pelle che si verifica sotto l'influenza di un agente allergenico tossico che penetra nel corpo attraverso il tratto digestivo, il tratto respiratorio o l'iniezione.
  6. La dermatite atopica è una patologia cutanea poliiologica cronica ereditata.

La malattia è più suscettibile alle persone che si trovano in uno stato di stress costante. A rischio sono anche i proprietari di pelle secca, soprattutto in condizioni di vento e freddo.

Sintomi di dermatite

Per ciascuno dei suddetti tipi di dermatite negli adulti, i sintomi caratteristici sono identificati (vedi foto). Ma i medici identificano diversi segni comuni che saranno caratteristici di ciascuno dei tipi esistenti di malattia:

  1. Rossore (eritema). Eritema: aumento del riempimento di sangue dei capillari dermici. In forma acuta, si osserva arrossamento con bordi sfocati e gonfiore. Per il decorso cronico della dermatite, l'eritema è facoltativo. Quando viene premuto, l'area della pelle iperemica diventa pallida per un po '. L'eritema non deve essere confuso con l'emorragia (emorragia sotto la pelle). L'emorragia è considerata come manifestazione separata nelle patologie cutanee - diatesi emorragica;
  2. Prurito (prurigo). La sua intensità dipende dalla forza di irritazione delle terminazioni nervose della pelle. La discrepanza tra la forza della prurigo e le manifestazioni cutanee (grave prurito con eruzioni minori) è un segno di allergia nella dermatite atopica. Con la dermatite da contatto, il prurito nel sito di applicazione dell'agente patogeno è adeguato al danno;
  3. Essudazione. Nelle forme acute di dermatite, sono possibili infiammazioni essudative con abbondante scarico. Nelle forme croniche - lichenificazione (ispessimento della pelle con uno schema ruvido), crepe nella pelle e escoriazioni (autosviluppo);
  4. Peeling della pelle (desquamazione). La desquamazione patologica è dovuta all'aumento della secchezza (xerosi) della pelle durante la disidratazione e l'insufficienza delle ghiandole sebacee. La desquamazione e la xerosi si osservano nella dermatite cronica con processi allergici e infiammatori.
  5. Eruzione cutanea (eczema). La morfologia dell'eruzione e la sua localizzazione sono tipiche di una particolare dermatite. La localizzazione più frequente delle lesioni sono le parti mobili del corpo (la pelle sopra le articolazioni), il viso, il cuoio capelluto, i lati del corpo e l'area inguinale.

Ulteriori sintomi sono importanti nella diagnosi differenziale di dermatite specifica, rilevata durante indagini, esami di laboratorio e test funzionali.

Come appare la dermatite, foto

La foto sotto mostra come la malattia si manifesta negli adulti.

Dermatite atopica

Le basi della patogenesi della dermatite atopica sono caratteristiche geneticamente determinate della risposta immunitaria. Il più delle volte, la malattia si sviluppa nei bambini con predisposizione ereditaria all'età di 1 a 5 anni.

Prodotti alimentari (proteine ​​di origine animale e vegetale), stressanti e altri fattori esogeni avversi, radiazioni UV, nonché influenze meteorologiche aggressive provocano lo sviluppo del processo patologico.

La dermatite atopica si manifesta con periodi di esacerbazioni e remissioni ed è caratterizzata dallo sviluppo di reazioni infiammatorie cutanee, aumento della reattività a varie sostanze irritanti, prurito ed eruzioni cutanee. La malattia inizia nella prima infanzia, ma col passare del tempo, le sue manifestazioni cliniche si attenuano e dall'età di 30-40 si verifica una cura spontanea o i sintomi regrediscono.

Dermatite seborroica

I sintomi della dermatite seborroica, che possono essere visti sulla foto nella rete:

  • placche rosse con limiti chiari (con dermatite secca);
  • alto riempimento di sangue dei capillari dermici (eritema);
  • inguinale all'inguine, dietro le orecchie;
  • la comparsa di crepe, croste sierose;
  • infiammazioni essudative;
  • dermatite pruriginosa;
  • peeling irregolare sulla testa, forfora, alopecia;
  • danno a grandi aree della pelle nei casi più gravi;
  • il verificarsi di altri tipi di eczema (dermatite dell'orecchio e altri).

L'infiammazione della pelle a causa dell'elevata secrezione di grasso alterato o dopo l'esposizione ai microbi è chiamata dermatite seborroica o fungina. Non è una malattia contagiosa, quindi non può essere trasmessa da persona a persona. L'attività di funghi condizionalmente patogeni si manifesta nello stress, nei disturbi endocrini o immunitari, in varie forme di danno al sistema nervoso. Si concentrano sulle aree della pelle abitate dalle ghiandole sebacee: viso, torace, schiena, orecchie, testa.

Dermatite allergica

L'infiammazione si manifesta come conseguenza della risposta del corpo a un agente patogeno specifico. Gli agenti patogeni possono essere polvere, polline, peli di animali, profumi o prodotti chimici, medicinali, cibo, liquidi, ecc. Spesso associati a allergie stagionali. L'intossicazione può verificarsi a causa della produzione di alcune sostanze nelle malattie dei reni, del fegato, della ghiandola tiroidea, delle invasioni elmintiche e dello sviluppo di tumori.

  • la pelle è coperta da grandi macchie di rosso;
  • piccole bolle si formano sulla loro superficie;
  • poi scoppiano, formando ferite lacrime;
  • rash molto prurito;
  • accompagnato da starnuti, tosse, lacrimazione, ipersensibilità alla luce.

Un allergene può penetrare nel sangue con il cibo, attraverso la mucosa delle vie respiratorie, attraverso le iniezioni. Situato su qualsiasi parte della pelle o della mucosa.

Dermatite da contatto

Questi sono processi infiammatori nella pelle causati dal contatto con una sostanza irritante specifica. Questi sono attrito, pressione, temperatura, radiazioni, ustioni e altri stimoli forti. Con questo tipo di danno diretto si verifica alla pelle, i sintomi si verificano immediatamente, è necessario eliminare il contatto con la sostanza irritante il più presto possibile.

Sintomi di dermatite da contatto:

  • gonfiore;
  • emorragie, microematomi;
  • iperemia pronunciata;
  • piccoli papuli, vescicole;
  • pianto, squame, croste;
  • grandi bolle;
  • aree di necrosi.

Come la dermatite alimentare, è un tipo di forma allergica della malattia. Si verifica dopo il contatto con sostanze che causano una reazione infiammatoria del corpo. Questi possono essere prodotti chimici, raggi UV (fotocontatti o fotodermatiti), raggi X, temperature alte / basse o fattori meccanici. Cellule stalking, polline, succo di piante, larve rintracciate possono provocare una reazione cutanea. La principale differenza di tale eczema è che non ha un periodo di incubazione.

diagnostica

La diagnosi di dermatite si trova nell'analisi del sangue iniziale. L'eliminazione dell'eventuale aderenza ai processi reali delle lesioni cutanee micotiche viene effettuata anche con semine ed esame microscopico di squame provenienti dall'area interessata.

La dermatite allergica richiede una varietà di test allergologici, principalmente per i campioni percutanei applicati a questo scopo. In casi frequenti, la natura allergica del fattore che agisce come irritante viene determinata mediante un esame del sangue (livello elevato E). Sulla base dei risultati della ricerca, viene effettuata un'appropriata valutazione delle condizioni del paziente.

Trattamento della dermatite

Nel caso della dermatite, l'efficacia del trattamento dipende dalla sua forma ed è sempre selezionata individualmente.

Il trattamento della dermatite negli adulti deve essere iniziato determinando la causa. È necessario identificare l'irritante (allergene, sostanza tossica, agente patogeno microbico) ed eliminarlo. Se lo stimolo non è determinato, come spesso accade nella dermatite allergica e in particolare neuro-allergica, il trattamento sarà solo sintomatico, vale a dire volto ad eliminare i sintomi e mantenere la fase di remissione.

Il trattamento della dermatite è conservativo, consiste nella terapia locale e generale. La dermatite acuta e la dermatite nei bambini, di norma, sono trattate solo con l'uso di rimedi locali e le forme croniche richiedono una combinazione di terapia generale e locale. La terapia locale contro la dermatite consiste nel trattare la pelle colpita. Le eruzioni cutanee sono trattate con farmaci anti-infiammatori e antibatterici sotto forma di oratori, polveri, unguenti, soluzioni - a seconda della forma dell'elemento infiammatorio e del suo stadio. La dermatite sul viso (seborroica) viene trattata con unguenti antifungini. La dermatite cronica è trattata con farmaci antinfiammatori corticosteroidi, trattati con anilina acuta. Le lesioni ulcerative profonde sono trattate in un ospedale.

Il trattamento generale della dermatite consiste nel prendere immunomodulatori, antistaminici, sedativi, a seconda della causa della malattia. È anche necessario eliminare tutte le fonti di infezione cronica, come i denti distrutti dal processo carioso, sinusite cronica, tonsillite, ecc.

Dieta Dermatite

Con la dermatite allergica, una dieta speciale e una dieta equilibrata sono inclusi nel sistema di recupero del paziente. Cibo correttamente organizzato e prodotti ipoallergenici nella dieta del paziente sono la chiave per la non disponibilità di nuove dosi di allergeni nel corpo. Prima della visita dal medico, è necessario determinare in modo indipendente l'elenco minimo di prodotti che possono essere consumati senza il rischio di esacerbazione delle reazioni allergiche.

Alimenti che spesso causano allergie:

  • Proteine ​​- maiale, manzo grasso, latte, uova di gallina, pesce, frutti di mare, caviale, carni affumicate, prelibatezze, spezzatino;
  • Verdura - legumi, crauti, verdure in salamoia, tutte le bacche sono rosse, tutti frutti tropicali, funghi, frutta secca (albicocche secche, uva passa, datteri, fichi);
  • Bevande - acqua dolce frizzante, yogurt farcito, cacao, caffè;
  • Dessert - caramello, marmellata, cioccolato, miele;
  • Condimenti, salse (ketchup, maionese, salsa di soia), zuppe in scatola e qualsiasi prodotto finito contenente coloranti, emulsionanti, conservanti e altri additivi alimentari
  • Bevande - tè nero, succo di mele verdi, tè alle erbe;
  • Proteine ​​- agnello, carne di cavallo, coniglio;
  • Verdura - segale, grano saraceno, mais, frutta verde, patate;
  • Dessert: yogurt, mousse, cagliata
  • Proteine ​​- alcuni tipi di pesce (merluzzo e branzino), carne magra, frattaglie (fegato, lingua), formaggio magro, burro;
  • Verdura - cereali (riso, orzo perlato), insalata verde, cetrioli, zucchine, rutabaga, cavolo fresco, spinaci, olio vegetale, pere, uva spina, ciliegie bianche e ribes bianco;
  • Dessert - frutta secca da pere secche e mele, prugne secche.
  • Bevande - latte fermentato senza aggiunta di coloranti, composte di pere e mele, decotti di rabarbaro, tè verde a bassa concentrazione, acqua minerale non gassata;

Per le dermatiti senza carico allergico, una corretta alimentazione è più importante. Il principio di base - l'inclusione nella dieta di alimenti ipocalorici facilmente digeribili. Non ci sono raccomandazioni universali. Puoi saperne di più sui prodotti che raccomandi personalmente dal tuo medico e dietologo.

Risposte alle domande

1) La dermatite è contagiosa?

  • No, tale dermatite non è contagiosa, ma per escludere l'aggiunta di un'infezione secondaria, i raschiamenti cutanei sono necessariamente presi per la ricerca micologica.

2) La dermatite da contatto è ereditata?

  • Di tutte le dermatiti causate dall'esposizione a fattori esterni, solo la dermatite allergica può essere ereditata.

3) È possibile riutilizzare il fattore irritante (catene, cintura con fibbia, anelli) che ha causato dermatiti, dopo la normalizzazione della condizione della pelle?

  • La dermatite da contatto si ripresenta con quasi ogni contatto con una sostanza irritante.

4) La dermatite da contatto può svilupparsi in una malattia allergica sistemica, come l'asma bronchiale?

  • No, non può, solo la dermatite atopica si sviluppa nell'asma bronchiale.

Popolarmente Sulle Allergie